Come abilitare la modalità di cottura nel multicooker Redmond

I multicooker sono un gadget abbastanza avanzato e moderno che aiuta le casalinghe a far fronte alla cucina in cucina. È comodo e compatto. Puoi portare un fornello lento con te al cottage, puoi viaggiare con esso, puoi comprare un bambino mentre studia in un ostello per non preoccuparti di come e cosa mangerà. Inoltre, gli scapoli rendono omaggio al multicooker. Possono facilmente affrontare la cottura in questo dispositivo. Alcuni addirittura scherzano sul fatto che non hanno fretta di sposarsi a causa di una pentola a cottura lenta. Dopotutto, cucina bene, non urla e non richiede nulla.

Puoi descrivere a lungo tutte le meravigliose qualità di questo apparecchio moderno e compatto. Ma oggi vorremmo parlare di un multicucina di un certo produttore. Questo è il leader nel mercato multicooker: la società Redmond. Sono questi i multicooker che sono i più richiesti, poiché la società ha combinato con successo praticità, accessibilità, funzionalità e un design elegante e moderno nei suoi modelli. Una cucina così lenta può prendere posto in modo adeguato in qualsiasi cucina.

Con l'aiuto del multicooker di Redmond, siamo in grado di affrontare rapidamente e facilmente la preparazione di molti piatti. Cucinerà la minestra, cuocerà la carne e la tratterà con deliziosi pasticcini, e molto altro ancora. Bene, non una tecnica, ma un sogno.

Se non hai mai cucinato in questo meraviglioso multicooker, ti diremo brevemente come usarlo. Il multicucina ha molti programmi. Possono esserci da 3 - 4 a 35 - 45. Tutto dipenderà da quale modello e per quali scopi sceglierai per te stesso.

Al fine di non descrivere tutti i programmi che un multi-fornello può facilmente eseguire, questa volta vorremmo fermarci nella modalità di cottura di torte, cottura di carne, pollame, pesce e molti altri piatti. Hai già indovinato cos'è questa modalità? Sì, riguarda il programma BAKERY. Come abilitare questa modalità nel multicooker REDMOND e quali piatti possono essere preparati su di esso.

Quindi, la modalità “BAKERY” nel multicooker “REDMOND” è abbastanza semplice da attivare. È sufficiente trovare il pulsante con il nome del programma sul pannello di controllo. Si chiama "PANIFICAZIONE".

Inoltre ancora più facile. Devi caricare tutti gli ingredienti nel multicucina. Chiudi il coperchio. Solo allora devi solo fare clic sul pulsante "AVVIO". Quasi tutti i modelli multicucina REDMOND in questa modalità hanno un tempo di cottura impostato automaticamente. Ma ci sono alcuni dispositivi in ​​cui è possibile regolare manualmente il tempo di cottura. Quindi, prima di premere il pulsante “AVVIO”, è comunque possibile impostare il tempo in cui si desidera preparare il piatto.

Il programma BAKERY ti consente di cucinare molti piatti diversi. Molto spesso viene utilizzato per cuocere al forno, cuocere carne, pesce, piatti di pollo. Puoi anche cucinare varie casseruole, verdure e altri piatti che hai precedentemente preparato in forno usando questo programma. Inoltre, il programma BAKERY può essere utilizzato anche per arrostire se non si dispone della modalità Friggere o Tostare nel dispositivo..

Come puoi vedere, lavorare con il multicooker REDMOND è facile. La modalità “BAKERY” è attivata abbastanza semplicemente e non richiede abilità sovrumane da parte tua. J Anche uno studente scolastico può facilmente affrontare la cottura in una cucina così lenta. Se hai intenzione di insegnare a un bambino a cucinare, il multicooker REDMOND diventerà un eccellente "apparecchio di addestramento" e un "primo insegnante" per lui.

Come accendere il fornello lento

Una pentola di terracotta è un elettrodomestico da cucina moderno con un gran numero di programmi di cottura automatici e manuali per vari piatti. Oltre alle modalità standard, i produttori spesso presentano nuove funzioni e ricette, il che semplifica il processo di cottura e consente di ottenere un risultato gustoso garantito. Per utilizzare questa tecnica al massimo beneficio, è necessario comprendere tutte le sue capacità e modalità funzionali.

Come accendere il multicucina per la prima volta

Prima di scegliere un modello specifico, è necessario studiarne tutte le caratteristiche e determinare se tutte le funzioni disponibili sono sufficienti e quali di queste verranno realmente utilizzate. Dopo aver scelto l'opzione migliore, vale la pena familiarizzare con le regole operative del dispositivo e le raccomandazioni di base per cucinare.

Il set completo di un nuovo multicucina solitamente consiste in una ciotola interna per i prodotti, un meccanismo elettrico e accessori speciali (un cucchiaio speciale, un serbatoio per la cottura a vapore e altri accessori). Il kit specifico dipende dal modello e dalla marca del dispositivo selezionato..

ATTENZIONE! Se hai portato nuove apparecchiature elettriche dal gelo in casa, non accenderle fino a quando non si sarà riscaldato a temperatura ambiente.

Informazioni più dettagliate su un modello specifico devono essere specificate nelle istruzioni per l'uso o dal produttore. I multicucina di costo più elevato di solito hanno più funzioni aggiuntive e hanno anche un libro di ricette speciale che ti permette di capire e cucinare qualsiasi piatto anche senza esperienza..

Procedura dettagliata per principianti

Dopo aver acquisito un nuovo dispositivo, prima di tutto, è necessario verificarne la manutenzione e prepararsi per un ulteriore utilizzo.

Per accendere il multicucina per la prima volta, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  1. Rimuovere l'imballaggio dall'apparecchio e rimuovere la carta protettiva tra l'elemento riscaldante e la ciotola del multicucina. Rimuovere tutte le pellicole di plastica da tutti gli elementi..
  2. Risciacquare il contenitore interno in cui vengono inseriti i prodotti. Ciò contribuirà a rimuovere tutti gli odori di fabbrica. Quindi asciugare l'apparecchio..
  3. Collegare l'elettrodomestico.
  4. Riempi il serbatoio di acqua ad un livello minimo, copri e imposta la modalità di riscaldamento.

Dopo il completamento del processo, viene dato un segnale sonoro speciale. Alcuni multicooker passano quindi alla modalità di controllo automatico della temperatura e dovrebbero essere arrestati dal pulsante di spegnimento.

RIFERIMENTO! Alcuni modelli non hanno un pulsante di accensione, motivo per cui è necessario estrarli ogni volta dopo l'uso dalla presa. Vale la pena prestare attenzione quando si sceglie e si acquista un dispositivo..

È inoltre possibile impostare immediatamente l'ora, in genere il pulsante per l'impostazione si trova nel menu principale del dispositivo.

Come scegliere e utilizzare le modalità multicooker

Durante la cottura, potrebbe essere necessario utilizzare diverse modalità. Per passare da uno all'altro, è necessario arrestare un programma con il pulsante di spegnimento e utilizzare il menu per selezionare la modalità desiderata successiva. Al termine della cottura, spegnere l'apparecchio o lasciarlo in modalità riscaldamento.

I prodotti vengono caricati all'interno e riempiti con acqua al livello massimo consentito. Di solito il contenitore è rimovibile e può essere riempito prima dell'installazione nel dispositivo. Se si supera la quantità consigliata di ingredienti, se riscaldati, possono semplicemente fuoriuscire dal contenitore o ostruire la valvola del vapore.

Per preservare il rivestimento interno della ciotola multicooker, si consiglia di lubrificarlo con olio o grasso vegetale. Se i prodotti vengono bruciati, la superficie sarà più difficile da pulire e sarà possibile rovinarla o graffiarla..

La maggior parte dei multicooker moderni ha le seguenti modalità standard:

  • doppia caldaia;
  • stufare e cuocere al forno;
  • cottura del porridge;
  • prodotti da forno;
  • yogurt;
  • minestre;
  • modalità manuale.

Per cuocere il pane e le torte, ungere la superficie della ciotola con olio, cospargere di farina, versare l'impasto preparato secondo la ricetta e attivare la modalità "Cottura" o "Pane".

Se il multicucina ha la funzione corrispondente, puoi cuocere lo yogurt. In piccoli barattoli vengono aggiunti tutti gli ingredienti necessari: latte, lievito madre, zucchero. Tutto si mescola e la modalità Yogurt viene attivata per 8 ore. Per preparare un delizioso porridge, cereali e liquidi vengono semplicemente miscelati in una ciotola multicooker e messi in una modalità speciale per cucinare i porridge.

Quando si utilizzano programmi automatici, i piatti vengono preparati secondo le istruzioni allegate ed è richiesta solo l'esatta aderenza ai dosaggi. Per un controllo indipendente del processo di cottura, esiste una modalità "Multipovar". Con esso, puoi regolare la temperatura, impostare l'ora e cucinare il piatto secondo qualsiasi ricetta.

Molti dispositivi moderni hanno modalità di avvio ritardato e un timer. Ti consentono di impostare ogni volta che inizia il programma e ottenere pasti pronti o riscaldati entro la data esatta. Ad esempio, la stessa pentola si accenderà al mattino e preparerà la colazione o riscalderà la cena all'arrivo degli ospiti.

Avendo trattato di tutte le regole e raccomandazioni generali per lavorare con un multicooker, puoi imparare rapidamente come cucinare qualsiasi piatto usando le modalità di cottura automatiche e personalizzabili. Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare le misure di sicurezza. Non lasciare il dispositivo operativo incustodito per lungo tempo e fare attenzione alla superficie della tazza interna. Se necessario, sarà possibile acquistare un secondo contenitore per non perdere tempo a preparare il contenitore per la preparazione del piatto successivo.

Pentola a cottura lenta Redmond RMC-M4502. Revisione del test.

Oggi, presso il sito del Club of Experts, presentiamo i partecipanti al concorso "The Grandiose Battle of the Mommies-Experts" tenutosi a Omsk con il supporto del portale Internet gorod55.ru, della società CSN e del forum OmskMama. Quindi, incontra il nostro secondo membro Anabell:

Buon pomeriggio, care mamme Omsk e tutti quelli che leggono questa recensione.

Vi presento il mio nuovo assistente, un fornello Redmond RMC-M4502!

Devo dire subito: avevo già un multicucina, ovvero il fornello multicucina ARC, che mi ha servito fedelmente per circa 4 anni.

Ma recentemente ha iniziato a fare errori, rovinare piatti, ecc., In generale, si è ritirata. Il nuovo fornello lento è progettato per colmare questa lacuna nella mia anima e in cucina.

Quindi ti presentiamo la mia nuova ragazza.

caratteristiche

Volume della ciotola - 5 l;

Potenza - 860 W;

Materiale della cassa: metallo e plastica;

Rivestimento della ciotola - rivestimento antiaderente;

Il tempo massimo di impostazione del timer è di 24 ore;

Regolazione manuale - è (temperatura, tempo di cottura);

Mantenere il calore: è;

Partenza ritardata - c'è.

Imballaggio e attrezzatura

La pentola di terracotta è confezionata in una scatola piuttosto voluminosa (a proposito, conveniente - una maniglia forte è fornita sul coperchio)

Ci sono molte informazioni sulla scatola stessa - su programmi, attrezzature, capacità multi-cottura.

Ciotola fumante.

Cestino fritto con manico.

Spatola, cucchiaio, porta-cucchiaio su un multicucina.

Manuale, certificato di garanzia, ricettario.

Il dispositivo e l'aspetto del multicooker

La pentola di terracotta è realizzata in un design classico contenuto nel colore bianco + argento; si adatta perfettamente alla mia cucina. Il modello è dotato di una maniglia, che risulta essere molto comoda: tirala fuori dalla scatola, spostala, spostala.

Dimensioni contro ARC Multicooker.

Il coperchio si chiude.

Sul coperchio - valvola di bypass.

Sul lato del multicooker, un memo è un cheat sheet per i programmi, se hai dimenticato, e ottieni la pigrizia per ottenere istruzioni. :-)

Il display è elettronico. Su uno sfondo arancione, informazioni sull'ora corrente, il tempo di cottura, il programma selezionato, gli indicatori dei timer di avvio ritardato (e qui ci sono due), sul tipo di prodotto selezionato, ecc..

I pulsanti sono molto comodi: dopo aver letto le istruzioni una volta, ho immediatamente capito come impostare il programma e l'ora.

Passiamo ora alla cosa principale :-)

Caratteristiche del fornello lento

La mia bellezza ha 34 programmi:

1) 16 automatico:

- Cottura multipla (la possibilità di modificare la temperatura da 40 a 160 gradi, l'intervallo di tempo da 5 minuti a 12 ore).

2) 18 programmi di impostazione manuale: con l'aiuto di questi programmi puoi cucinare yogurt o fonduta, allontanare l'impasto, friggere patatine fritte, cuocere il pane e molto altro.

Il multicucina ha anche le funzioni di auto-riscaldamento e riscaldamento, sterilizzazione, pastorizzazione.

È molto importante che venga fornito un programma di avvio ritardato - è molto comodo usarlo quando si cucina il porridge per colazione (metti il ​​cibo, imposta un timer e vai a letto e svegliati al mattino dall'odore del delizioso porridge da una stufa russa).

Un libro è allegato all'unità, in cui vengono fornite 120 ricette di vari piatti - dalle zuppe e cereali, alla cottura, yogurt e pasta. Le ricette sono interessanti e molto dettagliate su come e cosa cucinare.

analisi

Per un giro di prova, mi hanno dato due giorni. Come mamma lavoratrice, la sera dovevo parlare con un fornello lento.

Avendo ricevuto una pentola a cottura lenta e portandola a casa a tarda sera, ho subito iniziato a conoscerla. Dopo aver letto il ricettario, mi sono reso conto che non ho tutti i prodotti in magazzino. Dato che era sera tardi e non volevo andare in drogheria, abbiamo consultato un fornello lento e abbiamo deciso di cucinare secondo la ricetta dell'autore - da quei prodotti che si trovano nel frigorifero.

Io, privato della funzione di una doppia caldaia in ARC, prima di tutto volevo provarlo. Pertanto, il primo piatto cotto era polpette al vapore.

Il mio contorno era pronto e, per uccidere due piccioni con una fava, ho deciso contemporaneamente di cucinare la zuppa di piselli.

Decisi immediatamente che avrei usato solo una pentola a cottura lenta per cucinare entrambi i piatti.

Cominciamo con la zuppa. Prima di tutto, ho fritto le cipolle e le carote nel programma "Friggere le verdure" per 5 minuti.

Quindi aggiunto i piselli e la salsiccia affumicata, tagliati a dadini

Riempito con acqua, sale, pepe, spezie aggiunte (adoriamo le erbe di Provenza)

Ho coperto la ciotola con una griglia fumante. Le polpette erano già formate e stavano aspettando nel congelatore. Non restava che disporli sulla griglia. Dato che è di plastica, non avevo paura che le polpette bruciassero e non ungevano d'olio.

Ha chiuso il coperchio del multicucina e ha impostato il programma "Soup" per 1 ora e 55 minuti.

Un'ora dopo ho tirato fuori una gratella con le polpette e ho continuato a cucinare la zuppa. Dopo la cottura, il multicucina è passato alla modalità "Riscaldamento".

Questo è quello che ho fatto:

Polpette (ancora calde, alla griglia).

Le mie impressioni: le polpette si sono rivelate tenere, sane, senza olio. Zuppa - fragrante, denso, piselli bolliti bene.

Non abbiamo avuto il tempo di mangiare tutte le prelibatezze preparate ieri, quindi il secondo giorno dessert e porridge al mattino erano all'ordine del giorno.

Per dessert, ho deciso di cucinare una manna. Semplice come quello - ho preparato l'impasto, l'ho versato nella ciotola, impostato il programma di cottura per 1 ora e voilà - la deliziosa manna è pronta. Resta solo da decorare.

In tutte le raccomandazioni, si consiglia di diluire il latte con acqua in modo che non diventi acido durante l'attesa.

Sto andando più facile - ho messo dei cubetti di ghiaccio nella ciotola del multicucina. Diluiscono il latte al necessario contenuto di grassi e lo raffreddano in modo che non abbia il tempo di diventare acido durante la notte.

La sera ho messo il cibo nella ciotola, ho scelto il programma "Cooking Porridge" (30 minuti) e ho impostato il "Partenza ritardata". E la mattina ho trovato una colazione cucinata. sole

Il nostro porridge mattutino.

Mannik si è rivelato eccellente: friabile, tenero e molto gustoso. I bambini hanno mangiato immediatamente la metà. Penso che domani sera non rimarrà un po '.

Il porridge è diventato cremoso, con il sapore del latte cotto e si è appena sciolto in bocca.

Nell'applicazione, ho promesso una recensione maschile. Potrebbe arrivare finora solo questo:

Mio marito ha scritto: TUTTO GUSTOSO

Conclusione

Dalla nostra conoscenza superficiale di Redmond RMC-M4502.

Un fornello lento dovrebbe essere in ogni cucina. I piatti cucinati in esso hanno un gusto e un aroma unici. Questa "casseruola" consente di risparmiare tempo e fatica e ti consente di diventare facilmente un vero chef. Acquistando un multicooker Redmond RMC-M4502, diventiamo proprietari di una cucina, padella, macchina per il pane, macchina per lo yogurt, forno per fonduta, forno in una bottiglia.

Ho elencato i suoi vantaggi in questa recensione (piuttosto dettagliata), non ho trovato alcun inconveniente. :-)

Tutti i membri della nostra famiglia sono soddisfatti della novità: io (la preparazione dei piatti è talvolta semplificata), mio ​​marito (che finalmente ha ottenuto il porridge per la colazione), i bambini (sono più felice per i dolci e la prospettiva di ottenere yogurt e patatine fritte fatti in casa).

E anche il nostro animale domestico ha tratto i suoi vantaggi.

Ringraziamo DNS, il portale gorod55.ru e il nostro forum Omskmam preferito per l'opportunità di partecipare a questa interessante competizione!

Pentola a cottura lenta Redmond. Come mettere un inizio ritardato?

Commenti dell'utente

Yulia, hai risolto questo inizio? Nulla funziona neanche per me. Ho già letto le istruzioni 6 volte, mi dice che il tempo è indicato a che ora è pronto per il prodotto, o dovrebbe essere impostato dopo quanto accendere? Non ha funzionato per me, ho fatto, come nelle istruzioni. Indicava il momento in cui doveva prepararsi, ma non funzionava, ma se significasse quanto accenderlo, non funzionava ancora. Ragazze, dimmi, bene, passo dopo passo, cosa stai facendo, a che ora ti stai preparando? Ho scelto il programma - quindi ritardare l'avvio - Scelgo il tempo ore e minuti - Avvio / riscaldamento automatico, giusto? e nulla si accende

e se rimandate l'inizio della cagliata per tutta la notte andate via. prodotti non acidi? qualcosa di spaventoso = ma lascia i latticini

Se per lungo tempo non funziona nulla, è necessario leggere nuovamente le istruzioni :) Non c'è nulla di sbagliato in questo. Ho un nuovissimo induzione Redmond IH300, lì il principio dovrebbe essere esattamente lo stesso. Metti gli ingredienti, chiudi, accendi il menu e seleziona il programma. Quindi premere il timer e impostare quanto tempo dovrebbe essere pronto meno il tempo di cottura - in modo che tutto sia pronto all'una :) e il gioco è fatto!

Esattamente, redmond rmc 4503 è buono a modo suo. Se hai bisogno di maggiori informazioni su redmond rmc-4503 crock-pot, vedi qui http://multivarkas.ru/blog/redmond-rmc-4503/. Una recensione molto dettagliata e interessante, leggi.

Marina, cosa stai facendo? Questo non si applica affatto al problema.

In effetti, uno chef è apparso a casa. Ho comprato un anno fa nella decima dimensione e sono molto contento della mia pentola a cottura lenta, una cosa assolutamente necessaria in una cucina moderna. Una pentola di terracotta, come una lavatrice o una lavastoviglie, farà tutto da sola, e devi solo mettere i prodotti al primo posto ed eliminare la cottura perfetta dopo il segnale.
Questo modello è dotato di memoria non volatile, che è un miracolo per i soldi. Il design è generalmente una fiaba, secondo me la più bella di tutte.
Consiglio a tutti.

E anche noi abbiamo comprato un fornello lento, solo Redmond 250. Questa è la cosa più recente, un mese fa. Mi piace molto usarlo. Non ho davvero capito come abilitare un avvio ritardato, o meglio non l'ho ancora provato. È bello che mi sia imbattuto in questo argomento, domani proverò. Finora ho provato solo come funziona lo "chef principale". Una funzione molto comoda secondo me, puoi regolare la temperatura di cottura come desideri. Ragazze, qualcun altro può avere un modello del genere? dimmi i trucchi del trattamento, sinceramente non mi piacciono le istruzioni, faccio sempre tutto per tentativi ed errori.

Non riesco ad attivare questa partenza ritardata in alcun modo, conta alla rovescia e... non succede nulla

Ho una pentola di terracotta REDMOND RMC-250, non ho riscontrato un tale problema, sei sicuro di fare tutto bene? La procedura è la seguente: Selezionare il programma desiderato nel Menu -> Dopo aver impostato il tempo trascorso il quale inizierà la cottura e premere il tasto Start, tutto qui. Le istruzioni sono scritte in modo più dettagliato, leggi attentamente, stai facendo qualcosa nella sequenza sbagliata.

Sono d'accordo con quanto sopra. Basta scegliere un programma, impostare l'ora e iniziare. Sami ha recentemente acquisito REDMOND RMC-250. Bene, recentemente... solo di recente. Un paio di settimane fa. Molto soddisfatto del nuovo acquisto :) soprattutto io. Altamente. Perché, oltre a tutte le sue funzioni (che senza dubbio piace), puoi insegnare al nostro piccolo Misha ad usarlo. Ha solo 8 anni e già può farne il porridge. Le giovani madri sanno quanto tempo trascorre su un bambino. Almeno così facile.

E dai professionisti, ecco cosa. Cucina principalmente un bambino. Insegno - cucina. Lui cucina, e grazie alla funzione di chef, lei stessa si spegne quando il piatto è pronto) Aiuta molto. Con questo multicucina non c'è rischio di scottarsi.

Onestamente, sono rimasto molto sorpreso dal fatto che Misha si sia abituata così rapidamente con lei. Figli del nuovo secolo, cosa prendere da loro.

Incoraggerei le mamme ad acquistare questo meraviglioso MV, ma non lo farò) Dirò che questo ultimo modello, RMC-250, è una cosa meravigliosa, e lo lascerò qui.

REDMOND RMC-M45011 manuale online - pagina 12

Il manuale REDMOND RMC-M45011 per un dispositivo multicucina contiene pagine in russo.

Dimensioni file: 2,77 MB. È composto da 56 pagine.

Puoi scaricare il file pdf di questo manuale: Scarica PDF

Dopo aver scelto un programma di cottura automatico o aver inserito le proprie impostazioni di temperatura e tempo, è possibile impostare con precisione-

impostare l'ora desiderata (nel formato 24 ore) entro cui preparare il piatto. Per questo:

Scegli un programma di cottura automatico.

Avvio ritardato ”, selezionare la posizione della memoria TIMER 1 o TIMER 2.

Impostazione dell'ora "attiva la modalità di impostazione dell'orologio sul timer, l'indicatore dell'orologio lampeggia.

Tempo di cottura ”imposta il valore richiesto per ore. Fase di installazione - 1 ora.

Premendo il pulsante "

Impostazione dell'ora "abilitare l'impostazione dei minuti sul timer, l'indicatore dei minuti lampeggerà.

Tempo di cottura ”imposta il valore richiesto per minuti. Fase di installazione - 10 minuti.

Al termine dell'impostazione dell'ora, premere il tasto "

Al momento della nomina, il piatto sarà pronto. Alla fine del programma, si accenderà il riscaldamento automatico della parabola..

Avvio ritardato "è possibile per tutti i programmi, ad eccezione dei programmi" Friggere "e" PASTE ".

TIMER 1 può essere utilizzato per impostare l'ora in cui il programma è pronto per le ore del mattino (ad esempio, per preparare la colazione);

TIMER 2 - per le ore serali (ad esempio, per cucinare la cena).

Quando si imposta il timer di avvio ritardato, è necessario tenere conto del conto alla rovescia nei programmi che prevedono la regolazione

tempo di cottura, inizia solo dopo che l'apparecchio ha raggiunto la temperatura di funzionamento impostata.

FUNZIONE MANUTENZIONE TEMPERATURA SERVIZIO ALIMENTARE (RISCALDAMENTO AUTOMATICO)

Si avvia automaticamente in modalità standby insieme all'avvio del programma di cottura selezionato e, al termine, supporta

la temperatura del piatto finito a

70-75 ° C per 24 ore. Quando il riscaldamento automatico è attivo, l'indicatore del pulsante “Mantieni caldo /

Annulla ”si illumina, al termine del programma di cottura, il display mostra il conto alla rovescia del tempo in questa modalità.

Se necessario, il riscaldamento automatico può anche essere attivato manualmente premendo il tasto "

Per disattivare il riscaldamento automatico durante il suo funzionamento, premere il tasto "

Mantenere caldo / Annulla. " L'indicatore del pulsante si spegne, l'indicazione

Come accendere il fornello lento

Per la preparazione di capolavori culinari, ingegneri e tecnologi hanno sviluppato vari elettrodomestici da cucina con un gran numero di programmi che funzionano in modalità manuale o automatica. Una di queste ultime macchine è diventata una multicucina. Per ottenere il massimo effetto da questo dispositivo, devi sapere esattamente come accendere correttamente il multicooker, oltre a studiare tutte le sue capacità funzionali in diverse modalità.

Prima accendi il multicucina

Prima di acquistare un modello multicooker, è necessario conoscere le sue caratteristiche. Ciò contribuirà a determinare le funzioni necessarie, nonché a capire quali dovranno essere utilizzate più spesso. Scegliendo l'opzione giusta, prima di iniziare a utilizzare il prodotto, è necessario innanzitutto studiare il manuale di istruzioni e le raccomandazioni del produttore in merito alla fabbricazione di vari deliziosi piatti.

Ogni pentola di terracotta è composta da più parti:

  • vasca interna;
  • elettromeccanica;
  • cucchiaio speciale;
  • contenitore per cottura a vapore;
  • vari accessori opzionali.

Il contenuto della confezione dipende dal tipo di modello del dispositivo e dal suo marchio..

Importante! Se hai portato il dispositivo acquistato in una stanza dalla strada in cui la temperatura è inferiore a zero, è severamente vietato accenderlo fino a quando non diventa caldo.

Un manuale operativo è allegato a ciascun modello, che descrive in dettaglio tutte le sfumature di lavoro con il prodotto. I dispositivi costosi differiscono da quelli più economici per un ampio set di funzioni aggiuntive. Inoltre, un kit speciale con una descrizione di molte ricette diverse per preparare deliziosi piatti è incluso nel kit per questo prodotto. È scritto in una lingua accessibile. Ogni persona può persino capire la preparazione di qualsiasi piatto, anche senza un'esperienza culinaria.

Istruzioni dettagliate per un principiante

Prima di iniziare a utilizzare il nuovo dispositivo, è necessario innanzitutto verificarne la funzionalità, quindi preparare il dispositivo per ulteriori operazioni. Per la prima inclusione del multicucina, è necessario eseguire diversi passaggi sequenziali:

  1. L'imballaggio è stato rimosso.
  2. La carta protettiva che separa la ciotola multicooker dall'elemento riscaldante viene rimossa.
  3. Le parti vengono liberate dal film plastico.
  4. Sciacquato a fondo il contenitore interno, progettato per aggiungere segnalibri ai prodotti. Dopo il lavaggio, gli odori di fabbrica scompaiono.
  5. Il dispositivo è stato completamente pulito.
  6. 220 volt applicato.
  7. L'acqua viene versata nel serbatoio, mantenendo il livello minimo.
  8. Coprire il contenitore, impostare la modalità di riscaldamento.

Alla fine dell'operazione, un forte bip suona come una sirena. In alcuni modelli, dopo la fine del processo, viene fornita una transizione alla modalità automatica di mantenimento della temperatura. Deve essere arrestato premendo il pulsante di accensione.

Buono a sapersi! Ci sono dispositivi in ​​cui non ci sono pulsanti di spegnimento. Per interrompere il funzionamento di tale multicooker, dovrai tirare costantemente il cavo dalla presa. Quando acquisti un dispositivo, non dimenticare di prestare attenzione ad esso..

Per comodità, ogni dispositivo è dotato di un timer. Il pulsante di configurazione si trova sempre nel menu principale del dispositivo.

Scegli la modalità multicooker desiderata

Per cucinare una varietà di piatti, non è sufficiente utilizzare una modalità multicucina. Per passare da una modalità all'altra, è innanzitutto necessario interrompere il programma corrente premendo il pulsante di accensione. Quindi selezionare un'altra modalità adatta nel menu. Dopo la cottura, il dispositivo deve essere spento, è possibile lasciare attiva la modalità di riscaldamento.

I prodotti caricati vengono riempiti con liquido, viene mantenuto il livello massimo. In tutti i multicooker, la ciotola è rimovibile, quindi il suo riempimento può essere effettuato senza installarlo all'interno. Se viene superata la quantità raccomandata di ingredienti caricati, durante il riscaldamento si spargeranno oltre i confini del contenitore. Possibile intasamento della valvola attraverso la quale passa il vapore.

Ogni amante controlla sempre lo stato della ciotola. Per non disturbare il rivestimento interno, deve essere lubrificato con olio di semi di girasole (grasso). Una superficie bruciata sarà molto difficile da pulire. Facile da graffiare.

Quasi tutti i moderni produttori di multicooker dispongono di diverse modalità principali:

  • tempra;
  • prodotti da forno;
  • la cottura;
  • cottura del porridge;
  • minestre;
  • doppia caldaia;
  • yogurt;
  • inclusione manuale.

Per cuocere il pane, tutti i tipi di deliziose torte, la superficie della ciotola viene prima unta con olio, quindi cosparsa di farina. Successivamente, versare l'impasto preconfezionato, secondo la ricetta. La modalità "Pane" è attivata. Per fare una torta, usa "Cottura".

Alcuni multicucina hanno una funzione che ti consente di cucinare yogurt. Vengono presi piccoli barattoli, in essi vengono posati i prodotti necessari:

Tutti gli ingredienti sono accuratamente miscelati, viene impostato un timer (8 ore). La funzione "Yogurt" è inclusa. Per preparare il porridge, direttamente nella ciotola, i cereali vengono mescolati con liquido. La modalità speciale "Porridge" è attivata.

Per preparare i piatti in modalità automatica, è sufficiente osservare il dosaggio dei prodotti secondo le istruzioni allegate. Per monitorare il processo di cottura, gestire in autonomia tutte le operazioni, è possibile utilizzare la modalità "Multipovar". Ti permette di regolare la temperatura, impostare il momento giusto, utilizzare qualsiasi ricetta per cucinare.

La maggior parte degli apparecchi moderni è dotata di una funzione di avvio ritardato. Ciò consente di impostare l'ora di inizio del programma. Puoi riscaldare i piatti pronti al momento giusto. Ad esempio, la pentola si accenderà presto da sola, secondo il timer, cucinerà la colazione.

Se studi attentamente le raccomandazioni del produttore del multicucina, comprendi le regole di base del funzionamento del dispositivo, puoi imparare rapidamente come cucinare, usando l'automazione o la modalità manuale.

Opportunità e utilizzo della modalità di avvio ritardato nel multicooker

Nonostante il fatto che quasi tutti i multicooker abbiano un inizio ritardato, molti non hanno ancora avuto il tempo di apprezzare questa opportunità. Ma è questa semplice funzione che è semplicemente indispensabile per i lavoratori che sono abituati ai cereali mattutini e ad una cena calda dopo il lavoro. Se la sera torni a casa dal lavoro stanco e al mattino difficilmente apri gli occhi, questa funzione è stata creata apposta per te!

Cos'è

La funzione “avvio ritardato” consente di ritardare l'inizio della cottura per un certo tempo, ma non più di 24 ore. Pertanto, non è necessaria una presenza personale in cucina per attivare il programma di cottura nel multicooker: un avvio ritardato lo farà per te.

Tuttavia, è necessario prendere in considerazione una sfumatura: questa funzione funziona solo quando si seleziona un programma di cottura automatico, in cui l'intero processo è impostato dal microprocessore multicooker: dalla temperatura impostata al tempo di cottura.

È possibile programmare solo l'ora di inizio della cottura..

In pratica

L'uso di un avvio ritardato in un multicucina è molto semplice. Per fare ciò, carica la ciotola multicooker con gli ingredienti necessari e seleziona il programma automatico desiderato. Prima di premere il pulsante START, è necessario premere il pulsante TIMER, utilizzare i pulsanti “+” e “-” per impostare l'ora di inizio della cottura e confermare le azioni premendo il pulsante START.

Va tenuto presente che anche il processo di cottura stesso richiederà tempo. Quindi, se vuoi avere una cena calda entro le 19.00, la pentola dovrebbe iniziare a lavorare entro e non oltre le 18.00. Se il programma prevede una cottura più lunga (ad esempio, l'estinzione), l'ora di avvio ritardata deve essere aumentata della stessa quantità o la funzione di avvio ritardato deve essere avviata prima. Si sconsiglia inoltre di cuocere rapidamente prodotti viziati con un avvio ritardato, poiché per tutto questo tempo saranno all'interno della ciotola del multicucina e non nel frigorifero.

L'uso di un avvio ritardato è conveniente in quanto ti consente di preparare tutti gli ingredienti quando hai tempo per farlo. Non è più necessario affrettarsi dal lavoro, impostare una sveglia al mattino presto o rimandare una passeggiata con i bambini per un'altra volta.

Immagina, il tuo fornello lento cucinerà la colazione mentre dormi! E quando ti svegli, non devi pensare a come nutrire i bambini o fare colazione da soli.

Se vivi da solo, questo non significa che una cena calda non possa aspettarti a casa. Mentre sei impegnato al lavoro, il multicooker attende il tuo arrivo a casa per farti piacere con l'aroma appetitoso di un piatto appena preparato.

Una volta terminato il processo di cottura, il multicooker passerà automaticamente alla modalità di riscaldamento automatico, quindi non preoccuparti se sei in ritardo al lavoro o decidi di dormire più a lungo nel fine settimana.

Partenza ritardata nei fornelli lenti Redmond

Considerare più in dettaglio la funzione di avvio ritardato sull'esempio di un multi-fornello Redmond RMC-M45021.

Il ritardo minimo possibile dell'avvio è di 10 minuti e il massimo possibile è di 24 ore.

Questo modello multicooker è dotato di due timer che funzionano indipendentemente l'uno dall'altro e ricordano l'ora in cui il cibo viene preparato più spesso: timer 1 - per le ore del mattino, timer 2 - per le ore della sera.

Per impostare la funzione di avvio ritardato, preparare i prodotti necessari e aggiungerli all'interno del contenitore. Dopo aver selezionato il programma di cottura desiderato, è necessario impostare il tempo entro cui il piatto deve essere cotto.

ATTENZIONE! Non scegli il momento di iniziare la cottura, ma il momento in cui la cottura dovrebbe essere completata! Lo stesso fornello lento calcolerà il tempo necessario per l'avvio.

Per impostare la funzione di avvio ritardato, seguire questo algoritmo:

  1. Menù - selezionare la modalità di cottura (ad eccezione dei programmi "pasta" e "frittura");
  2. Partenza ritardata (dopo aver cliccato ti verranno offerte 2 celle tra cui scegliere per risparmiare tempo). Il timer 1 può essere utilizzato per le ore del mattino e il timer 2 può essere utilizzato per le ore della sera. Pertanto, il multicooker ricorderà i parametri utilizzati e la prossima volta non sarà necessario impostare l'ora da soli, ma selezionare solo l'ora già salvata - mattina o sera;
  3. Impostazioni orario - inizia l'impostazione dell'ora sul display del multicucina;
  4. È tempo di prepararsi - è necessario impostare i parametri temporali. Ogni volta che si preme, il tempo aumenta di 1 ora;
  5. Impostazioni orario - inizia l'impostazione dell'ora sul display del multicucina;
  6. Tempo di cottura: è necessario impostare i parametri del tempo. Ogni volta che si preme, il tempo aumenta di 10 minuti;
  7. INIZIO;

La pentola a cottura lenta passerà alla modalità di avvio ritardato e preparerà il cibo per SET TIME, quindi avvierà la modalità di riscaldamento automatico.

Questa funzione non è consigliata per l'uso durante la cottura con prodotti deperibili o lattiero-caseari (uova, formaggio, carne, latte fresco, ecc.).

Partenza ritardata nel multicooker Polaris

I modelli Multisoker Polaris hanno anche la possibilità di impostare un avvio ritardato. Come fare, analizzeremo l'esempio del modello Polaris PMC 0512AD.

Questo modello multicooker può rimanere in modalità "sleep", in attesa del tempo programmato per iniziare la cottura fino a 24 ore. Al termine della cottura, il multicucina passa automaticamente alla modalità di riscaldamento.

Prima di avviare la funzione di avvio ritardato, è necessario preparare tutti i prodotti e caricarli nel contenitore. Se rimanderai l'inizio della cottura per un periodo piuttosto lungo (più di 6-8 ore), allora è meglio non usare prodotti lattiero-caseari o deperibili.

Per impostare un avvio ritardato, seguire le istruzioni:

  1. Selezionare uno dei programmi di cottura (crosta, spezzatino, zuppa, doppia caldaia, cottura) premendo il tasto FUNZIONI;
    • Quando scegli la modalità Steamer, indichi inoltre quali prodotti cuocerai: verdure, pesce, carne, perché il tempo previsto dalla cottura automatica dipende da questo;
  2. Successivamente, premere il pulsante PROGRAM, verrà impostato tempo di accendere partenza ritardata;
  3. È necessario impostare l'ora sul timer utilizzando i pulsanti CLOCK (1 pressione aumenta l'ora di 1 ora) e MINUTI (1 pressione aumenta l'ora di 10 minuti);
  4. Premere "TIME" per impostare tempo di cottura, quindi utilizzare i pulsanti HOURS e MINUTES per impostare il tempo che sarà impiegato per cucinare (ad esempio, è possibile stufare 30 minuti o 50 minuti);
  5. Premi START, il multicooker andrà in modalità standby e, al momento specificato, avvierà la funzione di avvio ritardato.

ATTENZIONE! In questo modello, si programma l'inizio del tempo di cottura, ad es. al tempo specificato, è necessario aggiungere il tempo per riscaldare la ciotola alla temperatura desiderata e direttamente il tempo stesso per la cottura nella modalità selezionata.

All'ora programmata da te, il multicucina inizierà la cottura, quando viene impostata la temperatura corrispondente - il timer di cottura inizia sul display. Al termine della cottura, il multicucina emetterà un segnale acustico, passerà alla modalità di riscaldamento automatico e avvierà il timer inverso. Quindi, puoi sempre scoprire per quanto tempo il multicucina ha terminato la cottura e, se necessario, regolare l'ora di inizio dell'avvio ritardato.

La funzione di avvio ritardato non è possibile per le seguenti modalità:

Caratteristiche aggiuntive

Non senza motivo, tutti i moderni multicooker hanno una funzione di avvio ritardato. La possibilità di iniziare la cottura senza essere presenti personalmente è una delle abilità multicooker più convenienti e utili..

Tuttavia, non dimenticare che il multicooker cucina il cibo entro il tempo specificato e la funzione di avvio ritardato non causa alcun reclamo, è necessario correttamente imposta l'ora nell'orologio incorporato pentole a cottura lenta.

Tuttavia, gli ultimi modelli multicooker possono far fronte a un tale problema: hanno sviluppato applicazioni speciali per telefoni, tablet. Grazie a questa applicazione, è possibile avviare in remoto l'inizio della cottura in qualsiasi momento. Tutto ciò di cui devi preoccuparti in anticipo è caricare i prodotti nella ciotola multicooker. E nelle singole impostazioni, è possibile disattivare la modalità di riscaldamento automatico, poiché il multicucina stesso è in grado di mantenere caldi i cibi cotti fino a 2-3 ore.

Come accendere il fornello lento. Pentola a cottura lenta di cosa si tratta?

Come accendere il multicucina Polaris, Philips, Supra, Panasonic, Mulinex, Redmond, Scarlet, Witek, March e altri modelli che hai appena acquistato? Le tue preoccupazioni sono comprensibili, perché ci vuole del tempo per conoscere ogni nuova tecnologia per apprendere i segreti di un multicooker. Ma hai acquistato un elettrodomestico da cucina che ti durerà a lungo se aderisci a determinate regole e segui la procedura per l'accensione. Accendere un multicucina di qualsiasi modello è molto semplice. Prima di tutto, prima di accendere il multicucina per la prima volta, scompattalo (rimuovilo dalla confezione). Rimuovere schiuma e sacchetto di plastica dall'apparecchio..

Come accendere il multicucina? Come utilizzare e far funzionare un multicucina?

Come accendere un nuovo multicucina? Rimuovere la pellicola o la carta posta tra la piastra del riscaldatore e la padella. Devo rimuovere il film dal nuovo multicooker con il quadro di valutazione? Rimuovere lo strato protettivo in polietilene dal display e dal resto del multicucina. Quindi pulire tutti gli elementi e sciacquare bene la ciotola rimovibile e asciugare.

Collegare un'estremità del filo al multicooker. Inserire l'estremità opposta del cavo (con la spina) in una presa di corrente. Per sentirsi a proprio agio con l'accensione dei multicooker, versare acqua sul segno inferiore nella ciotola rimovibile. Chiudi il coperchio. Come chiudere la pentola a cottura lenta? Chiudere il coperchio della cucina finché non scatta. Su questo, la prima fase di accensione del multicucina è completata.

La sequenza di accensione del multicucina è graduale per i principianti. Principio e procedura di lavoro - una semplice descrizione dell'uso di un multicucina

Quali pulsanti premere per accendere il multicucina? Come impostare le modalità di cottura? Quindi, il primo avvio del multicucina e del setup. Sul pannello di controllo, trova il pulsante "Menu". Premendo questo pulsante, vedrai che il cursore sul display si sposterà. Dopo aver scelto la modalità di cottura desiderata, fermarsi e andare al pulsante Time..

Come impostare il tempo di cottura in modo che il conto alla rovescia vada? Usando il pulsante “Time”, imposta il valore digitale richiesto per cucinare nel multicucina. Ora il programma selezionato deve essere attivato. C'è un pulsante di avvio per questo..

Come accendere il Multicooker Start? Un pulsante Start o Start che lampeggia fino a quando non si fa clic su di esso. Premerlo, il pulsante smetterà di lampeggiare, ma si accenderà durante la preparazione del cibo. Quindi capirai che il programma è acceso e funziona.

Perché il pulsante di avvio non è premuto? Prima seleziona un programma, quindi premi il pulsante di avvio.

Al termine del programma selezionato, udire un segnale acustico. La pentola a cottura lenta entrerà in modalità riscaldamento. Spegni il multicucina premendo il pulsante Off. Se la pentola a cottura lenta non si accende, la cosa più semplice che puoi fare è controllare lo stato della presa e della prolunga. Prova a collegare un altro elettrodomestico a questa presa. Leggere attentamente le istruzioni per il modello prima di utilizzare la pentola a cottura lenta..

Come accendere il multicucina quando si passa a un'altra modalità. Come utilizzare le modalità (programmi)

Come accendere e usare il multicucina? Nel processo di cottura in un multicucina, spesso è necessario passare da una modalità all'altra. Ad esempio, hai fritto le cipolle con carote e carne e vuoi passare alla modalità "Spezzatino" o "Zuppa". In questo caso, devi prima disattivare il programma di tostatura con il pulsante "Off". Quindi, utilizzare il pulsante "Menu" per installare il programma desiderato successivo e premere Start / Start. Per attivare la modalità ESTINZIONE leggere QUI. Pertanto, il passaggio a qualsiasi modalità durante la cottura deve essere effettuato tramite il pulsante "Off".

C'era un'altra domanda: quando si passa da una modalità all'altra, è necessario raffreddare il multicucina? Risposta: se si continua a cucinare ulteriormente, non è necessario raffreddare il multicucina. Pentola a cottura lenta - Come abilitare la funzione di cottura (cottura) leggi QUI. Domanda - Perché, quando accendi il multicucina, quando fai clic sul menu, il grano saraceno si illumina immediatamente e non passa ad altri programmi? Risposta: fare di nuovo clic sul menu, su un altro programma.

Come abilitare e disabilitare la modalità di riscaldamento nel multicooker

Nella ciotola multicooker, metti il ​​piatto di cui hai bisogno per riscaldare e chiudi il coperchio. Sulla barra dei menu, individuare e premere il pulsante con etichetta Riscaldamento / Spento. Quindi, dopo un po ', mescola il piatto e prova se il cibo è abbastanza caldo. Se il cibo viene riscaldato alla temperatura desiderata, spegnere il multicucina premendo il pulsante Riscaldatore / Spento.

Come fermare un programma in esecuzione in un multicucina.
Come interrompere il multicucina

Come disabilitare (disattivare) una pentola forzata? Al termine della cottura in una pentola a cottura lenta, l'apparecchio passa normalmente alla modalità di riscaldamento. Questa modalità può contenere le parole "Off" e "Riscaldato". Facendo clic su questo pulsante, è possibile spegnere il multicucina, interrompere il suo funzionamento, interrompere o ripristinare un programma in esecuzione.

Come abilitare l'avvio ritardato passo dopo passo? Leggi come abilitare il timer nel multicooker (avvio ritardato).

Redmond su come disattivare il timer, mostra come lavorare con i pulsanti - tutorial video passo dopo passo per i principianti

Ci auguriamo che questi suggerimenti e indicazioni su come accendere la pentola a cottura lenta ti possano aiutare e che tu possa cucinare secondo le ricette offerte sul nostro sito Web, perché ora sai dove iniziare a cucinare nella pentola a cottura lenta.

Leggi come cucinare una varietà di primi, secondi, dolci e dessert in una pentola a cottura lenta.

Come usare una pentola a cottura lenta

Gli elettrodomestici semplificano la cottura e fanno risparmiare tempo. Il multicooker ha una ciotola in ceramica rivestita in teflon per il caricamento dei prodotti, un display con programmi sul corpo e un coperchio aderente sulla parte superiore. I piatti sono preparati in modalità automatica o semi-automatica. Per cucinare, è necessario caricare gli ingredienti nella ciotola, installare il programma e premere "Avvio". Il processo di cottura dura dalle 2 alle 8 ore. I prodotti sono preparati con il loro succo, quindi questi piatti sono molto salutari..

Come usare una pentola a cottura lenta

  1. Cucinando. Programma standard adatto alla maggior parte dei prodotti.
  2. Tempra. Scegli per cucinare carne, pesce, contorni di verdure, zuppe o carne in gelatina.
  3. Frittura. Usa la modalità come principale o secondaria per friggere carne o verdure, preparare cotolette.
  4. Cottura a vapore. Lavorazione a vapore caldo di prodotti con la massima conservazione delle loro proprietà benefiche.
  5. Baking. Esegui il programma per cucinare biscotti, casseruole, panini per un'ora. Friggere carne, verdure, polpette.
  6. Marmellata. Prepara un dessert con bacche e frutti.
  7. Porridge. Impostare una partenza ritardata nel multicucina la sera per ottenere un piatto caldo al mattino con latte o acqua.
  8. Sterilizzazione. La modalità è destinata alla lavorazione di lattine, piatti per bambini.
  9. Languore. I piatti vengono dalla stufa.
  10. Fritta. I prodotti vengono trasformati in olio o pastella..
  11. Yogurt. Prepara un piatto di latte o lievito madre con zucchero.

Funzione Steamer

  1. Prendi il contenitore speciale per la doppia caldaia dal kit (simile a uno scolapasta). Scarica i prodotti.
  2. Versare acqua nella ciotola principale, installare un contenitore colino. Le pareti delle ciotole sono saldamente premute l'una contro l'altra, ma ci sarà spazio tra i fondi.
  3. Ci dovrebbe essere abbastanza acqua all'interno in modo che il suo livello non tocchi il fondo del colino. Usa un misurino per riempire il multicooker di liquido. Di norma, per un lancio sono necessari 2 bicchieri. Se c'è troppo liquido, il tempo di cottura aumenta e i prodotti si spengono senza un croccante o bolliscono male. Con una piccola quantità di acqua c'è il rischio di ebollizione prematura del liquido e danni al fondo della padella.
  4. Seleziona la modalità "Steamer", imposta l'ora, fai clic su "Start".
  5. Quando il piatto è pronto, verrà emesso un segnale caratteristico. Aprire con cautela il coperchio per non bruciare il viso o le mani con vapore caldo. Alcuni modelli sono dotati di una valvola per lo scarico del vapore con il coperchio chiuso.

Condizioni d'uso

Per un corretto funzionamento, posizionare l'apparecchio su una superficie solida e piana. Puoi appoggiare un asciugamano sul tavolo per proteggere il tavolo dal deterioramento in caso di perdite di fluido durante la cottura. È consigliabile che il multicooker incluso non venga a contatto con altri apparecchi e pareti per una dissipazione del calore senza ostacoli.

Non spostare il dispositivo durante il funzionamento per evitare danni meccanici. Non aprire il coperchio prima di quanto dovrebbe essere, altrimenti il ​​calore uscirà, il che prolungherà il tempo di cottura di 20-30 minuti. Quando si utilizza un nuovo multicucina per la prima volta, sciacquare accuratamente tutte le parti con acqua calda. Ogni lancio del dispositivo avviene in modo condizionale in 4 fasi.

Preparazione del multicucina per il lavoro

  1. Pulire accuratamente il contenitore per alimenti.
  2. Collega il multicucina.
  3. Chiudere il coperchio dell'apparecchio e avviare la modalità di riscaldamento della tazza.
  4. Quando viene emesso un segnale acustico caratteristico, spegnere il dispositivo. Alcuni modelli attivano la modalità di riscaldamento automatico..

Caricamento del prodotto

Metti le verdure a radice dura (carote, barbabietole, patate) sul fondo della ciotola. Cucinarli richiederà più tempo. Distribuire i pezzi di carne sulle verdure. Versare tutto in acqua, vino, brodo o salsa: la ciotola dovrebbe essere 1/3 o più piena. Verdure morbide, cibi in scatola, kefir, yogurt o panna acida aggiungono un'ora prima della fine della cottura.

cucinando

Dopo aver caricato i prodotti, impostare la temperatura desiderata. Bassa - per un lungo languido, alta - per una cottura veloce. Se dividi il processo di cottura in più fasi (prima fai bollire, poi fai sobbollire il piatto fino a cottura), puoi risparmiare tempo e i prodotti risulteranno ben lavorati.

Selezione della temperatura e del programma:

  1. Alta (160-180 °, modalità di cottura e frittura). I programmi sono adatti per il pollo, il tempo di cottura dura 2,5-3 ore.
  2. Media (110–120 °, modalità cottura). Consigliato per prodotti da forno istantanei o carne rossa. Il tempo di cottura dura 4-6 ore.
  3. Basso (40–100 °, cottura, stufato, porridge, yogurt). Aiuta a ottenere piatti molto sani. Adatto a quasi tutti i tipi di carne rossa. Tempo di cottura - 8-10 ore.

Pulizia della ciotola

Quando si utilizza un multicucina, è necessario lavare solo il contenitore in cui viene preparato il cibo. È più conveniente farlo se la ciotola è rimovibile. Altrimenti, attendere che l'apparecchio si raffreddi completamente e prima di lavare, non dimenticare di scollegarlo dalla rete elettrica.

Regole per la pulizia di contenitori rimovibili:

  1. Rimuovere e raffreddare la ciotola..
  2. Immergilo in acqua calda e insaponata. Non usare acqua fredda subito dopo la preparazione, altrimenti il ​​contenitore si spezzerà.
  3. Dopo 10-15 minuti, pulire i piatti dai resti del cibo. Usa spugne o stracci morbidi. Spazzole grossolane, rete metallica, polveri o formulazioni con acidi forti danneggiano il rivestimento antiaderente..
  4. Asciugare accuratamente la ciotola, sostituirla..

Suggerimenti e trucchi per cucinare

Il principio di funzionamento del dispositivo si basa sulla tecnologia di riscaldamento 3D. Dopo aver premuto il pulsante "Start", la tazza con i prodotti viene gradualmente riscaldata da onde elettromagnetiche. Il livello di temperatura desiderato viene mantenuto durante tutto il processo di cottura. Per rendere il piatto il più utile e gustoso possibile, è importante seguire le regole per la selezione e la preparazione degli ingredienti.

Scegli la carne "giusta"

Per cucinare in una pentola a cottura lenta sono adatti:

  • pollo - cosce, zampe, petto, ali;
  • maiale - collo, guance, gambo, scapole, zampe;
  • agnello - bacchetta, collo, spalla, scapole;
  • manzo - petto, guance, bacchetta, coda.

Si consiglia di acquistare carne con una quantità minima di strati grassi. Ciò non influirà sul gusto e il cibo si rivelerà più sano. La carne durante la cottura rilascerà aroma e succo, saturando completamente il resto degli ingredienti.

Preparare gli ingredienti per il piatto in anticipo

  1. Prima di utilizzare il multicucina al mattino, tagliare i prodotti necessari per cucinare la sera prima, metterli in un contenitore e metterli in frigorifero.
  2. Carica solo ingredienti caldi nella ciotola. Prima della cottura, rimuovere gli alimenti dal freddo e lasciarli scaldare a temperatura ambiente per 20-30 minuti. Scongelare completamente la carne dal congelatore.
  3. Per ottenere una crosta dorata croccante, friggi leggermente la carne prima di caricarla nel multicucina. Se non c'è abbastanza tempo per il pre-trattamento, basta rimuovere la pelle.
  4. Friggere in anticipo le verdure (cipolle, aglio, carote, zenzero) per rimuovere l'umidità in eccesso dagli alimenti e dare al piatto un sapore ricco.

Dai la preferenza alle erbe essiccate.

Nel processo di cottura prolungata, le verdure fresche diventano molto morbide, perdono qualità utili e diventano di colore marrone, quindi aggiungile alla fine della cottura. Insieme ai prodotti principali, è consentito aggiungere immediatamente erbe e spezie secche. Nel processo di cottura, le loro proprietà benefiche vengono gradualmente e completamente rivelate: il piatto si rivela speziato e aromatico.

Ridurre il volume del fluido quando si adatta una ricetta

Il coperchio della cucina è ben chiuso, quindi durante la cottura l'acqua non evapora. Oltre alla salsa, i prodotti emettono molto succo, motivo per cui è possibile versare liquidi dalla padella e contaminare lo spazio tra le pareti della cassa e la ciotola. Successivamente, la pulizia di tali luoghi è estremamente problematica. Per eliminare il problema, versare inizialmente un po 'd'acqua: riempire la ciotola 2 / 3–1 / 2 e la salsa dovrebbe coprire solo i prodotti.

Non lasciare raffreddare il piatto nella pentola a cottura lenta

La ciotola trattiene il calore per lungo tempo, il che contribuisce all'accumulo e alla riproduzione attiva dei batteri, al rapido deterioramento dei prodotti. Se dopo pranzo ci sono degli avanzi nella pentola a cottura lenta, metterli in un contenitore. Lasciare raffreddare completamente il cibo a temperatura ambiente, quindi metterlo in frigorifero..

Quali alimenti sono meglio non cucinare in una pentola a cottura lenta

  1. Figura. Cuocere sul fuoco per circa 20 minuti. Con una lunga lavorazione, i grani si ammorbidiscono attorno ai bordi e rimangono duri al centro. Prova a cucinare un altro cereale invece del riso, ad esempio l'orzo.
  2. Pasta. Una cottura prolungata li ammorbidisce: il rischio di ottenere una massa molle è elevato.
  3. Frutti di mare. Gamberetti, calamari e pesce vengono cotti molto rapidamente e la lunga lavorazione li rende in gomma.
  4. Verdure troppo morbide e verdi. Lo stufato lungo è ideale per carote, cavoli o patate. Spinaci, pomodori, asparagi bolliranno eccessivamente e perderanno forma o colore.
  5. Carne tenera. È meglio lasciare il filetto di pollo per friggere o cuocere in forno, altrimenti le fibre risulteranno dure, asciutte.
  6. Fagioli e altri legumi. Questi prodotti contengono una tossina che viene distrutta dopo 10 minuti di ebollizione a una temperatura di 112 gradi. In una pentola a cottura lenta, la temperatura massima è molto più bassa, quindi scartare fagioli e fagioli o immergerli per almeno 12 ore prima della cottura.

video

Trovato un errore nel testo? Selezionalo, premi Ctrl + Invio e lo ripareremo!