Costipazione atonica cronica: sintomi e trattamento

In caso di disfunzione intestinale, quando la peristalsi diminuisce (contrazioni che ne promuovono il contenuto), si sviluppa la costipazione atonica. Questa è una forma comune della malattia che si verifica in ogni secondo. La malattia viene trattata in modo completo con l'uso di droghe, la dieta e l'attuazione delle raccomandazioni del medico.

Descrizione del tipo atonico di costipazione

La costipazione atonica è una violazione del funzionamento del tessuto muscolare dell'intestino, in cui viene rilevata la loro incapacità di ridurre e promuovere la massa fecale. Ciò non riguarda solo il benessere, ma può anche indicare una malattia grave.

Con una diminuzione della frequenza di svuotamento e altri sintomi caratteristici, non è necessario esitare a consultare uno specialista. Per capire cos'è la costipazione atonica, si dovrebbe immaginare che le feci si spostino verso l'uscita a causa di movimenti ondulati, ad esempio la peristalsi.

Sullo sfondo di vari fattori, il tono diminuisce, quindi la funzione del motore si arresta. Ciò porta al fatto che il contenuto rimane nelle pieghe dell'intestino, non spinto per uscire.

La costipazione fornisce sintomi specifici e il trattamento mirerà ad eliminarli insieme all'esposizione alla causa sottostante. Il compito principale sarà quello di "ottenere" l'intestino. È importante sapere che questa malattia non può essere curata senza l'aiuto di un medico. Esistono molti metodi che vengono eseguiti a casa. Tuttavia, fino a quando la causa del problema non è chiara, qualsiasi intervento può essere pericoloso e aggravare la condizione..

Cause e fattori di rischio

Per scegliere i giusti metodi di trattamento, è necessario scoprire la causa della malattia. Il medico lo fa mediante interrogatorio e procedure diagnostiche. È importante scoprire cosa ha causato esattamente la violazione del tono e per quanto tempo si osserva questa condizione.

Cosa causa la costipazione atonica:

  • riposo a letto forzato;
  • stress, sovraccarico;
  • patologia del tratto gastrointestinale (colite, malattia di Hirschsprung);
  • stati depressivi;
  • cambiamento di dieta, dieta malsana, ampi spazi vuoti tra i pasti;
  • patologie del sistema nervoso, compresa la sclerosi multipla;
  • assunzione di singoli farmaci;
  • lavoro sedentario, mancanza di attività motoria.

I problemi intestinali di tipo atonico si verificano nelle donne durante la gravidanza e dopo il parto. Anche le persone con problemi al sistema endocrino a cui sono diagnosticati diabete, obesità, ipertiroidismo sono a rischio..

Antispasmodici, antagonisti del calcio, bloccanti dei recettori beta influenzano la diminuzione dell'attività. Può anche essere antiacidi, sedativi, medicinali contenenti alluminio. Un rischio maggiore sorge quando si combinano più farmaci contemporaneamente da un gruppo a rischio.

Quando si assumono determinati farmaci per lungo tempo, è necessario parlare con il proprio medico delle probabili conseguenze per ridurre i rischi osservando le raccomandazioni di uno specialista.

La patologia può provocare situazioni in cui viene soppressa la necessità di svuotare. Ad esempio, quando non c'è tempo per questo al mattino e al lavoro, in luoghi pubblici, le condizioni spiacevoli e l'atto di defecazione vengono ritardati fino alla sera. Un singolo caso non è pericoloso, ma se ciò accade regolarmente, i problemi con il tratto gastrointestinale non possono essere evitati..

Le cause secondarie possono includere avvelenamento, disidratazione, abuso di alcol, uso di droghe, fumo.

I forti fumatori che abbandonano questa abitudine sono a rischio di sviluppare costipazione atonica. Ciò è possibile se lo svuotamento era accompagnato dal fumo di una sigaretta. Pertanto, si è verificata dipendenza, inoltre, l'esposizione alla nicotina si rilassa e allo stesso tempo porta al tono intestinale. Pertanto, se si verifica un problema durante il periodo di rifiuto delle sigarette, è necessario rivolgersi al medico che prescriverà farmaci per alleviare i sintomi di astinenza e normalizzare la funzione del tratto gastrointestinale.

Manifestazioni cliniche

Una diminuzione della frequenza delle feci, un cambiamento nelle feci sono i principali sintomi del disturbo. Oltre a questi fenomeni, appare una catena di altre manifestazioni spiacevoli..

Questa malattia è caratterizzata da lunghi intervalli tra lo svuotamento - 2-7 giorni. In questo caso, il volume delle feci è grande. La coerenza dipende dal momento della pausa. Più spesso la sedia è morbida, ma può essere densa, asciutta.

Le sensazioni di atonia sono spiacevoli. Una persona sente pesantezza nell'addome inferiore, gonfiore. Potrebbe esserci un lieve dolore. Con debolezza muscolare pelvica, il dolore è assente

I sintomi della costipazione di tipo atonico sono caratterizzati da quanto segue:

  • tensione prolungata prima dell'atto di defecazione;
  • frequenza di svuotamento non più di 2 volte a settimana;
  • spingere molto più forte del solito.

Il lungo ristagno di feci porta all'avvelenamento, che provoca sintomi di intossicazione. È caratterizzato da una diminuzione dell'appetito, febbre, debolezza, ridotta attività, pallore della pelle. Dopo la defecazione, c'è una sensazione di svuotamento incompleto.

Quando la patologia si sviluppa negli anziani, la condizione è aggravata da una naturale diminuzione della funzione motoria con l'invecchiamento del corpo. Quindi è necessario un altro trattamento. Nelle persone anziane, il dolore si verifica spesso (mentre nei pazienti di mezza età, questa sarà l'eccezione). Compaiono anche segni di astenia. Questa è debolezza, perdita di peso..

Ciò che è costipazione atonica è familiare ai bambini. In giovane età, una tale malattia è più spesso associata a malattie strutturali degli organi del tratto gastrointestinale.

Misure diagnostiche

Quando compaiono i sintomi di una forma atonica della malattia, devi andare dal medico. Lo specialista prescriverà studi che confermeranno la malattia. Quindi verrà selezionato un trattamento efficace. Quando c'è un chiaro sintomo di costipazione atonica, è sufficiente rispondere ad alcune domande del medico, eseguire esami del sangue, feci, sottoporsi a un esame delle dita.

Quando la clinica è sfocata, sono presenti sintomi atipici, è necessaria la differenziazione con altre malattie, vengono prescritte ulteriori procedure diagnostiche.

Metodi di ricerca che potrebbero essere richiesti per confermare la diagnosi:

  • rettoscopia - endoscopia per visualizzare le condizioni del retto e della regione sigmoidea;
  • colonscopia - endoscopia per visualizzare tutte le parti del colon, ad eccezione del retto;
  • irrigoscopia: una radiografia che utilizza un mezzo di contrasto per studiare la pervietà intestinale.

Inoltre, è necessario un consulto con un urologo per gli uomini e un ginecologo per le donne al fine di escludere le malattie pelviche, poiché possono essere un fattore nello sviluppo della malattia.

Quando ci sono violazioni da altri organi, è necessario consultare un medico specializzato. Malattie del sistema endocrino, NS, violazione del bilancio idrico salino - tutto ciò che conta. Se le malattie concomitanti vengono ignorate, il successo della terapia non è garantito..

Metodi di trattamento

Il motivo principale determina il trattamento della costipazione atonica. Innanzitutto, il fattore chiave della malattia viene eliminato. La terapia per eliminare i sintomi comprende una serie di misure volte a migliorare la motilità intestinale, ammorbidire le feci, eliminare l'intossicazione.

Caratteristiche dietetiche

La costipazione atonica, il cui trattamento avviene senza seguire una dieta, non può essere completamente curata. La correzione della nutrizione sarà una parte essenziale della terapia. Il suo scopo principale è quello di aumentare l'uso della fibra, che contribuisce alla formazione di feci ammorbidite.

Il rafforzamento della motilità intestinale è possibile consumando più acidi organici, zuccheri, che possono essere ottenuti con la frutta..

Prodotti utili per la normale funzione motoria del tratto gastrointestinale:

  • pane di crusca, ma solo da farina integrale;
  • verdure - zucca, barbabietole, carote;
  • frutta - banane, mele rosse, fichi, albicocche secche, datteri;
  • prodotti lattiero-caseari fermentati - yogurt, kefir;
  • porridge - da avena, grano saraceno, orzo perlato.

Devi mangiare spesso in piccole porzioni. Si consiglia di mangiare un cucchiaio di crusca una volta al giorno. La quantità di fibre nella dieta deve essere gradualmente aumentata, perché un forte aumento della sua quantità porta a gonfiore e comparsa di dolore.

Esclusi dalla dieta dovrebbero essere in scatola, pesce, prodotti a base di carne affumicata. Devi anche rinunciare a tè, cibi e bevande forti contenenti caffeina..

Terapia farmacologica

I farmaci vengono utilizzati se la costipazione atonica dura a lungo, non scompare quando si cambia la dieta. Con dolore, sono indicati antispasmodici, con frequenti ritardi nelle feci, vengono prescritti lassativi. Farmaci usati Regulax, Bisacodyl.

I farmaci sono usati per migliorare la funzione motoria. Questo è Montana, Proserin, Ganaton. Le supposte di glicerina possono anche essere prescritte per provocare un atto di defecazione..

Medicinali che possono essere utilizzati nel trattamento della costipazione atonica:

  • Spazmalgon, Papaverina, Baralgin, No-Shpa, Drotaverin - antispasmodici per alleviare il dolore, che possono essere assunti entro 2-3 giorni, 1 compressa fino a 3 volte;
  • Intomed, Peristil, Ganaton - per aumentare la peristalsi, che vengono assunti per via orale o iniettati (Peristil);
  • Izaman, Lizalak, Isafenin - lassativi, che di solito vengono prescritti 1 compressa fino a 3 volte al giorno.

È importante ricordare che l'uso prolungato di lassativi ha le sue conseguenze. I pazienti possono creare dipendenza, quindi lo svuotamento avverrà solo dopo aver assunto il medicinale. Vi è il rischio di cambiamenti strutturali nella mucosa del tratto gastrointestinale.

Altri effetti collaterali sono allergie, scarse capacità motorie e carenza di elettroliti..

Esercizi utili

Nel trattamento complesso, è utile fare esercizi speciali.

Un esercizio semplice e universale per normalizzare il tratto gastrointestinale:

  1. Posizione - seduto sul pavimento.
  2. Le mani dietro la schiena poggiano sul pavimento.
  3. Sollevare il bacino, appoggiandosi su talloni e palmi.
  4. Mentre espiri, torna alla posizione precedente..
  5. Ripeti 4-8 volte in un set.

L'uso di clisteri

L'uso di clisteri con una diminuzione del tono intestinale deve essere concordato con il medico. La procedura può essere eseguita ogni mattina e sera. Il volume del clistere non deve superare i 30 ml. Il fluido deve essere caldo, altrimenti possono essere attivati ​​spasmi..

I clisteri di petrolio vengono utilizzati prima di coricarsi per normalizzare la funzione motoria ed eliminare la sensazione di pesantezza. Il loro uso cessa non appena le feci tornano alla normalità..

Il clistere può essere dei seguenti tipi:

  • con una soluzione ipertonica: viene preparata una soluzione salina per ammorbidire le masse, l'effetto si ottiene sopprimendo l'attività dei recettori intestinali;
  • pulizia - preparazione di un decotto di erbe per una rapida purificazione e normalizzazione dell'acidità;
  • olio - preparato da olio caldo, l'effetto si ottiene dopo 8-10 ore, questo clistere migliora il movimento delle feci.

La costipazione atonica può essere confusa con l'ostruzione, e questa è una violazione molto grave, in cui i clisteri (specialmente con soluzione ipertonica) sono strettamente controindicati.

Inoltre, questa procedura è inaccettabile nel processo infiammatorio nel corpo, appendicite, febbre acuta. L'uso frequente di un clistere per costipazione è inaccettabile anche perché porta a carenza di calcio.

Perché questa violazione è pericolosa?

Lo sviluppo della costipazione atonica si verifica gradualmente. Nelle fasi iniziali, potresti non notare le sue manifestazioni, saltando lo sviluppo di una malattia pericolosa. Tuttavia, durante l'esame, può risultare che non c'è solo costipazione cronica, ma anche un tumore maligno.

Sintomi importanti a cui prestare attenzione con frequenti problemi gastrointestinali:

  • perdita di peso durante la normale alimentazione e uno stile di vita familiare;
  • pallore della pelle, mucose;
  • una diminuzione dell'emoglobina, dei globuli rossi, come visto in un esame del sangue;
  • milza ingrossata, fegato;
  • aumento periodico della temperatura;
  • tendenza genetica all'oncologia;
  • apatia, diminuzione dell'attività mentale e fisica, mancanza di appetito;
  • sbalzi d'umore frequenti;
  • dolore costante nell'addome di gravità variabile;
  • la presenza di impurità nel sangue nelle feci.

Lo svuotamento irregolare diventa un fattore nell'avvelenamento graduale del corpo. Questo fenomeno influisce sull'attività e sul benessere generale. Il paziente perde interesse nel lavoro e nelle faccende domestiche, sente stanchezza costante, dorme male, non riesce a mangiare normalmente.

Una presenza prolungata nell'intestino delle feci porta alla predominanza della microflora putrefattiva. Questo diventa un fattore nello sviluppo della disbiosi. Nei casi più gravi, questo fenomeno richiede una considerazione prioritaria, quindi il trattamento antibiotico è il primo.

Misure preventive

Eliminare la costipazione atonica è molto più difficile che prevenirne lo sviluppo. Una misura preventiva chiave sarà l'adesione alla dieta. Anche un'attività fisica moderata è importante. È necessario escludere situazioni in cui è necessario rimandare il movimento intestinale quando si verifica un bisogno.

Principi per la prevenzione della costipazione atonica:

  • stile di vita attivo con stress moderato;
  • una dieta variata nel rispetto del regime;
  • la predominanza di verdure e frutta fresca nella dieta;
  • sufficiente assunzione di liquidi;
  • esercizio quotidiano;
  • rifiuto di dipendenze che interrompono il tratto gastrointestinale;
  • rifiuto dell'automedicazione in caso di problemi;
  • trattamento tempestivo delle emorroidi;
  • rifiuto dell'uso frequente di clisteri di pulizia senza prescrizione medica;
  • eliminazione dello stress;
  • l'inclusione dei latticini nella dieta quotidiana.

Dopo 40 anni, si consiglia di essere esaminato da un medico più spesso, come con l'età, aumenta la probabilità di sviluppare molte malattie, incluso il cancro..

Per la prevenzione della costipazione atonica, si raccomanda anche di prendere l'abitudine di svuotare l'intestino allo stesso tempo. È meglio farlo al mattino o alla sera. Ciò contribuisce alla comparsa di un riflesso. La defecazione in una persona sana dovrebbe verificarsi 1-2 volte al giorno, nei neonati - fino a 5 volte.

La prognosi della costipazione atonica è favorevole con l'inizio tempestivo del trattamento. Senza l'aiuto di un medico, una malattia può portare a gravi conseguenze. È importante tenere conto del fatto che la costipazione frequente influisce sullo stato psicologico, quindi è importante prevenirli.

La forma atonica di costipazione può essere rapidamente curata seguendo le raccomandazioni del medico. Per prima cosa devi fare il test. Senza valutazione e trattamento adeguato, esiste il rischio di complicanze, tra cui emorroidi, ragadi anali e disbiosi.

Come trattare la costipazione atonica e le cause del suo verificarsi?

La costipazione atonica è uno dei tipi più comuni di tali disturbi. Per far fronte con successo, è necessario immaginare quali sono i sintomi e le cause della costipazione atonica, sono in grado di liberarsene e anche quali saranno le conseguenze se non si ricorre alla terapia in tempo.

Cos'è la costipazione atonica

Qualsiasi tipo di costipazione è un segno che l'attività intestinale è indebolita o che ci sono problemi generali con il corpo..

La costipazione atonica, vista in tempo, non sarà un problema. E può essere facilmente eliminato senza ricorrere al ricovero.

Sintomi

Quando le persone hanno periodicamente problemi con i movimenti intestinali, i sintomi della costipazione atonica saranno una risposta.

Non solo gli intestini possono reagire, ma l'intero organismo.

Lo stato di costipazione atonica è caratterizzato da una perdita di appetito nell'uomo.

Per quanto riguarda i sintomi immediati, si manifesterà nei seguenti punti:

  • l'accumulo di feci significative;
  • rari movimenti intestinali;
  • gonfiore;
  • tentativi di movimenti intestinali;
  • sentimento di pienezza;
  • struttura densa di feci e un grande diametro di feci;
  • feci secche;
  • crepe e lacrime della mucosa dell'ano;
  • sangue fecale.

Questi sintomi sono caratteristici dei sintomi intestinali. Per quanto riguarda le manifestazioni generali, c'è irritazione e letargia del paziente, un generale peggioramento del benessere.

Le cause

Per combattere con successo la costipazione atonica, è importante capire quali sono le cause. Solo così possiamo selezionare con successo un complesso terapeutico che garantirà il completo recupero. Tra le cause più comuni della malattia dovrebbero essere evidenziate:

  1. mancanza di qualsiasi attività fisica;
  2. consumo costante dello stesso cibo;
  3. inadempienza o violazione della dieta;
  4. l'uso di acqua potabile con un alto contenuto di calce;
  5. assunzione di liquidi insufficiente ogni giorno;
  6. la presenza di processi infiammatori;
  7. esaurimento causato da stress eccessivo;
  8. ulcere ed erosione nel tratto digestivo;
  9. stress regolare;
  10. conseguenze delle invasioni chirurgiche nel tratto digestivo;
  11. avvelenamento tossico;
  12. disturbi endocrini.

I motivi elencati sono considerati dagli esperti come di base. Tuttavia, ce ne sono molti altri che, sebbene considerati minori, influenzano lo sviluppo della malattia. La causa può essere disidratazione, abuso di droghe, alcol e tabacco..

La costipazione atonica può essere evitata durante le diete debilitanti, quando una persona mangia cibo in volumi inferiori al minimo.

Una delle principali cause di costipazione o diarrea è la malnutrizione. Pertanto, per migliorare la funzione intestinale, è necessario bere ogni giorno semplice.

Trattamento di costipazione atonica

Esistono diverse opzioni di trattamento per costipazione atonica. Ognuno di loro è in grado di creare un effetto tangibile e portare a determinati risultati. Prima di scegliere una terapia specifica, dovresti assolutamente consultare uno specialista appropriato.

Trattamento farmacologico

Attualmente, i farmaci sono prescritti solo nei casi in cui la costipazione atonica non scompare per molto tempo. Per il dolore all'addome, vengono assegnati vari farmaci, appartenenti al gruppo di antispasmodici. Se la costipazione si ripresenta troppo spesso, vengono usati i lassativi..

Tra questi strumenti, i più comunemente prescritti sono:

Se sorge la domanda, è possibile bere Duphalac con costipazione atonica, quindi si deve ricordare che il farmaco appartiene anche al gruppo di lassativi.

Nel processo di trattamento della costipazione atonica, i farmaci sono molto efficaci la cui azione è volta a migliorare la peristalsi. Un esempio è proserin, ganaton, montana.

diete

La dieta per la costipazione atonica è uno dei metodi di trattamento più efficaci. Ai primi segni della malattia, i medici di solito raccomandano di ricorrere a questa particolare terapia. Le condizioni dietetiche suggeriscono l'astinenza da determinati alimenti..

Le uova pure dovrebbero essere evitate:

Vale la pena abbandonare l'uso quotidiano di caffè e tè forte.

Dalla dieta sono completamente esclusi:

  • carne e pesce affumicati;
  • prodotti in scatola.

La dieta comprende il rifiuto di alimenti contenenti grassi animali e combinati, nonché prodotti a base di farina. È inoltre necessario abbandonare determinati prodotti vegetali, vale a dire semola, aglio, cipolle, riso bianco, ravanello. Anche il pane e eventuali pasticcini sono vietati.

Nutrizione

Con costipazione atonica nei bambini, verrà prescritto un menu contenente purea e cibi liquidi.

Il menu per adulti ha un tipo di cibo leggermente diverso. Con costipazione frequente, la crusca deve essere consumata periodicamente. Dovrebbero essere lavati con latte o acqua pulita. La dieta principale deve necessariamente includere cibi ricchi di fibre. La maggior parte si trova in barbabietole, carote, grano saraceno e farina d'avena.

video

esercizi

Con costipazione atonica, è possibile utilizzare una serie di esercizi specifici. Queste o altre combinazioni di azioni dovrebbero essere sicuramente coordinate con il medico. Come uno degli esercizi universali, uno dei più popolari e semplici.

  1. La posizione iniziale di questo esercizio è seduta sul pavimento.
  2. Le mani riposano sul pavimento, essendo dietro.
  3. Il bacino deve essere sollevato, appoggiato su piedi e palmi contemporaneamente.
  4. È necessario tornare alla posizione iniziale sull'espirazione.
  5. Ripetere l'esercizio costa dalle quattro alle otto volte.

Clistere per costipazione atonica

Con costipazione atonica, è possibile utilizzare clisteri di piccolo volume, che non devono superare i 30 ml. La procedura viene eseguita più volte alla settimana - ogni mattina e ogni sera.

Prima di andare a letto, dovrebbero essere usati solo clisteri di petrolio. Il loro compito è normalizzare la peristalsi e sbarazzarsi della sensazione di pesantezza. Il volume non deve superare i 150 ml e la procedura stessa viene ripetuta per diversi giorni. Il trattamento si interrompe non appena scompare la costipazione..

Come determinare: costipazione spastica o atonica

Molti hanno una domanda logica: come distinguere la costipazione spastica dall'atonica? Tutto è abbastanza semplice se conosci i segni principali:

  1. La costipazione spastica è caratterizzata da uno sgabello frammentato che ricorda le feci di capra;
  2. C'è anche un aumento del livello di formazione di gas e dolore addominale spastico;
  3. Il paziente è caratterizzato da letargia e affaticamento;
  4. Con costipazione atonica, le feci sono molto abbondanti.

Come accennato in precedenza, le feci avranno un grande diametro. Di conseguenza, in rari casi, si verifica un leggero sanguinamento..

Prevenzione

La prevenzione della costipazione atonica è necessaria non solo fisiologicamente, ma anche psicologicamente, poiché tali condizioni causano disagio acuto.

È molto importante che la prevenzione inizi il prima possibile..

Gli allenamenti di ginnastica sono ottimi per i bambini.

È necessario limitare l'uso di alimenti che contengono una quantità significativa di carboidrati. Questo include prodotti farinacei, dolci, pasta. La dieta dovrebbe includere alimenti vegetali freschi, cereali nel guscio. È qui che contiene la fibra, che normalizza l'intestino. I prodotti a base di latte acido sono un'altra parte importante del menu giornaliero..

Medico Gastroenterologo. Esperienza lavorativa - 9 anni in una clinica privata. Se non hai trovato la risposta alla tua domanda, chiedi all'autore!

Sintomi caratteristici e trattamento della costipazione atonica

La costipazione atonica provoca disagio e compromette la qualità della vita

Quali fattori forniscono la normale motilità?

La violazione dell'attività contrattile dell'intestino può verificarsi con una patologia della parete intestinale che colpisce le terminazioni nervose, sullo sfondo di un malfunzionamento nei processi di regolazione nervosa che assicurano la corretta motilità.

Per la normale motilità intestinale, è responsabile il sistema nervoso autonomo, che non obbedisce alla volontà dell'uomo. Controlla autonomamente gli organi interni attraverso la trasmissione di impulsi lungo i nervi simpatici e parasimpatici..

L'anatomia della parete muscolare distingue due strati di fibre: all'esterno con una direzione longitudinale, all'interno con una forma circolare o anulare.


Nell'intestino crasso, 3 potenti nastri sono formati da fibre longitudinali

La motilità intestinale è assicurata da un successivo cambiamento di segnali simpatici e parasimpatici che causano spasmo e rilassamento muscolare isolando il mediatore dell'acetilcolina. Esistono diverse onde che si muovono costantemente attraverso l'intestino..

L'eccessivo accumulo di questa sostanza contribuisce alla contrazione del muscolo spastico. Il processo si intensifica con stress, duro lavoro. Al contrario, con uno smaltimento rapido o una mancanza di neurotrasmettitore, i muscoli si rilassano.

In una persona sana, entrambi i tipi di segnali sono bilanciati e mirati a soddisfare la funzione di pulizia dell'intestino attraverso l'evacuazione delle feci. È noto che lo stress e l'inattività hanno un effetto significativo sulla rottura dell'innervazione. Tale meccanismo svolge un ruolo decisivo nella patogenesi della costipazione atonica..

Un altro "irritante" della contrazione intestinale è il cibo. La peristalsi aumenta in modo riflessivo se esposta alla parete di residui grossolani, fibre non digerite, ma diminuisce se arrivano sostanze facilmente assorbibili che sono quasi completamente assorbite nel sangue.

Con la motilità intestinale, i segreti degli organi superiori (bile, succo pancreatico) vengono rilasciati nell'intestino. Un'adeguata motilità è importante per garantire la qualità della digestione degli alimenti..

Differenze tra i tipi di costipazione

I reclami di costipazione possono variare in natura e manifestazioni cliniche. La tabella seguente mostra la differenza tra costipazione atonica e spastica secondo i criteri principali.

Costipazione spasticaCostipazione atonica
CausaL'aumento del tono muscolare del tratto intestinale, con conseguente feci non può attraversarloUna sezione dell'intestino perde tono, le feci non possono muoversi oltre
Una lamentelaCrampi e coliche nell'addome. gonfiorePienezza e dolore addominale dolorante
Carattere fecaleTipo di feci sotto forma di piselli, sgabello "ovino"Sotto forma di salsicce, in grandi quantità. All'inizio, le feci sono molto dense e molto più grandi in volume, alla fine sono a forma di cono
Movimento intestinaleAlla fine, c'è una sensazione di movimento intestinale incompletoÈ molto doloroso svuotare l'intestino. Una grande percentuale di lesioni all'uscita delle feci, per questo motivo, la mucosa si lacera e appare sangue

Cause e fattori di rischio

Le cause dello stato atonico dell'intestino possono essere tutti i fattori che causano una violazione della peristalsi normale. Questi includono:

  • mancanza di sufficiente carico motorio (necessità di riposo a letto prolungato, paresi e paralisi, pigrizia);
  • pasti monotoni con prodotti a base di farina, carne, piatti grassi senza abbastanza frutta e verdura - una causa comune di atonia nell'obesità;
  • inadeguata assunzione di acqua o uso di acqua con un alto contenuto di calcio per bere, significativa perdita di liquidi nel calore, con sudore, vomito (più tipico per un bambino);
  • malattie croniche dell'intestino e degli organi digestivi, in particolare con lesioni ulcerative ed erosive dello strato mucoso;
  • l'abuso di clisteri detergenti e lassativi esaurisce le terminazioni nervose nella parete intestinale, portando a una perdita del tono muscolare;
  • La distrofia alimentare a causa della fame è accompagnata da una forte perdita di energia, la costipazione atonica è uno dei problemi delle persone nel periodo di recupero dopo una lunga assenza di cibo, accompagnata da tentativi di perdere peso;
  • le malattie endocrine causate dalla ridotta funzione della ghiandola pituitaria, delle ovaie, della tiroide (specialmente nelle donne e negli uomini in menopausa) influenzano il sistema nervoso e compromettono la motilità intestinale;
  • vicino ai problemi endocrini è lo stato fisiologico della gravidanza, la costipazione atonica può fare un lungo corso e non si ferma dopo il parto;
  • negli anziani, l'atrofia muscolare è importante;
  • aumento dello stress mentale ed emotivo;
  • l'effetto tossico di alcuni farmaci, conseguenza dell'avvelenamento con sostanze tossiche;
  • complicazione dopo un intervento chirurgico a livello intestinale, malattie infettive (dissenteria).


Le lunghe pause nei pasti, i tentativi di morire di fame, il cibo in viaggio portano all'effetto opposto

Patologia caratteristica

In gastroenterologia si distinguono due tipi di costipazione: spastica e atonica.

La costipazione atonica si verifica nei casi in cui l'influenza del sistema nervoso sulla parete intestinale viene interrotta. C'è rilassamento muscolare, diminuzione della peristalsi, aumento del lume intestinale, che rende difficile espellere le feci.

La costipazione spastica si verifica nei casi in cui si osserva uno spasmo della muscolatura liscia. Allo stesso tempo, il lume intestinale diminuisce e viene creato un ostacolo alla promozione delle feci.

La costipazione è un accumulo di feci nell'intestino.

La differenza tra questi due tipi di movimenti intestinali difficili è la seguente:

  1. Con atonia, la parete intestinale si rilassa e con spasticità si verifica la tensione. Pertanto, il secondo tipo di costipazione è accompagnato da un forte dolore spasmodico nell'addome..
  2. La costipazione spastica è di solito un fenomeno a breve termine. Si verifica dopo uno sforzo nervoso nelle persone emotivamente labili. La costipazione atonica ha un decorso cronico. In questo caso, la difficoltà di svuotamento continua per molto tempo. La formazione di feci dense di solito si verifica entro sei mesi o più.

Cause di patologia

Le cause dei problemi con le feci possono essere suddivise nei seguenti gruppi:

  1. Stile di vita sbagliato:
      passione per i prodotti raffinati impoveriti in fibre alimentari e fibre;
  2. bassa assunzione di liquidi;
  3. dieta squilibrata;
  4. mancanza di esercizio fisico (mancanza di attività motoria);
  5. Limitazione frequente dei movimenti intestinali associati a caratteristiche professionali.
  6. Problemi neurologici:
      violazione della regolazione nervosa della parete intestinale (malattia di Hirschsprung);
  7. sclerosi multipla;
  8. condizione neurastenica;
  9. un infarto;
  10. tumori del midollo spinale o del cervello;
  11. malattia mentale.
  12. Cause endocrine:
      ipotiroidismo;
  13. obesità;
  14. diabete;
  15. menopausa;
  16. diminuzione del calcio nel sangue.
  17. Malattie dell'apparato digerente:
      sindrome dell'intestino irritabile;
  18. pancreatite
  19. ulcera peptica,
  20. infiammazione dell'intestino tenue e crasso;
  21. tumori;
  22. emorroidi e ragadi anali;
  23. gastrite con ridotta escrezione di acido cloridrico;
  24. disbiosi intestinale.
  25. Motivi temporanei:
      gravidanza;
  26. cambio di residenza ("costipazione dei viaggiatori");
  27. avvelenamento da piombo, mercurio;
  28. mangiare cibi che stringono le feci;
  29. fatica;
  30. prendendo alcuni farmaci;
  31. lungo riposo a letto.

Come sbarazzarsi di costipazione - video

Sintomi di costipazione atonica

L'accumulo di feci nell'intestino crasso allunga l'intestino, preme sugli organi vicini. Pertanto, i pazienti lamentano un raro movimento intestinale, la necessità di spingere forte, assumere una posa “accovacciata” speciale.

C'è una sensazione di pienezza nell'addome, dolore sordo lungo l'intestino, nell'ipocondrio destro. Dopo lo svuotamento, compaiono durezza pietrosa delle feci, dolore nel retto, una mescolanza di sangue sulla superficie delle feci causata da sanguinamento emorroidario, compaiono dolori locali nel retto dovuti a crepe.

La bassa motilità intestinale interrompe la funzionalità epatica. Le sostanze tossiche non esposte rimangono nel sangue. Un carico eccessivo con un lungo decorso della malattia porta alla manifestazione di segni di intossicazione:

  • perdita di appetito;
  • si verificano mal di testa;
  • disturbato da debolezza, nausea;
  • spesso la temperatura sale a piccoli numeri;
  • una persona diventa irritabile, dorme male;
  • la lacrimazione è caratteristica delle donne;
  • aumento della caduta dei capelli;
  • le condizioni della pelle peggiorano (secchezza, prurito, rughe sul viso, tonalità pallida o itterica, acne);
  • sono possibili disturbi mentali (indebolimento della memoria, sospetto, esplosioni di aggressività), l'umore dipende completamente da come il paziente è andato in bagno.

Perché questa violazione è pericolosa?

Lo sviluppo della costipazione atonica si verifica gradualmente. Nelle fasi iniziali, potresti non notare le sue manifestazioni, saltando lo sviluppo di una malattia pericolosa. Tuttavia, durante l'esame, può risultare che non c'è solo costipazione cronica, ma anche un tumore maligno.

Sintomi importanti a cui prestare attenzione con frequenti problemi gastrointestinali:

  • perdita di peso durante la normale alimentazione e uno stile di vita familiare;
  • pallore della pelle, mucose;
  • una diminuzione dell'emoglobina, dei globuli rossi, come visto in un esame del sangue;
  • milza ingrossata, fegato;
  • aumento periodico della temperatura;
  • tendenza genetica all'oncologia;
  • apatia, diminuzione dell'attività mentale e fisica, mancanza di appetito;
  • sbalzi d'umore frequenti;
  • dolore costante nell'addome di gravità variabile;
  • la presenza di impurità nel sangue nelle feci.

Lo svuotamento irregolare diventa un fattore nell'avvelenamento graduale del corpo. Questo fenomeno influisce sull'attività e sul benessere generale. Il paziente perde interesse nel lavoro e nelle faccende domestiche, sente stanchezza costante, dorme male, non riesce a mangiare normalmente.

Una presenza prolungata nell'intestino delle feci porta alla predominanza della microflora putrefattiva. Questo diventa un fattore nello sviluppo della disbiosi. Nei casi più gravi, questo fenomeno richiede una considerazione prioritaria, quindi il trattamento antibiotico è il primo.

Come si manifesta l'atonia intestinale in un bambino?

Il problema dell'atonia intestinale può verificarsi in un bambino durante l'infanzia. Si ritiene che fino a tre mesi il motivo principale sia l'imperfezione del sistema digestivo. I normali movimenti intestinali dovrebbero verificarsi 1-2 volte al giorno, nei neonati fino a 8 volte.

Le caratteristiche anatomiche legate all'età dei bambini sono il debole sviluppo degli strati muscolari dell'intestino, la parte sigmoidea del colon ha una forte crimpatura, una ridotta secrezione degli organi digestivi.

C'è una completa dipendenza dalla qualità del cibo (latte materno), dalla reazione agli alimenti complementari introdotti, nonché dalla grande importanza di osservare il regime, le condizioni e le condizioni ambientali, la paura, l'irritazione dei genitori e altre influenze mentali.


Con un ritardo nella defecazione, il bambino diventa irritabile, spesso piange, è cattivo, rifiuta di mangiare

La causa della costipazione in un bambino può essere un'infezione da elminti. In questo caso, sulla pelle compaiono eruzioni cutanee, il bambino graffia la zona dell'ano (se gli ossiuri sono elminti), si sente il rombo nell'addome gonfio. L'attenzione dei genitori e la supervisione del pediatra locale aiuteranno a risolvere il problema.

Diagnostica

Al fine di effettuare una diagnosi corretta, il medico dovrebbe imparare ad ascoltare i reclami del paziente e ottenere le informazioni necessarie da essi. Va tenuto presente che le persone con costipazione considerano sempre le feci e sono in grado di descrivere la loro condizione per lungo tempo..

Con costipazione atonica, quando è possibile ottenere lo svuotamento, la parte più densa delle feci parte prima (i pazienti parlano di "pietre"), quindi una consistenza morbida. È necessario scoprire il tipo di alimentazione umana, le caratteristiche dell'attività professionale. È importante imparare come il paziente mangia al lavoro.

In una situazione con costipazione, è sempre necessario escludere il fattore meccanico: polipi, tumori intestinali, ostruzione adesiva. Negli uomini, un tumore alla vescica o alla prostata può causare sintomi. Nelle donne, le aderenze formano malattie infiammatorie croniche dell'utero e delle appendici, precedenti tagli cesarei.


Il metodo diagnostico a raggi X che utilizza la sospensione di bario e il successivo esame del suo movimento attraverso l'intestino, così come l'irroscoposcopia (che introduce il contrasto con un clistere) continua ad essere utilizzato nelle cliniche

Si consiglia al paziente di eseguire i test:

  • sangue generale clinico e biochimico per il controllo dello stato funzionale del fegato e del pancreas, per i marker di cancro;
  • urina
  • feci per coprologia, uova di verme (un medico prescriverà sicuramente un bambino);
  • le donne vengono indirizzate a un ginecologo; gli uomini hanno bisogno di un esame digitale della prostata;
  • fibrogastroscopia: ti permetterà di controllare lo stomaco e rilevare una violazione della secrezione;
  • la colonscopia - l'inserimento di una sonda ottica nel retto per esaminare quasi l'intero intestino crasso - è necessaria per respingere il sospetto di crescita del tumore, per identificare le malattie intestinali che causano costipazione.

Trattamento della costipazione atonica con esercizio fisico e dieta

Prima di trattare la costipazione con i farmaci, il medico ti consiglierà di prestare attenzione allo stile di vita (movimento sufficiente) e adattare la dieta. I pazienti con atonia devono iniziare ogni mattina con la ginnastica per gli addominali e gli intestini..

Saranno utili tirate alternate delle ginocchia verso il petto in posizione supina, "forbici" ad un angolo rispetto al pavimento di 45 gradi e inferiori, torcendo sollevando il corpo e lanciando anche le gambe dietro la testa..

Si consiglia di eseguire un esercizio di respirazione: brusca trazione dell'addome mentre lo si tiene per alcuni secondi durante l'inalazione e massima espulsione con espirazione.


Auto-massaggio dell'addome - eseguito in senso orario premendo i movimenti seguiti da un'immersione profonda e morbida delle dita e una forte rimozione

Camminare è uno stimolante riflesso naturale dell'intestino. Tutti i muscoli necessari sono collegati al processo. Pertanto, si consiglia ai pazienti di dedicare più tempo alle passeggiate, è necessario percorrere parte del percorso lavorativo..

Requisiti nutrizionali di base:

  • la frequenza dei pasti dovrebbe essere 5-6 volte al giorno;
  • lunghe pause, eccesso di cibo sono inaccettabili;
  • il modo sandwich di mangiare è escluso, al lavoro è necessario adattarsi per riscaldare il cibo che porti con te o visitare la sala da pranzo.
  • prodotti culinari, torte, dolci;
  • prodotti a base di carne fritta e affumicata;
  • caffè fino a 1 tazza al giorno;
  • la birra e l'alcool sono meglio esclusi;
  • acqua frizzante;
  • salse piccanti, lardo, maionese.

Le preferenze dovrebbero essere date:

  • fiocchi di latte;
  • kefir e latte cotto fermentato;
  • porridge di grano saraceno;
  • carne e pesce magri bolliti;
  • insalate di verdure, casseruole;
  • frutti di mare;
  • Frutta fresca
  • pane di segale e "dottore" con crusca.

Nel menu per bambini per l'intestino, si consiglia di includere purè di verdure, purè di frutta.

Trattamento farmacologico

Se la dieta e l'attività fisica non portano sollievo, il medico prescrive farmaci speciali per stimolare l'intestino. Fanno parte di un folto gruppo di farmaci anticolinesterasici, tutti contribuiscono all'accumulo di acetilcolina e quindi ripristinano la motilità.

Itomed - usato per vomito, nausea, bruciore di stomaco. Non è raccomandato per le donne in gravidanza e in allattamento, i bambini di età inferiore a 16 anni, con sospetta ostruzione meccanica o sanguinamento nell'intestino, nonché con una carenza di lattasi.

I sintomi negativi includono:

  • reazioni allergiche;
  • salivazione;
  • soppressione della sintesi dei leucociti e delle piastrine;
  • tremore alle mani;
  • ginecomastia negli uomini;
  • mal di testa;
  • itterizia.


Limitato in caso di insufficienza renale ed epatica

Altri farmaci del gruppo non differiscono in conseguenze negative da Itomed:

Peristil, che può causare aritmie cardiache, le completa, richiede cautela nei pazienti anziani. Kalimin 60 N - controindicato nell'urolitiasi, asma bronchiale. I negativi includono restringimento delle pupille, nausea, bradicardia, vomito e aumento della secrezione nei bronchi.

Come puoi vedere, tale terapia patogenetica è troppo pericolosa per il trattamento ambulatoriale, specialmente per i pazienti anziani con varie malattie croniche.

Pertanto, i gastroenterologi raccomandano l'uso di farmaci lassativi per svuotare l'intestino. Disponibile in compresse, gocce, integratori alimentari, supposte rettali. Si consumano meglio di notte..

Una proprietà negativa è la dipendenza del corpo da un farmaco. Mancanza di efficacia con un uso prolungato. Alcuni farmaci possono causare troppa irritazione della mucosa intestinale, contribuire a un'ulteriore infiammazione, interrompere la flora batterica.

Si raccomanda al paziente di alternare diversi tipi di lassativi:

  • fenolftaleina,
  • Isaman,
  • Isafenin,
  • Regulax,
  • Lizalac,
  • Bisadil,
  • Debole,
  • Slabikap,
  • Phytolax,
  • Guttalax.


L'olio di ricino è meglio prendere in una miscela con kefir

L'uso a lungo termine di lassativi porta a uno stato di "intestino pigro". Le supposte di glicerina rettale vengono somministrate una volta. Dopo 20 minuti, a causa dell'irritazione del retto, appare un impulso alla toilette. Le supposte non possono essere utilizzate per l'esacerbazione delle emorroidi e l'infiammazione del retto.

Per ridurre la dipendenza dai lassativi, vengono prescritte procedure fisioterapiche per stimolare l'intestino. Si raccomandano douches circolari e di Charcot, elettroforesi nell'area intestinale con una soluzione di cloruro di calcio e proserina, correnti diadinamiche ai muscoli addominali.

Si prevede un effetto positivo dai bagni subaquatici con una temperatura dell'acqua di 33–34 gradi (per un effetto stimolante) e un massaggio subacqueo.

Trattamento clistere

Il clistere con atonia intestinale varia nello scopo:

  • Pulizia: eseguita con una quantità liquida di 1–2 l, è possibile aggiungere decotti di piante con effetto antinfiammatorio (camomilla, calendula), aceto di mele. Il grande movimento intestinale si verifica immediatamente.
  • Grassa: l'effetto terapeutico consiste nell'ammorbidire le feci, migliorare l'avanzamento dell'intestino, il volume è di 150-200 ml, è necessario che la temperatura della soluzione si avvicini a 38–39 gradi. Prima di un clistere d'olio, viene eseguita la pulizia. È meglio eseguire la procedura prima di coricarsi. La defecazione dovrebbe essere prevista dopo 8-10 ore.
  • Ipertensivo: mezzo bicchiere di acqua calda rappresenta un cucchiaio di sale, mescola bene la soluzione, l'azione si basa sull'irritazione della mucosa intestinale e dei recettori nervosi. Volume del clistere non superiore a 100 ml.


L'attrezzatura più conveniente per clisteri di petrolio e ipertesi

Le controindicazioni del metodo includono qualsiasi segno con sospetto di "addome acuto", appendicite, ostruzione intestinale, sanguinamento intestinale e presenza di fessura rettale, paraproctite, emorroidi acute.

Metodi alternativi di terapia

Rimedi popolari per costipazione, che agiscono rapidamente ed efficacemente:

  • Infuso di menta piperita. Un cucchiaino di menta viene cotto a vapore con acqua calda. Servizio consigliato - 250 ml. Il medicinale viene lasciato in infusione per 15 minuti. Il consumo di bevande è legato al cibo. Bere due volte al giorno prima dei pasti.
  • Prodotto a base di aneto. 20 g di semi vengono versati con acqua calda (un bicchiere) e incubati per un quarto d'ora. Quando il tempo sta per scadere, il prodotto viene filtrato e bevuto in parti uguali prima di colazione e cena.
  • Bevanda di semi di lino. Un cucchiaio grande del prodotto viene posto in un thermos e preparato con acqua bollente in una quantità di 300 ml. Il prodotto viene incubato per mezz'ora e fatto passare attraverso una garza. Bere 125 ml negli intervalli tra le dosi della macchia almeno quattro volte al giorno.
  • Raccolta di erbe n. 1. Per preparare la preparazione, sono necessarie una parte di assenzio e due parti di equiseto e achillea. I diritti sono combinati e fondati. 50 g vengono separati dalla massa risultante e posti in un thermos. La miscela di erbe viene versata in 500 ml di acqua bollente e lasciata in infusione per due ore. Nel tempo, l'infusione viene fatta passare attraverso una garza a due strati. Utilizzato in combinazione con un pasto in mezzo bicchiere.
  • Raccolta di erbe №2. Per preparare la medicina, prendi 3 parti di iperico, salvia e piantaggine, 2 parti di palude essiccate e 1 parte di menta. Le erbe vengono schiacciate e un cucchiaio viene separato dalla massa totale. Un bicchiere di acqua bollente viene aggiunto alla composizione. Il tempo di infusione è di 15 minuti. Successivamente, l'infusione viene filtrata. Si consiglia di consumare 100 ml. Frequenza: tre volte al giorno.

Quando sorgono problemi con le feci, non è possibile ignorarle. Questa condizione può causare gravi conseguenze, quindi non puoi ignorarla e ai primi sintomi dovresti visitare uno specialista.

Misure preventive

Puoi prevenire l'atonia intestinale aderendo a determinate regole della vita. Devi camminare di più, sdraiarti di meno sul divano e passare il tempo in TV, seguire una dieta sana, bere acqua a 1,5 litri al giorno, non inseguire diete alla moda.

Nell'allenamento quotidiano, non dimenticare di includere esercizi per l'intestino, rinunciare all'alcool, fumare. Cerca di sviluppare un'abitudine (riflesso condizionato) per defecare allo stesso tempo.

Impara ad accettare qualsiasi situazione e ad affrontare i problemi quando si presentano, piuttosto che tormentarti in anticipo con le paure. La prevenzione e il trattamento della costipazione atonica aiutano a evitare l'intossicazione del corpo, eliminano i problemi di salute con modi naturali per pulire l'intestino.

Una panoramica del trattamento domiciliare

Il trattamento con rimedi popolari è un metodo efficace e conveniente. Massaggi terapeutici e metodi popolari nelle prime fasi dell'atonia intestinale, normalizzano le feci senza trattamento farmacologico. Le ricette efficaci includono:

Preparare 2 cucchiaini. vero caffè macinato, versare 1 cucchiaio. acqua bollente. Lasciare agire per 30 minuti, bere caldo. Con forte atonia intestinale, l'infusione viene ripetuta 2-3 r / giorno.

Al mattino, bere acqua calda con miele diluito in esso. Aiuta ad accelerare il naturale processo di defecazione.

Acqua bollente versare bacche di mirtilli rossi e avena. Lasciare agire per un paio di minuti, bere 0,5 cucchiai prima dei pasti.

  1. Kefir e olio vegetale

Aggiungi 2 cucchiaini di olio di oliva, ricino / girasole al kefir. Il movimento intestinale avverrà entro 48 ore.

Uso e applicazione di trattamenti domiciliari solo con il permesso di un medico!

Come trattare la costipazione atonica e le cause del suo verificarsi?

La costipazione, il movimento intestinale ostruito, è considerata una "malattia della civiltà". Oltre alle patologie organiche dell'apparato digerente, uno stile di vita ipodinamico di una persona moderna porta a un problema. L'alimentazione scorretta, la mancanza di attività fisica e lo stress costante influiscono su molti aspetti della salute, compresi i problemi con le feci. Un gastroenterologo aiuterà in questa delicata situazione. Ma non tutti, avendo sintomi di costipazione atonica o spastica, consulta un medico per prescrivere un trattamento.

Cos'è la costipazione atonica

Qualsiasi tipo di costipazione è un segno che l'attività intestinale è indebolita o che ci sono problemi generali con il corpo..

Il motivo principale della stitichezza atonica è una diminuzione degli indici del tono naturale dei muscoli lisci dell'intestino, a causa di disturbi della motilità del colon.


Il tessuto muscolare dell'intestino non sarà in grado di funzionare correttamente..

La costipazione atonica, vista in tempo, non sarà un problema. E può essere facilmente eliminato senza ricorrere al ricovero.

Possibili conseguenze e complicazioni

Gli effetti più comuni di costipazione:

  • intossicazione del corpo;
  • mancanza di nutrienti e incapacità di assorbire vitamine nell'intestino;
  • infiammazione negli organi addominali.

Le complicazioni si verificano con costipazione prolungata. Questi includono infiammazione del sigmoide e del retto, enterite, colite, oncologia del colon e del retto.

Sintomi

Quando le persone hanno periodicamente problemi con i movimenti intestinali, i sintomi della costipazione atonica saranno una risposta.

Non solo gli intestini possono reagire, ma l'intero organismo.


Lo stato di costipazione atonica è caratterizzato da una perdita di appetito nell'uomo.

Per quanto riguarda i sintomi immediati, si manifesterà nei seguenti punti:

  • l'accumulo di feci significative;
  • rari movimenti intestinali;
  • gonfiore;
  • tentativi di movimenti intestinali;
  • sentimento di pienezza;
  • struttura densa di feci e un grande diametro di feci;
  • feci secche;
  • crepe e lacrime della mucosa dell'ano;
  • sangue fecale.

Questi sintomi sono caratteristici dei sintomi intestinali. Per quanto riguarda le manifestazioni generali, c'è irritazione e letargia del paziente, un generale peggioramento del benessere.

Ci sono condizioni trascurate quando si verifica la decomposizione tossica delle feci. Sono possibili deterioramento della pelle, febbre e frequenti mal di testa..

Patologia caratteristica

In gastroenterologia si distinguono due tipi di costipazione: spastica e atonica.

La costipazione atonica si verifica nei casi in cui l'influenza del sistema nervoso sulla parete intestinale viene interrotta. C'è rilassamento muscolare, diminuzione della peristalsi, aumento del lume intestinale, che rende difficile espellere le feci.

La costipazione spastica si verifica nei casi in cui si osserva uno spasmo della muscolatura liscia. Allo stesso tempo, il lume intestinale diminuisce e viene creato un ostacolo alla promozione delle feci.

La costipazione è un accumulo di feci nell'intestino.

La differenza tra questi due tipi di movimenti intestinali difficili è la seguente:

  1. Con atonia, la parete intestinale si rilassa e con spasticità si verifica la tensione. Pertanto, il secondo tipo di costipazione è accompagnato da un forte dolore spasmodico nell'addome..
  2. La costipazione spastica è di solito un fenomeno a breve termine. Si verifica dopo uno sforzo nervoso nelle persone emotivamente labili. La costipazione atonica ha un decorso cronico. In questo caso, la difficoltà di svuotamento continua per molto tempo. La formazione di feci dense di solito si verifica entro sei mesi o più.

Cause di patologia

Le cause dei problemi con le feci possono essere suddivise nei seguenti gruppi:

  1. Stile di vita sbagliato:
  2. passione per i prodotti raffinati impoveriti in fibre alimentari e fibre;
  3. bassa assunzione di liquidi;
  4. dieta squilibrata;
  5. mancanza di esercizio fisico (mancanza di attività motoria);
  6. Limitazione frequente dei movimenti intestinali associati a caratteristiche professionali.
  7. Problemi neurologici:
  8. violazione della regolazione nervosa della parete intestinale (malattia di Hirschsprung);
  9. sclerosi multipla;
  10. condizione neurastenica;
  11. un infarto;
  12. tumori del midollo spinale o del cervello;
  13. malattia mentale.
  14. Cause endocrine:
  15. ipotiroidismo;
  16. obesità;
  17. diabete;
  18. menopausa;
  19. diminuzione del calcio nel sangue.
  20. Malattie dell'apparato digerente:
  21. sindrome dell'intestino irritabile;
  22. pancreatite
  23. ulcera peptica,
  24. infiammazione dell'intestino tenue e crasso;
  25. tumori;
  26. emorroidi e ragadi anali;
  27. gastrite con ridotta escrezione di acido cloridrico;
  28. disbiosi intestinale.
  29. Motivi temporanei:
  30. gravidanza;
  31. cambio di residenza ("costipazione dei viaggiatori");
  32. avvelenamento da piombo, mercurio;
  33. mangiare cibi che stringono le feci;
  34. fatica;
  35. prendendo alcuni farmaci;
  36. lungo riposo a letto.

Come sbarazzarsi di costipazione - video

Le cause

Per combattere con successo la costipazione atonica, è importante capire quali sono le cause. Solo così possiamo selezionare con successo un complesso terapeutico che garantirà il completo recupero. Tra le cause più comuni della malattia dovrebbero essere evidenziate:

  1. mancanza di qualsiasi attività fisica;
  2. consumo costante dello stesso cibo;
  3. inadempienza o violazione della dieta;
  4. l'uso di acqua potabile con un alto contenuto di calce;
  5. assunzione di liquidi insufficiente ogni giorno;
  6. la presenza di processi infiammatori;
  7. esaurimento causato da stress eccessivo;
  8. ulcere ed erosione nel tratto digestivo;
  9. stress regolare;
  10. conseguenze delle invasioni chirurgiche nel tratto digestivo;
  11. avvelenamento tossico;
  12. disturbi endocrini.

I motivi elencati sono considerati dagli esperti come di base. Tuttavia, ce ne sono molti altri che, sebbene considerati minori, influenzano lo sviluppo della malattia. La causa può essere disidratazione, abuso di droghe, alcol e tabacco..


La costipazione atonica può essere evitata durante le diete debilitanti, quando una persona mangia cibo in volumi inferiori al minimo.

varietà

Di norma, a causa del verificarsi e in base alle misure terapeutiche necessarie per curare, si distinguono due principali tipi di costipazione: atonica e spastica. Ciò è dovuto al tono muscolare dell'intestino:

  1. Atonica. In questo caso, la motilità intestinale è insufficiente per il normale funzionamento dei muscoli, a causa del quale le feci si muovono lentamente e non tendono a lasciare il corpo. Di norma, questo tipo di malattia è associato a inattività fisica, mancanza di una dieta chiara e cambiamenti legati all'età..
  2. Spastica. Il tipo opposto di costipazione, che è caratterizzato da un sovraccarico dei muscoli intestinali. A causa dell'eccessiva tensione, si verificano spasmi locali che ritardano le feci in aree specifiche dell'intestino, impedendo loro di spostarsi ulteriormente e comprimendole in densi tappi fecali. Di norma, questo tipo di malattia è una conseguenza delle malattie endocrine e dello stress causati da un cambiamento nell'ambiente, nel regime diurno o nella dieta.

La costipazione può anche essere causata dall'uso prolungato di farmaci. Entrambe le opzioni dipendono direttamente dalla quantità di fibre presenti nella dieta, dagli alimenti vegetali e dall'acqua. Il livello del liquido è importante in quanto consente di assottigliare le feci, aumentando così la loro quantità e rendendo le feci più morbide, che accelera la loro uscita dal corpo.

Trattamento di costipazione atonica

Esistono diverse opzioni di trattamento per costipazione atonica. Ognuno di loro è in grado di creare un effetto tangibile e portare a determinati risultati. Prima di scegliere una terapia specifica, dovresti assolutamente consultare uno specialista appropriato.

Trattamento farmacologico

Attualmente, i farmaci sono prescritti solo nei casi in cui la costipazione atonica non scompare per molto tempo. Per il dolore all'addome, vengono assegnati vari farmaci, appartenenti al gruppo di antispasmodici. Se la costipazione si ripresenta troppo spesso, vengono usati i lassativi..

Tra questi strumenti, i più comunemente prescritti sono:

Se sorge la domanda, è possibile bere Duphalac con costipazione atonica, quindi si deve ricordare che il farmaco appartiene anche al gruppo di lassativi.

Nel processo di trattamento della costipazione atonica, i farmaci sono molto efficaci la cui azione è volta a migliorare la peristalsi. Un esempio è proserin, ganaton, montana.

Nei casi in cui vi sono difficoltà significative con il movimento intestinale, il medico prescrive speciali supposte di glicerina rettale. Il compito delle candele è sfidare l'impulso di defecare.

diete


Clicca per ingrandire l'immagine
La dieta per la costipazione atonica è uno dei metodi di trattamento più efficaci. Ai primi segni della malattia, i medici di solito raccomandano di ricorrere a questa particolare terapia. Le condizioni dietetiche suggeriscono l'astinenza da determinati alimenti..

Le uova pure dovrebbero essere evitate:

Vale la pena abbandonare l'uso quotidiano di caffè e tè forte.

Dalla dieta sono completamente esclusi:

  • carne e pesce affumicati;
  • prodotti in scatola.

La dieta comprende il rifiuto di alimenti contenenti grassi animali e combinati, nonché prodotti a base di farina. È inoltre necessario abbandonare determinati prodotti vegetali, vale a dire semola, aglio, cipolle, riso bianco, ravanello. Anche il pane e eventuali pasticcini sono vietati.

Nutrizione

Con costipazione atonica nei bambini, verrà prescritto un menu contenente purea e cibi liquidi.

La nutrizione dovrebbe avvenire secondo il programma prescritto dal gastroenterologo o dal pediatra.

Il menu per adulti ha un tipo di cibo leggermente diverso. Con costipazione frequente, la crusca deve essere consumata periodicamente. Dovrebbero essere lavati con latte o acqua pulita. La dieta principale deve necessariamente includere cibi ricchi di fibre. La maggior parte si trova in barbabietole, carote, grano saraceno e farina d'avena.

video

esercizi

Con costipazione atonica, è possibile utilizzare una serie di esercizi specifici. Queste o altre combinazioni di azioni dovrebbero essere sicuramente coordinate con il medico. Come uno degli esercizi universali, uno dei più popolari e semplici.

  1. La posizione iniziale di questo esercizio è seduta sul pavimento.
  2. Le mani riposano sul pavimento, essendo dietro.
  3. Il bacino deve essere sollevato, appoggiato su piedi e palmi contemporaneamente.
  4. È necessario tornare alla posizione iniziale sull'espirazione.
  5. Ripetere l'esercizio costa dalle quattro alle otto volte.

Come si manifesta l'atonia intestinale in un bambino?

Il problema dell'atonia intestinale può verificarsi in un bambino durante l'infanzia. Si ritiene che fino a tre mesi il motivo principale sia l'imperfezione del sistema digestivo. I normali movimenti intestinali dovrebbero verificarsi 1-2 volte al giorno, nei neonati fino a 8 volte.

Le caratteristiche anatomiche legate all'età dei bambini sono il debole sviluppo degli strati muscolari dell'intestino, la parte sigmoidea del colon ha una forte crimpatura, una ridotta secrezione degli organi digestivi.

C'è una completa dipendenza dalla qualità del cibo (latte materno), dalla reazione agli alimenti complementari introdotti, nonché dalla grande importanza di osservare il regime, le condizioni e le condizioni ambientali, la paura, l'irritazione dei genitori e altre influenze mentali.


Con un ritardo nella defecazione, il bambino diventa irritabile, spesso piange, è cattivo, rifiuta di mangiare

La causa della costipazione in un bambino può essere un'infezione da elminti. In questo caso, sulla pelle compaiono eruzioni cutanee, il bambino graffia la zona dell'ano (se gli ossiuri sono elminti), si sente il rombo nell'addome gonfio. L'attenzione dei genitori e la supervisione del pediatra locale aiuteranno a risolvere il problema.

Clistere per costipazione atonica

Con costipazione atonica, è possibile utilizzare clisteri di piccolo volume, che non devono superare i 30 ml. La procedura viene eseguita più volte alla settimana - ogni mattina e ogni sera.

Il liquido deve essere caldo. Altrimenti, possono essere causati crampi intestinali..

Prima di andare a letto, dovrebbero essere usati solo clisteri di petrolio. Il loro compito è normalizzare la peristalsi e sbarazzarsi della sensazione di pesantezza. Il volume non deve superare i 150 ml e la procedura stessa viene ripetuta per diversi giorni. Il trattamento si interrompe non appena scompare la costipazione..

previsione

Quando compaiono i primi sintomi di costipazione di tipo atonico, consultare un medico. Il trattamento tempestivo prescritto dà una prognosi favorevole. Gestire con successo le manifestazioni di aiuto atony:

  • diagnosi precoce;
  • identificazione delle cause di costipazione;
  • la loro eliminazione tempestiva;
  • rispetto di tutte le prescrizioni del medico;
  • l'attuazione di misure preventive per escludere casi ripetuti di patologia;
  • correzione nutrizionale;
  • ginnastica speciale.

Come determinare: costipazione spastica o atonica

Molti hanno una domanda logica: come distinguere la costipazione spastica dall'atonica? Tutto è abbastanza semplice se conosci i segni principali:

  1. La costipazione spastica è caratterizzata da uno sgabello frammentato che ricorda le feci di capra;
  2. C'è anche un aumento del livello di formazione di gas e dolore addominale spastico;
  3. Il paziente è caratterizzato da letargia e affaticamento;
  4. Con costipazione atonica, le feci sono molto abbondanti.

Come accennato in precedenza, le feci avranno un grande diametro. Di conseguenza, in rari casi, si verifica un leggero sanguinamento..

Patologia caratteristica

Per costipazione si intende un lungo ritardo nelle feci nel colon o un difficile e raro atto di defecazione. La costipazione si forma a causa del lento movimento delle feci nell'intestino, se è impossibile (difficoltà) svuotare a causa della compromissione della coordinazione dei muscoli del pavimento pelvico o in violazione della funzione motoria del colon.

La costipazione è caratterizzata da una ridotta motilità intestinale, un indebolimento della voglia di defecare e una discrepanza tra la capacità intestinale e il suo contenuto.

Costipazione atonica

Gli atonici sono chiamati costipazione, che derivano da una diminuzione dell'attività motoria dell'intestino crasso. Appaiono a causa della debole irritazione delle terminazioni nervose dell'intestino o con una parziale perdita della percezione dell'irritazione.

La carenza di stimolazione delle fibre nervose può verificarsi con una piccola quantità di feci nell'intestino con una cattiva alimentazione o con una violazione della regolazione ormonale nel corpo. Inoltre, la causa potrebbe essere l'esaurimento dei recettori nervosi della parete intestinale con l'uso frequente di un fattore irritante (clisteri, lassativi di uno spettro potente).

Importante! Le malattie gravi, in particolare quelle infettive, possono dare impulso a una diminuzione del tono dell'apparato neuromuscolare dell'intestino e allo sviluppo della costipazione atonica.

spastico

La costipazione spastica è un cambiamento nel normale movimento fisiologico delle feci nell'intestino a causa di una violazione della sua peristalsi. Sta diventando disordinata e sta peggiorando.

Prevenzione

La prevenzione della costipazione atonica è necessaria non solo fisiologicamente, ma anche psicologicamente, poiché tali condizioni causano disagio acuto.

Prima di tutto, è importante prestare attenzione all'attività fisica. Anche una semplice camminata regolare può rafforzare i muscoli intestinali..

È molto importante che la prevenzione inizi il prima possibile..


Gli allenamenti di ginnastica sono ottimi per i bambini.

È necessario limitare l'uso di alimenti che contengono una quantità significativa di carboidrati. Questo include prodotti farinacei, dolci, pasta. La dieta dovrebbe includere alimenti vegetali freschi, cereali nel guscio. È qui che contiene la fibra, che normalizza l'intestino. I prodotti a base di latte acido sono un'altra parte importante del menu giornaliero..