Pesce magro per dieta

Il pesce ha un alto valore nutrizionale, ma è facilmente digeribile. Questo è particolarmente importante per coloro che sono a dieta. Il pesce magro non contiene calorie in eccesso, ma include un'intera gamma di importanti oligoelementi e vitamine. E puoi cucinare il pesce dietetico in diversi modi: trasformalo in un soufflé, fai bollire, cuoci al forno o al vapore.

Testo: Olga Nesmelova · 1 ottobre 2019

Che tipo di pesce è adatto alla dieta

Per una tabella di dieta, scegliere pesce di mare e di fiume a basso contenuto di grassi. Questi includono orata, merluzzo, pesce persico, carpa comune, pollock, carpa, melù, triglia, luccio, passera, zafferano merluzzo, pollock, nasello.

Tutti questi pesci hanno valori di gusto diversi. Ad esempio, il merluzzo o il pesce persico sono ideali per una varietà di piatti, sia di tutti i giorni che festivi. Una carne di luccio dura con un odore specifico ha bisogno di una preparazione speciale: l'elenco dei piatti che possono essere deliziosamente preparati da questo pesce è piuttosto limitato. L'orata ossea richiede un'attenta elaborazione e la passera in due passaggi viene pulita da pelle e ossa..

I dietisti raccomandano di consumare almeno 3 porzioni di pesce a settimana. Una porzione standard è considerata 100 grammi di filetto cotto senza pelle e ossa. Le verdure bollite o al forno come cavoli, patate, carote, piselli o asparagi sono preparate come contorno per i pesci dietetici. Puoi servire il filetto senza contorno. Per migliorare il gusto, il pesce può essere versato con succo di limone appena spremuto e cosparso di pepe bianco.

Se stai seguendo una dieta che limita i cibi acidi, escludi il succo di limone e le spezie

Come cucinare piatti di pesce sani

Non limitare la tua dieta ai pesci bolliti. I pasti dietetici possono essere cotti a vapore, in una griglia d'aria o in una pentola a cottura lenta. Il pesce è cotto in un foglio, in erbe, stufato nel suo stesso succo e nelle verdure. Durante la cottura, vale la pena ridurre il numero di spezie, esclusi formaggio, panna acida, maionese e altri additivi ad alto contenuto calorico. È consuetudine friggere alcuni tipi di pesci a basso contenuto di grassi, per esempio, questo è il modo in cui vengono cucinati passera e carpa. Tuttavia, i cibi fritti non sono adatti per una dieta. Puoi cuocere la passera e cuocere le polpette o la casseruola dalle carpe..

Ricette dietetiche: pesce gustoso e salutare

Prova a cuocere il merluzzo con erbe e succo di limone. Questo piatto è ideale per la cena o il pranzo. Puoi servire verdure bollite o grigliate o un'insalata verde al contorno.

300 g di filetto di merluzzo;

1 cucchiaio di prezzemolo tritato finemente;

1 cucchiaio di succo di limone;

qualche pisello di pepe rosa;

Pepe macinato.

Lavare il filetto di merluzzo, asciugare con un tovagliolo di carta e tagliare in modo da ottenere 4 pezzi. Tritare gli anelli di cipolla. Tagliare grandi quadrati fuori dal foglio, adagiare le cipolle al centro di ciascuna, posizionare il baccalà in cima. Condisci ogni porzione con sale, pepe, aggiungi grani di pepe rosa, prezzemolo tritato finemente e succo di limone appena spremuto.

Arrotolare la pellicola in piccoli sacchetti. Mettere le torte di merluzzo su una teglia e metterle in forno, preriscaldate a 200 ° C. Cuocere il pesce fino a cottura. Servire posizionando la busta su un piatto e aprendo leggermente la pellicola.

Soufflé di dieta di pesce persico

La deliziosa zander può essere servita sotto forma di delicato soufflé con salsa di latte magro. Questo piatto è adatto a coloro che preferiscono piatti delicati di consistenza ariosa..

Per la dieta, scegliere pesce appena pescato o refrigerato. Ha un gusto più pronunciato. Quando acquisti pesce congelato, assicurati che non si congeli due volte: una tale carcassa sarà insipida e asciutta, o addirittura cadrà a pezzi quando scongelata.

800 g di filetto di pesce persico;

100 ml di latte scremato;

50 g di burro;

1 cucchiaio di farina di grano;

Per prima cosa prepara la salsa al latte. Versare la farina nella padella e, mescolando, friggerla fino a doratura. Versare in un filo sottile di latte, aggiungere il burro. Mentre mescoli, cuoci la salsa fino a quando non sarà addensato. Salalo e rimuovilo dalla stufa.

Risciacquare il filetto di pesce persico, tagliarlo a pezzi e asciugarlo con un tovagliolo di carta. Metti il ​​pesce nella ciotola del robot da cucina e macinalo in purè di patate. Separare i tuorli dalle proteine ​​e aggiungere il primo al pesce tritato. Sbattere di nuovo il composto e versare la salsa raffreddata. Mescolare il soufflé, se necessario aggiungere un po 'di sale.

Sbattere i bianchi in una schiuma spessa e aggiungere alla massa di pesce in porzioni. Mescola delicatamente la miscela, dall'alto verso il basso, in modo che le proteine ​​non cadano. Disporre il soufflé in stampi in silicone in modo che non occupi più della metà del volume. Mettere gli stampi in un forno preriscaldato a 180 ° C. Cuocere il soufflé fino a quando non si alza e è coperto da una crosta dorata, ci vorranno circa 30 minuti. Servire il piatto caldo posizionando il soufflé su piatti riscaldati. Separatamente, puoi servire un'insalata di verdure verdi cosparsa di succo di limone.

Qual è il pesce più sano per dimagrire? TOP 6 tipi di dieta

Le dimensioni e l'aspetto non contano: tutti i pesci sono buoni per la perdita di peso. Gli scienziati hanno scoperto che il consumo regolare di pesce e olio di pesce aiuta a ridurre la componente grassa, abbassare la leptina e la pressione sanguigna, aumentare la sensibilità all'insulina e migliorare la salute del cuore. L'unica cosa che deve essere limitata è il consumo di pesce salato, poiché il sale causa problemi alle ossa. Quindi, ecco un elenco delle 6 migliori opzioni per perdere peso. Imparerai anche su quale pesce è il più benefico per la perdita di peso e come ti aiuterà a perdere peso, come cucinarlo e mangiarlo..

Pesci dimagranti - Tutto quello che devi sapere

Il pesce è una buona fonte di proteine

Se vuoi perdere peso in modo efficiente, dovresti concentrarti sulla perdita di grasso, non sulla massa muscolare. Il pesce è una buona fonte di proteine ​​e quindi ti aiuterà a costruire i muscoli. Muscoli, ormoni ed enzimi sono composti da proteine. Pertanto, la corretta dose giornaliera di proteine ​​aiuta a mantenere un metabolismo attivo, bilanciare gli ormoni e tutte le altre funzioni del corpo..

Pesce arricchito con acidi grassi Omega-3

Molti di noi sono consapevoli che il pesce è una buona fonte di acidi grassi omega-3. Ma come aiuta questo nella perdita di peso? Gli acidi grassi omega-3 presenti nei pesci aiutano il tuo corpo a raggiungere il rapporto raccomandato di acidi grassi omega-3 e omega-6. E aiuta a ridurre l'infiammazione nel corpo causata dalla quantità eccessiva di acidi grassi omega-6 presenti nella maggior parte dei cibi non sani. Poiché l'infiammazione incontrollata può portare a stress e aumento di peso, i pesci grassi possono aiutare a ridurre l'infiammazione..

Bassi trigliceridi

Pensi che non dovresti mangiare pesce di varietà grasse per dimagrire? Sbagliato. I pesci grassi sono ricchi di acidi grassi omega-3 e aiutano a ridurre i trigliceridi nel sangue. Questo, a sua volta, previene il rischio di malattie cardiovascolari, aumenta i livelli di energia e sopprime tutte le cause dell'obesità..

Acidi grassi Omega-3 come antidepressivo naturale

La depressione è una malattia grave che può essere causata da fattori genetici o ambientali. La dieta che la maggior parte di noi sceglie ha un rapporto sbilanciato di acidi grassi omega-3 e omega-6. È stato scoperto che le persone che mangiano quantità errate di pesce e olio di pesce non riducono lo stress e aumentano l'assunzione e l'utilizzo del glucosio. Sia lo stress che l'eccesso di glucosio possono portare ad un aumento di peso. È necessario mangiare pesce mentre si perde peso per rimanere sani mentalmente e fisicamente..

Pesce a basso contenuto calorico

Un altro motivo per cui il pesce è un'ottima opzione nella tua dieta quando stai per perdere peso è che hanno pochissime calorie. Ad esempio, puoi grigliare o cucinare pesce con verdure e il contenuto calorico non supererà le 350 calorie. Inoltre, non avrai sicuramente fame per le prossime due ore. Anche il pesce magro dà un tale effetto e ci sono molte ricette per la sua preparazione..

Quindi, questa è la voce della scienza, che dice fortemente che il pesce fa bene alla perdita di peso e che il pesce dovrebbe essere mangiato. Ora lasciami consigliare quale pesce è sano e adatto a una dieta.

Che tipo di pesce c'è quando si perde peso - TOP6

Salmone selvatico

Il salmone selvatico è un pesce grasso rosso ricco di acidi grassi omega-3 ed è quindi considerato uno dei migliori pesci per favorire la perdita di peso. Riceverai 200 calorie da 100 g di salmone. È ricco di vitamina A, acido folico, niacina, vitamina B 12, calcio, magnesio, fosforo e proteine. In effetti, gli scienziati hanno scoperto che mangiare salmone aiuta a ridurre l'IMC del 5,6% rispetto alle proteine ​​del siero di latte..

tonno

In scatola o no, il tonno fa bene se stai cercando di perdere peso. È ricco di acidi grassi omega-3, EPA e DHA. Da un piatto di tonno in scatola, ottieni 179 calorie e 39,3 g di proteine. Il tonno è anche una buona fonte di calcio, ferro, potassio, fosforo, vitamina A, acido folico, niacina e vitamina B 12. Puoi cucinare facilmente questo pesce: insalata di tonno, sandwich, casseruola o pasta.

Sgombro

Lo sgombro è un pesce grasso che è un parente stretto del tonno. È possibile mangiare lo sgombro mentre si perde peso? Certo, sì, come qualsiasi altro pesce! Contiene una grande quantità di proteine, acidi grassi omega-3, EPA, DHA, vitamina B 12 e selenio. Tutti questi nutrienti aiutano a ridurre l'infiammazione, migliorare il tasso metabolico e costruire la massa muscolare magra. I piatti dietetici di questo pesce sono semplicemente incredibili. Puoi bollirlo, friggerlo, stufarlo o farlo al curry.

aringa

Come qualsiasi altro pesce azzurro, l'aringa è anche ricca di acidi grassi omega-3. Otterrai 210 calorie da 100 grammi di filetto di aringhe. È anche una buona fonte di vitamine A, D e B12, calcio, fosforo, potassio e selenio. Aringhe al vapore o alla griglia con verdure, ti piacerà sicuramente. La FDA raccomanda di mangiare aringhe due volte a settimana.

Merluzzo del Pacifico

L'olio di fegato di merluzzo è già noto per le sue proprietà che promuovono la crescita dei capelli e migliorano la salute. Ma se non ti senti a tuo agio nel prendere integratori alimentari, puoi mangiare direttamente il merluzzo. Otterrai 90 calorie da 100 grammi di filetto di merluzzo. È un'ottima fonte di vitamina A, colina, magnesio, calcio, fosforo, potassio e selenio..

Hilsa

Hilsa appartiene alla famiglia delle aringhe e puoi ottenere 330 calorie da 100 gr. È distribuito principalmente in India, Bangladesh e Sri Lanka, ma Hilsa è disponibile in tutto il mondo. È anche un'ottima fonte di vitamina C e calcio..

I 6 pesci sopra elencati ti aiuteranno a raggiungere il tuo peso target. Ma puoi includere qualsiasi altro pesce nella tua dieta e vedere buoni risultati. Ora lascia che ti dia un'idea di come dovrebbe essere una tabella di dieta.

Razione approssimativa per un giorno

MangiareCosa è?
Mattina presto (6:00)2 cucchiaini di semi di fieno greco lasciati durante la notte in un bicchiere d'acqua
Colazione (7:15)Farina d'avena + un bicchiere di succo di pompelmo appena spremuto

O
2 frittate di uova + bicchiere di latte + 4 tonsilleMetà mattina (10:15)Tazza di tè verdePranzo (12:30)Insalata di tonno con salsa leggera + 1 yogurt
O
Aringhe bollite con verdure + 1 yogurtPomeriggio (15:30)Un bicchiere di succo appena spremuto
O
Carote e hummusCena (18:30)Salmone alla griglia / Merluzzo / Hils con verdure
O
Pesce al vapore + una piccola porzione di riso integralePauzhin (22:00)Un bicchiere di latte caldo con un pizzico di curcuma

Questo esempio ti dà una buona idea di cosa mangiare, quando mangiare e quanto mangiare. Segui questo esempio e perderai peso in modo efficace e corretto. Ma anche non dimenticare l'attività fisica. Il loro lavoro in simbiosi è molto più efficace.

Ricorda!

  • Consuma altre fonti di proteine: petto di pollo, tacchino, legumi, fette di soia e funghi per fornire al corpo un set completo di aminoacidi essenziali.
  • Mangia 3-4 tipi di verdure al giorno e almeno 3 tipi di frutta.
  • Includi cereali integrali e grassi sani nella tua dieta.
  • Mangia 5-6 volte al giorno.
  • Bere molta acqua.
  • Rilassati e dormi almeno 7 ore al giorno.
  • Fai allenamenti di forza e cardio almeno 3-4 volte a settimana.
  • Non morire di fame.

In conclusione, i pesci hanno poche calorie e sono ricchi di proteine ​​e grassi sani, il che li rende molto nutrienti. Consumando pesce regolarmente, puoi perdere peso, migliorare la salute delle ossa e prevenire problemi di pelle e perdita di capelli. Fallo!

Pesce dietetico: elenco

Gli scienziati hanno da tempo dimostrato che il pesce svolge un ruolo chiave nell'alimentazione dietetica. Che tipo di pesce può essere mangiato in presenza di malattie concomitanti, spiegherà il gastroenterologo, ma la sua presenza nella dieta è obbligatoria. Pertanto, dovrebbe essere contenuto nel menu dimagrante. Micronutrienti e vitamine utili forniscono salute e gli acidi grassi Omega-3 doneranno bellezza a capelli e unghie. Pertanto, mangiare pesce aiuterà non solo a sbarazzarsi di chili in più, ma anche a sostenere la bellezza esterna.

Qual è l'uso del pesce per l'uomo

Prima di utilizzare il prodotto nella dieta, dovresti scoprire quali sono i benefici del pesce per la perdita di peso. La sua polpa è utile a causa del contenuto proteico a basso contenuto calorico, che contiene il 25%. Gli aminoacidi facilmente digeribili vengono digeriti nello stomaco in 1,5-2 ore. È anche utile per la presenza di acidi grassi polinsaturi Omega-3 e Omega-6. Rafforzano il cuore, prevengono infarti, ictus, aterosclerosi. Gli acidi grassi purificano i vasi sanguigni dal colesterolo, stimolano il cervello e il sistema nervoso, ripristinano il metabolismo. Il pesce contiene molte vitamine A e D, minerali: fosforo, iodio, fluoro, calcio. Aiutano a rafforzare ossa e denti. Idealmente includi piatti di pesce proteico tre o quattro volte alla settimana nel menu. Per la perdita di peso, vale la pena aumentare tale importo a un'assunzione giornaliera. Oltre ai vantaggi, c'è un danno:

Vuoi perdere peso? Quindi questi articoli sono per te.

  • in una carcassa fresca può contenere elminti, parassiti;
  • una grande carcassa contiene molto mercurio e metalli nocivi;
  • le varietà grasse sono molto ricche di calorie, non aiutano la perdita di peso, così come i cibi salati e fritti;
  • il prodotto affumicato contiene agenti cancerogeni che provocano tumori;
  • l'assunzione costante di pesce senza includere la carne nella dieta minaccia la carenza di ferro.

Contenuto di grassi per 100 grammi di pesce e frutti di mare

Aringhe, anguille, storioni, stellate stellate, sgombri, sardine ad alto contenuto di grassi (10 g o più).

Salmone magro (da 5 a 10 grammi) (Atlantico, coho, salmone, salmone chinook), pesce azzurro, pesce gatto, trota iridea, pesce spada, pesce gatto, capelin, carpa, salmone, salmone, salmone rosa

Tilapia a basso contenuto di grassi (da 2 a 5 grammi), ippoglosso, cozze, scorfano, ostriche, scorfano pacifico, salmone, tonno, nasello.

Basso contenuto di grassi (meno di 2 grammi) Pollock, luccio, pesce persico, carassio, merluzzo bianco, passera, eglefino, aragosta, capesante, gamberi.

Elenco dei pesci dietetici e non dietetici

Nonostante il fatto che il pesce sia molto utile, non tutte le sue varietà sono adatte alla perdita di peso. Per determinare quale pesce ha il più basso contenuto calorico, è necessario conoscere il livello del suo contenuto di grassi. In alcune varietà di pesci grassi, le calorie possono raggiungere i 300 kcal per 100 g, il che supera significativamente il contenuto calorico della carne magra. Pertanto, quando si va al negozio per lo shopping, è meglio portare con sé un elenco di pesci adatti alla dieta.

Da questo elenco dovrebbero essere rimosse tutte le varietà grasse di pesce. Questi includono:

Contenuto di grassi nei pesci grassi - oltre l'8%.

Ci sono anche rappresentanti moderatamente grassi del mondo acquatico. La percentuale di grasso in essi varia da 4 a 8. Un prodotto del genere è più piacevole e ha un sapore inferiore rispetto al pesce magro. Gli animali marini a medio grasso includono:

  • sazanketa;
  • carpa;
  • aringa;
  • pesciolini d'argento;
  • acciughe;
  • salmone rosa;
  • aringhe a basso contenuto di grassi;
  • pesce gatto;
  • Zander;
  • trota;
  • carpa;
  • sugarello;
  • tonno;
  • branzino;
  • formaggio;
  • suola;
  • orata;
  • orata;
  • ide;
  • odore;
  • dagli occhi rossi;
  • pesce azzurro;
  • capelin (in primavera).

Il contenuto calorico delle varietà di grassi moderati è di 100-140 kcal, quindi a volte possono essere consumate con una dieta di pesce per un cambiamento.

Tuttavia, il pesce magro per la dieta è l'opzione migliore.

Il potere calorifico di tale prodotto varia da 70 a 100 kcal per 100 g. I più dietetici, con un contenuto di grassi fino all'1%, sono:

Vuoi perdere peso? Quindi questi articoli sono per te.

Gli animali a bassa percentuale di branchie (dall'1 al 2% di grassi) sono:

Le varietà dietetiche di rappresentanti acquatici, con un contenuto di grassi dal 2 al 4%, includono:

  • Pirata
  • tinca;
  • Rudd;
  • sgombro;
  • ippoglosso bianco;
  • nasello;
  • pesce ghiaccio;
  • pesce sciabola.

Il consumo regolare di pesce con un contenuto di grassi fino al 4% aiuterà non solo a perdere rapidamente peso in eccesso, ma anche a migliorare il corpo.

Bistecche di merluzzo con patate

4 porzioni, 234 kcal, tempo di cottura 45 min.

  • 600 g di filetto di merluzzo,
  • 8 tuberi di patata,
  • 1 cipolla,
  • 1 limone,
  • 2 cucchiai di olio d'oliva,
  • 2 cucchiai di succo di limone,
  • 2 cucchiai di yogurt,
  • 2 cucchiai di farina di segale,
  • 1 cucchiaio di rafano grattugiato,
  • 1 mazzetto di prezzemolo, pepe, sale,
  1. Sbucciare le patate, lavarle, tritarle grossolanamente e far bollire in acqua salata.
  2. Sbucciare, lavare, tritare le cipolle.
  3. Lavare il limone, tagliato a cerchi.
  4. Lavare il prezzemolo, tritare finemente.
  5. Risciacquare il filetto di merluzzo, tagliarlo in porzioni, salare, pepare, rotolare nella farina e friggere in olio di oliva.
  6. Per preparare la salsa, mescolare lo yogurt con succo di limone, rafano e prezzemolo.
  7. Disporre le bistecche e le patate nei piatti, versare con la salsa, cospargere con il prezzemolo rimasto e guarnire con fettine di limone e anelli di cipolla.

Pollock in umido al limone

3 porzioni, tempo di cottura 40 min, 176 kcal.

  • 600 g di pollock,
  • 200 ml di brodo vegetale,
  • 2 carote,
  • 2 pomodori,
  • 1 cipolla,
  • 1 radice di sedano,
  • 1 limone,
  • 2 cucchiai di olio d'oliva,
  • 2 foglie di alloro,
  • 0,5 mazzetti di aneto, pepe, sale.

Pulire, sventrare, sciacquare, tagliare in porzioni, grattugiare con sale e pepe.

Sbucciare, lavare, tagliare le carote e la radice di sedano.

Sbucciare, lavare, tritare gli anelli di cipolla.

Lavare il limone, tagliato a cerchi.

Lavare i pomodori, tagliarli a cerchi.

Lavare l'aneto.

Spasserovat di carote, sedano e cipolle in olio di oliva.

Metti il ​​pollock in una pentola con un fondo spesso.

Metti sopra le verdure saltate e le fette di limone.

Versare il brodo, aggiungere la foglia di alloro, cuocere a fuoco lento sotto il coperchio per 20 minuti.

Disporre il pesce finito su piatti, guarnire con fettine di pomodoro e rametti di aneto.

Tenero soufflé di lucioperca

Il soufflé di pesce è un'opzione eccellente per coloro che durante la dieta vogliono diversificare il menu con un piatto squisito e delicato. Per questa ricetta avrai bisogno di un paio di spicchi d'aglio al forno, è meglio prepararlo in anticipo.

  • Pesce persico fresco - 350 gr.
  • La proteina di due uova.
  • Crema a basso contenuto di grassi - 100 ml.
  • Aglio Al Forno.
  • Pepe macinato.
  • sale.

Tagliare e sciacquare la carcassa del pesce persico, separare le ossa e la buccia. Tagliare il filetto risultante in piccoli pezzi, metterlo in un frullatore.

Vuoi perdere peso? Quindi questi articoli sono per te.

Razione di pesce

Lì, in una ciotola del frullatore, versa la panna, metti aglio e spezie, trita tutto accuratamente. Sbattere i bianchi separatamente con un pizzico di sale.

Combina la miscela di pesce e le proteine ​​montate in parti per ottenere una massa omogenea. La consistenza della massa dovrebbe assomigliare a una crema.

Mentre il forno si riscalda fino a 150 ° C, formare un soufflé. Per fare questo, trasferisci la massa in un film alimentare, ruotalo per farlo sembrare una salsiccia, per legare bene il film dalle estremità. Avvolgere la pellicola formata dal soufflé, metterla in forno per 20-30 minuti.

Allo stesso tempo, puoi cuocere le verdure per un contorno. Togliendo i fagottini dal forno, lasciali raffreddare, tagliati in porzioni, servi con verdure. Questo soufflé è insolitamente arioso, gustoso sia in forma calda che fredda..

È possibile sostituire il pesce

Il pesce è un deposito di vitamine e minerali unici a cui è difficile trovare un'alternativa. Spesso, il pesce è chiamato un sostituto della carne, soprattutto con la dieta. Ci sono momenti in cui sei allergico alle prelibatezze, quindi devi pensare a un'alternativa.

A dieta, puoi sostituire il pesce con prodotti a base di erbe. Questi includono soia, tofu e alcuni tipi di legumi. Ad esempio, in termini di contenuto di aminoacidi, una porzione di lenticchie non è in alcun modo inferiore alla stessa quantità di delicatezza del pesce. Degli aspetti negativi: gli aminoacidi di origine vegetale vengono assorbiti molto peggio.

Sostituisci il pesce a dieta con funghi e noci. Se scegli gli anacardi, oltre alle proteine ​​e agli aminoacidi, il corpo si arricchirà di fosforo. Quando scegli noci o funghi per una dieta, ricorda che la porzione giornaliera non deve superare i 50 g.

Un'ottima alternativa alle specialità dietetiche di pesce è il seme di lino. Oltre agli acidi grassi, contengono zinco, ferro e calcio. I semi di lino possono essere schiacciati in uno stato di farina, consumati con kefir a colazione o come piatto indipendente invece di porridge. Puoi sostituire il pesce con cavolo marino, da cui si ottengono insalate dietetiche nutrienti.

Pesce magro per una dieta: elenco e ricette

Oggi ci sono un numero enorme di diete terapeutiche e diete per dimagrire. Nel menu di ognuno di essi c'è un pesce. Questo è un prodotto unico che contiene proteine ​​preziose per gli atleti e un gran numero di oligoelementi che devono essere ricevuti non solo dalle persone a dieta, ma anche da chiunque si preoccupi della propria salute. Il pesce è ben assorbito dall'organismo ed è facilmente digeribile dal tratto gastrointestinale. Questo è importante per coloro che soffrono di gastrite di varie forme, pancreatite e altre malattie dell'apparato digerente..

Le varietà a basso contenuto di grassi di pesce sono adatte alla dieta. Non sono meno del contenuto di nutrienti. Inoltre, l'ambiente è altamente inquinato e le varietà grasse contengono un gran numero di sostanze nocive e tossiche. Pertanto, le persone che osservano uno stile di vita sano, è necessario fare attenzione alla scelta dei frutti di mare. Dovresti fare un elenco di pesce magro per la tua dieta e portarlo con te al negozio, quindi sarà più facile decidere la scelta dei prodotti e la preparazione del menu. Questo è un consiglio molto importante per coloro che devono attenersi rigorosamente a una dieta adeguata..

I frutti di mare dovrebbero essere inclusi nella dieta almeno 2 volte a settimana. Per scoprire quale pesce a basso contenuto di grassi è più adatto a una dieta, si consiglia di leggere questo articolo..

Tipi di tecniche

Ci sono molte diete diverse su Internet. Di grande popolarità sono quelli progettati per la perdita di peso. Nessuno di loro può fare a meno dei frutti di mare. Il più economico e popolare è il pesce magro. Questo è un prodotto molto nutriente che satura perfettamente e non si deposita in aree problematiche. Contiene la quantità richiesta di proteine ​​e la percentuale minima di calorie, che non influisce sulla cifra. La tabella seguente è un elenco di pesci a basso contenuto di grassi per diete di diversi orientamenti..

Si consiglia alle donne in gravidanza di includere i frutti di mare nella loro dieta. Il pesce è utile per lo sviluppo armonico e corretto del feto..

L'uso di questo prodotto ha un effetto benefico sulla digestione, quindi il pesce si trova spesso nelle diete mediche prescritte da un medico. Nonostante la direzione e il risultato diversi, tutte le diete combinano metodi di preparazione del prodotto. Il pesce deve essere bollito, cotto o cotto a vapore. Il pesce fritto è severamente vietato. Con questo trattamento, perde le sue proprietà utili e minaccia di depositare chili in più.

È possibile includere il pesce salato nella dieta all'interno dell'intervallo normale se non sarà un menu la sera. Dopo aver mangiato un pezzo di salato, al mattino puoi trovare gonfiore.

Se ti preoccupi della tua salute, ignora i prodotti in scatola e le carni affumicate. Non solo un tale prodotto può influire negativamente sulla digestione, ma il contenuto di cancerogeno in esso è pericoloso per il corpo.

Beneficiare

La presenza di varietà a basso contenuto di grassi di pesce nel menu per una dieta è semplicemente necessaria. Questo è un prodotto unico che aiuta tutti i sistemi del corpo a funzionare correttamente. Tutto è spiegato dal contenuto di nutrienti.

  • Omega 3. Aminoacidi grassi necessari affinché una persona abbia buona memoria e pensiero. L'alto contenuto di acido nel corpo contribuisce alla resistenza al raffreddore.
  • Omega 6. Anche aminoacidi trovati nei pesci. Ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, partecipare al trattamento dell'artrite e rafforzare le ossa.
  • Vitamine A, E, D e Gruppo B. Vitamine vitali per il corpo.
  • Il fosforo è la base del tessuto osseo.
  • Lo zinco è coinvolto nella formazione di proteine ​​e costruzione muscolare.
  • Lo iodio è necessario per il funzionamento della ghiandola tiroidea.
  • Il calcio fa bene alle ossa e ai denti..

Inoltre, il pesce contiene fluoro, ferro, magnesio, selenio, che sono necessari per qualsiasi corpo.

Come scegliere il pesce giusto e dove acquistare

È meglio acquistare pesce in negozi specializzati che dispongono di certificati e tutta la documentazione per le merci. Quindi proteggi te stesso e la tua famiglia dall'acquisto di prodotti di bassa qualità. Evitare di acquistare il prodotto nei grandi supermercati, poiché i pesci refrigerati vengono conservati nel ghiaccio con antibiotici e possono essere trattati con varie sostanze nocive. Se si presentasse tale necessità, è meglio acquistare un prodotto congelato, poiché il pesce viene congelato fresco e conservato in questa condizione fino a quando non entra nella tua cucina, ma in questo caso c'è il rischio di acquistare prodotti raffermo. Sebbene il trattamento a bassa temperatura sia utile per uccidere le larve di vermi.

Anche i filetti congelati dovrebbero essere temuti. Per la sua conservazione nel congelatore, viene utilizzata la glassa, che può non solo essere dannosa per la salute, ma anche aumentare significativamente il peso della carcassa. Quando acquisti pesce refrigerato, assicurati che sia fresco. Il motivo più ovvio per cui non dovresti comprare un prodotto è l'odore. Il pesce fresco non avrà mai un odore sgradevole. Gli occhi dovrebbero essere convessi e puliti. Gli occhi fangosi con un velo bianco parlano di stanchezza. Le scale non dovrebbero andare via. Questo è il caso di pesci scongelati o viziati. Le branchie dovrebbero essere rosa e non produrre un odore sgradevole.

Se acquisti pesce vivo, presta attenzione all'acquario e alle condizioni in cui è contenuto. L'acquario non dovrebbe essere sporco, il pesce dovrebbe muoversi liberamente al suo interno.

Pesce grasso

I pesci grassi sono quelli che hanno un contenuto di grassi dell'8%. Rappresentanti di questo gruppo come salmone, sardina, odore, aringhe, acciughe, ippoglosso, luccio sauro, anguilla, sgombro, dentifricio, omul, spratto del Caspio, storione stellato, beluga, bottatrice, carpa argentata, storione. Questo pesce non è raccomandato per gli atleti e le persone con problemi gastrointestinali. Ma con una mancanza di iodio nel corpo e un malfunzionamento della ghiandola tiroidea causata dalla mancanza di questo oligoelemento, è indicato l'uso di questo prodotto. Ciò è giustificato dal fatto che tali varietà contengono un gran numero di oligoelementi e aminoacidi grassi. Inoltre, il pesce azzurro promuove la produzione di serotonina e dopamina, che ha un effetto benefico sul funzionamento del sistema nervoso.

Pesce moderatamente oleoso

Questo gruppo comprende varietà il cui contenuto di grassi è del 4-8%. I più famosi sono carpa, orata, carpa, pesce gatto, aringa, tonno, sugarello, capelin, salmone, salmone rosa, salmone, trota e pesce gatto. Anche gli atleti possono apprezzare queste varietà, ma non più di 1 volta a settimana. E tutto perché, a differenza dei pesci a basso contenuto di grassi, non sono adatti per una dieta a perdere peso. Con il mantenimento del peso, l'uso di tale prodotto sarà giustificato. Dal momento che il nostro corpo ha bisogno di tali grassi, ma in piccole quantità, soggetto alla norma. Pesce a basso contenuto di grassi può essere somministrato ai bambini piccoli. Ciò rafforzerà la loro immunità e aiuterà il corpo in crescita a svilupparsi correttamente..

Varietà non grasse

Tali varietà contengono una percentuale molto piccola di grassi - fino a 4. Sono più spesso utilizzate nel menu di varie diete. Elenco di varietà di pesce magre per la dieta: merluzzo bianco, pollock, eglefino, passera selvatica, luccio, luccioperca, triglia, temolo, nasello, bottatrice, sgombro, branzino, scarafaggio, gorgiera, luccioperca, branzino, melù, merluzzo blu. Tutte queste varietà possono essere consumate da persone che soffrono di pancreatite. Poiché è vietato qualsiasi alimento grasso con tale malattia, questi frutti di mare diventeranno indispensabili nel menu del paziente.

Anche le persone magre appoggiate ai pesci saranno uno strumento indispensabile nella lotta contro i chili di troppo. L'alto contenuto proteico e il basso contenuto calorico rendono il prodotto unico e salutare. Inoltre, l'elenco dei pesci a basso contenuto di grassi per una dieta ha molte varietà gustose e convenienti. Pertanto, tutti possono facilmente trovare un pesce adatto. Resta da determinare quale tipo di pesce ti piace di più, rosso o bianco.

Pesce bianco

Il pesce bianco a basso contenuto di grassi è il più conveniente nel segmento di prezzo. Inoltre, queste sono varietà abbastanza popolari che possono essere facilmente trovate sugli scaffali dei negozi. Per non decidere a lungo la scelta dei prodotti, preparatevi un cheat sheet sotto forma di un elenco di pesci bianchi a basso contenuto di grassi per una dieta. In questo modo risparmi tempo e non acquisti mai un prodotto inaccettabile per la tua dieta. Varietà di pesci bianchi a basso contenuto di grassi: merluzzo bianco, eglefino, zafferano merluzzo bianco, passera, pesce persico, luccio, nasello, melù, pollock.

pesce rosso

Tali varietà di pesci non hanno un basso contenuto di grassi. Ma con la dieta, l'uso di alcuni di essi è ancora consentito. Coloro che hanno un contenuto di grassi moderato e con il corretto calcolo delle calorie non porteranno chili in più. Il nostro corpo ha bisogno dei grassi giusti. Pertanto, se non hai problemi digestivi, sentiti libero di includere questo pesce nella tua dieta. L'elenco dei pesci rossi a basso contenuto di grassi per una piccola dieta. Questo è solo salmone rosa, trota, salmone. Trovarli in vendita è facile, questi sono tipi popolari.

Pesci marini a basso contenuto di grassi

Il pesce vive non solo nel mare, ma anche in laghi, fiumi e oceani. Ma molte persone preferiscono ancora i pesci di mare. È gustoso e non ha odori, come il pesce d'acqua dolce. È questa varietà che contiene il maggior numero di nutrienti. Anche se non persegui l'obiettivo di perdere peso e preferisci più varietà ad alto contenuto calorico, in qualsiasi elenco per una dieta, i pesci marini a basso contenuto di grassi dovrebbero essere presenti e alternarsi all'uso di più varietà ad alto contenuto calorico. Questo darà scarico al tratto digestivo e non priverà il corpo di nutrienti e non sentirai fame.

Metodi per cucinare il pesce mentre si segue una dieta

Come menzionato nell'articolo, il pesce per una tabella di dieta deve essere cucinato senza aggiungere olio. In vari forum culinari, un gran numero di ricette. Pertanto, tutti i metodi di cottura in un articolo non possono adattarsi. Offriremo solo i principi più semplici e più comuni per la preparazione di pesce magro per una dieta e un elenco delle ricette più economiche e popolari fino ad oggi. Ricorda, prima di procedere con il trattamento termico, il prodotto deve essere sventrato, rimuovendo tutti gli interni, tagliare le alette e pulire dalle squame. Successivamente, puoi dividerlo in pezzi o cucinare intero.

Cominciamo con il pesce bollito. In acqua bollente salata, immergere i pezzi di pesce. Invece di acqua, puoi usare brodo vegetale. Il tempo di cottura dipende dalla varietà di frutti di mare..

Il tempo di cottura medio è di 20 minuti, ma per alcune specie, come il nasello, il salmone o la carpa, il valore può essere aumentato a 40. Lo storione può cucinare per un massimo di due ore. Le varietà di cottura più veloci sono merluzzo, trota, pollock, salmone rosa, pesce persico. 10-15 minuti sono sufficienti per loro..

Pesce al vapore. Questo è il modo preferito di cucinare gli atleti e perdere peso. Il pesce al vapore si trova in molte diete. Questo piatto è meglio combinato con verdure preparate allo stesso modo. Per rendere il pesce succoso e fragrante, consigliamo di avvolgere ogni pezzo in un foglio, pre-salare e cospargere con succo di limone o aceto di riso. In ogni fascio, metti i piselli di pimento.

Pesce cotto. Questo tipo di trattamento termico può sostituire la frittura se vuoi davvero un pesce con un marrone dorato. Pulire ed elaborare il prodotto come descritto sopra. È meglio cuocere il pesce nella sua interezza, non dividendolo in pezzi, quindi il piatto sarà più succoso. Metti un pesce su una teglia pre-foderata..

Pepe e sale su entrambi i lati. Puoi cospargere con il succo di limone e, per una bella presentazione al tavolo festivo, puoi dare al piatto una raffinatezza con fette fresche di lime, limone e arancia. Metti gli anelli affettati nell'addome sventrato del pesce, aggiungendo tutto questo con erbe profumate, ad esempio un rametto di rosmarino, che si abbina bene con il pesce. Decorare il piatto sopra con alcune fette.

Avvolgere tutto accuratamente in un foglio e cuocere in forno preriscaldato a 190 gradi per almeno mezz'ora. Concentrati sulle dimensioni del pesce. Se l'individuo è grande, il tempo di cottura può essere prolungato di altri 20-30 minuti.

Allergia ai frutti di mare

Non è raro ai nostri tempi - un disturbo così spiacevole come un'allergia. Del gran numero delle sue varietà, c'è anche un'allergia ai frutti di mare. Può farsi sentire sia da manifestazioni esterne, come eruzioni cutanee, arrossamento della mucosa degli occhi, gonfiore della lingua e delle labbra, sia interno. Si tratta di mal di testa, dolore addominale, nausea, anafilassi. Se uno dei sintomi appare dopo aver usato questo prodotto, è necessario consultare immediatamente un medico.

Come sostituire il pesce

Se per qualsiasi motivo il prodotto in studio non è nel tuo menu settimanale, allora non sarà sbagliato assumere vitamine e capsule con acidi omega. Puoi anche sostituire il pesce magro con altre diete con altri frutti di mare. L'elenco degli abitanti del mare, che può anche essere incluso nella tua dieta, diversificando il menu: polpi, cozze, calamari, gamberi, granchi, gamberi, capesante, ostriche.

Per le persone con reazioni allergiche a frutti di mare, noci, noci, funghi, alghe, anacardi, grano saraceno, carne a basso contenuto di grassi, legumi, semi, soia, uova sono adatti per la sostituzione.

Dieta povera di grassi

Il pesce è considerato una delle principali fonti di proteine ​​di alta qualità, che possono essere rapidamente assorbite dal corpo umano. Se occorrono circa 3-4 ore per digerire la carne, i prodotti a base di pesce si dissolveranno in un paio d'ore.

Pesce a basso contenuto di grassi per una dieta è offerto anche per un pasto serale. Vale la pena notare che tali proteine ​​possono mantenere una sensazione di sazietà per molto tempo. In questo caso, il cervello trasmette segnali sulla mancanza di necessità di scorta.

Interessante! Molti hanno sentito parlare della longevità degli abitanti del Giappone. Raramente incontrano problemi con la ghiandola tiroidea, hanno una vista eccellente e una pelle liscia fino alla vecchiaia. Secondo la ricerca di esperti moderni, il motivo principale di questa salute è il consumo di una quantità significativa di pesce di mare.

Gli specialisti nel campo della dietetica identificano le varietà di pesce a basso contenuto di grassi per l'alimentazione nell'elenco degli alimenti sani. Con una preparazione adeguata, non ci sono rischi di sovrappeso. Questo filetto è composto per circa il 17 percento da proteine ​​e aminoacidi, che sono di indubbio beneficio per il corpo umano. Inoltre, nella composizione dei pesci di specie a basso contenuto di grassi ci sono vitamine utili e oligoelementi.

Diamo un'occhiata più da vicino a questo argomento e determiniamo le varietà più utili di frutti di mare, i piatti dietetici in varie varianti di essi e altre importanti sfumature.

Pesce a basso contenuto di grassi per una dieta: i principali tipi di grassi

Esistono tre categorie principali in base al contenuto di grassi:

  • varietà a basso contenuto di grassi - fino al 4% di grassi;
  • tipi di grassi medi - dal 4 all'8,5 percento di grassi;
  • varietà grasse - oltre l'8,5% di grassi.

Inoltre, il contenuto di grassi in qualsiasi varietà può dipendere dalla stagione in corso. Il più alto contenuto di grassi si osserva al momento della deposizione diretta.

Il filetto di tutte le varietà ha un alto contenuto proteico, nonché un diverso contenuto di grassi.

Per la massima praticità nel distinguere le varietà, è meglio utilizzare un elenco o una tabella che consenta di distinguerli accuratamente in base alla percentuale di contenuto di grassi o ai valori calorici, che aiuterà a scegliere il pesce magro per la dieta.

Direttamente, è possibile attribuire alla varietà grassa quanto segue:

Questi tipi di prodotti non sono adatti all'uso dietetico, poiché contengono più dell'8,5 percento di grassi e il loro contenuto calorico totale è compreso tra 270 e circa 348 calorie per cento grammi.

Ma, nonostante ciò, sono classificati il ​​più utili possibile. Questo fattore è dovuto all'alto contenuto di iodio naturale, vari acidi della varietà grassa. Questi ingredienti possono proteggere il sistema vascolare, abbassare il colesterolo e migliorare i processi metabolici, garantire il corretto funzionamento della ghiandola tiroidea.

Esistono varietà che appartengono a quelle che contengono una quantità media di grassi:

Il contenuto calorico di tali prodotti è di circa 126-145 chilocalorie per cento grammi, puoi mangiare questa varietà solo con il permesso di uno specialista nel campo della nutrizione. In queste specie, esiste un contenuto proteico sufficientemente elevato, motivo per cui si consiglia di mangiarlo per le persone che sono costantemente impegnate in qualsiasi tipo di sport. L'estinzione è l'opzione migliore..

E infine, pesce magro per la dieta. Direttamente a queste varietà quasi a zero grassi includono molte varietà..

Questo elenco può includere anche vari crostacei o molluschi di vario genere. Nei piatti preparati con prodotti con una quantità minima di fibre grasse, per ogni cento grammi, non ci sono più di 100 chilocalorie.

Quando si mangiano varietà di pesce a basso contenuto di grassi o con una quantità minima di grasso, è del tutto possibile non solo sbarazzarsi di chilogrammi inutili, ma anche migliorare significativamente la propria salute.

Gli esperti raccomandano di aggiungere piatti di pesce ai bambini di varietà a basso contenuto di grassi. Dei ciprinidi, i crucian hanno un contenuto estremamente basso di grassi, mentre altre specie sono classificate come grasse.

Il pesce dietetico a basso contenuto di grassi è sicuramente molto salutare.

Ciò che è in realtà più grasso - trota o salmone?

Spesso, la maggior parte delle persone attribuisce erroneamente il salmone e la trota alla categoria dei grassi. Tuttavia, questa opinione è fondamentalmente sbagliata. Confrontiamo queste opinioni.

La trota ha il 7% di grassi e un contenuto calorico totale di 147 kcal, mentre il salmone ha il 15% di grassi e 219 kcal. Vale la pena notare che entrambi i tipi di pesce non possono essere attribuiti a varietà a basso contenuto di grassi..

Allo stesso tempo, la trota è inclusa nella categoria di contenuto di grassi moderato, che consente di essere presa nel corso di una dieta con il permesso di uno specialista.

Pesce magro per una dieta: consigli e suggerimenti

Chiunque abbia deciso di provare una razione dietetica per la perdita di peso complessa indipendente, o è costretto a seguirla per scopi di miglioramento della salute, deve costantemente aggiungere alcuni prodotti a base di pesce e piatti alla sua dieta. Con la loro inclusione nella dieta, il periodo della dieta sarà posticipato molto più semplice e facile. A causa del loro contenuto calorico, stimolano l'esclusione dell'eccesso di peso, ma affrontano bene la fame..

Al fine di preservare la massima quantità di minerali, aminoacidi e vitamine nel processo di cottura, i nutrizionisti e molti chef raccomandano di cuocere, stufare o bollire tali prodotti.

Il pesce magro per una dieta non può includere cibi fritti, carni affumicate, varietà secche e salate. Per ottenere una varietà di piatti, puoi cucinare zuppe, polpette, polpette al vapore, soufflé e casseruole.

Vale la pena notare che le varietà di cui sopra apportano benefici significativi in ​​alcuni disturbi del corpo, incluso il tratto gastrointestinale. Piatti di questo tipo vengono facilmente digeriti, dopo di che vengono digeriti senza caricare il sistema del corpo..

La costante alimentazione di tali piatti rende possibile non solo eliminare completamente l'eccesso di peso in eccesso, ma anche migliorare efficacemente il funzionamento del sistema immunitario, migliorare significativamente l'attività intellettuale, levigare la pelle, rafforzare capelli, unghie e denti.

Pertanto, il pesce magro per una dieta è un prodotto unico, utile non solo per perdere peso, ma anche per la guarigione generale del corpo, il ripristino del tono e il rafforzamento di molti sistemi..

Scegli il pesce più dietetico per perdere peso

Quando si perde peso, è necessario non solo limitare le calorie, ma anche scegliere il giusto rapporto tra nutrienti, ovvero proteine, grassi e carboidrati.

I pesci marini a basso contenuto di grassi saranno un'ottima fonte di proteine ​​e le varietà grasse forniranno inoltre all'organismo Omega-3 e 6 acidi.

La tabella dei prodotti per la perdita di peso contiene pesci a basso contenuto di grassi, che è auspicabile includere nella dieta per fornire al corpo tutto il necessario.

Valore nutrizionale del prodotto

Per scoprire quale pesce è il più ipocalorico e dietetico, puoi esaminare la composizione delle singole varietà. Differirà tra loro, a seconda delle condizioni in cui è cresciuto, della fornitura di cibo, del metodo di preparazione e così via..

Ma che tipo di pesce può essere mangiato con una dieta, è consentito solo il non grasso o l'uso di varietà grasse, coloro che perdono peso sono spesso interessati.

Se parliamo di fresco, allora non ci saranno restrizioni significative, può essere consumato quanto vuoi, ma nel cibo in scatola è meglio limitarti, proprio come nel pesce salato o affumicato.

In media, il pesce magro ha il seguente valore nutrizionale:

  • proteine ​​in una quantità di 20 grammi;
  • grassi - circa 12 grammi;
  • i carboidrati sono praticamente assenti;
  • un certo numero di vitamine e minerali (A, PP, B, magnesio, potassio, fosforo).

Interessante! Il pesce contiene una quantità significativa di vitamina D. E può ridurre il dolore nell'artrite reumatoide, ridurre la probabilità di sviluppare malattie autoimmuni, migliorare la vista e il sonno. Inoltre, la vitamina D è necessaria per il normale decorso del metabolismo del calcio nel corpo. Ma la salute non solo delle ossa, ma anche di molti altri organi dipende da loro.

I dati specifici differiranno, a seconda della varietà di pesci, nonché del metodo di preparazione..

Quali varietà a basso contenuto di grassi sono adatte per la perdita di peso (elenco)

Tutti questi prodotti possono essere suddivisi condizionatamente in non grassi e grassi (contenuto percentuale - più di 8).

L'olio di pesce è senza dubbio utile, ma con una dieta rigorosa che limita le calorie, è necessario ridurre il consumo di tale prodotto, quindi è necessario scegliere attentamente le varietà.

A dieta, è meglio mangiare varietà a basso contenuto di grassi, ad esempio:

Esistono molte varietà di pesci, l'elenco non è esaustivo..

Vista sul mare

L'elenco dei pesci marini è enorme. Sarebbe più logico dividerlo in gruppi:

  1. Merluzzo. Incluso nell'elenco degli alimenti a basso contenuto calorico, poiché la percentuale di grassi sarà minima (fino al 2%).
  2. Sgombro. Varietà relativamente grassa, ma ha molti acidi omega-3.
  3. Stavridovye. Contenuto di grassi - non più del 5%, nonché una vasta gamma di vitamine e minerali contenuti.
  4. Vapore. Raramente trovato sugli scaffali domestici, il contenuto di grassi raggiunge i 10.
  5. Aringa. Una varietà più grassa con gusto eccellente e prezzo accessibile..

Esistono molte specie e ognuna ha le sue caratteristiche. Alcune varietà sono quasi disossate, altre appartengono a specie dietetiche e altre sono ricche di Omega-3. Questi fattori sono meglio presi in considerazione quando si forma una dieta..

Praticante chirurgo. Maestro del massaggio certificato. Vice campione due volte e campione nel pesante peso delle competizioni regionali di sollevamento con kettlebell.

Innanzitutto, è meglio scoprire quali pesci marini sono a basso contenuto di grassi e quali saranno più ipercalorici. Un elenco completo delle varietà dietetiche può essere trovato su Internet, ma mangiare più varietà ad alto contenuto calorico non farà molto male, poiché il grasso dei loro pesci è più utile che da altre fonti animali..

fiume

Di norma, il fiume è considerato il più basso contenuto calorico. La tabella contiene informazioni di esempio sui tipi più comuni:

GradoPercentuale di grassi
Crucian2
Lucciofino a 1
Zanderfino a 1
Pesce gatto9
Carpa5

Interessante! Nella maggior parte delle città della Russia, il pesce di fiume è più facile da acquistare. È più economico e tra la sua diversità puoi sempre trovare un aspetto non grasso che è più adatto per l'uso a dieta.

Molto spesso, è il pesce di fiume, che è considerato a basso contenuto di grassi e dietetico, che diventa la base di una dieta per perdere peso, soprattutto perché è più economico e poco costoso. Questo pesce si chiama bianco, a causa del colore speciale della sua carne.

Elenco delle varietà che possono essere considerate le più dietetiche e ipocaloriche

Il pesce adatto a una dieta può essere marino o di fiume, la cosa principale è a basso contenuto calorico.

Fatto! Tuttavia, nonostante il contenuto calorico, i pesci marini sono considerati più utili. Ciò è dovuto al fatto che contiene un contenuto più elevato di acidi grassi Omega-3 e Omega-6 e una composizione minerale più ricca. Ciò è particolarmente vero per lo iodio. È molto più nei pesci di mare che nei pesci di fiume. E una parte significativa della popolazione ha bisogno di ulteriore iodio, perché molte persone soffrono di carenza di iodio in un modo o nell'altro. Particolarmente rilevante è il problema per gli abitanti delle montagne: il consumo regolare di pesci d'acqua salata normalizzerà il livello di iodio nel corpo. Inoltre, i pesci di mare sono molto meno sensibili alle infezioni da parassiti rispetto ai pesci di fiume. Ciò è dovuto al fatto che molte meno specie di parassiti sopravvivono nell'acqua salata rispetto a quelle fresche.

L'elenco delle varietà dietetiche può includere:

Le informazioni nutrizionali sono rilevanti per il pesce fresco. Nel processo di preparazione, le proporzioni dei nutrienti possono variare. Quindi, durante il trattamento termico, alcune vitamine e minerali vengono persi, il contenuto proteico può diminuire e, durante la frittura, il pesce perde la maggior parte delle sue proprietà utili, perché la frittura è il modo più dannoso di cucinare il cibo per l'uomo.

In quale forma è meglio mangiare pesce

Esistono molti modi per cucinare il pesce, ognuno dei quali ha i suoi vantaggi e svantaggi. Per gli alimenti dietetici, è meglio utilizzare ricette in cui vi è meno sale e olio, che massimizzeranno il gusto naturale del prodotto. Inoltre, questa raccomandazione salverà la quantità massima di nutrienti nei pesci ed eviterà l'assunzione eccessiva di sale nel corpo, che di per sé è dannoso per la salute.

Il più utile per perdere peso sarà il pesce bollito o al forno.

Fritti

A molte persone piace il pesce fritto. È delizioso, può essere combinato con diversi piatti. Ma l'uso di una grande quantità di olio durante la frittura influirà negativamente sulla cifra. Inoltre, non tutte le sostanze utili verranno conservate con questo metodo di cottura. A volte puoi permetterti un piccolo pezzo, ma solo come un'eccezione.

È meglio friggere il pesce in olio d'oliva. Un'altra opzione è friggere in una padella speciale, che ti consente di non usare affatto l'olio. Un pesce del genere non sarà meno utile di quello cotto nel forno o bollito.

Bollito

Quando si perde peso, è meglio cucinare il pesce, poiché questo metodo renderà il prodotto il più utile possibile. Per migliorare il gusto è meglio abbinarlo ad altri prodotti, come verdure o riso.

Il pesce bollito è utile perché la cottura non utilizza olio, che può essere utile nella sua forma grezza, ma nei pesci fritti contiene molti agenti cancerogeni. Se non usi troppo sale durante la cottura, l'aggiunta di erbe o altre spezie, il pesce bollito si rivelerà gustoso e porterà solo bene in sé. Inoltre, è durante la cottura che il pesce perde pochissime vitamine e minerali utili, il che rende questo metodo di cottura ancora più desiderabile.

Al forno

Anche il pesce al forno è considerato sano. Puoi mangiarlo in quantità quasi illimitate e ci sono molte opzioni di cottura. Ad esempio, puoi cuocere il pesce nel forno con le verdure, il che preserverà le proprietà utili di tutti i componenti e un buon gusto ti permetterà di gustare un pasto.

Quando si cuoce in forno, è possibile utilizzare un foglio o carta speciale. Quindi, l'olio non sarà affatto necessario o avrà bisogno di pochissimo. Il pesce prodotto nel suo succo non solo ha un'alta appetibilità, ma contiene anche molte sostanze utili per il corpo e la sua carne diventa molto più morbida, il che gli consente di essere assorbita meglio nel corpo.

Al forno in una padella con una grande quantità di olio vegetale non sarà molto utile, poiché il contenuto di grassi del prodotto finale aumenterà in modo significativo. Inoltre, non dimenticare che in un tale olio aumenta la quantità di agenti cancerogeni - sostanze che, con l'assunzione regolare del corpo, aumentano la probabilità di sviluppare il cancro.

secco

È meglio escludere il pesce essiccato dalla dieta durante la dieta. Prima dell'essiccazione, è pre-imbevuto di soluzione salina, quindi il contenuto di sale nel prodotto è molto grande. Questo piatto trattiene l'acqua nel corpo, il che è controindicato nella perdita di peso..

Praticante chirurgo. Maestro del massaggio certificato. Vice campione due volte e campione nel pesante peso delle competizioni regionali di sollevamento con kettlebell.

Salato

Il pesce salato, come il salmone, si trova facilmente sugli scaffali. È meglio ridurlo nella dieta, solo a causa del contenuto di sale, ma non è necessario escluderlo completamente. La cosa principale è conoscere la misura.

Importante! Un consumo eccessivo di sale commestibile influisce negativamente sullo stato del sistema cardiovascolare (aumenta la pressione sanguigna, interrompe la conduttività dell'impulso nervoso nel cuore). Inoltre, un'eccessiva assunzione di sale nel corpo viene visualizzata negativamente sullo stato del sistema urinario, in particolare sui reni. Anche le ghiandole surrenali sono disturbate, il che porta a una violazione del metabolismo dei minerali nel corpo.

Puoi mangiare pesce fresco, leggermente salato, che non viene utilizzato per cucinare molto sale. Puoi cucinare una tale prelibatezza a casa..

Attenzione! Quando si sceglie un pesce del genere, ricordare che può contenere anche elminti maturi o uova e / o larve di vermi. Pertanto, prima di acquistare, esaminare attentamente il pesce per la presenza di inclusioni sospette nella sua carne.

Devi prendere il pesce, pulire dalle ossa, mescolare sale e zucchero in un rapporto da 2 a 1, arrotolare il pesce nella miscela risultante. Dopodiché, devi mettere il pesce in una padella e coprire con un film. Il pesce deve essere salato sotto oppressione nel frigorifero per 12 a 48 ore, a seconda delle dimensioni dei pezzi.

Affumicato

Il pesce affumicato è amato da molti per il suo gusto originale. Tuttavia, c'è poco utile in esso. Molto spesso nel fumo industriale, vengono utilizzati conservanti e coloranti, che consentono di conservare il prodotto per lungo tempo e dargli una presentazione. Tali ingredienti non solo influenzano negativamente la perdita di peso, ma anche sul corpo nel suo complesso..

Gli appassionati di sgombri affumicati e altri pesci grassi affumicati dovrebbero comprendere le conseguenze del consumo di un tale prodotto. Questo prodotto è escluso dalla dieta..

Importante! Se affumicato nei pesci, si forma una quantità significativa di agenti cancerogeni. E quando si usa il cosiddetto "fumo liquido" la loro concentrazione aumenta bruscamente. Pertanto, l'uso di pesce affumicato dovrebbe essere ridotto al minimo..

Pesce in scatola

Il cibo in scatola può essere diverso. La maggior parte sono realizzati con burro o altre salse, il che non è consentito quando si perde peso. Si scopre, ad esempio, che un pesce marino utile per il cibo, dopo l'inscatolamento, si trasforma in un prodotto assolutamente inaccettabile. Tuttavia, questo vale per la cottura con l'aggiunta di salse, concentrato di pomodoro e olio vegetale non di alta qualità.

Importante! Alcuni cibi in scatola sono fatti diversamente. Ad esempio, il tonno nel suo stesso succo è popolare. Contiene poco grasso e tutto il suo danno può consistere solo nel contenuto di sale, che non è tanto in esso. Puoi mangiare questo pesce a dieta.

Per capire quali pesci in scatola saranno utili e quali no, è sufficiente scoprire la tecnologia di produzione e la composizione. Devi scegliere alimenti con il più basso contenuto di grassi..

Ma devi ricordare che durante la preparazione del pesce in scatola, vengono aggiunti zucchero o suoi sostituti. E queste sono calorie extra che interferiscono con la perdita di peso e possono persino portare a un aumento significativo della glicemia, che può essere pericoloso per coloro che soffrono di diabete.

Inoltre, ci sono popolari prodotti contenenti pesce, come i bastoncini di granchio, che possono anche essere consumati con una dieta..

Ricette dei piatti più ipocalorici, tenendo conto della tabella KBZhU

Il pesce non deve essere mangiato pulito. Ci sono molti alimenti a basso contenuto calorico che aiuteranno a diversificare la tua dieta..

Pesce con verdure

È necessario assumere pesci marini di medie dimensioni con una bassa percentuale di grassi (ad esempio, passera, merluzzo), nonché verdure a piacere, ad esempio zucchine, carote, alcune patate, cipolle.

Il pesce viene pulito e lavato, le verdure vengono tagliate a pezzetti. Se usi le patate, devi prima bollirle, le verdure vengono stufate.

Fatto! Poiché la patata è un prodotto ad alto contenuto calorico, che è fornito da un contenuto significativo di amido, non è consigliabile essere coinvolti nelle patate durante la perdita di peso. La cottura aiuta a ridurre l'amido nelle patate..

Versare un po 'd'acqua nella teglia, pre-lubrificandola con olio. Metti verdure e patate e pesce sopra. Metti in forno fino al momento.

Bistecca di pesce

Prendi un filetto di qualsiasi varietà non grassa, circa 300 g. Puoi usare qualsiasi pesce, ad esempio sgombro, salmone o persino pollock, che viene preso a pezzi interi.

Il filetto viene salato, il pepe e altre spezie vengono aggiunti a piacere. I pezzi vengono fritti in una padella senza olio (quando si utilizza l'apparecchio con un rivestimento speciale).

Sgombro a cottura lenta

Avrai bisogno di un foglio di cottura, un paio di piccoli sgombri, limone, spezie qb, verdure.

Il pesce viene tagliato in grandi pezzi. Il fondo della forma è steso con un foglio, il pesce è steso su di esso, versato con succo di limone, vengono versate spezie e spezie tritate finemente. La pellicola si chiude.

È necessario utilizzare la modalità "Cottura a vapore", ci vorrà circa mezzo litro di acqua. In linea di principio, usare lo sgombro o no non è importante. Puoi prendere qualsiasi altra varietà, meno magra.

Crocchette di pesce al forno

È necessario assumere circa 400 grammi di carne macinata, un uovo, cipolla, circa 150 grammi di patate, erbe e spezie a piacere.

Le patate vengono pelate e grattugiate, le cipolle e le verdure vengono tagliate a pezzetti. Tutti gli ingredienti vengono trasferiti in una ciotola profonda, mescolati. Vengono prodotte piccole cotolette. In un forno preriscaldato fino a 180 gradi mettere una teglia, leggermente oliata, con le cotolette stese. Cuocere fino a cottura per circa mezz'ora.

Pollock bollito con verdure

Anche il pollock durante la dieta è accettabile, quindi dovresti prestare attenzione alla seguente ricetta.

Il pollock pulito dalla pelle viene lavato, tagliato a pezzi e steso in una padella. Ad esso si aggiunge una piccola quantità di verdure crude, ad esempio carote e zucchine, sedano e un po 'di limone.

Per cucinare, viene utilizzato un multicucina in modalità "Cottura a vapore". Il piatto viene preparato per circa mezz'ora, ma è meglio monitorare e controllare periodicamente.

Un'altra opzione interessante per i piatti di pesce sono i panini dietetici. Leggi come e da cui possono essere preparati.

Diete di pesce e giorni di digiuno

L'efficacia dei giorni di digiuno è una questione controversa. Molti nutrizionisti non li consigliano affatto..

Ma se il peso perdente decide ancora di farsi così, allora forse durante il giorno c'è un piccolo pesce bollito, poiché è facilmente digeribile.

  • colazione: 150 g di pollock o nasello cotti (o altri pesci magri);
  • merenda: un panino di pane integrale e salmone;
  • pranzo: bistecca di pesce senza olio, circa 200 grammi È adatto qualsiasi pesce magro, come il merluzzo;
  • cena: carpa, cotta al forno con verdure.

La seconda opzione è più semplice. Devi cucinare circa mezzo chilo o un po 'più di pesce magro, preferibilmente senza sale. Puoi usare pollock, carpe, melù o altre varietà a basso contenuto di grassi. Il pesce è diviso in parti uguali e viene consumato durante il giorno per 5 ricevimenti. Le porzioni non dovrebbero essere grandi in modo che lo stomaco non sovraccarichi.

Inoltre, questo approccio al consumo di cibo, la frequenza dei suoi ricevimenti (si consiglia di mangiare ogni 3-4 ore) consente di accelerare il corso dei processi metabolici e quindi più velocemente di sbarazzarsi di chili in più.

Cosa dicono gli esperti

Gli specialisti, sia nutrizionisti che atleti, parlano dei benefici del prodotto a dieta. Tuttavia, stiamo parlando di prodotti freschi, cucinati correttamente. Sulla dieta, l'uso di cibi salati, affumicati e in scatola non è raccomandato.

Ekaterina Usmanova, bikini fitness

Il titolare di una serie di titoli in bikini fitness include regolarmente il rosso e altre varietà nella sua dieta. Crede che tali prodotti siano un'eccellente fonte di proteine ​​e acidi grassi, che aiutano a perdere peso. Raccomanda a tutti gli atleti di includere tali piatti nella dieta. A causa dell'elevato contenuto proteico nei pesci, è utile sia per perdere peso che per l'allenamento finalizzato all'aumento della massa muscolare. Nel primo caso, la proteina impedisce la rottura del tessuto muscolare e nel secondo consente di aumentare il suo volume maggiore e farlo più velocemente.

Pierre Ducant, nutrizionista

Il nutrizionista e autore di numerosi lavori sulla perdita di peso, Pierre Ducane, sostiene che con una corretta alimentazione è importante basare la dieta su alimenti proteici. Ciò accelererà il metabolismo e ridurrà la percentuale di grasso corporeo. Inoltre, mangiare pesce accelererà i processi di crescita muscolare e il loro recupero dopo lesioni e allenamento.

Il pesce, a suo avviso, è eccellente come fonte di proteine, poiché contiene molte proteine ​​facilmente digeribili ed è anche ricco di acidi grassi, che hanno una serie di proprietà utili.

Jean-Michel Cohen, nutrizionista

Un altro noto nutrizionista francese, dottore in scienze e autore di numerosi lavori, esorta a non rinunciare al cibo preferito a dieta, ma a conoscere la misura nella formazione della dieta. Se perdere peso ama il pesce, allora dovresti aggiungerlo al menu, in caso contrario, anche deridere te stesso non vale la pena..

Importante! Prima di includere il pesce nella dieta, si consiglia di consultare il proprio medico (terapeuta o medico di famiglia). Ciò è dovuto al fatto che in alcuni casi potrebbe esserci un'allergia a determinate varietà di pesci o potrebbero esserci controindicazioni per motivi di salute all'uso di un particolare pesce.

Video utile

Guarda un video su quale pesce scegliere durante una dieta:

Principali conclusioni

Durante una dieta per perdere peso, il pesce sarà molto utile, anche quando si tratta di varietà grasse. La linea di fondo è che i grassi contenuti nei pesci sono utili nella loro struttura, a differenza dei grassi di altre fonti animali.

Nella quantità di pesce fresco non puoi assolutamente limitarti, mentre i cibi salati, affumicati e la maggior parte dei cibi in scatola sono esclusi dalla dieta del tutto. Le spezie contenute in tali piatti influiranno solo negativamente sui processi metabolici e questo rallenterà la perdita di peso. Inoltre, mangiare tale pesce per una serie di motivi può influire negativamente sulla salute.