Dolore nell'ipocondrio sinistro

Qualsiasi dolore è un segnale del corpo sui fallimenti nel suo lavoro. Questo è un segno sicuro delle patologie dei singoli organi e sistemi. Se i medici professionisti sanno esattamente perché il dolore si verifica nell'ipocondrio sinistro, è spesso difficile per una persona normale comprendere questi segnali. Diamo un'occhiata alle cause anatomiche del dolore in questa parte del corpo, scopriamo quali organi ci sono. Scopriremo quali malattie e disturbi indicano dolore di diversa natura.

Cosa rimane sotto le costole

È difficile per una persona senza un'educazione medica determinare perché la parte sinistra sotto le costole fa male. Quando è impossibile determinare da soli la causa del dolore, è necessario almeno comprendere la disfunzione di quali organi il corpo segnala, per capire cosa si trova nella parte sinistra di una persona. I seguenti organi interni sono parzialmente o interamente situati su questo lato:

  • anse dell'intestino tenue;
  • rene con ghiandola surrenale;
  • stomaco;
  • milza;
  • colon;
  • polmone;
  • uretere;
  • un cuore;
  • diaframma.

Perché la parte sinistra fa male?

Si noti che le cause del dolore nell'ipocondrio sinistro sono ambigue. Il disagio e il dolore causano un sovraccarico di alcuni organi, quindi quando si corre, quando si tossisce, quando si cammina, punge nella parte sinistra. Appare dopo aver mangiato con gastrite, ulcera, pizzicamento dello stomaco. Se è doloroso mentire sul lato sinistro, la ragione risiede, ad esempio, nello stato pre-infarto, frattura (fessure) delle costole, malattia coronarica, nevralgia. Nelle donne, il lato sinistro tira con una certa infiammazione degli organi genitali interni: appendici, ovaie, utero.

Il dolore durante l'inalazione segnala infiammazione polmonare, osteocondrosi, pizzicamento del diaframma. Può anche causare patologie alla colonna vertebrale, degenerazione dei muscoli, tumori, danni alle articolazioni ed è localizzata davanti e dietro, sotto le costole, sotto il cuore, sopra o lateralmente. Consideriamo più in dettaglio i luoghi e le possibili cause del dolore.

In basso

Se il dolore è localizzato nell'ipocondrio inferiore nella parte anteriore, allora questo segnala malattie dell'intestino, dello stomaco o della milza e nelle donne - degli organi riproduttivi:

  • ulcera allo stomaco;
  • gastrite;
  • ulcera duodenale;
  • miosite;
  • colite intestinale;
  • colica epatica;
  • appendicite;
  • rottura, ingrossamento, tumori della milza;
  • malattia della cistifellea;
  • salpingite (infiammazione delle tube di Falloppio);
  • ernia all'inguine negli uomini;
  • annessite (malattie delle appendici);
  • salpingooforite (infiammazione delle tube di Falloppio, ovaie);
  • gravidanza extrauterina;
  • pressione uterina con il feto sull'uretere.

Livello di vita

I dolori di tinea a livello della vita davanti e dietro le costole sono un sintomo caratteristico dell'infiammazione del pancreas (pancreatite). Si verificano periodicamente, più spesso dopo aver mangiato o di notte, sono doloranti, tiranti o acuti, accompagnati da una sensazione di amarezza in bocca e rutti. A livello della vita, il dolore a sinistra appare con un'ulcera (a seconda della sua posizione) o gastrite.

Le patologie della milza, a partire dal suo aumento causato da infezioni, infiammazioni, che terminano con tumori e rottura, sono caratterizzate da dolore a livello della linea dell'ombelico. Tali sensazioni, accompagnate da respiro corto, vertigini, sudorazione, indicano un possibile infarto miocardico, altri disturbi cardiaci, ad esempio angina pectoris, ischemia.

Da dietro

Se il dolore nell'ipocondrio sinistro si fa sentire dietro, allora dovresti contattare un nefrologo, perché questo sintomo è caratteristico delle malattie renali. Dolore, trazione - sulla pielonefrite acuta o cronica, acuta - sulla rottura del bacino renale, taglio - sul movimento dei calcoli nell'urolitiasi. I tagli sul lato inferiore della schiena sono anche caratteristici della nevralgia intercostale - violazione del nervo. Gli attacchi di dolore dietro le costole sono caratteristici di alcune malattie cardiache:

  • angina pectoris;
  • aneurisma aortico;
  • pericardite;
  • infarto miocardico (dolore diffuso al collo, al braccio).

Nel cuore

Il dolore intorno al cuore causa spesso malattie dell'organo stesso. È importante prestare attenzione alla loro natura e localizzazione. Ad esempio, attacchi di sordo dolore doloroso indicano una condizione pre-infarto. Se tiri costantemente sotto il cuore o sopra il torace, allora è possibile un'angina lenta, ma progressiva. Quando fa male sotto il cuore sinistro, sono possibili patologie di valvole cardiache, vasi sanguigni, arterie.

Le stesse sensazioni sono causate da nervi pizzicati, osteocondrosi, malattie polmonari (fa male con un sospiro). Questi ultimi sono spesso accompagnati da mancanza di respiro, tosse. Per fare una diagnosi accurata, è necessaria la diagnosi clinica, poiché i sintomi da soli non sono sufficienti, ma qualsiasi manifestazione di dolore alla sinistra del cuore richiede una visita medica, la consultazione con un cardiologo e un terapista.

Cosa significa dolore nell'ipocondrio sinistro

Quando si diagnosticano malattie accompagnate da dolore nell'ipocondrio sinistro, è importante determinarne la natura. Questo aiuta a riconoscere la forma della malattia, il periodo del suo decorso. Se un adulto o un bambino sente pesantezza nella parte sinistra, preme in questo posto o avverte formicolio periodico, sono possibili forme croniche della malattia. Un dolore sordo e doloroso è caratteristico di loro. Nella forma acuta, si verificano attacchi, le manifestazioni dolorose diventano intense, acute, brucianti, tira e spara sotto le costole. Quali malattie sono diverse nella natura del dolore?

Acuto

Un dolore acuto alle cuciture, che è anche chiamato un pugnale, indica una condizione critica di una persona quando sono necessarie cure mediche di emergenza e persino interventi chirurgici. Questo sintomo è caratteristico delle seguenti malattie pericolose:

  • rottura della milza;
  • appendicite;
  • rottura delle tube di Falloppio;
  • perforazione della parete intestinale;
  • rottura del bacino renale;
  • perforazione della parete dello stomaco.

Se la respirazione è difficile con un dolore così forte, vertigini, benessere in rapido deterioramento, l'infarto del miocardio non è escluso. Nelle lesioni, il dolore acuto indica danni agli organi interni. In ogni caso, il forte dolore improvviso della parte sinistra richiede una chiamata urgente per un'ambulanza, un intervento medico.

Dolorante

Un dolore sordo sul lato segnala un'infiammazione cronica lenta degli organi digestivi interni. Spesso accompagna tutti i tipi di gastrite, pancreatite, colecistite, appare con colite, duodenite, ulcere. Se il dolore è costante, in crescita, dovresti consultare un oncologo, perché la formazione di un tumore canceroso non è esclusa. La pressione dolorante a sinistra è un sintomo caratteristico delle malattie cardiache.

pulsazione

Il dolore lancinante nella parte sinistra indica spesso patologie della milza. Sorge a seguito di una violazione dell'afflusso di sangue e di un cambiamento nei tessuti di questo organo. Ciò è possibile con un aumento della milza, della sua distorsione (splenomegalia). La diminuzione delle dimensioni causata dall'anemia è accompagnata da una pulsazione dolorosa e, se non trattata, porta all'atrofia degli organi.

ardente

Bruciare e scoppiare nella parte sinistra del torace sotto le costole è un segno di infarto. Se nella regione del cuore cuoce, il dolore diventa insopportabile, inizia a dare sotto la scapola e nella mano sinistra, la diagnosi di infarto del miocardio non è in dubbio. Il dolore bruciante e il dolore nell'ipocondrio inferiore sinistro nelle donne sono un possibile segno di una gravidanza extrauterina. In questi casi è necessario un ricovero urgente, perché senza assistenza medica è possibile un esito fatale.

Dolore al lato sinistro e nausea

Se i crampi e il dolore allo stomaco sul lato sinistro diventano estenuanti, il vomito si unisce a loro, la nausea incessante: questo è uno dei sintomi di un'ulcera. Il dolore costante nelle sensazioni nell'ipocondrio sinistro, accompagnato da nausea, è un segno di pancreatite cronica. Gli stessi sintomi sono caratteristici dei tumori dello stomaco e del pancreas e con un aumento della temperatura - per le infezioni intestinali. Vomito e dolore nell'addome inferiore sul lato sinistro sono specifici per le malattie infettive e infiammatorie del colon.

Cosa fare se fa male nella parte sinistra sotto le costole

Solo un medico è in grado di stabilire esattamente cosa fa male sul lato sinistro sotto le costole. Il tuo compito è consultare uno specialista, sottoporsi a un esame e aderire alle raccomandazioni. Il trattamento del dolore dipende dalla diagnosi. Quindi, ad esempio, per le malattie infettive viene selezionata un'adeguata terapia antibatterica. Se il dolore è causato dall'urolitiasi, il problema è risolto dalla macinazione di calcoli (litotripsia). Per l'infiammazione degli organi digestivi o delle malattie cardiache, vengono selezionati i regimi di trattamento appropriati.

Non prendere da soli le misure terapeutiche: diverse patologie causano dolore e possono verificarsi anche in una persona sana. Un certo numero di malattie che sono accompagnate da dolore nella parte sinistra richiedono un intervento chirurgico e spesso operazioni urgenti, quindi se si avverte tale dolore, si dovrebbe assolutamente consultare un medico.

Video: dolore nella parte sinistra durante la corsa

Vuoi sapere perché il dolore alla corsa appare nelle costole? Guarda il video di un atleta e allenatore professionista, che racconta il punto di vista tradizionale su questo problema e la sua visione dell'autore, sulla base dell'esperienza personale. In che modo ciò è collegato alle condizioni fisiche generali di una persona, al carico sull'apparato respiratorio e al diaframma? Imparerai cosa fare in modo che quando cammini veloce, corri e altri carichi dinamici non sei disturbato dal disagio nella parte sinistra.

Dolore nella parte sinistra sotto le costole

Il dolore nella parte sinistra sotto le costole è uno dei segni clinici più comuni di cui i pazienti si lamentano quando si rivolgono a un gastroenterologo. Questo sintomo ha diverse varianti del corso e può verificarsi anche in adulti e bambini..

Molto spesso, le condizioni patologiche gastroenterologiche sono la causa. Tuttavia, ci sono una serie di altre malattie e fonti fisiologiche di una manifestazione così spiacevole..

Oltre al fatto che la parte sinistra sotto le costole fa male, i sintomi includeranno molte altre manifestazioni cliniche. I più comuni sono:

  • nausea e vomito;
  • violazione dell'atto di defecazione;
  • fluttuazione della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna.

Il processo di diagnosi ha lo scopo di identificare un fattore predisponente, che combina una vasta gamma di misure di laboratorio e strumentali. Inoltre, le manipolazioni eseguite personalmente dal medico sono molto importanti.

Per sbarazzarsi di questo sintomo, vengono utilizzati metodi terapeutici conservativi. Tuttavia, può essere completamente eliminato solo dopo che la malattia di base è stata curata..

Eziologia

Un forte dolore nella parte sinistra sotto le costole si verifica solo quando c'è un danno all'organo interno che si trova in questa zona. Vale la pena notare che l'ipocondrio sinistro è una zona situata tra le due costole inferiori a sinistra dell'addome medio condizionale. In questa area sono localizzati:

  • milza;
  • pancreas;
  • alcune sezioni dell'intestino crasso e dell'intestino tenue;
  • parte dello stomaco;
  • metà sinistra del diaframma;
  • uretere sinistro;
  • rene sinistro.

Tuttavia, in alcune situazioni, l'insorgenza del dolore nella parte sinistra è provocata da altri segmenti, in questi casi i medici parlano di dolore riflesso.

In generale, ci sono così tanti fattori predisponenti che gli esperti li dividono in diversi gruppi:

  • processi patologici e patologici;
  • fonti più innocue.

Se una persona fa male nella parte sinistra direttamente sotto le costole, i colpevoli sono spesso:

  • ulcera allo stomaco;
  • decorso acuto o cronico di pancreatite e colecistite;
  • ernia del diaframma (ci saranno dolori di cucitura sul lato sinistro sotto le costole);
  • una vasta gamma di lesioni, ad esempio la rottura della milza;
  • colite e duodenite;
  • neoplasie di un corso maligno o benigno con localizzazione nel tratto digestivo;
  • enterite e diverticolite;
  • infarto della milza o aumento del volume di questo organo;
  • varie infezioni intestinali e disbiosi;
  • ostruzione cronica intestinale.

Le ragioni patologiche meno rare per cui la parte sinistra sotto le costole possono ferire includono:

  • polmonite del polmone sinistro;
  • angina pectoris;
  • attacco di cuore;
  • Cardiopatia ischemica;
  • cardiomiopatie;
  • conseguenze di un infortunio o un intervento chirurgico;
  • condizione preinfartuale;
  • malattie del sistema endocrino;
  • miosite;
  • malattie reumatiche;
  • nevralgia intercostale;
  • danno ai reni;
  • pleurite sinistra;
  • trauma alla colonna lombare;
  • distrofia dei muscoli addominali;
  • osteocondrosi.

Durante la definizione della diagnosi corretta, i medici prestano attenzione a ulteriori focolai di dolore. Ad esempio, il lato sinistro spesso sotto le costole davanti sullo sfondo di una perdita fa male:

  • lesioni infiammatorie dei muscoli intercostali;
  • condrite costale;
  • infarto della milza;
  • angina pectoris;
  • malattie di natura virale o batterica nella milza;
  • frattura patologica delle costole inferiori a sinistra.

In quelle situazioni in cui il lato sinistro dalla parte posteriore fa male, i motivi possono essere presentati:

  • forma acuta di pancreatite;
  • nefropatia
  • osteocondrosi lombare;
  • oncologia del polmone sinistro;
  • pleurite sinistra secca.

Il dolore sul lato sinistro sotto le costole sul lato può essere una conseguenza di:

  • patologie cardiache;
  • varie malattie dei reni e del tratto gastrointestinale;
  • urolitiasi.

Oltre al focus specifico del dolore, conoscere il momento in cui si verifica il dolore aiuta a fare una diagnosi corretta a un gastroenterologo. Le seguenti malattie provocano il fatto che dopo aver mangiato il lato sinistro sotto le costole fa male:

  • qualsiasi variante del decorso della gastrite;
  • pancreatite
  • ernia diaframmatica, ovvero la sua violazione;
  • nevralgia intercostale;
  • ulcera o stomaco duodenale.

Per le rappresentanti di sesso femminile, il dolore laterale sul lato sinistro sotto le costole può ferire per motivi speciali, tra cui:

  • gravidanza extrauterina;
  • annessite;
  • cisti o torsione ovarica;
  • il corso delle mestruazioni;
  • una vasta gamma di problemi ginecologici;
  • sindrome premestruale.

Tuttavia, tutt'altro che doloroso dolore nella parte sinistra sotto le costole è una conseguenza del decorso di una malattia. A volte altri motivi possono essere provocatori di questo, in particolare:

  • ipotermia del corpo;
  • eccesso di cibo e ingestione di un gran numero di cibi grassi;
  • bere bevande contenenti alcol;
  • attività fisica eccessiva;
  • sport professionistici.

Tutti i suddetti fattori predisponenti portano al fatto che l'adulto o il bambino hanno dolore nella parte sinistra sotto le costole.

Classificazione

Quando si tiene conto della durata del corso, il dolore nella parte sinistra sotto le costole è diviso in:

  • permanente;
  • periodico, che viene spesso espresso immediatamente o dopo un breve periodo di tempo dopo aver mangiato cibo.

A seconda della natura del corso, il dolore di questa localizzazione è diviso in:

  • noioso e tirante;
  • dolorante e acuto;
  • premendo e cucendo:
  • acuto e bruciante;
  • pulsante e tagliente.

Sintomatologia

Il dolore severo nell'ipocondrio sinistro è spesso il primo, ma tutt'altro che l'unico sintomo. Il quadro clinico è dettato dal principale fattore eziologico, motivo per cui in quasi tutte le situazioni includerà molti segni esterni diversi.

Le uniche eccezioni sono quelle situazioni in cui un dolore lancinante si è formato da fonti fisiologiche. Inoltre, in tali situazioni, le condizioni di una persona potrebbero non peggiorare affatto.

Se la ragione per la comparsa di dolore acuto era l'insorgenza di una malattia del tratto digestivo, i seguenti sintomi possono apparire come sintomi aggiuntivi:

  • un aumento delle dimensioni della parete anteriore della cavità addominale;
  • il rilascio di una grande quantità di gas;
  • la diffusione del dolore, ad esempio, nella regione lombare o nella spalla;
  • nausea che porta al vomito;
  • sgabello turbato;
  • bruciore di stomaco e eruttazione;
  • debolezza e disabilità;
  • sudorazione profusa;
  • un leggero aumento della temperatura corporea;
  • la comparsa di sangue disseminato nelle feci o nel vomito.

Se la sindrome del dolore sotto la costola a sinistra è causata da malattie dei polmoni o del cuore, verranno presentati i sintomi associati:

  • malessere generale;
  • mancanza di respiro, che si verificherà sia durante lo sforzo fisico, sia a riposo;
  • febbre e brividi;
  • fastidio al petto;
  • fluttuazioni della frequenza cardiaca;
  • dolori muscolari e articolari;
  • respirazione rapida;
  • pesantezza durante l'inspirazione o l'espirazione;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • mal di testa e vertigini;
  • aumento della sudorazione.

Come accennato in precedenza, il dolore sotto le costole nella parte posteriore può essere innescato da patologie della milza, motivo per cui i seguenti possono apparire come manifestazioni esterne aggiuntive:

  • una diminuzione dell'immunità e, in questo contesto, una persona sarà suscettibile a frequenti raffreddori e malattie infiammatorie;
  • gonfiore delle gambe e del viso;
  • maggiore voglia di urinare;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • pallore della pelle.

Vale anche la pena notare quelle situazioni in cui il dolore minore può intensificare:

  • assunzione di cibo o un breve periodo dopo un pasto;
  • attività fisica eccessiva;
  • quando inala, e specialmente quando è in profondità;
  • un brusco cambiamento nella posizione del corpo;
  • presenza prolungata di una persona in una posizione scomoda;
  • sondare o premere su un'area problematica.

Vale la pena notare che i segni di cui sopra sono solo le principali manifestazioni esterne che possono apparire sullo sfondo del fatto che c'è dolore alle cuciture nella parte sinistra sotto le costole sia nei bambini che negli adulti.

In ogni caso, ignorare i sintomi può aggravare il problema di fondo, che a sua volta è irto della formazione di complicanze che possono portare alla morte.

Diagnostica

Per scoprire esattamente quale fattore è servito come fonte della sindrome del dolore di questa localizzazione, è necessario eseguire una vasta gamma di esami di laboratorio e strumentali.

Sullo sfondo del fatto che molto spesso la parte sinistra fa male quando si tossisce a causa dell'insorgenza di patologie dal tratto gastrointestinale, vale la pena consultare prima di tutto un gastroenterologo. È questo medico che eseguirà le manipolazioni della diagnosi primaria, tra cui:

  • lo studio della storia medica per identificare la fonte primaria con una base patologica;
  • raccolta e analisi della storia della vita, poiché ciò può indicare l'impatto di altri motivi;
  • esame fisico approfondito del paziente;
  • palpazione profonda e percussione della parete anteriore della cavità addominale;
  • misurazione della frequenza cardiaca, del tono del sangue e della temperatura corporea;
  • un sondaggio dettagliato del paziente per ottenere informazioni sul quadro sintomatico, che a volte può indicare direttamente la patologia sottostante.

Un esame completo inizia con test di laboratorio, vale a dire:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • coprogram;
  • Analisi PCR;
  • studi ormonali e immunologici;
  • semina di sangue;
  • analisi clinica generale delle urine.

I seguenti esami strumentali possono aiutare a fare la diagnosi corretta:

  • ecografia della cavità addominale;
  • gastroscopia e colonscopia;
  • ECG e FGDS;
  • TC e risonanza magnetica;
  • radiografia del torace e della colonna vertebrale;
  • biopsia endoscopica.

Poiché il dolore può formarsi a causa di danni ad altri organi interni, tali specialisti possono anche prendere parte al processo di diagnosi:

  • endocrinologo e nefrologo;
  • pneumologo e neuropatologo;
  • traumatologo e cardiologo;
  • ginecologo e terapista;
  • pediatra e vertebrologo.

A seconda del medico a cui verrà inviato il paziente per un ulteriore esame, gli verrà assegnato il compito di sottoporsi a specifiche procedure di laboratorio e strumentali.

Trattamento

Il regime di trattamento volto ad eliminare tale dolore viene elaborato individualmente per ciascun paziente. Quando elabora le tattiche di trattamento, il medico fa affidamento sul principale fattore provocatorio. Molto spesso, ai pazienti vengono prescritti:

  • somministrazione orale o somministrazione endovenosa di farmaci;
  • procedure fisioterapiche;
  • corso di massaggio terapeutico;
  • Terapia fisica;
  • terapia dietetica, che è necessaria solo quando qualsiasi patologia del tratto gastrointestinale è diventata la base della sindrome del dolore;
  • l'intervento chirurgico viene effettuato abbastanza raramente e solo secondo le indicazioni individuali.

La terapia farmacologica è spesso finalizzata a prendere:

  • antibiotici;
  • FANS
  • enzimi;
  • analgesici;
  • antidolorifici;
  • medicinali necessari per fermare singole manifestazioni esterne;
  • agenti fortificanti.

Dopo l'approvazione del medico curante, è possibile l'uso di ricette di medicina alternativa. A casa, è consentito preparare bevande medicinali basate su:

  • cannella e miele;
  • melissa e menta;
  • rosa canina e olivello spinoso;
  • immortelle e tosse;
  • buccia di patata.

I metodi di medicina alternativa devono necessariamente agire come parte integrante della terapia e non essere il modo principale per sbarazzarsi del dolore.

Le indicazioni per l'operazione possono essere:

  • torsione delle cisti ovariche;
  • rilevazione di neoplasie di qualsiasi localizzazione;
  • danno alla milza;
  • inefficienza delle droghe conservative;
  • gravi violazioni nel lavoro degli organi interni;
  • formazione delle conseguenze della malattia di base.

In ogni caso, il trattamento deve essere effettuato sotto la stretta supervisione del medico che osserva il paziente..

Prevenzione e prognosi

Affinché un adulto e un bambino non sperimentino il dolore della localizzazione descritta, è necessario aderire a semplici misure preventive. Vengono presentate raccomandazioni chiave:

  • mantenere uno stile di vita sano e moderatamente attivo;
  • nutrizione completa ed equilibrata;
  • prevenzione di lesioni, contusioni e lesioni;
  • prevenire l'influenza delle basse temperature sul corpo umano;
  • frequenti soggiorni all'aria aperta;
  • monitoraggio costante della posizione del corpo;
  • razionalizzazione del lavoro e del riposo;
  • diagnosi tempestiva ed eliminazione completa delle malattie esistenti in cui il quadro clinico include un simile spiacevole sintomo;
  • passaggio regolare, almeno 2 volte l'anno, di un esame completo in un istituto medico.

Il dolore nella parte sinistra sotto le costole nella stragrande maggioranza delle situazioni ha una prognosi favorevole e questo sintomo è facilmente fermato da metodi terapeutici conservativi. Tuttavia, il trattamento non sarà completo senza l'eliminazione di fonti provocatorie.

La mancata cura della malattia di base non solo porterà a frequenti ricadute del dolore, ma causerà anche complicazioni. In questo caso, un'alta probabilità di morte.

Dolore nell'ipocondrio sinistro: i motivi per cui segnala

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è associato a molte diverse malattie. Gli organismi situati nelle vicinanze possono essere coinvolti in processi patologici. Per diagnosticare correttamente, è importante chiarire la natura e la localizzazione, i sintomi concomitanti. Leggi di più su tutto di seguito.

Attenzione! Il materiale è puramente indicativo. Non dovresti ricorrere ai metodi di trattamento descritti in esso senza prima consultare un medico.

Dolore nell'ipocondrio sinistro: cause

Le cause del dolore sono diverse, perché per il corpo è un modo universale per segnalare una violazione nel lavoro di un organo. Cosa può ferire nella parte sinistra? La prima cosa che mi viene in mente è il pancreas, che si trova qui. Tuttavia, altri organi a volte risultano essere una fonte di disagio..

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è associato a possibili danni a organi come: stomaco, intestino, fegato, milza, reni, vescica, cuore, polmoni, ovaie, diaframma.

Data questa gamma di organi, quando il lato sinistro fa male, presta attenzione all'esatta localizzazione delle sensazioni:

  • Dolore nell'ipocondrio sinistro.

Il dolore lieve e di breve durata è solitamente associato ad anomalie nel pancreas. L'abbondanza di alcol, cibi grassi, eccesso di cibo - tutti questi fattori danno un carico elevato alle sue cellule.

  • Dolore nella parte sinistra a livello dell'ombelico o della vita.

Quando le sensazioni sono localizzate più chiaramente e sentite in modo acuto, allora il possibile elenco di problemi si espande. Tra i possibili motivi indicare:

  1. Infiammazione della milza con ingrossamento o rottura.
  2. Pancreatite.
  3. Processi infiammatori negli ureteri.
  4. Colite ulcerosa.
  5. Emorragia interna.
  6. Malattia dell'urolitiasi.
  7. Processo infettivo nei genitali.
  8. Infiammazione ovarica.
  • Dolore nella parte sinistra sotto le costole davanti.

Questa varietà appare spesso con malnutrizione ed è generalmente associata a problemi nel tratto gastrointestinale. Tra questi: ostruzione e infiammazione dell'intestino, ulcera peptica, processi infiammatori nello stomaco, pancreas, cistifellea.

Anche le malattie associate al sistema respiratorio danno questo sintomo. A volte i dolori sono localizzati in questa zona con angina pectoris e infarto, nevralgia intercostale e danni al diaframma, infiammazione della milza o dell'ovaio.

  • Dolore nel quadrante superiore sinistro.

Alla ricerca della causa del dolore, non dimenticare che il rene è nella parte sinistra dietro. L'infiammazione in essa e nella vescica è sempre accompagnata da dolore, che si esprime con pielonefrite, glomerulonefrite, urolitiasi, prolasso del rene, infiammazione della vescica, insufficienza renale.

Inoltre, le sensazioni spiacevoli possono essere associate a una maggiore attività fisica, al sollevamento di oggetti pesanti, alla gravidanza nelle fasi successive. In alcuni casi, anche l'infiammazione degli organi dell'apparato respiratorio e digestivo dà un tale sintomo.

È importante prestare attenzione non solo a dove esattamente, ma anche quando fa male nella parte sinistra. Quindi, dolore e pesantezza nella parte sinistra dopo aver mangiato indicano problemi nel tratto gastrointestinale, specialmente se sono accompagnati da nausea, vomito e debolezza. Il dolore all'ispirazione è associato a patologie del cuore (angina pectoris, aritmia) e degli organi respiratori (bronchite, polmonite, tubercolosi).

Dolore nell'ipocondrio sinistro: cosa segnala e cosa fare

Conoscere ciò che è nell'ipocondrio sinistro ed è in grado di provocare l'apparenza di dolore, analizzarne la natura.

Sensazioni acute e molto forti indicano un processo infiammatorio acuto e richiedono cure mediche immediate. Il disagio moderato ma frequente o persistente è di solito associato a una malattia cronica che non può essere lasciata non trattata.

  • Dolore doloroso nella parte sinistra.

Le patologie croniche degli organi digestivi e urinari portano a lieve dolore. È spiacevole, ma abbastanza tollerante, quindi i pazienti non hanno fretta di visitare un medico. Nel frattempo, continuano a svilupparsi: colite, pielonefrite, gastrite, colite, enterite, ulcera peptica, pancreatite, colecistite, duodenite.

Inoltre, i problemi con il cuore, le ovaie e l'oncologia possono anche essere accompagnati da un disagio simile..

  • Dolore sordo nella parte sinistra.

Questo sintomo è molto simile al precedente dolore doloroso. Si verifica dopo aver mangiato troppo e bevuto bevande alcoliche. Dopo il ritorno alla normale alimentazione scompare. Appare anche nelle malattie infiammatorie croniche dell'apparato digerente e respiratorio, durante lo sviluppo di tumori.

I reni cronici e le malattie cardiache sono accompagnati da dolore pressante sordo. Questo è caratteristico del quadro clinico di intossicazione alimentare, infiammazione ovarica..

  • Dolore acuto nella parte sinistra.

Infiammazione acuta, spasmo, danno meccanico: tutto ciò porta a un forte dolore nell'ipocondrio sinistro. Si verificano con pancreatite purulenta, ulcera con perforazione nello stomaco o nell'intestino, ematomi nella milza e colica renale.

Se il dolore si verifica quando si inala o si sposta, è associato a nevralgia intercostale. Allo stesso tempo, la respirazione è difficile. Un cambio di posizione facilita la condizione.

Le lesioni meccaniche sono accompagnate da dolore alle cuciture. Può essere causato da sanguinamento interno, rottura della milza, frattura delle costole, quindi cercano immediatamente assistenza medica.

Il dolore acuto pulsante si sviluppa nella pancreatite acuta. La condizione è integrata da vomito, diarrea, febbre, debolezza.

Il dolore bruciante è caratteristico del terzo trimestre di gravidanza. Un utero allargato preme sugli organi e causa questo sintomo. Il bruciore si verifica con infarto, nevralgia, reumatismi, oncologia.

Cosa devo fare se c'è dolore nell'ipocondrio sinistro? Per il disagio cronico o intermittente, consultare un medico. L'esame e i test di base aiuteranno a determinare la diagnosi iniziale. Successivamente, il medico invia a uno degli specialisti nel campo della gastroenterologia, cardiologia, endocrinologia, ecc..

Con un forte dolore grave, deve essere chiamata un'ambulanza. Prima dell'arrivo della brigata:

  • lasciare il paziente a letto;
  • dare solo acqua calda o cibi leggeri (bolliti, al vapore);
  • prendere un antispasmodico.

Non dovresti mai ignorare il dolore, ma non dovresti averne paura. Per eventuali anomalie nel corpo, consultare un medico. Le sensazioni accuratamente descritte aiutano a stabilire rapidamente la diagnosi corretta e ad iniziare il trattamento..

Autore: Anna Ivanovna Tikhomirova, candidata alle scienze mediche

Revisore: candidato alle scienze mediche, professore Ivan Georgievich Maksakov

Perché c'è cucitura e dolore dolorante nella parte sinistra sotto le costole

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è un sintomo di una serie di malattie degli organi e dei sistemi interni. Ciò è dovuto non solo alla posizione sul lato sinistro di molti organi interni (cuore, milza, polmone, ecc.), Ma anche alle peculiarità della reazione del sistema nervoso, che può provocare la diffusione del dolore ad aree distanti dall'organo interessato.

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è un sintomo di una serie di malattie degli organi e dei sistemi interni.

La natura e la localizzazione del dolore, nonché i risultati di test hardware e di laboratorio, possono diagnosticare la causa del sintomo e fornire assistenza medica al paziente.

La natura del dolore sul lato sotto le costole

Innanzitutto, vale la pena decidere cosa significhi la regione dell'ipocondrio: questo è il quadrante in alto a sinistra situato sotto le costole (vedi Fig.). A seconda della natura del dolore, quando appare, dopo quali eventi, puoi determinare cosa lo ha causato e quale medico dovrebbe contattare per una diagnosi e un trattamento accurati:

Dolori di cucitura nell'ipocondrio sinistro durante l'esercizio

Se si verificano solo durante uno sforzo fisico intenso, come corsa, camminata veloce (su un tapis roulant), salto, durante l'allenamento fitness e altri esercizi fisici, ciò non fa paura e accade in persone praticamente sane. Tali dolori passano rapidamente e parlano solo di un riscaldamento insufficiente prima dell'esercizio e di movimenti troppo acuti o eccessivi.

Senza un completo riscaldamento (20 minuti), il corpo non ha il tempo di adattarsi a un forte aumento della circolazione sanguigna. Se il dolore si verifica solo sotto sforzo, non vi è alcun pericolo particolare se la persona non soffre di malattie cardiache (cardiomiopatia, ecc.). Anche se sei completamente sano, non dovresti testare il corpo: fermati, rilassa le braccia, le spalle, respira profondamente o durante un'espirazione acuta, spingi il palmo verso la localizzazione del dolore, mentre inclini il corpo in avanti bruscamente, ripeti 2-3 volte e puoi correre oltre.

Dovresti anche assicurarti che la respirazione durante le lezioni sia abbastanza profonda, poiché la respirazione superficiale e frequente è accompagnata da piccole escursioni del diaframma. Di solito, quando si inizia l'allenamento bruscamente senza riscaldamento e dopo aver mangiato, sorgono dolori di cucitura acuti a sinistra e persino a destra durante la corsa. Dopo aver mangiato, dovrebbero trascorrere almeno 1-1,5 ore, poiché il tratto gastrointestinale è carico di lavoro, il corpo non si è riscaldato e non è stato ricostruito, quindi il doppio carico e il dolore raddoppiato.

Pugnale che taglia dolore acuto

È un'altra cosa se c'è un taglio di pugnale, dolore acuto nella parte sinistra sotto le costole, quando non è collegato al carico e appare all'improvviso - questa è un'occasione per cure mediche urgenti. Un forte dolore improvviso nell'ipocondrio sinistro può indicare una rottura del bacino renale, della milza ed essere il risultato della perforazione delle anse dell'intestino tenue o della parete dello stomaco. E anche come variante addominale di infarto del miocardio o pancreatite acuta.

Dolore acuto e grave dopo l'infortunio

Se si verifica dolore quando si inala dopo una caduta, un infortunio o un incidente d'auto, questo può essere un segno, un sintomo di gravi danni agli organi interni che minacciano la vita..

Dolore sordo nell'ipocondrio sinistro

Il dolore versato e sordo sotto le costole a sinistra, se si verifica periodicamente per un lungo periodo di tempo, è motivo di preoccupazione, in quanto può essere un sintomo di una lenta malattia cronica degli organi del tratto gastrointestinale. Molto spesso si tratta di colecistite, gastrite, pancreatite e altri. Per confermare o escludere queste patologie, è necessario contattare un gastroenterologo, effettuare una serie di test di laboratorio, test strumentali, ultrasuoni e altre procedure, test.

La splenomegalia per varie patologie del sangue, malattie autoimmuni o sistemiche, sepsi, infezioni batteriche è un'occasione per dolore cronico sordo o dolente nell'ipocondrio sinistro.

È un dolore sordo

Tirare costantemente, dolore doloroso a sinistra sotto le costole è un sintomo, un segno di colite pigra o duodenite, se nausea e vomito si uniscono a questo sintomo, questa può essere una manifestazione di un'ulcera allo stomaco. Non gastrointestinale, tale dolore può essere un segno di una condizione pre-infarto, malattia coronarica o angina pectoris.

Quindi, il dolore che si verifica nell'addome in alto a sinistra può essere causato dalle seguenti cause, patologie e malattie:

  • Cardiomiopatia, infarto, danno al muscolo cardiaco
  • La maggior parte delle malattie del tratto gastrointestinale - gastrite, colecistite, pancreatite, ulcera peptica, colite, duodenite
  • Nevralgia intercostale (sintomi)
  • Rottura della milza (trauma) o ingrossamento della milza a causa di malattie infettive
  • Infarto della milza con trombosi arteriosa
  • Tumori degli organi interni
  • Ernia diaframmatica o lesione del diaframma
  • Manifestazioni reumatiche
  • Polmonite del lato sinistro, pleurite del lato sinistro, che si verificano nella parte inferiore del polmone sinistro

Primo soccorso

Quando appare una rara sindrome del dolore, possono essere assunti antidolorifici volti a fermare il dolore. Tuttavia, questo metodo è ottimale solo se il dolore non è accompagnato da sintomi acuti come febbre, brividi e nausea. Una visita da un medico è obbligatoria se il dolore si ripresenta e tutti i mezzi utilizzati sono inutili.

Indipendentemente dall'area e dalla natura del dolore, è necessario consultare un medico. Nel caso in cui la terapia sia iniziata correttamente e in tempo, il recupero sarà più volte più rapido e il trattamento avrà un effetto positivo..

Pertanto, una gestione tempestiva aiuterà ad evitare complicazioni e conseguenze critiche..

Assicurati di guardare il video correlato

È necessario distinguere il dolore nell'ipocondrio in base al meccanismo di occorrenza

Tutti i possibili dolori nella parte sinistra sotto le costole sono anche divisi dal meccanismo di occorrenza, questo può servire come un segno diagnostico aggiuntivo per aiutare a determinare la patologia di un particolare organo o sistema.

Dolori riflessi: questi dolori appaiono irradiati da organi piuttosto distanti, come ad esempio con un infarto, polmonite del lato sinistro, pleurite o altre malattie. Dolore viscerale - con crampi intestinali o ridotta motilità gastrica, nonché allungamento delle fibre muscolari. Con flatulenza, possono verificarsi dolori doloranti e opachi o dolori crampi - con colica intestinale, che spesso dà alle parti vicine del corpo. Il dolore peritoneale è un dolore costante e chiaramente localizzato causato dall'irritazione del peritoneo, ad esempio con ulcera gastrica perforata. Tale dolore è aggravato dalla respirazione, dal movimento, è tagliente, acuto.

Quando il dolore nell'ipocondrio sinistro è di fronte

Se tale dolore è localizzato sotto le costole davanti, questo probabilmente indica una malattia della milza o un danno ai tessuti dello stomaco. In questi casi, la diagnosi differenziale viene eseguita con infarto del miocardio, colite delle anse intestinali superiori, miosite. Se il dolore si sposta di più verso il centro, è possibile una combinazione di malattia dello stomaco con malattie della cistifellea e del duodeno.

Quando il dolore è alle spalle

Molto spesso, con danni al rene sinistro, il dolore è localizzato nell'ipocondrio sinistro da dietro, è abbastanza forte, permanente, un'ecografia dovrebbe essere eseguita per diagnosticare malattie renali e un esame generale delle urine e del sangue dovrebbe essere fatto. Oltre alla patologia del rene sinistro, tale dolore può verificarsi con osteocondrosi toracica e lombare, la palpazione dei processi paravertebrali può dare questa sindrome del dolore.

Dolore tinea combinato con dolore sinistro

Se c'è un dolore alla cintura nell'area sotto le costole sinistre, che passa dalla parte posteriore alla parete addominale anteriore, questo può essere un segno di infiammazione del pancreas - pancreatite. Con un attacco di pancreatite, un sintomo dell'insorgenza dell'infiammazione è un intollerabile dolore alla cintura che brucia, che si attenua leggermente quando una persona si sporge in avanti in posizione seduta.

Diagnosticare le cause del dolore

Per diagnosticare il motivo per cui il paziente ha mal di stomaco sul lato sinistro, il medico può prescrivere i seguenti test:

  • test generali di urina e sangue;
  • analisi delle feci per sangue occulto;
  • biochimica del sangue;
  • Ultrasuoni del pancreas, della milza, dei reni, del sistema genito-urinario o di tutti gli organi del tratto gastrointestinale;
  • radiografia del torace e tratto gastrointestinale;
  • endoscopia, laparoscopia e biopsia dell'organo interessato;
  • test funzionali del pancreas e del duodeno;
  • Risonanza magnetica, scansione TC degli organi interni, ecc..

Prima di andare ai test di laboratorio e hardware, il medico raccoglie un'anamnesi per determinare la natura della lesione e sondare l'area dolorosa.

La palpazione dell'ipocondrio sinistro consente di esaminare se l'intensità del dolore aumenta quando viene premuta, come l'aorta pulsa quando viene schiacciata dal suo pancreas edematoso e quanto sono tesi e allungate le anse intestinali.

Patologia del diaframma

Il dolore costante in questa zona può verificarsi con patologie del diaframma, ernia diaframmatica. L'apertura nel diaframma, necessaria per l'esofago, che si collega allo stomaco, separa la cavità toracica dalla cavità addominale. E quando il tessuto muscolare che regola questo foro si indebolisce, il lume si espande, quindi la parte superiore dello stomaco può andare oltre la cavità addominale nel petto.

In questo caso, il contenuto dello stomaco viene gettato nell'esofago, causando un dolore sordo e dolente costante a sinistra, con nausea, bruciore di stomaco. Gravidanza, obesità, eccessivo sforzo fisico possono contribuire allo sviluppo dell'ernia diaframmatica, così come spesso questa patologia si verifica nelle persone anziane con un indebolimento generale dell'intero sistema muscolare. A volte questa condizione è aggravata pizzicando lo stomaco, quindi ci sono dolori acuti, taglienti, acuti nell'ipocondrio sinistro.

Cause comuni di dolore

I motivi per cui il dolore appare sotto le costole sul lato sinistro sono ambigui. Questo sintomo si osserva con sovraccarico di alcuni organi. Correre, tossire o camminare può provocare un problema..

Tali manifestazioni cliniche dopo aver mangiato possono causare ulcere e gastrite. Se le sensazioni spiacevoli compaiono solo durante il periodo in cui una persona sta mentendo, allora puoi sospettare una condizione pre-infarto, danni all'integrità delle costole e nevralgia.
Nel gentil sesso, si osservano spesso sintomi spiacevoli con lo sviluppo dell'infiammazione negli organi del sistema riproduttivo.

Durante l'inalazione, si osserva dolore con polmonite, pizzicamento del diaframma e come risultato dello sviluppo dell'osteocondrosi. Malattie spinali, neoplasie, patologie articolari e distrofia muscolare possono provocare l'insorgenza di sintomi..

Il motivo è la nevralgia intercostale.

Varie malattie neurologiche possono causare compressione o irritazione dei nervi intercostali. Il dolore nella nevralgia intercostale ha una vasta gamma di manifestazioni:

  • Nella zona delle costole, sotto le costole: dolore lancinante, acuto o dolente, bruciore o sordo (vedi anche dolore nella regione del cuore).
  • Il dolore può aumentare con movimenti improvvisi, starnuti, inalazione, tosse, anche con un cambiamento nella posizione del corpo.
  • Gli attacchi di nevralgia intercostale sono accompagnati da dolore al petto, lato sinistro, manifestato da spasmi muscolari, pallore o arrossamento della pelle, aumento della sudorazione.
  • Quando si preme su alcuni punti sulla schiena, sul torace, tra le costole o lungo la colonna vertebrale, compaiono anche sensazioni dolorose.

Con nevralgia, il dolore può essere localizzato non solo nella parte sinistra, ma anche nella parte bassa della schiena, sotto la scapola (come per le malattie cardiache). Possono essere di notte, e al mattino e durante il giorno, per un tempo sufficientemente lungo, in luoghi di danno ai percorsi nervosi a volte appare una sensazione di intorpidimento.

Malattie gastrointestinali

Tuttavia, l'area interessata del corpo, che provoca dolore nell'ipocondrio sinistro, può trovarsi in un posto completamente diverso. Ad esempio, lo stomaco. Ulcera peptica, gastrite, neoplasie sono spesso accompagnate da dolore, incluso a sinistra sotto le costole. Questo può essere fuorviante, il che significa che l'aiuto che noi stessi presumibilmente ci stiamo dando può essere inefficace. Solo un medico esperto può determinare quale malattia di organo è associata a dolore specifico..

Inoltre, il pancreas, che si trova a sinistra sotto le costole, può causare dolore sordo alla cintura. Se una persona ha malattie croniche di questo organo, può essere innescato dall'assunzione di cibi grassi o piccanti, nonché da un caffè forte. Tale dolore è accompagnato da febbre, nausea o persino vomito.

Ricordiamo anche che a sinistra sotto le costole fa parte dell'intestino. Quindi il dolore può essere associato ad esso. Questo può essere un ostacolo, un grande accumulo di gas o gravi problemi.

Patologia cardiaca

Il dolore doloroso nella parte sinistra in combinazione con mancanza di respiro durante lo sforzo e persino riposo, nausea, palpitazioni, bruciore e pesantezza al torace si verificano con malattie cardiache, come la malattia coronarica. Quando le arterie coronarie sono danneggiate, l'afflusso di sangue al muscolo cardiaco è disturbato, causando una condizione patologica come l'ischemia.

Inoltre, con la cardiomiopatia possono verificarsi dolori simili sotto le costole: si tratta di diverse malattie che portano alla disfunzione del muscolo cardiaco, mentre non vi è patologia dell'apparato valvolare, ipertensione arteriosa e malattie dei vasi cardiaci. Con la cardiomiopatia, il muscolo cardiaco cambia strutturalmente. Ciò si manifesta con affaticamento rapido, dolore nella parte sinistra durante lo sforzo fisico. Maggiori informazioni sui sintomi e sul trattamento della cardiomiopatia.

Trattamento

A seconda della causa principale del dolore nella parte sinistra, la terapia può includere i seguenti farmaci:

  • antispasmodici (Papaverina, No-shpa);
  • analgesici (Baralgin, Ketanov, analgesici narcotici);
  • preparati enzimatici (Creonte, Festal);
  • antiacidi (Fosfalugel, Gaviscon);
  • antibiotici (amoxicillina, metronidazolo);
  • farmaci contro la costipazione (Dufalac);
  • antiossidanti (nitroglicerina), ecc..

Con perforazione delle ulcere, danno traumatico agli organi interni, rottura delle pareti intestinali e sanguinamento interno, viene utilizzata la chirurgia di emergenza.

Condizioni patologiche della milza

La milza è un organo fragile e facilmente strappabile, quindi qualsiasi condizione patologica si riflette nel dolore. Il suo leggero aumento è difficile da riconoscere, specialmente nelle persone obese, poiché giace in profondità nell'ipocondrio sinistro. Una milza ingrossata o splenomegalia si verificano con alcune malattie infettive, ad esempio con mononucleosi infettiva. Tuttavia, oltre al dolore nella milza, questa malattia è caratterizzata da sintomi pronunciati, come febbre, dolore muscolare, mal di testa, linfonodi ingrossati, intossicazione generale, tonsillite e ingrossamento del fegato. La milza svolge diverse importanti funzioni nel corpo:

  • Questo è il filtro più sottile del sangue.
  • Questo è il linfonodo più grande.
  • Questo è il più grande conglomerato di tessuto reticoloendoteliale.

Con l'ipertrofia della milza, quando in una modalità avanzata svolge una funzione immunitaria, fagocitica e filtrante, cioè sullo sfondo di malattie di complessi immunitari, anemia emolitica, infezioni acute acute, aumenta di dimensioni e può causare dolore a sinistra. Altre cause di dolore e ingrossamento della milza includono lesioni, infiltrazioni, tumori o difetti nel suo sviluppo. Un forte dolore acuto nella zona sotto le costole si verifica in caso di impatto, trauma, portando alla rottura della milza. Oltre al dolore, un segno di rottura è la cianosi della pelle intorno all'ombelico, poiché una grande quantità di sangue si accumula lì e il dolore dà dall'ipocondrio sinistro alla schiena, se compaiono tali sintomi, chiama un'ambulanza.

Dolore traumatico

Inoltre, il dolore acuto può essere causato dalla lesione. E questo rappresenta già una vera minaccia non solo per la salute, ma anche per la vita umana. È importante ricordare che ci sono organi che si trovano abbastanza vicino alla superficie del corpo. In questo caso, questa è la milza. Dovrebbe essere chiaro che questo organo vitale può esplodere da un forte colpo. E se ciò accade, la pelle nell'ipocondrio sinistro acquisisce una tinta bluastra. E questo suggerisce già che un'assistenza prematura può persino portare alla morte.

Le ossa costali ferite possono anche causare dolore. Con un forte stress meccanico, possono verificarsi crepe o persino fratture, che, naturalmente, sono accompagnate da un forte dolore. In questo caso, è anche meglio chiedere aiuto a uno specialista che, dopo l'esame, fornirà l'assistenza necessaria. Dopotutto, anche la selezione di antidolorifici può dipendere dalle caratteristiche individuali del corpo. Poche persone pensano, prendendo analgesici, che la loro composizione possa includere sostanze che avranno un effetto collaterale sul corpo.

organi

Disfunzione degli organi interni - la causa del dolore.

Colon

Secondo l'anatomia del corpo umano nella parte sinistra, la regione addominale contiene una curva dell'intestino crasso. I fenomeni spasmodici si verificano sullo sfondo di una maggiore formazione di gas, infezione, digestione compromessa.

La causa della flatulenza è la disfunzione pancreatica o cibi ricchi di fibre..

Problema milza

La milza è un organo che produce sangue e protegge il corpo. Gli elementi ematici inferiori, formati in arrivo, i globuli rossi invecchiati sono soggetti a distruzione.

Malattie infettive, ad esempio rosolia, mononucleosi del citomegalovirus: l'organo aumenta, una sindrome del dolore appare in alto a sinistra. Quando una milza si rompe o un infarto, si verificano dolori di cucitura..

Rene

L'infiammazione del fegato, dei calcoli, del tumore, dell'idronefrosi, della colite renale provoca una condizione di cucitura scomoda nell'addome superiore e nella parte posteriore.

Le pietre che bloccano il tratto urinario causano forti dolori crampi. Le conseguenze - peritonite e idronefrosi.

Nelle donne in gravidanza, la disfunzione renale è espressa nel dolore nella parte anteriore e posteriore nella posizione dell'organo. L'analisi delle urine rivela una proteina che indica anomalie.

polmoni

Una malattia del polmone sinistro, la sua parte inferiore, può causare dolore acuto durante l'inalazione. Mancanza di respiro, malessere, febbre. La tubercolosi è possibile.

Il disturbo provoca una diminuzione del contenuto d'aria nei tessuti polmonari, durante una visita medica quando l'organo viene toccato, si sente un suono sordo invece di una voce.

L'edema e la successiva autopsia sono un processo doloroso.

Esofago, diaframma

Un'ernia che appare nell'apertura del diaframma per l'esofago provoca dolori acuti spasmodici nella parte sinistra.

Malattie o disfunzioni temporanee degli organi digestivi interni possono portare a sensazioni spiacevoli a sinistra.

farmaci

È possibile assumere farmaci solo dopo aver stabilito una diagnosi accurata e aver identificato la causa del dolore. L'automedicazione porta ad un aggravamento della situazione e al verificarsi di complicanze.

Fino a quando il medico non arriva o attende alla reception per alleviare gli spasmi e alleviare la condizione, una persona può prendere antispasmodici.

No-shpa

Disponibile in compresse e soluzione per uso endovenoso. L'azione del farmaco ha lo scopo di espandere i vasi sanguigni e aumentare il flusso sanguigno verso il luogo dello spasmo, riducendo il tono muscolare. Non vi è alcun effetto sul sistema nervoso umano. La natura dell'effetto ricorda la papaverina, ma con un effetto più lungo.

Nitroglicerina

Per ridurre il dolore nell'ipocondrio sinistro, assumere 1 compressa sotto la lingua. Tenere premuto fino alla scomparsa dei sintomi del dolore. Gocciolamento di medicina liquida 3-4 gocce per fetta di zucchero.

Riduce la pressione sanguigna, rilassa i muscoli degli organi interni: vasi sanguigni, tratto gastrointestinale, bronchi, secrezione biliare e vie urinarie. Differisce nell'azione a breve termine.

La comparsa di dolore acuto e grave indica la comparsa di gravi patologie, è necessario chiamare un'ambulanza, per condurre un'operazione.

Patologia

Il disagio nel corpo indica l'esistenza di un problema che deve essere affrontato. Solo un medico può fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento adeguato..

Nevralgia intercostale

L'ipotermia del corpo porta a sensazioni spiacevoli nella parte sinistra del corpo, sotto le costole. Un'infezione erpetica nelle terminazioni nervose diventa un agente causale dei sintomi.

cardiomiopatia

La disfunzione cardiaca provoca disagio nel mezzo del torace, quindi si sposta a sinistra, dove si avverte.

Colica nell'ipocondrio sinistro di fronte

Se il dolore appare di fronte a sinistra, molto spesso la causa è considerata patologia dell'addome. E le cause possono essere varie malattie.

Con la malattia del pancreas, il paziente può apparire a disagio dopo un pasto. In questo caso, il problema potrebbe essere nascosto nella pancreatite, che si verifica in forma cronica..

Le coliche non possono causare gravi disagi, perché non sono molto intense, ma compaiono immediatamente dopo aver mangiato e passano da sole un paio d'ore o dopo aver usato medicinali.

Le persone che soffrono di pancreatite emettono una serie di sintomi:

  1. Gravità nella cavità addominale.
  2. Brontolio forte.
  3. Pienezza nell'addome.
  4. Attacchi di diarrea.

Di norma, feci di consistenza liquida e possono anche includere parti di cibo che non possono essere digerite. La patologia deriva da una mancanza di enzimi.

La malattia può manifestarsi in forma cronica e acuta. In questo caso, spesso si verificano esacerbazioni quando si mangia troppo.

La forma acuta di pancreatite è caratterizzata dall'intensità del dolore sul lato sinistro. Ha anche un carattere di cingoli, vomito, febbre e malessere generale..

Sintomi simili compaiono bruscamente dopo una grande quantità di cibo o alcool. In questa condizione, una persona ha bisogno di ricovero e chirurgia urgenti.

La soluzione chirurgica al problema previene la peritonite e la necrosi.

Se il paziente ha un tumore al pancreas, spesso l'ipocondrio non fa male per lungo tempo e non compaiono più sintomi.

Ma quando la dimensione del tumore aumenta, il dolore diventa evidente sotto le costole. Il sintomo principale di un tumore è la forte comparsa di ittero.

La causa del dolore nella parte anteriore nella parte sinistra può essere la gastrite. Con questa patologia, i sintomi si intensificano dopo un pasto e c'è una sensazione di bruciore al petto, che può farti venire la nausea.

Se c'è un'ulcera allo stomaco, allora sotto la costola sinistra può anche ferire e i sintomi principali sono gli stessi della gastrite.

Con le complicanze dell'ulcera, il disagio diventa molto forte e l'attacco è caratterizzato come un pugnale e inizia la febbre. Questa condizione può essere fermata solo con il metodo operabile..

Se c'è un tumore nello stomaco, il dolore sotto la costola sinistra appare nelle fasi successive. La colica diventa permanente e non correlata al pasto..

Nelle prime fasi, i tumori nello stomaco possono essere determinati dalla perdita di appetito o dall'avversione alla carne, dopo un po 'il paziente inizia a perdere peso.

Di fronte, sotto la costola sinistra, fa male quando ci sono problemi con la milza, perché è lì che si trova. Con il suo aumento, una persona avverte un grave disagio.

Inoltre, il paziente può essere a grave rischio, poiché la milza è vicina alla pelle e può esplodere se ferita.

Qualsiasi livido o lesione porta a sanguinamento interno e, se ciò accade, ci sarà una macchia blu nell'area dell'ombelico, perché il sangue inizia ad accumularsi lì.

Se sospetti una patologia della milza, dovresti consultare immediatamente un medico.

Dolore nelle donne

Le donne durante vari processi fisiologici (gravidanza, periodo premestruale) possono anche provare dolore nell'ipocondrio sinistro.

Durante la gravidanza, specialmente nel 2 ° -3 ° trimestre, quando il feto è già abbastanza grande, si verifica la sua pressione naturale sugli organi materni interni. Di conseguenza, compaiono dolori periodici..

Se il corpo della donna produce una maggiore quantità di ormoni sessuali femminili in previsione dell'inizio delle mestruazioni, che colpiscono i dotti biliari, causando il loro spasmo. In questo caso, possono verificarsi sensazioni di dolore sotto la costola destra, che si estendono verso il lato sinistro dell'addome, l'amarezza in bocca e una sensazione di nausea. La consultazione con un ginecologo in questo caso aiuterà a scegliere le giuste misure per prevenire tali fenomeni.

Dolore causato da cuore e malattie vascolari

Con malattie del cuore e del sistema vascolare, e in particolare con distonia vegetovascolare e angina pectoris, il dolore si verifica anche nell'area della costola sinistra. Nel caso della distonia, ciò è dovuto a una violazione del meccanismo di mantenimento del tono dei vasi sanguigni e, nel caso dell'angina pectoris, il dolore cardiaco viene dato a questa zona.

La natura del dolore in questi casi può essere noiosa, impunturata e dolorante. I pazienti di solito hanno difficoltà a descrivere tali fenomeni, poiché sono sia prolungati che parossistici con localizzazione confusa. Quando si conducono studi, le malattie tipiche degli organi situati in questa regione dell'ipocondrio non vengono rilevate e una persona viene inviata per un esame a un cardiologo o neurologo.

Malattie dello stomaco, pancreas

  • Gastrite

Questa malattia colpisce la maggior parte della popolazione, poiché lo stato attuale dell'industria alimentare, finalizzato alla creazione di prodotti chimici, contribuisce allo sviluppo di disturbi funzionali dello stomaco e dell'intero tratto digestivo. La mucosa gastrica è abbastanza sensibile alle sostanze irritanti, che sono più che sufficienti nella nostra dieta quotidiana. La gastrite si manifesta più spesso con eruttazione, dolore doloroso nell'ipocondrio, nausea, dolore nella regione epigastrica, vomito, bruciore di stomaco, pesantezza, sensazione di pressione. Questi sintomi compaiono poco dopo aver mangiato e possono verificarsi anche disturbi generali: pallore, debolezza, irritabilità, secchezza delle fauci, sensazione di bruciore, sensibilità degli arti inferiori e superiori, segni di dispepsia - diarrea, costipazione.

  • Ulcera allo stomaco

Ha sintomi simili con la gastrite e dipende dalla durata e dalla gravità della malattia, a differenza di un'ulcera duodenale, quando si verifica dolore durante la fame, a stomaco vuoto, il dolore con un'ulcera allo stomaco si verifica dopo aver mangiato. Inoltre, si verificano bruciore di stomaco, nausea, vomito, eruttazione acida, perdita di appetito e peso corporeo. Con un'ulcera perforata, il sintomo principale che colpisce è pugnale, dolore improvviso, perdita di coscienza, pallore, debolezza generale.

  • Malattia del pancreas
  • Tumore del tratto digestivo

Al giorno d'oggi, la tensione oncologica, eventuali manifestazioni di malessere, debolezza, mancanza di appetito, anemia, avversione a qualsiasi cibo particolare, ad esempio carne, sazietà rapida, dolore periodico allo stomaco, intestino, una serie di costipazione con diarrea, dovrebbero allertare la persona, in particolare con età. L'oncologia è pericolosa per il suo decorso a basso sintomo nelle prime fasi. Per qualsiasi dolore persistente, è necessario consultare un medico per scoprire la causa e condurre una terapia tempestiva.


Il dolore nella parte sinistra sotto le costole è un segno di malattie, lesioni traumatiche, disturbi del sistema muscoloscheletrico, lesioni dei tessuti molli e alcune infezioni virali. Le caratteristiche della clinica, il programma diagnostico e le tattiche di trattamento dipendono dalla causa del dolore.