Perossido di idrogeno per pancreatite

Condizioni ambientali avverse, cattiva alimentazione e uno stile di vita sedentario sono spesso le cause di disturbi patologici, sia nella funzionalità dei singoli organi che in tutti i sistemi. Se non inizi a trattare con te stesso e la tua salute in modo tempestivo, allora tutte le patologie acute possono andare nella fase cronica e continuare ad accompagnare una persona per tutta la vita. La tecnica unica creata dal famoso scienziato Ivan Pavlovich Neumyvakin pancreas può aiutare a prevenire l'insorgenza e lo sviluppo di malattie gravi e normalizzare le prestazioni di tutto l'organismo, grazie al quale viene ripristinato e inizia a funzionare meglio con il fegato e i reni. Non dimenticare, perché questi organi sono più esposti agli effetti negativi di fattori ambientali esterni e agli effetti tossici di cibi grassi, fritti, affumicati e bevande contenenti alcol. In questa recensione, consideriamo più in dettaglio il trattamento del pancreas secondo Neumyvakin, nonché secondo Bolotov, che è un altro esperto nell'eliminazione delle malattie del tratto digestivo.

Ragioni per lo sviluppo di patologie nel sistema gastrointestinale

Il metodo di trattamento secondo Neumyvakin, prima di tutto, consiste nella pulizia generale e nella guarigione dell'intero corpo umano. I principali fattori che contribuiscono alla violazione della funzionalità di tutti i sistemi nel corpo umano, compreso il tratto digestivo, il professore fa riferimento ai seguenti fattori:

  • eccesso di cibo regolare;
  • dieta impropria e caotica;
  • alto apporto proteico
  • l'uso di varie bevande mentre si mangia cibo di base;
  • livello minimo di masticazione del cibo prima della deglutizione;
  • bibita.

Tra le cause alla radice che contribuiscono alla violazione dell'equilibrio acido nel corpo umano, Neumyvakin identifica i seguenti fattori:

  • assunzione di farmaci;
  • varie radiazioni elettromagnetiche;
  • ricevere informazioni con addebito negativo;
  • Alimenti OGM.

Spesso, la concentrazione di sostanze tossiche nel corpo umano, in particolare nella cavità del fegato e del pancreas, può superare la norma di oltre due volte.

Per condurre disintossicazione e processi naturali di pulizia del corpo da tossine e tossine nocive, il famoso scienziato Neumyvakin raccomanda di ottimizzare la dieta, usando 1-2 giorni di digiuno a settimana, durante i quali è possibile utilizzare solo acqua e nient'altro, e altri metodi che aiutano a pulire il corpo e tossine e tossine.

Il principio del trattamento di tutte le malattie

Il professor Neumyvakin sostiene che non è necessario curare la malattia, ma lavorare per eliminare i fattori che la provocano. In generale, Ivan Pavlovich afferma che non ci sono malattie, in quanto tali, ma solo condizioni patologiche del corpo causate da un cambiamento negativo nell'equilibrio nei processi metabolici, la cui fonte sono accumuli di sostanze tossiche e scorie o lo sviluppo di uno squilibrio acido.

Perossido di idrogeno, come uno dei più efficaci agenti curativi

Con uno stile di vita sedentario e una vita in condizioni ambientali avverse, il corpo umano sperimenta spesso una mancanza di ossigeno, sullo sfondo del quale iniziano a svilupparsi disturbi patologici nella funzionalità del fegato, del pancreas, del sistema cardiovascolare, ecc. Neumyvakin consiglia di compensare questa carenza mediante l'uso di acqua ossigenata o H2O2.

Si consiglia di trattare la pancreatite e altre malattie nel corpo umano a causa delle seguenti qualità positive di questo farmaco:

  • la fornitura di un effetto antisettico;
  • saturazione del sangue con ioni ossigeno;
  • rendendo un effetto risolutivo su neoplasie simili a tumori nella cavità del pancreas e in altri organi del tratto digestivo;
  • pulizia del corpo da tossine e tossine;
  • normalizzazione dei processi metabolici nelle strutture dei tessuti;
  • aiuta ad assorbire il glucosio.

Il professore consiglia di assumere perossido di idrogeno per via orale secondo il seguente regime di trattamento: il 1 ° giorno di somministrazione, 1 goccia di H2O2 sciolta in un bicchiere d'acqua, il 2 ° giorno -2 gocce per bicchiere d'acqua, e quindi otteniamo fino a 50 gocce per bicchiere d'acqua. Dopo aver raggiunto 5 gocce, è necessario consumare acqua ossigenata nell'ordine inverso, riducendo il numero di gocce anche dalla prima ogni giorno.

L'effetto di H2O2 sulla cavità pancreatica è la produzione di ossigeno atomico quando entra in questo organo. A contatto con l'ossigeno atomico, tutti i microrganismi patogeni che danneggiano la cavità pancreatica durante lo sviluppo del processo infiammatorio iniziano a morire immediatamente, a causa della quale lo sviluppo del processo infiammatorio viene interrotto e il benessere generale del paziente migliora.

È importante notare che l'ossigeno atomico ha un effetto distruttivo sulle cellule cancerose di natura cancerosa..

Inoltre, il perossido normalizza i processi digestivi nella pancreatite, ha un effetto stimolante sulla scissione di composti complessi e contribuisce al loro assorbimento.

Bibita

Al fine di condurre la sverminazione del corpo, il trattamento delle malattie del sistema cardiovascolare e la pancreatite, Neumyvakin raccomanda anche il trattamento con soda ordinaria.

Per rimuovere i parassiti, è necessario mettere clisteri usando una soluzione di soda. E con pancreatite e malattie del sistema cardiovascolare, si raccomanda la somministrazione orale di soluzione di soda, che viene preparata mescolando mezzo cucchiaino di soda con un bicchiere di latte caldo o acqua normale. È necessario applicare tale soluzione al mattino 30-40 minuti prima dei pasti per tre giorni, dopo di che è necessaria una pausa di 3 giorni. Dopo il riposo, il trattamento del pancreas con pancreatite riprende con un'aumentata concentrazione di soda a 1 cucchiaino e viene effettuato nei tre giorni successivi, dopodiché segue una pausa per 3 giorni e così via fino a un aumento della concentrazione di soda a 3 cucchiaini per bicchiere di latte o acqua.

Tecnica di pulizia del pancreas

La base della longevità e dell'eccellente salute, secondo il professor Ivan Pavlovich, è la corretta pulizia e la dieta umana, e la dieta corretta deve necessariamente precedere la pulizia del corpo ed essere osservata dopo di essa.

Per purificare il pancreas e il fegato, è necessario:

  • la sera, prepara un bicchiere di olio d'oliva e un bicchiere di succo di limone;
  • sdraiato sul letto, è necessario posizionare un cuscinetto riscaldante caldo sull'ipocondrio destro;
  • prendere 2 cucchiai. l succo e olio con una pausa di 15 minuti;
  • al mattino è necessario eseguire una procedura con l'impostazione di un clistere detergente, per rimuovere le tossine rimanenti.

Prima di effettuare una tale pulizia, è necessario preparare il corpo in anticipo, seguendo una dieta vegetariana per una settimana e dopo 3 giorni di bere succhi freschi in combinazione con clisteri di pulizia.

Dopo aver pulito il pancreas, è necessario utilizzare decotti medicinali di erbe medicinali e cinorrodi per rafforzare il sistema di difesa immunitaria del corpo.

Trattamento secondo il metodo di Bolotov

Il trattamento del pancreas secondo Bolotov, finalizzato all'eliminazione più efficace dell'infiammazione, consiste nell'uso di cavolo di panelli e erba di celidonia per due settimane.

Con la pancreatite, il professor Bolotov raccomanda di utilizzare le seguenti varianti di ricette curative come trattamento:

  1. Mezzo bicchiere di erba di celidonia essiccata deve essere avvolto in un sacchetto di garza, legandolo ad un piccolo peso. Immergilo in una padella con 3 litri di acqua e aggiungi 250 gr. zucchero e 1 cucchiaio. l panna acida, lasciare in infusione per 14 giorni, mescolando regolarmente la concentrazione risultante ed eliminando il film risultante dallo stampo. Dopo 14 giorni, è necessario versare un litro di kvas ottenuto dalla padella e aggiungere un litro di acqua e mezzo bicchiere di zucchero nella padella. Il litro fuso di kvas deve essere tenuto un po 'in frigorifero e preso 100 ml 3 volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti.

Con la pancreatite, il kvas di celidonia dovrebbe iniziare a essere utilizzato dalla prima. l., aumentando gradualmente il dosaggio. Una settimana dopo, altri 1000 ml di kvas dovrebbero essere versati dalla pentola con kvas e aggiungere acqua e zucchero secondo la procedura di cui sopra, quindi fino a 4 canali di scolo, dopo di che è necessario preparare una nuova pasta madre con celidonia.

  1. Insieme all'uso del kvas, il professor Bolotov raccomanda di usare la torta di cavolo spremuta attraverso l'uso di uno spremiagrumi per pancreatite, che aiuta ad eliminare il ristagno di enzimi pancreatici nella cavità pancreatica e nei suoi dotti, eliminando l'infiammazione e normalizzando la funzionalità dello sfintere di Oddi e Piloro.

Utilizzare questi metodi di trattamento e purificare il corpo, o no, è ovviamente il caso di ogni individuo, ma quando si decide di essere trattati con rimedi popolari secondo i metodi di cui sopra di famosi professori, è meglio consultare il proprio medico in anticipo e scoprire la sua opinione competente.

  1. Bolotov B.V., Pogozhev G.A. Farmacia della salute. Publ. Peter 2007.
  2. Bolotov B.V., Pogozhev G.A. Ricette d'oro per la salute e la longevità. Publ. Peter 2007.
  3. Bolotov B.V., Pogozhev G.A. Metodi di trattamento alternativi secondo Bolotov Publ. Peter 2006.
  4. Bolotov B.V. La salute umana in un mondo malsano. Publ. Peter 2007.
  5. Neumyvaikin I.P. Perossido di idrogeno Publ. Dilya 2006.
  6. Neumyvaikin I.P. Bibita. Miti e realtà. Dilya 2013.
  7. Neumyvaikin I.P. Perossido di idrogeno. A guardia della salute. Dilya 2007.

Il trattamento del pancreas secondo Neumyvakin prevede l'uso di soda e acqua ossigenata. Questi metodi di terapia hanno molte recensioni positive da parte dei pazienti, ma l'efficacia dei metodi non è stata confermata da studi scientifici..

Il professor Neumyvakin osserva che l'uso di bicarbonato di sodio e acqua ossigenata aiuta a liberarsi dell'infiammazione del pancreas, migliora il processo di digestione e normalizza la produzione di sostanze enzimatiche.

Soda e perossido sono due diversi metodi di trattamento alternativo. Ognuno di essi ha le sue controindicazioni, effetti collaterali e caratteristiche d'uso. Molti pazienti hanno fretta di "riprendersi", a seguito del quale si sviluppano fenomeni negativi.

Usa le tecniche solo individualmente. In altre parole, il paziente deve scegliere l'opzione più adatta a se stesso. È severamente vietato trattare contemporaneamente soda e perossido..

Pancreatite Soda

Quindi, come trattare il pancreas secondo il professor Neumyvakin? Prima di procedere direttamente alle ricette, considera come funziona il bicarbonato di sodio..

Leggi anche il trattamento dell'avena pancreatica

Con i processi infiammatori nella ghiandola, la funzionalità dell'organo è compromessa, poiché si osserva una sproporzione di enzimi digestivi, l'equilibrio acido e alcalino nel corpo viene modificato patologicamente. Le sostanze che precedentemente hanno partecipato all'alcalinizzazione del mezzo non possono entrare nell'intestino, mentre una grande concentrazione di acido cloridrico viene prodotta nello stomaco.

Sullo sfondo di un aumento dell'acidità, il processo di digestione sta peggiorando e il carico sul pancreas aumenta più volte. Il Dr. Neumyvakin ritiene che se l'acidità nel corpo è normalizzata, i processi infiammatori possono essere livellati.

Il bicarbonato ha proprietà curative:

  • Il consumo di soda migliora il tratto digestivo, arricchisce il corpo di ossigeno.
  • Il trattamento con soda aiuta ad eliminare le tossine e le sostanze tossiche, migliora il processo di movimento intestinale, i problemi con la pelle scompaiono.
  • La polvere fornisce la formazione di composti acidi, che sullo sfondo dell'infiammazione del pancreas riducono l'acidità.
  • Aumentano le riserve alcaline, diminuisce il calcolo renale.
  • Il processo di digestione del cibo migliora, il carico sul ferro diminuisce.

Il bicarbonato di sodio non può essere utilizzato per l'esacerbazione della pancreatite cronica. Altre controindicazioni - ipertensione, gravidanza, allattamento, ulcera peptica e 12 ulcera duodenale.

Proprietà utili del perossido di idrogeno nella pancreatite cronica

Il secondo trattamento è il perossido per il pancreas. Neumyvakin nota che questo strumento in breve tempo aiuta a sbarazzarsi di sintomi come dolore all'addome, vomito, nausea e altri segni di infiammazione dell'organo.

Perossido di idrogeno: un medicinale, presentato sotto forma di liquido, non ha colore né odore specifico. Di norma, questo medicinale è usato per trattare le superfici delle ferite, cioè è usato esternamente..

Il professore suggerisce di usare il perossido all'interno, per via endovenosa e sotto forma di microclysters, l'effetto positivo della terapia si ottiene grazie alle proprietà benefiche del farmaco:

  1. Effetto antisettico che ti consente di distruggere i patogeni.
  2. Come la soda, il perossido favorisce la saturazione di ossigeno.
  3. Prevenzione del cancro.
  4. Rimozione di tossine e prodotti di decomposizione dal corpo.
  5. Miglioramento dei processi metabolici nei tessuti molli della ghiandola.
  6. Accelerazione della rigenerazione del pancreas danneggiato.
  7. Il glucosio è più veloce e meglio assorbito..

Vedi anche Come abbassare il colesterolo dal professor Neumyvakin?

Per il trattamento, assumere un agente al 3% - una soluzione debolmente concentrata. Quando ingerito, il perossido produce ossigeno atomico. Quando i batteri si scontrano con esso, muoiono rapidamente, il che consente di fermare l'infiammazione.

Trattamento della pancreatite con bicarbonato di sodio

Devi bere una soluzione di soda a stomaco vuoto o 30 minuti prima di mangiare. Se questa regola viene ignorata, aumenta la probabilità di fenomeni negativi: bruciore di stomaco, dolore allo stomaco, eruttazione.

La soda è una sostanza chimica sicura, ma viene consumata solo ai dosaggi raccomandati che forniscono il risultato desiderato. Non ha senso aumentare la dose, poiché non sarà una medicina, ma un veleno per il corpo.

Neumyvakin identifica diverse ricette che aiutano a raggiungere la remissione persistente nella pancreatite. Una combinazione di bicarbonato di sodio e miele è popolare. Mescola un cucchiaio di polvere con tre cucchiai di prodotto dolce.

Mettono a bagnomaria, interferiscono costantemente. Quando il miele diventa morbido, mescola di nuovo, rimuovi dal fuoco. Freddo. Bevi solo sotto forma di calore. Un terzo del volume risultante è il dosaggio per un giorno. È diviso in tre dosi a intervalli regolari. La durata del trattamento è di 9-10 giorni.

La combinazione di soda e succo di limone:

  • Aggiungi 10 ml di succo di frutta a 250 ml di acqua. Spremere il succo di limone fresco, il concentrato per i rimedi casalinghi non è buono.
  • Aggiungi un cucchiaino di polvere all'acqua senza coperchio, mescola accuratamente.
  • Prendi due volte al giorno. Il dosaggio alla volta è di ½ tazza.

Vedi anche intossicazione pancreatica: sintomi e trattamento

Se non ti piace il gusto, il latte viene preso in alternativa all'acqua. Recensioni di pazienti notano che con lui la medicina è più piacevole. La terapia è consentita durante la remissione, non è possibile bere il farmaco nella fase acuta della malattia o durante un'esacerbazione.

Il modo più semplice di usare la soda è una soluzione acquosa. Per questo, un cucchiaino di prodotto in polvere viene miscelato con 125 ml di acqua calda. Impastare fino a completo scioglimento. Preso al mattino a stomaco vuoto..

Il bicarbonato viene escreto nelle urine, non si accumula nel corpo.

L'uso di perossido di idrogeno all'interno

Il trattamento del pancreas con perossido di idrogeno ha le sue caratteristiche. Molto spesso prendi il farmaco dentro. È consentito utilizzare solo preparati purificati con una concentrazione non superiore al 3%.

Per diluizione del liquido usando acqua purificata. Non mescolare con acqua corrente o acqua minerale, succhi, composte, ecc. Il dosaggio massimo per volta è di 10 gocce, al giorno non più di 30 gocce.

Assumere a stomaco vuoto o due ore dopo un pasto. Prima di iniziare il trattamento, è necessario pulire il tratto gastrointestinale e il fegato per eliminare i resti di cibo non digerito e altri accumuli. Per questo, puoi usare le erbe benefiche per il pancreas.

Metodo di utilizzo del perossido all'interno:

  1. Il primo giorno, prendere una goccia, sciogliere in 250 ml di acqua.
  2. Il secondo giorno, 2 gocce e lo stesso volume di liquido.
  3. Quindi otteniamo fino a 10 gocce per 250 ml di acqua.
  4. Dal decimo giorno è necessario ridurre il dosaggio di una goccia.

Nei primi giorni di trattamento, i pazienti si sentono molto peggio. Il professore afferma che questo è abbastanza normale, devi sopportare un po '. A causa della morte di microrganismi patogeni, un gran numero di sostanze tossiche entra nel flusso sanguigno, il che porta a sintomi: pesantezza allo stomaco, disturbi intestinali corti, nausea.

Con grave malessere, è necessario interrompere il trattamento o ridurre il dosaggio della sostanza consumata.

Altri usi del perossido

Un modo alternativo offerto da Neumyvakin è l'introduzione del perossido per via endovenosa. Per fare questo, usa un contagocce o un'iniezione. Si noti che il primo metodo è più sicuro ed efficace, poiché la sostanza entra nel corpo in piccole dosi, il che porta a una graduale produzione di ossigeno.

Il dosaggio raccomandato non può essere superato, questo è irto di gravi complicazioni. Idealmente, la manipolazione medica dovrebbe essere eseguita da un medico. La dose è determinata individualmente, così come la frequenza di somministrazione. Di solito, il trattamento viene effettuato in corsi brevi.

Quando il perossido di idrogeno entra nel sangue, si diffonde rapidamente in tutto il corpo. L'ossigeno atomico penetra in tutti gli organi interni e in tutte le loro cellule, compreso il pancreas.

In futuro, puoi passare all'uso del perossido all'interno. Si noti che la gestione dell'infusione della sostanza cambia la composizione del sangue, contiene più ossigeno. Il principio di azione, come nel caso del consumo orale, è solo maggiore copertura.

All'inizio del trattamento per il pancreas, i sintomi si sviluppano:

  • letargo.
  • Nausea (nessun vomito).
  • Diarrea.
  • Rossore della pelle, eruzione cutanea.
  • Rinorrea.

Queste manifestazioni cliniche si autolivellano per diversi giorni. Se il paziente sta assumendo molti farmaci, non è raccomandato il trattamento con perossido di idrogeno..

Il professor Neumyvakin suggerisce anche di usare il perossido di idrogeno per i clisteri. L'effetto terapeutico di questa manipolazione è equivalente alle iniezioni con una sostanza. Per questo, 5 ml di perossido vengono aggiunti a 250 ml di acqua calda. Ripetere l'operazione per 3 giorni. Quindi il dosaggio aumenta a 10 ml. Fai altri tre giorni. Se necessario, il trattamento viene ripetuto dopo 60 giorni.

Un clistere viene posto immediatamente prima di coricarsi in modo che i resti della soluzione iniettata rimangano sulle pareti intestinali fino al mattino. Inoltre, si raccomanda di aderire all'alimentazione dietetica (tabella 5), ​​limitare il consumo di alcol.

Utilizzare le tecniche descritte per il trattamento della pancreatite o meno, è una questione personale per ogni persona. Hanno molte recensioni positive, ma possono portare a conseguenze imprevedibili, che aggraveranno il decorso della malattia..

Come trattare il pancreas è descritto nel video in questo articolo..

Discussioni recenti: Filtro: AllOpenDesolvedClosed In attesa di risposta

Che cos'è un cerotto di insulina?

460 visualizzazioni 1 risposta.

Posso sostituire l'insulina con pillole per il diabete di tipo 2?

915 visualizzazioni 1 risposta.

535 visualizzazioni 1 risposta.

L'infiammazione del pancreas è una malattia complessa che è difficile da trattare. Durante la terapia, il paziente deve attenersi a una dieta rigorosa e assumere determinati farmaci.

Ma, sfortunatamente, spesso tali azioni possono solo eliminare i sintomi della malattia. Pertanto, sempre più pazienti prestano attenzione alla medicina tradizionale. Più recentemente, per risolvere questo problema, hanno iniziato a usare il normale bicarbonato di sodio, che si trova in quasi tutte le case.

Proprietà utili di bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha molte proprietà benefiche. Come risultato della sua somministrazione, si osservano tali effetti positivi:

  1. Migliora l'apporto di ossigeno alle cellule. Grazie a ciò, la loro attività è attivata e anche il rischio di tumori cancerosi è ridotto. Nel caso della pancreatite, la sostanza fornisce ossigeno al pancreas, che accelera i processi rigenerativi..
  2. La soda è un alcali. Pertanto, con il suo aiuto è possibile ridurre l'acidità nel tratto digestivo, stabilizzare la digestione e anche prevenire lo sviluppo dell'ulcera peptica.
  3. Il bicarbonato di sodio normalizza l'equilibrio acido-base e normalizza il livello di acido cloridrico. Ciò consente di scaricare il pancreas e quindi accelerare il recupero del paziente.
  4. Per il normale funzionamento della ghiandola, è necessaria una quantità sufficiente di vitamine del gruppo B. La soda aiuta il loro assorbimento.
  5. Le sostanze in eccesso vengono facilmente escrete dai reni..

A causa del fatto che la soda ha un tale effetto, la sua popolarità nel trattamento di varie malattie è in aumento.

Effetto terapeutico

Le proprietà benefiche del bicarbonato di sodio e i metodi del suo uso per il trattamento di varie malattie sono stati studiati da molti scienziati. Ma Neumyvakin I.P. ottenne un grande successo. Ha scoperto che gli alcali hanno un effetto terapeutico sul pancreas e su altri organi interni.

L'infiammazione del pancreas è accompagnata dal fatto che gli enzimi necessari cessano di entrare nel duodeno. Invece, la digestione avviene sotto l'influenza dell'acido cloridrico, che viene dallo stomaco. Di conseguenza, l'equilibrio acido-base è disturbato..

Consigliato per te: come bere soda per purificare il corpo a casa

Il bicarbonato di sodio in questo caso assume la funzione della ghiandola. Ripristina l'equilibrio e riduce i livelli di acido. Di conseguenza, la digestione viene normalizzata e il carico viene rimosso dall'organo malato, il che contribuisce al recupero.

Quale ruolo svolge il bicarbonato di sodio in terapia?

Nonostante tutti i suoi vantaggi, è solo un adiuvante nel trattamento della pancreatite. Puoi sbarazzarti della malattia solo a seguito di una terapia complessa. Il bicarbonato di sodio, a sua volta, aumenta la sua efficacia solo riducendo il carico sull'organo interessato.

Un ruolo speciale qui è dato alla dieta. Nel decorso acuto della malattia, si raccomanda per diversi giorni di smettere completamente di mangiare. Dopo questo, devi iniziare a mangiare con i cereali.

Dopo una settimana, una piccola quantità di frutta viene introdotta nella dieta. Durante la terapia, i cibi piccanti, grassi e fritti sono esclusi dalla dieta. Questo vale anche per le bevande alcoliche..

La terapia complessa, compresa la dieta, è prescritta da un medico. Ciò garantirà un rapido recupero del paziente..

Limitazioni e controindicazioni

Non è consigliabile utilizzare la sostanza per molto tempo, anche se allo stesso tempo c'è un miglioramento del benessere. Un'alta concentrazione di alcali nel corpo può portare ai seguenti effetti collaterali:

  • diarrea e disturbi gastrointestinali;
  • vertigini e mal di testa;
  • nervosismo;
  • gonfiore;
  • ipertensione;
  • sete insaziabile;
  • gonfiore e irritazione delle mucose.

Inoltre, l'assunzione prolungata di bicarbonato di sodio porta al fatto che il corpo si abitua e smette di produrre alcali da solo.

Di conseguenza, vi è una violazione dell'equilibrio acido-base, il cui ripristino in futuro richiederà molto tempo e sforzi.

Per prevenire complicazioni, è necessario consultare il proprio medico prima di assumere la sostanza. Condurrà una serie di esami, a seguito dei quali saranno determinate le controindicazioni all'uso di alcali.

Pertanto, gli esperti raccomandano di astenersi da questo per i pazienti in tali casi:

  • ridotta acidità del succo gastrico;
  • gastrite e ulcera;
  • diabete;
  • oncologia del terzo stadio;
  • utilizzare nel trattamento di acque minerali alcaline;
  • durante la gravidanza e l'allattamento;
  • ipertensione arteriosa.

Parere dell'esperto Attenzione! Importante! L'assunzione della sostanza è severamente vietata per i pazienti il ​​cui livello di acidità è ridotto. Altrimenti, questo porterà alla formazione di ulcere ed erosione nello stomaco e nell'intestino..

La tecnica di Neumyvakin

Il professor Neumyvakin ha sviluppato il proprio schema su come prendere il bicarbonato di sodio al fine di normalizzare l'equilibrio e mantenerlo al giusto livello. In questo caso, viene prestata particolare attenzione al prodotto e all'acqua utilizzata per preparare la soluzione. Tutti gli ingredienti devono essere freschi e di alta qualità..

Consigliato per te: trattamento del cancro con soda secondo il metodo dell'oncologo Tulio Simonchini

Quindi, secondo quale schema viene eseguito il trattamento:

  1. Bevi una soluzione di soda a base di acqua o latte tre volte al giorno. Bastano due trucchi per i giovani.
  2. Il dosaggio è un quarto di cucchiaino di sostanza per 200 ml di liquido.
  3. Dopo tre giorni, il dosaggio aumenta. Per preparare la soluzione, viene utilizzato 1 cucchiaio. principio attivo. Tre giorni dopo, fai una pausa per lo stesso periodo di tempo. Successivamente, il corso riprende con un alto dosaggio..
  4. La composizione viene successivamente presa in 15 minuti. prima dei pasti o 2 ore dopo.

La soluzione è preparata secondo una ricetta speciale. Innanzitutto, la quantità richiesta di soda viene versata nel bicchiere. Successivamente, vengono aggiunti 100 ml di acqua bollente. Quando la reazione è passata, la composizione viene diluita con acqua bollita fredda (100 ml).

Il farmaco viene bevuto su un sutra a stomaco vuoto. Ciò aumenterà l'efficacia del trattamento..

Il ricevimento di soda con pancreatite viene effettuato in vari modi:

  1. Una soluzione di soda con succo di limone. Per cucinare, hai bisogno di 10 ml di succo, 200 ml di acqua e 1 cucchiaino. bibita. Al posto dell'acqua, viene utilizzato anche il latte. Ma vale la pena considerare che tale sostituzione non è raccomandata durante il periodo di esacerbazione della malattia, quando le proteine ​​del latte sono controindicate.
  2. Soda al miele. Gli ingredienti vengono miscelati in un rapporto di 1: 3. La miscela viene riscaldata a fuoco basso fino a formare una massa omogenea. Successivamente, viene raffreddato. Il farmaco viene assunto entro una settimana. Durante questo periodo, viene conservato in frigorifero..
  3. Soluzione. Per prepararti avrai bisogno di un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente. Sciogliere 1 cucchiaino. bibita. Prendi la mattina a stomaco vuoto.

Consigliato per te: come trattare correttamente la soda secondo il metodo del Dr. Ogulov Alexander Timofeevich

In ogni caso, indipendentemente dalla ricetta utilizzata, è necessario seguire le regole di base per la somministrazione dell'infiammazione dello stomaco:

  1. Il medicinale deve essere assunto solo a stomaco vuoto. Pertanto, i medici raccomandano di farlo mezz'ora prima dei pasti o un'ora dopo.
  2. Il farmaco ha un'alta efficacia nei casi in cui viene assunto a sutra a stomaco vuoto.
  3. Poiché il carbonato di sodio (NaHCO3) è un alcali, deve essere preso con molta attenzione. Per cominciare, vale la pena iniziare con una dose minima. Allo stesso tempo, fai delle brevi pause per controllare come il corpo reagisce ad esso. In futuro, il dosaggio aumenta. In ogni caso, non dovrebbe superare mezzo cucchiaino.
  4. Per migliorare l'effetto, è vietato aumentare arbitrariamente il dosaggio. Nel processo di trattamento, è necessario seguire le istruzioni del medico. Altrimenti, sono possibili complicazioni come diarrea, disturbi e nausea..

Nel trattamento della pancreatite cronica, vale la pena seguire rigorosamente tutte le prescrizioni e le raccomandazioni del medico. Ciò è particolarmente vero per bere soda. In caso di vertigini, nausea, vomito o dolore all'addome, interrompere il trattamento e chiedere il parere di uno specialista.

Recensioni

Dmitry, 37 anni. Mosca

Una volta affrontato con pancreatite acuta. Ho pensato che tutto avrebbe funzionato. Ma presto ho dovuto vedere un dottore. Non mi fido delle medicine, quindi ho deciso di usare il metodo Neumyvakin. Grazie a ciò, la mia salute è rapidamente migliorata e il dolore è diminuito.

Victor, 42 anni. Volgograd

La pancreatite cronica mi ha tormentato per diversi anni. Tutto è cambiato quando ho deciso di usare la soda per il trattamento. Prendendo questo rimedio, oltre ad osservare il regime e la dieta, mi sono dimenticato delle esacerbazioni.

Hai condiviso l'articolo con i tuoi amici??

Sebbene la medicina ufficiale non accetti i trattamenti con perossido, i benefici dei suoi effetti sono evidenti! È un potente agente ossidante e antiossidante che pulisce il corpo umano dai depositi di scorie. Neumyvakin spiega:

Cosa fare in caso di diabete?!
  • Sei tormentato da disordini metabolici e zuccheri elevati?
  • Inoltre, il diabete porta a malattie come sovrappeso, obesità, tumore al pancreas, danni vascolari, ecc. I farmaci raccomandati non sono efficaci nel tuo caso e non combattono la causa...

Raccomandiamo di leggere un articolo esclusivo su come dimenticare il diabete per sempre... Per saperne di più >>

“Il perossido viene prodotto nel corpo di ogni persona, ma nel tempo, a causa dell'influenza di vari fattori avversi, questo processo diventa più difficile. Questa condizione provoca lo sviluppo di varie patologie fino a tumori cancerosi. ".

Indicazioni per l'uso del perossido di idrogeno secondo Neumyvakin

Le indicazioni per l'uso del perossido di idrogeno sono piuttosto estese. Quindi, ad esempio, Ivan Pavlovich lo raccomanda per le violazioni del funzionamento di vari sistemi e organi. Dichiara autorevolmente: questo strumento è molto efficace nel trattamento delle seguenti malattie e infezioni:

  • enfisema e tumori cancerosi;
  • malattia parodontale, carie, stomatite;
  • fungo ed eczema;
  • bronchite, polmonite, SARS, tonsillite, sinusite;
  • ischemia, vene varicose, ipertensione;
  • sclerosi multipla, osteocondrosi, ictus, morbo di Parkinson;
  • diabete mellito, lupus;
  • perdita dell'udito, sinusite, rinite, infiammazione dell'orecchio;
  • aterosclerosi, artrosi, psoriasi;
  • prostatite, gastrite, pancreatite, gotta;
  • herpes, cistite, mughetto;
  • emorroidi, costipazione cronica.

È estremamente importante quando si tratta di h2o2, familiarizzare con gli schemi del suo uso interno. Nonostante le caratteristiche positive, la violazione delle raccomandazioni può avere un impatto molto negativo..

Lo schema per l'assunzione di perossido di idrogeno all'interno secondo Neumyvakin

L'ingestione di perossido ha un effetto riparatore sulle cellule a causa di un aumento del contenuto di molecole di ossigeno nei tessuti. La dinamica positiva è possibile solo se si beve il farmaco correttamente secondo lo schema specificato. La base della tecnica è l'uso di una soluzione di perossido con acqua, con un graduale aumento della concentrazione.

Di norma, il trattamento inizia con una dose minima. Lo schema del farmaco secondo Neumyvakin:

  • Giorno 1. 1 goccia di perossido al 3% in 50 ml di acqua naturale. La soluzione deve essere bevuta 2-3 volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti o 2 ore dopo.
  • Giorno 2. 2 gocce di perossido in 50 ml di acqua. L'applicazione precedente.
  • Giorno 3. 3 gocce per 50 ml di acqua. La procedura di domanda è la stessa. La ricetta non deve essere violata in nessun caso. Solo l'acqua pura viene utilizzata per diluire il farmaco..

Se non ci sono effetti collaterali, aumentare la concentrazione di perossido di 1 goccia ogni giorno (il volume di acqua è lo stesso 50 ml). Porta il numero di gocce a 10 al giorno. Successivamente, è necessario fare una pausa di 3-4 giorni. Quindi continuare il corso della terapia con 10 gocce e entro 10 giorni la concentrazione non aumenta. Durata del trattamento 24 giorni.

Il perossido di idrogeno è severamente vietato bere nella sua forma pura! L'uso corretto ne trarrà beneficio dopo pochi giorni..

Perossido di idrogeno per via endovenosa secondo il metodo Neumyvakin

Il perossido di idrogeno deve essere somministrato per via endovenosa con estrema cautela. Il dottor Neumyvakin insiste affinché la terapia con perossido endovenoso venga eseguita da un medico esperto, altrimenti può essere molto dannosa.

Per la corretta preparazione della soluzione, la formulazione è la seguente:

  1. Per la prima iniezione endovenosa in una siringa da 20 grammi, aspirare 0,3 ml di perossido di idrogeno al 3% e miscelare con 20 ml di soluzione salina (la concentrazione totale della soluzione è 0,06%).
  2. Per procedure ripetute, aumentare il perossido in soluzione salina: da 1 a 1,5 ml per 20 ml di soluzione salina (la concentrazione totale della soluzione è entro lo 0,15%).
  3. Viene installato un contagocce e la miscela viene fornita non più velocemente di 60 gocce al minuto.

Il trattamento inizia con un dosaggio minimo di perossido, aumentando gradualmente.

Il corso della terapia con somministrazione endovenosa di perossido di idrogeno è di 10-15 procedure nella seguente sequenza:

  • 1a settimana - 1 introduzione con un intervallo di 1-2 giorni;
  • 2a settimana - 1 introduzione con un intervallo di 3 giorni;
  • 3a settimana - 1 introduzione con un intervallo di 7 giorni.

L'esperienza terapeutica di I.P. Neumyvakin e le recensioni dei pazienti indicano che dopo 3 procedure la condizione migliora e una malattia come l'artrite recede. Ma allo stesso tempo è necessario osservare le precauzioni di sicurezza e ricordare "5 è impossibile":

  1. Non mescolare e somministrare il perossido contemporaneamente con altri farmaci.
  2. Non è possibile inserire la soluzione troppo rapidamente.
  3. Non iniettare perossido in un vaso con infiammazione.
  4. Non bere alcolici prima della procedura.
  5. Non aumentare la concentrazione della soluzione, la dose deve essere somministrata come raccomandato.

Dopo la procedura, il paziente non è consigliabile alzarsi o fare movimenti improvvisi. Puoi bere tè caldo con miele. Il principale pericolo nell'autotrattamento è la somministrazione incontrollata di perossido di idrogeno, perché le conseguenze possono essere diverse fino alla sepsi.

Clistere con perossido di idrogeno secondo Neumyvakin

L'efficacia del microclyster con perossido di idrogeno è identica all'idrocolonoterapia, poiché queste procedure rimuovono le tossine e i prodotti di scarto dall'intestino, contribuendo al normale funzionamento del tratto digestivo. Emorroidi, prostatite, costipazione cronica sono malattie causate da disturbi della circolazione sanguigna a causa di uno stile di vita sedentario, eccesso di peso, ecc. I.P. Neumyvakin raccomanda il trattamento con clisteri di perossido.Prima dei microclysters, è necessario liberare l'intestino dai prodotti di scarto mediante un clistere detergente. Quindi riempire la siringa con la soluzione preparata e iniettare attentamente nel canale rettale, pre-lubrificando la siringa con paraffina liquida. Il liquido viene preparato secondo la seguente procedura:

  • 1 cucchiaino di perossido di idrogeno al 3% viene aggiunto a 250 ml di acqua pura. L'acqua deve essere bollita, ma prima della somministrazione deve essere raffreddata a temperatura ambiente;
  • per una singola somministrazione è sufficiente 1⁄4 di tazza;
  • mantenere la soluzione nell'intestino per almeno 5 minuti (ma meglio - più a lungo);
  • per purificare il corpo, il corso del trattamento dura 3 giorni.

Molti sono interessati alla domanda: è possibile utilizzare clisteri di perossido quando i nodi interni hanno iniziato a sanguinare? Ivan Pavlovich in questo caso insiste semplicemente sul loro uso. La ricetta è la stessa Dal momento in cui sono apparsi per la prima volta gli avvistamenti, la procedura deve essere eseguita 3-4 giorni di seguito. Tale clistere è molto efficace in combinazione con una dieta. Il professore raccomanda di eliminare i cibi salati, affumicati, piccanti e fritti.

Ecco di più sui clisteri di perossido..

Uso esterno di perossido di idrogeno

L'uso esterno del perossido di idrogeno prevede diverse procedure: macinazione, risciacquo, impacchi, irrigazione. Il perossido al 3% è adatto. Diverse ricette per uso esterno secondo Neumyvakin:

  • Osteocondrosi: nel perossido, inumidire molto panno di cotone e applicare sul punto dolente per 20 minuti.
  • Raffreddori: 1 cucchiaino mescolare il perossido con 70 ml di acqua. La miscela viene utilizzata per l'instillazione del naso, l'irrigazione della gola, della bocca e della gola.
  • Malattia parodontale: 3 gr. bicarbonato di sodio, 10 gocce di succo di limone, 20 gocce di perossido. Per le gengive sanguinanti usare come pasta.
  • Gocce nasali nel naso: 1 cucchiaino. perossido in 50 ml di acqua. Per sinusite: 2 cucchiaini. perossido per 50 ml di acqua.
  • Morbo di Parkinson: 2 cucchiaini perossido in 50 ml di acqua. Sfregamento del corpo.
  • Malattie della pelle, funghi: inumidire accuratamente un dischetto di cotone con perossido di idrogeno al 3% e lubrificare la lamina ungueale interessata 3 volte al giorno. Maggiori informazioni nell'articolo "Trattamento del fungo dell'unghia del piede secondo Neumyvakin".
  • Problemi femminili, candidosi: 0,3 l di acqua calda bollita per 100 ml di perossido per la pulizia.

Questa è solo una piccola parte di ricette salutari. Se nella fase iniziale dello sviluppo della malattia utilizzare i metodi di Neumyvakin, puoi recuperare completamente dalla malattia. Nelle forme croniche di patologie, è necessario seguire accuratamente le raccomandazioni e i regimi di trattamento, tenendo sempre conto delle caratteristiche individuali del corpo.

Bagni di perossido di idrogeno

I bagni di perossido di idrogeno sono raccomandati se c'è una sensazione spiacevole o intolleranza individuale al farmaco quando usato internamente. Tali bagni danno un buon risultato nel trattamento di molte malattie. I bagni dovrebbero essere fatti secondo un tale schema:

  • aggiungere 500 ml di perossido al tre percento in bagno con un volume di 200 litri di acqua calda e mescolare accuratamente;
  • questa tecnica prevede l'aggiunta di 100-200 gr. sale marino, 3 tazze di bicarbonato di sodio, olii essenziali (agrumi o tea tree). Tutto questo viene accuratamente miscelato fino a quando i solidi sfusi non sono completamente sciolti;
  • in un tale bagno devi mentire almeno 15 e non più di 25 minuti.

Dopo il bagno, una doccia fredda è molto utile come effetto tonico..

Il dottor Neumyvakin I. P. sottolinea: “L'uso combinato di perossido e ozono, che è presente nelle bolle di acqua fredda, porta un effetto sinergico. In altre parole, questi componenti rafforzano l'azione reciproca "..

Perossido di idrogeno Inalazione

L'inalazione di perossido di idrogeno è uno dei modi più efficaci per curare le malattie respiratorie. Tosse, tonsillite, influenza, laringite, raffreddori: questi disturbi curano efficacemente il perossido durante l'inalazione. Istruzioni per l'uso:

  • in 250 ml di acqua calda bollita aggiungere 20 ml di perossido;
  • versare la soluzione risultante in un contenitore e respirare per 10-15 minuti in coppia, coprendo la testa con un asciugamano spesso;
  • quindi puoi sciacquarti la bocca con un decotto di camomilla.

Lo scienziato Neumyvakin raccomanda inoltre di utilizzare un nebulizzatore per la respirazione a freddo. Questo apparato, scomponendo il perossido nelle particelle più piccole, fornisce un trasporto istantaneo di sostanze medicinali. In questo modo, puoi risolvere rapidamente i problemi non solo con infezioni virali respiratorie acute, ma anche con bronchi e polmoni. In termini di efficacia, il nebulizzatore è uguale all'azione dei contagocce, perché l'idrogeno passa attraverso i polmoni con la velocità della luce nel sangue.

Si consiglia di leggere l'articolo "Inalazione con soda".

In generale, non ci sono controindicazioni all'assunzione di perossido di idrogeno. Ma il professore formula una serie di raccomandazioni:

  1. Non è possibile utilizzare il perossido all'interno di persone che hanno trapiantato organi da donatori. Gli effetti sulle reazioni redox, il rafforzamento generale dell'immunità possono provocare processi estremamente indesiderabili con incompatibilità tissutale.
  2. Si sconsiglia vivamente di bere antibiotici con una soluzione di perossido con acqua.
  3. Farmaci e perossido devono essere assunti a distanza di almeno 40 minuti.
  4. Non è possibile utilizzare il perossido attraverso la somministrazione interna e endovenosa con intolleranza individuale al farmaco.
  5. Le donne in gravidanza e in allattamento sono severamente vietate..

Dovresti stare attento al dosaggio. Solo un trattamento con stretta aderenza a tutti i regimi e metodi indicati può evitare complicazioni e non fare più male a te stesso..

Gli effetti collaterali si verificano principalmente dopo la prima assunzione di perossido di idrogeno. In particolare, si osserva una grave intossicazione del corpo e le condizioni generali peggiorano e abbastanza bruscamente. Ma, secondo lo scienziato e i suoi seguaci, in realtà non c'è nulla di terribile. Innanzitutto, questo fenomeno è associato alla distruzione di batteri nocivi. Coloro. Essendo un principio attivo, quando entra nel corpo, il perossido inizia a reagire all'istante. Una manifestazione molto spiacevole e allo stesso tempo prova di un effetto curativo è l'insorgenza di lieve nausea, una varietà di eruzioni cutanee, raramente diarrea. Ecco come le tossine dannose vengono rimosse dal corpo. In media, questo si osserva per 5-7 giorni.

È molto importante non consentire il sovradosaggio, fondamentalmente questo errore viene fatto ai primissimi risultati positivi. È un grosso malinteso, credendo che se si aumenta immediatamente la dose di perossido, il sollievo dei sintomi di una malattia arriverà più velocemente. In questo caso, ciò può causare conseguenze piuttosto gravi, ad esempio:

  • ustioni della mucosa del tratto gastrointestinale;
  • forte nausea e vomito;
  • emorragia interna;
  • dolore addominale;
  • blocco dei vasi sanguigni (principalmente nel fegato e nei reni);
  • un'allergia che assomiglia a un raffreddore (naso che cola, tosse, a volte orticaria);
  • sonnolenza e debolezza generale;
  • bruciore nell'area dell'esofago, stomaco.

Se appare almeno uno dei sintomi elencati, interrompere immediatamente la terapia! Al fine di evitare effetti collaterali, è categoricamente impossibile regolare volontariamente i metodi di trattamento con perossido..

Nel video, Ivan Pavlovich Neumyvakin risponde alle domande dei lettori sull'assunzione di acqua ossigenata.