Analisi dei segni nelle donne con appendicite (che parte fa male e la comparsa dei primi sintomi nella foto)

Spesso le donne vanno dal medico per il dolore nell'addome inferiore. Il disagio si verifica per vari motivi, a partire da cambiamenti patologici nel tratto digestivo e termina con malattie "femminili". Ma per qualche ragione raramente ricordano i segni di appendicite nelle donne, ma questo è esattamente il modo in cui si mascherano spesso. Quali sintomi possono essere considerati i primi e da che parte "cercare" l'appendice nelle donne, come appare nella foto - di più su questo nell'articolo.

Appendice: il suo ruolo nel corpo

L'appendice è una piccola appendice vermiforme lunga 7-10 cm situata all'estremità del cieco. Sebbene produca succo intestinale, in una quantità così piccola che rimane invisibile per la digestione. Per molto tempo, l'appendice è stata considerata un errore evolutivo umano e, se possibile, è stata rimossa, ma dopo un po 'è stato scoperto che contiene cellule linfoidi che svolgono il ruolo di proteggere il corpo, come nelle tonsille. In seguito a ciò, è emersa l'opinione che l'appendice fa parte del sistema di difesa del corpo.

È stato successivamente dimostrato che il numero di cellule linfoidi in essa contenute è ridotto e non forniscono assistenza speciale al sistema immunitario. Fino ad oggi, i medici ritengono che il danno derivante dall'appendice sia maggiore del beneficio: se viene infiammato con assistenza prematura al corpo umano, si possono fare danni significativi. L'appendicite rilevata in ritardo può costare una vita al paziente, quindi tutti dovrebbero sapere come fa male l'appendicite, perché è lui che può essere un potenziale paziente.

Il dolore particolarmente grave con appendicite si verifica in forme distruttive, ma non raggiunge ancora la stessa intensità di ulcera duodenale perforata e stomaco, pancreatite acuta, trombosi vascolare mesenterica.

Negli adulti, i sintomi generali sono in qualche modo attenuati. Ma da quale parte si trova il processo, diventa immediatamente chiaro, perché tutto inizia con il dolore addominale. Se fa un po 'male, è necessario osservare l'ulteriore condizione, prestando attenzione a dove provengono i dolori. Se fa male e l'attacco non si ferma per diverse ore, devi chiamare un'ambulanza. Dopotutto, se questa è davvero appendicite, un ulteriore ritardo può finire in un fallimento.

Con lo sviluppo dell'infiammazione dell'appendice, la fonte del dolore si trova più spesso dove si trova l'ombelico. Quindi il dolore si sposterà verso il basso e verso il lato destro.

Puoi sdraiarti su un fianco e stringere le ginocchia. In questa posizione, il dolore diminuirà e può persino indebolirsi in modo significativo. In ogni caso, questo è il secondo sintomo indiretto della presenza di patologia. Quindi puoi sdraiarti prima dell'arrivo dell'equipaggio dell'ambulanza.

Molto spesso, con i primi sintomi di appendicite, una persona non è immediatamente in grado di capire cosa è ancora malato con lui e in quale medico è meglio andare. Il fatto è che poche persone hanno una buona conoscenza della posizione dei loro organi interni. Quindi cerchiamo di capire da che parte, l'appendicite è decisamente dalla parte. Per cominciare, l'appendice è un processo così piccolo dell'intestino, una grave infiammazione della quale viene comunemente chiamata appendicite. Di norma, questo processo dell'intestino si trova nell'addome inferiore sul lato destro accanto alle ossa dell'anca. Sebbene, ovviamente, ci siano deviazioni dalla norma, poiché la posizione dell'appendice è molto individuale. In alcune persone può essere posizionato un po 'più in basso, mentre in altri può essere leggermente più alto e per qualcuno può anche essere piegato molto indietro. Ma esattamente, l'appendice si trova sempre sul lato destro dell'addome. Solo per riconoscere l'appendicite il prima possibile, è ancora necessario conoscere i principali sintomi di questa malattia.

Sorge immediatamente la domanda: “Ma come è possibile riconoscere questa malattia? E da che parte è l'appendicite? " Propongo di sistemare tutto in ordine.

Prima di tutto, ciò a cui dovresti prestare attenzione è che il paziente con dolore addominale non può trovare una posizione comoda per se stesso, in cui il dolore, se non fosse scomparso, si fosse almeno attenuato e dormito. A seconda di come si trova l'appendice, il dolore può emettere, sia nella parte bassa della schiena che nell'ipocondrio destro, bacino.

Quando si esamina il paziente, se si preme sul suo stomaco, con appendicite, il dolore verrà dato alla gamba destra e alla parte inferiore del lato destro. Se metti il ​​paziente sul lato sinistro, il dolore si intensificherà, che è anche il primo segno di appendicite. Se trovi tutti questi sintomi, dovresti chiamare immediatamente un medico.

Tipi e forme di appendicite

Si distinguono le seguenti forme di appendicite:

  1. La forma acuta di infiammazione è considerata la più comune. In questo caso, il paziente avrà bisogno di un trattamento chirurgico urgente, poiché altrimenti l'intestino infiammato può causare gravi complicazioni nelle sue condizioni.
  2. L'appendicite cronica può svilupparsi sia nelle donne che negli uomini. Il suo aspetto è di solito promosso da una malattia precedentemente trasferita in forma acuta. In questo stato, nell'appendice umana si verificheranno processi patologici di natura distrofica.

Come non confondere l'infiammazione del cieco con l'appendicite, leggi in questo articolo.

L'appendicite cronica può causare danni ripetuti ai tessuti, guarire e cicatrici ancora per un bel po 'di tempo. Inoltre, a volte questa forma di infiammazione provoca la trasformazione del processo dell'intestino in una cisti, che sarà accompagnata da un accumulo di liquido e dalla comparsa di idropisia. Questa è una condizione grave che richiede cure chirurgiche urgenti..

Oltre alle forme, si distinguono anche i tipi di appendicite. Questi sono:

  1. Appendicite semplice. È espresso da sintomi lievi, il che complica notevolmente la sua diagnosi. In questo caso, solo la parte superiore della cavità addominale può essere ammalata.

Abbastanza spesso, con questo tipo di appendicite, i medici controllano a lungo le condizioni del paziente e non hanno fretta di eseguire l'operazione. Durante questo periodo, il paziente esegue esami del sangue e viene eseguito un esame radiografico.

  1. L'appendicite flemmica è accompagnata da un forte dolore nella cavità addominale inferiore destra. Inoltre, il paziente ha spesso febbre, battito cardiaco e la lingua diventa secca. Alla palpazione dell'addome, una persona sentirà dolore. I muscoli delle pareti addominali sono molto tesi.

Con una forma flemmatica di infiammazione, l'appendice vermiforme dell'intestino può aumentare di dimensioni. Inoltre, a volte si accumula pus in esso. Questa condizione è molto pericolosa, perché in assenza di un trattamento tempestivo in poche ore l'appendice può esplodere e quindi tutto il pus penetrerà nella cavità addominale.

  1. La forma perforata nel corso iniziale è in qualche modo simile a quella semplice, tuttavia, possono formarsi calcoli fecali nella cavità addominale del paziente a causa di buchi nell'appendice. In questo stato, le tossine compaiono nel sangue del paziente, causando un grave deterioramento delle condizioni generali di una persona.

I segni caratteristici di una forma perforata di infiammazione dell'intestino saranno bassa pressione sanguigna, nausea, aumento della frequenza cardiaca e forte tensione addominale.

  1. La forma cancrena di infiammazione dell'intestino è considerata la più pericolosa. In questo stato, le cellule dell'appendice muoiono semplicemente, il che porta a una completa assenza di dolore o al loro indebolimento. La persona diventa così molto debole e pallida. Potrebbe avere febbre, vomito, nausea. Alla palpazione, l'addome è teso, si può anche osservare gonfiore..

Come dimostra la pratica medica, la forma gangrena di appendicite si sviluppa entro dodici ore dall'infiammazione primaria e dalla manifestazione dei sintomi principali. Quindi c'è una rottura dell'appendice e l'effusione del suo contenuto nella cavità addominale del paziente. In assenza di un trattamento tempestivo, può verificarsi la morte..

Separatamente, vale la pena menzionare la cosiddetta falsa appendicite. Le sue manifestazioni possono svilupparsi non a causa dell'infiammazione, ma a causa di disturbi paralleli nel tratto digestivo. I sintomi di questa condizione possono includere nausea, dolore e diarrea..

Foto: dov'è l'appendicite nell'uomo

L'immagine mostra chiaramente dove si trova l'appendice per uomini e donne, ma non dimenticare che la sua posizione può essere individuale. Il luogo principale della sua posizione è a destra, nel caso della riflessione speculare degli organi (che è estremamente raro) - a sinistra. Se si verifica un'infiammazione acuta (dolore acuto), sarà localizzata in questi luoghi, vedi foto sotto:

I dolori sono crampi e dolori in natura, si verificano nella regione epigastrica (sotto la fossa dello stomaco) e infine si sviluppano nella regione iliaca destra. Il dolore aumenta gradualmente, aumenta con i movimenti, tossendo. Spesso c'è nausea, vomito, feci turbate, diarrea o costipazione vice versa. La temperatura corporea del paziente con appendicite è leggermente aumentata 37 - 37,5 gradi, mancanza di appetito. La lingua è sovrapposta, bianca. Il dolore da appendicite può iniziare con l'ombelico ed è gradualmente localizzato sul lato destro..

Trattamento appendicite

Viene rimosso solo il trattamento chirurgico, l'appendicite nel reparto chirurgico. Solo l'infiltrato appendicolare (senza suppurazione) viene inizialmente trattato in modo conservativo con un successivo intervento chirurgico dopo che i cambiamenti infiammatori si attenuano. Età senile, presenza di gravi malattie concomitanti (diabete mellito, cardiopatia polmonare), i fenomeni di peritonite diffusa peggiorano significativamente la prognosi e minacciano di complicanze.

Difficoltà nella diagnosi di appendicite nelle donne


L'appendicite nelle donne è più difficile da diagnosticare rispetto agli uomini. Ciò è dovuto al fatto che nel primo, gli organi del sistema genito-urinario si trovano vicino all'appendice, le cui malattie hanno gli stessi sintomi dell'appendicite.

Nelle donne, l'appendicite dovrebbe essere differenziata da:

  • gravidanza extrauterina;
  • infiammazione delle ovaie;
  • tumori negli organi della gravidanza;
  • cisti dell'ovaio destro;
  • dolore da spremitura dell'utero durante la gravidanza di altri organi (sono presenti nausea, vomito e mal di stomaco, sebbene in questo caso questi non siano segni di appendicite);
  • tumore all'intestino;
  • infezioni del sistema genito-urinario (clamidia e altri).

Malattie simili spesso causano gli stessi sintomi dell'appendicite, quindi è più difficile diagnosticare in una donna che in un uomo. Se fai una diagnosi sbagliata o sei in ritardo, l'infiammazione dell'appendice può diventare una minaccia globale per la vita di una donna, poiché ascessi, ulcere e perforazione della parete dell'appendice possono causare infiammazione del peritoneo, che può diventare fatale se non trattata.

Caratteristiche della manifestazione

Si ritiene che nelle donne adulte, il processo infiammatorio nell'appendice non sia troppo diverso dalle manifestazioni maschili della malattia. In effetti, c'è una comunanza di segni di infiammazione dell'appendice, ma ci sono sfumature associate alla differenza nella struttura anatomica e alle manifestazioni di alcuni processi fisiologici.

I segni di infiammazione acuta possono essere considerati tipici, secondo i primi sintomi, la donna stessa potrebbe non rendersi conto che è apparso un problema serio e deve essere affrontato prontamente.

Quale lato fa male e cosa cercare:

  1. La palpazione e la pressione sull'intestino causano dolore.
  2. I sintomi dell'appendicite nelle donne aumenteranno se una donna giace sul lato sinistro.
  3. Fa meno male se prendi una posizione forzata sul lato destro.
  4. Alla palpazione durante un sospiro nella direzione dal centro verso il basso sul lato destro, puoi sentire i crampi che si diffondono attraverso la cavità addominale.
  5. Le percussioni (toccando) dell'area (dove si trova l'appendice) rispondono con un suono sordo.

L'appendicite non si verifica immediatamente, puoi sempre tracciare il modello nelle donne: i primi segni sono stati ignorati. La maggior parte delle donne non sa nemmeno dove si trova l'appendice, di solito la sua posizione viene interpretata come "da qualche parte a destra".

I segni di appendicite nelle donne sono perfettamente mascherati per altre patologie nell'addome. L'infiammazione dell'appendice non si verifica alla velocità della luce, ma si fa sentire "suggerimenti trasparenti" sotto forma dei seguenti sintomi:

  • Il dolore sordo disturba il plesso solare.
  • Il disagio può durare diverse ore e poi intensificarsi, manifestandosi sotto forma di chiari sintomi con localizzazione già nella regione ombelicale.
  • Il dolore di natura costante dura circa un giorno, ma in casi estremamente rari nelle donne questo sintomo è assente.
  • Dopo un giorno, l'infiammazione si intensifica, compaiono nausea e voglia di vomitare. A differenza di altre patologie, il sollievo dal vomito non porta.
  • Le prime ore, la temperatura non supera i 37 ° C, ma con lo sviluppo del processo infiammatorio, aumenta a 38 ° C.

La donna è tormentata dalla nausea, si nota una maggiore formazione di gas e le feci sono rotte, spesso ci sono dolori versati. Tutti i sintomi sono presi come un disturbo delle feci, avvelenamento - e questo è l'errore principale, poiché l'appendicite il secondo giorno entra nella fase finale, inizia la necrosi del tessuto dell'appendice. È interessante notare che il dolore si attenua e le donne hanno una sensazione di falso sollievo. Alcuni anche dopo aver bevuto tutte le possibili pillole "dallo stomaco e dal dolore", iniziano gli affari quotidiani, tuttavia, un nuovo attacco di appendicite acuta li invia urgentemente al reparto chirurgico.

I primi segni vengono progressivamente attenuati, la temperatura può essere sia inferiore a 36 ° C, sia di alto livello.

Quali segni caratteristici dovrebbero avvisare:

  1. Placca biancastra in bocca.
  2. Una sensazione di persistente secchezza delle fauci.
  3. Febbre e mancanza di respiro.

Se, dal momento in cui sono comparsi i primi segni di infiammazione, è iniziato il terzo giorno, può verificarsi la perforazione (rottura) della parete dell'appendice e il contenuto scade nella cavità addominale.

In questo caso, la donna non è più interessata alla posizione dell'appendice, a come appare nella foto e da quale lato cercarla. Il dolore diventa intollerabile, la temperatura scende di scala, un rivestimento brunastro appare nella cavità orale. Il tempo conta per minuti, è importante consegnarla rapidamente in ospedale per un intervento di emergenza.

Il corso del processo acuto è più o meno noto alle donne, ma la loro conoscenza si riduce a una descrizione dell'ultimo stadio dell'appendicite. Un tale disprezzo per la salute degli adulti provoca solo stupore. Ma il fatto rimane: i primi segni di appendicite acuta vengono ignorati!

Perché i primi sintomi spesso passano inosservati? Il fatto non è nemmeno che la maggior parte delle donne adulte non sappia quali sono i segni di appendicite acuta e da che parte si trova l'appendice. Riguarda i piccoli dettagli fisiologici che danno la differenza nei segni di appendicite nelle donne e negli uomini.

Il dolore mestruale e la localizzazione atipica del disagio addominale durante la gravidanza spesso confondono anche i professionisti. Nel caso in cui le donne abbiano dei dubbi, è meglio giocare in sicurezza e andare nell'ambulatorio.

Classificazione

La prima cosa che si infiamma nel processo è la sua mucosa interna. Quindi il processo infiammatorio si sposta all'interno dell'appendice, coprendo gradualmente l'intera area. Il disturbo è riconosciuto semplice e complesso. In medicina, l'appendicite acuta è divisa in 4 forme.

catarrale

La clinica di questa forma della malattia è segni caratteristici di gonfiore della mucosa. Aumenta di dimensioni, la distanza diminuisce. L'appendice sta aumentando, aumenta anche la pressione all'interno del corpo. Precursori di infiammazione: dolore tollerante a destra. Possono verificarsi anche altri disturbi nel tratto gastrointestinale. Il paziente lamenta nausea, vomito, secchezza delle fauci, gonfiore.

Il processo infiammatorio nella prima fase mostra due opzioni di sviluppo:

  1. Con una buona e forte immunità, il corpo adulto stesso è in grado di far fronte all'infiammazione. In questo caso, il processo di gonfiore si attenua, non è necessario un intervento chirurgico.
  2. Se l'immunità del corpo è ridotta, il processo infiammatorio inizierà ad aggravare la malattia. Lo sviluppo dell'appendicite catarrale nel tempo richiede sei ore..

A causa di manifestazioni lievi, può essere difficile fare una diagnosi corretta. Gli esami del sangue dimostrano una leucocitosi leggermente elevata e una moderata velocità di sedimentazione degli eritrociti.

Purulento o flemmatico

Al momento dell'infiammazione, il pus viene rilasciato all'interno dell'appendicite. Con questa forma di malattia, non soffre solo la mucosa dell'organo. L'infiammazione purulenta copre tutti gli strati dell'appendice, si accumula all'interno e avvelena l'apparato follicolare. C'è un aumento dell'appendice, aumenta la pressione interna. Il dolore diventa più intenso.

L'appendicite sierosa colpisce l'appendice stessa e gli organi adiacenti. A questo proposito, il dolore si diffonde in tutta la cavità addominale, ma la principale localizzazione è osservata a destra nella regione iliaca. Insieme allo sviluppo dell'infiammazione purulenta, il paziente aumenta di temperatura, sorgono brividi e debolezza generale. È tormentato da nausea, vomito, dolore nell'addome inferiore destro. Lo sviluppo della malattia si verifica da 6 ore a un giorno.

I medici distinguono inoltre l'appendicite apostematosa come sottostruttura della malattia purulenta. La malattia è caratterizzata dal verificarsi di focolai focali di infiammazione, in cui si riuniscono il tessuto morto e i globuli bianchi neutrofili.


Globuli bianchi nel corpo

L'appendicite purulenta viene facilmente diagnosticata a causa dei sintomi di irritazione della cavità addominale. È necessario eseguire esami del sangue che mostrano un aumento della leucocitosi.

cancrenoso

Avviato processo infiammatorio. Lo sviluppo di questo tipo di appendicite inizia dopo 24 ore (una scadenza di 72 ore) dal momento in cui si verifica la malattia. La malattia è caratterizzata dalla morte dei tessuti degli organi. La necrosi colpisce le terminazioni nervose e i vasi sanguigni situati nell'organo. In alcuni punti, i sintomi dell'appendicite recedono, il paziente si sente meglio. La nausea scompare, il vomito si ferma, il dolore scompare. È una questione di tempo, quindi i sintomi ritornano. Il falso sintomo del recupero è dovuto alla morte delle terminazioni nervose e il dolore scompare un po '.

Il paziente si indebolisce, i tessuti dell'organo muoiono, i prodotti di decomposizione vengono trasportati dal flusso sanguigno in tutto il corpo, avvelenando altri organi interni. Come risultato di grave intossicazione, il paziente si alza bruscamente prima della febbre (da 39 a 40 gradi), la pressione sanguigna scende al livello di 90 mm Hg. La frequenza cardiaca può raggiungere fino a 100 battiti al minuto. Vale la pena notare che l'appendicite gangrenosa può verificarsi senza temperatura, il polso aumenta sempre ed è in grado di raggiungere 120 battiti / min. Il paziente non avverte forte dolore, ma c'è una debolezza generale nel corpo. Il vomito si osserva a lungo, ma non è più facile mettere, al contrario, il corpo perde rapidamente liquido, compaiono sintomi di disidratazione.

L'esame esterno del paziente consente di riconoscere l'appendicite di tipo cancrenoso. Pelle pallida, lingua coperta da un rivestimento grigio, bocca asciutta. I muscoli addominali sono tesi, l'intestino non funziona. Lo stomaco del paziente è duro, gonfio e doloroso al tatto.

Se non trattato, il paziente ha complicazioni. L'appendice infiammata è in grado di esplodere, quindi il contenuto si diffonde attraverso la cavità addominale libera, causando processi necrotici nei tessuti di altri organi. Hai bisogno di un intervento chirurgico urgente.

perforato

In un altro modo, detta forma è chiamata fase di rottura. Le pareti del processo cessano di essere singole e collassano. Il contenuto dell'appendice entra nella cavità libera del peritoneo. Il pus è distribuito negli strati del peritoneo, i processi infiammatori si verificano sulla loro superficie - peritonite. Gli eventi peritoneali richiedono il ricovero immediato e l'intervento chirurgico..

Quando la peritonite si sviluppa all'interno, le condizioni del paziente si deteriorano bruscamente. La pressione sanguigna scende, la frequenza cardiaca aumenta in modo significativo, il paziente è in uno stato semi-cosciente. La pelle diventa pallida, un rivestimento marrone è visibile sulla lingua. Essendo in una condizione critica, una persona potrebbe non provare dolore - questo è un brutto segno.

Il tipo di malattia latente viene spesso diagnosticato nei diabetici. Lieve dolore, leggermente indicativo della fonte.

Decorso atipico della malattia

Ognuno degli adulti alla domanda "Dov'è l'appendice?" indicherà l'area a destra dell'ombelico. In parte sarà giusto, ma per gli specialisti ci sono alcune sfumature basate sulla disposizione non atipica dell'appendice. Il "difetto" anatomico è raro, ma ha ancora un posto dove stare, e quindi i sintomi della manifestazione della patologia saranno diversi.

Nelle foto tematiche, puoi esaminare in dettaglio la posizione atipica dell'appendice e i segni di infiammazione possono variare a seconda di dove si trova l'appendice:

  1. Dietro il cieco. Raramente, vomito, stomaco lieve, dolore moderato.
  2. Nel bacino. Morbida parete addominale, feci molli, minzione frequente. Se il processo alla cieca tocca l'ovaio, il processo infiammatorio può andare all'ovaio destro e alle tube di Falloppio.
  3. Posizione centrale. Un quadro acuto della malattia con presenza di gravi complicanze. Forte dolore, spesso diarrea senza sollievo.
  4. Disposizione speculare degli organi. In questo caso, nelle donne, l'appendice è sul lato sinistro. Tutti i segni di appendicite "si muovono" lì.
  5. Mobilità eccessiva Il cieco è eccessivamente mobile e può "spostarsi" a sinistra, ma i sintomi tipici dell'appendicite acuta appaiono ancora a destra.
  6. Area subepatica. Se l'appendice è alta, i segni di appendicite sono spesso confusi con colica renale o epatica, infiammazione acuta della cistifellea.

Qualunque sia l'appendice delle donne adulte, diventa chiaro che l'appendicite è una malattia insidiosa. Può nascondersi sotto molti travestimenti e solo un chirurgo esperto sarà in grado in tempo di differenziare la vera patologia da disturbi simili. Pertanto, i medici ricordano che con la comparsa dei primi sintomi di disagio addominale, non è necessario correre al kit di pronto soccorso e "afferrarli" con antidolorifici o antispasmodici. Consultare uno specialista, una diagnosi tempestiva aiuterà a evitare le emergenze e talvolta la morte.

L'appendice è un processo del cieco, di circa 9 centimetri di dimensione, che ha una forma a forma di verme. I suoi compiti sono la produzione di succo intestinale, il mantenimento di una microflora intestinale ottimale, il rafforzamento dell'immunità. Si ritiene che la funzione di questo organo non sia particolarmente vitale per il corpo, quindi ricordiamo dove si trova l'appendice in ognuno di noi solo quando si verifica l'infiammazione di questo processo (appendicite).

L'appendicite è un'infiammazione acuta dei tessuti dell'appendice, che richiede urgentemente un intervento chirurgico.

Perché sorge la malattia?

I medici affermano che i sintomi dell'appendicite possono essere scatenati da molte cause. I più citati sono:

  • Difficoltà nel deflusso di contenuti dall'appendice, cioè l'appendice, a seguito del blocco da feci dense (pietre), accumulo di parassiti durante le invasioni elmintiche, accidentalmente ingeriti da un oggetto estraneo, tumore.
  • I segni di appendicite acuta sono più spesso osservati nelle persone che soffrono di costipazione prolungata a causa della malnutrizione, principalmente prodotti proteici.
  • Un attacco di appendicite può verificarsi sullo sfondo di malattie infettive. È stato dimostrato che la febbre tifoide, la yersiniosi, la tubercolosi in alcune situazioni hanno causato sintomi di infiammazione dell'appendice.
  • La vasculite autoimmune, cioè le malattie nella patogenesi di cui è la sconfitta della parete vascolare, possono anche causare appendicite.

La malattia è più comune negli adulti dai 20 ai 30 anni, così come nei bambini dopo i 5 anni. Interessanti statistiche sono state presentate da scienziati italiani, analizzando circa 3 mila casi di appendicite. Nel 40% dei casi, la manifestazione di segni di infiammazione acuta dell'appendice è stata osservata nei bambini dopo aver mangiato patatine e semi di girasole fritti.

Cause e fattori che provocano l'appendicite

L'appendicite non sceglie le persone, ognuno è soggetto al suo verificarsi, indipendentemente dal sesso e dall'età. Le ragioni esatte del suo aspetto non sono ancora state stabilite - per ogni persona che sono individuali, è impossibile individuare l'unica ragione per tutti i pazienti. I principali fattori che possono provocare questo disturbo sono:

  • intasamento dell'appendice all'ingresso del retto, che porta all'infiammazione delle pareti dell'appendice. Può essere causato da vari corpi estranei, cibo scarsamente digerito, feci pietrificate e presenza di aderenze;
  • la presenza di batteri patogeni (streptococchi, stafilococchi ed Escherichia coli) che, quando si indebolisce l'immunità dell'appendice, penetrano con successo nella mucosa dell'organo;
  • la presenza di fusobatteri nell'appendice, in grado di causare in breve tempo gravi processi infiammatori purulenti;
  • malattie intestinali causate da infezioni e parassiti (tubercolosi, febbre tifoide).
  • predisposizione del corpo a costipazione frequente (intestino contaminato - il posto migliore per l'attivazione batterica);
  • alimentazione impropria con un alto contenuto di proteine ​​e carenze di alimenti vegetali, eccesso di cibo;
  • lesioni addominali, ereditarietà.

Le cause

Le cause dell'appendicite negli adulti non sono ancora esattamente stabilite. Tuttavia, gli scienziati concordano sul fatto che non esiste un'unica causa di appendicite comune a tutti i pazienti. Ogni paziente può avere la sua causa. Nella maggior parte dei casi, l'appendicite è causata dal blocco dell'entrata dell'appendice vermiforme nel retto..
Inoltre, i batteri - enterococchi, streptococchi, stafilococchi ed E. coli svolgono un ruolo importante nel verificarsi di appendicite. Molto spesso, si verifica una combinazione di entrambi questi fattori. Il ristagno del contenuto del processo porta a un indebolimento della sua immunità interna e all'introduzione di batteri patogeni nella mucosa.

I fattori che contribuiscono alla malattia comprendono la tendenza alla costipazione, la scarsa motilità intestinale, la mancanza di fibre vegetali negli alimenti, l'eccesso di cibo, molte malattie infettive del tratto gastrointestinale e la presenza di parassiti. I fattori ereditari possono anche influenzare l'aspetto della malattia, nonché una diminuzione dell'immunità a causa di cattive abitudini, stress, mancanza di vitamine e minerali.

È stata anche osservata una maggiore incidenza di appendicite nelle donne in gravidanza - a causa dello spostamento del processo causato da un aumento delle dimensioni dell'utero. Nel caso di alcune malattie dell'utero, è possibile trasferire da esso il fuoco dell'infiammazione all'appendice.

Molto spesso, l'appendicite acuta si sviluppa per i seguenti motivi:

  1. Eccessiva saturazione della dieta con prodotti proteici, in cui il corpo sarà gravemente carente di fibre. Allo stesso tempo, è la fibra che aiuta a promuovere tutto il suo contenuto nell'intestino e migliora il funzionamento generale del tratto digestivo. Quando non è abbastanza, vengono create tutte le condizioni per la rapida infiammazione dell'appendice vermiforme del cieco.
  2. La tendenza di una persona a costipazione e un ritardo generale nelle feci porta a una lenta promozione delle feci e allo sviluppo di calcoli fecali. Ciò aumenta il rischio di appendicite..
  3. Blocco simultaneo dell'intestino dell'appendice e accumulo di parassiti. Allo stesso tempo, nell'area della "spina" appena formata ci sarà un accumulo di muco in cui i microrganismi patogeni inizieranno a moltiplicarsi. Ciò porterà ad un aumento della pressione, della compressione vascolare e del flusso sanguigno compromesso. Come conseguenza diretta di questa situazione, una persona sviluppa una grave infiammazione dell'intestino.
  4. Varie malattie infettive possono anche causare infiammazioni intestinali..
  5. Blocco del lume intestinale da parte di un corpo estraneo, patologia oncologica o calcoli fecali.

Cos'altro provoca lo sviluppo dell'infiammazione dell'appendice, leggi qui.

Le donne di solito hanno appendicite da circa vent'anni. Quando si diagnostica questa malattia, è molto importante differenziarla dall'infiammazione delle appendici e dalla gravidanza extrauterina.

L'infiammazione dell'intestino nei bambini piccoli è sempre difficile da diagnosticare, poiché il bambino non può davvero spiegare dove e come fa male. Può piangere, essere cattivo e non indicare chiaramente i suoi sintomi..

L'infiammazione acuta nei bambini di solito si manifesta con un forte dolore. È facile identificarlo: devi solo sollevare la gamba destra del bambino e provare a piegarla nel ginocchio. Se questo si verifica dolore nella parte destra della cavità addominale, allora questo è un chiaro segno di appendicite.

Inoltre, i medici possono utilizzare un altro metodo diagnostico: applicare la pressione alla cavità addominale, seguita da una brusca rimozione della mano. Allo stesso tempo, si avvertirà anche la sindrome del dolore che indica l'infiammazione intestinale..

Ulteriori segni di infiammazione intestinale acuta nei bambini sono:

  1. Debolezza e ridotta mobilità del bambino.
  2. Dolore che si intensifica quando si cammina e si salta.
  3. vomito.
  4. Nei bambini piccoli, è possibile osservare la trazione della gamba destra verso se stessa in uno stato piegato.
  5. Tassazione delle lingue.
  6. Frequenza cardiaca.
  7. Diarrea.

L'infiammazione dell'appendice del cieco si verifica spontaneamente. Al momento non è nota alcuna causa che provochi una condizione acuta. La malattia è nota all'umanità da migliaia di anni, le prime operazioni per rimuovere l'appendice, secondo gli storici, furono eseguite nell'età della pietra. Nei tempi antichi, sono diventati all'ordine del giorno, anche se erano ancora in pericolo di vita a causa della mancanza di normali medicine conosciute ai nostri giorni..

Tra i possibili fattori scatenanti, vari gastroenterologi e chirurghi menzionano quanto segue:

  1. Fattore infettivo. Questa teoria rimane dominante nella comunità medica. È associato allo sviluppo patologico della microflora condizionatamente patogena, la cui prevalenza è utile. Normalmente, i batteri "buoni" uccidono i "nemici" dell'intestino e l'appendice ha molti microrganismi simbiotici. Se questo equilibrio è disturbato, inizia il processo patologico.
  2. Blocco del "gatekeeper". Il processo cieco è separato dal resto dell'intestino dal piloro, sebbene molto meno denso di quello che separa lo stomaco e l'inizio dei cappi. Grazie al "gatekeeper", i batteri possono passare liberamente se necessario. Se questo accesso è bloccato, da un lato, inizia la morte di quelli utili, dall'altro: riproduzione incontrollata di malware.
  3. Mancanza di nutrizione I simbionti che vivono nell'appendice vermiforme esistono a causa delle risorse del corpo umano. Ricevono regolarmente cibo e i prodotti di scarto vanno più in basso nell'intestino per essere escreti insieme ad altre tossine. La mancanza di cibo causa anche la morte massiccia di simbionti.
  4. Stagnazione del sangue nei vasi dell'appendice. Il sangue smette di circolare, causando necrosi tissutale.

Questi fattori descrivono il meccanismo dell'appendicite. D'altra parte, se si analizza ciò che porta esattamente a risultati indesiderati, è possibile identificare modelli simili:

  1. Le persone a rischio di costipazione sono a rischio perché formano calcoli fecali. La peristalsi lenta è irta di blocchi del processo cieco.
  2. L'appendicite nelle donne a volte si verifica sullo sfondo delle infezioni degli organi ginecologici, quando i batteri dannosi "si spostano" dalle ovaie, dalle tube o dall'utero ad altre parti del corpo. Tutto è vicino e le infezioni croniche difficilmente possono essere avvertite soggettivamente per molti anni..
  3. Le persone che soffrono di enterite cronica, gastrite, colite e qualsiasi altra malattia infiammatoria del tratto gastrointestinale rischiano anche un attacco acuto di appendicite..
  4. Parassiti intestinali - in altre parole, vermi o protozoi causano ostruzione in alcune aree. L'appendice è la loro frequente "vittima".
  5. Nutrizione impropria L'eccesso di cibo, l'abbondanza di foraggi grossolani, cibi grassi e altri cibi indigeribili possono provocare un attacco di appendicite.

Sintomi di appendicite

La localizzazione del dolore acuto nell'infiammazione acuta dell'appendice dipenderà da dove si trova l'appendicite della persona.

Quasi ogni persona sa da che parte si trova l'appendice: nella maggior parte dei pazienti si trova sul lato destro, tra l'ombelico e l'ileo. Vi è una rara localizzazione dell'appendice nella pelvi inferiore o nell'ipocondrio destro. Bene, casi molto rari: la disposizione a sinistra dell'organo in "persone speculari".

L'attacco inizia con un dolore sordo (il sintomo principale) nell'ombelico, con una frequente difficoltà a determinare la sua posizione. Il dolore acuto errante dura fino a 10-12 ore, quindi la sindrome del dolore si sposta direttamente nella posizione dell'appendice. Inoltre, il dolore può dare nell'ipocondrio, nella parte bassa della schiena, nella regione inguinale e nella gamba

Ulteriori sintomi comuni:

  • febbre fino a 38 gradi, brividi;
  • la presenza di una lingua bagnata in una persona con un rivestimento leggero;
  • diarrea o costipazione, nausea, vomito frequente;
  • affaticamento, debolezza, perdita di appetito, palpitazioni cardiache;
  • diminuzione dell'intensità del dolore a seconda della posizione del corpo; aumento del dolore durante gli starnuti e la tosse.

Sebbene la maggior parte dei segni di appendicite negli uomini e nelle donne abbia molto in comune, ci sono ancora alcune caratteristiche dei sintomi in ogni categoria. Questo è di grande aiuto nel condurre diagnosi accurate e di alta qualità..

È abbastanza difficile diagnosticare l'infiammazione dell'appendice nella popolazione femminile, poiché i sintomi dell'appendicite nelle donne adulte sono molto simili al dolore di origine ginecologica. All'inizio di un attacco, i dolori fanno male e tirano, dando alla parte sinistra o destra, nell'area delle costole. Per escludere la ginecologia, si dovrebbe prestare attenzione ai sintomi aggiuntivi, che non sono quasi mai presenti nelle malattie "femminili".

Segni di appendicite nelle donne adulte:

  • aumento dei sintomi del dolore quando si tossisce e si ride, difficoltà a camminare (a causa della diffusione del dolore);
  • vomito, nausea lancinante e diarrea;
  • stomaco duro (tensione della parete dovuta al processo infiammatorio);
  • perdita di appetito, debolezza generale, febbre fino a 38 gradi;
  • nella maggior parte dei casi, il tempo di insorgenza di un attacco è più vicino alla sera o alla notte (si verifica spontaneamente, senza alcun precursore).

Processo cronico

I segni di una patologia lenta non sono così noti, di solito a favore dei sintomi di un processo acuto, procede più luminoso e più veloce. Il processo cronico dura per anni e la donna non sospetta nemmeno di trovarsi in una posizione piuttosto precaria, in qualsiasi momento la pace può essere sostituita dall'esacerbazione.

Nelle donne adulte, la forma cronica di appendicite ha ragioni abbastanza comuni. Derivano da abitudini alimentari, presenza di intossicazione intestinale, processi infiammatori nelle appendici, penetrazione dell'infezione nell'appendice, disturbi circolatori dall'appendice.

Si possono distinguere i seguenti sintomi:

  • Disfunzione intestinale.
  • Dolore manifestato durante gli esami ginecologici o durante il rapporto sessuale.
  • Salti notturni di temperatura.
  • Le esacerbazioni frequenti sono accompagnate da nausea e vomito, che non portano sollievo.
  • Minzione dolorosa e frequente.
  • Alla palpazione a destra nella zona ileale, si avverte la palpazione, mentre il dolore si intensifica.

Tali sintomi, anche se una donna non sospetta l'appendicite, devono essere catturati con cautela e diventare un'occasione per consultare un medico.

Stadi clinici di appendicite

A causa delle singole caratteristiche anatomiche della posizione dell'appendice, ci sono diverse forme cliniche di questa infiammazione:

  • Appendicite acuta:
  • catarrale (danno alla mucosa del processo)
  • flemmone (danno allo strato sottomucoso, accumulo di pus)
  • cancrena (necrosi delle pareti dell'appendice)
  • perforato (distruzione delle pareti dell'appendice, fuoriuscita di pus nella cavità addominale)
  • Cronico (primario o ricorrente);
  • Complicato:
  • infiammazione della cavità addominale (peritonite);
  • la concentrazione di pus nel peritoneo (ascesso);
  • infiammazione della vena epatica portale;
  • infiltrato appendicolare (organi fusi adiacenti all'appendice).

Come identificare da soli i segni dell'appendicite

Per semplificare la comprensione del fatto che si tratta esattamente di appendicite, quando compaiono i primi sospetti, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  1. Una persona ha bisogno di mentire su una superficie dura e piatta e fare pressione sul suo stomaco nell'area delle sensazioni dolorose. Se anche con una piccola stampa ci sarà un dolore chiaramente distinguibile nella parte destra dell'addome, allora devi consultare urgentemente un medico. Questo è un pericoloso segno di infiammazione acuta..
  2. Nello stato normale, quando premuto, lo stomaco dovrebbe essere morbido. Se la cavità addominale è dura, questo potrebbe essere un segno di infiammazione dell'intestino.
  3. Puoi anche raddrizzarti e camminare un po '. Se c'è un'infiammazione dell'intestino, è impossibile farlo senza dolore. Di solito il dolore si attenua solo quando la persona gira il fianco e preme le gambe sul petto.

Diagnostica

All'inizio della diagnosi vengono utilizzati infiammazione dell'appendice, palpazione e ispezione visiva. In questo caso, si verificano sensazioni dolorose quando viene applicata una pressione sull'addome inferiore a destra, l'addome diventa teso, si osserva un aumento del dolore del lato destro e quando il paziente viene girato sul lato sinistro. Ma ciò non sempre consente di diagnosticare con precisione la malattia..

Inoltre, il paziente viene inviato per un'analisi dettagliata del sangue e delle urine (rilevazione di un livello elevato di globuli bianchi e VES). In caso di dubbi nella diagnosi, vengono utilizzati metodi a ultrasuoni, tomografia computerizzata e risonanza magnetica. Laparoscopia diagnostica può anche essere eseguita - esame attraverso un'apertura nella parete addominale dell'addome utilizzando una sonda dotata di una fotocamera.

Ci sono ulteriori studi che aiutano a condurre una diagnosi corretta nelle donne:

  • esame vaginale con ritenzione cervicale (l'appendicite è confermata in assenza di un aumento del dolore);
  • pressione sulla zona sotto l'ombelico in posizione supina (con infiammazione dell'appendice, il dolore aumenta quando ci si alza in piedi).

    Puoi diagnosticare i segni di appendicite negli uomini tirando spontaneamente il testicolo destro (il sintomo di Larock) e rilevando un grave disagio in quest'area quando si tira lo scroto (sintomo di Horn).

    Le difficoltà nel rilevare l'appendicite nei bambini di età inferiore ai cinque anni sono causate dal fatto che i sintomi di questa malattia non sono così pronunciati come negli adulti. Spesso, l'infiammazione dell'appendice può mascherare come mal di stomaco. Un bambino spesso non può spiegare esattamente dove e come fa male lo stomaco. Le linee guida principali per determinare la malattia in questo caso dovrebbero essere la diarrea, la febbre alta e la lingua sovrapposta.

    Una caratteristica del decorso dell'appendicite negli anziani è l'assenza di dolore, che è la ragione dell'inazione da parte dei pazienti, il loro trattamento tardivo per assistenza medica. Pertanto, in questo gruppo di pazienti, tutti i tipi di complicanze di questa patologia sono molto comuni.

    Come viene diagnosticata l'appendicite??

    La diagnosi di appendicite nelle donne deve essere effettuata da uno specialista. Per fare ciò, utilizzare una serie di esami e tecniche:

    • con la pressione sulla parte inferiore dell'addome, il dolore si intensifica, aumenta quando si alza immediatamente;
    • quando si trova sul lato destro, il dolore si intensifica, si verifica anche quando si rotola da un lato all'altro;
    • quando si preme sulla zona in cui è localizzato il dolore e contemporaneamente si alza la gamba destra, le sensazioni del dolore si intensificano.

    Inoltre, per confermare la diagnosi di appendicite, è possibile utilizzare un esame del sangue (mostrerà un aumento del numero di leucociti e un'accelerazione dell'ESR) e delle urine (un'analisi normale esclude le malattie del sistema urinario e testimonia a favore dell'appendicite).

    Alle donne in gravidanza possono inoltre essere prescritti ultrasuoni, TC, risonanza magnetica. E anche una donna incinta avrà bisogno di un intervento chirurgico urgente, che, con rare eccezioni, è la ragione dell'aborto.

    L'operazione include la rimozione dell'appendice e l'eliminazione della peritonite o di altri effetti collaterali della malattia. Dopo dieci giorni, la donna viene di solito dimessa dall'ospedale, l'operazione procede senza complicazioni il più delle volte..

    Trattamento appendicite

    A causa dell'elevata probabilità di complicanze, il trattamento (rimozione) dell'appendicite viene eseguito esclusivamente con il metodo chirurgico.

    La sua implementazione viene eseguita immediatamente dopo la conferma della diagnosi. L'operazione si svolge in anestesia generale, usando incisioni (laparotomia) o punture (usando strumenti endoscopici).

    Con alcuni tipi di appendicite è possibile la laparoscopia. In presenza di complicazioni, vengono aperti tutti gli strati della parete addominale.

    Le prime dodici ore dopo l'intervento chirurgico, al paziente viene prescritta la conformità con il riposo a letto e l'astinenza dal cibo, viene prescritta una terapia antibiotica. Le bende e gli scarichi per il deflusso del fluido dal peritoneo vengono sistematicamente cambiati. La durata del periodo di recupero va da 7 a 14 giorni, dipende dallo stadio della malattia operata e dalla presenza di patologie di accompagnamento. Prima si esegue l'intervento chirurgico, prima il paziente sarà in grado di tornare alla sua normale vita.

    Cosa non si può fare con sospetta appendicite

    Prima di visitare un medico, dovresti sapere cosa non puoi fare per non farti del male:

    1. Non puoi assumere antidolorifici, lassativi e antipiretici, poiché elimineranno i sintomi importanti della malattia.
    2. Non assumere alcun medicinale per l'intestino, in quanto possono causare una reazione chimica e un'ulteriore rottura dell'appendice.
    3. Non puoi mangiare o bere nulla, perché dopo la diagnosi potrebbe essere necessaria un'operazione urgente.
    4. Non applicare ghiaccio o impacco caldo su un punto dolente.
    5. Non puoi impegnarti in attività fisica. È meglio chiamare un'ambulanza in modo che porti la persona in ospedale.

    Al minimo sospetto di appendicite, dovrebbe essere chiamato un medico. La ragione per andare dal medico è qualsiasi dolore persistente nell'addome che non scompare entro 6 ore. Prima dell'esame del medico, i lassativi, gli antibiotici o altri preparati gastrointestinali, e in particolare gli analgesici, non devono essere assunti, poiché tutti questi farmaci possono macchiare il quadro clinico e rendere difficile la diagnosi.

    È anche vietato installare un termoforo sul lato destro dell'addome, poiché una fonte di calore esterna può accelerare lo sviluppo della malattia. Mostra il riposo a letto. Dovresti astenersi dal mangiare. Quando arriva un dottore, devi parlargli di tutti i sintomi, di come fa male allo stomaco e di fargli fare un esame.

    Prevenzione

    Esistono molti metodi semplici e convenienti per prevenire l'appendicite. Poiché l'appendicite è un componente del sistema digestivo, la principale prevenzione di questa malattia è l'istituzione di una dieta adeguata.

    Per evitare l'infiammazione dell'appendice, la fibra deve essere presente nella dieta di ogni persona.

    Grazie alle sue fibre, funge da detergente per le pareti intestinali e, quindi, garantisce che l'appendice rimarrà non inquinata.

    Il tuo cibo dovrebbe contenere tutti i tipi di frutta e verdura fresca, funghi, legumi ed erbe. Inoltre, non trascurare i prodotti lattiero-caseari fermentati che, grazie ai loro batteri benefici, aiuteranno rapidamente a rafforzare l'immunità. Ma semi e bacche con semi - componenti indesiderabili della tua dieta.

    Inoltre, è necessario ridurre al minimo la presenza di costipazione, una delle principali cause di intossicazione. Per fare questo, venti minuti prima di mangiare, dovresti bere un bicchiere di acqua calda. A questo è necessario aggiungere uno stile di vita attivo che contribuirà al corretto funzionamento degli organi interni..

    Per la prevenzione dell'appendicite, non sarà superfluo modificare il regime di consumo. Vale la pena consumare più acqua pulita, decotti alle erbe e infusi. L'acqua ringiovanisce perfettamente il corpo ed è un modo eccellente per pulire l'intestino..

    Sintomi

    1. Cambia nel dolore. Con l'infiammazione dell'appendicite, una persona può provare dolore quando si tossisce, si alza una gamba, il braccio destro o semplicemente sdraiato sulla schiena.
    2. La natura del dolore. Allo stesso tempo, una persona può essere disturbata da dolori crampi, opachi, doloranti o impunturati. Peggio ancora, se questo sintomo scompare dopo il dolore acuto nel paziente (questo può indicare lo sviluppo della peritonite).

    Per la diagnosi, vengono utilizzati principalmente l'ispezione visiva e la palpazione. I sintomi principali sono uno stomaco teso, dolore nella parte inferiore destra. Tuttavia, questi metodi non sono sempre affidabili. Vengono anche utilizzati metodi diagnostici come ultrasuoni, risonanza magnetica e tomografia computerizzata, nonché esami del sangue e delle urine..

    Va notato che il riconoscimento della malattia può essere difficile, poiché i sintomi dell'appendicite acuta sono in gran parte simili ad altre malattie del tratto gastrointestinale. Questi includono gastroenterite acuta, pancreatite, ulcera (soprattutto se perforata), colica intestinale o renale, processi infiammatori dell'utero, distensione o rottura dei muscoli addominali. Pertanto, è importante differenziare l'appendicite da altre malattie, che nella maggior parte dei casi non richiedono un intervento chirurgico urgente.

    previsione

    Fondamentalmente, la prognosi per il trattamento dell'appendicite è favorevole. Con un trattamento tempestivo del paziente per assistenza medica, è improbabile complicazioni dopo l'intervento chirurgico.

    Nel trattamento della patologia in un secondo momento, l'infiammazione dell'appendice può andare ad altri organi interni o causare peritonite. In questo caso, il corpo è esposto a pericolo mortale e la natura delle previsioni dipende dallo stato del corpo e dall'abilità dei chirurghi. Pertanto, è estremamente importante sottoporsi a un esame tempestivo e ricevere cure mediche qualificate..

    Sindromi da appendicite comune

    I primi segni di appendicite dipendono in gran parte dalla sua forma, dal sesso del paziente e dallo stato fisiologico della persona (se, ad esempio, si è verificata un'infiammazione durante la gravidanza).

    Esistono quattro sindromi principali che possono indicare lo sviluppo dell'appendicite:

    1. Sindrome del dolore In questo caso, il dolore può essere molto diverso e localizzato anche in diverse aree della cavità addominale, ma molto spesso nella parte destra.
    2. La sindrome dispeptica comporta la comparsa di disturbi nel tratto gastrointestinale del paziente.
    3. La sindrome infiammatoria è accompagnata da un forte aumento della temperatura corporea.
    4. La sindrome peritoneale è accompagnata da mancanza di respiro, debolezza e tensione dei muscoli della cavità addominale di una persona.

    Trattamento

    L'unico trattamento possibile per la forma acuta della malattia è l'appendicectomia, ovvero la completa rimozione dell'appendice. Nonostante l'evidenza di funzioni utili, l'assenza di questo organo praticamente non influisce sulla qualità della vita umana, non costringe a rimanere fedeli a diete per tutta la vita.

    Informazioni sull'operazione è necessario sapere che:

    • più veloce viene fatta la diagnosi e il paziente è sul tavolo operatorio - meglio è;
    • l'appendicite purulenta e necrotica è più pericolosa che semplice;
    • ogni ora di ritardo è irta di peritonite, poiché il processo può rompersi in qualsiasi momento;
    • durante il giorno dopo l'operazione è vietato mangiare e bere;
    • il paziente viene tenuto per circa una settimana in ospedale.

    I moderni metodi di rimozione hanno reso l'operazione il più semplice e non traumatica possibile. Viene eseguito in casi lievi in ​​anestesia locale, uno generale è necessario solo in forme gravi, soprattutto se ci sono già aderenze o peritonite che hanno già iniziato a svilupparsi. Il paziente riceve una terapia antibiotica 7-10 giorni dopo l'intervento chirurgico, a seconda della prescrizione del medico.

    Per la stragrande maggioranza dei pazienti, la rimozione dell'appendice diventa un breve episodio nella vita che le persone dimenticano rapidamente. Il principio principale al minimo sospetto di infiammazione dell'appendice è chiamare immediatamente un'ambulanza, perché la diagnosi è anche abbastanza semplice per i professionisti.

    Izvozchikova Nina Vladislavovna

    Gastroenterologo, Infezionista, Pneumologo

    L'appendicite viene generalmente trattata chirurgicamente. Consiste nella rimozione dell'appendice (operazione di appendicectomia). In alcuni casi, la terapia antibiotica può precederla. A volte è possibile un trattamento conservativo, senza rimuovere il processo - in questo caso, vengono prescritti antibiotici. Di norma, ricorrono ad esso se ci sono controindicazioni all'operazione.

    L'operazione per rimuovere il processo viene eseguita in modo tradizionale, usando un'incisione aperta o con il metodo laparoscopico. Le prime 12 ore dopo l'intervento chirurgico, è necessario osservare il riposo a letto e i pasti devono essere evitati. Nel periodo di recupero è anche possibile la terapia antibiotica delle conseguenze della malattia. La durata del periodo di recupero dipende da quale fase della malattia è stata eseguita l'operazione e di solito è di 1-2 settimane.

    Come fa l'appendicite??

    Il massimo dolore con infiammazione dell'appendice si verifica nell'area della sua posizione, cioè leggermente alla destra del cordone ombelicale. Il dolore dell'appendice sollevato più vicino al fegato non è difficile da confondere con il dolore del fegato stesso. Se il processo viene abbassato al bacino, il suo dolore viene mascherato come una patologia ovarica, negli uomini - come un'infiammazione della vescica. Con la parte posteriore dell'appendice, il dolore è localizzato nella parte bassa della schiena e si sente nell'inguine.

    Il dolore appare inaspettatamente, senza una ragione particolare. Il processo infiammatorio può iniziare con dolore lieve o tollerabile con un successivo aumento e può dichiararsi immediatamente un dolore lancinante acuto, che sarà acuto e insopportabile, a condizione che le terminazioni nervose viventi siano sensibili. Pertanto, con l'infiammazione dell'appendice, non si può calmare se il dolore si attenua. Al contrario, il paziente ha urgente bisogno di essere ricoverato in ospedale.

    Altri sintomi sono anche caratteristici dell'appendicite: compaiono malessere generale, nausea e persino vomito singolo. Appetito perso La temperatura sale a 37,2-37,7 ° C, può essere accompagnata da brividi. Appare un leggero rivestimento sulla lingua. Il battito cardiaco aumenta a 90-100 battiti al minuto.

    Metodi diagnostici

    Come ogni malattia pericolosa per la salute e la vita umana, l'appendicite si verifica per determinati motivi e termina nella fase finale..

    Negli uomini adulti e nelle donne in gravidanza, la patologia inizia con il fatto che l'appendice è infiammata. In un bambino, i primi sintomi sono generalmente gli stessi.

    Spesso è necessario diagnosticare l'appendicite a casa..

    Molte persone sanno che se si verifica dolore quando si preme il lato destro dell'addome, questa è appendicite cronica.

    In realtà, la situazione potrebbe rivelarsi completamente diversa. Per chiarire la diagnosi, viene eseguita un'ecografia o un altro metodo più accurato per determinare la patologia..

    Nella fase finale dello sviluppo della patologia, le pareti dell'appendice si spaccano e sfondano. L'intero contenuto del cieco si rompe nella cavità addominale.

    Per prevenire questo risultato, la diagnosi differenziale di appendicite acuta deve essere eseguita il più presto possibile. L'ecografia è più efficace per questi scopi..

    Secondo le statistiche, da due a quattro giorni passano dall'inizio del processo infiammatorio all'insorgenza della peritonite..

    Se la diagnosi e il trattamento della malattia vengono effettuati a casa, la probabilità che il triste completamento delle procedure mediche sia elevato. Innanzitutto, riguarda un bambino malato.

    Metodo di palpazione

    I medici con una grande pratica medica possono diagnosticare l'appendicite negli adulti con l'aiuto della palpazione. Durante l'esame, è necessario prestare attenzione alla reazione del paziente.

    L'appendicite cronica può causare dolore nell'addome inferiore con tosse o movimenti goffi.

    A disposizione di uno specialista che conduce un esame diagnostico del paziente, esistono tecniche appropriate che utilizza abilmente.

    Va notato che la palpazione per l'esame delle donne in gravidanza non deve essere utilizzata. La diagnosi di appendicite nei bambini con questo metodo fornisce buoni risultati. A volte la diagnosi deve essere confermata dagli ultrasuoni.

    L'autodiagnosi dell'appendicite per palpazione a casa non è raccomandata..

    La sottigliezza della situazione è che il dolore nell'appendicite e nella pancreatite è molto simile. La tensione muscolare addominale provoca sia pancreatite cronica che appendicite acuta.

    Accade spesso che la palpazione profonda dell'appendicite acuta non consenta a uno specialista di trarre conclusioni inequivocabili sullo sviluppo della patologia.

    Ciò è impedito dalla tensione protettiva dei muscoli addominali, anche in un bambino. Se la diagnosi deve essere fatta urgentemente, è più conveniente usare l'ecografia.

    Diagnostica strumentale e di laboratorio

    Quando si diagnostica una patologia utilizzando la palpazione, una patologia viene riconosciuta in circa la metà dei casi. È ancora più difficile rilevare l'appendicite cronica al tatto.

    Per questo motivo, vengono effettuati ulteriori studi per confermare la presenza della malattia o la sua assenza..

    Per l'esame delle donne in gravidanza è più conveniente usare l'ecografia.

    Attualmente, questo metodo di studio del corpo è diventato molto diffuso grazie alla sua producibilità e sicurezza..

    In particolare, quando si esamina un bambino, il paziente non avverte disagio o ansia.

    Le moderne apparecchiature diagnostiche consentono di rilevare l'appendicite cronica negli adulti in una breve sessione.

    La nuova generazione di dispositivi si basa sull'uso delle radiazioni elettromagnetiche. Proprio come le onde ultrasoniche, la radiazione magnetica è completamente innocua per il corpo..

    La risonanza magnetica viene utilizzata nell'esame delle donne in gravidanza, nonché di adulti e bambini..

    Questo metodo presenta un grave svantaggio: il costo della sessione è molto più elevato rispetto agli ultrasuoni.

    Diagnosi differenziale

    Gli specialisti sono ben consapevoli del fatto che la diagnostica domiciliare fornisce risultati imprecisi..

    Quando si esamina un bambino, l'appendicite acuta deve essere distinta dalle seguenti patologie:

    • pancreatite
    • colica renale;
    • colecistite.

    Le donne in gravidanza hanno spesso processi infiammatori di natura ginecologica. A volte sono presi per appendicite.

    Per ottenere il vero quadro clinico, vengono utilizzati gli ultrasuoni e altri metodi di ricerca..

    Quando si diagnostica l'appendicite acuta nei bambini, è importante differenziare la patologia dagli attacchi di pancreatite acuta. In questo caso, il dolore appare nella parte destra della cavità addominale.

    La palpazione dell'addome è molto difficile da determinare la vera causa del dolore.

    Per ottenere informazioni affidabili sulla natura della patologia, è necessario condurre una diagnostica strumentale.

    L'appendicite cronica viene rilevata allo stesso modo. La natura della malattia richiede tutte le procedure diagnostiche nel più breve periodo di tempo..