Omeprazolo - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni, prezzo

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

omeprazolo

L'omeprazolo è uno dei più moderni farmaci antisecretori utilizzati nel trattamento dell'ulcera peptica e delle malattie infiammatorie erosive del tratto gastrointestinale superiore. Secondo il meccanismo d'azione, si riferisce agli inibitori della pompa protonica.

L'omeprazolo inibisce la produzione di acido cloridrico nello stomaco e ne riduce l'attività. Questo farmaco ottiene le sue proprietà curative solo dopo essere entrato in un ambiente acido, che è solo una caratteristica dello stomaco..

Dopo la somministrazione orale, il farmaco penetra attivamente nelle speciali cellule dello stomaco che sono responsabili della secrezione di acido cloridrico. In essi si accumula e, quindi, regola la produzione di succo gastrico e pepsina (un enzima che scompone le proteine).

L'omeprazolo ha un effetto battericida sul principale "colpevole" della gastrite e dell'ulcera peptica: il microrganismo Helicobacter pylori (Helicobacter pylori). Ecco perché Omeprazole è obbligatorio nell'elenco dei farmaci che sopprimono l'infezione da Helicobacter pylori nelle ulcere gastriche e duodenali..

Con il reflusso patologico del contenuto gastrico nell'esofago (reflusso ulcerativo ed esofagite erosiva), la mucosa viene inevitabilmente danneggiata e si formano difetti ulcerativi su di esso. L'omeprazolo assunto per via orale può ridurre l'effetto dannoso dell'acido cloridrico, ripristinare il pH del succo gastrico e ridurre significativamente la gravità dei principali sintomi della malattia.

L'omeprazolo non solo migliora significativamente il benessere dei pazienti, ma porta anche a una forte riduzione della probabilità di un ritorno della malattia e allo sviluppo delle sue complicanze. La sua azione inizia già 1 ora dopo l'ingestione e dura un giorno. L'omeprazolo raggiunge un massimo terapeutico dopo 2 ore. Maggiore è la dose del farmaco, più forte è l'effetto inibitorio sulle cellule dello stomaco parietale (producendo acido cloridrico).

L'omeprazolo viene escreto dal corpo attraverso i reni (fino all'80%) e l'intestino (circa il 20%). Negli anziani, oltre che nell'insufficienza renale cronica, l'eliminazione dei farmaci dall'organismo può essere rallentata.

Moduli di rilascio

Nella rete di farmacie, Omeprazole è venduto in compresse, capsule e soluzioni per somministrazione endovenosa.
1. Le capsule enteriche contengono 10 mg o 20 mg del principale ingrediente attivo - omeprazolo (7 capsule in un blister, in un pacco ci possono essere da 1 a 4 blister); alcuni produttori confezionano capsule in lattine di polimeri da 30 o 40 pezzi.;
2. compresse MAPS (granuli), rivestite con 10 mg, 20 mg o 40 mg della sostanza attiva (n. 7, 14, 28);
3. Polvere per soluzioni per infusione in flaconcini da 40 mg (5 flaconcini per confezione).

Il farmaco viene somministrato solo su prescrizione medica.

Istruzioni per l'uso Omeprazole

Indicazioni per l'uso

Controindicazioni

La principale controindicazione per l'assunzione di omeprazolo è l'intolleranza a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

Inoltre, non è consigliabile assumere il farmaco durante la gravidanza. È stato clinicamente dimostrato che l'assunzione di omeprazolo, specialmente nel primo trimestre di gravidanza, può portare a malformazioni fetali. Pertanto, il farmaco viene prescritto solo in casi estremi, quando i benefici del suo uso superano significativamente gli effetti collaterali.

Il farmaco penetra bene e rapidamente nel sangue e nel latte materno, quindi non è prescritto durante l'allattamento.

L'omeprazolo aiuta a ridurre l'acidità del succo gastrico, a questo proposito, non è prescritto per gastrite con bassa acidità, gastrite atrofica.

L'omeprazolo è anche controindicato nei pazienti con sospetta patologia oncologica dello stomaco o del duodeno. In questo caso, il farmaco può livellare i sintomi esistenti e complicare la diagnosi finale. È stato dimostrato che l'omeprazolo con questa patologia può stimolare la crescita di un tumore esistente.

Tra le altre controindicazioni, si dovrebbe notare l'osteoporosi e la tendenza a fratture ossee spontanee. L'omeprazolo rilascia il calcio dalle ossa, quindi può migliorare gli effetti dell'osteoporosi. In caso di emergenza, il trattamento con omeprazolo è consentito sotto forma di preparati di calcio e vitamina D..

Prima di prescrivere omeprazolo, è necessario assicurarsi che il paziente non abbia le seguenti condizioni:

  • Tumori maligni del tratto digestivo;
  • Infezioni gastrointestinali - salmonella, compilobacter, perché L'omeprazolo può migliorare la loro riproduzione;
  • Insufficienza epatica: allo stesso tempo, la biotrasformazione del farmaco rallenta e si verifica un'infiammazione tossica delle cellule del fegato;
  • L'insufficienza renale rallenta l'eliminazione del farmaco dal corpo.

Effetti collaterali

Trattamento con Omeprazolo

A causa del fatto che l'assunzione impropria o incontrollata del farmaco può causare gravi danni al tratto gastrointestinale, solo un medico può prescriverlo..

Come prendere omeprazolo?
L'omeprazolo deve essere assunto immediatamente prima dei pasti o durante la colazione. Se è necessario assumere nuovamente il farmaco durante il giorno, di solito viene prescritto la sera.

Le capsule non possono essere masticate o divise in parti. La giusta dose del farmaco viene lavata con una piccola quantità di acqua pura pura.

Se le compresse di Omeprazolo (pellet) vengono utilizzate come agente terapeutico, possono essere sciolte in acqua acidificata, yogurt o succo (15-20 ml). Il farmaco diluito deve essere bevuto entro 30 minuti.

Dosaggio di Omeprazolo
La singola dose standard del farmaco è di 20 mg, tuttavia, può essere regolata dal medico in base alla gravità della malattia e alle condizioni generali del paziente. L'omeprazolo viene prescritto in cicli non superiori a 2 mesi, dopo i quali è richiesta una pausa per diversi mesi.

  • Con ulcera gastrica nella fase acuta, Omeprazolo è prescritto a 20-40 mg al giorno, la dose è divisa in 2 dosi. Il corso del trattamento dura da 1 a 2 mesi.
  • Con esofagite erosiva e ulcerosa, il trattamento è prescritto in modo simile all'ulcera gastrica. Come trattamento anti-recidiva, vengono prescritti 20 mg di omeprazolo al giorno. La durata del trattamento può variare da 1 a 2 mesi.
  • In caso di ulcere duodenali, la dose giornaliera del farmaco è di 20 mg, il corso del trattamento è di 2-4 settimane. Per la prevenzione della ricaduta della malattia, sono prescritte dosi di mantenimento di Omeprazolo per un massimo di 4 settimane. In questo caso, è necessario utilizzare capsule contenenti 10 mg del principale principio attivo.
  • Per le gastropatie e le lesioni erosive e ulcerative causate dall'assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei, viene prescritta 1 capsula di Omeprazolo al giorno per un periodo da 4 a 8 settimane.
  • Per il trattamento della sindrome di Zollinger-Ellison, la dose di Omeprazolo viene scelta rigorosamente individualmente, a seconda del livello iniziale di attività secretoria dello stomaco. La dose giornaliera minima è di 60 mg. In futuro, la dose può aumentare a 120 mg / die, mentre la quantità del farmaco è divisa in 2 dosi - al mattino e alla sera.
  • Per il trattamento dell'infezione da Helicobacter pylori assumere 20 mg di farmaco al mattino e alla sera, il corso minimo è di 7 giorni. L'omeprazolo con questo trattamento viene sempre assunto in una singola unità con agenti antibatterici, secondo uno degli schemi esistenti (tripla o quadroterapia).
  • Per il sollievo del bruciore di stomaco semplice, vengono prescritti 20 mg di omeprazolo una volta al giorno per 14 giorni. Un secondo ciclo di trattamento è possibile dopo 4 mesi.
  • Nei pazienti con malattie epatiche concomitanti, la dose giornaliera del farmaco non deve superare i 20 mg.
  • Per prevenire la fuoriuscita di contenuto gastrico acido nell'esofago durante le operazioni prolungate, l'omeprazolo viene prescritto 40 mg il giorno prima e 2-4 ore prima dell'intervento chirurgico.

Nelle gravi condizioni del paziente, specialmente se si trova nell'unità di terapia intensiva, Omeprazolo può essere somministrato tramite un catetere direttamente nello stomaco o possono essere utilizzate soluzioni sterili per infusioni endovenose. Per la somministrazione attraverso un catetere, è necessario diluire 20 mg di polvere dalla capsula in 30 ml di acqua, insistere per 3-5 minuti ed entrare attraverso una cannula gastrica. Per flebo endovenoso, 40 mg di polvere sterile di Omeprazolo (1 flacone) vengono diluiti in 100 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% o in glucosio al 5%.

Omeprazole per i bambini

Omeprazolo durante la gravidanza

Omeprazole per gastrite

L'omeprazolo è prescritto solo per gastrite con elevata acidità! Con gastrite normo e ipoacida, l'omeprazolo è controindicato e può provocare lo sviluppo di gastrite atrofica con acidità zero del succo gastrico.

L'effetto massimo di una singola dose di Omeprazolo in una dose di 20 mg si verifica in media dopo 1,5-2 ore. L'effetto terapeutico del farmaco dura dalle 18 alle 24 ore, quindi con la gastrite, la dose giornaliera di Omeprazolo è di 1 capsula (20 mg). La durata del trattamento di solito non supera le 2-3 settimane. Durante questo periodo, l'acidità dello stomaco si normalizza e vengono eliminati i principali sintomi della gastrite.

Se la gastrite è associata all'infezione da Helicobacter pylori, quindi, insieme a Omeprazole, è necessario effettuare un trattamento antibatterico obbligatorio secondo uno degli schemi generalmente accettati in questo caso (tripla terapia).

Omeprazole per bruciore di stomaco

L'omeprazolo elimina efficacemente i sintomi del bruciore di stomaco in varie malattie del tratto gastrointestinale. Tuttavia, la sua ricezione indipendente è consentita solo come un'eccezione, come un'ambulanza. La sua dose in questo caso non deve superare i 10 mg al giorno. L'effetto terapeutico di Omeprazole si sviluppa dopo 4-5 giorni e l'intero ciclo di trattamento non deve superare i 14 giorni. Il trattamento con Omeprazolo può essere ripetuto non prima di 4 mesi dopo..

Se il bruciore di stomaco ritorna alla fine del trattamento, consultare un medico per consigli ed esami. Lo stesso dovrebbe essere fatto con bruciori di stomaco ricorrenti, soprattutto se si verificano più di 2 giorni alla settimana. In questo caso, verrà prescritto un trattamento appropriato con Omeprazolo in dosaggi appropriati..

Interazioni di Omeprazole con altri medicinali

L'omeprazolo può modificare l'effetto di qualsiasi sostanza medicinale (ketoconazolo, Itraconazolo, ampicillina, sali di ferro, ecc.), La cui attività e assorbimento dipendono dal pH dello stomaco.

I farmaci che si trasformano nel fegato (Warfarin, Diazepam, Fenitoina, ecc.) Possono, quando interagiscono con Omeprazole, degradarsi più lentamente, aumentando la loro concentrazione nel sangue e nei tessuti. L'omeprazolo rallenta anche il rilascio di tranquillanti dal corpo (Sibazon, Diazepam, Elenium). In questi casi, può essere necessaria una riduzione della dose di questi farmaci..

L'omeprazolo può aumentare l'effetto di anticoagulanti indiretti e anticonvulsivanti (cumarine, difenina). Con la somministrazione simultanea di claritromicina e omeprazolo, si intensificano gli effetti reciproci.

L'omeprazolo aumenta l'effetto negativo sul sistema ematopoietico di altri farmaci.

Analoghi dell'omeprazolo

A causa della sua popolarità e alta efficacia, Omeprazole ha molti analoghi e farmaci generici (sinonimi) che contengono lo stesso principio attivo principale, ma differiscono significativamente nel prezzo.

Gli analoghi (sinonimi) più popolari consentiti in Russia:

  • Bioprazole;
  • Gastrozole;
  • Omez;
  • Omefez;
  • Ulzol;
  • Omesol;
  • Omeprazole Acry;
  • Omeprazole Richter;
  • Losek;
  • Losek MAPS (pellet);
  • Gasek.

Esistono anche altri analoghi di Omeprazole che non sono registrati nella Federazione Russa:
  • Hasek (Svizzera);
  • Omeprazole-Astrafarm (Ucraina);
  • Omeprazole - Darnitsa;
  • Zerol (India).

Antra MUPS, Prilosec, Lokit, Proseptin, Romesek sono ampiamente utilizzati nel mercato europeo delle farmacie.

Recensioni sul farmaco

Lena, Novokamsk:
"Dopo il parto, ho spesso iniziato ad avere bruciori di stomaco e nausea. Ho pensato che fosse un fenomeno temporaneo associato alla ristrutturazione del corpo, ma il tempo è passato e le mie condizioni sono solo peggiorate. Sono andato dal medico per un esame e si è scoperto che avevo GERD, discinesia biliare e duodenite. Tra le altre cose, il medico mi ha prescritto Omeprazolo. Mi aiuta molto rapidamente, rimuove letteralmente il bruciore di stomaco in pochi minuti e dopo 3-4 giorni quasi tutti i sintomi scompaiono. Ho provato a bere altri farmaci - Lasek e Omefez, ma solo il nostro approccio domestico Omeprazolo. Solo che mi aiuta al meglio e non dà effetti collaterali. ".

Victoria, Nizhnevartovsk:
"Ho avuto problemi con il mio stomaco da scuola, e quando sono andato al college, è peggiorato. Dolore allo stomaco, nausea, bruciore di stomaco eterno, problemi con le feci, naturalmente, problemi con i capelli e la pelle. Dopo un'altra esacerbazione, sono passato a un pagamento una clinica in cui un gastroenterologo ha prescritto un ciclo di trattamento con Helicobacter pylori. Ho bevuto antibiotici (amoxicillina e claritromicina) e Omeprazolo. Il corso del trattamento è stato di 4 settimane. Di conseguenza, sono rimasto molto soddisfatto dei risultati del trattamento, tutti i sintomi sono scomparsi, Helicobacter non è stato più trovato. Grazie a quel medico chi mi ha consigliato questo regime terapeutico ".

Pavel, Volgograd:
"Ho un lavoro tale che non ho davvero tempo di mangiare durante il giorno. Di conseguenza, ho avuto la gastrite con alta acidità e una sorta di reflusso lì. Mia moglie mi ha fatto tutti i tipi di erbe per il dolore allo stomaco, ho fatto il porridge, ma non ho molto Quando sono stato completamente premuto, sono andato dal medico locale, mi ha inviato per gli esami e poi ha prescritto Omeprazole in capsule da 20 mg, ho bevuto la capsula due volte al giorno e dopo circa una settimana mi sono sentito molto meglio, e dopo il trattamento, t cioè, dopo 2 mesi, mi sono completamente dimenticato delle mie piaghe. Ogni sei mesi sono sottoposto a trattamento profilattico con Omeprazolo in modo che questo reflusso non ritorni e tutto vada bene, vivo e vegeto! "

Dove comprare omeprazole?

Dato che Omeprazole 20 mg appartiene a farmaci da prescrizione, può essere acquistato solo sulla rete di farmacie.

Ma anche quando Omeprazolo viene utilizzato in un dosaggio da banco (10 mg in 1 capsula), dovrebbe essere acquistato solo presso punti vendita autorizzati - in farmacie fisse o online. Ad esempio, su Internet è possibile ordinare Omeprazole sul sito Web Piluli.ru, nella farmacia web a prezzi all'ingrosso WER.RU, nella farmacia IFC. Queste farmacie hanno sempre questo farmaco disponibile e operano in tutta la Russia.

Prezzo della droga

Il prezzo dell'omeprazolo di fabbricazione russa è basso e alla portata di qualsiasi paziente. Quindi, l'omeprazolo in capsule da 20 mg, 14 pezzi, in media, costa 11-12 rubli, 28 capsule vengono vendute per 16-20 rubli. Il prezzo massimo per l'omeprazolo domestico raramente supera i 60 rubli per confezione.

Tuttavia, va ricordato che il prezzo varia non solo in base al numero di capsule o compresse nella confezione, ma dipende anche in larga misura dal riconoscimento del produttore..

Ad esempio, l'analogo indiano di Omeprazole - Omez 20 mg, 10 capsule costa da 65 rubli e per l'indiano Omez D in capsule N30 è necessario pagare 244 rubli. Gli analoghi europei di Losek Maps hanno un costo significativamente più alto - da 300 rubli e oltre. Per i farmaci di alcuni produttori, dovrai pagare da 1000 a 1500 rubli per un pacchetto, che di solito è sufficiente per l'intero corso del trattamento.

I costi intermedi del farmaco sono analoghi prodotti negli ex paesi socialisti. Lo sloveno Omeprazole Sandoz a 20 mg costa circa 95 rubli per confezione da 14 capsule e per 28 capsule è necessario pagare circa 140-150 rubli. Helicid ceco - 28 pezzi / 20 mg costa circa 180 rubli.

Quale di questi farmaci dovrebbe essere preferito, dovrebbe decidere il medico. Solo lui conosce tutte le caratteristiche dell'azione di Omeprazole e dei suoi analoghi, quindi può prescrivere il farmaco più appropriato che influenzerà il numero massimo di sintomi.

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto di contenuto.

L'omeprazolo può essere somministrato ai bambini

Omeprazole per i bambini

L'omeprazolo è un farmaco antisecretorio prescritto per gli adulti con lesioni ulcerative ed erosive del tratto digestivo superiore. Viene anche spesso preso come rimedio sintomatico per il bruciore di stomaco. Ma è possibile dare un tale farmaco ai bambini e in quali casi?

Forma e composizione del rilascio

I farmaci chiamati Omeprazole sono prodotti da molte società russe e straniere. Il loro nome può contenere un prefisso che indica il produttore (ad esempio, "Omeprazole Zentiva", "Omeprazole-Akrikhin" o "Omeprazole-Richter"), ma il principio attivo è lo stesso in tutti questi farmaci. Sono capsule enteriche e ordinarie, che vengono vendute in confezioni da 10 a 100 pezzi..

L'ingrediente principale del farmaco è anche chiamato omeprazolo. La sua quantità in una capsula può essere di 10 o 20 mg. Componenti aggiuntivi del farmaco di diversi produttori sono saccarosio, ipromellosa, carbonato di magnesio, macrogol, gelatina e altre sostanze.

È importante specificare la loro lista per i pazienti che hanno intolleranza a qualsiasi composto chimico..

Principio operativo

Il farmaco, con il suo meccanismo d'azione, è un inibitore della pompa protonica, quindi è in grado di sopprimere la formazione di acido cloridrico e riduce anche l'attività del succo gastrico. Le proprietà curative dell'omeprazolo si manifestano dopo che il farmaco è entrato nell'ambiente acido dello stomaco. Una volta in questa sezione del tratto digestivo, il farmaco penetra nelle cellule parietali che secernono acido cloridrico.

Accumulando in queste cellule, l'omeprazolo regola la sintesi di tali componenti del succo gastrico come l'acido cloridrico e la pepsina. Inoltre, il farmaco ha un effetto battericida sull'Helicobacter pylori, che aiuta ulteriormente nel trattamento delle ulcere allo stomaco..

L'azione delle capsule inizia 1 ora dopo la loro somministrazione e dura fino a 24 ore. Maggiore è il dosaggio, più le cellule parietali vengono soppresse.

indicazioni

  • Come uno dei farmaci per il trattamento dell'ulcera gastrica o dell'ulcera duodenale.
  • Con Sindrome Di Zollinger-Ellison.
  • Con reflusso gastroesofageo.
  • Con esofagite erosiva.
  • Con gastropatia causata dal trattamento con farmaci antinfiammatori non steroidei.
  • Con disturbi ipersecretori dello stomaco.
  • Per la prevenzione della ricaduta dell'ulcera peptica.

I bambini sono prescritti?

Nell'annotazione per le capsule di Omeprazolo della maggior parte dei produttori, ci sono informazioni che tale medicinale non viene utilizzato durante l'infanzia. Tuttavia, in pratica, gastroenterologi e pediatri prescrivono l'omeprazolo ai bambini se hanno una malattia acuta del tratto gastrointestinale superiore. In questo caso, i pazienti di età inferiore a 5 anni ricevono farmaci in casi estremamente rari e solo sotto la supervisione di un medico.

Utilizzare le capsule senza prescrivere uno specialista durante l'infanzia è inaccettabile.

Controindicazioni

È vietato somministrare capsule di omeprazolo a pazienti con intolleranza a uno qualsiasi dei loro componenti, nonché per gastrite atrofica o infiammazione dello stomaco con una diminuzione dell'acidità. Ecco perché senza un esame gastroenterologo, un tale medicinale può essere dannoso e non aiutare nel trattamento.

Inoltre, il farmaco non è prescritto per insufficienza epatica, tumori dello stomaco, infezioni gastrointestinali o insufficienza renale.

Effetti collaterali

Durante il trattamento con omeprazolo, possono verificarsi vertigini, secchezza delle fauci, diarrea, mal di testa, flatulenza, letargia, eruzioni cutanee, nausea e altri sintomi negativi.

Il loro aspetto dovrebbe essere la ragione per andare dal medico e regolare il dosaggio o sostituire il farmaco.

Istruzioni per l'uso

Di solito, l'omeprazolo viene assunto solo una volta al giorno. La capsula deve essere deglutita prima di colazione o durante il primo pasto, lavata con acqua. Non aprirlo o masticarlo. La dose per ciascun bambino viene selezionata individualmente, poiché viene calcolata tenendo conto del peso corporeo del paziente. Inoltre, differirà con diverse patologie del tratto digestivo.

La durata del trattamento dipende anche dalla diagnosi e può raggiungere diversi mesi.

Condizioni di vendita e conservazione

Le capsule contenenti omeprazolo in una dose di 20 mg sono vendute su prescrizione medica e un farmaco con un dosaggio di 10 mg è da banco. La durata di conservazione di omeprazolo è spesso di 2 o 3 anni. Fino alla scadenza, le capsule vengono mantenute a una temperatura non superiore a +25 gradi in un luogo asciutto.

È anche importante scegliere un posto dove conservare la medicina in cui le capsule non raggiungeranno i bambini..

Recensioni

L'omeprazolo nella maggior parte delle recensioni è chiamato un rimedio efficace che aiuta con dolore addominale, bruciore di stomaco e altri sintomi di ulcere allo stomaco. Secondo molti genitori che hanno somministrato tali capsule a bambini con patologie del tratto gastrointestinale, il farmaco ha agito rapidamente ed è stato generalmente ben tollerato..

I vantaggi del farmaco sono anche chiamati assunzione una volta al giorno e un prezzo basso (per questo motivo, l'Omerpazole viene spesso scelto al posto del più costoso Omez).

Analoghi

Se per qualche motivo è impossibile somministrare Omeprazolo a un bambino, un altro medicinale contenente lo stesso principio attivo può sostituirlo. Può essere Omez, Gastrozole, Omitox, Ultop o Losek. Tuttavia, è vietato somministrare ai bambini uno di questi medicinali, come Omeprazole, senza prescrizione medica. Inoltre, alcuni di questi sono prodotti non solo in capsule, quindi è meglio affidare la selezione di un analogo a uno specialista che sta osservando un bambino e terrà conto delle possibili controindicazioni.

Inoltre, al posto dei preparati di omeprazolo, ai bambini con malattie del tratto digestivo possono essere prescritti altri medicinali, ad esempio Emanera, Cerucal, Zulbeks, Mikrazim, Almagel, De-Nol o Rabelok. Ma è importante che i genitori comprendano che tali farmaci hanno diversi ingredienti attivi e diversi meccanismi d'azione..

Inoltre, tutti questi agenti hanno limiti di età (ad esempio, Rabelok e Zulbeks non sono prescritti per i bambini di età inferiore a 12 anni), quindi il loro uso è possibile solo dopo aver consultato un medico.

Come accennato in precedenza, Omeprazolo può essere utilizzato nel trattamento della gastrite e di altre malattie gastrointestinali. Puoi scoprire cosa significa e come trattare la gastrite dei bambini nel prossimo video..

Omeprazolo per i bambini: può essere somministrato ea quale età, dosaggio

L'omeprazolo è un farmaco per il trattamento delle lesioni ulcerative dello stomaco e della gastrite riducendo l'acidità. Agisce come inibitore selettivo della pompa protonica nelle cellule parietali della mucosa gastrica. L'omeprazolo è consentito a bambini e adulti, il che indica un profilo di sicurezza elevato.

Componenti e forma

L'omeprazolo viene venduto sotto forma di capsule di gelatina a 0,02 o 0,04 g del principio attivo con lo stesso nome. Contiene lattosio, zucchero, biossido di titanio, gelatina. Capsule rosa chiaro, palline bianche o marroni all'interno.

Proprietà curative

L'omeprazolo è un inibitore della pompa protonica che riduce l'acidità del contenuto gastrico. L'effetto dell'inibizione dell'acidità è reversibile. La sostanza chimica stessa è una base debole nelle proprietà chimiche. Nell'ambiente acido dello stomaco, si trasforma in una forma attiva e inibisce H + -APTase. L'ultima sostanza è un enzima coinvolto nella secrezione di acido cloridrico..

Il grado di inibizione della secrezione dipende dal dosaggio. Il farmaco influenza qualsiasi tipo di secrezione acida. Può provocare un aumento della gastrite, ma questo effetto è reversibile..

Con l'uso prolungato, aumenta il numero di cisti benigne nello stomaco. Queste sono le conseguenze della ridotta acidità, non è richiesto un trattamento speciale - le cisti passano indipendentemente dopo aver assunto l'omeprazolo.

Quando si assumono inibitori della pompa protonica, aumenta il rischio di moltiplicare i batteri gastrointestinali - salmonella, clostridi, campylobacter, specialmente nei pazienti in ospedale. È usato nell'eliminazione di Helicobacter, poiché ha un effetto battericida. I sintomi dell'infezione con Helicobacter vengono eliminati rapidamente, c'è una lunga remissione e una rapida guarigione delle lesioni della mucosa.

Con l'esofagite da reflusso, le compresse normalizzano l'acidità durante il giorno e aiutano ad alleviare i sintomi. Le lesioni esofagee guariscono entro due settimane. Il trattamento di supporto a lungo termine aiuta a prevenire la ricaduta dell'esofagite..

Indicazioni per l'uso

Negli adulti viene mostrato l'uso di omeprazolo nei seguenti casi:

  • ulcera duodenale e recidiva della malattia;
  • ulcera gastrica benigna e prevenzione della ricaduta;
  • Eradicazione dell'elicobatterio;
  • ulcere allo stomaco e all'intestino provocate da FANS;
  • prevenzione delle malattie durante l'assunzione di FANS;
  • reflusso esofageo.

Il farmaco è anche prescritto per la sindrome di Zollinger-Ellison.

Per bambini

Da quale età i bambini danno Omeprazolo dipende dalle patologie in cui viene prescritto il trattamento. Bambini di un anno di età e con un peso corporeo di almeno dieci chilogrammi:

  • reflusso esofageo;
  • bruciore di stomaco, dolore allo stomaco ed esofago;
  • movimento rapido all'acido inverso.

Con tali indicazioni, Omeprazolo può essere somministrato a bambini di età pari o superiore a un anno come prescritto da un gastroenterologo o da un pediatra.

Controindicazioni

L'omeprazolo può essere somministrato ai bambini solo in assenza di intolleranza individuale al principio attivo o benzimidazoli sostituiti. Non è possibile combinare con atazanovir e nelfinavir: questa è una regola generale per tutti gli inibitori della pompa protonica.

Regole per l'ammissione ai bambini

Ai bambini da un anno di età con esofagite da reflusso e sintomi patologici viene somministrato il dosaggio terapeutico minimo una volta al giorno, se il peso corporeo del bambino è superiore a venti chilogrammi, il dosaggio viene raddoppiato, la molteplicità rimane.

Il trattamento per l'esofagite da reflusso dura da uno a due mesi. Per eliminare i sintomi di bruciore di stomaco e rigurgito acido, il farmaco viene assunto da due a quattro settimane. Se il risultato non è stato raggiunto durante questo periodo, è necessario un ulteriore esame del paziente..

Per i bambini dai 4 anni e gli adolescenti, quando si elimina l'Helicobacter pylori, è importante considerare la resistenza del patogeno. Durata del trattamento - da una a due settimane in combinazione con farmaci antibatterici.

Via di somministrazione

Le capsule vengono bevute a stomaco vuoto al mattino, senza rompere la superficie della capsula: non è necessario masticare la capsula. Lavato con qualche sorso d'acqua.

Per i bambini che possono mangiare solo alimenti semi-solidi, il farmaco viene preparato separatamente. Per questa fascia d'età, le capsule vengono aperte e mescolate in purea di mele, succo di frutta o acqua senza sale. La miscela deve essere presa immediatamente, al massimo - entro mezz'ora.

Il contenuto delle capsule può anche essere diluito con liquidi leggermente acidi. Non usare latte o soda per questo. Inoltre, al bambino può semplicemente essere dato il contenuto delle capsule e quindi lasciato bere mezzo bicchiere di acqua pulita.

Reazioni avverse

Gli effetti collaterali sono rari e non dipendono dal dosaggio. Sono state osservate le seguenti reazioni:

  • sangue e linfa: leucopenia, agranulocitosi, trombocitopenia;
  • immunità: reazioni allergiche, febbre, angioedema;
  • metabolismo: mancanza di magnesio, calcio, potassio;
  • psiche: disturbi del sonno, coscienza offuscata;
  • CNS: mal di testa, letargia, vertigini;
  • organi di percezione: visione offuscata, vertigini;
  • Tratto gastrointestinale: dolore addominale, feci molli, gonfiore, flatulenza, stomatite, mucose secche del cavo orale;
  • fegato: aumento del livello di enzimi epatici, epatite indotta da farmaci, ittero;
  • pelle, muscoli: dermatite, prurito, orticaria, eritema, alopecia, artralgia, mialgia.

Tra i disturbi comuni, si notano gonfiore degli arti, aumento della sudorazione. Se si riscontrano reazioni avverse, consultare un medico. Racconterà il dosaggio o sceglierà un altro farmaco.

Combinazione con altre medicine

Farmaci il cui assorbimento cambia Omeprazole:

  • ketoconazolo;
  • erlotinib;
  • itraconazolo;
  • digossina;
  • clopidogrel.

Il metabolismo dei farmaci trattati con lo stesso enzima dell'omeprazolo può rallentare:

Non influisce su farmaci come ciclosporina, estradiolo, eritromicina, budesonide, lidocaina. Attenzione e correzione sono necessarie durante la prescrizione di tacrolimus, metotrexato di iperico, rifampicina.

Caratteristiche dell'accoglienza

Prima di iniziare il trattamento, è indispensabile sottoporsi a una diagnosi dello stato dello stomaco e dell'intestino. Ciò ti consentirà di identificare quelle possibili malattie i cui sintomi mascherano l'omeprazolo.

L'assorbimento di cianocobalamina può essere ridotto. Questo dovrebbe essere considerato in pazienti con un fattore di rischio. Aumento del rischio di infezioni gastrointestinali.

Vendita e stoccaggio

È rilasciato su prescrizione medica. Conservare nella confezione originale a una temperatura non superiore a 25 gradi. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Capsule conservate per tre anni.

Analoghi e costi

Il prezzo di Omeprazole nelle farmacie di Mosca è compreso tra 51 e 156 rubli per confezione. In altre città della Russia, il costo può variare, dovrebbe essere chiarito a livello locale. Farmaci simili:

  • Omez;
  • Gosek;
  • Losek;
  • Omealox;
  • Omesine;
  • Ultop;
  • Barol;
  • Zulbeks;
  • Soars;
  • rabeprazolo;
  • Dexilant.

Recensioni dei pazienti

“Diamo omeprazolo a un bambino di 6 anni - si è lamentato più volte di dolori addominali, purtroppo abbiamo questa famiglia. Lo hanno dato solo su consiglio di un medico, ma in giovane età avevano ancora paura, sebbene le istruzioni non lo vietassero. Aiuta in generale. "

Victoria, San Pietroburgo

“A due anni, Omeprazolo è stato prescritto dopo la gastroscopia in un bambino e la mucosa dell'esofago è stata trattata. Dopo un mese e mezzo, una nuova gastroscopia: tutto è già a posto, la malattia era scomparsa. Ho rotto la capsula e ho versato la polvere in un cucchiaio di salsa di mele - mia figlia non si è nemmeno accorta che stavo dando la medicina ".

Omeprazolo per bambini: descrizione, indicazioni e istruzioni per l'uso

Omeprazolo, un farmaco ad azione antisecretoria. Riduce la secrezione di succo gastrico. Inoltre, ha un pronunciato effetto antibatterico contro l'Helicobacter pylori..

Entro 4-8 settimane dall'ammissione, si verificano cicatrici del 95% delle lesioni ulcerative. La stimolazione della secrezione di muco assicura la guarigione della crescita danneggiata e rapida delle cellule dello stomaco sane.

Trattare i bambini

Le istruzioni per il farmaco indicano che non può essere usato per trattare i bambini. Ma, in pratica, i medici spesso aggirano questo divieto. In caso di una situazione acuta nel bambino e in assenza dell'effetto di altri farmaci, Omeprazolo viene somministrato come parte della terapia. Per i bambini di età inferiore a 5 anni, la medicina viene prescritta molto raramente e solo sotto la costante supervisione di un medico.

Forma del problema e condizioni di erogazione dalle farmacie

Il farmaco è in vendita in tre versioni:

  • Capsule da 10-20 mg in confezioni da 7, 30, 40 pezzi.
  • Compresse rivestite da 10, 20, 40 mg.
  • Polvere in flaconcini da 40 mg per la preparazione di soluzioni, in una confezione da 5 flaconcini.

Solo le capsule da 10 mg sono dispensate senza prescrizione medica..

Struttura

Le capsule contengono granuli (microgranuli) con il principio attivo Omeprazolo e gli eccipienti standard necessari. Involucro della capsula con rivestimento enterico.

Istruzioni per l'uso

Prendi il farmaco prima o durante un pasto. Deglutisca la medicina intera con acqua, non masticare. Per i bambini, se necessario, le compresse vengono sciolte in succo o yogurt.

Si consiglia di assumere la medicina al mattino. L'ammissione ripetuta è consentita solo dopo 10-12 ore. Il corso del trattamento è di 1-2 mesi. Alla fine del corso, una significativa interruzione del trattamento.

Una singola dose del farmaco viene regolata da un gastroenterologo e dipende da molti fattori:

  • Bruciore di stomaco semplice - 20 mg´
  • Infezione da Helicobacter pylori - 20 mg´2, almeno una settimana.
  • Sindrome di Zollinger-Ellison - almeno 60 mg. Con un aumento del dosaggio a 120 mg, è necessario dividere la dose in due dosi.
  • Gastropatia - 20 mg´ Corso 1-2 mesi.
  • Esofagite erosiva e ulcerosa - 20 mg´1, decorso 1-2 mesi.
  • Ulcera peptica dello stomaco e del duodeno - 20-40 mg´2, decorso 1-2 mesi.

Per i bambini di età inferiore a 5 anni, il farmaco non è prescritto. Eccezioni sono la sindrome di Zollinger-Ellison e l'esofagite da reflusso nei bambini di età inferiore a 1 anno.

  • Fino a 10 kg di peso 5 mg / giorno.
  • 10-20 kg a 10 mg / giorno.
  • Da 20 kg a 20 mg / giorno.

indicazioni

L'omeprazolo è usato con successo nel trattamento delle lesioni ulcerative dello stomaco e del duodeno.

L'indicazione per l'appuntamento è:

  • Bruciore di stomaco.
  • Un periodo acuto di ulcera peptica causata dall'infezione da Helicobacter pylori;
  • Terapia della sindrome di Zollinger-Ellison.
  • Gastropatia dopo assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei e acido acetilsalicilico.
  • Esofagite erosiva.
  • Reflusso gastroesofageo.
  • Disturbi ipersecretori del sistema digestivo.
  • Come parte della terapia complessa per l'adenomatosi poliendocrina.

Controindicazioni

L'uso di Omeprazolo non è raccomandato nei seguenti casi:

  • Intolleranza ai componenti.
  • Gastropatie a bassa acidità.
  • Gastrite atrofica.
  • Gravidanza e allattamento.
  • Sospetto di tumore allo stomaco o al duodeno.

In caso di intolleranza individuale, possono verificarsi gravi reazioni allergiche. In tali situazioni, il farmaco viene annullato..

Effetti collaterali

In generale, possiamo dire che il farmaco è ben tollerato. Il verificarsi di effetti indesiderati è spesso associato a una violazione delle regole d'uso (aumento della durata del corso).

Sono possibili le seguenti complicazioni:

  • Nausea, vomito, gonfiore, crampi, diarrea, costipazione.
  • Cambiamenti nel gusto, secchezza delle fauci.
  • Mal di testa, irritabilità.
  • Eruzione cutanea, arrossamento, fotosensibilità.
  • Febbre, orticaria, broncospasmo, edema di Quincke.
  • Cambiamenti nel quadro ematico, anemia;
  • Dolori muscolari e articolari.

Tutti gli effetti collaterali passano rapidamente dopo l'interruzione del farmaco.

Analoghi

L'omeprazolo è una medicina molto popolare. Tutti i suoi analoghi contengono lo stesso principio attivo Omeprazole. La differenza sta solo nel prezzo e nella marca del produttore.

Sono molto richiesti:

  • Gastrozole.
  • Omez.
  • Losek.
  • Losek MAPS.
  • Omeprozole - Richter.
  • Omeprozole - Acre.

In vendita puoi trovare anche altri analoghi della produzione indiana ed europea..

prezzo approssimativo

Omeprazole di marchi russi è economico. Il prezzo massimo è di 60-70 rubli per scatola.

Per la droga indiana devi pagare 60-250 rubli, a seconda del dosaggio e del numero di capsule.

Sostituti europei a partire da 300 rubli e oltre, e alcuni farmaci sono stimati dal produttore a 1000-1500 rubli per scatola.

Quale farmaco scegliere, decide il medico. La scelta viene effettuata in base al problema che deve essere risolto.

Omeprazolo: cosa è prescritto, istruzioni

Sensazione di dolore nel peritoneo, molti iniziano a cercare un farmaco efficace. È difficile trovarlo senza esame e intervento medico. I medici raccomandano omeprazolo a molti..

Indicazioni per l'uso Omeprazole?

Questa è una medicina efficace nei casi in cui lo stomaco dà fastidio. Le cause del dolore sono diverse, ma questo farmaco aiuta nella maggior parte dei casi quando non c'è tempo per visitare un medico. Potrebbe essere necessario per gonfiore, eruttazione frequente, trattamento della gastrite. In caso di avvelenamento, questo medicinale aiuta a ripristinare la mucosa gastrica e l'acidità, poiché ha attività gastroprotettiva..

L'omeprazolo inibisce i processi di riproduzione del genere più semplice Helicobacter pylori, che causano gastrite ulcerosa e contribuiscono al cancro. Un'ulcera va rapidamente in remissione se bevono un antibiotico con esso. Dopo l'intervento chirurgico per alleviare i focolai ulcerativi, l'omeprazolo previene la ricaduta.

Questo è il rimedio più veloce per il bruciore di stomaco. Le sue proprietà curative compaiono dopo 15 minuti. Il farmaco riduce perfettamente la sintesi di acido cloridrico, il volume del succo gastrico. Queste proprietà consentono di utilizzarlo con successo nel complesso trattamento delle malattie gastrointestinali: con gastrite, con gastroduodenite. Non puoi farne a meno con un'ulcera allo stomaco, malattie del pancreas, in aggiunta alla pancreatite.

Omeprazolo: istruzioni per l'uso, dosaggio

In ciascuno dei pacchetti del farmaco Omeprazole c'è un estratto dettagliato in russo, che contiene tutte le informazioni sull'uso di questo medicinale, il metodo di utilizzo, il dosaggio, l'interazione e altre informazioni. Informazioni sul farmaco, foto, la sua descrizione dettagliata contiene anche Wikipedia e qualsiasi sito farmaceutico. Come funziona questo rimedio??

Gruppo clinico e farmaceutico: inibitore di H + -K + -ATPase. Il medicinale è destinato al trattamento dell'ulcera peptica.

Meccanismo d'azione: soppressione della secrezione basale di acido gastrico.

Omeprazole è il suo nome internazionale. In latino, si scrive Omeprazole. Il nome commerciale può essere qualsiasi cosa.

Il dosaggio di omeprazolo è individuale. Una singola dose varia da 20 a 40 mg, ogni giorno da 20 a 80 mg. La dose giornaliera è divisa in 1 o 2 dosi. Modulo di rilascio - compresse o capsule, soluzione iniettabile. Molte persone si preoccupano di ciò che è meglio: compresse o capsule. Dipende dalle tue preferenze personali. Le compresse e le capsule producono effetti simili. Molti, avendo appreso che si tratta di capsule, sono felici perché sono facili e piacevoli da bere. Le iniezioni vengono somministrate in casi particolarmente gravi, per via endovenosa.

Come prendere il farmaco?

Questo medicinale deve essere assunto prima dei pasti, lavato con acqua. L'omeprazolo non viene bevuto contemporaneamente a De-Gol, solo dopo mezz'ora. Non usarlo di notte.

Come prendere le pillole durante la gravidanza?

Qualsiasi produttore raccomanda di evitare l'assunzione di omeprazolo durante la gravidanza. Durante la gravidanza, è generalmente meglio valutare quale sia maggiore: il danno o il beneficio del trattamento. Nelle fasi iniziali, l'assunzione del farmaco è strettamente controindicata e con l'allattamento è indesiderabile anche il trattamento con omeprazolo. Durante l'allattamento al seno, il suo principio attivo passa attivamente nello stomaco del bambino.

I bambini possono?

Posso dare omeprazolo ai bambini? Se possibile, allora a che età? Alcuni produttori ne vietano l'uso durante l'infanzia (fino a 12 anni). Su raccomandazione degli specialisti, i bambini possono assumere questo farmaco dall'età di 5 anni, le dosi sono adeguate in base al peso del bambino. Solo un professionista dovrebbe decidere per quanto tempo prescrivere questo rimedio.

Per quanto tempo posso prendere omeprazolo senza una pausa?

La durata della somministrazione dipende dalla malattia. Con esofagite da reflusso e ulcera peptica, vengono trattati da 4 a 8 settimane. Nel decorso semplice della malattia, il trattamento richiederà una settimana di somministrazione, una volta al giorno.

Analoghi

Gli analoghi più famosi sono Vero-Omeprazole, Omeprazole-Acre, Losek-Maps, Nolpaza, Omez, Ultop, Gastrozole, Rabeprazole, Omeprazole-Teva.

Sostituti simili hanno i suoi sostituti: preparati a base di esomeprazolo (etanera), famotidina, lansoprazolo, De-Nol, ranitidina, pantoprazolo, Pariet.

I sinonimi di Omeprazole sono prodotti da molte aziende farmaceutiche: Richter, Sandoz, AstraFarm, Stada, Ozone. A seconda del produttore, il loro prezzo è diverso.

In combinazione con Omeprazole, gli esperti raccomandano spesso Metronidazole, Pancreatin, Promed, Tinidazole, Zentiv, Kvamatel, Neksium, Diklofenak, Akrikhin e altri medicinali che consentono di organizzare il lavoro del tratto gastrointestinale. Per smettere di sanguinare all'apertura di un'ulcera, il liofilizzato è prescritto in fiale.

Omez o omeprazolo: qual è il migliore e qual è la differenza?

L'omeprazolo ti aiuta molto. Cosa fare se non è in farmacia? Forse dovresti comprare omez? La differenza tra questi farmaci è solo nel nome e nell'immagine sulla confezione. Questa è la stessa cosa, la loro azione non è diversa. Possono essere facilmente sostituiti l'uno dall'altro quando uno di essi non è disponibile. La composizione dei farmaci è simile, solo il costo è diverso. Le testimonianze dei pazienti suggeriscono che entrambi aiutano..

Devo dare un farmaco importato o preferire domestico? Dopo aver ricevuto la prescrizione, il paziente è sorpreso di quanto costa il farmaco prescritto. Omeprazole con nomi di marchi diversi è sempre nelle farmacie. Sostituire un costoso farmaco di marca con il suo analogo più economico è sempre possibile. E cosa potrebbe essere più economico dell'imballaggio, il cui produttore è la Russia?

Controindicazioni, effetti collaterali

L'omeprazolo non è prescritto per i bambini in gravidanza e in allattamento. Con cautela, viene utilizzato con ridotta acidità dello stomaco, con gastrite atrofica. Durante l'assunzione di questo rimedio, è necessario annullare la nomina di claritromicina. La compatibilità con la maggior parte degli altri medicinali è buona..

In un piccolo numero di pazienti, si osservano effetti collaterali: nausea, mal di testa, cambiamenti nell'emocromo. In generale, il farmaco è ben tollerato. L'alcol dovrebbe essere escluso, non è compatibile con il trattamento. Questo medicinale non influisce sulla potenza. Dovresti interrompere l'assunzione del farmaco per la diarrea e prescrivere un rimedio per la diarrea.

Un sovradosaggio di omeprazolo richiede lavanda gastrica urgente e l'uso di agenti adsorbenti (almagel).

Omeprazole (Omeprazole)

Principio attivo:

Soddisfare

Gruppo farmacologico

Classificazione nosologica (ICD-10)

Immagini 3D

Composizione e forma di rilascio

capsule1 caps.
omeprazolo (in pellet)20 mg
eccipienti: gelatina; glicerolo; Nipagin; nipazole; sodio lauril solfato; diossido di titanio; acqua purificata; colorante E 129

in confezione blister da 10 pezzi; in una confezione di cartone 2 o 3 confezioni o in lattine di plastica da 30 o 40 pezzi.; in una confezione di cartone 1 lattina.

Descrizione della forma di dosaggio

Capsule di gelatina dura opache n. 2; la copertina è rossa, il corpo è bianco.

Il contenuto delle capsule è costituito da granuli sferici dal bianco o quasi bianco al beige chiaro.

effetto farmacologico

farmacodinamica

L'omeprazolo inibisce l'enzima H + - K + -ATPase ("pompa protonica") nelle cellule parietali dello stomaco e quindi blocca lo stadio finale della sintesi dell'acido cloridrico. Ciò porta ad una diminuzione del livello di secrezione basale e stimolata, indipendentemente dalla natura dello stimolo. Dopo una singola somministrazione orale, l'effetto di omeprazolo si verifica entro la prima ora e dura 24 ore, l'effetto massimo si ottiene dopo 2 ore Nei pazienti con ulcera duodenale, l'assunzione di 20 mg di omeprazolo mantiene un pH intragastrico = 3 per 17 ore. l'attività di segreteria viene completamente ripristinata dopo 3-5 giorni.

farmacocinetica

L'omeprazolo viene rapidamente assorbito dal tratto digestivo, Cmax nel plasma si ottiene in 0,5-1 ore La biodisponibilità è del 30–40%. Il legame con le proteine ​​plasmatiche è di circa il 90%. L'omeprazolo è quasi completamente metabolizzato nel fegato. T1/2 - 0,5–1 ore Viene escreto principalmente dai reni sotto forma di metaboliti. Nell'insufficienza renale cronica, l'escrezione diminuisce in proporzione a una diminuzione della clearance della creatinina. Nei pazienti anziani, l'escrezione diminuisce, aumenta la biodisponibilità. Con insufficienza epatica, la biodisponibilità è del 100%, T1/2 - 3 ore.

Indicazioni del farmaco Omeprazole

ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;

lesioni erosive e ulcerative dello stomaco e del duodeno associate all'assunzione di FANS;

lesioni erosive e ulcerative dello stomaco e del duodeno associate a Helicobacter pylori (come parte della terapia complessa);

Controindicazioni

ipersensibilità al farmaco;

Effetti collaterali

In rari casi, possono verificarsi i seguenti effetti collaterali generalmente reversibili.

Dal sistema digestivo: diarrea o costipazione, nausea, vomito, flatulenza, dolore addominale, secchezza delle fauci, disturbi del gusto, stomatite, aumento transitorio degli enzimi epatici plasmatici; in pazienti con una precedente grave malattia epatica - epatite (incluso con ittero), compromissione della funzionalità epatica.

Dal sistema nervoso: mal di testa, vertigini, agitazione, sonnolenza, insonnia, parestesia, depressione, allucinazioni; in pazienti con gravi malattie somatiche concomitanti, in pazienti con precedente grave malattia epatica - encefalopatia.

Dal sistema muscolo-scheletrico: debolezza muscolare, mialgia, artralgia.

Dal sistema emopoietico: leucopenia, trombocitopenia; in alcuni casi - agranulocitosi, pancitopenia.

Da parte della pelle: prurito; raramente (in alcuni casi) - fotosensibilità, eritema multiforme, alopecia.

Reazioni allergiche: orticaria, angioedema, broncospasmo, nefrite interstiziale e shock anafilattico.

Altro: compromissione della vista, edema periferico, aumento della sudorazione, febbre, ginecomastia; raramente - la formazione di cisti ghiandolari gastriche durante un trattamento prolungato (una conseguenza dell'inibizione della secrezione di acido cloridrico, è reversibile benigna).

Interazione

L'uso a lungo termine di omeprazolo alla dose di 20 mg una volta al giorno in associazione con caffeina, teofillina, piroxicam, diclofenac, naprossene, metoprololo, propranololo, etanolo, ciclosporina, lidocaina, chinidina ed estradiolo non hanno portato a un cambiamento nella concentrazione plasmatica.

Nessuna interazione con antiacidi assunti contemporaneamente.

Modifica la biodisponibilità di qualsiasi farmaco il cui assorbimento dipende dal valore del pH (ad es. Sali di ferro).

Dosaggio e amministrazione

All'interno, lavato con una piccola quantità di acqua (il contenuto della capsula non deve essere masticato).

Ulcera peptica nella fase di esacerbazione - 1 caps. (20 mg) al giorno per 2-4 settimane (in casi resistenti - fino a 2 capsule. Al giorno).

Ulcera peptica nella fase di esacerbazione ed esofagite erosiva-ulcerosa - 1-2 capsule. al giorno per 4-8 settimane.

Lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale causate dall'uso di FANS - 1 caps. al giorno per 4-8 settimane.

Eradicazione dell'Helicobacter pylori - 1 capsula. 2 volte al giorno per 7 giorni in combinazione con agenti antibatterici.

Trattamento anti-recidiva dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno - 1 capsula. al giorno.

Trattamento anti-recidiva dell'esofagite da reflusso - 1 capsula. al giorno per molto tempo (fino a 6 mesi).

Sindrome di Zollinger-Ellison - la dose viene selezionata individualmente a seconda del livello iniziale di secrezione gastrica, di solito a partire da 60 mg / giorno. Se necessario, la dose viene aumentata a 80-120 mg / die, in questo caso viene suddivisa in 2 dosi.

Overdose

Sintomi - visione alterata, sonnolenza, agitazione, confusione, mal di testa, aumento della sudorazione, secchezza delle fauci, nausea, aritmia.

Il trattamento è sintomatico Non esiste un antidoto specifico. Emodialisi: non abbastanza efficace.

istruzioni speciali

Prima di iniziare la terapia, è necessario escludere la presenza di un processo maligno (specialmente con ulcera gastrica), perché il trattamento, mascherando i sintomi, può ritardare la diagnosi corretta.

La ricezione allo stesso tempo con il cibo non influisce sull'efficacia.

In caso di difficoltà a deglutire un'intera capsula, è possibile ingerire il suo contenuto dopo l'apertura o l'assorbimento della capsula oppure mescolare il contenuto della capsula con un liquido leggermente acidificato (succo, yogurt) e utilizzare la sospensione risultante per 30 minuti.

Nei pazienti con grave insufficienza epatica, la dose giornaliera non deve superare i 20 mg.

Condizioni d'immagazzinamento di Omeprazole

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Omeprazole

Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Da quanti anni i bambini possono assumere l'omeprazolo

Da quanti anni può omeprazolo?

Gli esperti raccomandano di iniziare a prendere Omeprazole all'età di 12 anni. Tuttavia, se un bambino sviluppa una malattia gastrointestinale acuta, causata anche da batteri Helicobacter pylori, Omeprozole può essere assunto a partire dai 5 anni di età ed è estremamente raro per i bambini di età inferiore ai cinque anni. Ma è necessario assumere il farmaco sotto la supervisione di medici.

indicazioni

  • Trattamento completo dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • Sindrome di Zollinger-Ellison;
  • Reflusso gastroesofageo;
  • Esofagite erosiva;
  • Gastropatia causata dall'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • Disturbi ipersecretori dello stomaco;
  • Prevenzione della ricaduta dell'ulcera peptica.

Omeprazole per i bambini

Nonostante la maggior parte dei produttori di questo farmaco non raccomandino di usarlo durante l'infanzia (fino a 12 anni), in pratica, se il bambino ha una malattia del tratto gastrointestinale acuta o nel caso della sindrome di Zollinger-Ellison, Omeprozole è ancora prescritto.

Tuttavia, per i pazienti di età inferiore ai cinque anni, le capsule vengono assunte molto raramente ed esclusivamente sotto la supervisione di uno specialista in cliniche ospedaliere. È importante notare che l'assunzione di omeprazolo per i bambini a partire da cinque anni senza un gastroenterologo è inaccettabile.

Nel caso della nomina di Omeprazole come medico, la sua dose viene selezionata individualmente e viene calcolata in base al peso corporeo del bambino.

Istruzioni per l'uso

Ai bambini dai 12 anni e agli adulti viene prescritto un dosaggio individuale di Omeprazolo. La dose alla volta può variare da 20 a 40 mg al giorno da 20 a 80 mg. La dose giornaliera è talvolta divisa in una o due dosi.

L'omeprazolo viene assunto una volta al giorno. La capsula deve essere deglutita al mattino a stomaco vuoto o durante la colazione, lavata con acqua. Non aprire o masticare le capsule.

Per i bambini, le dosi in base al peso corporeo sono le seguenti:

  • Con un peso fino a 10 kg - 5 mg / giorno;
  • Con una massa da 10 a 20 chilogrammi - 10 mg / giorno;
  • Con un peso di 20 kg - 20 mg / giorno.

Va anche notato che queste dosi possono variare a seconda delle diverse patologie del tratto digestivo.

Durata dell'uso e controindicazioni

Per quanto tempo il trattamento con Omeprazole viene deciso dal medico-gastroenterologo curante. Nella maggior parte dei casi, la durata del trattamento è di 2-4 mesi.

Le controindicazioni all'uso di questo farmaco includono: intolleranza individuale ai componenti del farmaco; gastrite atrofica; infiammazione dello stomaco con una diminuzione dell'acidità; funzionalità epatica compromessa; infezioni del tratto gastrointestinale, insufficienza renale.

L'uso del farmaco deve essere preso molto sul serio e non iniziare il trattamento senza un esame specialistico, quindi in caso di assunzione irrazionale può causare gravi danni.

Analoghi

Sono disponibili i seguenti analoghi di Omeprazole:

  • Ultop;
  • Vero-omeprazolo;
  • rabeprazolo;
  • Mappe di Losek;
  • Nolpase;
  • Omez;
  • Omeprazole - Acre.

Il componente principale in tutti i medicinali elencati è lo stesso.

Effetti collaterali del farmaco

Nel trattamento con questo farmaco, potrebbero verificarsi vertigini, mal di testa, secchezza delle fauci, diarrea, flatulenza, letargia, nausea, eruzioni cutanee e altri sintomi spiacevoli. Se compaiono, dovresti consultare urgentemente uno specialista in modo che aggiusti la dose del farmaco o la sostituisca con un altro mezzo.

fonti:

Vidal: https://www.vidal.ru/drugs/omeprazol__3120 GDS: https://grls.rosminzdrav.ru/Grls_View_v2.aspx?routingGuid=83097c54-4fcd-4122-b96d-1b90b38d8823&t=

Hai trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Omeprazolo per i bambini: può essere somministrato ea quale età, dosaggio

L'omeprazolo è un farmaco per il trattamento delle lesioni ulcerative dello stomaco e della gastrite riducendo l'acidità. Agisce come inibitore selettivo della pompa protonica nelle cellule parietali della mucosa gastrica. L'omeprazolo è consentito a bambini e adulti, il che indica un profilo di sicurezza elevato.

Componenti e forma

L'omeprazolo viene venduto sotto forma di capsule di gelatina a 0,02 o 0,04 g del principio attivo con lo stesso nome. Contiene lattosio, zucchero, biossido di titanio, gelatina. Capsule rosa chiaro, palline bianche o marroni all'interno.

Proprietà curative

L'omeprazolo è un inibitore della pompa protonica che riduce l'acidità del contenuto gastrico. L'effetto dell'inibizione dell'acidità è reversibile. La sostanza chimica stessa è una base debole nelle proprietà chimiche. Nell'ambiente acido dello stomaco, si trasforma in una forma attiva e inibisce H + -APTase. L'ultima sostanza è un enzima coinvolto nella secrezione di acido cloridrico..

Il grado di inibizione della secrezione dipende dal dosaggio. Il farmaco influenza qualsiasi tipo di secrezione acida. Può provocare un aumento della gastrite, ma questo effetto è reversibile..

Con l'uso prolungato, aumenta il numero di cisti benigne nello stomaco. Queste sono le conseguenze della ridotta acidità, non è richiesto un trattamento speciale - le cisti passano indipendentemente dopo aver assunto l'omeprazolo.

Quando si assumono inibitori della pompa protonica, aumenta il rischio di moltiplicare i batteri gastrointestinali - salmonella, clostridi, campylobacter, specialmente nei pazienti in ospedale. È usato nell'eliminazione di Helicobacter, poiché ha un effetto battericida. I sintomi dell'infezione con Helicobacter vengono eliminati rapidamente, c'è una lunga remissione e una rapida guarigione delle lesioni della mucosa.

Con l'esofagite da reflusso, le compresse normalizzano l'acidità durante il giorno e aiutano ad alleviare i sintomi. Le lesioni esofagee guariscono entro due settimane. Il trattamento di supporto a lungo termine aiuta a prevenire la ricaduta dell'esofagite..

Indicazioni per l'uso

Negli adulti viene mostrato l'uso di omeprazolo nei seguenti casi:

  • ulcera duodenale e recidiva della malattia;
  • ulcera gastrica benigna e prevenzione della ricaduta;
  • Eradicazione dell'elicobatterio;
  • ulcere allo stomaco e all'intestino provocate da FANS;
  • prevenzione delle malattie durante l'assunzione di FANS;
  • reflusso esofageo.

Il farmaco è anche prescritto per la sindrome di Zollinger-Ellison.

Per bambini

Da quale età i bambini danno Omeprazolo dipende dalle patologie in cui viene prescritto il trattamento. Bambini di un anno di età e con un peso corporeo di almeno dieci chilogrammi:

  • reflusso esofageo;
  • bruciore di stomaco, dolore allo stomaco ed esofago;
  • movimento rapido all'acido inverso.

Con tali indicazioni, Omeprazolo può essere somministrato a bambini di età pari o superiore a un anno come prescritto da un gastroenterologo o da un pediatra.

Controindicazioni

L'omeprazolo può essere somministrato ai bambini solo in assenza di intolleranza individuale al principio attivo o benzimidazoli sostituiti. Non è possibile combinare con atazanovir e nelfinavir: questa è una regola generale per tutti gli inibitori della pompa protonica.

Regole per l'ammissione ai bambini

Ai bambini da un anno di età con esofagite da reflusso e sintomi patologici viene somministrato il dosaggio terapeutico minimo una volta al giorno, se il peso corporeo del bambino è superiore a venti chilogrammi, il dosaggio viene raddoppiato, la molteplicità rimane.

Il trattamento per l'esofagite da reflusso dura da uno a due mesi. Per eliminare i sintomi di bruciore di stomaco e rigurgito acido, il farmaco viene assunto da due a quattro settimane. Se il risultato non è stato raggiunto durante questo periodo, è necessario un ulteriore esame del paziente..

Per i bambini dai 4 anni e gli adolescenti, quando si elimina l'Helicobacter pylori, è importante considerare la resistenza del patogeno. Durata del trattamento - da una a due settimane in combinazione con farmaci antibatterici.

Via di somministrazione

Le capsule vengono bevute a stomaco vuoto al mattino, senza rompere la superficie della capsula: non è necessario masticare la capsula. Lavato con qualche sorso d'acqua.

Per i bambini che possono mangiare solo alimenti semi-solidi, il farmaco viene preparato separatamente. Per questa fascia d'età, le capsule vengono aperte e mescolate in purea di mele, succo di frutta o acqua senza sale. La miscela deve essere presa immediatamente, al massimo - entro mezz'ora.

Il contenuto delle capsule può anche essere diluito con liquidi leggermente acidi. Non usare latte o soda per questo. Inoltre, al bambino può semplicemente essere dato il contenuto delle capsule e quindi lasciato bere mezzo bicchiere di acqua pulita.

Reazioni avverse

Gli effetti collaterali sono rari e non dipendono dal dosaggio. Sono state osservate le seguenti reazioni:

  • sangue e linfa: leucopenia, agranulocitosi, trombocitopenia;
  • immunità: reazioni allergiche, febbre, angioedema;
  • metabolismo: mancanza di magnesio, calcio, potassio;
  • psiche: disturbi del sonno, coscienza offuscata;
  • CNS: mal di testa, letargia, vertigini;
  • organi di percezione: visione offuscata, vertigini;
  • Tratto gastrointestinale: dolore addominale, feci molli, gonfiore, flatulenza, stomatite, mucose secche del cavo orale;
  • fegato: aumento del livello di enzimi epatici, epatite indotta da farmaci, ittero;
  • pelle, muscoli: dermatite, prurito, orticaria, eritema, alopecia, artralgia, mialgia.

Tra i disturbi comuni, si notano gonfiore degli arti, aumento della sudorazione. Se si riscontrano reazioni avverse, consultare un medico. Racconterà il dosaggio o sceglierà un altro farmaco.

Combinazione con altre medicine

Farmaci il cui assorbimento cambia Omeprazole:

  • ketoconazolo;
  • erlotinib;
  • itraconazolo;
  • digossina;
  • clopidogrel.

Il metabolismo dei farmaci trattati con lo stesso enzima dell'omeprazolo può rallentare:

Non influisce su farmaci come ciclosporina, estradiolo, eritromicina, budesonide, lidocaina. Attenzione e correzione sono necessarie durante la prescrizione di tacrolimus, metotrexato di iperico, rifampicina.

Caratteristiche dell'accoglienza

Prima di iniziare il trattamento, è indispensabile sottoporsi a una diagnosi dello stato dello stomaco e dell'intestino. Ciò ti consentirà di identificare quelle possibili malattie i cui sintomi mascherano l'omeprazolo.

L'assorbimento di cianocobalamina può essere ridotto. Questo dovrebbe essere considerato in pazienti con un fattore di rischio. Aumento del rischio di infezioni gastrointestinali.

Vendita e stoccaggio

È rilasciato su prescrizione medica. Conservare nella confezione originale a una temperatura non superiore a 25 gradi. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Capsule conservate per tre anni.

Analoghi e costi

Il prezzo di Omeprazole nelle farmacie di Mosca è compreso tra 51 e 156 rubli per confezione. In altre città della Russia, il costo può variare, dovrebbe essere chiarito a livello locale. Farmaci simili:

Recensioni dei pazienti

“Diamo omeprazolo a un bambino di 6 anni - si è lamentato più volte di dolori addominali, purtroppo abbiamo questa famiglia. Lo hanno dato solo su consiglio di un medico, ma in giovane età avevano ancora paura, sebbene le istruzioni non lo vietassero. Aiuta in generale. "

Victoria, San Pietroburgo

“A due anni, Omeprazolo è stato prescritto dopo la gastroscopia in un bambino e la mucosa dell'esofago è stata trattata. Dopo un mese e mezzo, una nuova gastroscopia: tutto è già a posto, la malattia era scomparsa. Ho rotto la capsula e ho versato la polvere in un cucchiaio di salsa di mele - mia figlia non si è nemmeno accorta che stavo dando la medicina ".

Alina, Kemerovo

Quanti anni è possibile Omeprazole? - Il mio guaritore

A che età i bambini possono assumere Omez? Capiremo in questo articolo. È uno dei farmaci più efficaci destinati al trattamento dei processi patologici che si verificano nel tratto gastrointestinale. Da quale età puoi dare Omez ai bambini, molti sono interessati.

Questo farmaco ha una serie di controindicazioni e possibili effetti collaterali. Per questo motivo, non è consigliabile prenderlo da soli; è necessario consultare uno specialista. Molti genitori si chiedono la possibilità e l'opportunità di prescrivere "Omez" ai bambini, poiché la maggior parte dei farmaci è proibita durante questo periodo.

Negli adulti, l'omeprazolo, che fa parte del farmaco, ha un effetto eccezionalmente positivo. Tuttavia, la questione del trattamento dei bambini rimane aperta e viene posta da molti genitori durante un appuntamento con un pediatra o un gastroenterologo. Proviamo a capire la possibilità di trattare un bambino con questo strumento. Scopri anche a quale età puoi dare Omez ai bambini.

È più ottimale verificare con il pediatra se è possibile somministrare al bambino un farmaco senza nuocere alla sua salute. Alcuni gastroenterologi prescrivono "Omez" per i bambini dall'età di due anni, altri praticano questo farmaco da soli quattro anni.

Questo di solito dipende dalle condizioni del piccolo paziente e dalla natura della patologia. Il farmaco non è prescritto per i bambini nei casi in cui il loro peso corporeo è inferiore a 20 chilogrammi.

In questo caso, nel trattamento sono preferiti altri farmaci..

Alcuni esperti aderiscono alla posizione di nominare "Omez" per i bambini di soli cinque anni. Tuttavia, abbastanza spesso ci sono casi di malattia dei bambini con sindrome di Zollinger-Ellison, che si verificano in forma grave, così come altre patologie dell'intestino e dello stomaco. Con diagnosi gravi, l'omeprazolo può essere prescritto anche per i bambini, mentre il dosaggio viene selezionato in base al peso corporeo.

Le istruzioni ufficiali non implicano l'uso di "Omez" per i bambini. Se il medico decide su tale appuntamento, il farmaco deve essere somministrato sotto stretto controllo medico. Se compaiono reazioni avverse all'omeprazolo, interrompere il trattamento e consultare uno specialista..

Ci sono momenti in cui il farmaco non dà dinamiche positive nel trattamento di piccoli pazienti, quindi la sua ricezione viene annullata e ne viene prescritto un altro. Il monitoraggio dei risultati della terapia con omeprazolo viene prescritto dopo alcuni giorni di ricovero.

In casi particolarmente gravi, il medico può decidere di rifiutare la somministrazione orale di omeprazolo e prescrivere la somministrazione endovenosa della sostanza.

Nel caso di capsule per somministrazione orale, la concentrazione massima di omeprazolo in questo caso viene raggiunta dopo diverse ore, mentre quando somministrato per via endovenosa, questo periodo è ridotto a mezz'ora. Tale velocità consente di determinare l'efficacia del trattamento di un particolare paziente, "Omez". Da quale età i bambini dovrebbero prescriverlo, decide il medico.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, il farmaco non è prescritto per le donne durante il periodo di gravidanza e durante l'allattamento, ma l'effetto teratogeno dell'omeprazolo non è stato dimostrato.

"Omez" è prescritto in alcuni casi durante la gravidanza, ma in dosaggi terapeutici minimi.

L'ammissione nel primo trimestre si riferisce a controindicazioni assolute ed è considerata pericolosa non solo per il feto, ma anche per la donna stessa.

È possibile dare un bambino "Omez" senza consultare un medico? Un'altra controindicazione assoluta all'ammissione è l'età di meno di due anni.

Inoltre, il farmaco non è prescritto per le persone con disabilità, i bambini con sottopeso e i bambini prematuri.

Se il processo patologico nel tratto gastrointestinale minaccia la vita del bambino, è consentito somministrare il farmaco per via endovenosa in combinazione con glucosio e in dosi minime.

Forme del farmaco per i bambini

Contrariamente alle raccomandazioni delle istruzioni, molti medici prescrivono Omez per i bambini nel trattamento di malattie dello stomaco e dell'intestino. Il farmaco non ha una forma di compresse. Pertanto, è impossibile macinare la medicina e mescolarla con qualcosa di dolce per la somministrazione orale..

Il ricevimento di capsule non implica la loro apertura e miscelazione con altre sostanze, il che complica notevolmente l'uso del farmaco nei bambini che non riescono ancora a ingerire il farmaco intero. Per essere più precisi, è consentita l'apertura della capsula, ma l'efficacia dell'omeprazolo in questo caso diminuirà in modo significativo.

I medici raccomandano di mescolare il contenuto della capsula con la salsa di mele per bambini.

Secondo le istruzioni per l'uso con Omez, per i bambini l'opzione migliore per il trattamento è il farmaco sotto forma di sospensione.

I genitori notano che il gusto della sospensione è spiacevole, inoltre, un singolo dosaggio è abbastanza grande, il che complica notevolmente l'assunzione del farmaco da parte del bambino. Inoltre, quando si prende una sospensione, molti bambini sperimentano un riflesso del vomito.

Tuttavia, a volte questa potrebbe essere l'unica opzione farmacologica possibile per il trattamento dei problemi gastrointestinali nei bambini..

Per preparare la sospensione, è necessario mescolare il contenuto di una bustina con polvere con due cucchiai di acqua. È necessario utilizzare immediatamente la sospensione preparata, non è consentito conservarla, poiché l'omeprazolo perde rapidamente le sue proprietà.

La polvere è disponibile per la preparazione di una sospensione chiamata Omez Insta. Sono necessari 30 minuti prima di un pasto. Tuttavia, se il bambino lamenta bruciore di stomaco o altre manifestazioni di problemi gastrointestinali, il farmaco viene assunto secondo necessità.

Le istruzioni per la sospensione sono simili a quelle di Omez in capsule, la principale differenza tra loro è il dosaggio prescritto e le indicazioni per l'uso.

L'uso indipendente di omeprazolo può causare problemi al tratto gastrointestinale. Fondamentalmente, i bambini tollerano bene la terapia farmacologica, che, di norma, porta a un pieno recupero.

Pertanto, nonostante le controindicazioni, i pediatri usano ampiamente il farmaco nella loro pratica.

Abbiamo scoperto se è possibile assegnare Omez ai bambini.

Indicazioni per l'uso

Omez, come altri farmaci a base di omeprazolo, è destinato al trattamento di malattie ulcerative del tratto gastrointestinale. Per molti, la prescrizione del farmaco ai bambini è sconcertante, poiché le indicazioni descritte nelle istruzioni contengono esclusivamente patologie inerenti alla popolazione adulta.

Tuttavia, nei bambini piccoli, la gastrite può spesso svilupparsi, sullo sfondo del quale vi sono frequenti rutti e vomito. La causa più comune di tali problemi è la malnutrizione.

Soprattutto spesso ci sono casi di malattia del tratto gastrointestinale tra gli scolari. I bambini spesso trascurano una corretta alimentazione a favore di spuntini dannosi e malsani. Sullo sfondo di una tale dieta, si sviluppano vari processi patologici. Anche le mense scolastiche non possono vantare un assortimento assolutamente salutare di piatti e snack offerti ai bambini..

Per i bambini di due anni, Omez è prescritto per il trattamento della sindrome da reflusso gastroesofageo. Quando il bambino ha quattro anni, è consentita l'inclusione di "Omez" nel trattamento dell'ulcera peptica e della gastrite.

Tra le altre cose, l'omeprazolo ha un effetto su un batterio chiamato Helicobacter pylori, che spesso causa problemi al tratto gastrointestinale. Di norma, Omez è un supplemento alla terapia antibiotica.

A volte è usato insieme a De Nol.

Eliminazione del bruciore di stomaco

Alcuni riconoscono l'efficacia di Omez nell'eliminazione del bruciore di stomaco irregolare che si verifica una volta al mese. Tuttavia, i medici non confermano questo fatto, sottolineando che il farmaco salverà dal bruciore di stomaco, che si manifesta più di due volte a settimana..

In caso di bruciore di stomaco, le polveri sono generalmente prescritte per la preparazione della sospensione. Un farmaco diluito deve essere bevuto in un sorso con un attacco di bruciore di stomaco. Il farmaco ha un sapore sgradevole, quindi deve essere lavato con abbondante acqua.

Le istruzioni per i preparati a base di omeprazolo contengono varie restrizioni di età per l'ammissione. Alcuni limitano l'età a dodici anni, altri ti consentono di assumere il farmaco solo dopo aver raggiunto i 18 anni. Allo stesso tempo, i pediatri, quando prescrivono "Omez" ai bambini, riducono il dosaggio almeno due volte.

Omez è prescritto nei seguenti casi:

1. Ulcera peptica.

5. Bruciore di stomaco regolare.

7. Tipo polendocrino di adenomatosi.

8. Sindrome di Zollinger-Ellison.

Se i medici registrano l'assenza di gravi problemi con il tratto gastrointestinale del bambino che non richiedono l'uso di potenti farmaci, vengono prescritti enterosorbenti al paziente, il più popolare dei quali è il carbone attivo.

Se uno specialista non trova un altro modo efficace per eliminare la patologia dello stomaco e dell'intestino in un bambino, prescrive il dosaggio minimo di omeprazolo. Questo metodo è rapido, sebbene comporti alcuni rischi e la probabilità di reazioni avverse..

Come determinare il dosaggio di "omeza" per i bambini?

Manuale di istruzioni

Quando un medico viene prescritto a un bambino, "Omez", deve dettagliare il programma di somministrazione, poiché tali informazioni non sono disponibili nelle istruzioni per il farmaco. Se il bambino ha più di due anni e pesa più di 20 chilogrammi, la dose giornaliera standard di omeprazolo sarà di 20 mg o una capsula. Non è raccomandato somministrare al bambino un farmaco per più di due mesi.

Se il bambino ha più di quattro anni, il dosaggio giornaliero di omeprazolo sarà simile all'opzione precedente, tuttavia è consentita anche una combinazione con altri farmaci.

Bere Omez con qualcosa di diverso dall'acqua non è raccomandato, poiché altri liquidi possono ridurre significativamente l'efficacia dell'omeprazolo. È meglio riscaldare leggermente l'acqua, quindi il componente attivo verrà attivato nel modo più efficiente e rapido possibile.

Se parliamo di capsule, tale trattamento è prescritto per i bambini in base alla loro capacità di ingerire il farmaco intero. I danni al guscio non devono essere consentiti, poiché in questo caso l'omeprazolo viene attivato prima e non avrà alcun effetto ove necessario.

Assumere prima o dopo un pasto.?

Omez viene assunto prima dei pasti o direttamente durante. Prima di prescrivere il farmaco, il medico raccoglie un'anamnesi, tra cui altezza, peso ed età del bambino, nonché la presenza di controindicazioni e il decorso della malattia.

Se il peso del bambino è inferiore a 10 chilogrammi, la dose giornaliera per lui sarà di 5 mg. Se il peso è superiore a 10, ma inferiore a 20 chilogrammi - 10 mg. Per un bambino il cui peso è superiore a 20 kg, viene prescritto un dosaggio di 20 mg al giorno. Ciò è confermato dalle istruzioni a "Omez" per i bambini.

Reazioni avverse dall'uso del farmaco

Omez ha una serie di controindicazioni e reazioni avverse. In particolare, la comparsa dei seguenti sintomi segnala la necessità di sospensione del farmaco:

1. Bavaglio frequente.

2. Feci con impurità di sangue.

3. Improvvisa perdita di peso corporeo.

Reazioni simili all'assunzione di omeprazolo indicano la non assimilazione del farmaco da parte del bambino e richiedono la sostituzione di omeza con opzioni più sicure. Poiché il dosaggio del farmaco nei bambini è minimo, abbastanza spesso c'è un eccesso della quantità giornaliera prescritta di omeprazolo, che porta alle seguenti conseguenze:

2. Insufficienza visiva.

3. Bocca secca.

6. Compromissione della coscienza.

9. Lo stato di eccitazione nervosa.

Puoi dare Omez ai bambini, ma con molta attenzione.

I bambini, così come gli adulti, possono manifestare i suddetti sintomi. Di norma, quando si verificano reazioni avverse, il pediatra seleziona un altro trattamento per il bambino. Un'altra caratteristica importante del farmaco è la sua capacità di eliminare il calcio dal corpo, che è molto importante per un bambino. Pertanto, sullo sfondo dell'assunzione di terapia sostitutiva del calcio è raccomandato.

Da quale età è possibile dare Omez ai bambini, è importante scoprirlo in anticipo.

Istruzioni per Omez Insta

Per il trattamento di malattie del tratto gastrointestinale nei bambini, una variante del farmaco chiamata Omez Insta è la più adatta. Come accennato in precedenza, il preparato è sotto forma di polvere per la preparazione di una sospensione. La polvere è una sostanza bianca con un piacevole aroma di menta.

Va tenuto presente che Omez ha un effetto cumulativo, quindi, per ottenere una tendenza positiva, è necessario prenderlo per almeno cinque giorni. Il trattamento con Omez Insta richiede anche la consultazione di uno specialista. La terapia combinata richiederà anche l'approvazione di un medico..

Le polveri sono vendute in confezioni da 5, 10, 20 e 30 pezzi. Ogni bustina di polvere contiene 20 mg di omeprazolo. I dosaggi sono simili a Omezu.

Analoghi di questo farmaco

Le istruzioni ufficiali per "Omez" ne vietano l'uso da parte dei bambini, quindi i genitori sono spesso sorpresi dalla nomina di questo farmaco al bambino. Se l'assunzione di omeprazolo provoca preoccupazioni salutari da parte dei genitori, il medico può preferire altri farmaci, tra cui i bambini sono ammessi:

Ciascuno dei farmaci elencati ha una propria assunzione e controindicazioni. Per questo motivo, non si dovrebbe decidere autonomamente sulla sostituzione di un farmaco con un altro. È importante ottenere il consiglio di un pediatra su eventuali farmaci che i genitori intendono dare al bambino. Non si possono escludere reazioni avverse a farmaci simili..

Recensioni su Omez per bambini

I pazienti considerano Omez uno dei farmaci più efficaci per il trattamento del tratto gastrointestinale e per l'eliminazione di Helicobacter pylori. Tuttavia, i medici non raccomandano di abusare del farmaco per qualsiasi motivo. Si consiglia di prenderlo in un corso e solo se ci sono manifestazioni regolari di processi patologici nel tratto digestivo.

I medici concordano sul fatto che Omez può essere somministrato ai bambini, ma solo se ci sono indicazioni serie. Il medico, quando prescrive un particolare farmaco, è sempre guidato dalla sua sicurezza per il bambino. In alcuni casi, l'omeprazolo diventa l'unico strumento in grado di risolvere efficacemente problemi allo stomaco o all'intestino..

Particolare attenzione degli specialisti nella prescrizione di "Omez" ai bambini è data alla sua proprietà di eliminare il calcio dal corpo.

I pediatri raccomandano una rigorosa osservanza della durata del corso di assunzione del farmaco, non superandolo, in quanto ciò può portare a conseguenze imprevedibili per il corpo.

Molto spesso, i genitori sono soddisfatti del trattamento e dei suoi risultati, che conferma l'efficacia del farmaco.

Abbiamo scoperto se i bambini di Omez possono farlo.

Omeprazolo da quanti anni può essere assunto per i bambini - Trattamento della gastrite

I NOSTRI LETTORI RACCOMANDANO!

Per il trattamento della gastrite e delle ulcere, i nostri lettori usano con successo il tè monastico. Vista la popolarità di questo prodotto, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione. Più qui...

Il creon è un preparato multienzimatico che ha una forma di dosaggio speciale sotto forma di minimicosfere poste in una capsula di gelatina. Questa è la sua caratteristica e un vantaggio significativo..

Questo farmaco è di origine animale, poiché gli enzimi inclusi nella sua composizione sono ottenuti dal pancreas dei suini.

Come parte della terapia sostitutiva, Creon viene utilizzato per pancreatite, pancreatotomia e gastroectomia (rimozione di parte del pancreas e dello stomaco), fibrosi cistica e altre malattie con carenza di enzimi pancreatici.

Come scegliere il farmaco giusto

La terapia sostitutiva enzimatica è l'unica opzione che può essere utilizzata per prevenire la formazione di alterazioni cicatriziali e degenerative nei tessuti del pancreas, nonché per ridurre l'intensità della sindrome del dolore ed eliminare i disturbi digestivi. La gamma di preparati di pancreatina è molto ampia, ma nella pancreatite cronica i criteri di selezione più importanti sono:

  • il livello di lipasi, amilasi e proteasi;
  • forma di dosaggio più adatta.

Pertanto, al momento, Creonte è la droga di scelta. Contiene il rapporto ottimale di enzimi pancreatici.

Ha una forma di dosaggio unica di minimicrosfere, grazie alla quale esiste una distribuzione uniforme del farmaco in tutto il volume del cibo e il massimo effetto digestivo.

È disponibile in 3 dosaggi: 10, 25 e 40 mila UI (unità di farmacopea europea). Il produttore di questo medicinale è la nota azienda Solvay Pharma, Germania.

Prendi Creon con manifestazioni cliniche inespresse di una mancanza di enzimi pancreatici alla dose di 10.000 ME due volte al giorno. Con sintomi intensi di disturbi digestivi, la dose giornaliera può essere aumentata a 40.000 ME. Ma solo uno specialista può stabilire il regime e il corso di somministrazione.

  • la pancreatina aiuta con bruciore di stomaco
  • caratteristiche della dieta numero 5 per pancreatite
  • Duspatalin per pancreatite

Raccomandazioni del medico

Come prendere Creon per qualsiasi malattia accompagnata da carenza enzimatica deve essere indicato dal medico con una selezione del dosaggio individuale. Il dosaggio iniziale, di regola, è di 10.000–25.000 UI. L'importo giornaliero varia da 20.000 a 50.000 UI. Quanto durerà il corso.

Il monitoraggio delle condizioni dei pazienti che soffrono di pancreatite cronica viene effettuato 2 volte all'anno. Lo schema completo della terapia anti-recidiva include l'uso di:

  • tabella dietetica n. 5p;
  • un corso di preparati enzimatici della durata di 4-6 settimane;
  • antispasmodici (No-shpa, Duspatalin) o procinetici (Motilak, Domrid, Motilium) per 2-3 settimane per il sollievo degli spasmi;
  • farmaci coleretici con una durata di 2-3 settimane, se necessario.

Nella pratica straniera, per eliminare il dolore, è preferibile utilizzare preparati di pancreatina che non hanno membrane enteriche, la cui azione inizia a svilupparsi già nello stomaco.

Per proteggere gli enzimi dall'azione del succo gastrico, questi farmaci sono combinati con inibitori della pompa protonica (omeprazolo e rappresentanti successivi).

Ma nel mercato interno non esistono tali preparati di pancreatina, quindi Creon è considerato il più efficace.

Perché Creon

Secondo numerosi studi e recensioni di esperti, Creon, a differenza di molti farmaci simili, ha un rapido effetto clinico che consente di ridurre rapidamente la gravità del dolore, espandere la gamma della dieta, eliminare i sintomi di flatulenza, ridurre il numero di movimenti intestinali e normalizzare la consistenza delle feci. Il tempo fino al raggiungimento del primo effetto, grazie alla forma di dosaggio specializzata, è di soli 4-5 minuti.

Le minimosfere hanno una membrana che si dissolve solo nell'intestino. Sono appositamente racchiusi in una capsula di gelatina per facilitarne l'assunzione..

Quando entra in un ambiente gastrico acido, la capsula di gelatina si rompe e le piccole mini-microsfere enteriche vengono distribuite in tutto il cibo.

Inoltre, come parte del nodulo alimentare si spostano nell'intestino tenue, dove, sotto l'influenza di un mezzo alcalino, si verifica il rilascio di sostanze attive. Contribuiscono alla rapida scomposizione e al completo assorbimento di tutti i nutrienti..

Indicazioni e controindicazioni

È usato come trattamento sostitutivo per la carenza di enzimi pancreatici, che si osserva nelle seguenti malattie e condizioni:

  • fibrosi cistica;
  • forma cronica di pancreatite;
  • pancreotomia (rimozione di una parte);
  • gastrectomia (rimozione di una parte);
  • gastrectomia (rimozione completa);
  • tumori maligni del pancreas;
  • blocco dei dotti biliari pancreatici o comuni;
  • Sindrome di Schwachman-Diamond.

Per rispondere alla domanda, è possibile bere Creon con esacerbazione della pancreatite, è necessario consultare le istruzioni.

La sezione controindicazioni indica che, come altri farmaci degli enzimi pancreatici, non viene utilizzato nella forma acuta della malattia, così come nel periodo di esacerbazione della pancreatite cronica.

Ciò è dovuto al fatto che in questo momento, il pancreas infiammato produce spesso una maggiore quantità di enzimi.

Di conseguenza, il pancreas digerisce i propri tessuti e colpisce negativamente altri organi. Il suo uso sotto forma di terapia sostitutiva è possibile solo durante il periodo di riduzione dei sintomi della pancreatite cronica. Un'altra controindicazione è un'allergia ai componenti del farmaco, che è molto individuale..

Fenomeni negativi e analoghi

Gli effetti collaterali nel trattamento di questo agente polienzimico hanno prevalso sulla parte del tratto digestivo. Molto spesso, è stato osservato dolore addominale, la diarrea era un po 'meno frequente ed erano presenti anche nausea, vomito, costipazione e gonfiore. Oltre ai disturbi dispeptici, c'erano rari effetti collaterali sotto forma di eruzioni cutanee, orticaria e prurito.

Tutti i preparati di pancreatina possono essere suddivisi in base alla forma e alla composizione del dosaggio, che determinano la biodisponibilità e l'efficacia del farmaco. Gli analoghi nel gruppo farmacologico sono compresse enteriche:

  • Gastenorm forte;
  • Mezim Forte;
  • PanziKam;
  • Panzim Forte;
  • Pacreasim;
  • Pancreatina-LekT;
  • Penzital;
  • Enzystal;
  • Uniens MPS;
  • Acido pancreatico, che oltre alla pancreatina contiene dimeticone da gonfiore e flatulenza.

Un'altra forma combinata di preparati enzimatici è rappresentata dal confuso enterico solubile Festal. Include pancreatina, bile ed emicellulasi. Produttore Aventis Pharma (India).

Simile alle forme di dosaggio di Creonte hanno:

  • Micrazim e Panzinorm, che sono prodotti sotto forma di capsule con pellet all'interno;
  • Pangrol - capsule con mini-compresse;
  • Capsule di microtablets Hermital, il principale concorrente di Creon.

La domanda frequente: "Quale è meglio: Hermitage o Creon, Creon o Mezim?", È facile rispondere contattando un medico qualificato. Secondo le recensioni dei principali esperti e scienziati nazionali, Creon è il primo farmaco di scelta per il trattamento del dolore e della carenza enzimatica nella pancreatite cronica..

Omeprazolo per i bambini: può essere somministrato ea quale età, dosaggio

L'omeprazolo è un farmaco per il trattamento delle lesioni ulcerative dello stomaco e della gastrite riducendo l'acidità. Agisce come inibitore selettivo della pompa protonica nelle cellule parietali della mucosa gastrica. L'omeprazolo è consentito a bambini e adulti, il che indica un profilo di sicurezza elevato.

Componenti e forma

L'omeprazolo viene venduto sotto forma di capsule di gelatina a 0,02 o 0,04 g del principio attivo con lo stesso nome. Contiene lattosio, zucchero, biossido di titanio, gelatina. Capsule rosa chiaro, palline bianche o marroni all'interno.

Proprietà curative

L'omeprazolo è un inibitore della pompa protonica che riduce l'acidità del contenuto gastrico. L'effetto dell'inibizione dell'acidità è reversibile. La sostanza chimica stessa è una base debole nelle proprietà chimiche. Nell'ambiente acido dello stomaco, si trasforma in una forma attiva e inibisce H + -APTase. L'ultima sostanza è un enzima coinvolto nella secrezione di acido cloridrico..

Il grado di inibizione della secrezione dipende dal dosaggio. Il farmaco influenza qualsiasi tipo di secrezione acida. Può provocare un aumento della gastrite, ma questo effetto è reversibile..

Con l'uso prolungato, aumenta il numero di cisti benigne nello stomaco. Queste sono le conseguenze della ridotta acidità, non è richiesto un trattamento speciale - le cisti passano indipendentemente dopo aver assunto l'omeprazolo.

Quando si assumono inibitori della pompa protonica, aumenta il rischio di moltiplicare i batteri gastrointestinali - salmonella, clostridi, campylobacter, specialmente nei pazienti in ospedale.

È usato nell'eliminazione di Helicobacter, poiché ha un effetto battericida.

I sintomi dell'infezione con Helicobacter vengono eliminati rapidamente, c'è una lunga remissione e una rapida guarigione delle lesioni della mucosa.

Con l'esofagite da reflusso, le compresse normalizzano l'acidità durante il giorno e aiutano ad alleviare i sintomi. Le lesioni esofagee guariscono entro due settimane. Il trattamento di supporto a lungo termine aiuta a prevenire la ricaduta dell'esofagite..

Per bambini

Da quale età i bambini danno Omeprazolo dipende dalle patologie in cui viene prescritto il trattamento. Bambini di un anno di età e con un peso corporeo di almeno dieci chilogrammi:

  • reflusso esofageo;
  • bruciore di stomaco, dolore allo stomaco ed esofago;
  • movimento rapido all'acido inverso.

Con tali indicazioni, Omeprazolo può essere somministrato a bambini di età pari o superiore a un anno come prescritto da un gastroenterologo o da un pediatra.

Regole per l'ammissione ai bambini

Ai bambini da un anno di età con esofagite da reflusso e sintomi patologici viene somministrato il dosaggio terapeutico minimo una volta al giorno, se il peso corporeo del bambino è superiore a venti chilogrammi, il dosaggio viene raddoppiato, la molteplicità rimane.

Il trattamento per l'esofagite da reflusso dura da uno a due mesi. Per eliminare i sintomi di bruciore di stomaco e rigurgito acido, il farmaco viene assunto da due a quattro settimane. Se il risultato non è stato raggiunto durante questo periodo, è necessario un ulteriore esame del paziente..

Per i bambini dai 4 anni e gli adolescenti, quando si elimina l'Helicobacter pylori, è importante considerare la resistenza del patogeno. Durata del trattamento - da una a due settimane in combinazione con farmaci antibatterici.

Via di somministrazione

Le capsule vengono bevute a stomaco vuoto al mattino, senza rompere la superficie della capsula: non è necessario masticare la capsula. Lavato con qualche sorso d'acqua.

Per i bambini che possono mangiare solo alimenti semi-solidi, il farmaco viene preparato separatamente. Per questa fascia d'età, le capsule vengono aperte e mescolate in purea di mele, succo di frutta o acqua senza sale. La miscela deve essere presa immediatamente, al massimo - entro mezz'ora.

Il contenuto delle capsule può anche essere diluito con liquidi leggermente acidi. Non usare latte o soda per questo. Inoltre, al bambino può semplicemente essere dato il contenuto delle capsule e quindi lasciato bere mezzo bicchiere di acqua pulita.

Reazioni avverse

Gli effetti collaterali sono rari e non dipendono dal dosaggio. Sono state osservate le seguenti reazioni:

  • sangue e linfa: leucopenia, agranulocitosi, trombocitopenia;
  • immunità: reazioni allergiche, febbre, angioedema;
  • metabolismo: mancanza di magnesio, calcio, potassio;
  • psiche: disturbi del sonno, coscienza offuscata;
  • CNS: mal di testa, letargia, vertigini;
  • organi di percezione: visione offuscata, vertigini;
  • Tratto gastrointestinale: dolore addominale, feci molli, gonfiore, flatulenza, stomatite, mucose secche del cavo orale;
  • fegato: aumento del livello di enzimi epatici, epatite indotta da farmaci, ittero;
  • pelle, muscoli: dermatite, prurito, orticaria, eritema, alopecia, artralgia, mialgia.

Tra i disturbi comuni, si notano gonfiore degli arti, aumento della sudorazione. Se si riscontrano reazioni avverse, consultare un medico. Racconterà il dosaggio o sceglierà un altro farmaco.

Combinazione con altre medicine

Farmaci il cui assorbimento cambia Omeprazole:

  • ketoconazolo;
  • erlotinib;
  • itraconazolo;
  • digossina;
  • clopidogrel.

Il metabolismo dei farmaci trattati con lo stesso enzima dell'omeprazolo può rallentare:

Non influisce su farmaci come ciclosporina, estradiolo, eritromicina, budesonide, lidocaina. Attenzione e correzione sono necessarie durante la prescrizione di tacrolimus, metotrexato di iperico, rifampicina.

Caratteristiche dell'accoglienza

Prima di iniziare il trattamento, è indispensabile sottoporsi a una diagnosi dello stato dello stomaco e dell'intestino. Ciò ti consentirà di identificare quelle possibili malattie i cui sintomi mascherano l'omeprazolo.

L'assorbimento di cianocobalamina può essere ridotto. Questo dovrebbe essere considerato in pazienti con un fattore di rischio. Aumento del rischio di infezioni gastrointestinali.

Vendita e stoccaggio

È rilasciato su prescrizione medica. Conservare nella confezione originale a una temperatura non superiore a 25 gradi. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Capsule conservate per tre anni.

Analoghi e costi

Il prezzo di Omeprazole nelle farmacie di Mosca è compreso tra 51 e 156 rubli per confezione. In altre città della Russia, il costo può variare, dovrebbe essere chiarito a livello locale. Farmaci simili:

Recensioni dei pazienti

“Diamo omeprazolo a un bambino di 6 anni - si è lamentato più volte di dolori addominali, purtroppo abbiamo questa famiglia. Lo hanno dato solo su consiglio di un medico, ma in giovane età avevano ancora paura, sebbene le istruzioni non lo vietassero. Aiuta in generale. "

Victoria, San Pietroburgo

“A due anni, Omeprazolo è stato prescritto dopo la gastroscopia in un bambino e la mucosa dell'esofago è stata trattata. Dopo un mese e mezzo, una nuova gastroscopia: tutto è già a posto, la malattia era scomparsa. Ho rotto la capsula e ho versato la polvere in un cucchiaio di salsa di mele - mia figlia non si è nemmeno accorta che stavo dando la medicina ".

Alina, Kemerovo

Omeprazolo: cosa è prescritto, istruzioni

Sensazione di dolore nel peritoneo, molti iniziano a cercare un farmaco efficace. È difficile trovarlo senza esame e intervento medico. I medici raccomandano omeprazolo a molti..

Indicazioni per l'uso Omeprazole?

Questa è una medicina efficace nei casi in cui lo stomaco dà fastidio. Le cause del dolore sono diverse, ma questo farmaco aiuta nella maggior parte dei casi quando non c'è tempo per visitare un medico.

Potrebbe essere necessario per gonfiore, eruttazione frequente, trattamento della gastrite. In caso di avvelenamento, questo medicinale aiuta a ripristinare la mucosa gastrica e l'acidità, poiché ha attività gastroprotettiva..

L'omeprazolo inibisce i processi di riproduzione del genere più semplice Helicobacter pylori, che causano gastrite ulcerosa e contribuiscono al cancro. Un'ulcera va rapidamente in remissione se bevono un antibiotico con esso. Dopo l'intervento chirurgico per alleviare i focolai ulcerativi, l'omeprazolo previene la ricaduta.

Questo è il rimedio più veloce per il bruciore di stomaco. Le sue proprietà curative compaiono dopo 15 minuti. Il farmaco riduce perfettamente la sintesi di acido cloridrico, il volume del succo gastrico.

Queste proprietà consentono di utilizzarlo con successo nel complesso trattamento delle malattie gastrointestinali: con gastrite, con gastroduodenite.

Non puoi farne a meno con un'ulcera allo stomaco, malattie del pancreas, in aggiunta alla pancreatite.

Omeprazolo: istruzioni per l'uso, dosaggio

In ciascuno dei pacchetti del farmaco Omeprazole c'è un estratto dettagliato in russo, che contiene tutte le informazioni sull'uso di questo medicinale, il metodo di utilizzo, il dosaggio, l'interazione e altre informazioni. Informazioni sul farmaco, foto, la sua descrizione dettagliata contiene anche Wikipedia e qualsiasi sito farmaceutico. Come funziona questo rimedio??

Gruppo clinico e farmaceutico: inibitore di H + -K + -ATPase. Il medicinale è destinato al trattamento dell'ulcera peptica.

Meccanismo d'azione: soppressione della secrezione basale di acido gastrico.

Omeprazole è il suo nome internazionale. In latino, si scrive Omeprazole. Il nome commerciale può essere qualsiasi cosa.

Il dosaggio di omeprazolo è individuale. Una singola dose varia da 20 a 40 mg, ogni giorno da 20 a 80 mg. La dose giornaliera è divisa in 1 o 2 dosi. Forma di rilascio - compresse o capsule, iniezione.

Molte persone si preoccupano di ciò che è meglio: compresse o capsule. Dipende dalle tue preferenze personali. Le compresse e le capsule producono effetti simili. Molti, avendo appreso che si tratta di capsule, sono felici, perché sono facili e piacevoli da bere..

Le iniezioni vengono somministrate in casi particolarmente gravi, per via endovenosa.

Come prendere il farmaco?

Questo medicinale deve essere assunto prima dei pasti, lavato con acqua. L'omeprazolo non viene bevuto contemporaneamente a De-Gol, solo dopo mezz'ora. Non usarlo di notte.

Come prendere le pillole durante la gravidanza?

Qualsiasi produttore raccomanda di evitare l'assunzione di omeprazolo durante la gravidanza. Durante la gravidanza, è generalmente meglio valutare quale sia maggiore: il danno o il beneficio del trattamento. Nelle fasi iniziali, l'assunzione del farmaco è strettamente controindicata e con l'allattamento è indesiderabile anche il trattamento con omeprazolo. Durante l'allattamento al seno, il suo principio attivo passa attivamente nello stomaco del bambino.

Posso dare omeprazolo ai bambini? Se possibile, allora a che età? Alcuni produttori ne vietano l'uso durante l'infanzia (fino a 12 anni). Su raccomandazione degli specialisti, i bambini possono assumere questo farmaco dall'età di 5 anni, le dosi sono adeguate in base al peso del bambino. Solo un professionista dovrebbe decidere per quanto tempo prescrivere questo rimedio.

Per quanto tempo posso prendere omeprazolo senza una pausa?

La durata della somministrazione dipende dalla malattia. Con esofagite da reflusso e ulcera peptica, vengono trattati da 4 a 8 settimane. Nel decorso semplice della malattia, il trattamento richiederà una settimana di somministrazione, una volta al giorno.

Analoghi

Gli analoghi più famosi sono Vero-Omeprazole, Omeprazole-Acre, Losek-Maps, Nolpaza, Omez, Ultop, Gastrozole, Rabeprazole, Omeprazole-Teva.

Sostituti simili hanno i suoi sostituti: preparati a base di esomeprazolo (etanera), famotidina, lansoprazolo, De-Nol, ranitidina, pantoprazolo, Pariet.

I sinonimi di Omeprazole sono prodotti da molte aziende farmaceutiche: Richter, Sandoz, AstraFarm, Stada, Ozone. A seconda del produttore, il loro prezzo è diverso.

In combinazione con Omeprazole, gli esperti raccomandano spesso Metronidazole, Pancreatin, Promed, Tinidazole, Zentiv, Kvamatel, Neksium, Diklofenak, Akrikhin e altri medicinali che consentono di organizzare il lavoro del tratto gastrointestinale. Per smettere di sanguinare all'apertura di un'ulcera, il liofilizzato è prescritto in fiale.

Omez o omeprazolo: qual è il migliore e qual è la differenza?

L'omeprazolo ti aiuta molto. Cosa fare se non è in farmacia? Forse dovresti comprare omez? La differenza tra questi farmaci è solo nel nome e nell'immagine sulla confezione.

Questa è la stessa cosa, la loro azione non è diversa. Possono essere facilmente sostituiti l'uno dall'altro quando uno di essi non è disponibile. La composizione dei farmaci è simile, solo il costo è diverso.

Le testimonianze dei pazienti suggeriscono che entrambi aiutano..

Devo dare un farmaco importato o preferire domestico? Dopo aver ricevuto la prescrizione, il paziente è sorpreso di quanto costa il farmaco prescritto. Omeprazole con nomi di marchi diversi è sempre nelle farmacie. Sostituire un costoso farmaco di marca con il suo analogo più economico è sempre possibile. E cosa potrebbe essere più economico dell'imballaggio, il cui produttore è la Russia?

Controindicazioni, effetti collaterali

L'omeprazolo non è prescritto per i bambini in gravidanza e in allattamento. Con cautela, viene utilizzato con ridotta acidità dello stomaco, con gastrite atrofica. Durante l'assunzione di questo rimedio, è necessario annullare la nomina di claritromicina. La compatibilità con la maggior parte degli altri medicinali è buona..

In un piccolo numero di pazienti, si osservano effetti collaterali: nausea, mal di testa, cambiamenti nell'emocromo. In generale, il farmaco è ben tollerato. L'alcol dovrebbe essere escluso, non è compatibile con il trattamento. Questo medicinale non influisce sulla potenza. Dovresti interrompere l'assunzione del farmaco per la diarrea e prescrivere un rimedio per la diarrea.

Un sovradosaggio di omeprazolo richiede lavanda gastrica urgente e l'uso di agenti adsorbenti (almagel).

Da quanti anni un bambino può assumere l'omeprazolo

Il farmaco Omeprazole è il principio attivo più efficace perdonando i processi infiammatori nello stomaco. La sua azione è che riduce la produzione di acido cloridrico e ne riduce l'effetto..

L'omeprazolo inizia ad agire immediatamente, poiché entra nell'ambiente acido del tratto gastrico.

Dopo aver assunto una dose del farmaco, penetra nelle cellule speciali che si trovano nello stomaco e sono responsabili della produzione di acido cloridrico. In queste cellule si accumula, influenzando in tal modo la produzione di succo gastrico e la pepsina enzimatica.

Inoltre, questo farmaco colpisce il principale agente causale di gastrite e ulcere. Pertanto, i medici lo prescrivono sempre per ulcera peptica e infiammazione del duodeno. Inoltre, il farmaco aiuta a migliorare il benessere, ma inibisce anche l'ulteriore sviluppo della malattia e riduce anche i rischi della malattia. Agisce per un giorno, escreto attraverso i reni e l'intestino..

Istruzioni per l'uso Omeprazole

Omeprazolo - è destinato sia agli adulti che ai bambini dai 5 anni.

Il farmaco è prescritto per bambini dai 5 anni e adulti durante tali malattie:

  1. Per la profilassi, se un paziente ha un'ulcera cronica, un'ulcera peptica da stress o un'ulcera peptica
  2. Trattamento dell'adenomatosi poliendocrina insieme ad altri farmaci, ovvero in un trattamento complesso
  3. Trattamento delle gastropatie che si sono formate dopo un uso prolungato di farmaci antinfiammatori
  4. Durante il bruciore di stomaco, se ha disturbato il paziente per più di due giorni
  5. Per il trattamento dell'infiammazione del tratto gastrico, del duodeno e delle ulcere.

Effetti collaterali

Uno degli effetti collaterali può essere la nausea dopo aver mangiato..

Come qualsiasi altro farmaco, l'omeprazolo può causare effetti collaterali, ma raramente si osservano nei pazienti. Si presentano, di regola, se sono stati utilizzati in modo errato o utilizzati per molto tempo.

In tali casi, gli effetti collaterali più pronunciati sono nausea, costipazione o, al contrario, diarrea, gonfiore e vari dolori addominali. A volte si verificano forti mal di testa e persino vertigini. Inoltre, potrebbero esserci:

  1. Il paziente scompare sensazioni di gusto, preoccupazioni per la bocca secca
  2. Nausea costante, vomito dopo aver mangiato, improvvisi cambiamenti nelle feci (costipazione, diarrea)
  3. Il fegato inizia a funzionare male
  4. L'attività del sistema nervoso è interrotta: depressione, costante irritabilità e indifferenza, affaticamento
  5. Infiammazione della pelle, prurito
  6. Allergia, che si manifesta con la febbre, la comparsa di orticaria
  7. Dolori articolari, debolezza muscolare.

Se non si è intolleranti a uno dei componenti del farmaco, gli effetti collaterali possono essere causati da un uso improprio.

Come prendere questo medicinale?

L'omeprazolo deve essere lavato con una piccola quantità di acqua calda.

L'omeprazolo deve essere assunto prima dei pasti o durante i pasti. Se in un'occasione speciale devi ripetere il trattamento, fallo di sera, cioè prendi una dose al mattino e la seconda alla sera. In nessun caso non masticare la capsula, tanto meno dividerla in parti.

L'omeprazolo viene lavato con acqua calda in una piccola quantità, è sufficiente prendere un paio di sorsi. Se l'omeprazolo viene prescritto sotto forma di compresse, può essere sciolto allo stato molle in acqua, yogurt o succo, ma in piccole quantità. La miscela risultante deve essere assunta entro mezz'ora.

Dosaggio

Ogni capsula o compressa del farmaco di solito contiene 20 mg.

I medici prescrivono spesso un dosaggio di farmaci al giorno, ma in rari casi, se il paziente si trova in una condizione molto grave, questa dose viene aumentata.

L'omeprazolo deve essere assunto in corsi, che dovrebbero durare non più di due mesi, se è necessario continuare il trattamento, è necessario fare una pausa e ripetere il corso.

Omeprazole per i bambini

Di norma, questo farmaco è prescritto per i bambini dai 5 anni di età, tuttavia, se il bambino ha una malattia come la sindrome di Zollinger-Ellis o altre malattie dello stomaco, questo medicinale può essere prescritto. In questo caso, la dose di Omeprazolo viene calcolata in base al peso del bambino:

  • Peso del bambino fino a 10 kg - 5 mg
  • Il peso del bambino da 10 a 20 chilogrammi - 10 mg
  • Il peso del bambino è di 20 e più chilogrammi - 20 mg.

Omeprazolo durante la gravidanza

L'omeprazolo non è raccomandato per le donne in gravidanza. Il farmaco è controindicato nei primi tre mesi di gravidanza, poiché il suo uso può interrompere lo sviluppo del feto o portare a gravi violazioni. In altri casi, se viene prescritto questo medicinale, è molto raro e molto attento se l'effetto di esso sarà molto maggiore del danno, cioè il rischio dovrebbe essere giustificato.

Omeprazolo durante la gastrite

L'omeprazolo è prescritto per la gastrite, ma solo con maggiore acidità. Presta attenzione a questo, poiché l'assunzione di un medicinale per gastrite con bassa acidità è controindicata.

L'effetto massimo dell'assunzione del medicinale si verifica dopo 2 ore, il suo effetto continua per tutto il giorno. Pertanto, con la gastrite, è sufficiente una dose al giorno. Il trattamento non deve superare le due o le tre settimane.

Durante questo periodo, il tuo stomaco tornerà alla sua forma normale e tutti i sintomi della gastrite che ti danno fastidio andranno via.

Informazioni dettagliate sui metodi di trattamento della gastrite diranno al video:

Omeprazole per bruciore di stomaco

Questo medicinale è uno strumento efficace nella lotta contro il bruciore di stomaco. Tuttavia, puoi assumere questo farmaco da solo solo in casi estremi, se non ci sono altri farmaci a portata di mano. Puoi vedere l'effetto dopo 5 giorni di uso attivo di Omeprazole e il corso del trattamento non dovrebbe durare più di due settimane. Se è necessario ripetere il trattamento, è necessario fare una pausa.

Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Dillo ai tuoi amici! Condividi questo articolo con i tuoi amici sul tuo social network preferito usando i pulsanti social. grazie!

Insieme a questo articolo leggono:

  • Vika ⇒ Aumento della gassificazione nell'intestino: trattamento di una condizione spiacevole
  • Marina ⇒ Cosa sono i polipi nello stomaco? È pericoloso?
  • Tatyana ⇒ Quale pillola bere dall'addome - un motivo per l'uso e possibili controindicazioni per l'automedicazione
  • ANNA ⇒ Quale pillola bere dall'addome - un motivo per l'uso e possibili controindicazioni per l'automedicazione
  • Anna ⇒ Aumento del gas nell'intestino: trattamento di una condizione spiacevole

Segui gli aggiornamenti del sito sui social network!

Omeprazolo per i bambini di quale età può essere data?

omeprazolo a che età posso prendere?

omeprazolo a quale età può essere assunto dai bambini?

a che età può essere somministrato omeprazolo?

Il farmaco Omeprazole è usato per le malattie del tratto gastrointestinale superiore.

Infatti, in una farmacia puoi trovare diversi farmaci in cui il principio attivo è l'omeprazolo.

Le informazioni sull'età devono essere trovate nelle istruzioni, di solito sono pubblicate nella sezione "Controindicazioni". Ho trovato diverse istruzioni in cui è scritto che l'infanzia è una controindicazione, in altre è indicata da 5 anni. C'è anche un'istruzione che indica da 12 anni.

Pertanto, è necessario assumere il medicinale che le è stato prescritto e leggere la sezione controindicazioni, quindi si capirà a che età è possibile bere questo medicinale.

Sotto il nome di Omeprazole, possono essere prodotti preparati di varie piante, quindi è impossibile dare una raccomandazione esatta.

In alcune annotazioni ho trovato informazioni che il farmaco non viene utilizzato nella pratica pediatrica.

Tuttavia, ad esempio, in Omeprazole-Arterium è indicato che il farmaco può essere usato per trattare la malattia da reflusso gastroesofageo e ulcera duodenale e ulcere allo stomaco in bambini dai 12 anni.

Molti produttori vietano l'uso di questo medicinale per bambini di età inferiore a 12 anni. Questo farmaco può essere somministrato a bambini dai 5 anni di età, ma solo come prescritto da uno specialista o dal medico curante.

Il medico stesso deve fissare un appuntamento, tenendo conto dell'età e del peso del bambino. Pertanto, in nessun caso, non automedicare, ma è meglio consultare il proprio medico.

Solo un medico dovrebbe prescrivere questo farmaco..

Si consiglia di somministrare questo tipo di medicinale a bambini di età superiore ai 12 anni e lì i dosaggi dipendono dal peso corporeo e ovviamente dalla diagnosi!

Da quanti anni può omeprazolo?

L'omeprazolo è un farmaco antisecretorio in capsule, prescritto per le ulcere e l'erosione del tratto digestivo superiore. Come rimedio sintomatico, è anche preso per il bruciore di stomaco. Poiché la medicina è potente, molte persone si preoccupano della domanda: quanti anni può avere Omeprazole?

Gli esperti raccomandano di iniziare a prendere Omeprazole all'età di 12 anni. Tuttavia, se un bambino sviluppa una malattia gastrointestinale acuta, causata anche da batteri Helicobacter pylori, Omeprozole può essere assunto a partire dai 5 anni di età ed è estremamente raro per i bambini di età inferiore ai cinque anni. Ma è necessario assumere il farmaco sotto la supervisione di medici.

indicazioni

  • Trattamento completo dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • Sindrome di Zollinger-Ellison;
  • Reflusso gastroesofageo;
  • Esofagite erosiva;
  • Gastropatia causata dall'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • Disturbi ipersecretori dello stomaco;
  • Prevenzione della ricaduta dell'ulcera peptica.

Istruzioni per l'uso

Ai bambini dai 12 anni e agli adulti viene prescritto un dosaggio individuale di Omeprazolo. La dose alla volta può variare da 20 a 40 mg al giorno da 20 a 80 mg. La dose giornaliera è talvolta divisa in una o due dosi.

L'omeprazolo viene assunto una volta al giorno. La capsula deve essere deglutita al mattino a stomaco vuoto o durante la colazione, lavata con acqua. Non aprire o masticare le capsule.

Per i bambini, le dosi in base al peso corporeo sono le seguenti:

  • Con un peso fino a 10 kg - 5 mg / giorno;
  • Con una massa da 10 a 20 chilogrammi - 10 mg / giorno;
  • Con un peso di 20 kg - 20 mg / giorno.

Va anche notato che queste dosi possono variare a seconda delle diverse patologie del tratto digestivo.

Durata dell'uso e controindicazioni

Per quanto tempo il trattamento con Omeprazole viene deciso dal medico-gastroenterologo curante. Nella maggior parte dei casi, la durata del trattamento è di 2-4 mesi.

Le controindicazioni all'uso di questo farmaco includono: intolleranza individuale ai componenti del farmaco; gastrite atrofica; infiammazione dello stomaco con una diminuzione dell'acidità; funzionalità epatica compromessa; infezioni del tratto gastrointestinale, insufficienza renale.

L'uso del farmaco deve essere preso molto sul serio e non iniziare il trattamento senza un esame specialistico, quindi in caso di assunzione irrazionale può causare gravi danni.

Effetti collaterali del farmaco

Nel trattamento con questo farmaco, potrebbero verificarsi vertigini, mal di testa, secchezza delle fauci, diarrea, flatulenza, letargia, nausea, eruzioni cutanee e altri sintomi spiacevoli. Se compaiono, dovresti consultare urgentemente uno specialista in modo che aggiusti la dose del farmaco o la sostituisca con un altro mezzo.

Hai trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

A che età Omeprazolo può essere somministrato ai bambini?

L'omeprazolo è un farmaco con proprietà antisecretorie e antiulcera. L'uso del farmaco riduce la produzione di succo gastrico ed è quindi indispensabile nel trattamento di patologie di natura ulcerosa ed erosiva.

A causa del contenuto di omeprazolo, il farmaco è classificato come inibitore della pompa protonica e si riferisce a farmaci destinati al trattamento di patologie gastrointestinali acido-dipendenti negli adulti. In casi particolarmente difficili, Omeprazolo può essere assunto per bambini di età superiore a un anno.

Il farmaco Omeprazolo appartiene alla categoria dei profarmaci - una forma modificata di farmaci, la cui attività farmacologica si verifica solo quando entra in un determinato ambiente biologico.

In questo caso, la manifestazione delle proprietà medicinali del farmaco si verifica solo sotto l'influenza dell'ambiente acido dei tubuli secretori dello stomaco e la loro intensità corrisponde al volume della dose assunta. Con l'aumentare del dosaggio, aumenta il grado di soppressione della funzione secretoria dello stomaco.

Non è stato rilevato l'effetto del farmaco sui recettori colinergici e istaminergici.

Meccanismo di azione

La sostanza omeprazolo è un derivato del benzamidazolo. L'azione della sostanza è espressa nell'inibizione dell'idrogeno-potassio adenosina trifosfatasi, con la partecipazione della quale viene prodotto acido cloridrico nello stomaco.

L'impatto sulle cellule parietali delle ghiandole gastriche fornisce una diminuzione del livello di secrezione, indipendentemente dalle ragioni del suo aumento. In questo caso, l'effetto antisecretorio si ottiene in circa un'ora e persiste per tutto il giorno.

Sopprimendo l'attività del succo gastrico, il farmaco riduce il livello di secrezione basale (mattina, digiuno) e stimolata (dopo aver mangiato).

La soppressione della produzione di acido è espressa in una diminuzione del volume giornaliero totale di acido cloridrico e pepsina, a causa della quale il livello di acidità diminuisce non solo di giorno, ma anche di notte.

Con un lungo periodo di utilizzo del farmaco e sullo sfondo di una diminuzione del livello di acido del mezzo intragastrico, possono formarsi cisti ghiandolari nei tessuti dell'organo. Tali cambiamenti sono considerati il ​​risultato di processi fisiologici benigni e sono considerati reversibili..

Proprietà battericide della sostanza

Un'importante qualità di Omeprazole è il suo effetto battericida. Accumulando nelle cellule parietali, il principio attivo colpisce Helicobacter pylori, un microrganismo che favorisce la formazione di ulcere.

Inoltre, l'omeprazolo è in grado di proteggere le cellule - stimolando la produzione di muco e la moltiplicazione delle cellule epiteliali e impedendo il ritorno dei protoni nei tessuti della mucosa gastrica.

Pertanto, l'efficacia del farmaco nel trattamento delle lesioni ulcerative raddoppia.

Indicazioni per l'assunzione del farmaco

L'uso di omeprazolo è indicato nel trattamento e nella prevenzione delle seguenti malattie:

  • ulcera gastrica;
  • ulcere duodenali;
  • ulcere da stress;
  • reflusso gastresofageo;
  • anematosi polendocrina;
  • Malattia di Zollinger-Ellison;
  • mastocitosi sistemica;
  • gastropatia dovuta all'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei.

Inoltre, l'omeprazolo è incluso nel complesso delle misure di terapia di eradicazione dell'infezione da Helicobacter pylori, che consente di dimezzare il corso generale del trattamento. Al fine di prevenire una reazione infiammatoria, il farmaco viene utilizzato in anestesia generale per prevenire la penetrazione del contenuto acido dello stomaco nel tratto respiratorio.

Le indicazioni per l'assunzione del farmaco sono rilevanti non solo per gli adulti, ma anche per i bambini e i pazienti anziani. In caso di malattia acuta, i medici prescrivono a Omeprazole di bere dall'età di cinque anni. Per i bambini piccoli, a partire da un anno, il farmaco viene usato con cautela.

Caratteristiche farmacocinetiche del farmaco

L'omeprazolo è disponibile sotto forma di capsule cilindriche di gelatina dura, ciascuna delle quali contiene 20 mg di principio attivo, che garantisce l'efficacia del farmaco e degli eccipienti.

Il guscio della capsula ha la proprietà di una rapida dissoluzione, quindi i componenti attivi vengono rilasciati subito dopo essere entrati nello stomaco. Il livello di assorbimento del farmaco è classificato come elevato..

Entro mezz'ora dopo l'assunzione della capsula, il farmaco raggiunge la massima concentrazione nel sangue. Dopo assorbimento e filtrazione da parte del fegato, la biodisponibilità dell'omeprazolo è del 50%. La comunicazione con albumina e glicoproteina può raggiungere il 95%. Rapida penetrazione nelle cellule parietali dello stomaco a causa dell'elevato livello di lipofilia della sostanza.

La funzionalità naturale delle cellule parietali associata alla produzione di acido cloridrico viene ripristinata entro tre giorni dal completamento del trattamento.

Metabolismo e conclusioni

I processi metabolici che assicurano la scissione e l'elaborazione dell'omeprazolo vengono effettuati nel fegato con la partecipazione diretta del sistema del citocromo P450 (CYP). Il risultato è la formazione di sei varietà di prodotti metabolici che non sono considerati farmacologicamente attivi.

Tra i metaboliti ottenuti vi sono l'idrossiomeprazolo, l'omeprazolesulfone e altri derivati ​​solfonici e solfuri..

La principale conclusione del farmaco è fornita dai reni - fino all'80%. Il resto viene escreto attraverso l'intestino. Con la normale funzionalità epatica, l'emivita di Omeprazolo è di mezz'ora e il tasso di purificazione del sangue è di 50 ml all'ora.

Se la funzionalità epatica è compromessa, l'emivita del farmaco con la bile può richiedere fino a tre ore. Inoltre, si osserva una diminuzione dell'intensità dell'eliminazione dei componenti del farmaco nei pazienti con insufficienza renale cronica e negli anziani.

Funzionalità dell'applicazione

Le informazioni complete sugli aspetti specifici dell'assunzione di Omeprazolo sono descritte nelle istruzioni per il farmaco. Per i pazienti adulti, il medicinale è prescritto ad una velocità di 20 mg al giorno prima dei pasti.

Le condizioni per l'uso del farmaco per i bambini sono diverse. Ai bambini viene prescritto omeprazolo dall'età di almeno un anno e purché il peso del bambino non sia inferiore a 10 kg.

L'indicazione principale per la prescrizione del farmaco ai bambini da uno a quattro anni può essere la malattia gastroesofagea. Per i bambini dopo i quattro anni, il medicinale è prescritto per la diagnosi di ulcera peptica causata dall'infezione da Helicobacter pylori.

Il dosaggio dei farmaci per i bambini è determinato dal loro peso ed è di 1 mg per kg di peso corporeo al giorno..

In pratica, il trattamento è il seguente:

  • bambini a partire dall'età di un anno, del peso fino a 10 kg - una singola dose al giorno di 10 mg di Omeprazolo;
  • bambini di peso pari o superiore a 20 kg - una singola dose al giorno di 20 mg. In alcuni casi, è consentito aumentare la dose giornaliera a 40 mg.

Per trattare i sintomi di reflusso gastroesofageo, bruciore di stomaco e rigurgito acido, ai bambini viene prescritta una dose - una capsula del farmaco al giorno (20 mg) prima dei pasti come parte della terapia complessa. Il corso del trattamento è di 2-4 settimane, soggetto a stretto controllo medico.

Dopo un ulteriore esame, è possibile ripetere il corso terapeutico per ottenere il completo recupero.

Trattamento dell'ulcera peptica nei bambini dai quattro anni

Le caratteristiche del corso di trattamento per bambini dai quattro anni di età e adolescenti sono determinate dal livello di resistenza batterica della regione in cui vive il paziente, dal suo peso corporeo e dai tipi di farmaci antibatterici come parte della terapia complessa.

Esistono diversi regimi terapeutici per l'ulcera gastrica e l'ulcera duodenale. La differenza tra le misure terapeutiche è la scelta e il numero di antibiotici assunti insieme a omeprazolo.

Gli effetti delle lesioni ulcerative dello stomaco e del duodeno causate dall'infezione da Helicobacter pylori vengono eliminati insieme al microrganismo patogeno attraverso una terapia complessa, che include necessariamente Omeprazolo.

La tripla terapia è particolarmente efficace nel trattamento di:

  • se il peso corporeo del bambino è compreso tra 15 e 30 kg, vengono prescritti 10 mg di Omeprazolo, nonché Amoxicillina e Claritromicina. Corso generale - una settimana;
  • se il peso del bambino supera i 30 kg, ma non supera i 40 kg, applicare 20 mg di omeprazolo, nonché amoxicillina e claritromicina, secondo le istruzioni del medico;
  • con un peso corporeo superiore a 40 kg, la dose giornaliera di Omeprazolo non cambia ed è la stessa 20 mg. Mentre la quantità di amoxicillina e claritromicina aumenta in base al peso del paziente.

Se il paziente ha patologie croniche così gravi come insufficienza renale ed epatica, il regime posologico del farmaco antisecretorio rimane invariato.

Regole per l'assunzione di farmaci

Poiché le capsule di omeprazolo si dissolvono facilmente nello stomaco, non è necessario masticarle o romperle.

Tuttavia, se è difficile per il bambino ingerire la capsula, questa viene aperta e il contenuto viene miscelato con una porzione della bevanda o del cibo.

Per preparare una soluzione di trattamento per un bambino di un anno, è necessario mescolare il contenuto della capsula con 50 ml di acqua potabile o succo leggermente acido (frutta) e aggiungere metà della porzione ricevuta al bambino nella sua bevanda normale o dargli da bere nella forma finita, dopo aver agitato il liquido.

La miscela preparata deve essere assunta entro mezz'ora, preferibilmente prima o durante la colazione. Per bere il medicinale, puoi prendere l'acqua, mentre il latte o la soda non sono raccomandati.

Per evitare effetti collaterali, il trattamento dei bambini con Omeprazolo viene effettuato solo come prescritto e sotto la stretta supervisione di specialisti. L'uso del farmaco è possibile solo in caso di conferma strumentale dell'assenza di processi maligni nel tratto gastrointestinale.

Ciò è dovuto al fatto che l'omeprazolo elimina i sintomi dell'oncologia e complica significativamente la diagnosi tempestiva. Quindi, riduce le possibilità di recupero dei malati di cancro.

Controindicazioni e reazioni avverse

Come molti farmaci, l'omeprazolo e i componenti del farmaco possono causare intolleranza individuale in una determinata categoria di pazienti.

Il farmaco è controindicato nei pazienti con gastrite atrofica o ridotta acidità dello stomaco. Inoltre, l'uso di omeprazolo è inaccettabile in combinazione con l'uso di Nelfinavir o Atazanavir.

L'uso del farmaco è possibile solo dopo un esame gastroenterologico del paziente.

Effetti collaterali

In alcuni pazienti, il farmaco può causare reazioni avverse. Il verificarsi di effetti collaterali è classificato secondo gli organi e i sistemi della loro manifestazione. Secondo studi medici, lo sviluppo di effetti collaterali non è associato alla necessità di una dose ripetuta del farmaco.

Tra le reazioni avverse più comuni dell'assunzione di Omeprazolo, la manifestazione di disfunzioni di tali sistemi corporei:

  • Nervoso - mal di testa, disturbi della percezione del gusto, disturbi sensoriali, vertigini, sonnolenza, allucinazioni, confusione, aggressività o agitazione, depressione;
  • digestivo - dolore addominale, nausea e vomito, diarrea, flatulenza, segni di colite, secchezza delle fauci, costipazione, attivazione dell'herpesvirus, inclusa la stomatite;
  • visivo - visione ridotta;
  • immuno - aumento della sensibilità, febbre, edema di origine angioneurotica, reazioni anafilattiche;
  • metabolico - una diminuzione patologica del livello di concentrazione di ioni sodio o magnesio, processi che contribuiscono all'ipocalcemia, caratterizzata da una eccessiva diminuzione del livello di calcio nel plasma sanguigno;
  • epatobiliare - un aumento del numero di enzimi epatici, ittero, epatite, insufficienza epatica o encefalopatia dovuta a malattie epatiche esistenti;
  • processi cutanei - infiammatori nell'epidermide, accompagnati da prurito ed eruzione cutanea, dermatite, alopecia, orticaria, fotosensibilità, eritema, necrolisi tossica;
  • ematopoietico - una diminuzione del livello di piastrine, globuli bianchi e altre cellule che costituiscono la base del sangue,
  • muscolo-scheletrico - artralgia, debolezza muscolare, in casi speciali - crampi;
  • renale - nefrite;
  • respiratorio - broncospasmo;
  • riproduttiva - ginecomastia.

Inoltre, a seguito dell'assunzione di Omeprazina, sono possibili sudorazione, manifestazioni allergiche, debolezza generale, gonfiore.

Overdose

Il medicinale Omeprazolo non ha un alto livello di tossicità, pertanto, in caso di sovradosaggio del farmaco, è escluso lo sviluppo di gravi effetti sulla salute.

Ma se si prende il farmaco per troppo tempo, è possibile lo sviluppo di sintomi caratteristici delle reazioni avverse..

Pertanto, se manifesta secchezza delle fauci o nausea, vomito, mal di testa, accompagnati da aritmia o tachicardia con l'uso di omeprazolo, è necessario interrompere l'assunzione del medicinale e consultare immediatamente un medico.

Istruzioni speciali

L'effetto terapeutico del farmaco può essere insufficiente o eccessivo - dipende dalle caratteristiche individuali o dalle condizioni del corpo del paziente, nonché dagli effetti dei farmaci assunti in parallelo.

Tra i fattori più importanti che possono influenzare l'efficacia dell'effetto terapeutico di Omeprazolo, i farmacisti hanno identificato i seguenti casi:

  • pazienti con intolleranza congenita al glucosio-galattosio;
  • trattamento a lungo termine (più di tre mesi) con inibitori della pompa protonica;
  • l'uso del farmaco in combinazione con farmaci che provocano una diminuzione del livello di magnesio nel sangue, ad esempio diuretici.

L'uso di omeprazolo può ridurre l'effetto dell'assunzione di vitamine del gruppo B, che è particolarmente importante nel trattamento dei pazienti con cachessia.

Il contenuto di saccarosio nella preparazione potrebbe non essere accettabile per il corpo di quei pazienti che hanno intolleranza genetica al fruttosio o alterato assorbimento di glucosio o saccarosio.

I pazienti le cui attività sono legate alla guida di veicoli devono abbandonare temporaneamente le lezioni relative a tipi di lavoro potenzialmente pericolosi. Ciò è particolarmente vero per i casi di maggiore attenzione..

L'uso del farmaco durante la gravidanza

Gli studi condotti dagli scienziati non hanno confermato la possibilità degli effetti dannosi dell'omeprazolo sulla condizione della donna incinta e del feto. Inoltre, come dimostra la pratica, assumere il farmaco è appropriato anche durante l'allattamento, a condizione che ciò corrisponda alle esigenze mediche.

Nonostante i componenti dell'omeprazolo siano in grado di penetrare nel latte materno, il loro effetto negativo sul bambino non è ancora scientificamente confermato.

Analoghi della droga

Sulla base della sostanza omeprazolo, i farmacisti domestici e stranieri hanno sviluppato un numero enorme di medicinali - analoghi, sinonimi e farmaci di gruppo: Omez, Zerocide, Lansazole, Ultop.

Di norma, analoghi del farmaco prodotto da varie aziende contengono nel nome un'indicazione del produttore: Omeprazole-Richter, Omeprazole-Zentiva. La forma farmacologica di rilascio e il principale ingrediente attivo sono identici in tutti i farmaci citati..

A causa delle specificità, questo farmaco non può essere prodotto sotto forma di compresse, poiché le sue proprietà medicinali sono divulgate esclusivamente in un ambiente acido caratteristico del contenuto dello stomaco.

fonti:

Vidal: https://www.vidal.ru/drugs/omeprazol__3120 GDS: https://grls.rosminzdrav.ru/Grls_View_v2.aspx?routingGuid=83097c54-4fcd-4122-b96d-1b90b38d8823&t=

Hai trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio