Varietà a basso contenuto di grassi di pesce nella dieta e nella nutrizione quotidiana

I piatti a base di pesce magro sono classificati come alimenti dietetici. Questa carne è ricca di oligoelementi e vitamine, è facilmente digeribile e combina un elevato valore energetico grazie al contenuto di grassi sani e una piccola quantità di calorie allo stesso tempo..

STELLE DELLE STELLE SCORREVOLI!

Irina Pegova ha scioccato tutti con una ricetta per perdere peso: "Ho buttato via 27 kg e continuo a perdere peso, lo faccio solo di notte." Per saperne di più >>

L'uso regolare di frutti di mare e pesce, secondo gli esperti, ha un effetto benefico sulle condizioni di tutti i sistemi e gli organi umani.

Il pesce magro è una dieta sana..

La carne di un tale pesce contiene calcio, selenio, zinco, iodio, fosforo, fluoro, una proteina facilmente digeribile, un gruppo di vitamine e aminoacidi.

Una serie di componenti così preziosi impedisce lo sviluppo di malattie delle ossa e del sistema cardiovascolare, necessarie per il normale metabolismo. Inoltre, il pesce non sovraccarica il tratto gastrointestinale ed è facilmente assorbito dal corpo, che è particolarmente importante nella nutrizione di anziani e bambini.

Le proprietà benefiche delle varietà di pesce a basso contenuto di grassi sono utilizzate anche nelle diete dimagranti, poiché i piatti preparati con tali pesci sono ipocalorici e nutrienti.

Per la dieta, si raccomandano pesci marini e fluviali a basso contenuto di grassi, nonché pesci moderatamente grassi..

Un elenco di varietà comuni utilizzate nella nutrizione dietetica, che indica il valore nutrizionale per 100 g di prodotto:

Varietà e metodo di trattamento termicoCalorie, kcalProteine, gGrassi, gCarboidrati, g
Varietà moderatamente grasse:
Pesce gatto bollito / al vapore196 / 127.218,4 / 16,814/70/0
Salmone al vapore / arrosto138,7 / 18018/206/80 / 0,3
Salmone rosa bollito / cotto a vapore168/14522.9 / 20.68/70 / 0,2
Carpa brasata al pomodoro / al vapore145/9712.4 / 18.29/34/0
Keta al vapore141.721.560.1
Carpa bollita / al vapore125/10519.4 / 15.45/40/0
Carpa bollita / fritta125/19119.4 / 18.95/110/3
Pesce gatto bollito / fritto114/20915.5 / 22.25/110/4
Trota bollita / al vapore103 / 121.617.6 / 194/51/0
Carpa crucian bollita / in umido in salsa102/11220.7 / 173/60/3
Pesce persico bollito / fritto97/13721.3 / 181/50/3
Scarafaggio bollito / cotto a vapore95 / 101.718 / 19.53/30/0
Specie ittiche a basso contenuto di grassi (magre):
Merluzzo bollito / brasato122/10117.8 / 101/50/4
Passera / spezzatino bollito106 / 95.818.3 / 16.73/20/0
Pesce persico bollito / brasato105.5 / 12020/112/40/4
Pesce persico bollito / in umido97 / 106.721.3 / 311/30/2
Luccio bollito / brasato97/8921/191/10/1
Nasello bollito / fritto95/10518.5 / 142/40/2
Melù blu bollito / cotto81/7018/81/30/4
Pollock bollito / in pastella77.9 / 25017.3 / 17.41/170/15
Navaga bollita / brasato73 / 69.216.1 / 12.51/20/1

Il valore energetico effettivo e il contenuto di grassi delle stesse specie di pesci possono variare e dipendere dal tempo di cattura, dall'origine del pesce e da altri fattori.

Dopo un periodo di deposizione delle uova, i pesci di varietà moderatamente grasse con un potere calorifico si avvicinano ai grassi.

Per la preparazione di piatti dietetici viene utilizzato pesce appena pescato o congelato. Si consiglia di utilizzare il pescato dal vivo lo stesso giorno. La durata di conservazione del pesce refrigerato non è superiore a 9 giorni. Pesce congelato conservato per un massimo di 1 anno.

Il pesce scongelato sarà secco e insapore. Il contenuto di sostanze utili in esso diminuirà a volte e ci saranno pochi benefici da tale cibo.

Il pesce congelato prima della cottura non è completamente scongelato. Correttamente, se la carcassa refrigerata viene posta in acqua salata per 15 minuti. Dopo il tempo specificato, il pesce è considerato pronto per l'ulteriore cottura.

La polpa bianca di salmone o trota con l'aiuto di coloranti alimentari può essere portata in rosso, come in natura - è meglio non usare tali pesci per alimenti dietetici.

Il tipo di trattamento termico della carne di pesce viene selezionato in base alle esigenze di una dieta particolare e alla struttura della carne stessa:

  1. 1. Pesce bollito Questa è un'opzione di cottura dietetica classica. Durante la cottura, in assenza di controindicazioni, nel brodo vengono introdotte radici bianche, carote, foglie di alloro, cipolle e verdure. La quantità di sale è minima o non utilizzata affatto. Il pesce a dieta eccellente si ottiene in una pentola a cottura lenta. Qui può essere stufato con pomodoro, panna acida, latte o besciamella..
  2. 2. Al forno. Nelle diete nn. 5, 7 e 10, il pesce subisce una lavorazione culinaria più complessa: viene leggermente bollito, quindi fritto su entrambi i lati fino a quando appare una leggera crosta dorata e portato a completa prontezza nel forno. Un delizioso piatto magro si ottiene anche dal pesce cotto in un foglio o manica con verdure.

Tabella di cottura ottimale per una specifica varietà di pesce:

Tipo di trattamento termicoVarietà di pesceTempo medio di cottura con uno spessore della carcassa di circa 3 cm
BollenteTonno, chum salmon, rosa salmon, saury, marlin10-15 minuti
tempraOrata, luccio, bottatrice, crucian dell'oceano2-3 ore
FritturaSardine, passera, ippoglosso, carpa10-15 minuti
torrefazioneNavaga, merluzzo bianco, melù, pollock, branzino25-35 minuti
Qualsiasi tipo di elaborazionePesce persico, carpa comune, branzino, nasello, merluzzoA seconda del tipo di trattamento selezionato

I piatti a base di pesce essiccato, salato, affumicato e essiccato sono usati molto raramente negli alimenti dietetici, poiché questi alimenti solitamente contengono elevate quantità di sale. Il danno di tali pesci risiede nel fatto che in caso di violazione della tecnologia della sua fabbricazione e inosservanza delle condizioni di conservazione, la probabilità di infezione da E. coli o elminti.

Tutte le ricette possono essere applicate non solo ai pesci di queste varietà: utilizzando la stessa tecnologia, puoi cucinare qualsiasi altro pesce di varietà a basso contenuto di grassi.

Alimenti per 1 porzione di 75 g:

  • carcassa di merluzzo senza testa e eviscerata - 120 g;
  • carote medie;
  • cipolla piccola;
  • mezzo grammo di sale;
  • mezzo litro d'acqua;
  • burro - 5 g.
  1. 1. Lavare la carcassa di pesce e tagliarla in porzioni.
  2. 2. Bollire l'acqua aggiungendo cipolle, carote e sale.
  3. 3. Nel brodo vegetale mettere il filetto di merluzzo e far bollire per 10-12 minuti.
  4. 4. Rimuovere il pesce bollito dal brodo e versarlo con il burro chiarificato.

Per 1 porzione di 115 g, è necessaria una grande carcassa di navaga sventrata e decapitata 130 g.

  • latte pastorizzato - 50 g;
  • farina di grano tenero - 5 g;
  • burro - 5 g;
  • 0,5 g di sale.
  1. 1. Separare Navagu da ossa e pelle e tagliarlo a pezzi del peso di 130 g.
  2. 2. Bollire i pezzi di pesce per 10 minuti in acqua bollente, quindi mettere su una teglia.
  3. 3. Preparare la salsa: asciugare la farina in una padella con burro, aggiungere latte, sale e far bollire per 3 minuti.
  4. 4. Versare la salsa allo zafferano e inviarla al forno, riscaldata a 220 gradi, per 25 minuti.

Prodotti richiesti per 1 porzione in 100 g:

  • grande carcassa di nasello eviscerato e decapitato - 110 g;
  • pane integrale - 18 g;
  • uovo di quaglia - metà;
  • 0,5 g di sale;
  • acqua - 20 g;
  • burro - 5 g.
  1. 1. Macinare il pesce pulito di ossa e pelle insieme al pane imbevuto di carne macinata.
  2. 2. Aggiungi l'uovo e il sale.
  3. 3. Forza la carne a staccarsi e formare delle cotolette da esso.
  4. 4. Mettere in una doppia caldaia per 20 minuti.
  5. 5. Mettere le cotolette al vapore in un piatto e condire con burro.

Prodotti richiesti per 1 porzione di 110 g:

  • filetto di pesce persico senza pelle e disossato - 125 g;
  • latte pastorizzato 30 - g;
  • farina di grano tenero 5 - g;
  • 0,5 g di sale;
  • mezzo uovo di quaglia;
  • olio vegetale - 5 g + 2 g per lubrificazione.
  1. 1. Cuocere e raffreddare il filetto di pesce persico.
  2. 2. Due volte il pesce bollito attraverso un tritacarne.
  3. 3. Preparare la salsa di latte, per cui friggere la farina in una padella con il burro, diluire la miscela con il latte, aggiungere sale e far bollire per 5 minuti. Freddo salsa pronta.
  4. 4. Aggiungi tuorlo d'uovo, olio vegetale, salsa fredda alla massa di pesce e mescola bene.
  5. 5. Sbattere le proteine ​​nella schiuma e metterle nella carne macinata.
  6. 6. Lubrificare lo stewpan con olio e trasferire la massa di pesce al suo interno..
  7. 7. Soufflé cotto a vapore per 30 minuti.

Prodotti richiesti per 1 porzione da 120 g:

  • filetto di passera senza pelle e ossa - 100 g;
  • testa centrale di cipolla;
  • piccole carote;
  • 0,5 g di sale;
  • olio d'oliva - 5 g;
  • erbe secche speziate - origano, timo, menta;
  • pepe (facoltativo).
  1. 1. Aggiungi cipolle e carote tritate in una padella con burro per 3 minuti.
  2. 2. Risciacquare e salare la passera.
  3. 3. Collocare il filetto di passera nel manicotto per arrosto, adagiarvi sopra delle verdure leggermente raffreddate cosparse di erbe.
  4. 4. Fissare la busta con fermagli e posizionarla su una teglia. Versare 1 cm di acqua sul fondo e perforare la parte superiore della manica con passera con un ago in 2-3 punti per evitare la rottura della manica durante la formazione di vapore.
  5. 5. Cuocere in forno. I primi 30 minuti a una temperatura di 220 gradi, i successivi 10-15 minuti per ridurre la temperatura a 150 gradi.

E un po 'di segreti.

La storia di uno dei nostri lettori, Inga Eremina:

Il mio peso era particolarmente deprimente; a 41 anni pesavo come 3 lottatori di sumo combinati, cioè 92 kg. Come rimuovere completamente il peso in eccesso? Come affrontare i cambiamenti ormonali e l'obesità? Ma niente è così brutto o giovane, come la sua figura.

Ma cosa fare per perdere peso? Chirurgia della liposuzione laser? Ho scoperto - almeno 5 mila dollari. Procedure hardware: massaggio GPL, cavitazione, sollevamento RF, miostimolazione? Un po 'più conveniente: il corso costa da 80 mila rubli con un consulente nutrizionista. Puoi certamente provare a correre su un tapis roulant, al punto di follia.

E quando trovarlo tutto questo tempo? Sì e comunque molto costoso. Soprattutto adesso. Pertanto, per me stesso, ho scelto un modo diverso.

Elenco delle varietà di pesci marini a basso contenuto di grassi per l'alimentazione: tabella dei prezzi

I pesci di mare a basso contenuto di grassi sono parte integrante di una dieta sana per adulti e devono essere inclusi nel menu per i bambini.

L'alto contenuto di vitamine, minerali e aminoacidi rende questo prodotto un vero regalo per il nostro corpo, permettendoti di placare la tua fame a lungo, proteggendoti dalle calorie in eccesso.

Se controlli la tua salute, vuoi avere una figura snella, capelli lucenti e un forte sistema immunitario - i piatti di pesce sul tuo tavolo dovrebbero essere presenti il ​​più spesso possibile.

Tre categorie sono divise per la quantità di grasso accumulato:

  • Le varietà sono considerate non grasse se il contenuto di grassi è inferiore al 4%.
  • Contenuto di grassi moderato - non più dell'8%.
  • Razze grasse - oltre l'8%.

Nella nutrizione dietetica, il pesce di varietà magre (a basso contenuto di grassi) è di grande valore. Sono queste varietà che i nutrizionisti raccomandano di mangiare almeno tre volte a settimana.

Le migliori varietà di pesce senza grassi per una dieta sono il merluzzo, il pollock, il pollock, la passera, la carpa dell'erba, il pesce persico, la triglia, la carpa, la trota, il nasello. È la loro carne che satura il nostro corpo con una quantità sufficiente di calcio, iodio e fosforo e aiuta a risolvere più naturalmente il problema della perdita di peso..

Quando si compila un menu dietetico, assicurarsi di includere le razze non grasse nell'elenco:

TitoloGrasso, grammo / 100 grammiGrammo di proteine ​​/ 100 grammiCalorie, kcal / 100 grammiPrezzo medio, rub. / kg
Merluzzo0.6sedici69,0170 - 300
Dimenamento dell'Estremo Oriente3.015,790,5150 - 800
Pollock0.915.973,765 - 95
tonno3.924.4136.0190 - 270
ghiacciato1.415,575,0750 - 950
Melù blu0.916.172,355 - 80
Halibut3.018,9103.0450 - 730
Saira superficiale0.820.3143.295 - 120
Spigola3.817.6117.9235 - 320

I pesci bianchi a basso contenuto di grassi con la migliore digeribilità includono eglefino, merluzzo e passera. Contengono una quantità sufficiente di vitamine del gruppo B, fosforo e iodio. Queste varietà hanno un gusto eccellente e passano la carne, mentre sono quasi disossate..

Il pesce rosso più dietetico è la trota e il salmone rosa. Contengono solo il 4 - 7% di grassi per 100 grammi, mentre il contenuto di grassi del salmone e del salmone può arrivare fino al 15-18%.

Pesce di fiume

Il pesce che vive nei nostri fiumi e bacini non ha meno vantaggi dei suoi fratelli di mare.

Duecento grammi di roccia fluviale forniscono al corpo adulto un terzo della norma proteica giornaliera necessaria per il normale funzionamento degli organi interni.

Il pesce di fiume è indicato per la gastrite con bassa acidità, nonché per i pazienti con ulcera peptica. La sua carne stimola la secrezione di succo gastrico, costringendo così il pancreas a funzionare, senza sovraccaricarlo.

La più deliziosa e nutriente di acqua dolce è considerata la lucioperca. Questa gustosa razza sana va nei mercati di quasi tutte le regioni del nostro paese..

100 grammi di carne di pesce persico contengono:

  • Grasso - 1,1 grammi.
  • Scoiattolo - 18,4 grammi.
  • Acqua - 79,2 grammi.
  • Acidi grassi insaturi - 0,2 grammi.
  • Contenuto calorico - 84 kcal.
  • Vitamine - A, B1, B2, B6, B9, C, E, PP.

Per scegliere il pesce di fiume giusto, ricorda l'elenco di tali raccomandazioni:

  • Il pesce d'acqua dolce fresco ha un lieve, gradevole odore di fiume e alghe.
  • La carcassa è densa, senza macchie o deformazioni sospette sulla pelle.
  • Le squame di un pesce appena pescato sono lucide, umide e gli occhi sono leggermente convessi, non avvolti nel film.
  • Le branchie dovrebbero avere un colore rosso brillante.

Pesce magro per pancreatite

La pancreatite è un gruppo di malattie in cui il pancreas di una persona si infiamma. Questo è un disturbo molto spiacevole e pericoloso, che richiede una particolare attenzione alla nutrizione del paziente.

Con la pancreatite, è controindicato consumare varietà grasse, poiché l'organo malato non può far fronte a una grande quantità di acidi saturi contenuti nella loro carne.

In caso di problemi con il pancreas, è necessario osservare alcune importanti regole per mangiare pesce e frutti di mare:

  • Sono ammessi solo gradi magri (a basso contenuto di grassi).
  • I piatti di pesce fritti, affumicati e salati sono controindicati. Devi anche abbandonare il cibo in scatola e, nei casi più gravi della malattia, anche dalla zuppa.
  • Puoi cucinare il pesce esclusivamente a vapore o bollito in acqua non salata, dopo aver tagliato la carcassa sul filetto.
  • Con la pancreatite, viene prescritta una dieta terapeutica n. 5, in cui sono proibiti cibi taglienti, salati e grassi. Inizia a cucinare piatti a base di pesce - segui queste raccomandazioni.

Le migliori varietà per pancreatite sono melù, pollock, eglefino, merluzzo bianco, triglia, lampreda, carpa erbacea, luccio, triotto, bottatrice, temolo, coregone, coregone e omul. Il contenuto di grassi in queste rocce è minimo (fino al 2%). Dopo il miglioramento, possono essere introdotte gradualmente varietà medio-grasse come branzino, nasello, ghiaccio, sgombro, rudd e carpa..

L'uso regolare di pesci dietetici di mare e di acqua dolce riduce più volte il rischio di malattie pericolose. I prodotti ittici sostituiscono con successo i piatti di carne, non richiedono un contorno obbligatorio, essendo un prodotto utile autosufficiente. Rendi il pesce un partecipante regolare al tuo pasto e puoi prevenire lo sviluppo di molti disturbi senza ricorrere a farmaci.

Pesce magro

Pesce Magro

  • varietà magre (contenuto di grassi fino al 4%),
  • gradi moderatamente grassi (dal 4 all'8% di grassi) e
  • varietà grasse (oltre l'8% di grassi).

Separatamente, si dovrebbe menzionare l'aringa, lo sgombro, lo spratto, l'anguilla e il fegato di merluzzo, come un pesce che contiene gli acidi grassi più insaturi. Tuttavia, se hai il colesterolo alto, dovrai rifiutare lo sgombro, perché stimola la produzione di colesterolo improprio. È interessante notare che il pesce più grasso del mondo vive nel lago Baikal. Questo è il Baikal golomyanka (Comephorus baikalensis). Il suo corpo è grasso per quasi il 40%. Il resto è una grande testa con un'enorme bocca, pinne e colonna vertebrale.

Risciacquare il filetto di ippoglosso, tagliato in porzioni. Mescolare il succo di limone, olio di sesamo, salsa di pesce. pepe, zucchero e sale, versare il pesce con la marinata e lasciare agire per 10 minuti. Lavare i pomodori, sciacquarli con acqua bollente, sbucciarli e tagliarli a cubetti. Sbucciare, lavare, tritare finemente l'aglio. Lavare i peperoni, rimuovere gambi e semi, tritare finemente, mescolare con pomodori, zenzero e aglio. Lavare la menta e tritarla finemente. Lavare la calce, tagliarla a cerchi. Metti il ​​composto vegetale in pezzi di pesce, versalo con la marinata e avvolgi ogni pezzo in un foglio di cibo. Cuocere in forno preriscaldato per 20-25 minuti. Disposizione: pesce su piatti, cospargere di menta e guarnire con fette di lime.

Dieta di pesce

Regole generali

Gli effetti positivi dei pesci di mare e di fiume sulla salute e sul funzionamento armonioso del corpo umano sono noti da tempo immemorabile. A causa della varietà di tipi di pesce dietetico, i piatti di questi abitanti delle profondità dell'acqua hanno assunto in modo affidabile una delle posizioni onorevoli nella cucina moderna e sono giustamente inclusi nell'elenco dei più nutrienti e genuini. Anche la dietologia non ha ignorato un prodotto così prezioso e ha creato sulla base di diversi regimi in eccesso di peso per la correzione della dieta davvero efficaci e relativamente sicuri..

La maggior parte dei nutrizionisti praticanti attribuisce la dieta del pesce a due categorie popolari contemporaneamente, vale a dire diete espresse e diete disintossicanti. Mangiando varietà dietetiche di pesce, puoi non solo perdere peso nel minor tempo possibile, ma anche pulire in modo abbastanza produttivo il tuo corpo da depositi dannosi. Tali risultati si ottengono grazie alla composizione della carne di pesce stessa, che, da un lato, è un prodotto alimentare proteico facilmente digeribile che aiuta a costruire la massa muscolare e a bruciare le cellule adipose, e dall'altro una fonte indispensabile di acidi polinsaturi che attivano le capacità di pulizia del fegato.

Il ruolo dei pesci nella nutrizione umana

Non è così facile scegliere tra la varietà di piatti esistenti nella cucina culinaria come sostituire il pesce nella dieta di una persona che si prende cura della sua salute e pratica una corretta alimentazione. Nell'abbondanza di cibo che ci circonda, ci sono molti prodotti che contengono contemporaneamente la totalità di sostanze utili che sono ricche di pesce. Ferro, selenio, fosforo, rame, zinco, calcio, magnesio, vitamine D, E, A e quasi l'intero gruppo B, molti aminoacidi, questo è un elenco incompleto della composizione dei rappresentanti di questi vertebrati acquatici come alimento.

La carne di pesce si distingue per proteine ​​facilmente digeribili, che vengono digerite al 98% dallo stomaco umano in 2 ore, mentre la carne del pollo o del manzo preferito da tutti viene lavorata solo all'80-85% per 5 ore. È per questo motivo che i piatti a base di pesce dovrebbero prevalere nella dieta dei bambini e degli anziani, poiché i loro organismi ancora o malamente affrontano l'assorbimento delle proteine ​​dalla carne animale.

I piatti a base di pesce che mangiano regolarmente possono fornire ad un adulto tutti gli aminoacidi necessari per la sua piena vita, le vitamine più significative del gruppo B, le vitamine D, E e A, nonché molti minerali utili.

L'abbondanza di vitamine del gruppo B e di potassio nei pesci influenza positivamente il funzionamento del sistema nervoso e del tratto digestivo, i processi di ematopoiesi e il metabolismo delle cellule energetiche, lo zucchero sierico, il sistema immunitario e il cuore.

La vitamina A si distingue per le eccellenti qualità liposolubili e insieme alla vitamina E e alle elevate proprietà antiossidanti, che contribuiscono alla perdita di peso e al ripristino dei tessuti feriti, oltre a prevenire l'invecchiamento precoce di tutti gli organi del corpo umano.

La vitamina D, insieme al fosforo e al calcio, protegge il sistema osseo dalla distruzione e rafforza la sua struttura, che funge da profilassi dell'osteoporosi e di altri cambiamenti degenerativi nello scheletro umano.

Lo iodio, presente in grandi quantità principalmente nei pesci oceanici e marini, è semplicemente indispensabile per il pieno funzionamento delle ghiandole endocrine e in particolare della ghiandola tiroidea, il cui normale funzionamento protegge una persona dallo sviluppo dell'ipotiroidismo e dal verificarsi di gozzo endemico.

Di particolare importanza per il normale funzionamento del corpo umano è dato al pesce proprio il suo grasso, abbondante in acidi polinsaturi, inclusi acidi Omega-3 e Omega-6. Queste sostanze rafforzano le connessioni neurali nel cervello umano, il che ha un effetto benefico sulla stabilità del sistema nervoso e sulle capacità mentali e previene anche lo sviluppo di ansia e stati depressivi. Inoltre, tali acidi aumentano l'elasticità vascolare, attivano il metabolismo intercellulare, inibiscono l'eccessiva coagulazione del sangue e lo puliscono dal colesterolo in eccesso, proteggendo così una persona da ipertensione, aterosclerosi, infarto e altre patologie cardiovascolari.

Il collagene, che è ricco di tessuto connettivo di pesce, agisce come un agente che idrata e ripristina la struttura della pelle e dei capelli. L'ingestione frequente di piatti di pesce dona alla pelle elasticità e compattezza, leviga le rughe esistenti, ripristina i capelli danneggiati, li rinforza e ripristina la loro lucentezza naturale.

Come scegliere il pesce nel negozio?

Naturalmente, il miglior prodotto di qualità che ha conservato tutte le sue proprietà benefiche e gli effetti benefici sul corpo umano saranno i pesci vivi contenuti in acquari speciali o le carcasse di pesce fresco conservate sul ghiaccio, e solo allora i pesci freschi congelati.

Se scegli il pesce vivo, prima di tutto presta attenzione all'acquario stesso, in cui è conservato. In base alle norme di conservazione esistenti, il serbatoio dell'acqua deve essere sufficientemente capiente (5 l di acqua per 1 kg di pesce) e riempito con acqua filtrata, declorata e fredda (massimo 10 ° C). Quindi, solo pochi minuti, basta guardare gli abitanti dell'acquario. I pesci sani appena pescati saranno mobili, forti e profondi.

Quando si acquisisce un pesce già "addormentato", è necessario esaminare attentamente e persino meticolosamente la sua carcassa. Il colore delle branchie del pesce fresco può essere solo rosso vivo o, in alcune specie, rosa brillante. L'odore non deve essere acuto, fresco e corrispondente all'habitat del pesce (fiume, mare, oceano, ecc.). Le squame della carcassa devono essere umide e leggermente mucose, la pelle intatta (senza macchie di sangue) e gli occhi trasparenti e convessi. Le pinne e la coda non devono essere piegate, asciutte o attaccate insieme. Quando si preme la carcassa con un dito, la sua struttura deve recuperare quasi istantaneamente.

Quando acquisti un prodotto surgelato, concentra la tua attenzione non solo sulla carcassa di pesce, ma anche sulla crosta di ghiaccio che lo copre. Il ghiaccio dovrebbe coprire il pesce con uno strato sottile, solido e uniforme e assomigliare alla glassa. La carcassa stessa deve essere di colore uniforme, dura e non contenere macchie, escrescenze o segni di ammorbidimento estranei.

Come salvare il pesce a casa?

In assenza dell'opportunità di acquistare quotidianamente pesce fresco, è possibile, in linea di principio, fare scorta per l'intera dieta, per la quale dovrebbero essere seguite alcune regole per la conservazione delle carcasse di pesce.

Fatta salva una dieta non superiore a 3 giorni, è consentito conservare le carcasse di pesce in una normale camera del frigorifero. Per fare questo, prima devi pulire tutti i pesci acquisiti dalle squame e rimuovere con cura tutti gli interni e i film da esso. Successivamente, è necessario lavare a fondo la carcassa dentro e fuori e asciugarla con un buon panno o carta assorbente l'umidità. Quindi le carcasse di pesce intero o tagliate a pezzi devono essere collocate in un contenitore per alimenti di dimensioni adeguate con un coperchio (che può essere coperto con un foglio) e collocate su un ripiano del frigorifero separato. Al fine di preservare meglio il prodotto, è possibile trattarlo con succo di limone appena spremuto.

Se la durata della dieta selezionata supera i 3 giorni, il pesce fresco dovrà essere conservato nel congelatore, in cui può essere conservato per 3 o 6 mesi. In questo caso, le carcasse di pesci non possono essere pulite dalle squame, tuttavia, tutte le interiora e i film devono essere rimossi da essi, lavati accuratamente ed asciugati secondo il principio sopra descritto. Successivamente, avvolgere le carcasse intere o affettate con pellicola trasparente o metterle in sacchetti di plastica e caricarle nel congelatore, dopo aver impostato la modalità di "super congelamento" su di esso.

Il vantaggio del congelamento del pesce non trattato dalle squame risiede nelle proprietà protettive di un tale rivestimento naturale rispetto alle fibre di carne, che sono molto meglio conservate sotto le squame che senza di esse. Va ricordato che è necessario conservare i pesci puliti e non ripuliti in confezioni diverse al fine di evitare la possibile diffusione di microrganismi dannosi dalle squame ai filetti. È necessario scongelare le carcasse di pesce naturalmente a temperatura ambiente, senza utilizzare acqua calda o altri fattori di riscaldamento per questa procedura..

Qual è il pesce più dietetico?

Prima di iniziare il processo di perdita di peso, dovresti capire quale tipo di pesce puoi mangiare con una dieta, quali parametri scegliere e quale è il migliore per l'alimentazione dietetica.

Quando si sceglie l'ingrediente principale in una dieta a base di pesce, è innanzitutto necessario prestare attenzione al suo contenuto calorico, che dipende direttamente dal contenuto di grassi di questo prodotto. Per questo motivo, il contenuto minimo di grassi in esso considerato è considerato il parametro di base per abbinare una varietà di pesci alla dieta..

Esistono tre categorie principali di contenuto di grassi nei pesci, vale a dire:

  • pesce grasso o ipercalorico (contiene più di 8 g di grasso per 100 g di prodotto) - specie di storione e salmone, sgombro, pesce dente, luccio, halibut, stellate stellato, anguilla, sardina, ecc.;
  • pesce moderatamente grasso o pesce a medio contenuto calorico (contiene da 4 ga 8 g di grasso per 100 g di prodotto) - trota, pesce argentato, pesce persico, pesce gatto, tonno, carpa, salmone rosa, sugarello, pesce gatto, orata, branzino, ecc.;
  • pesce magro o ipocalorico (contiene meno di 4 g di grasso per 100 g di prodotto) - luccio, carpa erbacea, merluzzo bianco, carassio, passera selvatica, dentice, merluzzo zafferano, sgombro, persico di fiume, bottatrice, nasello, raspa, pollock, hamsa, eglefino, melù, ecc..

Per ottimizzare il processo dietetico e ottenere il miglior risultato di perdita di peso, dovresti creare il tuo menu, principalmente utilizzando l'elenco sopra di varietà di pesce a basso contenuto di grassi per la dieta, a volte permettendoti di cucinare alcuni piatti da varietà di pesce moderatamente grasse.

È possibile mangiare pesce salato a dieta?

Poiché l'osservanza di una dieta a base di pesce implica una riduzione significativa del sale nella dieta e idealmente la sua completa esclusione, si sconsiglia vivamente di mangiare pesce salato come la ram o l'aringa. Una grande quantità di sale in questo prodotto inibirà il processo di rimozione dei liquidi dal corpo, che influirà negativamente sulla perdita di peso stessa e con un alto grado di probabilità porterà alla formazione di edema sottocutaneo. In casi estremi, cucina te stesso filetto di pesce salato usando una minima quantità di sale e prova ad usarlo al mattino.

È possibile mangiare pesce affumicato a dieta?

Durante la dieta del pesce, è severamente vietato mangiare pesce affumicato e nella vita di tutti i giorni è meglio abbandonare questo prodotto. Oltre alla situazione già descritta con il sale, che è molto presente in questi pesci, il fatto di mangiare carne affumicata è irto di molti rischi ingiustificati per il corpo umano. Innanzitutto, tale trattamento di qualsiasi prodotto alimentare aumenta significativamente la loro possibile attività cancerogena, che in molti studi provoca patologie oncologiche. Inoltre, tutti i piatti affumicati influiscono negativamente sul lavoro del fegato e dello stomaco e possono contenere anche uova vive di parassiti (vermi).

Principi di base della dieta dei pesci

L'efficienza della dieta stessa del pesce è piuttosto elevata, tuttavia, al fine di ottimizzare tale risultato di perdita di peso, è necessario familiarizzare con i principi di base di questa dieta, vale a dire:

  • Prima di iniziare una dieta a base di pesce, assicurati di non avere controindicazioni alla sua conformità, per la quale consulta un dietista;
  • cerca di aderire a una dieta a base di pesce in inverno, poiché è durante questo periodo dell'anno che il corpo umano perde l'intera gamma di elementi preziosi (in particolare la vitamina D) e mangiare pesce può colmare questa carenza;
  • nel corso della perdita di peso, cerca di diversificare la tua dieta con diversi tipi di pesce, tuttavia, per aumentare l'efficacia della dieta, scegli varietà di pesce meno grasse per questo;
  • quando si cucina e si mangiano tutti gli alimenti consigliati con questa dieta, scartare le spezie / i condimenti appetitosi, le salse piccanti, lo zucchero e il sale (in casi estremi, utilizzare l'ultimo ingrediente al minimo);
  • Come metodo per preparare piatti di pesce, scegli principalmente la cottura, la cottura al forno o la cottura a vapore;
  • rivedere il proprio regime di consumo e modificarlo per l'uso di 1,5-2 litri di acqua filtrata in 24 ore;
  • di tutti i contorni accettabili per i piatti di pesce, dare la preferenza alla dieta consigliata per le verdure fresche;
  • assicurarsi di seguire la corretta via di uscita dalla dieta, in modo da non iniziare il processo di perdita di peso;
  • durante la dieta e dopo di essa, esercitare o almeno praticare lunghe passeggiate;
  • Il vantaggio di questo programma di perdita di peso è la capacità di consumare un piccolo bicchiere di vino secco (bianco / rosso) al giorno.

Varietà di dieta a base di pesce

In linea di principio, tutte le varietà di nutrizione dietetica a base di pesce possono essere classificate in modo sicuro come diete veloci, poiché il periodo massimo raccomandato di osservanza è limitato a dieci giorni (a volte due settimane). Ad oggi, quattro delle opzioni descritte di seguito sono considerate diete di pesce..

Giornata di digiuno sul pesce

Una variante dello scarico dietetico abbastanza popolare per gli amanti dei piatti di pesce, che viene osservata per un giorno con una frequenza di 2-4 volte al mese. Il giorno di scarico del pesce include diverse modifiche (modalità mono e sue leggere variazioni), ognuna delle quali, di regola, alleggerisce il corpo di 1-1,5 chilogrammi e pulisce anche i suoi depositi dannosi sotto forma di varie scorie.

Dieta a base di pesce per 3 giorni

La varietà di tre giorni di dieta a base di pesce è un regime nutrizionale completamente equilibrato, compresi, oltre al pesce stesso, altri prodotti che mantengono le funzionalità del corpo ad alto livello. Insieme al giorno di digiuno, questa dieta è posizionata non solo come un modo per perdere peso, ma anche come un sistema di nutrizione disintossicante. Il calo medio per tre giorni di tale dieta varia entro 2-3 chilogrammi.

Dieta a base di pesce per 7 giorni

L'opzione di una dieta a base di pesce per 7 giorni è abbastanza soddisfacente, versatile e consente di perdere peso non meno produttivamente. Per tutta la settimana una dieta simile tre volte al giorno dovrai mangiare principalmente piatti a base di pesce raccomandati, integrandoli con piccole porzioni di altri alimenti accettabili e anche bere abbastanza (1,5-2 litri) di acqua filtrata. Mantenere una dieta di sette giorni sul pesce può fornire una perdita di peso di 3-5 chilogrammi.

Dieta a base di pesce per 10 giorni

Una versione di dieci giorni della dieta a base di pesce è una modifica della dieta a 7 giorni e implica un pasto di 5 volte. La base della dieta, come prima, è costituita da piatti di pesce. Durante i pasti, cibi e bevande devono essere consumati secondo un programma specifico, un esempio del quale verrà presentato di seguito. La dieta di tale dieta è più nutriente, ma allo stesso tempo, in termini di efficacia, è in qualche modo inferiore alla sua controparte di sette giorni. Per 10 giorni di dieta a base di pesce, puoi perdere gli stessi 3-5 chilogrammi. Se si desidera aumentare questo risultato, è consentito prolungare la dieta per altri 4 giorni (in generale - 2 settimane).

Prodotti consentiti

Oltre alle varietà di pesce raccomandate sopra, il menu di opzioni non rigorose per una dieta a base di pesce può essere variato:

  • vari frutti di mare (alghe, gamberi, polpi, ostriche / cozze, calamari, ecc.);
  • verdure e ortaggi (fagiolini, zucchine, spinaci, cetrioli, rucola, carote, qualsiasi cavolo, aneto, barbabietole, lattuga, peperoni, prezzemolo);
  • frutta non zuccherata (principalmente mele / pere e agrumi);
  • latticini a basso contenuto di grassi;
  • pane di segale;
  • uova (pollo / quaglie);
  • riso integrale (marrone);
  • miele naturale;
  • succo di limone e salsa di soia (come sostituti del sale).

Oltre all'acqua filtrata, è consentito bere:

  • tisane / tè verdi;
  • succhi appena spremuti da frutta / verdura accettabili;
  • 100 ml di vino secco (bianco / rosso) al giorno.

Tabella dei prodotti approvata

Verdure e verdure

Proteine, gGrassi, gCarboidrati, gCalorie, kcal
zucchine0.60.34.624
cavolo1.80.14.727
cipolla verde1.30,04.6diciannove
cipolle a bulbo1.40,010,441
carota1.30.16.932
cetrioli0.80.12,8quindici
insalata di peperoni1.30,05.327
prezzemolo3,70.47.647
ravanello1,20.13.4diciannove
insalata1,20.31.312
sedano0.90.12.112
asparago1.90.13,1venti
aneto2,50.56.338
zucchine1,50.23.0sedici
aglio6.50.529.9143
spinaci2.90.32.022
Acetosa1,50.32.9diciannove

Frutta

arance0.90.28.136
pompelmo0.70.26.529
pere0.40.310.942
limoni0.90.13.0sedici
mele0.40.49.847

Frutti di bosco

mora2.00,06.431
fragola0.80.47.541
lampone0.80.58.346
mirtilli1,10.47.644

Frutta secca e noci

Noci15,265,27.0654
pinoli11.661,019.3673
mandorla18,657,716,2645
Nocciole13.162,69.3653

Cereali e cereali

riso integrale7.41.872.9337
riso integrale6.34.465.1331

Prodotti da forno

pane di segale6.61,234.2165
pane di segale11.02.758.0310

Materie prime e condimenti

miele0.80,081.5329
salsa di soia3,50,011.058

Latticini

latte 1%3.31,04.841
kefir 1%2,81,04.040
latte cotto fermentato 1%3.01,04.240
acidofilo 1%3.01,04.040
yogurt naturale 2%4.32.06.260

Formaggi e ricotta

ricotta 0,6% (magro)18,00.61.888
ricotta 1,8% (non grassa)18,01.83.3101
uova di gallina12,710.90.7157
uova di quaglia11.913.10.6168

Pesce e frutti di mare

cupido bianco18,65.30,0134
salmone rosa20.56.50,0142
Caviale rosso32,015.00,0263
caviale nero28.09.70,0203
caviale di pollame28,41.90,0131
calamaro21,22,82.0122
platessa16,51.80,083
carassio17,71.80,087
polpa di granchio6.01,010.073
gamberetto22.01,00,097
orate17.14.10,0105
sgombro20.73.40,0113
cozze9.11,50,0cinquanta
pollock15.90.90,072
cavolo marino0.85.10,049
navaga16.11,00,073
bottatrice fresca18.80.60,080
pesce persico18.50.90,082
polpo18.20,00,073
eglefino17,20.20,071
melù blu16.10.9-72
raspa17.83.4-102
merluzzo17,70.7-78
ostriche fresche14.06.00.395
trota19.22.1-97
nasello16,62.20,086
luccio18,40.8-82

Oli e grassi

olio di lino0,099,80,0898
olio d'oliva0,099,80,0898

Bevande alcoliche

Vino bianco secco0.10,00.666
vino rosso secco0.20,00.368

Bevande analcoliche

acqua minerale0,00,00,0-
tè verde0,00,00,0-

Succhi e composte

succo d'arancia0.90.28.136
succo di pompelmo0.90.26.5trenta
succo di limone0.90.13.0sedici
succo di mela0.40.49.842
* i dati si intendono per 100 g di prodotto

Prodotti totalmente o parzialmente soggetti a restrizioni

Quando si mantiene qualsiasi opzione dietetica per i pesci dalla propria dieta, è necessario prima rimuovere lo zucchero (compresi i prodotti che lo contengono) e cercare di ridurre al massimo l'assunzione di sale (è meglio abbandonarlo completamente).

Allo stesso modo, il regime dietetico dei pesci non consente di mangiare:

  • qualsiasi carne di animali domestici e pollame, nonché selvaggina;
  • tutti i prodotti ricchi di grassi;
  • pasta e altri prodotti a base di farina;
  • cereali cereali;
  • eventuali dolci e pasticcini;
  • alcune verdure, frutta / bacche (ravanello, banane, patate, datteri, uva, pomodori, melanzane);
  • funghi e frutta secca;
  • ketchup / maionese;
  • bevande forti (tranne ammissibili);
  • caffè e bevande contenenti caffeina;
  • acqua dolce e nettari prodotti in fabbrica.

Tabella dei prodotti vietati

Verdure e verdure

Proteine, gGrassi, gCarboidrati, gCalorie, kcal
melanzana1,20.14,524
fagioli6.00.18.557
piselli6.00,09.060
patate2.00.418.180
ravanello bianco1.40,04.121
ravanello nero1.90.26.735
pomodori0.60.24.2venti
fagioli7.80.521.5123

Frutta

banane1,50.221.895
cachi0.50.315.366

Frutti di bosco

uva0.60.216.865

Funghi

funghi porcini bianchi3,71.71,134
funghi freschi4.31,01,027
funghi ostrica freschi2,50.56.234

Frutta secca e noci

uva passa2.90.666.0264
fichi secchi3,10.857,9257
albicocche secche5.20.351.0215
albicocche secche5,00.450,6213
date2,50.569.2274
prugne2,30.757.5231
mele secche2.20.159.0231

Spuntini

patatine fritte3.20,078.1350
popcorn caramellati5.38.776,1401
popcorn al formaggio5.830.850.1506

Cereali e cereali

grano saraceno4,52,325,0132
semolino3.03.215.398
fiocchi d'avena3.24.114.2102
bulgur12.31.357.6342
porridge di miglio4.71,126.1135
riso bianco6.70.778.9344
porridge d'orzo11.52.065,8310

Farina e Pasta

Farina di frumento9.21,274,9342
farina di pancake10.11.869,7336
pasta10,41,169,7337
tagliatelle12.03,760,1322
ravioli15,58.029.7245
spaghetti10,41,171.5344
incolla10.01,171.5344
vareniki7.62,318.7155
frittelle6.37.351,4294
Ravioli11.912,429,0275

Prodotti da forno

baguette7.52.951,4262
pagnotta7.52.950,9264
bagel16,01,070,0336
panini7.26.251.0317
Pita8.10.757.1274
ciambelle5.83.941.9215
ciambella5,613,038.8296
bagel7.910.857,2357
pane7.52.146.4227

Confetteria

marmellata0.30.263,0263
ganache4.934.552,5542
marmellata0.30.156.0238
marshmallows0.80,078.5304
dolci4.319.867,5453
biscotti7.511.874,9417
torta3.822.647.0397
marmellata0.40.258,6233
biscotti allo zenzero5.86.571,6364
Impasto7.91.450,6234
frutti al cioccolato0.815.611.0179
Halva11.629.754.0523

Gelato

gelato3,76.922.1189

torte

torta4.423,445,2407

Cioccolato

cioccolato5,435.356.5544

Materie prime e condimenti

ketchup1.81,022.293
Maionese2,467,03.9627
sciroppo0,00.378,3296
zucchero0,00,099,7398
sale0,00,00,0-

Latticini

latte condensato7.28.556.0320
crema 35% (grassa)2,535.03.0337
panna acida 40% (grassi)2,440,02.6381
yogurt alla frutta 3,2%5,03.28.585

Prodotti a base di carne

Maiale16,021.60,0259
Grasso2,489,00,0797
Manzo18,919,40,0187
vitello19,71,20,090
montone15.616.30,0209
coniglio21,08.00,0156
carne di cervo19.58.50,0154
agnello16,214.10,0192
Bacon23.045.00,0500
prosciutto22.620.90,0279
cotolette16,620,011.8282

Salsicce

salsiccia cotta13.722.80,0260
salsiccia affumicata28,227.50,0360
salsiccia affumicata16,244.60,0466
salsiccia stagionata / secca24.138.31,0455
salsiccia affumicata9.963,20.3608
salsicce10.131.61.9332
salsicce12.325.30,0277

Uccello

una gallina16,014.00,0190
tacchino19.20.70,084
anatra16,561.20,0346
Oca16.133.30,0364
Quaglia18.217,30.4230

Pesce e frutti di mare

stoccafisso17.54.60,0139
pesce affumicato26.89.90,0196
pesce salato19.22.00,0190
salmone19.86.30,0142
pesce azzurro18.84.20,0112
storione16,410.90,0163
sardina20,69.6-169
aringa16.310.7-161
salmone21.66.0-140
sgombro18,013,20,0191
pesce gatto16.88.5-143
sugarello19,05,0-119
acne14.530.5-332

Oli e grassi

burro0.582.50.8748
margarina alla panna0.582.00,0745
Grasso animale0,099,70,0897
cottura del grasso0,099,70,0897

Bevande alcoliche

Brandy0,00,00.5225
whisky0,00,00.4235
Vodka0,00,00.1235
Cognac0,00,00.1239
liquore0.31,117,2242
birra0.30,04.642
vino porto0.40,012.0163
Rum0,00,00,0220
Champagne0.20,05,088

Bevande analcoliche

acqua di seltz0,00,00,0-
Coca Cola0,00,010,442
caffè0.20,00.32
limonata0,00,06.426
Mirinda0,00,07.531
pepsi0,00,08.738
folletto0.10,07.029
fanta0,00,011.748

Succhi e composte

nettare di ananas0.10,012.954
nettare d'arancia0.30,010.143
nettare di ciliegia0.10,012.0cinquanta
Nettare di pesca0.20,09.038
nettare di mela0.10,010.041
* i dati si intendono per 100 g di prodotto

Menu dietetico di pesce (ordine nutrizionale)

Giornata di digiuno sul pesce

Come accennato in precedenza, ci sono diverse modifiche alla giornata di scarico del pesce, che differiscono tra loro per la possibilità di aggiungere piccoli prodotti alimentari ai pesci.

Opzione 1

In questo caso, lo scarico di 24 ore prevede l'uso di soli 600 grammi di pesce raccomandato cucinato bollendo o cuocendo a vapore per tutto il giorno. L'intera quantità di pesce pronto deve essere equamente distribuita tra sei pasti e consumata durante il giorno, dopo aver bevuto 200 ml di acqua filtrata 30 minuti prima di ogni pasto. Il volume totale di acqua potabile al giorno dovrebbe variare entro 2 litri. Quando si cucina il pesce, è meglio non usare sale.

Seconda opzione

Questo tipo di scarico si basa sull'utilizzo durante il giorno di tutti gli stessi pesci cotti secondo le stesse modalità sopra descritte, che devono essere alternati con l'assunzione di determinate bevande. Vapore / pesce bollito nella quantità di 400 grammi dovrebbe essere consumato in 5-6 ricevimenti, negli intervalli tra i quali (30 minuti prima e 60 minuti dopo il pasto) è necessario bere tè alle erbe / verde, brodo di rosa selvatica e / o succhi di verdura appena spremuti in un volume totale di 750 -1000 ml. Oltre a queste bevande al giorno, è necessario bere circa 1 litro di acqua filtrata.

Terza opzione

Un'altra opzione per lo scarico dei pesci, che è la più soddisfacente e completa in termini di dieta nutriente. Il menu di una giornata di digiuno consiste in 400 grammi di vapore / pesce magro bollito, cotto senza sale e 500 grammi di verdure crude (qualsiasi cavolo, cetrioli, peperone, carote) sotto forma di insalata condita con succo di limone appena spremuto. Tutto questo cibo deve essere consumato in quattro dosi, senza dimenticare di bere acqua filtrata (almeno 1,5 litri) tra i pasti. Inoltre, è consentito consumare succhi di frutta fatti in casa.

Dieta a base di pesce per 3 giorni

Il menu di una dieta a base di pesce detergente di tre giorni si basa sul principio di combinazione del principale ingrediente dietetico (piatti di pesce) con altri prodotti alimentari, che consente di testare l'efficacia di questa dieta in relazione a un determinato corpo umano. In caso di buoni risultati di perdita di peso per 3 giorni, puoi continuare a praticare la perdita di peso sui pesci in futuro, osservando le varietà già più lunghe di tale dieta.

Puoi comporre il tuo menu giornaliero usando la tabella qui sotto..

Prima colazione
  • uovo sodo / à la coque;
  • 125 g di yogurt classico (senza additivi);
  • 100 g di ricotta a basso contenuto di grassi;
  • tisana / verde.
Pranzo
  • 200 g di pesce bollito / a vapore;
  • arancio medio o mezzo pompelmo.
Cena
  • 250 g di pesce al forno / bollito;
  • 200 g di insalata cruda di fagiolini, cetrioli, qualsiasi cavolo e lattuga, conditi con una piccola quantità di yogurt classico (senza additivi).
Cena
  • 250 g di pesce al forno / bollito;
  • 150 g di riso integrale bollito;
  • 200 ml di kefir magro / latte fermentato fermentato.

Si consiglia di bere acqua e altre bevande mezz'ora prima di ogni pasto e almeno un'ora dopo aver mangiato.

Dieta a base di pesce per 7 giorni

La dieta della versione a sette giorni della dieta a base di pesce è più versatile e può essere formata da qualsiasi alimento raccomandato. Il menu di un giorno comprende 3 pasti completi e uno spuntino (facoltativo) tra pranzo e cena.

Il menu di un giorno di questo tipo di dieta a base di pesce dovrebbe essere composto in questo modo.

Colazione
  • un panino da un pezzettino di pane di segale con caviale, ma senza burro;
  • 150 g di broccoli bolliti;
  • tisana / verde.
Cena
  • 200 ml di brodo di pesce con 150 grammi di pesce da esso;
  • 250 g di verdure fresche / in umido.
Cena
  • 100 g di riso integrale bollito con frutti di mare accettabili (150 g);
  • 2 piccole verdure crude;
  • 200 ml di succo fresco.

Durante uno spuntino facoltativo, puoi mangiare una piccola quantità di frutta dall'elenco di accettabile per la dieta. Modalità di consumo simile alla precedente.

Dieta a base di pesce per 10 giorni

La dieta di questa dieta, in linea di principio, ripete la precedente, sia in termini di diversità dei prodotti alimentari, sia in termini di dimensioni delle porzioni. L'acqua e il cibo purificati dovrebbero essere presi già 5 volte al giorno, aderendo a un programma di tempo rigorosamente prescritto e cercando di diversificare il menu il più ampiamente possibile con diverse varietà di pesce e vari piatti aggiuntivi.

Un menu di un giorno di una dieta a base di pesce di 10 giorni è simile al seguente:

Prima colazione
  • 400-500 ml di acqua filtrata (07:30);
  • uovo sodo / alla coque e 200 ml di kefir a basso contenuto di grassi / latte cotto fermentato (08:00);
  • arancione medio o mezzo pompelmo (08:20).
Pranzo
  • 250 ml di acqua filtrata (10:00);
  • 200 g di pesce bollito / in umido e 150 g di ortaggi a foglia (10:30).
Cena
  • 400-500 ml di acqua filtrata (12:00);
  • 250 g di pesce al forno / bollito (12:30);
  • 200 g di insalata di verdure cruda cosparsa di succo di limone (12:50).
High tea
  • 250 ml di acqua filtrata (15:30);
  • 500 ml di yogurt classico (senza additivi) o 150 g di ricotta a basso contenuto di grassi (16:00).
Cena
  • 400-500 ml di acqua filtrata (17:30);
  • 250 g di pesce al forno / bollito o frutti di mare accettabili (18:00);
  • 200 g di verdure fresche / in umido (18:20).

Importante! Durante questa dieta, tutte le bevande consentite possono essere consumate solo 30 minuti prima di un pasto e almeno 60 minuti dopo un pasto.

Un esempio di menu dietetico a base di pesce per la settimana

Di seguito una tabella del menu della versione più popolare di 7 giorni della dieta a base di pesce, sulla base della quale è possibile creare la propria dieta.

Lunedi

Colazione
  • 150 g di filetto di pollock bollito / a vapore;
  • 150 g di insalata di cavolo crudo.
Cena
  • una ciotola di zuppa di verdure consentita alla dieta;
  • 150 grammi di filetto di zafferano al forno / in umido con contorno di riso integrale.
Cena
  • 150 grammi di calamari bolliti;
  • un pezzo di pane di segale;
  • 150 g di carote grattugiate.

martedì

Colazione
  • 150 grammi di filetto al forno / stufato della passera del Mar Nero;
  • 100 g di ricotta a basso contenuto di grassi.
Cena
  • un piatto di sottaceti;
  • 2 torte al vapore di pesce;
  • 2 piccole fette di pane di segale.
Cena
  • 0,5 lattine di pesce magro nel proprio succo;
  • un pezzo di pane di segale;
  • succo di verdura appena spremuto.

mercoledì

Colazione
  • un panino da un pezzettino di pane di segale con caviale, ma senza burro;
  • 4 gherigli di noce.
Cena
  • un piatto di borsch vegetariano verde;
  • uovo sodo / à la coque;
  • 100 g di filetto di tonno al forno / in umido.
Cena
  • 300 grammi di gamberi in umido in padella;
  • 200 ml di kefir magro / latte fermentato fermentato.

giovedi

Colazione
  • 150 g di filetto di merluzzo bollito / a vapore;
  • un pezzo di pane di segale.
Cena
  • un piatto di zuppa di pesce e 100 g di pesce;
  • 200 g di insalata di verdure crude cosparsa di succo di limone.
Cena
  • 200 g di cozze;
  • piatto di lattuga.

Venerdì

Colazione
  • 150 g di filetto di nasello bollito / a vapore;
  • 150 g di insalata di cavolo crudo.
Cena
  • un piatto di zuppa di verdure con un paio di polpette di pesce;
  • 150 g di filetto di pesce persico al forno / stufato con contorno di riso integrale.
Cena
  • 200 g di polpa di granchio;
  • un pezzo di pane di segale;
  • un po 'di lattuga.

Sabato

Colazione
  • 2 panini da piccoli pezzi di pane di segale con caviale di pollock, ma senza burro.
Cena
  • un piatto di zuppa di pesce con filetto di pesce;
  • 150 g di alghe.
Cena
  • 2 torte al vapore di pesce;
  • 200 g di verdure fresche / in umido.

Domenica

Colazione
  • 150 g di filetto di pesce gatto dell'Atlantico bollito / a vapore;
  • 1 cucchiaino miele naturale.
Cena
  • 200 g di pesce bollito / in umido;
  • un pezzo di pane di segale;
  • 200 g di insalata di verdure crude condita con yogurt classico (senza additivi).
Cena
  • 300 grammi di gamberi in umido in padella con contorno di riso integrale.

Durante lo spuntino pomeridiano, è consentito mangiare uno o due frutti dall'elenco dei consentiti.

Durante la dieta di 7 giorni, puoi bere tè alle erbe / tè verde e decotto di cinorrodo senza limiti. Inoltre, una volta ogni 24 ore, è consentito bere 1-2 bicchieri di succo di frutta / verdura appena spremuto e assicurarsi di bere 1,5 litri di acqua filtrata.

Ricette di piatti dietetici a base di pesce per dimagrire

Prima di preparare qualsiasi piatto di pesce, è necessario determinare la sua idoneità all'alimentazione dietetica, prima di tutto, in base ai parametri calorici di questo prodotto e al contenuto di grassi in esso, e anche tenendo conto delle peculiarità di conservazione e trasformazione primaria delle carcasse di pesce o delle loro parti (salatura, fumo e eccetera.).

Come notato in precedenza, è il pesce affumicato (sgombro, aringa, ecc.) Che può causare il maggior danno al corpo umano, in cui molti agenti cancerogeni si formano durante il processo di fabbricazione, secondo la maggior parte dei medici, che sono la causa principale del cancro.

Un argomento di discussione separato è la possibilità di utilizzare prodotti a base di pesce salato nella dieta. Alcuni nutrizionisti consentono l'uso di una piccola quantità di pesce leggermente salato e cucinato (salmone, salmone rosa) durante il processo di perdita di peso, ma anche loro raccomandano vivamente di non introdurre aringhe salate in fabbrica nel menu dietetico. Quando ti chiedi se è possibile mangiare aringhe senza sale con una dieta, dovresti prestare attenzione al contenuto di grassi di diverse specie di questo pesce. Ad esempio, le aringhe del Caspio appena pescate per 100 g di carne includono solo 2 g di grassi (aringhe del Pacifico - 14 g di grassi) e in questa forma sono abbastanza adatte per cucinare piatti dietetici. Ma molte amate "aringhe salate sotto una pelliccia", ovviamente, saranno superflue nel menu di un uomo che perde peso.

Se segui una dieta, è indesiderabile aggiungere alla tua dieta alcune varietà di pesci di mare / oceano (tonno, anguilla, sgombro, branzino, ecc.), Che accumulano tossine in grande quantità e, in particolare, mercurio. Inoltre, non si dovrebbero cucinare piatti a base di carpe e pangasio, poiché una caratteristica distintiva di questi generi di pesce è la capacità di accumulare sostanze nocive nell'acqua dolce nella loro carne. Per lo stesso motivo, durante la dieta, si raccomanda di limitare i piatti dietetici a base di merluzzo e salmone coltivati ​​in natura, che, nonostante la loro popolarità, sono spesso abbastanza contaminati da vari metalli pesanti..

Quando scegli il pesce per una dieta, assicurati di interessarti al suo habitat e cerca di acquistare solo pesci coltivati ​​in allevamenti speciali o in bacini privati ​​sotto il controllo della composizione di acqua e cibo. Tale prodotto sarà privo degli svantaggi di cui sopra e può essere tranquillamente utilizzato per cucinare cibi sia quotidiani che dietetici.

È meglio scegliere varietà di pesce a basso contenuto di grassi per la dieta e preparare ricette per piatti dietetici da pollock, nasello, melù, cetriolo zafferano e altri rappresentanti simili della fauna sottomarina, tuttavia, è consentito utilizzare pesce medio grasso (salmone rosa, luccioperca, per cucinare i primi piatti (orecchio, zuppa di pesce) trota, ecc.). Come contorno, varie verdure dalla lista delle verdure consentite, così come il riso integrale, sono perfette per i primi piatti di pesce. Ideale per la perdita di peso è il pesce al vapore o il normale pesce bollito. Se il cibo cucinato in questo modo non è di tuo gusto, non ci sarà niente di meglio che cucinare pesce dietetico nel forno o cuocere alla griglia, dopo averlo marinato con succo di limone o salsa di soia.

Ricetta Zuppa Di Pesce Dieta

  • filetto di pesce persico e trota - 300 g ciascuno;
  • gambi di sedano - 4 pezzi.;
  • zafferano - 1/2 cucchiaino;
  • carote medie - 2 pezzi.;
  • olio d'oliva - 2 cucchiaini;
  • cipolle grandi - 1 pz.;
  • salsa di soia e pepe nero qb.

Tagliare il filetto di pesce persico e la trota negli stessi cubetti e marinarli in salsa di soia per mezz'ora. Sbucciare le verdure e tagliare le cipolle nel modo che preferisci, le carote - a semianelli e gambi di sedano - obliquamente. In una padella con olio caldo, passate le cipolle, le carote e il sedano in una padella per 2-3 minuti, aggiungendo pepe alla fine.

In una pentola di acqua bollente, manda le verdure e porta nuovamente a ebollizione. Aggiungere delicatamente i cubetti di filetto di pesce. A questo punto, scalda lo zafferano nel microonde (1 minuto) e strofinalo con un cucchiaio, aggiungendo un po 'd'acqua calda. Dopo la successiva bollitura dell'acqua nella padella, versare lo zafferano diluito e cuocere tutto insieme per circa 10-15 minuti.

Crocchette di pesce dietetiche al forno

  • filetto di merluzzo - 400 g;
  • carote medie - 2 pezzi.;
  • salsa di soia - 3 cucchiai. l.;
  • cipolle - 1 pz.;
  • cipolle verdi, pepe nero qb.

Crocchette di pesce al forno

Usando un tritacarne, tritare il filetto di merluzzo, le carote e la cipolla e tritare finemente le piume di cipolla. Mescola accuratamente tutti questi ingredienti, aggiungendo salsa di soia e pepe mentre procedi. Con le mani inumidite, forma le palline centrali delle polpette e mettile su una teglia antiaderente. Cuocere per circa 40 minuti in forno a 200 ° C.

Ricetta Di Cotoletta Dieta Di Pesce Al Vapore

  • filetto di nasello - 500 g;
  • carote - 1 pz.;
  • salsa di soia - 1 cucchiaio. l.;
  • cipolle - 1 pz.;
  • uovo - 1 pz.;
  • maggiorana secca e aneto qb.

Crocchette di pesce al vapore

Passare il filetto di nasello e la testa di cipolla attraverso il tritacarne e lasciarlo cadere in uno scolapasta per drenare il liquido in eccesso. Su una grattugia media, grattugiate tutte le carote e aggiungetele alla carne con le cipolle. Rompi l'uovo e versa un po 'di salsa di soia. Mescola accuratamente tutto insieme e con le mani inumidite con acqua, forma future cotolette di vapore della tua forma e dimensione preferite dalla carne macinata. Metti le polpette in una doppia caldaia e cuoci per circa 20 minuti.

Ricetta dietetica per filetto di pollock su un cuscino vegetale

  • filetto di pollock - 2 pezzi.;
  • carote - 1 pz.;
  • succo di limone - 2 cucchiai. l.;
  • cipolle - 1 pz.;
  • panna acida a basso contenuto di grassi - 50 g;
  • spezie qb.

Filetto di pollock su un cuscino vegetale

Tagliare il filetto di pollock a pezzi grandi e marinarlo per 30 minuti nel succo di limone. Tagliare le cipolle a semianelli e grattugiare le carote con una grattugia grossa. Disporre le verdure strato per strato in una teglia antiaderente e posizionare il filetto di pesce, precedentemente unto con panna acida, sopra. Coprire lo stampo con un foglio e metterlo nel forno. Cuocere il filetto di pollock a 200 ° C per 30-40 minuti.

Orecchio luccio dieta

  • luccio fresco - 600-700 g;
  • gambi di sedano - 4 pezzi.;
  • carote medie - 2 pezzi.;
  • riso integrale - 100 g;
  • cipolle medie - 2 pezzi.;
  • foglia di alloro - 2 pezzi.;
  • salsa di soia, erbe e pepe nero - a piacere.

Risciacquare accuratamente e pulire il luccio tagliando e gettando la testa e la coda. Tagliare la carcassa a pezzi grossi e marinare in salsa di soia con pepe (30 minuti). Taglia le carote, il sedano e una cipolla in pezzi comodi. Immergere il riso per 10 minuti in acqua bollente.

Nella padella con acqua bollita, aggiungere le cipolle intere rimanenti e l'intera foglia di alloro, far bollire per 5 minuti, quindi rimuoverli e scartarli. Aggiungere il sedano tritato, il riso al vapore in acqua e cuocerli fino a metà cottura per circa 8-10 minuti. Successivamente, metti le restanti verdure tritate e aggiungi la carne nella padella. Attendere fino a quando l'acqua ricomincia a bollire e sul fuoco più piccolo cuocere l'orecchio per circa 20-30 minuti, alla fine aggiungendo verdure.

Salmone rosa cotto in una manica

  • filetto di salmone rosa - 1 pz.;
  • carote medie - 2 pezzi.;
  • succo di limone - 2 cucchiai. l.;
  • cipolle medie - 2 pezzi.;
  • olio d'oliva - 2 cucchiaini;
  • spezie qb.

Salmone rosa cotto in una manica

Risciacquare il filetto di salmone rosa, tagliarlo in porzioni di medie dimensioni e marinarle per 30 minuti nel succo di limone con le spezie. Tritare finemente le cipolle e grattugiare le carote con una grattugia grossa, quindi passarle in una padella con olio riscaldato fino a quasi pronto (è possibile aggiungere acqua).

Metti le fette di filetto di salmone rosa in una manica da forno e adagia su di esse le verdure saltate insieme a tutto il succo. Da un lato, stringere bene la manica con la clip inclusa e, dall'altro, lasciare un piccolo foro per consentire la fuoriuscita del vapore in eccesso. Metti la manica su una teglia e cuoci il pesce in forno a 180-200 ° C. Il salmone rosa al forno viene cotto in soli 15-20 minuti.

Soufflé di pesce dietetico

  • filetto di pesce magro - 600 g;
  • salsa di soia - 1 cucchiaio. l.;
  • latte magro - 200 ml;
  • uovo - 4 pezzi.;
  • noce moscata - a piacere.

Bollire il filetto di pesce per 6-7 minuti, quindi tagliarlo a pezzetti. Separare tuorli e scoiattoli in contenitori separati. Usando un mixer, sbattere con cura i tuorli, versando gradualmente metà del latte in essi, fino a ottenere una massa omogenea. Versare i pezzi di filetto di pesce con la miscela risultante, aggiungendo la stessa salsa di soia, la seconda metà del latte e la noce moscata tritata. Completare questa massa con pre-raffreddato e montato in proteine ​​schiumose stabili, mescolare accuratamente e versarlo in una forma antiaderente adatta. Per 30 minuti, cuocere il soufflé in forno a 220 ° C.

Casseruola Dieta Di Pesce

  • filetto di pesce magro - 700 g;
  • carote - 2 pezzi.;
  • panna acida a basso contenuto di grassi - 1,5 cucchiai. l.;
  • cipolle - 2 pezzi.;
  • uovo - 3 pezzi.;
  • prezzemolo e spezie qb.

Tritare finemente le cipolle, le carote e saltarle in acqua fino a renderle morbide, quindi raffreddarle. Macinare il filetto di pesce, le verdure saltate e il prezzemolo con un tritacarne. Aggiungi tuorli d'uovo, panna acida, spezie preferite alla massa risultante e mescola tutto con cura. Sbattere gli albumi in una schiuma stabile e attaccarli, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto, alla carne macinata, cercando di evitare che la schiuma si depositi. Mettere l'intera miscela in una forma antiaderente adatta e cuocere per circa 30 minuti in forno a 200 ° C. Trascorso questo tempo, tieni la casseruola nel forno per altri 10 minuti.

Pesce in umido con verdure in una pentola a cottura lenta

  • filetto di nasello congelato - 3-4 pezzi.;
  • carote medie - 2 pezzi.;
  • succo di limone - 2 cucchiai. l.;
  • cipolle medie - 2 pezzi.;
  • olio d'oliva - 2 cucchiaini.

Scongelare il filetto di nasello, tagliarlo a pezzi grossi e marinare nel succo di limone per 20-30 minuti. Tagliare le cipolle in semianelli sottili e le carote in strisce pulite, quindi cuocerle in una pentola a cottura lenta per 5-10 minuti (fino a metà cottura) in modalità "cottura". Metti i pezzi di pesce in una ciotola pulita del multicucina, spostandoli con il ripieno di verdure, accendi la modalità "stufato" e dopo 60 minuti togli il piatto di pesce finito. Non aggiungere acqua, poiché c'è abbastanza umidità nei pesci scongelati e grazie alle caratteristiche del multicooker, il piatto di nasello non si sfalderà e diventerà succoso.

Uscita da una dieta a base di pesce

Quando si sceglie un'opzione per una dieta a base di pesce, è necessario ricordare che l'uscita corretta dovrebbe richiedere almeno un periodo di tempo simile, durante il quale è necessario tornare gradualmente alla dieta precedentemente familiare.

Quando esci dalla dieta a base di pesce, devi seguire semplici consigli, vale a dire:

  • in nessun caso cedere alla sensazione immaginaria di permissività e non provare a tornare alla tua solita dieta ad un certo punto;
  • nei primi giorni dopo il completamento del processo di perdita di peso, non inserire cibi grassi ad alto contenuto calorico e cibi contenenti zucchero nella dieta;
  • all'inizio, aumenta la quantità di cibo già consumato e solo dopo 2-3 giorni inizia a integrare il tuo menu con cibi precedentemente vietati, scegliendo tra quelli meno dannosi;
  • per almeno altre 2 settimane, assicurati di continuare a mangiare pesce almeno 2-3 volte a settimana e di praticare un abbondante regime di consumo.

Controindicazioni

Una controindicazione assoluta al mantenimento di una dieta a base di pesce è un'allergia individuale a questo gruppo di prodotti (attualmente esistente o registrato in precedenza).

A loro volta, i nutrizionisti non raccomandano di seguire una dieta a base di pesce quando:

Vantaggi e svantaggi

professionistiAspetti negativi
  • Prestazioni di perdita di peso significativamente significative con un rischio minimo per la salute.
  • Grandi quantità di proteine ​​facilmente digeribili nella dieta.
  • La composizione benefica dell'ingrediente principale della dieta, tra cui molte vitamine, aminoacidi, minerali, ecc..
  • È una dieta molto varia e, soprattutto, soddisfacente, che consente da un lato di non sentirsi affamati e, dall'altro, di mantenere il sistema nervoso in uno stato stabile.
  • Effetti positivi della dieta dei pesci sul sistema vascolare e sul tratto gastrointestinale, inclusa la pulizia dell'intestino.
  • Effetto positivo dei piatti di pesce sullo sviluppo del sistema muscolo-scheletrico, nonché sulla tegumento della pelle e dei capelli.
  • Il costo significativo di alcune varietà di pesci e prodotti aggiuntivi, che riduce significativamente il numero di aderenti a questa perdita di peso.
  • La necessità di abbandonare alcuni cibi di tutti i giorni, in particolare zucchero e sale.
  • L'uso obbligatorio di un grande volume di liquido.

Diete simili

Pesce e carne

Variazione della dieta proteica per la perdita di peso basata sull'uso di filetto di pesce e carne magra.

Per un giorno di tale dieta, è necessario mangiare 170 grammi di filetto di pesce e una quantità simile di carne povera di grassi in cinque dosi divise, diversificando gli alimenti proteici con verdure fresche (750 g a 24 ore). Inoltre, è necessario aderire a un regime di consumo abbondante, consumando 500 ml di tè alle erbe / verde e circa 1,5 litri di acqua filtrata al giorno. La durata massima di una dieta a base di pesce e carne è di 14 giorni, durante i quali puoi perdere 5-7 chilogrammi.

Pesce e Verdura

Una delle modifiche delle diete detox, basata sulle proprietà nutritive e detergenti della carne di pesce in combinazione con le qualità benefiche delle verdure ricche di fibre. Il secondo nome di questa dieta sembra - fibra di pesce.

Durante la prima settimana di tale dieta, devi mangiare solo pesce magro bollito o al forno in una quantità giornaliera di 1,5 chilogrammi, che dovrebbe essere diviso in 5 porzioni equivalenti. Inoltre, devi bere molta acqua filtrata (almeno 1,5 litri). Nella seconda settimana, varie verdure dovrebbero essere gradualmente introdotte nel menu, che sono il secondo prodotto principale della dieta, così come alcuni frutti, latticini, pane integrale e olio vegetale di alta qualità. La durata di tale tecnica di perdita di peso dovrebbe essere limitata a due settimane. Il piombo previsto in questo periodo è in media di 5-6 chilogrammi.

Sui pesci in scatola

Un metodo dietetico piuttosto insolito per perdere peso usando il pesce in scatola come ingrediente principale. Quando si scelgono tali prodotti, si dovrebbe privilegiare le specie ittiche in scatola a basso contenuto di grassi, preferibilmente nel proprio succo. Nel caso di acquisizione di pesce in olio, si consiglia di drenarlo prima e successivamente di utilizzarlo per preparare piatti aggiuntivi.

Questa dieta dura un massimo di 2 settimane, durante le quali si dovrebbe mangiare carne di pesce da un alimento in scatola tre volte al giorno, integrandola con varie verdure, cereali e frutta. La perdita di peso varia intorno ai 4-5 chilogrammi..

Dieta Frutti Di Mare

Regime dietetico per dimagrire, basato sull'uso di pesci marini / oceanici e una varietà di frutti di mare, apprezzato per le sue qualità salutari e il gusto straordinario.

La dieta a base di pesce comprende due opzioni nutrizionali: veloce per 3 giorni e lunga per 3 settimane, che differiscono non solo nella durata, ma anche nella dieta dei cibi correlati. Il piombo per 7 giorni di rispetto di questo regime varia nell'intervallo di 2-3 chilogrammi.

Dieta pesce, recensioni e risultati

Fondamentalmente, le recensioni sulla dieta del pesce per la perdita di peso sono del tutto positive, ma solo con la normale tolleranza umana del pesce come prodotto alimentare. Nel caso opposto, una tale dieta non solo porterà benefici e brama di sbarazzarsi di chili in più, ma può anche causare vari problemi di salute (vomito, costipazione / diarrea, orticaria, prurito, ecc.). Le persone allergiche a tali alimenti non dovrebbero mai praticare questa dieta e se vogliono perdere peso, dovranno scegliere autonomamente altri metodi di correzione del peso..

La situazione completamente opposta per quanto riguarda l'efficacia della perdita di peso e la sicurezza della dieta del pesce può essere vista tra gli appassionati di pesce e frutti di mare, per i quali questa dieta è diventata l'unica giusta e completamente innocua. A seconda dell'opzione di dieta prescelta, tali persone sono riuscite a ridurre il proprio peso corporeo di 2-10 chilogrammi (la cifra media per la settimana era - meno 4 kg), senza sperimentare completamente la fame. Inoltre, l'uso di un gran numero di piatti di pesce nella loro dieta ha avuto un effetto positivo sulla loro salute. Dopo aver seguito un corso dietetico sui pesci, molti hanno notato la normalizzazione della digestione, il miglioramento delle condizioni di capelli e pelle, un aumento dell'umore e un aumento della qualità della vita stessa, sia fisicamente che psicologicamente.

  • “... Adoro il pesce. A mio avviso, è molto più utile di qualsiasi prodotto a base di carne, e ancora di più oggi la carne di pollo, che è generalmente incomprensibile che nutrita. E poi è diventato possibile perdere peso sui pesci. In una parola: un sogno. All'inizio, ho deciso di provare la dieta per 7 giorni, poi l'ho prolungata per 10 giorni, di conseguenza, sono rimasta sulla dieta del pesce per 2 settimane, durante le quali sono riuscito a perdere poco meno di 12 kg. Durante l'intero periodo della dieta, diverse volte hanno sostituito i piatti di pesce con gamberi o carne di polpo. La sensazione di fame non è mai apparsa. Durante la dieta sono stato accompagnato da una sorta di leggerezza nel corpo e buon umore. Dopo la dieta, anche i capelli sono stati trasformati. I capelli sono diventati lucenti e folti come durante l'infanzia. In generale, consiglio a tutti coloro che amano i frutti di mare di provare questa dieta ";
  • “... Ho scelto una dieta per me stesso da molto tempo e, alla fine, ho deciso di optare per una versione di 7 giorni per perdere peso sul pesce. In precedenza, il pesce era raramente presente nella mia dieta, poiché una persona con allergia a questo prodotto viveva in casa. Dopo che si è trasferito, finalmente posso permettermi di mangiare piatti di pesce almeno ogni giorno. Non avevo bisogno di alcuna preparazione morale o psicologica. Qualsiasi piatto di pesce è stato accettato dal mio corpo come una prelibatezza tanto attesa e gradita. L'unica violazione del regime che mi concedevo era una tazza di caffè preparato la mattina dopo il sonno. Sì, e ho mangiato meno ricotta con kefir di quanto si supponesse essere. Sono molto contento del mio risultato. Mi sono liberato di 3 kg e, inoltre, ho iniziato a sentirmi molto più energico e più facile. Adesso mi concederò una breve pausa e mi siederò di nuovo sul pesce, ma questa volta già da 2 settimane ";
  • “... Una dieta ben ponderata, abbastanza equilibrata e anche molto utile. Il pesce è molto più facile da digerire rispetto a qualsiasi altra carne. Oggi molte persone avanzate sostituiscono i prodotti a base di carne con piatti a base di pesce. Ho anche i miei risultati positivi di perdita di peso sui pesci. L'anno scorso, scegliendo tra molte tecniche dietetiche esistenti, ho optato per una dieta a base di pesce, motivando la mia scelta con la sua utilità per la mia salute. Dopo 10 giorni, sono diventato più leggero di 5 kg. Dopo una breve pausa, durante la quale ho deposto agrumi e altri frutti per accumulare vitamina C. Un mese dopo, ho trascorso di nuovo 10 giorni in piatti a base di pesce e verdure (principalmente). Il risultato fu una perdita di altri 4 kg. Oggi mangio principalmente verdura, pesce e frutta. Mangio raramente carne e latte, di solito a una festa o durante le vacanze. Mi sento bene. Presto ho intenzione di ripetere nuovamente la dieta del pesce ”;
  • “... Di recente mi sono riposato sul Mar Nero e in questa occasione ho deciso di provare a perdere peso con una dieta a base di pesce. Inizialmente, il processo è andato bene, mangiando principalmente passere, pollock e occasionalmente si è concesso lo sgombro. E il giorno 6, invece del pesce, ho mangiato i gamberi bolliti, come è risultato dopo, sfortunatamente. Dopo un pasto del genere, ho scoperto che avevo una terribile allergia a questo prodotto, e forse la loro freschezza semplicemente non corrispondeva a quella dichiarata. In generale, tutto si è concluso con vomito e diarrea. Ora non riesco nemmeno a guardare i gamberi. Ma mi è piaciuto molto il modo di perdere peso. Il risultato per 5 giorni è stato: meno 4 chili, a cui sono stati aggiunti altri 1 kg, che erano andati durante la mia cattiva salute. Proverò a perdere peso sui pesci, ma senza gamberi ";
  • “... Secondo me, l'efficacia della dieta del pesce è una questione piuttosto controversa, di cui ho la mia opinione. Penso che tutti sappiano da tempo che ogni singolo corpo umano reagisce in modo diverso a cibi diversi e ciò che è buono per uno potrebbe non essere salutare per l'altro. Ad esempio, il mio stesso corpo ha reagito in modo piuttosto non standard a tale dieta. Per tre giorni di dieta a base di pesce, ho recuperato 3,5 chilogrammi. Non ho violato la modalità consigliata, ho seguito assolutamente tutte le regole, ma il risultato negativo che ho ricevuto mi ha spiacevolmente sorpreso. Ma il mio amico, allo stesso tempo seduto su una dieta identica, è riuscito a perdere peso molto bene. Paradosso, ma fatto ".

Prezzo dietetico

Qualsiasi tipo di dieta a base di pesce non può essere classificato come dieta pubblica..

Quando si utilizzano costose varietà di pesce, così come alcuni alimenti aggiuntivi unicamente costosi (frutti di mare, caviale) per cucinare, mantenere un giorno di tale dieta può costare 700-1000 rubli.

Se scegli ingredienti non così costosi per la dieta, i costi giornalieri del materiale saranno in media 400 rubli.