Menù dietetico per la settimana, con malattie del fegato e del pancreas

Il pancreas con il fegato sono considerati le più grandi ghiandole digestive che assicurano il normale funzionamento del corpo. In caso di cattiva alimentazione e mantenimento di uno stile di vita sfavorevole, è compromessa, la loro prestazione getterà le basi per la formazione di patologie di manifestazioni acute e croniche. Per evitare i problemi di un organo già affetto, è necessario seguire una dieta terapeutica per le malattie del fegato e del pancreas, non è difficile prescrivere un menu per una settimana.

È necessaria una misura simile, perché quando si modifica l'attività del pancreas con il fegato, il consumo di medicinali mostra una pressione ausiliaria e, in generale, non ha il risultato desiderato. La funzionalità degli organi ha una stretta relazione e, a seguito di una dieta terapeutica, verrà visualizzata in modo benefico su entrambi gli organi.

A chi viene prescritto il cibo dietetico

La nutrizione per le malattie del fegato e del pancreas è prescritta a seguito di misure di guarigione e prevenzione.

Prodotti utili per il fegato e il pancreas levigano l'attività degli organi, riducono la pressione, eliminano il disagio doloroso e la sensazione di peso.

La tabella n. 5 è richiesta per i pazienti con tali malattie degli organi digestivi.

  1. Pancreatite.
  2. Epatite di diversa natura.
  3. colecistite.
  4. Gastrite.
  5. Cirrosi epatica.

Una dieta terapeutica può avere un effetto benefico in presenza di pielonefrite.

Tali malattie del fegato e del pancreas si sviluppano a causa di vari fattori:

  • infezione del corpo;
  • l'assunzione di prodotti nocivi;
  • terapia indipendente;
  • uso frequente di alcol;
  • fumatori;
  • eredità;
  • altro.

Il trattamento del pancreas e del fegato viene eseguito utilizzando vari metodi, ma le istruzioni incluse in questa tabella di trattamento speciale vengono sempre seguite.

Cosa succederà se non segui una dieta

Una dieta per le malattie del fegato e del pancreas è necessaria per alleviare questi organi dopo un'eccessiva pressione.
A causa della non conformità con l'assunzione di prodotti, la patologia può aggravare fino a un successivo focolaio. Il pancreas con il fegato si romperà di nuovo, quindi il paziente dovrà affrontare i seguenti sintomi:

  • dolore nella zona peritoneale e sotto la costola a destra;
  • attacchi cronici;
  • colica parossistica;
  • eruttazione;
  • nausea;
  • vomito
  • diarrea.

Quindi devi chiamare un'ambulanza, morire di fame, mettere i contagocce, bere droghe riparatorie, possibilmente rimedi per costipazione, feci turbate, essere sopravvissuti di nuovo a questi tormenti. Inoltre, quando la malattia progredisce, sorgono complicazioni, che a volte terminano con un intervento chirurgico.

Il consumo non autorizzato di droghe è consentito solo quando il medico le ha raccomandate in caso di una situazione simile.

Raccomandazioni nutrizionali

Non dovresti aspettare un momento in cui si verifica un fallimento nell'attività del fegato e del pancreas e funzioneranno in modalità normale. Prenditi cura subito degli organi, seguendo la dieta giusta. Ciò è particolarmente vero per le persone che bevono spesso alcol, fumo, eccesso di cibo.

Segui la tabella dietetica in modo che il glicogeno, una proteina che stimola il miglioramento dell'attività degli organi, si accumuli nel fegato. Con l'assunzione di cibo impropria, il grasso nel fegato viene debug, il metabolismo del colesterolo viene disturbato. Ciò comporta un ritardo nelle prestazioni..

Quali alimenti sono buoni per il fegato e il pancreas diranno al medico all'esame del paziente. Si consiglia al giorno di consumare fino a 2,5 litri di liquido.

Si consiglia di limitare l'assunzione nei seguenti prodotti: farina, prodotti piccanti, salati, grassi, escludere i dolci. Dimenticare alcol e sigarette in generale.

Non è consentito friggere, è consentito stufare sull'acqua e anche i piatti sono al vapore. Se la carne o il pesce vengono bolliti quando l'acqua bolle, viene drenata, sostituita con fresca e i prodotti vengono cotti prima della cottura.

Prodotti proibiti

Ogni vittima che ha avuto un disturbo al fegato e al pancreas dovrà essere consapevole di quali alimenti sono dannosi per il fegato e il pancreas, causare obesità e provocare ingrossamento degli organi..

È inaccettabile mangiare quando il cibo è grasso, fritto, speziato, affumicato, in scatola e anche troppo salato.

In caso di assunzione eccessiva di determinati prodotti, si verificano fenomeni diffusi all'interno dei tessuti del fegato e del pancreas malati, che portano a problemi di flusso irreparabili, poiché le cellule sane saranno sostituite da tessuto cicatriziale.

Il paziente ha lamentele, il dolore aumenta, i sintomi peggiorano e la cura diventa difficile e lunga. Il disordine dei processi digestivi porta al fatto che la manifestazione dolorosa differisce dagli organi situati nelle vicinanze.
Pertanto, in qualsiasi fase della malattia, è necessario seguire una dieta e aderire a uno stile di vita sano.

Si notano i seguenti prodotti dannosi per il fegato e il pancreas:

  • prodotti da forno;
  • uova sode e fritte;
  • frutta, verdura non trasformata;
  • carne grassa;
  • alcool
  • tè ben preparato; bevande contenenti caffeina;
  • cioccolato;
  • altri prodotti.

Inoltre, il fegato e il pancreas interessati non sono in grado di tollerare cibi in scatola e salumi. È inaccettabile introdurre spezie taglienti negli alimenti, causano la produzione di succo gastrico, che porta a un attacco di pancreatite.

Prodotti consentiti

Quando gli organi dell'apparato digerente sono doloranti, la tabella dietetica prevede l'assunzione di vari prodotti per il fegato e il pancreas, che ci consentiranno di dirigere la funzionalità nella corrente principale e ridurre i sintomi del dolore.

Ciò che è benefico per il fegato e il pancreas.

  1. Carne e pesce magri.
  2. Latticini, ricotta.
  3. Pane di ieri, cracker, biscotti.
  4. Tisane, uzvari.

È consentito mangiare cereali - semola, farina d'avena, riso, grano saraceno. Per un assaggio di porridge, condisci con una fetta di burro e sale.
Zuppa cotta con verdure. Quando c'è un'esacerbazione, sono sfilacciati. I primi piatti con l'uso di cereali sono accuratamente bolliti, sfilacciati, conditi con tali prodotti: panna acida, burro, panna.

Dai prodotti a base di latte acido a basso contenuto di grassi, sono ammessi formaggio grattugiato, ricotta con lo zero per cento e piatti con la sua inclusione. Se il paziente ha una carenza di calcio, si consiglia di includere la cagliata calcificata nella dieta.

Sono ammessi tutti i frutti, solo maturi, non acidi. Sono autorizzati a cuocere e mangiare crudo.

Dalle verdure: patate, carote, barbabietole vengono macinate e bollite in una forma aggravata, tritate finemente durante la remissione o mangiate crude.

Raccomandazioni generali diete tabella 5

Nel trattamento delle patologie, viene prestata particolare attenzione all'alimentazione con fegato e pancreas malati. La dieta n. 5 si riferisce alla dieta di base universale, utilizzata per le malattie degli organi addominali.

L'assunzione alimentare di alimenti fornisce leggerezza, poiché i prodotti che sono organi irritanti chimicamente e meccanicamente vengono rimossi. Le malattie del pancreas e del fegato richiedono l'attuazione di un regime di consumo alimentare, l'accoglienza è frazionaria, non abbondante, il cibo è solo caldo. È vietato mangiare cibi caldi e freddi.

Durante un'esacerbazione, la dieta stabilisce la pace al massimo ed è favorevole per eliminare il sintomo doloroso, perché i piatti vengono consumati grattugiati e liquidi. Inoltre, segui le regole - frazionalmente e spesso consumano cibi, specialmente se si tratta di una malattia della pancreatite. La nutrizione per pancreatite raggiunge 8 volte al giorno in piccole dosi di 50-100 grammi.
Inizialmente, la tabella è a basso contenuto calorico, contiene fino a 60 grammi di proteine ​​e 50 grammi di grassi. Il cibo include piatti bolliti, in consistenza - semi-liquido, presumibilmente a base di prodotti a base di carboidrati.

La nutrizione curativa con gli organi colpiti ha luogo entro e non oltre 2 ore prima del riposo notturno.

Ricette di piatti

Poiché la tabella di trattamento, al fine di rinnovare il fegato e il pancreas, è progettata per assumere solo determinati prodotti, sarà consigliabile individuare ricette separate che possono essere aggiunte all'assunzione giornaliera.

Zuppa di grano saraceno

Per preparare un pasto, hai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • acqua - 100 grammi;
  • grano saraceno - 50 grammi;
  • latte - 400 grammi;
  • zucchero, sale.

Prima fai bollire l'acqua, poi lancia il grano saraceno. Cuocere per 25 minuti. Quindi versare un bicchiere di latte, sale, zucchero e mescolare bene.

Insalata con carote e albicocche secche

Per il piatto prendere:

  • carote di grandi dimensioni - 1 pezzo;
  • albicocche secche - 25 grammi;
  • zucchero - ½ cucchiaio;
  • panna acida - 2 cucchiai.

Le carote vengono lavate, sbucciate e strofinate, usando una grattugia grossa. Le albicocche secche cadono nell'acqua calda, attendi che si gonfino. Quindi tritato e condito con panna acida.

Torte Di Pesce Al Vapore

  1. Filetto di pesce - 400 grammi.
  2. Carota - 1 pezzo.
  3. Cipolla - 1 pezzo.
  4. Uovo - 1 pezzo.
  5. Foglia di alloro.
  6. sale.

Pesce tritato, cipolla e carota vengono tritati. Successivamente, viene aggiunto l'uovo, il sale e gli ingredienti vengono montati nella carne macinata. Per rafforzare la massa, si consiglia di attaccare la semola, il pangrattato.

Versare l'acqua in un boschetto di una doppia caldaia, aggiungere il condimento. Cotolette cieche. Ci vogliono 25 minuti per cucinare.

Menu di esempio per la settimana

Per cambiare la dieta del fegato e del pancreas, il menu giornaliero aiuterà.

Nelle ore della prima colazione - zuppa di latte, succo di albicocca.

Per pranzo - ricotta grattugiata, tè.

All'ora di pranzo - zuppa di purea di latte e verdure, porridge di riso bollito, Uzvar.

L'ora del tè: cuoci le zucchine al forno ripiene di carne, brodo di rosa selvatica.

Per cena: branzino bollito, purea di verdure, succo di mela.

Prima colazione - porridge di farina d'avena, frittata, succo di frutta.

Ore della seconda colazione - cheesecakes, composta.

All'ora di pranzo - minestra di pasta leggera, casseruola di pollo con verdure, tè.

Spuntino - casseruola con verdure.

Cena - purè di patate lesse, cotolette di pollo, uzvar.

Prima di andare a letto - kissel.

Prima colazione: grano saraceno con latte, budino di cagliata, tè.

Ore di pranzo - uova strapazzate, succo di pesca.

Pranzo: zuppa di zucca, cotolette al vapore, frutta in umido.

Durante il pomeriggio spuntino - crackers, Uzvar.

A cena porridge di farina d'avena, gnocchi di pesce, succo di frutta.

Prima di andare a letto - frappè.

Ore della prima colazione - porridge di farina d'avena, succo di frutta.

Pranzo: biscotti, tè senza zucchero.

A pranzo: zuppa di noodles, insalata di verdure, petto di pollo bollito, succo di frutta.

Nel pomeriggio tè - soufflé di cagliata, tè.

Durante la cena - gnocchi di pesce, purè di patate, frullati.

Prima di andare a letto - 250 ml di yogurt.

Nelle ore della prima colazione - budino di riso con mele, tè.

Colazione: uova strapazzate, cracker, tè.

Durante il pranzo - borsch magro, coltelli al vapore, kissel.

Spuntino - insalata di mele e pere con miele, frappè.

Per cena: involtini di cavolo magro, frullati.

Prima di coricarsi - composta.

Ore della prima colazione: porridge di grano saraceno bollito, formaggio, gelatina.

Durante la seconda colazione - marshmallows, il tè non è forte.

Pranzo: zuppa di grano saraceno, pasta, pollo bollito, infuso di erbe.

Nel pomeriggio merenda - budino di pesche, tè.

Per cena: polpette, purè di verdure, uzvar.

Prima di coricarsi - composta.

Alla prima colazione - soufflé di cagliata con frutta, composta.

Ore di pranzo - purè di verdure bollite, succo di pesca.

Per pranzo: zuppa di riso, pesce persico al forno, tè.

Pomeriggio: zucchine ripiene di pollo, uzvar.

Per cena - riso bollito, succo di frutta.

Prima di andare a letto - frullato.

Se compaiono sintomi di dolore al fegato e al pancreas, viene prescritta una dieta per il trattamento, senza la quale è impossibile migliorare la salute.

Tabella dietetica n. 5P per pancreatite

Regole generali

La pancreatite è una malattia infiammatoria del pancreas. Le cause della sua sconfitta sono molteplici: ostruzione (blocco) del dotto pancreatico, avvelenamento tossico, esposizione a farmaci, disturbi vascolari, malattie infettive e parassitarie, lesioni.

Ci sono pancreatite acuta e cronica. La base della pancreatite acuta è una lesione enzimatica del pancreas. Spesso si verifica quando si assumono farmaci (metildopa, azatioprina, 5-aminosalicilati, tetracicline, furosemide, cimetidina, metronidazolo). Nella metà dei casi, la causa è la colelitiasi e il 25% è legato all'abuso di alcol.

I sintomi e il trattamento della malattia dipendono dal grado di danno alla ghiandola e dall'intossicazione. Un grado lieve (edema sieroso) è caratterizzato da dolore moderato, un singolo vomito, nausea e, in generale, una condizione soddisfacente del paziente.

Il grado medio di intossicazione (piccola necrosi focale della ghiandola) è caratterizzato da dolore persistente nell'epigastrio, vomito ripetuto, pallore della pelle e aumento della temperatura.

Un grado grave (necrosi diffusa della ghiandola) si manifesta con vomito lancinante, forti dolori e una grave condizione generale. Spesso c'è ittero e sintomi di peritonite.

Il trattamento risolve i seguenti compiti:

  • la lotta contro lo shock e la tossiemia;
  • eliminazione di dolore e spasmo;
  • soppressione dell'attività degli enzimi ghiandolari (fame, inibitori della pompa protonica, aspirazione del contenuto gastrico).

I pazienti gravi richiedono terapia di infusione, alimentazione continua mediante sonde (miscele nutrizionali enterali).

La pancreatite cronica è una malattia progressiva a lungo termine e ogni episodio di esacerbazione provoca la sostituzione del tessuto ghiandolare con tessuto fibroso. Di conseguenza, si sviluppa l'insufficienza di organi esocrini ed endocrini. I segni di insufficienza esocrina sono steatorrea e manifestazioni di malnutrizione (deficit di peso, alterato metabolismo del calcio).

La nutrizione terapeutica (dieta 5P secondo Pevzner) svolge un ruolo importante in tutte le fasi della malattia e aiuta a ridurre la stasi nei dotti, sopprimere l'iperfermentemia e ridurre l'eccitabilità della cistifellea. Con i sintomi della pancreatite, il trattamento con la dieta n. 5P ha un effetto positivo non solo nel periodo acuto. In un decorso cronico, aiuta a migliorare i processi metabolici nel pancreas, ripristina la sua funzione e malnutrizione del paziente, aiuta a prevenire la ricaduta e la progressione della malattia.

Cibi consentiti nella prima settimana della dieta della pancreatite

La dieta di base 5 per pancreatite è in qualche modo modificata e si chiama dieta 5P. Nell'acuto e nell'esacerbazione di una malattia cronica, ha una serie di caratteristiche e i principi guida della terapia dietetica per la pancreatite sono:

  • fame durante il periodo di manifestazioni cliniche pronunciate e processi autolitici nel pancreas (viene eseguita solo la nutrizione parenterale);
  • nel più breve tempo possibile, viene eseguita una transizione verso una buona alimentazione (poiché per il paziente è necessaria una proteina completa);
  • graduale espansione della dieta mediante l'inserimento di nuovi cibi e piatti;
  • con l'espansione della dieta, viene effettuato un graduale aumento del volume e del contenuto calorico degli alimenti;
  • rispetto del massimo risparmio pancreatico meccanico e chimico.

La tabella di dieta numero 5 per pancreatite è determinata dalle condizioni del paziente e dipende dalla sua gravità, a questo proposito, ha 2 opzioni.

La prima opzione è indicata per pancreatite acuta e una forte esacerbazione di cronica. La nutrizione di questa tabella crea la massima pace per il pancreas e aiuta ad eliminare il dolore. Questa dieta estremamente delicata viene prescritta dopo i giorni di fame dal terzo giorno della malattia, ma poiché non corrisponde alle norme nutrizionali fisiologiche e ai bisogni umani, viene prescritta per 3-7 giorni. È caratterizzato da un'alimentazione ipocalorica con proteine ​​- 60-70 g, grassi - 50 ge carboidrati - 200-250 g.

Verdure Pancreatiche

Si consigliano pasti frequenti (fino a 8 volte) e in piccole porzioni (da 100 a 300 g). Tutti i prodotti sono bolliti e hanno una consistenza semi-liquida e entro 5-6 giorni al paziente è permesso mangiare cibi già semi-viscosi.

Poiché i cibi liquidi e carboidrati sono i meno stimolanti della secrezione pancreatica e gastrica, dopo la fame iniziano a mangiare con carboidrati:

  • zuppe di muco a base di diversi cereali (esclusi miglio, granaglie di mais) o decotti vegetali;
  • purè di cereali liquidi sull'acqua;
  • tè debole con zucchero;
  • mousse di gelatina, gelatina e succo di frutta su xilitolo;
  • purea di verdure senza olio (patate, carote, zucca, zucca) e budini di verdure al vapore;
  • composte di purea di frutta secca;
  • bianco, pane di ieri, biscotti secchi e crackers.

1-2 giorni dopo il cibo a base di carboidrati, è possibile introdurre prodotti proteici:

  • zuppa cremosa di carne bollita;
  • 1-2 uova sotto forma di una frittata a vapore, bollite alla coque e sotto forma di una frittata proteica;
  • soufflé, cotolette di vapore, manzo, pollo, pesce, gnocchi di tacchino (prima della cottura, la carne viene liberata da grasso, tendini, pesce e pollo dalla pelle);
  • pasta e soufflé di cagliata, budini al vapore di ricotta azzimo (meglio calcinati);
  • burro - nei piatti pronti, la verdura non è ancora stata introdotta nella dieta.

Dopo la rimozione dei sintomi acuti e la riduzione del dolore, poiché migliora la funzione digestiva del tratto gastrointestinale, la dieta si espande gradualmente e viene prescritta la dieta 5P secondo Pevzner, la seconda opzione, che è anche indicata per un'esacerbazione non acuta della pancreatite cronica. È raccomandato per un lungo periodo (fino a un anno) ed è progettato per prevenire esacerbazioni in futuro. Conserva anche i principi del risparmio termico, meccanico e chimico, che riduce la stimolazione nutrizionale dell'organo malato. Tutti i piatti bolliti o al vapore vengono prima utilizzati in forma di purè e, poco dopo, schiacciati.

Caratteristiche principali

  • Aumento del contenuto proteico rispetto alla prima opzione, nonché della quantità di grassi e carboidrati semplici. Tuttavia, la quantità totale di grasso non è superiore a 80 g e vengono introdotti gradualmente dal terzo affinché il paziente rimanga con questa opzione dietetica.
  • Con un deterioramento della digestione degli alimenti proteici, è possibile ridurre la quantità di proteine ​​per un po 'e aumentare i carboidrati.
  • I piatti sono principalmente bolliti e al vapore, non solo in purè, ma anche in forma schiacciata, anche la transizione dai piatti schiacciati a quelli schiacciati viene effettuata gradualmente.
  • Sale limitato (6-8 g).
  • Sostanze estrattive e fibre grossolane escluse. Per ridurre ulteriormente gli estratti, la carne viene cotta in piccoli pezzi (100 g ciascuno), drenando la prima acqua dopo 10 minuti di cottura. La carne viene utilizzata come semilavorato per piatti tritati, budini, soufflé.
  • Non sono ammessi pasti caldi ed eccessivamente freddi..
  • Nutrizione frazionata (5-6 volte al giorno) in piccole porzioni.
  • Pasti abbondanti vietati.

A seconda della gravità dei fenomeni e delle malattie concomitanti del tratto gastrointestinale, è possibile utilizzare il cibo in forma purificata e non sfregata. Con un decorso favorevole della malattia, la versione sfregata viene prescritta in media fino a 2 mesi, quindi il grado di macinazione dei prodotti viene ridotto e la quantità di cibo viene gradualmente aumentata. Quando la salute peggiora, tornano di nuovo alla prima versione della tabella con energia ridotta. Con esacerbazione, la pace dell'apparato digerente fornisce anche una forte restrizione dei prodotti con sokogonnym e azione coleretica: frutta e verdura fresca, succhi, olio vegetale, zucchero, marmellata, miele e tuorli d'uovo.

Frutti e bacche pancreatiche

In presenza di costipazione, la dieta pancreatica principale cambia: aumenta il numero di frutta e verdura, diminuisce il contenuto di carboidrati (principalmente digeribile per evitare fermentazione e gonfiore).

La tendenza della pancreatite cronica a un decorso progressivo, la presenza di dolore periodico e sindrome dispeptica comporta la necessità di una dieta costante. Fermare l'alcol è di grande importanza..

indicazioni

  • La prima versione della tabella: pancreatite acuta e una forte esacerbazione della forma cronica della malattia.
  • La seconda opzione: pancreatite acuta durante il periodo di subsidenza dei sintomi e pancreatite cronica con esacerbazione inespressa.

Prodotti consentiti

La dieta 5P per pancreatite include:

  • Patate, zucca, carote, zucchine, piselli, cavolfiore e barbabietole possono essere consumati bolliti e grattugiati. Dopo un po ', con buona tolleranza, è consentito l'uso di carote e zucche grattugiate crude, pomodori e cetrioli.
  • Sono preferibili grano saraceno, riso, semola, farina d'avena e farina d'avena. Il porridge viene bollito sull'acqua e sulla mischia, a seguito della quale diventano una consistenza semi-viscosa. Puoi preparare soufflé e riso, nonché porridge di grano saraceno e farina di riso, che accelera il processo di cottura.
  • Di solito i chicchi di orzo perlato, miglio, mais e orzo sono peggio tollerati dai pazienti e sono limitati nella dieta.
  • Zuppe fatte solo su brodi vegetali con verdure grattugiate. Puoi cucinare zuppe di purè e zuppe di crema, zuppe di latte (il latte viene diluito con acqua). Nelle zuppe, puoi mettere i cereali (semola, riso, farina d'avena, ma sono ben bolliti o asciugati). È consentito tagliare le verdure molto finemente (patate, carote, zucca, zucchine), ma non è possibile friggerle per zuppe.
  • Condisci le zuppe con panna acida, latte, panna, burro o farina appena essiccata.
  • Manzo magro, vitello, coniglio, pollo. La carne di giovani animali e uccelli (vitello, polli) viene consumata in modo limitato, a causa dell'elevato contenuto di purine. La carne è consigliata in forma bollita e al vapore e solo prodotti tritati (polpette, soufflé, polpette, polpette, gnocchi). Il pollo bollito e la tenera carne di coniglio e di manzo possono essere consumati a pezzi. Dalla polpa bollita dell'uccello, precedentemente tritata, preparare purè di patate e soufflé.
  • Pesce magro, al vapore e bollito, sotto forma di cotolette e grumoso. Una scelta ideale sarebbe merluzzo, pesce persico, nasello, carpa comune, pollock, pesce persico, luccio, melù. Bollire il pesce in carcasse intere o porzioni porzionate. Il pesce al vapore non è consentito (cotto in una casseruola con una piccola quantità di acqua), poiché contiene più estratti di quelli bolliti.
  • Il pane integrale (I e II grado) è ammesso solo raffermo, in modo da prevenire il gonfiore.
  • La dieta viene ampliata con l'introduzione di biscotti non al burro.
  • Latticini a basso contenuto di grassi: kefir, acidophilus, yogurt. Il latte è scarsamente tollerato, quindi è consentito aggiungerlo ai piatti (omelette, cereali, salse, zuppe). Puoi mangiare una cagliata audace nella sua forma naturale e come parte di casseruole, soufflé, budini. La panna acida va solo come condimento per i piatti. È consentito l'uso di formaggi a pasta molle, ma in forma grattugiata. Con carenza di calcio, è indicata la cagliata calcinata.
  • Le omelette sono principalmente proteine, è consentito un uovo alla coque (1 pz al giorno).
  • Puoi usare salse su brodo vegetale e brodo mucoso di cereali con l'aggiunta di panna acida e latte. Durante la cottura, non friggono la farina.
  • Mele dolci mature al forno. Da frutta e bacche puoi preparare bollito, gelatina, gelatina e mousse. I frutti secchi vengono usati purè. Dalla frutta fai gelatina e mousse allo xilitolo. Puoi mangiare caramelle, marmellata di gelatina. Sono ammessi frutta e bacche crude in forma schiacciata.
  • Dopo l'esacerbazione, i grassi vengono gradualmente introdotti nella dieta, prima il burro nel porridge e le purè di patate (15-20 g al giorno), quindi il girasole raffinato (5-15 g).
  • Bevande: tè debole al limone, succhi di frutta dolci diluiti con acqua, infuso di cinorrodo, composte di frutta fresca e secca (pere, mele, albicocche), acqua da tavola senza gas. Lo xilitolo può essere aggiunto al tè. Le composte di frutta secca e il succo di carota sono utili per i pazienti con carenza di potassio.

Pancreas, dieta: cosa è possibile, cosa no. Il consiglio del dottore

Se non segui una dieta per il pancreas, sarà IT o IT, quindi QUESTO, ma peggio. Come medico, ho descritto in dettaglio cosa mangiare e come evitarlo..

Ciao!

Sono una madre felice e in buona salute. Sono anche un esperto di medicina.

Alimenti da evitare

Con la malattia del pancreas, è vietato mangiare qualsiasi cibo che aumenti la produzione di enzimi progettati per abbattere il cibo. L'abuso di questi prodotti porta al fatto che il corpo produce grandi quantità di enzimi necessari per la digestione e la scomposizione degli alimenti. Questi enzimi vengono rilasciati in grandi quantità. Di conseguenza, si verifica un'infiammazione dell'organo e si verificano gravi complicanze e malattie. Questi prodotti includono:

Cibi fritti e grassi (non ammessi)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Lardo Fritto1,80 g84,00 g0,00 g754,20 kcal (3157 kJ)Escludere completamente!
Uova fritte fritte in grasso15,20 g125.30 g0,80 g295,00 kcal (1234 kJ)Escludere completamente!
Maiale fritto15,47 g33,93 g0,85 g364,98 kcal (1527 kJ)Escludere completamente!
Manzo fritto27,58 g18,24 g0,55 g279,58 kcal (1170 kJ)Escludere completamente!
Patate arrosto2,75 g9.55 g23,19 g184,81 kcal (773 kJ)Escludere completamente!
Pesce fritto17,37 g10,55 g6,18 g186,98 kcal (782 kJ)Escludere completamente!
Torte fritte4.70 g8.80 g47,80 g290,50 kcal (1216 kJ)Escludere completamente!
Pollo fritto31,65 g13,20 g0,63 g231,03 kcal (967 kJ)Escludere completamente!
Anatra Fritta16,00 g38,00 g0,00 g405,00 kcal (1695 kJ)Escludere completamente!

Farina e cibi dolci (non ammessi)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Pancakes8,43 g8,51 g28.03 g206,12 kcal (862 kJ)Escludere completamente!
cheesecakes11.90 g6,40 g38.90 g264,00 kcal (1105 kJ)Escludere completamente!
Torta Di Biscotti Alla Crema2,30 g8,40 g22,54 g172,00 kcal (719 kJ)Escludere completamente!
pane di segale6,43 g2,05 g45,47 g224,80 kcal (941 kJ)Escludere completamente!
Torta al cioccolato4.97 g23,53 g45.22 g402,93 kcal (1686 kJ)Escludere completamente!
Torta Di Panna Acida4,73 g15,64 g40,66 g323,86 kcal (1355 kJ)Escludere completamente!
Gelato3.94 g10,20 g22,67 g198,45 kcal (830 kJ)Escludere completamente!
Cioccolato fondente5,36 g31,91 g51,26 g513,29 kcal (2148 kJ)Escludere completamente!

Carni affumicate, cibo in scatola, salsicce (non ammessi)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Prosciutto affumicato18,63 g39,23 g0,34 g350,90 kcal (1468 kJ)Escludere completamente!
Salsiccia affumicata16.69 g38,82 g2,52 g429,90 kcal (1799 kJ)Escludere completamente!
Salsiccia fatta in casa15,21 g30,93 g2,71 g363,32 kcal (1520 kJ)Escludere completamente!
Salsiccia di Mosca21,95 g38,78 g11,86 g441,50 kcal (1848 kJ)Escludere completamente!
Pesce in scatola19,00 g17.00 g0,00 g229,00 kcal (958 kJ)Escludere completamente!
Calamari in scatola12,00 g1,20 g0,00 g58,00 kcal (242 kJ)Escludere completamente!
Insalata di alghe dell'Estremo Oriente in scatola1,00 g10,00 g7,00 g122,00 kcal (510 kJ)Escludere completamente!
Fegato di merluzzo in scatola4,20 g65.70 g1,20 g613,00 kcal (2566 kJ)Escludere completamente!

Latticini (non ammessi)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Cagliata glassata8,55 g24,92 g32,75 g385,41 kcal (1613 kJ)Escludere completamente!
Cagliata fatta in casa15,94 g19.80 g2,52 g215,40 kcal (901 kJ)Escludere completamente!
Panna acida fatta in casa2.97 g21,56 g3.93 g226,71 kcal (949 kJ)Escludere completamente!
Formaggio affumicato31,05 g21,88 g2,55 g337,20 kcal (1411 kJ)Escludere completamente!
Formaggio salato17.90 g20.10 g0,00 g260,00 kcal (1088 kJ)Escludere completamente!
Formaggio casereccio14,00 g9,00 g2,20 g158,00 kcal (661 kJ)Escludere completamente!
Maionese2,70 g52,14 g6,62 g500,96 kcal (2097 kJ)Escludere completamente!

Frutta, verdura (non consentita)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Rapa1,62 g0,06 g4.87 g29,31 kcal (122 kJ)Escludere completamente!
Cetrioli1,13 g0,13 g4,17 g19,62 kcal (82 kJ)Escludere completamente!
Pomodori1,06 g0,35 g4.96 g22,38 kcal (93 kJ)Escludere completamente!
Funghi3,62 g1,93 g3,52 g44,14 kcal (184 kJ)Escludere completamente!
cavolo bianco2.97 g0,05 g5,76 g28,46 kcal (119 kJ)Escludere completamente!
Melanzana0,90 g0,21 g5,75 g25,92 kcal (108 kJ)Escludere completamente!
Granato1,07 g0,33 g13,47 g55,98 kcal (234 kJ)Escludere completamente!
Arance0,81 g0,16 g8.73 g39,69 kcal (166 kJ)Escludere completamente!
Mela acida0.40 g0.40 g9.80 g42,00 kcal (175 kJ)Escludere completamente!
Uva1,10 g0,68 g17.10 g72,57 kcal (303 kJ)Escludere completamente!
ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
succo d'arancia0,63 g0,11 g11,44 g48,04 kcal (201 kJ)Escludere completamente!
succo di mela0,28 g0,04 g10.70 g44,63 kcal (186 kJ)Escludere completamente!
Succo di albicocca0,26 g0,03 g11,84 g45,90 kcal (192 kJ)Escludere completamente!
Succo di pompelmo0,60 g0,10 g7,64 g34,11 kcal (142 kJ)Escludere completamente!
limonata0,00 g0,00 g6,00 g32,00 kcal (133 kJ)Escludere completamente!
caffè6,22 g3,83 g8,33 g78,20 kcal (327 kJ)Escludere completamente!
Tè forte9,91 g6,32 g47,91 g250,85 kcal (1050 kJ)Escludere completamente!

Cibo accettabile

I prodotti descritti di seguito devono essere consumati raramente. E se possibile, escludere completamente dalla tua dieta. Perché sono difficili per lo stomaco e sovraccaricano il pancreas. Quando si utilizzano tali prodotti, si verificano malfunzionamenti del pancreas. Questi prodotti includono:

Frattaglie, salsiccia (limite)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Fegato di pollo19,75 g6,66 g1,04 g142,60 kcal (596 kJ)Si consiglia di bollire il pollo o lo stufato, è possibile cucinare una pasta o una casseruola.
Fegato di maiale18,99 g4,22 g3.38 g116,38 kcal (487 kJ)Si consiglia di utilizzare non più di una volta ogni 3-4 settimane. La cosa più importante è un lungo ammollo (2-3 ore).
Fegato di merluzzo4.88 g61,39 g1,45 g590,56 kcal (2472 kJ)Mangia 3-4 cucchiaini di fegato di merluzzo non più di una volta al mese
Salsiccia del dottore12,76 g22,65 g1,60 g251,94 kcal (1054 kJ)La composizione dovrebbe includere carne (manzo o maiale) del grado più alto o 1 grado. Prima di mangiare, fai bollire la salsiccia per 5-10 minuti, rimuovendo il guscio protettivo. Consumare non tutti i giorni in quantità fino a 50 gr.
ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Marmellata0,90 g0,94 g74,58 g304,77 kcal (1275 kJ)Alcuni pezzi al giorno
Cialde senza riempimento3,20 g2,80 g81,00 g342,00 kcal (1431 kJ)Riduci il loro uso a circa 100 grammi al giorno per un adulto medio
Marmellata di albicocche0,00 g0,00 g62,00 g236,00 kcal (987 kJ)Massimo tre cucchiaini di marmellata al giorno.

Grassi, uova (limite)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Burro 60%0,50 g7,00 g1,20 g547,00 kcal (2289 kJ)In una singola porzione di porridge o pasta non dovrebbe essere più di un terzo di un cucchiaino
Olio d'oliva0,00 g99,80 g0,00 g898,00 kcal (3759 kJ)È bello bere un cucchiaio.
Olio di cedro0,00 g99,92 g0,00 g915,20 kcal (3831 kJ)Bere nella quantità di un cucchiaio 30 minuti prima di mangiare
Uovo sodo12,70 g10,63 g0,93 g148,05 kcal (619 kJ)Gli albumi sono molto ben assorbiti, i tuorli devono essere limitati a causa dell'elevato contenuto di grassi. Non più di 2-3 alla settimana
ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Sale marino1,00 g1,00 g1,00 g1,00 kcal (4 kJ)Salare leggermente i piatti cotti
Cannella3.81 g2,00 g48,98 g248,75 kcal (1041 kJ)Applicare in quantità molto piccole. Se c'è un problema, annulla
vaniglia0,17 g10,42 g22.07 g359,00 kcal (1502 kJ)Applicare in quantità molto piccole. Se c'è un problema, annulla

Cibo consentito e raccomandato

Per ridurre lo stress chimico e meccanico sul pancreas, viene prescritta una dieta speciale. Tale dieta dovrebbe mirare a prevenire lo sviluppo di alcune complicanze e stabilizzare la condizione. Si basa su un aumento del contenuto proteico fino a 130 g. Gli alimenti ricchi di potassio vengono introdotti nella dieta. Questi prodotti includono

Carne, pesce e pollame (lattina)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
tacchino20,67 g5,66 g1,79 g135,65 kcal (567 kJ)Senza pelle; sotto forma di nocciole, cotolette di vapore o soufflé
Una gallina21,36 g10,19 g1,35 g178,76 kcal (748 kJ)Senza pelle; sotto forma di nocciole, cotolette di vapore o soufflé
carne di agnello18,00 g0,30 g6.50 g216,00 kcal (904 kJ)Privo di fascia, tendine e grasso; sotto forma di nocciole, cotolette di vapore o soufflé
Vitello magro20,99 g2,49 g0,00 g108,17 kcal (452 ​​kJ) / td>Privo di fascia, tendine e grasso; sotto forma di nocciole, cotolette di vapore o soufflé
Filetto di pesce persico15,95 g3,30 g0,00 g106,50 kcal (445 kJ)Al forno, in umido, al vapore; sotto forma di soufflé, knel
Zander20.60 g1,01 g0,02 g94,95 kcal (397 kJ)Al forno, in umido, al vapore; sotto forma di soufflé, knel
Merluzzo16,93 g1,01 g0,54 g79,11 kcal (331 kJ)Al forno, in umido, al vapore; sotto forma di soufflé, knel
Carpa18,02 g3,68 g0,07 g105,27 kcal (440 kJ)Al forno, in umido, al vapore; sotto forma di soufflé, knel

Farina e cibi dolci (lattina)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Pane integrale8,15 g1,73 g52,18 g245,16 kcal (1026 kJ)Ieri
Biscotti9.01 g9,14 g66.40 g390,77 kcal (1635 kJ)Mangia per colazione
I bagel sono semplici10.40 g1,30 g64,16 g313,67 kcal (1313 kJ)I bagel sono meglio da mangiare in forma morbida. Per questo prodotto può essere immerso in tè o composta deboli
Cracker di grano11.20 g1,40 g72.40 g331,00 kcal (1385 kJ)Le fette biscottate dovrebbero essere senza spezie e condimenti
Gelatina7,36 g0,59 g32,17 g154,14 kcal (645 kJ)Tasso di servizio di qualsiasi gelatina alla volta non più di 150 gr.
ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Zuppa di avena2,45 g2,65 g19,37 g109,17 kcal (456 kJ)Il piatto finito dovrebbe essere uniforme, senza grumi.
Zuppa di riso1,92 g2,04 g7.11 g51,60 kcal (215 kJ)Singola porzione: riso - 40 g, acqua - 200 g, brodo di carne - 300 g., Carote - 10 g, cipolla - 7 g.
Zuppa d'orzo perlato1.87 g1,30 g6,61 g49,25 kcal (206 kJ)Servire la zuppa solo quando è calda
Zuppa di verdure2.98 g2,45 g7,23 g46,73 kcal (195 kJ)Servire la zuppa solo quando è calda

Frutta, verdura (lattina)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Zucchine0,82 g0,70 g5,99 g30,56 kcal (127 kJ)È possibile utilizzare sia al forno, in umido e bollito.
Cavolfiore2,80 g0.43 g4.72 g33,99 kcal (142 kJ)È auspicabile che sia in umido o bollito
Carota41,62 g5,02 g12,06 g41,07 kcal (171 kJ)Purea di carote molto utile cotta al vapore o in una pentola a cottura lenta.
Patate2,74 g1,35 g19,81 g85,57 kcal (358 kJ)Cuocere in forno o bollire, senza aggiungere spezie. È utile due ore prima di un pasto per bere un bicchiere di succo di patata al giorno - 100-200 ml.
Mele cotte6,96 g0,53 g24.07 g88,04 kcal (368 kJ)Devi scegliere solo varietà con una buccia verde.

Latticini (lattina)

ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Formaggio a pasta dura 30%17.90 g13.50 g0,00 g224,00 kcal (937 kJ)Si può fare riferimento a gradi non grassi: gaudette; tofu (soia); Chechil; ricotta feta
Yogurt 0%3.86 g0,25 g8,33 g58.51 kcal (244 kJ)Meglio usare yogurt fatto in casa
Latte 1%2,40 g1,45 g4.70 g39,00 kcal (163 kJ)Il latte può essere bevuto prima dell'ebollizione
ProdottoProteine, (g)Grassi, (g)Carboidrati, (g)Calorie, ChilocalorieNota
Succo di banana0,02 g0,01 g13,22 g50,40 kcal (210 kJ)Sono ammessi solo succhi di frutta freschi
Succo di carota0,98 g0,11 g9,49 g40,42 kcal (169 kJ)Il succo dovrebbe essere privo di zucchero e altre impurità
succo di fragola0,30 g0,20 g9,75 g41,00 kcal (171 kJ)Puoi usare il succo appena spremuto, solo dopo averlo diluito con acqua in un rapporto di 1: 1.
Kissel0.49 g0,17 g39,26 g152,82 kcal (639 kJ)Puoi bere 200 ml più volte al giorno (3-4).
karkade1,43 g1,26 g6.03 g37,92 kcal (158 kJ)Non più di una o due volte al giorno

Tabella dietetica numero 5

Elenco di prodotti e piatti consigliati

Pane e prodotti da forno:

  • crackers per pane integrale - 50 g al giorno.
  • I cracker integrali saranno molto utili.
  • mucose di vari cereali (avena, riso, semola, orzo perlato, ecc., eccetto il miglio) su acqua o un brodo vegetale debole
  • zuppa cremosa di carne bollita

Piatti di carne e pesce:

  • carni magre (manzo, pollo, tacchino, coniglio)
  • senza fascia
  • tendini e grasso
  • sotto forma di nocciole
  • cotolette di vapore o soufflé
  • Pesce magro (pesce persico, merluzzo, carpa comune, pesce persico, ecc.) In forma di soufflé

Latte, prodotti lattiero-caseari e piatti da loro:

  • latte solo nei piatti
  • pasta fresca cagliata non acida
  • budini al vapore
  • Uovo alla coque (non più di 1-2 pezzi al giorno)
  • frittata di vapore

Piatti e contorni di verdure:

  • verdure (purè di patate, carote, zucchine, cavolfiore)
  • budini al vapore
  • burro, aggiunto ai piatti pronti

Frutta, bacche, dolci:

  • burro, aggiunto ai piatti pronti
  • mele al forno (tranne Antonovsky)
  • composte di purea di frutta secca
  • gelatina
  • gelatina
  • mousse allo xilitolo
  • sorbo
  • tè debole
  • acqua minerale
  • decotti di rosa canina
  • margherite

L'elenco dei prodotti e piatti esclusi:

  • Cibo fritto
  • Carni grasse e pesce
  • Decotti di funghi e verdure forti
  • Cavolo, ravanello, cipolla, rapa, acetosa, lattuga, ravanello, rutabaga
  • Carni affumicate, cibo in scatola, salsicce
  • Burro e farina e confetteria appena sfornati
  • Gelato Al Cioccolato
  • Bevande alcoliche
  • Spezie e spezie

Pancreas E Alcol

Menu e ricette di esempio

Gli alimenti correttamente selezionati hanno un effetto benefico sulla digestione, sono buone fonti di vitamine e minerali. Sono nutrienti.

Esempi di menu per il pancreas

Ora, conoscendo i prodotti consentiti, puoi creare un menu per tutti i giorni. Ecco alcune opzioni:

Il menu "Eat Right"

  1. Colazione - porridge di riso al latte;
  2. Pranzo - purè di zucca;
  3. Pranzo - zuppa di farina d'avena, tè al latte;
  4. Spuntino - kefir con biscotti;
  5. Cena - porridge di grano saraceno schiacciato sull'acqua;
  6. Seconda cena - kissel.

Il menu "C'è e non si conoscono i problemi con il pancreas"

  1. Colazione - soufflé di ricotta;
  2. Seconda colazione - porridge di latte di riso;
  3. Pranzo - zuppa d'orzo perlato con un pezzo di carne o polpetta, purea di carote;
  4. Spuntino pomeridiano - frittata proteica al vapore;
  5. Cena - semola;
  6. Seconda cena - succo di fragola.

Menu "Pronuncia la malattia del pancreas - NO."

  1. Colazione - farina d'avena, tè, frittata proteica al vapore;
  2. Seconda colazione: budino di carote, brodo di rosa canina;
  3. Pranzo: zuppa di farina d'avena con zucca, filetto di pesce con carote, mele al forno (senza zucchero);
  4. Spuntino: casseruola di ricotta, tè;
  5. Cena: polpette di pollo al vapore, budino di carote, succo di verdura;
  6. Di notte: kefir.

Ricette Pancreas

Medici e nutrizionisti ritengono che per mantenere la salute sia necessaria una corretta alimentazione, ad eccezione degli alimenti grassi e fritti. Ma non tutti sanno cucinare deliziosi pasti con cibi dietetici..

Salsa di manzo a basso contenuto di grassi

Per cucinare abbiamo bisogno di:

  • 3 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di brodo di manzo
  • 1 tazza di acqua calda
  • un pizzico di sale
  1. Versa la farina nella padella
  2. Diluire il brodo in un bicchiere d'acqua e versare lentamente nella farina
  3. Mescolare fino a quando non si addensa
  4. Rimuovere i grumi

Filetto di pesce al forno

  • 500-800 g di filetto di pesce
  • sale, pepe, paprika
  • 1 cucchiaio di brodo di pollo
  • 1 tazza di acqua calda
  • 3 cucchiai di farina
  • 1-1 / 2 tazze di latte scremato
  • rosmarino
  1. Metti il ​​filetto in una teglia
  2. Condire con sale, pepe e rosmarino
  3. Mescolare il brodo con acqua e farina
  4. Aggiungi il latte e mescola.
  5. Versare il pesce e cuocere in forno per 30 minuti a 250 ° C

Cialde alla banana:

Avrai bisogno dei seguenti prodotti:

  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza di latte magro
  • 3 uova
  • 1 zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 3 banane tritate
  • 1-1 / 2 tazza di farina di segale
  • 1 cucchiaino di soda
  • un pizzico di sale
  • lievito in polvere
  1. Sbattere le uova
  2. Aggiungi essenza di vaniglia, zucchero, succo di limone e banane
  3. Mescolare bene
  4. Aggiungi farina, sale, lievito e soda
  5. Versare nel latte e mescolare
  6. Mettere in una teglia
  7. Cuocere in forno a una temperatura di 250 ºС prima della cottura

Cosa posso mangiare con l'infiammazione del pancreas

Con l'infiammazione del pancreas, la nutrizione frazionata 5-6 volte al giorno è molto importante.

Limitano i cibi ricchi di carboidrati (farina e cibi dolci). Puoi mangiare cibi ricchi di proteine ​​(pesce, pollame) in forma bollita o in umido. Sono ammessi pane, verdure bollite o purè di patate (patate, carote, zucchine) di ieri. Sono ammessi anche tutti i tipi di pasta e kefir magro..

Pesantezza pancreatica?

La comparsa di pesantezza nel pancreas indica processi patologici che si verificano in esso. La gravità risulta da:

  1. Cattive abitudini (fumo, bere)
  2. eccesso di cibo
  3. Malattie del fegato e delle vie biliari
  4. Assunzione di farmaci (antibiotici tetracicline)
  5. Cambiamenti legati all'età

In caso di gravità e dolore, è necessario:

  • scarica il pancreas (rifiuta il cibo per un giorno)
  • mettere freddo sulla regione ombelicale
  • bere acqua alcalina (Borjomi)
  • no-spa, papaverina, platifilina sotto forma di iniezioni

Se il pancreas fa male, cosa posso mangiare?

Se il pancreas fa male, è molto importante includere liquidi nella dieta (bevande alla frutta senza zucchero, tè non zuccherato, decotti di frutta e verdura).

Il cibo deve essere cotto bollito o cotto a vapore. Inoltre, è importante consumare tali prodotti:

  • Purea di zucchine, carote e zucca
  • Budini al vapore macinati e vegetali
  • Gelatina, gelatina
  • Zuppe viscide
  • Biscotti Galette
  • La zuppa di ieri

Pesce e carne sono ricchi di proteine. Pertanto, è necessario consumare 160 grammi al giorno. Prodotti contenenti carboidrati digeribili - 350 gr. Non mangiare caldo o freddo..

Nutrizione dopo chirurgia pancreatica

Dopo l'intervento chirurgico al pancreas, dovresti morire di fame per due giorni.

Dal terzo giorno nella dieta puoi includere:

  • Tè debole non zuccherato
  • Zuppe di purè
  • Riso da latte e cereali di grano saraceno (il latte deve essere diluito)
  • Frittata di proteine ​​del vapore
  • Formaggio scremato

I pasti del mattino dovrebbero consistere in due colazioni con un intervallo di 4 ore. Le zuppe dovrebbero essere solo vegetariane. Pesce e carne vengono serviti per cena. Per il tè pomeridiano devi mangiare la ricotta.

Nutrizione per le pietre nel pancreas

Le pietre nel pancreas (la cosiddetta pancreolitiasi) è un problema molto serio. E non puoi ignorarlo. Dal momento che il pancreas svolge un ruolo importante nella digestione. Molto spesso si formano calcoli nel dotto pancreatico. Tali pietre sono piccole, come la sabbia: se vengono trovate pietre, rimuoverle immediatamente. Inoltre, è molto importante seguire una dieta. Una dieta speciale dovrebbe includere piatti a base di verdure, pesce bollito, pasta e cereali. È molto importante limitare l'assunzione di uova e grassi. Il cibo deve essere cotto a vapore.

La nutrizione regolare è molto importante. È molto importante evitare di mangiare troppo..

Avocado e pancreas

Con la malattia del pancreas, gli avocado sono molto utili. Gli avocado possono essere consumati separatamente, scegliendo la polpa con un cucchiaio o montando le purè di patate con un frullatore. Si abbina bene con i pesci. Lo servono come contorno per la carne.

Insalata di avocado e barbabietola

  1. Bollire accuratamente le barbabietole (almeno due ore)
  2. Tritare le barbabietole
  3. Sbucciare l'avocado
  4. Tritare l'avocado
  5. Mescolare e condire con olio d'oliva

Gli avocado non sono ammessi solo per le malattie del pancreas, ma sono raccomandati. L'avocado abbassa il colesterolo. Gli enzimi contenuti nella polpa hanno una composizione simile a quelli prodotti dallo stomaco e dal pancreas. Gli avocado hanno pochi zuccheri. Inoltre, il feto normalizza la pressione sanguigna.

Programma delle malattie del pancreas

In caso di malattia del pancreas, è necessario mangiare 5-6 volte al giorno in piccole porzioni. Gli intervalli tra i pasti dovrebbero essere in media quattro ore.

  • La colazione dovrebbe includere cereali liquidi
  • Pranzo: purè di patate, rosa canina o acqua minerale
  • Pranzo - minestra viscida o brodo vegetale
  • Spuntino: ricotta a basso contenuto di grassi, kefir
  • Cena - purè di cereali
  • Seconda cena - kissel

Decotti, tinture di erbe e tasse per il pancreas

Di seguito sono presentate le erbe comuni e prontamente disponibili per il trattamento e la prevenzione delle malattie del pancreas. Queste erbe hanno proprietà protettive e antiossidanti..

  • betulla
  • celidonia
  • Iperico
  • elecampane
  • Bardana
  • Dente di leone
  • Cicoria
  • menta
  • Biancheria
  • aneto
  • Piantaggine
  • Sagebrush
  • Mais
  • galangal

Per migliorare le condizioni generali di queste erbe, vengono preparati decotti, tasse e tinture.

Decotto antinfiammatorio

  1. Per preparare un decotto efficace, prendiamo in uguali proporzioni le seguenti erbe:
    • Elecampane - 1 cucchiaio.
    • Bardana (radice) - 1 cucchiaio. l.
    • Tarassaco - 1 cucchiaio. l.
    • Cicoria - 1 cucchiaio. l.
  2. Cuocere un cucchiaino di raccolta in un bicchiere d'acqua per 15 minuti.
  3. Insistere 1 ora
  4. Filtrare e prendere 20 ml. prima di mangiare

Il brodo ha effetti antinfiammatori e analgesici.

Brodo di colagoga

  1. Prendiamo le seguenti erbe in proporzioni uguali
    • celandine
    • luppolo
    • aneto
    • poligono
    • radice di Dente di leone
    • menta
    • biancheria
    • stimmi di grano
    • Iperico
    • montanaro
    • perpetuino
  2. Aggiungi quattro cucchiai di miscela per litro di acqua bollente.
  3. Assumere 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti 1/3 di tazza
  4. Il corso dura 8 settimane. Quindi una settimana di pausa. E di nuovo il corso si ripete. Il brodo ha un'azione antinfiammatoria, analgesica, coleretica, antispasmodica