Diarrea in un bambino: come riconoscere e fermare

La mamma impara rapidamente a riconoscere che cosa causa esattamente il pianto del bambino: se si tratta di fame, pannolino bagnato o sensazioni spiacevoli nella sua pancia. Ma se nei primi due casi il problema è facile da risolvere, quindi, sfortunatamente, è molto più difficile determinare la causa principale del disagio addominale.

Spesso le giovani madri perdono la loro pace e dormono, si accusano di raffreddare troppo le briciole, la non osservanza della dieta e, di conseguenza, il latte viziato, e trovano anche migliaia di altre probabili cause. Mettiamo in guardia i genitori dalle conclusioni premature e suggeriamo di comprendere questo delicato problema..

Segni di diarrea in un bambino

Come capire se la digestione del bambino è normale o deve essere corretta? Quante volte al giorno gli intestini dei neonati dovrebbero essere vuoti e quale consistenza delle feci è accettabile? Capiamo.

I seguenti fattori possono indicare un disturbo delle feci in un bambino del primo anno di vita:

    • feci acquose con verdure. Le feci liquide grigio-verdi spesso con impurità del muco sono caratteristiche dei bambini nella prima e mezza settimana di vita e non dovrebbero causare ansia ai genitori. Il corpo del bambino è in un periodo di transizione, quando l'intestino si adatta al cibo del latte e acquisisce la propria microflora.
      La durezza da feci non dovrebbe essere prevista per almeno i prossimi tre mesi. Il latte materno ha un effetto lassativo, causando feci molli che ricordano il latte fermentato fermentato o il porridge liquido. Nei primi mesi di vita, il giallo o la senape sono considerati il ​​colore normale delle feci. L'odore delle proteine ​​del latte è evidente.
      Pertanto, le feci molli da sole non sono un sintomo di diarrea, ma dovrebbero allertarsi in combinazione con un forte odore di feci, gonfiore e crampi allo stomaco;
    • feci frequenti e abbondanti. Anche la frequenza delle feci è un sintomo molto condizionale. La norma media in questo momento è considerata come "grandi viaggi" da quattro a otto volte al giorno. Tuttavia, il bambino può sporcarsi i pannolini anche letteralmente dopo ogni "spuntino", cioè fino a 12 volte al giorno.
      Allo stesso tempo, anche movimenti intestinali eccessivamente fluidi per otto volte possono indicare problemi se, ad esempio, prima che il bambino fosse cacao quattro o meno volte al giorno, pur avendo buon appetito e sonno sano;
    • debolezza, ansia, pianto. Il minimo cambiamento di umore e comportamento del bambino non sarà nascosto dall'attenzione sensibile della madre. Se un bambino attivo e sorridente diventa letargico, abbandona i soliti giochi e dorme più del solito, questa è un'occasione da fare attenzione. La debolezza fisica tra il frequente impulso alla toilette può segnalare la mancanza di batteri benefici nella microflora che aiutano a digerire il cibo e ad assorbire i nutrienti.
      Il disturbo digestivo è un fenomeno piuttosto doloroso anche per gli adulti. E per i bambini, questo è un test. Il dolore all'addome può causare umori, pianti prolungati, risvegli notturni. Anche in assenza di altri sintomi, se questo continua per più di un giorno, è necessario consultare un medico;
    • la comparsa di sangue, muco o schiuma nelle feci. Sangue, impurità schiumose e muco nelle feci possono gravemente allarmare le madri. In questo caso, può verificarsi schiuma in uno sgabello allentato a causa di un attacco improprio al petto, che non è così difficile da eliminare. La formazione di schiuma è possibile se il bambino riceve solo latte anteriore, cioè non è ammesso alla "fonte di energia" per troppo tempo o se la madre alterna il seno troppo spesso. Quando viene stabilita l'alimentazione, le vescicole e la schiuma nelle feci non vengono più rilevate.
      Anche dosi moderate di muco non devono causare preoccupazione dei genitori. Un'altra cosa è se nel muco sono presenti fiocchi arancioni o verdi. Quindi spesso salmonellosi o infezione da coli - E. coli.
      Pericolo di diarrea con brillanti impregnazioni di sangue scarlatto. Può indicare colite intestinale, causando alterazioni infiammatorie-distrofiche nell'intestino o dissenteria - un'infezione intestinale acuta;
    • aumento della temperatura. L'alta temperatura in combinazione con feci molli può essere un sintomo di diarrea non infettiva: questo è il modo in cui il corpo reagisce, ad esempio, alla dentizione, che è anche indicata da gengive gonfie e saliva abbondante. In questo caso, devi solo aiutare il bambino a distrarsi e sopportare due o tre giorni dolorosi, dopo di che appariranno i primi denti. Ma la diarrea infettiva richiede cure mediche immediate.

Come puoi vedere, i sintomi della diarrea nei bambini a volte sono una variante della norma, ma possono anche indicare condizioni pericolose. Quando riesci a farcela da solo e quando devi assolutamente consultare un medico, come trattare la diarrea in un bambino dipende dalla causa principale del disturbo delle feci.

Perché il bambino ha la diarrea: possibili cause

La diarrea nei bambini può essere causata da vari motivi. La diarrea può manifestare influenza o mal di gola - un test serio per i neonati immaturi. L'ARI può essere suggerito in presenza di tosse, congestione nasale, arrossamento e gonfiore del rinofaringe. La decisione più sicura è quella di chiamare un pediatra a casa. Se anche i genitori hanno notato un'eruzione cutanea, dovresti chiamare immediatamente un medico: forse il bambino ha preso la scarlattina, il morbillo o la rosolia.

La diarrea può anche indicare un'infezione intestinale o intossicazione alimentare: ad esempio, se il bambino ha mangiato cibi scaduti o allergici. Un disturbo nelle feci di un neonato può anche provocare l'uso di cibi "indesiderati", come funghi, salsicce, soda, agrumi, da parte di una madre che allatta.

La diarrea, associata ad un aumento della temperatura, si riscontra in caso di gravi problemi chirurgici: peritonite, appendicite, inversione dell'intestino. Spesso anche le patologie del tratto gastrointestinale sono accompagnate da vomito..

Una delle cause più comuni di feci molli in un bambino è la disbiosi - una violazione della quantità e della composizione della microflora intestinale benefica. Nove bambini su dieci di età inferiore a un anno sperimentano questo fenomeno; l'OMS non lo classifica nemmeno come una malattia. Più spesso e più a lungo la diarrea con disbiosi si verifica nei bambini indeboliti e prematuri.

Le cause della disbiosi e, di conseguenza, della diarrea nei bambini possono essere le seguenti:

  • attaccamento tardivo al petto. Anche un ritardo di mezz'ora tra il parto e la prima poppata può influire negativamente sulla salute del bambino. Il colostro è ricco di componenti che stimolano lo sviluppo e la crescita dei bifidobatteri e la loro carenza può manifestare diarrea nel neonato. Per la mamma, anche le conseguenze sono spiacevoli: è irto di una diminuzione o addirittura della scomparsa del latte, un periodo più lungo e doloroso di riabilitazione postpartum;
  • alimentazione artificiale. Una miscela di latte di alta qualità e accuratamente selezionata è una valida alternativa al latte materno, ma non può sostituirlo completamente. Insieme al latte materno, il bambino riceve una difesa immunitaria, che aiuta i suoi intestini a sopprimere la crescita di batteri patogeni e aumentare il numero di microrganismi benefici;
  • malnutrizione o malnutrizione. Una dieta equilibrata e una dieta regolata sono la base per il corretto sviluppo fisico, benessere e umore del bambino;
  • intolleranza al lattosio. Il rifiuto da parte di un bambino delle proteine ​​del latte, una delle basi del mangiare bambini fino a un anno, è un grosso problema. Assimilando il lattosio, il corpo riceve i "mattoni" necessari per la crescita e lo sviluppo delle cellule. E le feci molli sono anche mali minori causati dall'intolleranza al lattosio;
  • malattie che causano malassorbimento nell'intestino. La sindrome da Maldigestione (digestione impropria) può essere causata da vari motivi. Le più evidenti sono le malattie infiammatorie o croniche del tratto digestivo: stomaco, pancreas e intestino tenue. Tra questi: gastroduodenite, ulcera peptica, colite ulcerosa. Ma una violazione dell'assorbimento dei nutrienti può essere causata da malfunzionamenti di altri organi e sistemi, come il fegato o il sistema cardiovascolare. Solo la diagnostica medica e i risultati dei test possono indicare la causa principale dei problemi di salute;
  • malattie allergiche. Le allergie alimentari e la dermatite atopica spesso portano anche a conseguenze sotto forma di feci molli. Sfortunatamente, le allergie sono un flagello del mondo moderno e una persona rara non ha sperimentato le manifestazioni di questa malattia autoimmune. La diarrea è uno dei tentativi di un piccolo organismo di resistere agli allergeni e di liberarsene fisicamente. Sfortunatamente, questo non risulta sempre essere una misura efficace nella lotta contro la malattia, anzi, al contrario. A causa dell'assunzione insufficiente di nutrienti, il corpo esaurisce rapidamente le riserve di energia, si indebolisce. Se sospetti un'allergia, devi contattare un pediatra il prima possibile e consultare un allergologo;
  • malattie infettive acute. Il tratto gastrointestinale di un bambino può anche reagire con feci molli a infezioni intestinali, influenza e altre malattie del tratto digestivo. Questo è un meccanismo di autopulizia, il rilascio di microbi patogeni dal corpo. Tuttavia, gli sforzi di un fragile organismo infantile, di regola, non sono sufficienti; è necessario un aiuto medico;
  • l'uso prolungato di antibiotici e altri farmaci indebolisce il sistema immunitario e rovina la microflora sana coinvolta nella degradazione e nell'assimilazione del cibo. Gli antibiotici sono ugualmente spietati sia per i batteri patogeni che per quelli benefici. Dopo aver completato il corso del trattamento, è necessario ripristinare urgentemente il numero di microrganismi "corretti".

Perché il bambino ha avuto la diarrea in un caso particolare e separato, solo un medico può rispondere: un pediatra, uno specialista in malattie infettive, un allergologo o un altro specialista ristretto.

Cosa fare quando un bambino ha la diarrea

Il consiglio principale per le madri: non abbiate paura di dire al medico il problema, anche se amici e parenti dicono che questo è normale e passerà da solo presto. La diarrea che non si interrompe per diversi giorni può essere un sintomo di una malattia grave che deve essere diagnosticata al più presto e il trattamento deve iniziare..

Cosa può ottenere un bambino dalla diarrea? Non automedicare: il corpo dei bambini è troppo fragile e gli esperimenti sono inaccettabili. Puoi somministrare farmaci probiotici da solo, ma anche prima di prenderli, dovresti comunque consultare un pediatra.

Di seguito diamo raccomandazioni generali per i genitori che devono affrontare il problema delle feci molli nei bambini. Quindi, se il bambino ha la diarrea, è necessario:

  • cambiare i pannolini più spesso. La diarrea provoca irritazione della delicata pelle del bambino e più a lungo entra in contatto con le feci, maggiore è il disagio del bambino. Inoltre, anche il pannolino più traspirante crea un effetto serra e si sviluppano batteri che attaccano la pelle e il sistema urogenitale del bambino. Ciò provoca infiammazione e infezione, come la cistite;
  • dare un drink abbondante. Se il bambino ha feci molli, c'è una grande perdita di acqua, il corpo è disidratato. La mancanza di liquidi, che è la base della vita, porta al fallimento di molti processi importanti. È necessario prevenire la disidratazione e annaffiare il bambino più spesso del solito. Un ulteriore apporto di acqua è anche benefico in quanto tossine e batteri verranno eliminati dal tratto digestivo insieme ad esso, il che accelererà il recupero;
  • pulire l'esca. Se il bambino ha appena iniziato ad abituarsi al nuovo cibo e questo è coinciso con un attacco di diarrea, l'alimentazione dovrebbe essere abbandonata. La diarrea può essere una reazione a cibo inappropriato. E anche se non è un problema, per il momento della lotta contro la malattia è meglio tornare al cibo che è stato controllato e più familiare al bambino;
  • dare il brodo di riso. Questo suggerimento è per i genitori il cui bambino ha più di nove mesi. Il brodo di riso è uno strumento collaudato da secoli per migliorare la digestione e fissare le feci. Il riso non solo non provoca allergie alimentari, ma può anche aiutare nella lotta contro di esso: lega e rimuove le tossine e gli allergeni dal corpo;
  • applicare i probiotici. Per ripristinare la normale microflora intestinale, sarà utile per il bambino bere probiotici. Poiché la composizione della microflora intestinale è diversa, è meglio dare al bambino un complesso combinato di bifidobatteri e lattobacilli. Sarà utile per le madri che allattano e se stessi fare un corso di probiotici, che con il latte entreranno nel sistema digestivo del bambino.

La presenza di microrganismi probiotici è la norma per la microflora dell'intestino umano: inibiscono la crescita di batteri nocivi, partecipano ai processi di digestione e aumentano la resistenza del corpo alle minacce infettive.

La digestione è una delle funzioni più importanti del corpo. E i più piccoli fallimenti in esso sul principio della caduta dei domino possono portare a una serie di spiacevoli conseguenze. La diarrea dei bambini è principalmente una reazione protettiva del corpo e un segnale di violazioni che potrebbero non essere in grado di identificarsi in modo diverso. È importante considerare attentamente questo segnale e rispondere ad esso in tempo.

I prodotti probiotici per bambini, di norma, possono essere dissolti in acqua calda, latte materno, formula di latte. Ma devi monitorare attentamente la temperatura del liquido: a temperature superiori a 35-40 ° C, i batteri benefici muoiono. Inoltre, è necessario utilizzare solo una miscela fresca: i microrganismi vivono non più di un'ora.

Cosa fare e come trattare la diarrea acquosa in un bambino?

Ciò che si chiama diarrea?

Un bambino nasce con un sistema digestivo non formato: non si formano anelli intestinali, vengono prodotti meno enzimi. Per questo motivo, il cibo passa più rapidamente attraverso il tratto gastrointestinale. Il processo di formazione è completato in media da 3-5 anni, quindi il tasso di feci varia a seconda dell'età.

Le feci fluide sono la norma assoluta per i bambini di età inferiore ai sei mesi che vengono allattati al seno. I primi 2-3 mesi di vita del bambino svuotano l'intestino dopo ogni poppata (6-10 volte al giorno), mentre la consistenza delle feci è liquida.

Man mano che il bambino si sviluppa, l'intestino viene colonizzato da batteri benefici, si sviluppano organi che secernono enzimi digestivi, quindi aumenta il numero di movimenti intestinali e aumenta la densità delle feci.

Per i bambini, nella dieta di cui prevalgono le miscele, la norma delle feci è diversa: le feci sono più formate, il numero di movimenti intestinali non supera 3.

Dopo l'introduzione di alimenti complementari (a 4-6 mesi), le feci del bambino cambiano. I bambini vanno alla grande fino a 2 volte al giorno, la consistenza delle feci dipende dagli alimenti consumati..

Classificazione della diarrea nei bambini

Esistono diversi tipi di diarrea nei bambini:

Disturbo digestivo causato dall'ingresso di virus e batteri nel corpo del bambino (dissenteria, influenza intestinale, salmonellosi).

Diarrea causata da avvelenamento con prodotti chimici: mercurio, arsenico, prodotti chimici domestici.

La digestione è associata a caratteristiche nutrizionali, può essere causata dall'intolleranza ad alcuni prodotti.

La diarrea è un sintomo di carenza di enzimi nelle patologie del pancreas, dell'intestino tenue o del fegato.

La diarrea si sviluppa dopo un uso prolungato di farmaci (di solito antibiotici) a causa di una violazione della microflora intestinale.

La diarrea si verifica dopo uno spavento o uno stress vissuto a causa di una violazione della regolazione nervosa della motilità intestinale.

Qualsiasi tipo di diarrea può essere acuta - si verifica improvvisamente, i sintomi si sviluppano rapidamente.

La diarrea cronica si verifica a causa dell'irritazione dell'intestino, le feci molli non si fermano per diverse settimane. Il disturbo può essere causato da una malattia dell'apparato digerente o da intolleranza al lattosio..

Cause di diarrea cronica

La diarrea cronica, che dura diverse settimane o mesi con esacerbazioni periodiche, è un sintomo di una malattia generale o patologia del tratto digestivo:

  • Celiachia - intolleranza al glutine.

La violazione è molto rara, la diarrea inizia dopo aver mangiato cibi senza glutine. Questa proteina vegetale si trova nel grano, nella segale e nell'avena. La malattia è accompagnata da diarrea costante, grave formazione di gas..

Squilibrio tra batteri benefici e nocivi nell'intestino. Si sviluppa a causa dell'assunzione di antibiotici.

Manifestato da diarrea dopo aver consumato prodotti lattiero-caseari. Si verifica a causa della mancanza nel corpo di un enzima che scompone lo zucchero del latte.

  • Malattie intestinali non infettive (morbo di Crohn, duodenite, sindrome dell'intestino irritabile) causano infiammazione della mucosa, aumento della peristalsi, quindi il cibo esce molto rapidamente.

In caso di celiachia, seguire una dieta priva di glutine per tutta la vita.

Cause di diarrea acuta

Molto spesso, i bambini hanno la diarrea acuta. La violazione delle feci può essere causata da una serie di motivi:

La microflora intestinale e il sistema immunitario dei bambini sono molto instabili, quindi la diarrea può verificarsi dopo aver mangiato nuovi alimenti. Tali sintomi sono spesso osservati con l'introduzione di alimenti complementari..

Nei neonati, la diarrea può verificarsi a causa di un prodotto consumato dalla madre.

La diarrea può essere un effetto collaterale di alcuni farmaci: farmaci coleretici, antinfiammatori, antibiotici. La diarrea si verifica a causa dello sviluppo di disbiosi, trattamento prolungato o interruzione del dosaggio.

  • Infezioni non gastrointestinali: tonsillite, otite media, rinite.

Queste malattie sono accompagnate dalla formazione di muco nel rinofaringe, che drena nello stomaco e cambia la consistenza delle feci. Nei bambini di età inferiore a un anno, la diarrea si verifica spesso con la dentizione.

  • Intossicazione alimentare e chimica.

Una delle cause più comuni di diarrea nei bambini. Le sostanze tossiche penetrano nell'organismo attraverso l'uso di prodotti non aggiornati o scadenti..

  • Infezioni intestinali causate da batteri e virus (dissenteria, rotovirus, salmonellosi, stafilococco).

Tali malattie colpiscono i bambini che frequentano la scuola materna e la scuola. L'infezione si verifica per contatto con il corriere e igiene personale.

  • La diarrea si verifica quando un bambino è infetto da vermi o altri parassiti intestinali. I prodotti di scarto degli elminti sono tossici, irritano la mucosa, provocano la sua infiammazione e la riduzione intensiva dei muscoli intestinali.
  • Malattie del fegato o del pancreas, i disturbi endocrini provocano lo sviluppo di carenza di enzimi e portano all'interruzione del processo di digestione.

Commento del Dr. Komarovsky che la sola diarrea non è una malattia diagonale, ma deriva da una malattia.

Possibili complicazioni

La diarrea prolungata negli adolescenti porta alla perdita di acqua, a un cambiamento nel bilancio idrico salino, la nutrizione di tutti gli organi e sistemi si sta deteriorando, la circolazione sanguigna è disturbata.

I principali segni di disidratazione sono:

  • lunghi intervalli tra la minzione;
  • urine scure;
  • bocca asciutta
  • mancanza di liquido lacrimale; quando piangi, non ci sono lacrime;
  • eccessiva irritabilità;
  • pelle drenante e cascante;
  • compromissione della coordinazione e vertigini;
  • bassa pressione sanguigna e aumento della frequenza cardiaca;
  • fatica;
  • spasmi
  • depressione.

La disidratazione è pericolosa per il corpo a qualsiasi età. Con la diarrea prolungata, è possibile l'inizio di un coma e persino la morte del paziente.

Senza un aiuto tempestivo e qualificato, un adolescente può sviluppare le seguenti complicazioni:

  • Shock ipovolemico o settico. Il primo è causato dalla disidratazione e il secondo è causato da una grave gastroenterite batterica.
  • Insufficienza renale acuta, accompagnata da oliguria o anuria, acidosi respiratoria. Nelle analisi, il livello di creatinina e urea è aumentato.
  • Quando il gonfiore è necessario condurre un'analisi per la presenza di potassio nel siero del sangue. Un indicatore inferiore a 3,5 mEq / l indica lo sviluppo di ipopotassiemia.
  • Bassi livelli di calcio inferiori a 7 mg / dl indicano ipocalcemia..
  • L'acidosi metabolica si manifesta con la respirazione rapida e l'incoscienza. È necessaria l'analisi dei gas nel sangue.
  • Si verificano convulsioni tossiche con salmonellosi e shigellosi; metabolico - con iper- e iponatriemia, ipocalcemia. Le condizioni convulsive possono indicare emorragia intracranica.
  • Il sanguinamento è possibile con la forma batterica della gastroenterite, con trombosi venosa renale, con ipoprotrombinemia.
  • La diarrea acuta può diventare cronica. Allo stesso tempo, la crescita del bambino rallenta, le capacità mentali cambiano.

Segni concomitanti di diarrea

La diarrea si verifica raramente come fenomeno indipendente, di solito è accompagnata da altri sintomi:

  • nausea e vomito;
  • flatulenza;
  • dolore addominale, di solito crampi;
  • la comparsa nelle feci di muco, sangue o cibo non digerito.

Un aumento della temperatura e del vomito che accompagnano la diarrea è un segno della penetrazione di un organismo patologico nel corpo del bambino. I sintomi compaiono 8-12 ore dopo l'inizio della diarrea.

Con ogni movimento intestinale e un attacco di vomito, il bambino perde da 100 a 300 ml di liquido, l'umidità evapora attraverso la pelle, il che porta a una rapida disidratazione.

  • debolezza, a volte perdita di coscienza;
  • spasmi
  • minzione rara, urina gialla ricca;
  • la scomparsa del bagliore negli occhi;
  • bocca e labbra secche;
  • palpitazioni;
  • abbassamento della pressione sanguigna.

I frequenti movimenti intestinali causano irritazione del retto e dell'ano e intorno a esso possono comparire eruzioni cutanee e arrossamenti..

Tutti i colori del muco: dal bianco al nero

Con la diarrea infettiva, il muco appare nelle feci, il suo odore diventa molto acuto. La causa della diarrea può essere giudicata dal colore delle feci:

Con sanguinamento dell'intestino inferiore e medio.

Con la diarrea causata da un'infezione batterica o virale, il bambino avrà le feci verdi.

Questo colore è caratteristico del sanguinamento gastrico.

Se un bambino ha le feci gialle, questo indica disturbi dispeptici.

Quando la carenza di enzimi appare feci bianche.

La comparsa di sangue nelle feci è un sintomo molto pericoloso che si verifica con un danno all'intestino..

Quando vedere un dottore

La diarrea è un sintomo grave che può danneggiare il corpo dei bambini. Quali sintomi dovrebbero cercare urgentemente un aiuto medico:

  • Temperatura corporea elevata;
  • Vomito aperto;
  • Molto muco appare nelle feci, coaguli di sangue;
  • Le feci molli sono di colore giallo chiaro, acquose;
  • Lingua secca, mancanza di saliva, lacrime durante il pianto, diminuzione della minzione;
  • Il colore delle feci è diventato verde;
  • Il bambino ha pulsazioni nella fontanella o nella fontanella affondata.

Se c'è almeno un sintomo, chiama urgentemente un pediatra a casa. Prendi sul serio la salute di tuo figlio. Il corpo del bambino è più incline all'avvelenamento e alla rapida disidratazione. Un medico esperto dovrebbe scoprire qual è la causa della diarrea gialla e suggerire trattamenti. Sii onesto con i consigli del tuo medico.

Come si può curare la diarrea?

La diarrea in un bambino non è sempre un segno di infezione o avvelenamento. Se non c'è temperatura, il bambino è attivo, non ci sono inclusioni sospette nelle feci, il trattamento può essere fatto a casa.

L'aiuto professionale è indispensabile se:

  • bruscamente aumento della temperatura;
  • il vomito è iniziato;
  • il bambino è molto debole;
  • nelle feci c'è sangue, schiuma;
  • le feci acquisivano un colore atipico;
  • la diarrea non si ferma per più di un giorno.

I bambini di età inferiore a un anno meritano un'attenzione speciale. A causa del loro peso ridotto, perdono liquidi molto rapidamente, la disidratazione si sviluppa molto rapidamente.

Se si verificano tali segni, è necessario contattare il dipartimento di malattie infettive. Dopo aver esaminato il bambino e aver studiato le feci, viene prescritto un trattamento. Se si sospetta la natura batteriologica o virale della diarrea, viene eseguito uno studio di laboratorio sulle feci.

Primo soccorso

I genitori non dovrebbero mai farsi prendere dal panico. Devi agire con decisione e sicurezza. Prima di tutto, l'alimentazione è esclusa (l'allattamento al seno è accettabile) e il regime alimentare è attivo. Ciò è necessario per prevenire lo sviluppo di disidratazione. Se la diarrea si nota durante il giorno ed è integrata da altri sintomi, è necessario chiamare immediatamente un team di ambulanze. Ulteriori azioni (prima dell'arrivo dei medici):

  1. Dopo ogni movimento intestinale, eseguire le procedure igieniche, dopodiché ingrassare la pelle con una crema per bambini.
  2. Lasciare alcune feci per gli operatori sanitari (in base a questo, si presume la causa della diarrea).
  3. Dai al bambino una soluzione di Regidron. In caso contrario, cucinalo da solo. Prendi 1 litro di acqua bollita. Aggiungi 1 cucchiaino. sale, 4 cucchiaini glucosio (1 - zucchero). All'età di un anno, dai al bambino 600-700 ml di liquido, fino a 2 anni - 800-900, da 2 a 5 - 1.000-1.200, oltre i cinque - 1.400 ml. Devi bere in piccole porzioni per diverse ore.
  4. Puoi interrompere la diarrea con carbone attivo o Smecta.
  5. Assicurati di misurare la temperatura corporea (a livelli molto alti, somministrare un farmaco antipiretico in un dosaggio adeguato alla categoria di età).

Cause e tipi di diarrea

I medici ci offrono una tale classificazione della diarrea, a seconda della causa del suo verificarsi.

Le violazioni nel bambino sono provocate dalla mancanza di enzimi a causa di malattie del pancreas, problemi con il sistema biliare e il disturbo appare nel caso di malattie intestinali - enterocolite e colite.

Alcuni antibiotici distruggono la microflora intestinale benefica dei bambini, quindi ci sono problemi con i movimenti intestinali.

Abbastanza spesso, un bambino reagisce in modo sensibile a cibi diversi. Un'allergia può essere scatenata da latticini, frutta, verdura, intolleranza al glutine.

Questo tipo di diarrea è particolarmente pericoloso. In caso di avvelenamento, le condizioni del bambino peggiorano drasticamente, soffre di grave intossicazione del corpo, disidratazione. È importante non esitare, chiamare immediatamente un'ambulanza, altrimenti il ​​bambino non può essere salvato.

Quando batteri e virus entrano nel corpo, iniziano a rispondere con mal di stomaco, nausea e vomito. Inoltre, il bambino può avere sintomi concomitanti come gola rossa, naso che cola, tosse. Molto spesso, un bambino viene infettato da un'infezione in estate dopo aver nuotato in mare, in un fiume o all'asilo.

Questo tipo di diarrea è più caratteristico dei bambini in età scolare, che trovano molto difficile adattarsi a nuove condizioni. A causa degli effetti di vari fattori psicogeni, la motilità intestinale viene accelerata..

Attenzione! Per aiutare rapidamente il bambino a liberarsi della diarrea con acqua, è necessario scoprire la causa esatta del suo aspetto.

Quali sintomi accompagnano la diarrea nei bambini?

Si noti che il disturbo non può manifestarsi da solo, è integrato dai seguenti sintomi:

  • Nausea con vomito. Questi segni sono spiegati dal fatto che con i disturbi della motilità intestinale il contenuto dell'intestino appare nello stomaco. Inoltre, il sintomo spesso indica intossicazione del corpo, durante la quale appaiono sostanze nocive nel flusso sanguigno e quindi in tutti gli organi del sistema.
  • Il dolore addominale appare con tutti i tipi di diarrea. All'inizio ha un carattere parossistico, poi diventa periodico. Quando il dolore passa, la diarrea appare con acqua.
  • Eruttazione. Molto spesso si verifica nei bambini con malattie croniche degli organi digestivi.
  • Temperatura. Con feci molli nei bambini, la temperatura può aumentare leggermente se si sta avvelenando. Ma con l'influenza intestinale, la temperatura salta a 40 gradi. Questo sintomo può indicare che anche i batteri si sono uniti ai virus..

Diagnostica

Prima di prescrivere una certa terapia a bambini e madri, il medico deve condurre un esame e inviare per i test. Per stabilire il fattore causale esatto, è necessario raccogliere dati dai seguenti sondaggi:

  • radiografia a contrasto, contribuendo all'analisi della motilità intestinale;
  • presa di storia;
  • analisi generale del fluido sanguigno;
  • esame delle feci per determinare la presenza di elminti nello stomaco.

Cosa può dire il colore di uno sgabello acquoso nei bambini?

Il terapeuta è sicuramente interessato al colore della diarrea nelle madri, può aiutare a diagnosticare la malattia di base:

  • Sedia nera. Può essere innescato dall'uso di determinati farmaci, cibo. È pericoloso quando il sintomo indica sanguinamento nella parte superiore degli organi digestivi. In questo caso, è necessario un aiuto urgente per il bambino.
  • Sedia bianca. Nei bambini, questo tipo di diarrea appare in caso di insufficienza biliare, il più delle volte indica lo sviluppo dell'epatite.
  • Le feci verdi possono indicare intossicazione generale, attivazione della flora patogena.
  • Le feci gialle sono meno pericolose per il bambino, possono essere un sintomo di indigestione gastrica. Puoi aiutare tuo figlio a liberarsene a casa..
  • Le chiare feci acquose sono molto pericolose perché potrebbero essere il primo sintomo del colera. In questo caso, i movimenti intestinali assomigliano a un decotto di riso, mentre sono inodori.

Sintomatologia

La diarrea grave in un bambino è spesso accompagnata da sintomi concomitanti:

  • dolore all'addome. Si manifesta con convulsioni, è sostituito dalla periodicità, tra gli spasmi c'è uno sgabello acquoso;
  • un aumento della temperatura corporea del bambino presenta infezione da rotavirus, presenza di parassiti, intossicazione alimentare;
  • la comparsa di attacchi di nausea, vomito - un segnale di intossicazione;
  • eruttazione, che indica la presenza di malattie croniche del tratto gastrointestinale.

I sintomi sono anche caratterizzati da un aumento della frequenza dei movimenti intestinali, si possono osservare impurità del muco, spotting. La consistenza delle feci con la diarrea può acquisire una consistenza liquida simile al porridge.

Un indicatore serio di un sintomo di una specifica malattia con diarrea è il colore delle feci del bambino:

  • le feci nere nel migliore dei casi segnalano l'impatto negativo delle droghe, avvelenamento da cibo di scarsa qualità. Nel peggiore dei casi, sanguinamento nel tratto digestivo superiore;
  • il colore bianco delle feci liquide indica una mancanza di bile, alterata attività epatica. Un sintomo simile può indicare l'epatite;
  • lo spettro dei colori verde rivela l'intossicazione del corpo del bambino, un agente patogeno attivato della microflora intestinale;
  • la diarrea del bambino giallo è meno pericolosa. Questo colore caratterizza l'indigestione, può essere curato a casa;
  • i movimenti intestinali trasparenti e acquosi sono carichi di gravi conseguenze. Questo tipo di diarrea può essere un messaggero del colera. L'infezione intestinale acuta è difficile da curare. Le feci sono inodori, ricordano un decotto di riso.

Trattamenti per la diarrea acquosa

Se in un adulto la diarrea passa da sola entro due giorni, in un bambino la diarrea peggiora nettamente le condizioni generali. A causa della grave disidratazione, il bambino potrebbe morire. Pertanto, dovresti iniziare ad agire il prima possibile..

Rehydron per disidratazione

Utilizzando questo strumento, è possibile ripristinare l'equilibrio sale-acqua nel corpo. La farmacia vende una miscela pronta sotto forma di polvere, rimane solo da sciogliere in acqua. Puoi cucinare Regidron da solo: prendi zucchero (15 grammi) + sale da tavola (5 grammi) + soda (2 grammi) per litro di acqua bollente. Dare al bambino liquido ogni 15 minuti con un cucchiaino.

Cosa succede se il bambino ha la diarrea acquosa bianca? Abbiamo già capito sopra che questo è il primo segno di colera, chiamare urgentemente un'ambulanza. A casa, non sarai in grado di normalizzare l'equilibrio sale-acqua, qui è necessaria l'infusione di infusione.

Sorbenti per la pulizia dell'intestino dalle tossine

Puoi alleviare le condizioni del bambino dando Smecta, Polyphepan, Carbone attivo, Enterosgel. Con l'aiuto dei farmaci ridurrete la flatulenza, rimuoverete completamente tutte le tossine dal corpo del bambino.

Brodi popolari

Un clistere con un decotto di corteccia di quercia o coni di ontano aiuta bene. Puoi anche preparare un decotto di mirtilli o bacche di ciliegie. Pulisce l'intestino con un decotto di camomilla, rosa canina. Ma i metodi di medicina tradizionale devono essere trattati con estrema cautela, altrimenti possono portare a una grave reazione allergica e peggiorare solo le condizioni del bambino.

Altri farmaci

  • Mezzi per ridurre la motilità intestinale - Lopedium, Imodium.
  • Enzimi - Pancreatina, Creonte, Silibor.
  • Antispasmodici - Papaverina, No-shpa.
  • I probiotici aiutano a ripristinare rapidamente la microflora.

Rimedi popolari

Come terapia aggiuntiva, anche prima dell'arrivo del medico, è consentito utilizzare non solo sorbenti, ma anche alcuni metodi alternativi:

  • Decotto di salvia, corteccia di quercia e finocchio. Aiuta quando compaiono gonfiore allo stomaco, flatulenza, coliche e frequenti feci acquose. Gli ingredienti vengono miscelati in proporzioni uguali. Un litro di acqua bollente viene combinato con un cucchiaio della miscela. Far bollire per mezz'ora, raffreddare e filtrare. Assumere tre volte al giorno per 100 ml.
  • Un decotto di riso. Ferma le feci acquose liquide in un bambino, indipendentemente dalla sua causa, a causa della proprietà di fissaggio. Un cucchiaio di cereali di riso lavati viene combinato con un bicchiere di acqua bollente e fatto bollire per almeno 40 minuti. La soluzione risultante viene filtrata e presa in piccoli sorsi..
  • Gelatina di bacche. Se il bambino ha l'acqua invece delle feci, puoi cucinare una deliziosa gelatina sana. Ad esempio, è improbabile che a un bambino di un anno piaccia la droga, a differenza di questo piatto curativo. Un cucchiaio di amido viene sciolto in mezzo bicchiere d'acqua e lentamente versato nell'acqua bollente, mescolando energicamente. Vengono aggiunte bacche di mirtillo. Dopo 15 minuti, togliere dal fuoco.

Dieta per feci acquatiche per bambini

Affinché il tuo bambino si riprenda più velocemente, devi seguire una dieta speciale:

  • In caso di diarrea acuta, bevi il bambino il più spesso possibile, ma con il cibo devi aspettare.
  • Dopo la rimozione dell'intossicazione, entra nella dieta un decotto di riso, cracker, gelatina di frutta, porridge di muco, carne magra grattugiata, latticini.
  • A poco a poco complica il menu del bambino, prestando attenzione alle sue condizioni.

Quindi, se tuo figlio ha feci acquose, non puoi esitare, hai bisogno di aiuto immediatamente, quindi è meglio consultare un terapista. stai attento!

La diarrea in un bambino è abbastanza comune a causa di anomalie nel tratto gastrointestinale.

La diarrea è una reazione del corpo a un irritante che è penetrato in esso. Allo stesso tempo, le feci acquisiscono una consistenza liquida, spesso acquosa.

Quindi quali sono le cause della diarrea acquosa e come trattarla?

Regolazione della potenza

Uno dei principali metodi di trattamento della diarrea con acqua è la dieta. Cambiare dieta è considerato il trattamento primario primario per la diarrea con acqua. Un intestino irritato ha bisogno di un periodo di recupero. Il cibo ruvido e difficile da digerire viene eliminato.

Le feci come il passaggio dell'acqua, se si limita la nutrizione a cracker, porridge di riso, tè forte, composta. Non puoi mangiare salato, fritto, speziato, affumicato. A poco a poco, il principio del mangiare può essere diversificato con petto di pollo, pane bianco. Il seno dovrebbe continuare l'allattamento al seno, se il bambino è in una miscela, è necessario rimuovere i prodotti contenenti glutine.

La dieta abituale può essere ripristinata da tre a quattro giorni dopo la scomparsa dei sintomi della diarrea.

Cause di diarrea acquosa nei bambini

Le cause della diarrea nei bambini possono essere completamente diverse: dall'intossicazione alimentare alle infezioni intestinali.

Il più pericoloso in questa condizione è il rischio di disidratazione, per i bambini questo è irto di gravi conseguenze.

Prima di identificare le principali cause di un sintomo spiacevole, è necessario sottolineare che la comparsa di diarrea acquosa è spesso causata da un danno all'intestino tenue.

Tale diarrea si verifica spesso in estate. E la comparsa di diarrea nella stagione fredda può indicare un'infezione..

In questo caso, indipendentemente dalla causa della diarrea nei bambini, il corpo perde un liquido inestimabile. È necessario controllare il regime di consumo del bambino, qualunque sia il trattamento prescritto.

La malattia può non solo essere infettiva, ma anche essere causata da problemi all'apparato digerente.

Esistono diverse possibili cause di diarrea con acqua:

  • infezione intestinale;
  • assunzione incontrollata di antibiotici;
  • sindrome da malassorbimento;
  • reazioni allergiche;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • infestazioni elmintiche;
  • carenza enzimatica;
  • eccitazione nervosa;
  • intolleranza individuale a determinati prodotti;
  • sindrome acetonemica;
  • dentizione nei neonati.

Nella stragrande maggioranza dei casi, le infezioni intestinali sono la causa delle feci acquose..

La malattia è accompagnata da altri sintomi, come febbre fino a 39 gradi, nausea e vomito, mancanza di appetito e altri.

La diarrea è una reazione difensiva di un organismo a un'infezione intestinale che è penetrata all'interno (rotavirus, enterovirus).

Pertanto, vi è una liberazione non solo dai patogeni, ma anche dai loro prodotti metabolici, cioè dalle tossine.

Nel caso di assunzione di antibiotici, la diarrea si verifica a causa della morte di microrganismi intestinali benefici. Ciò interrompe la funzione di assorbimento di acqua e sostanze nutritive.

La sindrome da malassorbimento è una malattia cronica dell'apparato digerente, caratterizzata dal problema dell'assorbimento dei nutrienti nell'intestino tenue.

Oltre alla diarrea, sono inerenti altri sintomi: dolore all'addome, perdita di peso, alterato metabolismo degli elettroliti, anemia, ipovitaminosi.

Se un bambino ha la diarrea senza un aumento della temperatura corporea, è molto probabilmente dovuto a intossicazione alimentare, eccesso di cibo, indigestione, stress.

Ci sono momenti in cui la diarrea acquosa può indicare malattie del tratto gastrointestinale o del sistema endocrino.

Prevenzione

Per non incontrare un sintomo così spiacevole come la diarrea, è necessario abituare il bambino all'attuazione dei requisiti di igiene:

  1. Lavarsi le mani: prima di ogni pasto, dopo essere andato in bagno, dopo una passeggiata o un viaggio in trasporto, dopo aver parlato con gli animali domestici.
  2. Se qualcuno ha la diarrea in famiglia, è necessario rafforzare le misure di disinfezione: bollire i piatti, trattare il bagno con speciali soluzioni contenenti cloro, lavare le maniglie delle porte.

  • Ai pazienti devono essere fornite posate e asciugamani separati..
  • Le cose devono essere immerse nel disinfettante, lavate alla massima temperatura e stirate.
  • Per evitare intossicazioni alimentari, è necessario mangiare solo cibi freschi. Gli adolescenti non prestano attenzione a cose come la shelf life dei prodotti. Comprano tutto ciò che gli è piaciuto e non pensano al fatto che il cibo sia scaduto o conservato in modo errato. I genitori dovrebbero dire ai loro figli l'igiene alimentare, solo osservarli può evitare avvelenamenti:
    • i piatti cotti dovrebbero essere tenuti lontano da cibi crudi (specialmente carne e pesce);
    • Tutti i piatti devono essere preparati rigorosamente secondo la ricetta e sottoposti a un adeguato trattamento termico. Non puoi mangiare carne con sangue, pesce crudo, uova alla coque o crudo;
    • le posate vengono lavate dopo ogni pasto, si consiglia di bagnarle con acqua bollente;
    • è severamente vietato bere acqua del rubinetto. Deve essere pulito mediante filtrazione o bollitura;
    • i prodotti devono essere in frigorifero, rispettando le date di scadenza e la conservazione.

    Il contenuto dell'articolo:

    Diarrea con acqua - trattamento

    Come trattare la diarrea acquosa nei bambini? Per trattare la diarrea in un bambino, è possibile utilizzare sia la terapia farmacologica tradizionale sia il trattamento con metodi alternativi comprovati.

    La cosa principale è valutare seriamente le condizioni del bambino e non portare la questione al limite. Se il bambino peggiora, è meglio chiamare un'ambulanza o un medico a casa.

    Si raccomanda di limitare l'assunzione di cibo da parte del bambino e aumentare il carico alimentare. Il compito principale dei genitori con diarrea in un bambino è prevenire la disidratazione del corpo del bambino.

    Di conseguenza, per questo è necessario offrire al bambino di bere acqua, tè, composta, decotti di erbe, polveri farmaceutiche specializzate per ripristinare l'equilibrio sale-acqua nel corpo.

    Puoi preparare una soluzione del genere a casa. Per fare questo, in un litro di acqua bollita devi sciogliere un cucchiaino di sale, mezzo cucchiaino di soda e 2-3 cucchiaini di zucchero.

    È importante sapere che la diarrea acquosa chiara o bianca è il primo segno di colera. Se le feci del bambino sembrano un brodo di riso inodore, portalo urgentemente in una struttura medica.

    A casa, è quasi impossibile normalizzare l'equilibrio acqua-alcalino nel corpo del bambino. In questo caso, è necessaria la somministrazione endovenosa di farmaci..

    È necessario iniziare il trattamento per la diarrea acquosa il più presto possibile, poiché per un bambino la perdita di liquidi può essere estremamente pericolosa.

    È possibile alleviare le condizioni del bambino con l'aiuto di enterosorbenti. Ad esempio, Smecta è un rimedio per la diarrea di origine naturale, nella sua composizione è l'argilla, che è ricca di oligoelementi (silicio, calcio, magnesio).

    Il farmaco assorbe sostanze tossiche e liquidi in eccesso, quindi le feci acquose si arrestano gradualmente.

    Smecta è spesso prescritto per trattare l'infezione da rotavirus nei bambini, ma può anche essere utile per il trattamento della diarrea causata da altre cause..

    Oltre a Smecta, puoi dare a tuo figlio Enterosgel, carbone attivo, Atoxil.

    I probiotici aiuteranno a ripristinare la microflora dell'intestino dei bambini. Quando assumono antibiotici, i bambini devono anche assumere probiotici - Linex, Enterol, che colonizzano i microrganismi benefici nel tratto gastrointestinale.

    Enterol è efficace nel trattamento della diarrea causata da batteri, virus, funghi e persino alcuni parassiti..

    Non viola la microflora intestinale, ma elimina solo la diarrea. Linex è approvato per l'uso da parte dei bambini, ha un ampio spettro di azione, non viola la microflora intestinale, elimina delicatamente la diarrea.

    A temperatura corporea elevata, a un bambino può essere somministrato un medicinale a base di paracetamolo (supposte, sospensione, compresse). Per il dolore addominale, puoi dare 1/3 compresse di No-spa.

    È possibile trattare un bambino malato con l'aiuto di alcune ricette di medicina alternativa.

    La composta di mirtilli o pere essiccati aiuterà a far fronte alla diarrea e a saturare il corpo del bambino con utili oligoelementi.

    Uno dei rimedi più sicuri ed efficaci per la medicina popolare contro la diarrea è il brodo di riso.

    Il prodotto ha una proprietà avvolgente e astringente, migliora il funzionamento del tratto gastrointestinale.

    A causa dell'elevato contenuto di amido, il brodo di riso assorbe il liquido in eccesso, ispessendo così il contenuto dell'intestino.

    Per preparare il farmaco, è necessario aggiungere un cucchiaino di semole di riso in 250 ml di acqua, cuocere per 40 minuti a fuoco basso. I bambini devono assumere 50 ml tre volte al giorno.

    Grave diarrea in acqua in un bambino rispetto al trattamento - Malattia di stomaco

    Il bambino ha la diarrea liquida come l'acqua

    La comparsa in un bambino di diarrea liquida della consistenza dell'acqua indica violazioni nel suo corpo, perché la diarrea non è una malattia indipendente. Inoltre, questa condizione può essere osservata in un bambino non solo con patologie degli organi digestivi e infezioni intestinali, in alcuni casi si osserva diarrea liquida in un bambino in malattie di altri organi e sistemi corporei.
    Nei bambini piccoli, la diarrea è più comune che negli adulti. Ciò è dovuto al sistema immunitario non ancora completamente formato, con la crescita e lo sviluppo del bambino, con l'ingestione di un gran numero di microrganismi nel suo corpo, con l'introduzione di nuovi prodotti nella dieta e con altri motivi.

    I seguenti fattori sono tra le cause più comuni di diarrea in un bambino:

    1. Infezioni intestinali In questo caso, il bambino, oltre alla diarrea acquosa, ha anche vomito, febbre, dolore addominale, nausea e altri sintomi. Con le infezioni intestinali, dovresti consultare un medico, in quanto possono causare una rapida disidratazione del corpo, che è pericoloso per la salute e persino la vita del bambino. Il bambino deve necessariamente essere annaffiato spesso in piccole porzioni per non provocare ripetuti vomiti. Come bevanda, è meglio usare farmaci speciali venduti in farmacia o soluzione salina preparata da sé.
    2. dysbacteriosis Consiste nel cambiare la normale microflora. In questo caso, le feci possono acquisire un colore verdastro, un odore acido specifico e una consistenza schiumosa. Con la disbiosi, la diarrea è spesso sostituita dalla costipazione. La malattia è trattata sotto la supervisione di un medico. Può svilupparsi dopo un trattamento antibiotico. Per prevenire la disbiosi dopo tale terapia, vale la pena bere un ciclo di farmaci con latto e bifidobatteri.
    3. Alimentazione eccessiva e dieta povera. La diarrea nell'acqua di un bambino può verificarsi quando si mangia troppo o si mangiano determinati alimenti. Dolci, bacche, frutta e verdura in forma grezza sono particolarmente frequenti la diarrea..
    4. Raffreddori. Nelle malattie respiratorie acute, oltre ai loro sintomi tipici, il bambino ha spesso la diarrea. In tali casi, il trattamento della diarrea si riduce alla prevenzione della disidratazione e alla selezione di una dieta che esclude cibi pesanti. L'attenzione dovrebbe essere rivolta alla malattia di base e al suo trattamento..
    5. Intolleranza ad alcuni prodotti. Più spesso, si osserva diarrea di questo tipo con l'introduzione di alimenti complementari per i bambini piccoli o l'uso di un nuovo prodotto per il bambino. La diarrea acquosa può essere causata da cereali, miele, latte di mucca, alcuni tipi di frutta e verdura, nonché succhi e puree ottenuti da essi..
    6. Situazioni stressanti, come nevrosi, eccitazione intensa, paura e altro ancora. Tale diarrea non è pericolosa. Per sbarazzarsi di lui, devi trovare la causa delle esperienze del bambino e calmarlo.

    Vomito, diarrea nell'acqua di un bambino, soprattutto se si osserva anche un aumento della temperatura, nella maggior parte dei casi indicano infezioni intestinali. Con vomito e diarrea acquosa, non vale la pena nutrire il bambino. La mamma deve prestare attenzione alla presenza di altri sintomi e monitorare le condizioni del bambino.

    In genere, con le infezioni intestinali, appare prima il vomito, quindi la febbre e la diarrea si uniscono. Il più grande pericolo di questa condizione è la rapida perdita di liquidi insieme a vomito e feci e disidratazione del corpo del bambino. Pertanto, se si sospetta un'infezione intestinale, è meglio consultare un medico.

    Molto spesso, un'infezione da rotavirus diventa la causa di diarrea e temperatura in un bambino. Questa patologia è molto contagiosa, è acuta. I sintomi della malattia, oltre a diarrea acquosa e temperatura, sono possibili dolore addominale, mal di testa, cattiva salute, nausea e vomito..

    Altre cause di temperatura e diarrea dell'acqua sono avvelenamento, esacerbazione di alcune malattie croniche, infezione da E. coli e infezione da elminti. In alcuni casi, tali sintomi si osservano nel bambino con la dentizione. La diarrea con acqua e temperatura può accompagnare malattie non correlate al sistema digestivo, come tonsillite, faringite, otite media, sinusite e altre.

    La diarrea acquosa senza temperatura in un bambino può comparire con intossicazione alimentare lieve, con indigestione, con eccesso di cibo e anche in situazioni stressanti. In tali casi, al bambino possono essere somministrati farmaci fissativi, seguendo rigorosamente le istruzioni per loro. Assicurati di fornire al tuo bambino una bevanda abbondante con minerali.

    Se un bambino ha la diarrea come l'acqua, in primo luogo, non è necessario farsi prendere dal panico, in questa situazione è necessario mantenere la calma e analizzare tutti i sintomi. Con la diarrea, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:

    1. Il bambino non ha bisogno di essere nutrito, solo i bambini sono un'eccezione.
    2. Bere dovrebbe essere abbondante. In questa qualità, acqua minerale non gassata alcalina, tè di finocchio, infuso di camomilla o Regidron divorziato sono i più adatti.
    3. Puoi dare a tuo figlio farmaci che rallentano la motilità intestinale. Questi includono Imodium, Loperamide e altri..
    4. Se le condizioni del bambino peggiorano rapidamente e, oltre alla diarrea, ha vomito, dolore addominale, febbre, dovresti chiamare un medico.
    5. Con la diarrea in acqua in un bambino, può anche essere somministrato farmaci correlati al gruppo di assorbenti. Questi sono Smecta, Enterosgel, carbone attivo e altri.
    6. Dopo ogni movimento intestinale, è consigliabile lavare il bambino e lubrificare l'ano con una crema per bambini per evitare irritazioni.

    Il trattamento della diarrea con acqua in un bambino deve essere preventivamente concordato con un medico. Senza il suo consiglio, puoi dare a tuo figlio solo assorbenti, farmaci che rallentano la motilità e fondi che ripristinano l'equilibrio sale-acqua. Nel trattamento dei bambini, di solito vengono prescritti anche farmaci che ripristinano la microflora intestinale. Un ruolo importante è dato anche all'alimentazione e al consumo eccessivo..

    Tra i rimedi popolari per il trattamento della diarrea con acqua nei bambini, si possono distinguere tisane con menta e camomilla. Anche in questi casi, il brodo di riso aiuta, che viene bevuto ogni 2-3 ore in un terzo di un bicchiere. Tra gli altri rimedi per la diarrea acquosa, i più popolari sono: soluzione di amido (cucchiaino per 100 ml di acqua fredda), decotto di pera, polvere da film essiccati di stomaci di pollo, tintura su pareti di noce, porridge di riso su acqua senza sale e altri.

    Etnoscienza

    Il trattamento di un bambino con mezzi naturali non è controindicato. Se il bambino ha gravi malattie, lesioni del tratto digestivo, è obbligatoria la consultazione di un medico. Alcune piante, i metodi possono solo aggravare la patologia.

    La medicina tradizionale comprende decotti, tinture di erbe, fiori. Assicurarsi che il piccolo paziente non abbia una reazione allergica a determinate piante..

    Sono note efficaci ricette popolari per il trattamento della diarrea acquosa:

    • sciacquare il riso con acqua fredda, versare in acqua bollente. Cuocere per quaranta minuti. Passare la bevanda risultante attraverso un setaccio, bere a piccoli sorsi;
    • prendi l'erba di San Giovanni, salvia nelle stesse proporzioni. Versare mezzo litro di acqua bollente, coprire bene. Tre ore dopo, puoi mangiare un quarto di tazza dopo aver mangiato;
    • il tè nero forte è buono da bere dopo un pasto. Consigliato per bambini dai due anni.

    Le informazioni sul nostro sito Web sono fornite da medici qualificati e sono solo a scopo informativo. Non automedicare! Assicurati di contattare uno specialista!

    Autore: Rumyantsev V.G.34 anni di esperienza.

    Gastroenterologo, Professore, Dottore in Scienze mediche. Prescrive la diagnostica e conduce il trattamento. Esperto del gruppo per lo studio delle malattie infiammatorie. Autore di oltre 300 articoli scientifici.

    Competenze professionali: idrocolonoterapia, trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale

    Qualsiasi disturbo nel funzionamento del sistema digestivo provoca molti inconvenienti, soprattutto quando si tratta di bambini. Dopotutto, la frequenza e la coerenza della sedia è la prima cosa a cui i genitori premurosi prestano attenzione. Quali misure dovrebbero essere prese in caso di diarrea in un bambino piccolo? A cosa può essere collegato e con quale trattamento è in corso?

    Cause di diarrea acquosa nei bambini

    La diarrea nell'acqua di un bambino può essere causata da diversi fattori..

    • Periodo di dentizione e introduzione di alimenti complementari. La combinazione di tali fattori - insoliti per il cibo per il corpo del bambino e una maggiore salivazione - ha un effetto stimolante sulla funzione motoria dell'intestino. Di conseguenza, il cibo passa troppo rapidamente attraverso il lume intestinale e l'acqua non ha il tempo di essere assorbita dalle sue pareti..
    • L'intossicazione alimentare, in cui le infezioni entrano nell'intestino con il cibo, può anche causare diarrea acquosa. Le tossine prodotte dai patogeni interrompono l'assorbimento intestinale e la funzione motoria, causando feci eccessivamente sciolte con l'acqua.
    • Le allergie alimentari possono essere accompagnate da ripetuti tentativi di defecare, mentre le feci acquisiscono una consistenza acquosa. Lo stesso sintomo è caratteristico dell'intolleranza a determinati componenti dei prodotti alimentari presenti nella dieta del bambino.

    La prima e la terza causa sono relativamente facili da identificare. Nel primo caso, le feci acquose diventano un compagno di un certo periodo di sviluppo del bambino. Nel secondo, la comparsa di feci molli diventa una conseguenza del consumo dello stesso gruppo alimentare (latticini, prodotti a base di carne, contenenti uova, ecc.).

    La prima cosa da fare con la diarrea acquosa è consultare un medico e predisporre un regime alimentare adeguato. Per fare questo, al bambino dovrebbero essere spesso somministrate piccole porzioni di acqua pulita, un decotto di frutta secca, tè debole e non zuccherato. Bere o acqua dovrebbe essere riscaldato a temperatura ambiente - un liquido troppo caldo o freddo può avere un effetto stimolante sulla digestione, che aumenterà la motilità intestinale.

    La dieta del bambino dovrebbe anche essere regolata:

    • escludere dal menu piatti fritti e grassi, sottaceti, affumicati, dolciumi;
    • il piatto principale nella dieta dovrebbe essere cereali bolliti (riso, grano saraceno, farina d'avena), patate al forno, zuppe di cereali;
    • Dalle bevande, al bambino è permesso avere tè, bevande alla frutta, un decotto di frutta secca, acqua potabile ordinaria. In questo caso, dovresti abbandonare i succhi di frutta appena spremuti (soprattutto con la polpa), le bevande gassate e zuccherate.

    Se un bambino ha, oltre alla diarrea acquosa, un aumento della temperatura corporea, dolore addominale, perdita di appetito, nausea o vomito, consultare un medico il prima possibile.

    La diarrea non è una malattia indipendente, ma è una complicazione o un segno di disturbi negli organi del tratto gastrointestinale e in altri sistemi del corpo. È durante l'infanzia che la diarrea si manifesta più spesso, poiché il sistema immunitario non è completamente formato, quindi il corpo subisce una rapida infezione.

    • Infezioni intestinali Molto spesso, questo è il microrganismo Helicobacter pylori, che penetra negli organi digestivi attraverso mani sporche, frutta e verdura non lavate. I batteri patogeni violano significativamente la microflora naturale dello stomaco e dell'intestino, contro la quale si verifica uno squilibrio. Mentre la crescita e lo sviluppo di agenti patogeni secernono un gran numero di prodotti di scarto che avvelenano il corpo del bambino. I depositi tossici non consentono la digestione del cibo, pertanto le feci vengono rilasciate sotto forma di acqua. I sintomi principali sono nausea e vomito, dolore all'addome e temperatura corporea di basso grado, che aumenta con la progressione.
    • dysbacteriosis È caratterizzato da una violazione della normale microflora, in cui le feci hanno una struttura spumeggiante e una tinta verde. Una caratteristica distintiva è un odore aspro specifico durante il movimento intestinale. Il motivo principale dello squilibrio tra microrganismi benefici e dannosi è l'uso di agenti antibatterici. La diarrea può essere sostituita da costipazione e viceversa. Informazioni sulle manifestazioni e sui metodi di trattamento della diarrea in un bambino dopo la terapia antibiotica, leggi in questo articolo.
    • Nutrizione eccessiva e sbilanciata. La ragione sta nel consumo eccessivo di frutta, bacche, verdure, dolci vari. Questi sono prodotti che sono digeriti male dallo stomaco. Inoltre, la causa potrebbe essere l'intolleranza a un particolare alimento, l'introduzione di un nuovo alimento nella dieta. L'intolleranza si verifica a causa della mancanza di un enzima che scompone i prodotti in elementi facilmente digeribili..
    • Raffreddori. Per quanto paradossale possa sembrare, le patologie respiratorie hanno un effetto negativo sugli organi digestivi sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito e di infezione virale. In questo caso, il trattamento dovrebbe mirare ad eliminare la causa, ovvero la terapia a freddo.
    • Fatica. La tensione nervosa, la paura, l'eccitazione sono problemi neurologici. È noto che il sistema nervoso è strettamente interconnesso con altri organi interni, quindi, in situazioni stressanti, il corpo reagisce con una risposta sotto forma di diarrea. La terapia si riduce a calmare il bambino.

    Altre cause e fattori:

    • una reazione allergica al cibo e ad alcuni farmaci;
    • intossicazione (avvelenamento) del corpo da cibo avariato;
    • infiammazione del piccolo (fino a 3 anni) o dell'intestino crasso (dopo 3 anni);
    • alcune malattie del tratto gastrointestinale, in cui gli enzimi, la bile non sono sufficientemente prodotti, l'assorbimento è interrotto;
    • dentizione;
    • la presenza di parassiti dell'elminto;
    • mani sporche;
    • acqua di bassa qualità.

    La diarrea acquosa è divisa in tipi a seconda dell'ombra delle feci, sulla base della quale viene fatta la diagnosi:

    • Il colore verde indica intossicazione del corpo da parte di microrganismi patogeni (virus, Escherichia coli, ecc.). Le feci più verdi si verificano sullo sfondo dell'influenza di sostanze tossiche che i batteri secernono nel processo della vita. Maggiori informazioni sulle cause della diarrea verde in un bambino..
    • La diarrea di colore bianco indica anomalie nel fegato.
    • La diarrea acquosa gialla è considerata la più sicura, poiché è dovuta a digestione non formata nei neonati. Se la secrezione fecale gialla si verifica in età avanzata, ciò indica un leggero grado di intossicazione alimentare, una reazione allergica. Per ulteriori informazioni sulla natura della diarrea gialla, vedere qui..
    • Il colore dal bordeaux scuro al nero è il più pericoloso, poiché la causa potrebbe essere sanguinamento interno.

    Il principale pericolo di diarrea acquosa è la completa disidratazione del corpo, che può portare alla morte. Inoltre, possono verificarsi le seguenti complicazioni:

    • violazione del metabolismo degli elettroliti;
    • ipovitaminosi;
    • mancanza di calcio;
    • carenza di potassio e altri minerali;
    • esaurimento;
    • ritardo della crescita;
    • spasmi
    • avvelenamento del corpo con un'eziologia d'origine infettiva;
    • insufficienza renale;
    • diarrea cronica;
    • acidosi;
    • shock.

    Le cause

    La diarrea è una condizione del corpo che si verifica a seguito di una violazione del tratto digestivo. Il motivo, di norma, è la penetrazione nell'intestino di un irritante, che può essere microrganismi patogeni o prodotti.

    Cause di diarrea acquosa:

    • infezioni intestinali;
    • una reazione allergica;
    • sindrome da malassorbimento;
    • malattie del tratto gastrointestinale;
    • mancanza di enzimi;
    • infezione da elminti;
    • infezione da rotavirus;
    • stress costante;
    • sindrome acetonemica;


    La causa della diarrea può essere la disbiosi

    • disbiosi intestinale;
    • reazione individuale al prodotto.

    Nei bambini, la diarrea acquosa può verificarsi durante l'allattamento se la madre non segue una dieta per allattamento, durante l'introduzione di alimenti complementari o durante la dentizione.

    Sintomi

    Oltre alle feci acquose, ci sono una serie di sintomi aggiuntivi che indicano disturbi patologici:

    • temperatura corporea elevata;
    • sindrome del dolore;
    • aumento delle lacrime e dell'umore;
    • rifiuto del cibo;
    • nausea;
    • vomito
    • frequente rutto (soprattutto con un odore sgradevole).

    La diarrea grave in un bambino è spesso accompagnata da sintomi concomitanti:

    • dolore all'addome. Si manifesta con convulsioni, è sostituito dalla periodicità, tra gli spasmi c'è uno sgabello acquoso;
    • un aumento della temperatura corporea del bambino presenta infezione da rotavirus, presenza di parassiti, intossicazione alimentare;
    • la comparsa di attacchi di nausea, vomito - un segnale di intossicazione;
    • eruttazione, che indica la presenza di malattie croniche del tratto gastrointestinale.

    I sintomi sono anche caratterizzati da un aumento della frequenza dei movimenti intestinali, si possono osservare impurità del muco, spotting. La consistenza delle feci con la diarrea può acquisire una consistenza liquida simile al porridge.

    Un indicatore serio di un sintomo di una specifica malattia con diarrea è il colore delle feci del bambino:

    • le feci nere nel migliore dei casi segnalano l'impatto negativo delle droghe, avvelenamento da cibo di scarsa qualità. Nel peggiore dei casi, sanguinamento nel tratto digestivo superiore;
    • il colore bianco delle feci liquide indica una mancanza di bile, alterata attività epatica. Un sintomo simile può indicare l'epatite;
    • lo spettro dei colori verde rivela l'intossicazione del corpo del bambino, un agente patogeno attivato della microflora intestinale;
    • la diarrea del bambino giallo è meno pericolosa. Questo colore caratterizza l'indigestione, può essere curato a casa;
    • i movimenti intestinali trasparenti e acquosi sono carichi di gravi conseguenze. Questo tipo di diarrea può essere un messaggero del colera. L'infezione intestinale acuta è difficile da curare. Le feci sono inodori, ricordano un decotto di riso.

    Tipi di diarrea, quali tipi di diarrea esistono?

    Le violazioni delle feci, che rendono fluide le feci, hanno un'origine diversa. La componente infettiva della diarrea si trova nelle infezioni del corpo con salmonellosi, dissenteria, amebiasi, vari avvelenamenti e malattie virali. La diarrea dovuta a disturbi di stomaco è associata a effetti collaterali degli antibiotici. I medicinali di questo tipo sono aggressivi per tutti i microrganismi nell'intestino, quindi influenzano negativamente la sua microflora, provocando la comparsa di disbiosi. La diarrea alimentare è una conseguenza di malnutrizione, carenza di vitamine, reazioni allergiche del corpo a determinati alimenti o droghe.

    La diarrea tossica si verifica a seguito di insufficienza renale in caso di avvelenamento da arsenico o mercurio. La diarrea dispeptica è causata dalla scarsa secrezione della secrezione gastrica. Questa situazione si verifica a causa di disturbi nel funzionamento dell'intestino tenue, del fegato o del pancreas. La violazione delle feci a causa del sistema nervoso può verificarsi dopo forti stress, paura o altri malfunzionamenti nel funzionamento del sistema nervoso. In questo caso, la motilità intestinale è compromessa a livello dei processi nel cervello.

    Aiuto domestico

    I genitori non dovrebbero mai farsi prendere dal panico. Devi agire con decisione e sicurezza. Prima di tutto, l'alimentazione è esclusa (l'allattamento al seno è accettabile) e il regime alimentare è attivo. Ciò è necessario per prevenire lo sviluppo di disidratazione. Se la diarrea si nota durante il giorno ed è integrata da altri sintomi, è necessario chiamare immediatamente un team di ambulanze. Ulteriori azioni (prima dell'arrivo dei medici):

    1. Dopo ogni movimento intestinale, eseguire le procedure igieniche, dopodiché ingrassare la pelle con una crema per bambini.
    2. Lasciare alcune feci per gli operatori sanitari (in base a questo, si presume la causa della diarrea).
    3. Dai al bambino una soluzione di Regidron. In caso contrario, cucinalo da solo. Prendi 1 litro di acqua bollita. Aggiungi 1 cucchiaino. sale, 4 cucchiaini glucosio (1 - zucchero). All'età di un anno, dai al bambino 600-700 ml di liquido, fino a 2 anni - 800-900, da 2 a 5 - 1.000-1.200, oltre i cinque - 1.400 ml. Devi bere in piccole porzioni per diverse ore.
    4. Puoi interrompere la diarrea con carbone attivo o Smecta.
    5. Assicurati di misurare la temperatura corporea (a livelli molto alti, somministrare un farmaco antipiretico in un dosaggio adeguato alla categoria di età).

    A casa, puoi fermare la diarrea prendendo le seguenti misure:

    • rifornimento del bilancio idrico;
    • non interrompere l'allattamento al seno;
    • i sintomi della comparsa di feci molli possono alleviare farmaci sicuri - assorbenti. Questi includono preparati naturali: Smecta, carbone attivo, Enterosgel. Le medicine rimuovono una maggiore formazione di gas, oltre alla funzione principale della rimozione delle tossine;
    • sciacquare l'ano dopo ogni atto di defecazione, ricoprire leggermente con crema idratante per bambini.

    Trattamento a seconda dell'età del bambino

    Con feci molli acquose nei bambini, è necessario consultare un pediatra che esamina e prescrive un regime di trattamento.

    Cosa fanno con la diarrea a diverse età:

    • I bambini fino a un anno devono ridurre la quantità di latte materno nutrito. Se il bambino mangia artificialmente, non è consigliabile somministrare la miscela. La preferenza dovrebbe essere data all'acqua bollita calda. Da medicine adatte Smecta e Hilak.
    • Da un anno a 3 anni sono necessari enterosorbenti. Smecta consentito, carbone attivo, Polysorb. Per escludere la disidratazione - Regidron.
    • Da 3 a 6 anni, puoi eventualmente introdurre Phosphalugel per la pulizia dell'intestino.
    • A partire dai 6 anni di età, la terapia è integrata con la medicina tradizionale. Per ripristinare l'equilibrio sale-acqua, è consentito somministrare Glucosolan.

    La nomina di farmaci specifici è a carico del pediatra presente dopo aver effettuato una diagnosi accurata e ottenuto i risultati dell'esame. Con la diarrea nei bambini, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

    • Sorbenti: Polysorb, Smecta, Enterosgel, Polyphepan, Neosmectin, carbone attivo.
    • Per i sintomi: tanalbin, bismuto, imodio, diarolo.
    • Per microflora (probiotici, batteriofagi): Bifidumbacterin, Bifilin, Lineks, Acipol, Enterol, Bifikol, Kolibacterin, Lactobacterin.
    • Da paracetamolo ad alta temperatura sotto forma di compresse, supposte, sospensioni.
    • Agenti antibatterici (per infezione): Tienam, Nevigramon, Meronem, Furazolidone, Kanamicina solfato, Negram, Ercefuril, Ciprofloxacina, Rifampicina, Ceftazidima.
    • Preparati enzimatici: Panzinorm forte, Festal, Creon, Mezim, Pancreatin, Pancurmen, Digestal.
    • Antispasmodici: Drotaverinum, Papaverina, Spasmomen.

    dieta

    La velocità di recupero dipende dalla dieta del bambino, quindi la terapia dietetica è un componente importante delle misure terapeutiche. Regole:

    1. È necessario limitare la quantità di cibo consumato (a qualsiasi età).
    2. Consentito: farina d'avena viscosa e porridge di riso, brodi leggeri di verdure e carne, cracker, biscotti, uova sode. In una forma cotta, è consentito dare banane, mele, cachi.
    3. Vietato: sottaceti, marinate, funghi, carne grassa, latticini, soda, affumicati, dolci, legumi, pane.

    Quando il corpo è disidratato, tutte le sostanze benefiche e l'acqua vengono lavate direttamente, quindi è necessario un rifornimento di liquidi. Per questo vengono utilizzate soluzioni saline: glucosan, regidron, citroglucosolan, Oralit, Enterodes, Gastrolit. Dopo il recupero sono necessarie premiscele vitaminiche e minerali.

    Rimedi popolari

    Utilizzato principalmente come terapia adiuvante. Cosa è permesso durante l'infanzia:

    1. Produci corteccia di quercia in modo standard. Dai al bambino 2 cucchiai. l decotto con il cibo.
    2. A partire dai 2 anni i bambini possono bere un tè nero forte.
    3. In proporzioni uguali si combinano salvia, camomilla e iperico. Separare 1 cucchiaio. l., versare un bicchiere di acqua bollente. Lascialo fermentare, filtrare. Prendi 50 ml tre volte al giorno dopo i pasti.
    4. Bollire i mirtilli e la ciliegia di uccello (frutti - 2 parti, acqua - 3 parti). Far bollire per 15 minuti, assumere 50 ml 3 volte al giorno.
    5. Cucina a casa gelatina con ingredienti naturali. Bere illimitato.
    6. È utile dare liquido dopo aver bollito il riso.

    Sintomatologia

    I segni di diarrea grave in un bambino includono:

    1. Alta temperatura, che salta spesso a 40 gradi.
    2. Quando si verifica la diarrea acquosa, i bambini si lamentano del dolore addominale.
    3. Feci acquose accompagnate da attacchi di vomito e nausea.
    4. Le malattie digestive si manifestano come eruttazione.

    L'alimentazione aggiuntiva dovrà essere annullata. I bambini allattati al seno devono ricevere speciali miscele prive di glutine e lattosio.

    Il bambino non dovrebbe avere una mancanza di nutrienti, poiché ciò può avere un impatto negativo sul suo sviluppo. L'allattamento al seno con diarrea dovrebbe avvenire come prima..

    Non dimenticare di lavare il bambino dopo ogni movimento intestinale. Altrimenti, potrebbe avere irritazione della pelle vicino all'ano..

    Non cercare di eliminare la diarrea da solo prendendo pillole pubblicizzate. Non conosci la causa del disturbo digestivo del bambino. Un trattamento errato può solo aggravare le condizioni del bambino..

    Puoi usare i decotti alle erbe solo in assenza di una reazione allergica.

    Esistono diverse ricette efficaci per sbarazzarsi rapidamente della diarrea:

    1. Mescola il finocchio, la corteccia di quercia schiacciata e la salvia in proporzioni uguali. Per preparare un litro di soluzione, preparare 1 cucchiaio. un cucchiaio di miscela di erbe. Il brodo deve essere bollito a fuoco basso per 30 minuti. Successivamente, la soluzione viene filtrata attraverso una garza. L'infusione pronta deve essere somministrata al bambino 100 ml 3 volte al giorno.
    2. Risciacquare un cucchiaio di cereali di riso in acqua fredda. Versare il riso in acqua bollente e cuocere per 40 minuti. Passare la soluzione attraverso un setaccio fine. Il brodo risultante aiuta con qualsiasi forma di diarrea. Contiene sostanze che aiutano a rafforzare le feci molli..
    3. La gelatina di mirtilli è un delizioso piatto che i bambini mangiano con grande piacere. Sciogli un cucchiaio di amido in 100 ml di acqua fredda. Aggiungi i mirtilli all'acqua bollente e inizia a versare gradualmente l'amido disciolto. Per prevenire la formazione di grumi, la soluzione deve essere costantemente agitata. Kissel sarà pronto tra 15 minuti.

    Se il bambino ha vomito e febbre

    Quando c'è diarrea acquosa con febbre, la causa può essere coperta dall'infezione da rotavirus. La malattia ha un alto grado di pericolo e rischio di infezione, spesso colpisce i bambini in età prescolare. Un forte aumento della temperatura corporea indica un rapido allevamento di batteri nocivi.

    Oltre alla natura infettiva della malattia, il bambino potrebbe essere avvelenato da prodotti di scarsa qualità, essere infettato da parassiti. La nausea concomitante con vomito rivela intossicazione, svolgendo così una funzione protettiva.

    Tecnica di trattamento

    A seconda della natura delle feci acquose, vengono selezionati i metodi di trattamento. In alcuni casi, puoi aiutare indipendentemente il bambino. Ad esempio, se il bambino sta vomitando acqua gialla, i movimenti intestinali sono poco frequenti. I principali indicatori della chiamata di un medico sono:

    • vomito frequente
    • drenare la lingua;
    • mancanza di minzione per più di sei ore;
    • impurità nel sangue delle feci;
    • febbre.

    I sintomi elencati indicano che è necessario consultare urgentemente uno specialista pediatrico. È richiesta una prontezza speciale quando il colore bianco della diarrea liquida.

    Quando vedere un dottore?

    Devi sbrigarti dai dottori, chiamare un'ambulanza se:

    • vomito e diarrea non si fermano per più di un giorno;
    • tormentato dal dolore addominale, temperatura 38-39 ° C;
    • 3 giorni - diarrea, 5 - nessun miglioramento;
    • impurità del sangue nelle feci;
    • feci nere, catramose;
    • il dolore non si attenua dopo il vomito;
    • pericolosi segni di disidratazione: minzione rara e scarsa, vertigini, dolore, perdita di forza;
    • vomito e diarrea nel diabete insulino-dipendente;
    • è impossibile assumere droghe vitali a causa del vomito indomito;
    • esiste il rischio di un'infezione specifica nel paese da cui il paziente è arrivato di recente.

    Se la tua salute peggiora, nonostante le misure adottate (lavaggio, assunzione di agenti adsorbenti) è meglio chiamare un'ambulanza senza perdere tempo prezioso. Spesso conseguenze molto tristi di tali condizioni. Chiama immediatamente un pediatra per un bambino piccolo.

    Misure preventive

    Per prevenire il verificarsi di feci eccessivamente larghe, è necessario rispettare le seguenti regole:

    • monitorare l'igiene delle mani del bambino;
    • lavare accuratamente frutta fresca, verdura, bacche;
    • piatti caldi;
    • disinfettare sonagli e altri giocattoli che un bambino può mettersi in bocca;
    • lavare i piatti per bambini con acqua calda bollita, quindi asciugare accuratamente;
    • monitorare la dieta del bambino e della madre durante l'allattamento.

    Se il bambino ha la diarrea di natura acquosa, contattare immediatamente la clinica, poiché ciò può indicare lo sviluppo di gravi disturbi patologici nel corpo. Non c'è bisogno di fare affidamento sul fatto che tutto va via da solo. Ricorda, non solo la salute futura del bambino dipende da questo, ma anche la sua vita.

    Con disidratazione

    La prima conseguenza di feci molto larghe in un bambino è la perdita di liquidi. Qualsiasi modo di affrontare le feci molli include il rifornimento dell'indicatore del bilancio idrico salino. La diarrea acquosa provoca disidratazione.

    I suoi sintomi principali sono:

    • bocca secca, sete;
    • la fontanella affonda nei neonati;
    • debolezza, perdita di interesse, letargia;
    • oscuramento della pelle intorno agli occhi, palpitazioni cardiache.

    Il ripristino dei livelli di liquidi viene effettuato bevendo in piccole porzioni frequenti. Brodo di rosa canina, farà acqua bollita pura.

    L'equilibrio salino è in grado di ripristinare la soluzione di Regidron. È venduto in polvere ed è sicuro per i bambini. È sufficiente diluire la miscela con acqua bollente e dare al bambino un cucchiaino ogni quindici minuti..

    Come trattare la diarrea senza febbre?

    Quando si verifica questo tipo di diarrea, un adolescente dovrebbe bere un decotto di camomilla, corteccia di quercia o erba di San Giovanni. Tra i farmaci qui, Imodium è il più adatto. Se l'insorgenza della diarrea non è il risultato di una malattia infettiva o della reazione del corpo ai farmaci, può essere eliminata a casa, con l'osservanza obbligatoria di una dieta terapeutica. Per questo, i cibi grassi, salati e piccanti, così come i dolci, dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Alla fine della fase acuta della malattia, puoi gradualmente mangiare riso, verdure bollite o al forno, pangrattato, banane. Durante la dieta, puoi bere tè verde, caffè senza additivi, cacao preparato con acqua, succhi di frutta e bacche, ad eccezione di uva, albicocca e prugna.


    Molto spesso, la diarrea in un adolescente si verifica a causa di un fattore neurogenico. In questo caso, le feci molli apparite procedono senza sintomi aggiuntivi e non sono accompagnate da un aumento della temperatura. Tale diarrea è causata dalla reazione del bambino in crescita a momenti stressanti. A questa età, questa condizione è molto rilevante, quindi, con la comparsa di movimenti intestinali acquosi, è indispensabile analizzare quali circostanze hanno provocato questa situazione. Per gli adolescenti, la comparsa di diarrea può essere associata ad alcuni punti importanti che hanno causato stress emotivo: una data, un test o un esame. Nel caso in cui una tale condizione venga ripetuta per lungo tempo, non puoi fare a meno dell'aiuto di un neurologo.

    Inoltre, le feci molli negli adolescenti possono essere causate da malattie gastrointestinali, tra cui la gastrite o le ulcere sono più spesso annotate. Con loro, oltre alle manifestazioni di diarrea, i bambini sono angosciati dal gonfiore e dal bruciore di stomaco dopo aver mangiato. Se si sospetta la comparsa di queste patologie, è necessaria una consultazione urgente di un gastroenterologo. Un fattore importante che provoca la comparsa di diarrea a questa età può essere l'uso di farmaci, specialmente se appartengono al gruppo di antibiotici. In questo caso, è necessario contattare il medico e sostituire il farmaco prescritto con un analogo.

    Trattamento farmacologico

    Inoltre, se i sintomi persistono, è necessario chiamare un medico. Per ripristinare la microflora intestinale sono farmaci sicuri - probiotici. Ai bambini vengono generalmente prescritti Linex, Enterol..

    La temperatura elevata oltre i 38 gradi comporta l'uso di farmaci contenenti paracetamolo. Il trattamento della diarrea secondo la raccomandazione del medico può includere i seguenti medicinali: Immodium, Carbonate di calcio, Diarol, Bismuto.

    Nutrizione dopo la diarrea

    Quando la diarrea si è conclusa con successo, non è necessario preparare immediatamente per il figlio o la figlia tutte quelle cotolette e portare tutti i biscotti che il bambino non ha mangiato mentre era malato. Ancora qualche giorno dovrebbe essere seguito da una dieta moderata. Nella dieta di un bambino di 1,5 anni possono esserci cereali, tè, zuppe di verdure senza carne. Per un bambino di 2 anni, puoi aggiungere una piccola ricotta al tè senza additivi, fette di frutta e coloranti alimentari.

    Quindi la dieta dovrebbe essere aumentata gradualmente, aggiungendo ogni giorno nuovi prodotti al menu del bambino, iniziando con carne bollita, cotolette di vapore e terminando (infine) con un pezzo di cioccolato o il suo dolce preferito.

    Uno dei principali metodi di trattamento della diarrea con acqua è la dieta. Cambiare dieta è considerato il trattamento primario primario per la diarrea con acqua. Un intestino irritato ha bisogno di un periodo di recupero. Il cibo ruvido e difficile da digerire viene eliminato.

    Le feci come il passaggio dell'acqua, se si limita la nutrizione a cracker, porridge di riso, tè forte, composta. Non puoi mangiare salato, fritto, speziato, affumicato. A poco a poco, il principio del mangiare può essere diversificato con petto di pollo, pane bianco. Il seno dovrebbe continuare l'allattamento al seno, se il bambino è in una miscela, è necessario rimuovere i prodotti contenenti glutine.