Duspatalin: cosa aiuta il farmaco? Per quali malattie e disturbi è efficace?

Se hai problemi con il tratto gastrointestinale, vuoi bere una compressa più velocemente e attendere 10 minuti finché non funziona e tutto scompare. Questo è solo rimuovere il sintomo, la causa che ha causato lo stato della malattia non può essere eliminata. Molti prendono la duspatalin, che aiuta il farmaco, lo sanno tutti quelli che almeno una volta soffrivano di intestino.

L'importanza del tratto gastrointestinale

Per un'esistenza normale, una persona ha bisogno di mangiare - beh, molto e regolarmente:

  • Nello stomaco e nell'intestino, il cibo è suddiviso in componenti più semplici: proteine, grassi e carboidrati;
  • Alcuni di questi elementi sono divisi con il rilascio di energia, al fine di mantenere una vita normale;
  • Tutto il resto va alla costruzione muscolare, alla deposizione di tessuto adiposo;
  • I processi di anabolismo e catabolismo sono molto importanti nei bambini, perché il loro corpo cresce e si sviluppa solo grazie al cibo ricevuto;
  • La qualità del cibo dovrebbe essere sempre ai massimi livelli, non puoi risparmiare su questo componente della tua vita.

Qualsiasi dieta è potenzialmente pericolosa per la salute, perché nessuno può garantirne l'equilibrio. Naturalmente, non stiamo parlando di diete mediche che sono prescritte:

  1. Con l'obesità;
  2. Pazienti con patologie metaboliche;
  3. In caso di violazione acuta del funzionamento degli organi interni;
  4. Nel periodo postoperatorio.

Come prendere la duspatalin?

Per aiutare il medicinale, prenderlo secondo le istruzioni:

  • Non sono consentite più di 2 capsule al giorno;
  • La ricezione deve essere suddivisa in 2 volte - per capsula al mattino e alla sera;
  • Il medicinale deve essere ingerito 20 minuti prima di un pasto, lavato con un bicchiere di acqua calda;
  • Di solito, il periodo di utilizzo viene calcolato in base al benessere del paziente;
  • In nessun caso dovresti smettere bruscamente di bere duspatalin, questo è garantito per portare a un ritorno o persino all'intensificazione degli spasmi;
  • Entro una settimana, dopo il miglioramento, bevi una capsula. Comunque, 20 minuti prima dei pasti, al mattino;
  • Dopo una completa cancellazione, attendono alcuni giorni e monitorano le condizioni del paziente, se i reclami sono tornati, una settimana sulla capsula.

L'uso del farmaco deve essere concordato con il gastroenterologo e rispettare rigorosamente le sue raccomandazioni. Soprattutto se la paziente è incinta, dovresti iniziare a pensare al futuro del bambino in questo momento.

Il farmaco non si combina affatto con l'alcol, quindi dovrai rinunciare alla dipendenza per la durata del corso di somministrazione.

Prezzo e analoghi economici

La duspatalin non viene prodotta in Russia, tuttavia, come nei paesi vicini. L'unico paese produttore è l'Olanda; solo una società farmacologica ha un brevetto per un farmaco.

Quindi non puoi correre in giro per le farmacie, in cerca di duspatalin più economici di un'altra azienda, è assolutamente lo stesso ovunque. Ma il prezzo può variare a seconda della catena di farmacie:

  1. Costo della consegna del farmaco;
  2. Doveri e tasse;
  3. Dimensione del lotto e prezzo di acquisto;
  4. Arroganza del proprietario e desiderio di profitto.

In media, una capsula avrà un costo da 10 a 15 rubli. In un pacchetto di 30, questo importo è sufficiente per un corso di due settimane.

Il prezzo non è astronomico, ma puoi sempre cercare ciò che è più economico, soprattutto se gli analoghi funzionano davvero:

Trimedat o duspatalin, che è meglio?

Quando esiste una scelta tra diversi farmaci, è necessario scegliere non solo il più efficace, ma anche quello più adatto a scopi specifici:

Trimedat

Duspatalin

Un effetto più potente in termini di riduzione del tono dei muscoli intestinali.

L'impatto è meno pronunciato, localizzato principalmente nell'intestino crasso.

Utilizzato per lesioni gravi dell'intestino e del tratto biliare.

Come profilassi, per eliminare il dolore e trattare la pancreatite.

Non richiede la cancellazione graduale.

Corso di supporto richiesto.

Se il processo patologico è nella fase iniziale e non è così pronunciato, è meglio fare di meno e usare la duspatalin. Non appena inizia a perdere il controllo della situazione, è necessario passare a "artiglieria pesante" e prescrivere un trimedat. Non vale la pena sparare a un passero da un cannone e anche camminare con un elefante su un elefante non è una buona idea.

Il problema del prezzo e della disponibilità di un particolare farmaco è sempre un problema acuto. Può accadere che nella regione, per qualche motivo, non ci siano mezzi di importazione. Quindi devi essere limitato ad altri analoghi.

Quali malattie sono prescritte duspatalin?

Duspatalin è prescritto per problemi al tratto gastrointestinale:

  • Crampi muscolari intestinali;
  • Pancreatite
  • Sindrome dell'intestino irritabile;
  • Stagnazione della bile;
  • disbiosi;
  • Dopo l'intervento chirurgico per la rimozione della bile;
  • In connessione con lo sviluppo della colica intestinale.

Il farmaco è nell'arsenale di qualsiasi gastroenterologo esperto, ma è prescritto con cautela. Soprattutto quando si tratta di donne in gravidanza e bambini. Fino a 12 anni, il farmaco è controindicato, durante la gravidanza non può essere combinato con altri antispastici.

In teoria, se bevi l'intero corso e non violi il programma di assunzione e non bevi alcolici, il farmaco darà l'effetto desiderato. Ma dipende ancora dalla tolleranza individuale e dallo stadio della malattia..

Video: come funziona la duspatalin?

In questo video, Elena Malysheva presenterà un gastroenterologo che ti dirà come sbarazzarsi della sindrome dell'intestino irritabile:

Duspatalin ® (Duspatalin ®)

Principio attivo:

Soddisfare

Gruppo farmacologico

Classificazione nosologica (ICD-10)

Composizione e forma di rilascio

Capsule a rilascio prolungato1 caps.
mebeverin cloridrato200 mg
eccipienti: magnesio stearato - 13,1 mg; copolimero di acido metacrilico - 10,4 mg; talco - 4,9 mg; ipromellosa - 0,1 mg; un copolimero di acidi metacrilico ed etacrilico - 15,2 mg; glicerolo triacetato - 2,9 mg
capsula di gelatina dura: gelatina - 74,2 mg; biossido di titanio (E171) - 1,8 mg

in blister da 10 pezzi.; in una confezione di cartone 2 o 3 blister.

Descrizione della forma di dosaggio

Capsule di gelatina dura n. 1, opache, di colore bianco con marcatura: sul corpo della capsula - "245", sul coperchio della capsula - "S" e "7". Contenuto della capsula - granuli bianchi o quasi bianchi.

effetto farmacologico

farmacodinamica

Un antispasmodico di azione miotropica, ha un effetto diretto sui muscoli lisci del tratto gastrointestinale (principalmente l'intestino crasso). Elimina lo spasmo senza influire sulla normale motilità intestinale. Non ha alcun effetto anticolinergico.

farmacocinetica

Se assunto per via orale, viene sottoposto a idrolisi del sistema e non viene rilevato nel plasma. Viene metabolizzato nel fegato in acido veratrico e alcool mebeverin. Viene escreto principalmente dai reni sotto forma di metaboliti, in piccole quantità - con la bile. Le capsule di mebeverina hanno proprietà di rilascio sostenute. Anche dopo somministrazione ripetuta, non si osserva alcun cumulo significativo..

Indicazioni del farmaco Duspatalin ®

spasmo del tratto digestivo (anche a causa di malattie organiche);

colica intestinale e biliare;

sindrome dell'intestino irritabile.

Nei bambini di età superiore ai 12 anni:

disturbi funzionali del tratto gastrointestinale, accompagnati da dolore addominale.

Controindicazioni

Ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco.

Gravidanza e allattamento

Negli esperimenti su animali, non è stato rilevato alcun effetto teratogeno. Quando si prescrive il farmaco durante la gravidanza, è necessario correlare il beneficio per la madre e il potenziale rischio per il feto. A dosi terapeutiche, la mebeverina non penetra nel latte materno, quindi può essere utilizzata durante l'allattamento.

Effetti collaterali

Raramente - vertigini, estremamente raro - orticaria, edema di Quincke, gonfiore del viso ed esantema.

Dosaggio e amministrazione

Dentro, 20 minuti prima dei pasti, senza masticare e bere con acqua, 200 mg 2 volte al giorno (mattina e sera).

Overdose

Sintomi: aumento dell'eccitabilità del SNC (teoricamente).

Trattamento: lavanda gastrica, terapia sintomatica. Antidoto specifico sconosciuto.

istruzioni speciali

Durante il periodo di trattamento, prestare attenzione durante la guida di veicoli e durante l'allenamento in attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie.

fabbricante

Solway Pharmaceuticals B.V., Paesi Bassi.

Condizioni d'immagazzinamento per Duspatalin ® della droga

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Duspatalin ®

Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Sinonimi di gruppi nosologici

Titolo ICD-10Sinonimi di malattia ICD-10
Sindrome dell'intestino irritabile K58Colite spastica
Irritazione della mucosa intestinale
Colon irritato
Mucosa gastrica irritata
Sintomi di irritazione intestinale
Sindrome da irritazione del colon
Sindrome da irritazione del colon
Sindrome dell'intestino irritabile
Sindrome dell'intestino irritabile
Sindrome dell'intestino irritabile
K59.9 Disturbo intestinale funzionale, non specificatoDisfunzione intestinale
Disfunzione intestinale
Disturbi intestinali
Ostruzione dell'intestino crasso
Funzione del colon compromessa
Malattia intestinale acuta
Irritazione intestinale dal cibo
Disturbi funzionali del tratto gastrointestinale
Disturbi intestinali funzionali
K80.5 Pietre del dotto biliare senza colangite o colecistitePietre del dotto biliare comuni
Colica gall
Colica epatica
Ostruzione del dotto biliare comune
Colica epatica
Calcoli biliari di colesterolo nel dotto biliare comune
R10.4 Altri dolori addominali non specificatiSindrome del dolore addominale
Dolore addominale
Colica infantile
Spasmo gastrointestinale
Colica intestinale
Colica intestinale
Colica nei bambini piccoli
Colica nei neonati
Pienezza di stomaco
Crampi addominali
Spasmo della muscolatura liscia nelle malattie del tratto digestivo
Spasmo del tratto biliare
Spasmo del tratto biliare
Spasmo intestinale
Spasmo del tratto digestivo
Spasmi dei muscoli lisci del tratto digestivo
Crampi allo stomaco
Spasmi gastrointestinali
Condizioni spastiche del tratto gastrointestinale
Tenesmo intestinale
Sensazione di stomaco
R52 Pain, non classificato altroveSindrome da dolore radicolare
Sindrome del dolore di bassa e media intensità di varia origine
Dolore dopo chirurgia ortopedica
Sindrome del dolore nei processi patologici superficiali
Dolore radicolare sullo sfondo dell'osteocondrosi della colonna vertebrale
Sindrome da dolore radicolare
Dolore pleurico
Dolore cronico

Prezzi nelle farmacie a Mosca

Nome del farmacoPrezzo per 1 unità.Prezzo per confezione, sfregare.farmacie
Duspatalin ®
compresse rivestite 135 mg, 50 pezzi.

con profitto507,00 In farmacia612,00 In farmacia Duspatalin ®
compresse rivestite 135 mg, 50 pezzi.
con profitto520.20 In farmacia520.20 In farmacia Duspatalin ®
capsule a rilascio prolungato 200 mg, 30 pezzi 438,00 In farmacia Duspatalin ®
capsule a rilascio prolungato 200 mg, 30 pz.
con profitto440,00 In farmacia542,00 In farmacia Duspatalin ®
capsule a rilascio prolungato 200 mg, 30 pezzi 515,57 In farmacia Duspatalin ®
capsule a rilascio prolungato 200 mg, 30 pezzi 542,00 In farmacia

Recensioni

Lascia il tuo commento

Indice della domanda di informazioni attuali, ‰

L'opinione di "Medici della Federazione Russa" sulla droga Duspatalin ®

  • Valutazione complessiva9.05(su 10)
    Efficienza4.41(su 5)
    Sicurezza4.64(su 5)
    Dettagli sul progetto e metodologia di calcolo del rating

Farmaci essenziali e essenziali registrati

Certificati di registrazione Duspatalin ®

Il sito ufficiale dell'azienda RLS ®. Home Enciclopedia delle medicine e assortimento farmaceutico di prodotti di Internet russo. Il catalogo di farmaci Rlsnet.ru offre agli utenti l'accesso a istruzioni, prezzi e descrizioni di farmaci, integratori alimentari, dispositivi medici, dispositivi medici e altri prodotti. La guida farmacologica include informazioni sulla composizione e la forma di rilascio, azione farmacologica, indicazioni per l'uso, controindicazioni, effetti collaterali, interazioni farmacologiche, metodo di utilizzo dei farmaci, aziende farmaceutiche. L'elenco dei farmaci contiene i prezzi di medicinali e prodotti farmaceutici a Mosca e in altre città russe.

È vietato trasmettere, copiare, diffondere informazioni senza l'autorizzazione del brevetto LLC RLS.
Quando si citano materiali informativi pubblicati sulle pagine del sito www.rlsnet.ru, è necessario un collegamento alla fonte di informazioni.

Molte altre cose interessanti

© REGISTRAZIONE DEI MEDICINALI DELLA RUSSIA ® RLS ®, 2000-2020.

Tutti i diritti riservati.

L'uso commerciale dei materiali non è permesso..

Le informazioni sono destinate ai professionisti medici..

Indicazioni Duspatalin

La Duspatalin è un efficace farmaco antispasmodico di ultima generazione che non provoca quasi alcun effetto collaterale. Il medicinale non è tossico, con il suo aiuto puoi eliminare qualsiasi spasmo o dolore dell'intestino. Poiché le cellule muscolari lisce si trovano nell'intestino crasso, l'effetto di Duspatalin è più pronunciato in questa sezione del tratto gastrointestinale.

Cosa aiuta Duspatalin: indicazioni per l'uso

I vantaggi di Duspatalin sono che il farmaco non sopprime i movimenti peristaltici, ma agisce solo sulla motilità aumentata. Dopo l'eliminazione dell'attività della muscolatura liscia, rimane la normale motilità intestinale. Le indicazioni per l'uso del farmaco sono le seguenti condizioni:

Colica biliare, quando una pietra interferisce con il flusso della bile dal fegato o dalla cistifellea.

Colica intestinale - forte dolore dovuto a eventuali cambiamenti nel colon.

Disfunzione della cistifellea, quando vi è una violazione della sua contrattilità.

Spasmi gastrointestinali causati da malattie del tratto intestinale, ad esempio con pancreatite o colecistite.

Sindrome del colon irritabile: dolore addominale, diarrea, costipazione.

Ma non dovresti eseguire il trattamento con Duspatalin da solo, prima devi essere esaminato da un gastroenterologo e identificare la causa del dolore o dei crampi nell'intestino crasso. I problemi del tratto gastrointestinale vengono affrontati da un terapista, un gastroenterologo, un proctologo e persino un neurologo. Vedi nel video l'opinione del neurologo M.M. Sperling su ciò che provoca dolore addominale:

Duspatalin per pancreatite

Con gastrite e ulcera allo stomaco

Le malattie gastrointestinali più comuni sono gastrite e ulcera gastrica. Il lavoro dello stomaco sotto l'influenza di una trasformazione alimentare di scarsa qualità non garantisce l'assorbimento di elementi benefici. Quindi, si verifica una carenza di vitamine e minerali, l'emoglobina nel sangue diminuisce, il che influisce negativamente sulla condizione di capelli, unghie, pelle e alla fine porta a tali sintomi:

eruttazione con l'odore del marciume;

sensazione di pesantezza allo stomaco.

Per alleviare il dolore in caso di gastrite cronica o ulcera allo stomaco, a "Duspatalin" viene prescritta una capsula al mattino e alla sera. Dovrebbero essere ingeriti senza masticare e lavati con abbondante acqua. Il corso del trattamento viene calcolato in base ai sintomi e sulla base di un esame diagnostico. Per i bambini dopo 14 anni con dolore addominale, il farmaco viene prescritto quotidianamente in una capsula.

Con colecistite

La colecistite è un'infiammazione acuta o cronica della cistifellea di natura parassitaria, virale o batterica. Il dolore nella bile deriva dal ristagno della bile, che è provocato da sovraccarichi psicoemotivi, inattività fisica, reazioni allergiche. "Duspatalin" rimuove il ristagno della bile dai dotti biliari, eliminando il rischio di esacerbazione dei processi infiammatori. Con la colica, quando i calcoli biliari vanno, il farmaco allevia rapidamente il dolore.

Con la discinesia biliare, quando la loro funzione motoria è compromessa, compaiono sintomi come dolore episodico sotto la costola destra, disfunzioni autonome e sintomi nevrotici. Dopo un uso di due settimane di questo farmaco antispasmodico, la violazione della funzione motoria della cistifellea scompare completamente. Ciò indica l'elevata efficacia del farmaco nel trattamento della discinesia biliare..

Duspatalin per costipazione

La lamentela più comune delle persone sono i movimenti intestinali ostruiti e la costipazione è particolarmente comune nelle persone anziane. Per questa disfunzione, alcuni segni sono caratteristici, tra cui le feci dure, l'incapacità di svuotare completamente l'intestino. Di norma, la causa della malattia è il disturbo della motilità muscolare intestinale, che impedisce la promozione del contenuto del colon. Si osservano dinamiche positive del trattamento con Duspatalin per costipazione, diarrea, flatulenza, disbiosi, colite cronica.

Indicazioni per l'uso Duspatalin durante la gravidanza

Durante la gravidanza, le donne spesso devono ricorrere all'aiuto di antispasmodici, perché i muscoli lisci dell'utero sono inclini a spasmi che vengono trasmessi al tratto digestivo. Per alleviare le sindromi dolorose, Duspatalin è indicato per l'uso, agendo solo sulla muscolatura liscia, senza intaccare l'utero. Rilassa perfettamente lo sfintere, regolando il rilascio di succo pancreatico nell'intestino, che nelle donne in gravidanza è spesso chiuso o teso. È consentito utilizzare il farmaco durante l'allattamento (allattamento), poiché non passa nel latte materno.

Istruzioni per l'uso del farmaco e della dose

"Duspatalin" viene rilasciato in compresse e capsule. L'uso del farmaco per tutte le malattie è lo stesso: le capsule vengono assunte per via orale, senza masticare, lavate con abbondante acqua. Non masticarli perché un guscio speciale fornisce un rilascio prolungato del farmaco, che contribuisce al rapido assorbimento. Applicare Duspatalin 2 volte al giorno, 1 capsula al mattino e alla sera 20 minuti prima di un pasto. La durata del trattamento con un farmaco antispasmodico è prescritta dal medico a seconda del quadro clinico del paziente.

Controindicazioni

L'uso di Duspatalin è molto efficace e non ha praticamente controindicazioni. Il farmaco non è prescritto se il paziente ha una sensibilità a determinati componenti, manifestata da una reazione allergica. Il medicinale è controindicato per i bambini di età inferiore a 14 anni:

non sono stati condotti studi clinici in questa fascia di età, quindi non vi è alcuna indicazione precisa di come la Duspatalin influenzi il corpo acerbo di un bambino.

Costo di Duspatalin in compresse e capsule

Il prezzo di Duspatalin dipende da diversi fattori: paese di produzione, forma di rilascio e regione. Nelle farmacie si trovano spesso farmaci importati, di solito dai Paesi Bassi, quindi il suo costo è considerato elevato per la popolazione. Il prezzo della medicina importata è di 500-600 rubli per confezione e Dyuspatalin di fabbricazione russa può essere acquistato per 300 rubli.

Analoghi del farmaco Duspatalin

Esistono analoghi più economici di "Duspatalin" usati per trattare il tratto gastrointestinale irritato - questi sono "Trigan", "Niaspam", "Sparex". Nel gruppo di antispasmodici, gli analoghi del farmaco sono Papaverina, Dicetel, Drotaverin cloridrato, No-shpa. Questi farmaci hanno effetti terapeutici simili, ma hanno altri principi attivi attivi..

Recensioni dei medici sulla droga

Tatyana Prudkova, ginecologa, Mosca Voglio notare l'effetto positivo della Duspatalin nell'alleviare la colica e i crampi nelle donne in gravidanza, che sono associati a errori nutrizionali, stress ed eccitazione. Prescrivo sempre questo medicinale per l'uso, perché non ha effetti collaterali.

Alexander Vasanenko, gastroenterologo, Kaliningrad Duspatalin è un buon farmaco che funziona bene nel trattamento e nella prevenzione della colecistite e della pancreatite. Inoltre, interagisce bene con altri farmaci, il che aumenta l'efficacia del farmaco che ho prescritto..

Galina Svetlova, terapista, Belgorod I pazienti con dolore agli organi del tratto gastrointestinale vengono spesso da me. Non esito a nominare Duspatalin. So che questo farmaco elimina rapidamente dolore, pesantezza e coliche, anche nei bambini che soffrono di sindrome dell'intestino irritabile.

Duspatalin: istruzioni per l'uso

La Duspatalin è un antispasmodico miotropico che aiuta ad eliminare lo spasmo dei muscoli lisci dell'intestino. In questo caso, le contrazioni naturali della parete intestinale non saranno disturbate. Pertanto, il farmaco può essere assunto senza paura che il processo di spostamento delle feci attraverso l'intestino si fermerà. Il farmaco ha lo scopo esclusivamente di eliminare il dolore.

L'effetto terapeutico di Duspatalin permette di usarlo per fermare la colica intestinale, la sindrome dell'intestino irritabile, la colica biliare, il dolore allo stomaco, indipendentemente dalla loro eziologia. Il farmaco è prescritto per disturbi funzionali dell'apparato digerente.

caratteristiche generali

Duspatalin è prodotto nei Paesi Bassi da Abbot Healthcare Products, B. V. È possibile acquistare il farmaco sotto forma di compresse da 135 ge in capsule da 200 mg. La forma incapsulata contiene una quantità maggiore del principale ingrediente attivo rispetto alle compresse. Per questo motivo, puoi ottenere un effetto duraturo dall'assunzione del farmaco. Pertanto, sulla confezione con capsule c'è la parola "ritardare", che nella traduzione dall'inglese significa "rallentare".

Le capsule sono coperte da un denso guscio a base di gelatina; ogni granulo contiene granuli bianchi. Marcatura della capsula: "245", "S", "7". È possibile acquistare confezioni da 10, 20, 30, 50, 60 e 90 capsule..

Le compresse sono arrotondate e bianche. Possono essere acquistati nella stessa quantità delle capsule, nonché in confezioni da 15, 40, 100 e 120 pezzi..

Indipendentemente dalla forma di rilascio, il principale principio attivo rimane lo stesso: è la mebeverina. Tuttavia, i componenti ausiliari in capsule e compresse sono diversi. Le loro caratteristiche comparative sono presentate nella tabella..

Ossido di ferro nero

Effetto del prendere

Ammissione Duspatalin consente di alleviare lo spasmo dai muscoli lisci del sistema digestivo. Ciò è dovuto all'eliminazione dello stress, che provoca la comparsa di dolore. Poiché è nell'intestino che si concentrano i muscoli più lisci, il farmaco ha l'effetto più pronunciato su di esso. L'eliminazione dell'ipertono si verifica senza influire sulla peristalsi dell'organo. Pertanto, le feci passano attraverso l'intestino senza rallentamenti. Cioè, la Duspatalin ha un effetto mirato sui muscoli lisci dell'intestino, eliminando il dolore. Parallelamente, lo sfintere di Oddi è rilassato, che normalizza il deflusso della bile e fornisce un effetto analgesico con colica biliare.

Se l'attività dei muscoli lisci dell'intestino è aumentata, l'assunzione di Duspatalin gli permetterà di normalizzarsi. Tuttavia, la peristalsi dell'organo non sarà completamente arrestata, cioè non si verificherà la sua ipotensione riflessa.

Dopo che il farmaco passa attraverso il sistema digestivo, entra nell'intestino, da dove viene trasferito al fegato con un flusso sanguigno. Alcune reazioni biochimiche vengono lanciate lì e la sostanza farmacologica si scompone allo stato dei metaboliti. In questa forma, viene escreto nelle urine. Dalla capsula, il principale principio attivo non viene rilasciato rapidamente come dalle compresse, quindi l'effetto terapeutico viene prolungato per 16 ore. Inoltre, per questo sarà sufficiente assumere il farmaco una volta.

Quando usare Duspatalin?

Indicazioni per l'assunzione del farmaco:

Dolore epigastrico localizzato allo spasmo.

Colica intestinale e biliare.

Sindrome dell'intestino irritabile.

Anomalie della cistifellea.

Chirurgia per resezione della cistifellea.

Spasmi dei muscoli lisci dell'apparato digerente sullo sfondo di patologie di altri organi (dolore con pancreatite o colecistite).

Dolore causato da disturbi digestivi funzionali.

Dolore, disagio e spasmo nell'intestino di una diversa eziologia.

Istruzioni per l'uso

Duspatalin in compresse

Il farmaco non viene frantumato prima della somministrazione orale, lavato con acqua semplice. Prendi il medicinale 30 minuti prima dei pasti.

È consentito bere tre compresse al giorno: al mattino, all'ora di pranzo e alla sera. Smetti di assumere il farmaco dopo il miglioramento del benessere, cioè non appena il dolore si ferma.

Non interrompere bruscamente il farmaco. È necessario aderire al seguente schema:

I primi 7 giorni di sospensione: il farmaco viene assunto 1 compressa al mattino ea pranzo e 1/2 compressa alla sera.

Dai 7 ai 14 giorni bevono un'intera compressa al mattino e alla sera.

Dal 14 al 21 ° giorno, un'intera compressa viene assunta al mattino e 1/2 del farmaco la sera.

Da 21 a 28 giorni assumere la droga 1 compressa al mattino.

Secondo questo schema, ai principali clinici nazionali che sono coinvolti nel trattamento delle malattie dell'apparato digerente viene proposto di annullare il farmaco..

A seconda del caso specifico, il programma di prelievo può essere rivisto dal medico curante. Quindi, se dopo aver ridotto la dose del farmaco, il paziente si sente bene, è possibile ridurre lo schema di astinenza a 14 giorni. Se il paziente si sente insoddisfacente quando la dose viene ridotta di 1 compressa, è necessario ridurla di 1/2 compressa. Monitorare il benessere del paziente per almeno 2 giorni.

La maggior parte degli esperti consiglia di ridurre il dosaggio di 1/2 compressa. Se è necessario un ritiro più rapido del farmaco, dopo 2 giorni è possibile ridurre di nuovo il dosaggio di 1/2 compressa. A condizione che il benessere del paziente non peggiori, questo schema dovrebbe essere mantenuto fino alla fine della settimana (il conto alla rovescia inizia dal primo giorno di riduzione della dose). Se il paziente inizia a sentirsi peggio, passa al classico schema di rifiuto del farmaco. Con una tendenza positiva, puoi continuare. Cioè, all'inizio di ogni settimana successiva sarà necessario ridurre la dose di 1/2 compressa e dopo 2 giorni con un'altra 1/2 compressa.

Il ritiro improvviso del farmaco è inaccettabile.

Capsule di Duspatalin

Le capsule non vengono masticate, deglutite intere, lavate con acqua naturale. Il farmaco viene assunto 20 minuti prima dei pasti, 2 volte al giorno.

Il corso del trattamento è determinato dalla completa scomparsa del dolore e dei crampi. Successivamente, puoi iniziare a ridurre gradualmente il dosaggio del farmaco. Oltre alle compresse, le capsule non possono essere bruscamente abbandonate. Il dosaggio deve essere ridotto gradualmente. Programma di ritiro della droga:

I primi 7-14 giorni devi prendere 1 capsula al mattino.

Dopo 7-14 giorni, devi rifiutare di assumere il farmaco.

Per determinare il periodo per il quale è necessario interrompere l'assunzione delle capsule: per 7 o 14 giorni, è necessario assumere 1 capsula al giorno dopo una settimana, fare una pausa di due giorni. Se durante questo periodo il benessere non peggiora, allora puoi abbandonare completamente un ulteriore trattamento. A condizione che il paziente inizi a sentirsi peggio, il corso della terapia viene prolungato per altri 7 giorni, continuando a prendere 1 capsula al mattino. Quindi rifiutano completamente la droga.

Overdose

Se una persona ha assunto una dose eccessiva del farmaco, questo porterà ad un aumento dell'eccitabilità nervosa. Per neutralizzare l'effetto del farmaco, è necessario sciacquare lo stomaco e assumere carbone attivo all'interno. In futuro, al paziente viene mostrato un trattamento sintomatico.

Co-somministrazione con altri farmaci

Duspatalin può essere assunto contemporaneamente ad altri medicinali.

Va tenuto presente che la Duspatalin può provocare vertigini, quindi durante il corso terapeutico è altamente consigliabile abbandonare le attività che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione.

Trattamento di bambini con Duspatalin

All'età di meno di 12 anni, l'assunzione di Duspatalin è controindicata.

Se il bambino ha già 12 anni, il medico può prescriverlo Duspatalin per eliminare lo spasmo e il dolore nell'intestino e in altri organi dell'apparato digerente.

I medici raccomandano di assumere il farmaco per i bambini con i seguenti disturbi:

Pesantezza e dolore addominale.

Dolore addominale dovuto a eccesso di cibo.

Dolore addominale dovuto a tensione nervosa.

Sindrome dell'intestino irritabile in un bambino.

Dolore con errori nella nutrizione. Quindi, se un adolescente soffre di dolori addominali a causa di un disturbo digestivo funzionale (il bambino ha mangiato un sacco di muffin, fast food o bevuto molta soda), allora dovrebbe immediatamente prendere la capsula di Duspatalin. Un'altra capsula viene bevuta la sera. Il giorno successivo, il trattamento può essere interrotto, a condizione che lo stato di salute si sia stabilizzato. Se il bambino continua a sentirsi male, il farmaco può essere continuato. Quando il trattamento è ritardato per più di 7 giorni, il farmaco dovrà essere ritirato gradualmente, secondo lo schema raccomandato per un adulto.

Quindi, solo un medico può prescrivere corsi di Duspatalin a un bambino. Di norma, tale regime di trattamento viene raramente praticato. È indicato per violazioni nel deflusso della bile. Fino a quando le condizioni del bambino non si stabilizzeranno, dovrà assumere due capsule di farmaco al giorno. La sospensione del farmaco dura 10 giorni, momento in cui il bambino riceve 1 capsula al giorno. Quindi si rifiutano di prendere la medicina.

Assunzione di Duspatalin durante la gravidanza

Gli antispasmodici sono prescritti durante la gravidanza con un aumento del tono dell'utero. A tal fine, alle donne viene prescritto No-shpu. Tuttavia, con la transizione dello spasmo ai muscoli lisci dell'intestino, è meglio usare Duspatalin. Con ipertonicità uterina, questo farmaco sarà inefficace..

Duspatalin deve anche essere usato durante la gravidanza se si osserva uno spasmo dello sfintere di Oddi. Ciò porta a una violazione del deflusso della bile e del dolore addominale.

Sono stati condotti studi sugli effetti della Duspatalin sul feto. Durante gli esperimenti, è stato possibile stabilire che il farmaco non ha un effetto negativo sul bambino nell'utero. Pertanto, se il medico raccomanda di assumere il farmaco durante la gravidanza, i benefici della sua nomina coprono tutti i possibili rischi. La nomina indipendente di Duspatalin è inaccettabile, la consultazione specialistica è obbligatoria.

Durante la gravidanza, possono essere assunte solo capsule, le compresse durante questo periodo sono strettamente controindicate. Non dovresti combinare Duspatalin con altri antispasmodici, ad esempio con Papaverina o No-shpa.

La dose per le donne in gravidanza al giorno è di 2 capsule. Uno di questi viene preso al mattino e il secondo alla sera. Il corso del trattamento continua fino a quando non vi è un notevole miglioramento del benessere. Il farmaco viene annullato gradualmente, per questo, bevono 1 capsula al giorno per 14 giorni. Dopo 14 giorni, si rifiutano completamente di assumere la medicina.

La Duspatalin è spesso prescritta alle donne che, anche prima del concepimento di un bambino, soffrivano di spasmi dello sfintere di Oddi. Spesso questa condizione è associata a infiammazione cronica del pancreas o si verifica dopo un intervento chirurgico per la resezione della cistifellea.

Se una donna ha uno spasmo della muscolatura liscia dell'intestino sullo sfondo di un sovraccarico emotivo o a causa di errori nella dieta, allora puoi prendere la medicina una volta. Lo schema di cancellazione non è praticato in questo caso..

Assunzione di Duspatalin per pancreatite

Duspatalin è un modo efficace per eliminare il dolore nella pancreatite. Questo processo è sempre accompagnato da una violazione del deflusso del succo pancreatico e dello spasmo dello sfintere di Oddi. Questo problema può essere risolto prendendo Duspatalin..

I dotti escretori tra l'infiammazione del pancreas sono spasmodici e il succo viene secreto in grandi quantità. Di conseguenza, il ferro inizia a digerire se stesso con i propri enzimi. Al fine di prevenire tale situazione, è necessario espandere i dotti escretori, rimuovendo lo spasmo da essi. È Duspatalin che meglio di altri antispasmodici affronta questo problema..

Il farmaco viene prescritto con una leggera esacerbazione della pancreatite, che può migliorare il benessere del paziente. Per il trattamento, utilizzare le capsule, assumendole due volte al giorno in 1 pezzo (mattina e sera).

Il trattamento deve continuare fino a quando le condizioni del paziente non si stabilizzano. Quindi il farmaco viene gradualmente sospeso.

Inoltre, la duspatalin può essere utilizzata per prevenire l'esacerbazione dell'infiammazione del pancreas, a condizione che la malattia abbia un decorso cronico. Per fare questo, prendi 14 capsule 2 volte al giorno per 14 giorni, quindi prendi una capsula al giorno per altri 7 giorni. In futuro, l'uso del farmaco è completamente abbandonato.

La combinazione di Duspatalin con alcool

Non è possibile combinare la droga e l'alcool. Le bevande alcoliche contribuiscono ad aumentare lo spasmo dei vasi sanguigni, i muscoli lisci dell'intestino e i dotti pancreatici. Pertanto, l'effetto dell'assunzione del farmaco non può essere raggiunto o sarà minimo.

Effetti collaterali del farmaco

Gli effetti collaterali sullo sfondo dell'assunzione del farmaco sono estremamente rari. È stato condotto uno studio su 8 antispasmodici, usati per trattare la sindrome dell'intestino irritabile. Durante l'esperimento, è stato scoperto che la Duspatalin di tutti i farmaci ha meno effetti collaterali.

Tuttavia, alcuni pazienti possono riscontrare i seguenti problemi:

Duspatalin

Attualmente, un gran numero di persone sta riscontrando problemi a livello intestinale. Possono essere accompagnati da varie manifestazioni sintomatiche, la principale delle quali è uno spasmo del dolore. Duspatalin è un farmaco di ultima generazione, che ha la capacità di eliminare il malessere dei muscoli lisci. Prima di iniziare le misure terapeutiche con un farmaco, si consiglia di familiarizzare con le principali caratteristiche, i divieti d'uso e le reazioni negative del corpo.

indicazioni

La principale caratteristica distintiva di Duspatalin è che ha un effetto diretto sui muscoli lisci del tratto gastrointestinale, senza influire sulla funzionalità generale dell'organo interno e senza danneggiarlo. Dopo un ciclo di terapia, il complesso viene completamente rimosso dal corpo nel processo di svuotamento della vescica.

Lo scopo principale del farmaco è la soppressione del dolore spiacevole nell'intestino. Uno spasmo è una contrazione incontrollata del tessuto muscolare accompagnata da un aumento del malessere. Per eliminare tale violazione, è necessario il processo di indebolimento degli impulsi nervosi, da cui le informazioni arrivano alle terminazioni. Duspatalin è prescritto ai pazienti nei seguenti casi:

  • rilevamento di coliche, accompagnato da difficoltà nel deflusso della bile dal fegato e dalla vescica, a causa della presenza di calcoli;
  • aumento del dolore da taglio intestinale a causa di disturbi al colon;
  • indebolimento della cistifellea, principalmente funzione contrattile;
  • il verificarsi di spasmi negli organi del tratto gastrointestinale, a causa di processi patologici;
  • diagnosticare la sindrome dell'intestino irritabile caratterizzata da dolore addominale, costipazione o feci molli.

Non è consigliabile eseguire la terapia con Duspatalin da solo. Prima di iniziare l'uso, è necessario consultare un medico, sottoporsi a uno studio diagnostico al fine di rilevare la causa della malattia. Un gastroenterologo, un proctologo, un terapista e un neurologo sono coinvolti in problemi simili nelle istituzioni mediche (se il problema è causato da conseguenze psicologiche).

Durante il periodo di gravidanza, le donne incinte sono spesso costrette a ricorrere all'uso del farmaco. Il medicinale consente di far fronte agli spasmi che si verificano nel tratto digestivo. È accettabile l'uso nel processo di allattamento al seno, poiché i componenti della composizione non hanno la capacità di penetrare nel latte materno.

La violazione del movimento intestinale è oggi considerata un problema abbastanza comune. Tali cambiamenti nella maggior parte dei casi vengono rilevati negli anziani, tuttavia tra i giovani vi è un numero considerevole di vittime. Un fattore che influenza l'insorgenza di disturbi è un disturbo nella motilità del muscolo dell'intestino. Tali deviazioni non consentono alle feci di muoversi lungo l'area del colon. Come lassativo, la Duspatalin è accettabile. Inoltre, il farmaco è ampiamente usato con beneficio in caso di malfunzionamento dell'intestino e dell'ulcera gastrica. Tale deviazione si verifica sullo sfondo dell'incapacità di far fronte al cibo che entra nel corpo umano. Dopo un'assunzione insufficiente di minerali e sostanze, le prestazioni di organi e sistemi vengono perse. La Duspatalin è particolarmente efficace per la pancreatite. Aiuta a eliminare l'infiammazione e il dolore spiacevole..

Non sono considerati farmaci meno popolari e comuni quando si diagnostica un paziente con colecistite. Questa malattia è caratterizzata dal verificarsi di un processo infiammatorio nella vescica, mentre il processo patologico ha un'etimologia batterica, virale o parassitaria. Spesso, la patologia può essere accompagnata dal movimento di pietre lungo il sistema genito-urinario. Durante questo periodo, è indispensabile che il paziente aiuti ad affrontare le manifestazioni del dolore aumentate..

Quando si diagnostica un paziente con sindrome dell'intestino irritabile, l'indicazione per l'assunzione di Duspatalin è dovuta al fatto che i componenti della composizione aiutano ad eliminare i principali fattori che provocano il processo patologico. Questi includono l'effetto di situazioni stressanti costanti, malnutrizione e malnutrizione, aumento dell'ansia del paziente, possibile rilevamento di uno stato depressivo e affaticamento del corpo.

Controindicazioni

Il farmaco ha una serie di controindicazioni significative, alle quali si raccomanda di aderire. Duspatalin è vietato per i pazienti di età inferiore ai dodici anni. Durante il portamento del bambino e nel periodo postpartum, è preferibile assumere il farmaco esclusivamente sotto forma di capsule. Ciò è dovuto alle caratteristiche dello stato fisiologico del corpo femminile. Allo stesso tempo, l'intolleranza individuale dei singoli componenti della composizione si riferisce a controindicazioni. È vietato effettuare trattamenti complessi con l'uso parallelo di bevande contenenti alcol.

Controindicato nelle donne in gravidanza

La composizione del farmaco

Prima di iniziare la terapia, si raccomanda alla vittima di familiarizzare con la composizione del farmaco. È presentato in dettaglio nelle istruzioni per l'uso. Il principale ingrediente attivo di Duspatalin è la mebeverina cloridrato, presentata in una capsula in un volume di 200 mg e in una compressa - 135 mg. Inoltre, il farmaco include una serie di componenti aggiuntivi, a seconda della forma di rilascio del farmaco.

Modulo per il rilascio

Duspatalin può essere acquistato in farmacia sotto forma di capsule. Hanno una struttura gelatinosa opaca dura con corrispondenti segni sulla superficie. Il blister è composto da 10 o 15 capsule poste in una scatola di cartone. Le compresse rivestite hanno una forma rotonda e una tinta bianca. Il blister è composto da 10 compresse. Il pacchetto include da 1 a 5 record.

Il principio di una corretta ricezione

Il verificarsi di sensazioni spiacevoli nello stomaco e nell'intestino è provocato da un aumento del tono dei cosiddetti muscoli lisci, che si trova sulle pareti dell'organo. Tali violazioni sono spesso accompagnate da spasmi dolorosi di varia intensità. Allo stesso tempo, il malato ha un cambiamento negativo nel processo di digestione del cibo.

Dolore allo stomaco

Il dolore può essere rilevato in qualsiasi parte dell'organo interno, la loro diffusione graduale nelle aree vicine non è esclusa. Il dolore si manifesta improvvisamente e si sviluppa bruscamente. È caratterizzato da convulsioni e dura per un breve periodo di tempo. In una tale situazione, il gastroenterologo prescrive al paziente il decorso della Duspatalin, i cui risultati tangibili sono visibili dopo pochi giorni.

Si consiglia l'assunzione orale di Duspatalin in capsule non oltre 20 minuti prima di un pasto. Il farmaco viene lavato con un grande volume di acqua. La durata della terapia e il dosaggio sono determinati individualmente dal medico curante. Nella fase finale, è meglio ridurre gradualmente il dosaggio del farmaco. La durata approssimativa del completamento del trattamento è di diverse settimane, una brusca interruzione del ricovero è inaccettabile.

Se il farmaco viene utilizzato sotto forma di capsule, è vietata la masticazione. Ciò è dovuto al fatto che l'azione prolungata è fornita a causa della shell. In caso di non conformità con la regolarità dell'uso del farmaco Duspatalin, è vietato il risarcimento aumentando il dosaggio. Nel caso di misure terapeutiche con l'aiuto di compresse, si raccomanda di astenersi dal guidare automobili, nonché da quelle attività che richiedono la massima attenzione di una persona. Al momento del trattamento con capsule, tali restrizioni non sono previste.

Se il disagio si verifica nel corpo di un paziente adolescente, si consiglia di assumere il complesso immediatamente dopo la comparsa di sintomi spiacevoli. L'uso successivo viene effettuato prima di un pasto serale. Se dopo un paio di giorni la malattia non disturba il paziente, la terapia con Duspatalin viene interrotta. In caso di persistenti segni di disagio, il trattamento continua, fatte salve le regole per il suo completamento.

Particolare attenzione dovrebbe essere data ai pazienti durante la gravidanza. Ciò è dovuto al fatto che l'organismo sta subendo una ristrutturazione significativa. Spesso, quando si verificano spasmi e dolore, viene prescritto No-shpa o Papaverin, ma per lo più i medici preferiscono la Duspatalin. Il farmaco ti consente di affrontare il tono nella regione uterina, lo spasmo dello sfintere. Nonostante il fatto che la terapia con questo complesso sia consentita durante il periodo di gravidanza e allattamento, il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di uno specialista medico e osservando tutte le raccomandazioni prescritte. L'uso del farmaco contemporaneamente ad altri farmaci antispasmodici è severamente vietato.

Effetti collaterali

La Duspatalin sotto forma di capsule è molto ben tollerata dai pazienti, in rari casi può causare reazioni avverse (allergia è comune). La forma della compressa può provocare l'insorgenza di nausea, mal di testa e vertigini.

Con cautela, il farmaco deve essere assunto in pazienti con pressione sanguigna elevata, patologia cronica, malattie del sistema cardiovascolare e vie responsabili della rimozione dell'urina dal corpo. Se le raccomandazioni non vengono seguite, il paziente può riscontrare un rallentamento della frequenza cardiaca e un apporto insufficiente di ossigeno a tutti gli organi interni.

Quando si trattano disturbi nell'area intestinale, si consiglia di affidare la scelta di un farmaco adatto al medico, è estremamente vietato eseguire autonomamente la terapia.

La Duspatalin è il più potente antispasmodico che aiuta il corpo a far fronte alla comparsa di gonfiore, dolore, feci alterate e flatulenza. Nonostante l'aumento dei costi, conferma la sua efficacia. Molti pazienti riportano risultati visibili anche dopo una singola applicazione..

Duspatalin 200 mg: istruzioni per l'uso

La Duspatalin è un antispasmodico miotropico che ha un effetto diretto sui muscoli lisci del tratto gastrointestinale senza influire sulla normale motilità intestinale.

Modulo per il rilascio

Il farmaco Duspatalin è disponibile sotto forma di capsule a lunga azione destinate alla somministrazione orale. Le capsule sono rivestite con un guscio di gelatina, bianco con la marcatura dei numeri sul corpo. Il farmaco è confezionato in blister da 10 o 15 pezzi in una scatola di cartone con la descrizione dettagliata allegata.

Struttura

Il principale ingrediente attivo del farmaco è la mebeverina cloridrato, 1 capsula contiene 200 mg del principio attivo.

Proprietà farmacologiche

Il farmaco Duspatalin appartiene al gruppo di antispasmodici di azione miotropica. Il principio attivo del farmaco ha un effetto diretto sui muscoli lisci del sistema digestivo. Il farmaco non ha un effetto anticolinergico. Quando si prende la capsula all'interno, l'effetto terapeutico si osserva dopo 15-30 minuti e dura fino a 12 ore.

Indicazioni per l'uso

Le principali indicazioni per l'uso del farmaco Duspatalin sono le seguenti condizioni:

  • trattamento sintomatico di dolore, crampi, disfunzione e disagio nell'intestino associati a sindrome dell'intestino irritabile.
  • trattamento sintomatico degli spasmi del tratto gastrointestinale (compresi quelli causati da malattie organiche).

Controindicazioni

Prima di iniziare la terapia, il paziente deve studiare in dettaglio le istruzioni allegate al farmaco, poiché le capsule di Duspatalin hanno i seguenti limiti e controindicazioni per l'uso:

  • Ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco.
  • Età fino a 18 anni (a causa di dati insufficienti su efficacia e sicurezza).
  • Gravidanza (a causa di dati insufficienti).

Dosaggio e amministrazione

Duspatalin è destinato alla somministrazione orale. Le capsule devono essere deglutite con abbondante acqua (almeno 100 ml). Le capsule non devono essere masticate, poiché il loro guscio fornisce un rilascio a lungo termine del farmaco.

Una capsula 2 volte al giorno, una al mattino e una alla sera, 20 minuti prima dei pasti,

La durata del farmaco non è limitata.

Se il paziente ha dimenticato di assumere una o più dosi, il farmaco deve essere continuato con il dosaggio successivo. Non assumere una o più dosi dimenticate in aggiunta alla dose abituale.

Non sono stati condotti studi sul regime posologico in pazienti anziani, pazienti con insufficienza renale e / o epatica. I dati disponibili sull'uso post-marketing del farmaco non hanno rivelato specifici fattori di rischio per il suo uso in pazienti anziani e pazienti con insufficienza renale e / o epatica. Non sono richiesti cambiamenti del regime posologico nei pazienti anziani e nei pazienti con insufficienza renale e / o epatica.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco non è raccomandato per il trattamento di donne in gravidanza a causa della mancanza di informazioni affidabili sulla sicurezza dell'influenza del componente attivo del farmaco sullo sviluppo fetale nell'utero. Se è necessaria una terapia, si consiglia alla futura mamma di consultare un medico che sceglierà un mezzo alternativo e sicuro per il feto.

Non è noto se il farmaco passi nel latte materno e in che modo possa influire sul corpo del bambino, pertanto non è raccomandato l'uso di capsule di Duspatalin durante l'allattamento. Se è necessaria una terapia con questo farmaco, una donna che allatta deve interrompere l'allattamento..

Effetti collaterali

Durante la terapia con Duspatalin, i pazienti in rari casi sviluppano i seguenti effetti indesiderati:

  • Eruzioni cutanee di natura allergica;
  • angioedema;
  • Costipazione, sensazione di pesantezza e fastidio allo stomaco;
  • Nausea e talvolta vomito;
  • In rari casi, lo sviluppo di shock anafilattico;
  • Abbassamento della pressione sanguigna.

Overdose

Se vengono ingerite dosi troppo elevate del farmaco, il paziente può sviluppare i seguenti segni di sovradosaggio:

  • Inibizione del sistema nervoso centrale;
  • Violazione della conduzione del muscolo cardiaco;
  • Danno al fegato e ai reni, sviluppo di insufficienza epatica o renale;
  • Un forte calo della pressione sanguigna, fino allo sviluppo del collasso vascolare;
  • Vertigini e letargia;
  • Palpitazioni.

Con lo sviluppo di tali sintomi, il trattamento con il farmaco deve essere immediatamente interrotto e consultare un medico. Non esiste un antidoto specifico. Se necessario, il paziente viene lavato lo stomaco e il trattamento sintomatico.

Interazione con altri farmaci

Sono stati condotti studi per studiare l'interazione di questo farmaco con l'alcol. Studi sugli animali hanno dimostrato che non esiste interazione tra Duspatalin e alcol etilico. Tuttavia, non è consigliabile combinare il farmaco con agenti che includono etanolo, poiché ciò può aumentare il rischio di sviluppare danni epatici tossici.

L'uso simultaneo di farmaci antiipertensivi con il farmaco Duspatalin comporta il rischio di ipotensione ortostatica, perdita di coscienza e vertigini gravi.

L'uso simultaneo di antiacidi o enterosorbenti porta ad un ridotto assorbimento del principio attivo Duspatalin e una diminuzione del suo effetto terapeutico.

istruzioni speciali

Poiché sotto l'influenza del farmaco nei pazienti la pressione sanguigna può diminuire e possono verificarsi capogiri, durante il periodo di trattamento si dovrebbe astenersi dal guidare veicoli e controllare meccanismi complessi che richiedono che un paziente abbia una maggiore concentrazione di attenzione.

Analoghi

Analoghi del farmaco Duspatalin sono le capsule di Niaspam e Sparex. Prima di sostituire il farmaco prescritto con uno di questi analoghi, il paziente deve consultare un medico.

Condizioni di vacanza e conservazione

Il farmaco è venduto in farmacia su prescrizione medica. Le capsule devono essere conservate in un luogo fresco e asciutto, non accessibile ai bambini. Il periodo di validità è di 3 anni dalla data di produzione indicata sulla confezione..

Prezzo di Duspatalin

Il costo medio delle capsule di Duspatalin 200 mg nelle farmacie di Mosca è di 500-520 rubli.