Appendicectomia: chirurgia dell'appendicite

L'appendicite acuta è un'infiammazione dell'appendice del cieco e una delle malattie più comuni della cavità addominale durante l'infanzia, che richiede un intervento chirurgico urgente. Nei bambini, il corso dell'appendicite acuta è leggermente diverso dagli adulti, che è associato a caratteristiche legate all'età..

Nell'infanzia, l'appendicite si sviluppa più rapidamente e più spesso porta alla peritonite (una grave complicazione della malattia) rispetto agli adulti, specialmente nei bambini dei primi anni di vita. L'appendicite acuta può verificarsi a qualsiasi età, ma si osserva principalmente dopo 7 anni. Ragazze e ragazzi si ammalano ugualmente spesso.

Sintomi di appendicite acuta

Nei bambini di età superiore ai 3 anni, l'appendicite acuta di solito inizia gradualmente. Il sintomo principale è il dolore, spesso intorno all'ombelico, quindi cattura l'intero addome e solo dopo poche ore è localizzato nella regione iliaca destra. Di solito il dolore è costantemente doloroso in natura. Il vomito, di regola, è singolo, in alcuni bambini c'è un ritardo nelle feci. La temperatura corporea nelle prime ore è normale o leggermente elevata con forme semplici di appendicite acuta. Di norma, il sonno è disturbato, l'appetito è ridotto o completamente assente.

Il quadro clinico dell'appendicite acuta nei bambini si sviluppa molto spesso rapidamente, sullo sfondo di una piena salute. Il bambino diventa irrequieto, lunatico, rifiuta di mangiare, la temperatura sale a 38 - 39 ° C, si verifica vomito ripetuto e spesso si sviluppano più feci molli. Sangue o muco possono essere presenti nelle feci..

Se i genitori notano nel bambino tutti o alcuni dei suddetti sintomi, devono consultare immediatamente un medico per prendere misure urgenti o per eliminare la necessità di un intervento chirurgico. Prima dell'arrivo del medico, è importante ricordare cosa e quando il bambino ha mangiato per l'ultima volta, quando e quante volte ci sono state feci e vomito. Assicurati di misurare la temperatura e presta attenzione a come il bambino preferisce mentire.

Diagnosi di appendicite acuta

Nella maggior parte dei casi, la diagnosi può essere fatta da un medico dopo l'esame, senza l'uso di studi aggiuntivi. Nonostante ciò, è obbligatorio un esame del sangue clinico, in cui sono visibili i cambiamenti caratteristici del processo infiammatorio. E ai pazienti con dolore addominale acuto viene mostrato di condurre un'ecografia (ultrasuono), che consente di identificare i cambiamenti caratteristici dell'appendicite acuta e di determinare cambiamenti nella cavità addominale e negli organi pelvici, che possono dare un quadro simile all'appendicite acuta. Per ottenere informazioni affidabili, un'ecografia deve essere eseguita da uno specialista pediatrico che conosce bene le caratteristiche degli organi addominali nei bambini.

In caso di dubbi nella diagnosi, è necessario il ricovero in ospedale del bambino e il monitoraggio entro 24 ore. Il bambino dovrebbe essere sotto la costante supervisione di un chirurgo. In alcuni casi, viene mostrata la laparoscopia diagnostica, che è l'unico modo per la valutazione visiva preoperatoria dello stato dell'appendice e, ad eccezione dell'appendicite acuta, consente una revisione delicata degli organi addominali per identificare la causa del dolore addominale.

Il dolore addominale acuto nei bambini può anche essere causato da altre malattie, come pleuropolmonite, infezioni intestinali, malattie respiratorie virali, colica renale e altre malattie chirurgiche acute degli organi addominali, che possono essere difficili da differenziare dall'appendicite acuta.

Trattamento chirurgico dell'appendicite acuta

Nella clinica pediatrica EMC, la preferenza per l'intervento chirurgico è data all'appendicectomia laparoscopica, che è associata a un minor rischio di complicanze e al verificarsi di infezione della ferita, è meno traumatica per il bambino e ha un meraviglioso effetto cosmetico. Tuttavia, l'intervento tradizionale non ha perso completamente il suo significato e in alcuni casi può essere più preferibile.

Per il trattamento chirurgico dell'appendicite nella clinica pediatrica EMC, vengono fornite tutte le condizioni necessarie:

chirurghi altamente qualificati della clinica hanno tutti i moderni metodi di interventi laparoscopici e hanno i certificati appropriati;

vengono utilizzate le attrezzature high-tech necessarie e gli strumenti speciali per interventi minimamente invasivi;

L'operazione è accompagnata da un anestesista esperto e viene utilizzata l'anestesia moderna e sicura per i bambini per interventi laparoscopici..

Periodo postoperatorio

Il periodo postoperatorio è altrettanto importante. La clinica ha creato tutte le condizioni per un soggiorno confortevole dei bambini nel reparto di terapia intensiva, dove possono stare con la madre. Il reparto è dotato di apparecchiature ad alta tecnologia, sono installati sistemi di monitoraggio 24 ore su 24 e l'infermiera monitora continuamente le condizioni dei piccoli pazienti.

Dopo l'intervento chirurgico, i bambini ricevono sempre una terapia antibatterica. Dopo l'appendicectomia tradizionale, l'anestesia è di solito necessaria per 2-3 giorni e dopo laparoscopica, di solito entro i primi giorni dall'intervento. Nutri il bambino a partire dal primo giorno postoperatorio. Nei giorni 4-5, vengono eseguiti l'esame ecografico di controllo e i test clinici.

Una settimana dopo la dimissione dall'ospedale, il bambino può frequentare un asilo o una scuola. Le prime due settimane dopo lo scarico, si consiglia di nutrire in piccole porzioni più volte al giorno, per escludere la possibilità di mangiare troppo. Di norma, il bambino è esentato dall'educazione fisica per 1 mese.

Appendicite nei bambini

L'appendicite nei bambini è un'infiammazione acuta (meno spesso subacuta, cronica) nell'appendice (appendice). L'appendicite nei bambini si verifica con dolore addominale, vomito singolo o doppio, feci frequenti, reazione alla temperatura, diminuzione dell'attività e ansia. La diagnosi comprende la palpazione dell'addome, l'esame digitale rettale; ricerca dell'analisi generale del sangue e delle urine; Ultrasuoni, radiografia o TC dell'addome; laparoscopia diagnostica. L'identificazione dell'appendicite richiede l'appendicectomia, preferibilmente laparoscopica..

Appendicite nei bambini

L'appendicite acuta è la malattia urgente più comune nella chirurgia pediatrica (75% delle operazioni di emergenza). L'appendicite nei bambini si incontra non solo dai chirurghi pediatrici, ma anche da pediatri, gastroenterologi pediatrici, ginecologi pediatrici. Nell'infanzia, l'infiammazione del processo del cieco si sviluppa rapidamente, il che porta ad un aumento dei cambiamenti distruttivi nell'appendice per un tempo relativamente breve. Con l'appendicite in un bambino, il peritoneo è spesso coinvolto nel processo infiammatorio, portando allo sviluppo della peritonite appendicolare.

La massima incidenza di appendicite nei bambini (oltre l'80% dei casi) si verifica in età scolare, nei bambini in età prescolare la malattia si verifica nel 13%, nei bambini nel 5% dei casi.

Cause e patogenesi

L'appendicite è una conseguenza dell'ostruzione dell'appendice e della successiva invasione batterica. Coproliti (calcoli fecali), corpi estranei o parassiti, iperplasia dei follicoli linfoidi, stenosi infiammatoria, anomalie congenite (curve, torsioni) dell'appendice possono essere la causa dell'ostruzione dell'appendice.

L'ostruzione meccanica e l'iperproduzione di muco creano una maggiore pressione nel lume dell'appendice, che è accompagnata da gonfiore della mucosa dell'appendice e da un aumento dello stress sulle sue pareti. A sua volta, ciò provoca una diminuzione della perfusione dell'appendice, della stasi venosa e della riproduzione della flora batterica. Dopo 12 ore si sviluppa un'infiammazione transmurale e si verifica un'irritazione peritoneale. Con ostruzione non risolta, l'afflusso di sangue arterioso all'appendice viene successivamente disturbato con l'insorgenza di ischemia tissutale e necrosi dell'intero spessore della parete appendicolare. La fase successiva può essere la perforazione della parete dell'appendice con il rilascio di contenuti purulenti e fecali nella cavità addominale. Il pieno sviluppo dell'appendicite richiede meno di 24-36 ore..

I bambini di età inferiore a 2 anni si ammalano di appendicite acuta relativamente raramente, il che è spiegato dalle peculiarità della loro alimentazione e dall'anatomia dell'appendice, che ne favorisce lo svuotamento. Uno dei motivi della rara comparsa di appendicite nei bambini di questa età è il debole sviluppo dei follicoli linfatici nell'appendice. All'età di 6-8 anni, l'apparato follicolare matura completamente, parallelamente a ciò aumenta anche l'incidenza dell'appendicite.

Nello sviluppo dell'appendicite nei bambini, il ruolo principale è svolto dalla microflora intestinale e dall'appendice. Spesso c'è infezione ematogena e linfogena, poiché esiste una connessione tra lo sviluppo di appendicite e infezioni virali respiratorie acute, morbillo, otite media, tonsillite follicolare, sinusite.

Alcune malattie infettive (febbre tifoide, yersiniosi, tubercolosi, amebiasi) possono causare indipendentemente appendicite. Un'alimentazione eccessiva, una dieta a basso contenuto di fibre e zuccheri elevati, costipazione, elmintiasi (ascariasi nei bambini), gastroenterite e disbatteriosi possono essere fattori predisponenti e provocatori..

Classificazione

Secondo la classificazione morfologica, si distinguono appendicite semplice (catarrale), distruttiva ed empiema dell'appendice vermiforme. A sua volta, l'appendicite distruttiva può essere flemmatica o cancrena (in entrambi i casi - con o senza perforazione). L'appendicite nei bambini non porta sempre alla perforazione dell'appendice; in alcuni casi ci sono casi di recupero spontaneo.

L'appendice nei bambini può trovarsi nella regione iliaca destra o sinistra, nello spazio subepatico, pelvico o retrocecale. Studi recenti hanno dimostrato che i bambini possono sviluppare appendicite ricorrente sia acuta che cronica..

Sintomi di appendicite nei bambini

Il quadro clinico dell'appendicite acuta è estremamente vario e dipende dall'età del bambino, dalla posizione dell'appendice e dallo stadio morfologico dell'infiammazione..

Il primo segno di appendicite è il dolore, che nel caso classico è localizzato nella regione epigastrica o ombelicale, per poi passare alla proiezione dell'appendice (di solito la regione iliaca destra). Con una posizione retrocecale dell'appendice, il dolore è determinato nella parte bassa della schiena, con una posizione subepatica - nell'ipocondrio destro, con un bacino - nella regione sovrapubica. I bambini più grandi indicano facilmente la localizzazione del dolore. I sintomi predominanti dell'appendicite in un bambino sono ansia, pianto, disturbi del sonno, tirando le gambe allo stomaco, resistenza all'ispezione.

La sindrome del dolore con appendicite è quasi sempre combinata con il rifiuto di mangiare. Il segno patognomonico dell'appendicite è il vomito: singolo o doppio nei bambini più grandi o ripetuto nei bambini. Con l'appendicite nei bambini, si può notare la ritenzione di feci; nei bambini piccoli, di norma, le feci diventano più frequenti e liquide con una miscela di muco (appendicite diarroica) e quindi può verificarsi rapidamente una disidratazione.

La temperatura corporea sale a valori subfebrilici o febbrili (38-40 ° C). Per i bambini di età avanzata, il sintomo di "forbici" è tipico, che si manifesta con una discrepanza di temperatura e polso. La minzione aumentata (pollakiuria) è di solito osservata con localizzazione pelvica dell'appendice.

Con appendicite catarrale, la lingua del bambino è umida, con una placca nella zona della radice; con appendicite flemmone - anche la lingua rimane umida, ma la sua intera superficie è rivestita con un rivestimento bianco; con appendicite cancrenosa: la lingua è asciutta e completamente ricoperta da un rivestimento bianco.

L'appendicite acuta può essere complicata da perforazione dell'appendice, peritonite, infiltrato periappendicolare o ascesso appendicolare, ostruzione intestinale, sepsi.

L'appendicite cronica è meno comune nei bambini che negli adulti. È accompagnato da ricorrenti attacchi di dolore nella regione iliaca destra con nausea e febbre..

Diagnostica

Il riconoscimento dell'appendicite richiede un esame fisico, di laboratorio e, se necessario, strumentale del bambino.

La palpazione dell'addome in un bambino è accompagnata da tensione muscolare e forte dolore alla regione iliaca, sintomi positivi di irritazione peritoneale (Shchetkin-Blumberg, Voskresensky). Nei bambini piccoli, l'esame viene eseguito durante il sonno fisiologico o farmacologico. Con difficoltà diagnostiche, viene eseguito un esame digitale rettale, in cui viene rilevata la sporgenza e il dolore della parete anteriore del retto, la presenza di infiltrati, un'altra patologia è esclusa.

In un esame del sangue generale, vengono determinate la leucocitosi 11-15x10 9 / le uno spostamento della formula dei leucociti a sinistra. Un esame delle urine generale può rilevare leucocituria reattiva, ematuria, albuminuria. Nelle ragazze in età fertile, il programma di esame include un test di gravidanza e la consultazione con un ostetrico-ginecologo pediatrico.

Quando si esegue l'ecografia addominale nei bambini, è possibile identificare un'appendice espansa (più di 6 cm di diametro), la presenza di liquido libero nella fossa iliaca destra; con perforazione dell'appendice, viene rilevato un flemmone periappendicolare. Nei bambini più piccoli, l'elettromiografia della parete addominale anteriore viene utilizzata per identificare la tensione muscolare protettiva.

Se l'interpretazione dei dati clinici e fisici è ambigua, il bambino potrebbe dover eseguire una radiografia o una TAC dell'addome. In caso di appendicite cronica in bambini con scopi diagnostici differenziali, fibrogastroduodenoscopia, urografia escretoria, ecografia pelvica, sigmoidoscopia, coprogramma, analisi delle feci per disbiosi e uova di verme, può essere eseguito un esame batteriologico delle feci. La laparoscopia diagnostica di solito va in trattamento.

La diagnosi differenziale nei casi di sospetta appendicite nei bambini è effettuata con colecistite acuta, pancreatite, pielonefrite, colica renale, annessite, colpo apoplettico ovarico, alle ovaie torsione cisti, gastroenterite, dissenteria, sindrome del colon irritabile, ascariasis, e pnevestemiasis, plenostemoniasis, plenostemoniasis, e plenostemoniasis, plenostemitis, e Per escludere malattie accompagnate da sindrome addominale (reumatismi, vasculite emorragica, morbillo, scarlattina, influenza, tonsillite, epatite), è necessario un esame approfondito della pelle e della faringe di un bambino malato.

Trattamento dell'appendicite nei bambini

Se si sospetta un'appendicite, è necessario il ricovero immediato e l'esame del bambino da parte di specialisti. In nessun caso dovresti applicare un tampone riscaldante sullo stomaco, mettere un clistere detergente, somministrare antidolorifici o un lassativo.

La presenza di appendicite acuta e cronica nei bambini di qualsiasi età è un'indicazione assoluta per il trattamento chirurgico. In pediatria, viene data preferenza all'appendicectomia laparoscopica a basso trauma, che consente di ridurre i tempi di recupero postoperatorio..

Con forme distruttive di appendicite, la preparazione preoperatoria non deve superare 2-4 ore; allo stesso tempo, gli antibiotici vengono somministrati al bambino, viene eseguita la terapia infusionale. Con appendicite complicata nei bambini, viene eseguita un'appendicectomia aperta..

Previsioni e prevenzione

La prognosi per un'operazione tempestiva è favorevole. Dopo forme distruttive di appendicite, può svilupparsi una malattia adesiva. La mortalità in appendicite nei bambini è dello 0,1-0,3%.

La dieta corretta ha un grande valore preventivo, monitorando lo svuotamento regolare dell'intestino di un bambino e il trattamento delle malattie infiammatorie croniche. Va ricordato che il corso dell'appendicite è sempre rapido e spesso atipico, quindi, per qualsiasi malessere (dolore addominale, disturbi dispeptici, febbre), si dovrebbe consultare un pediatra.

L'appendicite è un'infiammazione dell'appendice vermiforme del cieco (appendice). Questa è una delle malattie più sorprendenti riscontrate nella chirurgia pediatrica..

Nei bambini piccoli, si manifesta come un cambiamento della temperatura corporea, dolore addominale, vomito, nausea, diarrea o costipazione. I bambini diventano letargici, piangono e agiscono. Il trattamento viene effettuato solo con l'aiuto dell'intervento chirurgico (appendicectomia).

La caratteristica principale dell'appendicite infantile è lo sviluppo molto rapido della malattia (può esplodere e ci sarà la peritonite), quindi, dopo aver fatto una diagnosi, è necessario un intervento chirurgico di emergenza.

Di solito, l'appendice si trova nella regione iliaca destra (nell'addome in basso a destra).

Nell'infanzia, può trovarsi dietro il cieco (retrociclico) o subepatico. La foto sotto mostra schematicamente come appare la posizione atipica dell'appendice.

Cause di appendicite infantile

  • Il motivo principale per lo sviluppo dell'appendicite in un bambino è un blocco meccanico del lume dell'appendice. Un corpo estraneo, calcoli fecali, parassiti o iperplasia linfoide possono causare ostruzione.
  • La causa può anche essere la struttura individuale dell'appendice. Ad esempio, curve e colpi di scena.
  • Un problema può verificarsi in un bambino con ridotta immunità a causa di un'infezione provocata da raffreddore, otite media, tonsillite, sinusite, morbillo e altre malattie. Inoltre, l'infezione può essere associata a malattie intestinali (febbre tifoide, tubercolosi, amebiasi e così via).

    Importante! Alla luce di questi motivi, per la prevenzione della malattia è necessario:

  • Garantire una corretta alimentazione contenente la giusta quantità di fibre
  • Evitare di mangiare troppo
  • Non mangiare troppo dolce
  • Adottare regolarmente misure preventive per combattere i parassiti
  • Cerca di non consentire la comparsa di disbiosi

Quanto velocemente si sviluppa l'appendicite nei bambini??

Un attacco di appendicite si sviluppa molto rapidamente. Pertanto, i cambiamenti distruttivi nell'appendice appaiono piuttosto rapidamente. A questo proposito, l'infiammazione viene spesso trasferita nel peritoneo e appare una complicazione molto pericolosa per la vita: peritonite appendicolare.

Da una semplice forma catarrale, l'appendicite passa rapidamente in un distruttivo (flemmone o cancrenoso). Se non si ricorre al trattamento in tempo e si ignorano i segni della malattia, può portare alle seguenti gravi complicazioni:

  • Perforazione delle pareti dell'appendice e della peritonite
  • Infiltrato periappendicolare (può svilupparsi in cronico)
  • Blocco intestinale
  • Avvelenamento del sangue generale
  • Ascesso appendicolare

Importante! In tempo dall'esordio dell'infiammazione alla peritonite, possono essere necessarie dalle 24 alle 36 ore.

L'appendicite cronica è molto meno comune nell'infanzia che negli adulti. Di solito, si manifesta come un evento periodico di dolore nella parte in basso a destra. Inoltre, ogni attacco di questo tipo è accompagnato da sintomi classici: nausea e febbre.

I primi segni di appendicite nei bambini

L'inizio può procedere in diversi modi. Ciò con cui inizia esattamente l'attacco dipende dalla posizione dell'appendice.

Il primo sintomo è il dolore all'ombelico. Quindi si sposta e si concentra nella posizione dell'appendice.

  • Nella disposizione classica: il dolore si sposta nell'addome in basso a destra
  • Con una posizione pelvica: l'area sovrapubica diventa dolorosa e appare la minzione frequente, così come la diarrea con muco.
  • Con posizione subepatica: il dolore si fa sentire nell'ipocondrio destro
  • Con la posizione retrociclica (l'appendice si trova dietro il retto): la parte bassa della schiena inizia a ferire.

Un altro segno precoce - rifiuto del cibo.

Nausea e vomito

In tutti i casi della malattia è presente un sintomo come il vomito. A differenza del normale avvelenamento, il vomito non porta sollievo.

  • Nei bambini, vomito ripetuto
  • A scuola i bambini, single o double

Temperatura

La temperatura elevata è anche uno dei sintomi più importanti..

  • Nei bambini piccoli, la temperatura aumenta fino a 40 °
  • All'età di 3 - 5 anni, la temperatura sale a 38 - 39 °.
  • Negli scolari più grandi (dai 12 anni in su) l'attacco è accompagnato da indicatori di temperatura di basso grado (fino a 38 °).

I cambiamenti delle feci sono un altro sintomo importante dell'appendicite..

  • I bambini avranno uno sgabello largo
  • Nei bambini da 3 a 5 anni, si osserva un ritardo nelle feci (non costipazione)
  • Negli adolescenti, come negli adulti, la costipazione è più spesso presente..

Indipendentemente dall'età, il chirurgo presta sempre attenzione alle condizioni della lingua. Su questa base, è possibile determinare in quale fase si trova attualmente la malattia.

  • Nella fase dell'appendicite semplice o catarrale, la lingua sarà umida e coperta da un rivestimento bianco più vicino alla radice
  • Nelle fasi distruttive, in particolare nella fase flemmona, anche la lingua sarà umida, ma già completamente coperta da un rivestimento
  • Nella fase cancrena (la più pericolosa), la lingua sarà asciutta e completamente bianca

Questo sintomo non dovrebbe mai essere ignorato, soprattutto se il bambino è ancora piccolo..

Altri sintomi per età

Fino a tre anni, l'infiammazione si verifica improvvisamente e si sviluppa molto rapidamente, quindi al minimo segno è necessario consultare urgentemente un medico. Se possibile, l'esame di un medico viene eseguito meglio in un sogno.

Tra i segni di appendicite nei bambini che dovrebbero avvisare i genitori possono essere chiamati:

  • Mancanza di appetito
  • Diminuzione dell'attività
  • Piangere
  • Ansia
  • Cattivo sonno (soprattutto la prima notte dopo l'inizio di un attacco)
  • Nausea e vomito
  • La temperatura può salire a 40 ° (se il bambino è allattato al seno, la temperatura potrebbe non superare i 37,5 °)
  • Diarrea o feci frequenti
  • Minzione dolorosa
  • Frequenza cardiaca
  • Il bambino non permette di esaminare se stesso, e si piega e tira la gamba destra verso di lui quando è accovacciato.
  • Il dolore si intensifica quando si veste o si inclina verso destra. È doloroso per il bambino mentire alla sua destra.
  • Feci molli frequenti, scarico può essere con muco. Soprattutto se è presente appendicite diarroica.

Oltre al fatto che da un semplice stadio, l'appendicite può rapidamente trasformarsi in distruttiva e portare a complicazioni, il pericolo della malattia è anche che la frequente diarrea può portare alla disidratazione del corpo.

Devi chiamare un'ambulanza quando il bambino ha i seguenti sintomi:

  • c'è una temperatura non correlata al comune raffreddore
  • mal di stomaco per ore
  • il dolore addominale impedisce la deambulazione e si intensifica quando si tossisce
  • se il dolore diminuisce con la pressione e si intensifica se rilasci la mano

All'età di tre o cinque anni, il bambino può indicare dove fa male. Ciò facilita notevolmente il processo diagnostico..

La particolarità di questa età è che il bambino può sopportare un lieve dolore per qualche tempo e non parlarne con i genitori.

Dall'età di sette anni, i sintomi nell'infanzia sono gli stessi degli adulti. Eppure a questa età, è abbastanza difficile fare una diagnosi, poiché è spaventato, spesso piange ed è cattivo.

A questa età, a causa della paura dell'intervento, i bambini possono dire di non essere preoccupati per nulla e nascondere che il loro stomaco continua a far male.

Negli adolescenti di età superiore ai 12 anni si osserva il cosiddetto sintomo di "forbici tossiche". Ciò significa che l'impulso (100-120 battiti al minuto) e la temperatura corporea, abbastanza bassa per tali indicatori, non corrispondono tra loro. Solo un medico qualificato può controllare questo e altri sintomi..

La tabella seguente fornisce informazioni sulle manifestazioni della malattia per tre età principali, quando esiste una probabilità di appendicite. Nei bambini fino a un anno, l'appendicite non viene quasi trovata e negli adolescenti (da 11 a 18 anni), i sintomi sono simili ai segni della malattia negli adulti.

L'appendicite è un processo infiammatorio acuto (meno spesso cronico) localizzato nell'appendice (appendice vermiformis, appendice), che è l'appendice del cieco.

L'appendicite acuta nei bambini si verifica molto spesso. Oltre il 75% degli interventi chirurgici di emergenza nei reparti di chirurgia pediatrica sono causati da questa particolare patologia..

L'appendicite nei bambini spesso procede nelle vesti di altre malattie, quindi è necessario occuparsene non solo dai chirurghi, ma anche dagli specialisti di altri profili (ginecologi pediatrici, gastroenterologi, urologi, terapisti).

La caratteristica principale del processo infiammatorio nell'appendice vermiforme nell'infanzia è il suo rapido sviluppo, a seguito del quale i cambiamenti distruttivi nella parete dell'appendice si verificano molto rapidamente e vengono create condizioni per lo sviluppo dell'infiammazione del peritoneo (peritonite di origine appendicolare).

L'appendicite nei bambini dei primi anni di vita è rara (5% dei casi). Invecchiando, il tasso di incidenza aumenta, il suo picco cade in età scolare.

Cause di appendicite nei bambini e fattori di rischio

La causa principale dell'appendicite nei bambini è l'ostruzione (blocco) del lume dell'appendice con ulteriore invasione batterica. L'ostruzione può portare a:

  • anomalie congenite (torsione, flessione) dell'appendice;
  • stenosi infiammatoria;
  • iperplasia del tessuto linfoide;
  • elminti;
  • corpi stranieri;
  • calcoli fecali (coproliti).

Il blocco meccanico del lume del processo vermiforme provoca l'iperproduzione della secrezione mucosa da parte delle cellule della mucosa. Di conseguenza, la pressione nel processo aumenta gradualmente e la tensione delle sue pareti aumenta, l'afflusso di sangue peggiora, aumentano i fenomeni di ristagno venoso e inizia lo sviluppo attivo della microflora batterica.

Dopo 10-12 ore dall'inizio del processo patologico, il processo infiammatorio si estende oltre le pareti dell'appendice, portando a irritazione e infiammazione del peritoneo. Se l'ostruzione non viene risolta, un crescente deterioramento dell'afflusso di sangue arterioso provoca lo sviluppo di ischemia tissutale e l'inizio della necrosi dell'intero spessore delle pareti dell'appendice.

La fase successiva nello sviluppo del processo infiammatorio è la perforazione della parete dell'appendice con accesso alla cavità addominale libera di contenuti fecali e purulenti. In media, il ciclo completo dell'appendicite nei bambini dura non più di 24–36 ore.

In alcuni casi, l'appendicite nei bambini termina con un recupero spontaneo, ma questo è possibile solo se non si è verificata la perforazione dell'appendice.

Nei primi due anni di vita, l'infiammazione dell'appendice non viene praticamente osservata nei bambini. Ciò è spiegato dal fatto che le caratteristiche nutrizionali a questa età creano le migliori condizioni per il deflusso di contenuti liquidi da esso. Inoltre, nei bambini dei primi anni di vita, il tessuto linfoide è ancora poco sviluppato nell'appendice, il che riduce anche il rischio di infiammazione. All'età della scuola primaria, matura completamente, il che porta ad un aumento dell'incidenza.

Altrettanto importante nello sviluppo dell'appendicite appartiene alla microflora dell'appendice vermiforme e dell'intestino. Inoltre, l'infezione può entrare in essa linfogena o ematogena da qualsiasi altra fonte di infiammazione nel corpo. Ciò è confermato dal fatto che l'appendicite nei bambini si sviluppa spesso sullo sfondo di sinusite, tonsillite follicolare, otite media, morbillo o un'infezione virale respiratoria acuta. Alcune malattie infettive, come amebiasi, tubercolosi, yersiniosi e febbre tifoide, possono diventare una causa indipendente di appendicite nei bambini..

I fattori predisponenti per lo sviluppo dell'appendicite nei bambini sono:

  • disbiosi intestinale;
  • gastroenterite;
  • elmintiasi (molto spesso ascariasi);
  • costipazione cronica;
  • alimentazione impropria (eccesso di cibo, contenuto nella dieta di una quantità significativa di carboidrati leggeri e fibre insufficienti).

Forme della malattia

La classificazione morfologica distingue le seguenti forme di appendicite nei bambini:

  • catarrale (semplice);
  • distruttivo;
  • appendice empiema.

L'appendicite flemmone e cancrenosa nei bambini, che a loro volta possono verificarsi con o senza perforazione, sono forme distruttive..

Dopo aver sofferto di appendicite flemmone o cancrenosa, si sviluppa spesso una malattia adesiva.

A seconda dell'attività del processo infiammatorio, l'appendicite nei bambini è acuta, subacuta o cronica.

Sintomi di appendicite nei bambini

Le manifestazioni cliniche di appendicite nei bambini sono diverse e dipendono dai seguenti fattori:

  • caratteristiche della posizione anatomica del processo (regione iliaca destra o sinistra, spazio retroperitoneale, subepatico o retrocecale);
  • stadio morfologico dello sviluppo del processo infiammatorio;
  • l'età del bambino;
  • la presenza di patologia concomitante.

Il primo e primo sintomo di appendicite nei bambini è il dolore addominale. Nella maggior parte dei casi, il dolore si verifica inizialmente nella regione ombelicale o epigastrica e dopo alcune ore si sposta nella regione iliaca destra. Con la posizione pelvica dell'appendice, il dolore è localizzato nella regione sovrapubica, con quella subepatica nell'ipocondrio destro e con retrocecale nella zona lombare. I bambini più grandi non solo mostrano la posizione del dolore, ma ne descrivono anche la natura. I bambini reagiscono a questo dolore resistendo alla palpazione dell'addome, tirando le gambe allo stomaco, disturbi del sonno, pianto e ansia.

Altri segni di appendicite nei bambini sono:

  • rifiuto del cibo;
  • vomito (ripetuto nei bambini, nei bambini più grandi si verifica 1-2 volte);
  • disturbi delle feci (costipazione o, al contrario, diarrea mista a muco nelle feci).

Sullo sfondo dell'appendicite acuta nei bambini, la temperatura corporea sale a 38-40 ° C. Un sintomo caratteristico delle forbici è una discrepanza tra un aumento della temperatura corporea e la frequenza cardiaca. Il sintomo è più pronunciato nei bambini in età scolare.

Con la localizzazione pelvica dell'appendice, uno dei sintomi dell'appendicite nei bambini è la pollakiuria (minzione rapida).

Sullo sfondo dell'appendicite catarrale nei bambini, la lingua rimane umida e appare una placca nell'area della radice. Con una forma flemmatica della malattia, la lingua è umida, completamente coperta da un rivestimento bianco. Con appendicite cancrenosa nei bambini, la lingua è secca, completamente ricoperta.

Con una diagnosi tempestiva e un trattamento chirurgico, la prognosi è generalmente favorevole. Il tasso di mortalità è dello 0,1-0,3%.

L'appendicite cronica nei bambini è osservata molto meno frequentemente rispetto agli adulti. È caratterizzato da un aumento periodico della temperatura corporea ai valori subfebrilari con la comparsa simultanea di dolore addominale.

Diagnosi di appendicite nei bambini

La diagnosi di appendicite nei bambini si basa sui risultati di un esame fisico, di laboratorio e di esame strumentale.

Durante la palpazione dell'addome in un bambino, vengono rivelati tensione protettiva dei muscoli della parete addominale anteriore, dolore acuto nella regione iliaca destra, sintomi positivi di Voskresensky, Shchetkin-Blumberg, che indicano irritazione del peritoneo. Nei bambini piccoli, la palpazione addominale viene spesso eseguita durante il sonno fisiologico o farmacologico. I muscoli della parete addominale anteriore e i bambini dei primi anni di vita sono ancora poco sviluppati, quindi è quasi impossibile determinare la presenza della loro aumento della tensione nel solito modo. In questo caso, l'elettromiografia dei muscoli della parete addominale è giustificata.

Inoltre, nella diagnosi di appendicite nei bambini, viene utilizzata l'ecografia, durante la quale viene rilevato un accumulo di liquido libero nella fossa iliaca destra, viene rilevata un'appendice espansa (oltre 6,0 cm di diametro).

In un esame del sangue generale nei bambini con appendicite acuta, viene rilevata la leucocitosi (il numero di leucociti raggiunge 10-15x10 9 / l), lo spostamento della formula dei leucociti a sinistra. In un'analisi delle urine generale, si possono osservare albuminuria, ematuria, leucocturia.

In casi diagnosticamente complessi, viene indicato un esame digitale rettale, durante il quale vengono rilevati dolore e sbalzo della parete rettale anteriore. Le adolescenti che hanno raggiunto l'età fertile devono sottoporsi a un rapido test di gravidanza e inviarle per una consultazione con un ginecologo pediatrico.

Se è impossibile condurre un'interpretazione inequivocabile dei risultati, quindi vengono utilizzati metodi aggiuntivi di diagnostica strumentale, radiografia o tomografia computerizzata della cavità addominale.

In alcuni casi, viene utilizzata la laparoscopia. Alla conferma della diagnosi, la laparoscopia diagnostica va in medicina.

Nei bambini, come negli adulti, la diagnosi di appendicite cronica viene fatta eliminando qualsiasi altra patologia che può verificarsi con sintomi simili. In questo caso, il programma di diagnostica di laboratorio e strumentale comprende:

Nell'appendicite acuta nei bambini è necessaria una diagnosi differenziale con le seguenti malattie:

  • polmonite o pleurite del lobo inferiore destro;
  • mesadenitis;
  • coprostasis;
  • ascariasis;
  • sindrome dell'intestino irritabile;
  • dissenteria;
  • gastroenterite;
  • torsione delle cisti ovariche;
  • apoplessia dell'ovaio;
  • annessite;
  • colica renale;
  • pielonefrite;
  • pancreatite
  • colecistite acuta.

L'appendicite acuta nei bambini si verifica molto spesso. Oltre il 75% degli interventi chirurgici di emergenza nei reparti di chirurgia pediatrica sono causati da questa particolare patologia..

Nei bambini, molte malattie sono accompagnate dallo sviluppo della sindrome addominale (epatite, tonsillite, influenza, scarlattina, morbillo, vasculite emorragica, reumatismo), quindi, se si sospetta di appendicite, un esame approfondito delle mucose e della pelle, faringe.

Trattamento dell'appendicite nei bambini

Se sospettato di appendicite, il bambino viene ricoverato in ospedale, un ulteriore esame viene effettuato in un ospedale chirurgico. In caso di dolore addominale acuto fino a quando non viene stabilita la diagnosi, è severamente vietato somministrare lassativi, antispasmodici o antidolorifici, mettere un clistere detergente o applicare un tampone riscaldante sullo stomaco.

La conferma della diagnosi di appendicite nei bambini è un'indicazione per un intervento chirurgico di emergenza. Attualmente, gli specialisti preferiscono l'appendicectomia laparoscopica, come la procedura chirurgica meno traumatica, in cui il rischio di complicanze postoperatorie è minimo. Con l'appendicite perforata e lo sviluppo della peritonite, l'appendicectomia viene eseguita con il metodo aperto..

La preparazione preoperatoria di bambini con forme distruttive di appendicite acuta viene eseguita non più di 2-4 ore. Al bambino vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro, terapia di disintossicazione, correzione dei disturbi dell'equilibrio idroelettrolitico.

Possibili conseguenze e complicazioni

L'appendicite acuta nei bambini può portare allo sviluppo di gravi complicanze:

  • perforazione del muro dell'appendice;
  • infiltrato periappendicolare;
  • peritonite;
  • ascesso appendicolare;
  • sepsi;
  • blocco intestinale.

Con una diagnosi tempestiva e un trattamento chirurgico, la prognosi è generalmente favorevole. Il tasso di mortalità è dello 0,1-0,3%.

Dopo aver sofferto di appendicite flemmone o cancrenosa, si sviluppa spesso una malattia adesiva.

Prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di appendicite, è importante organizzare la corretta alimentazione del bambino, monitorare i movimenti intestinali regolari, identificare e trattare le malattie acute e croniche, comprese le invasioni di elminti.

I genitori dovrebbero ricordare che nei bambini l'appendicite si sviluppa rapidamente e può verificarsi atipicamente, quindi è molto importante consultare un bambino con uno specialista se si verificano disturbi (febbre, disturbi dispeptici, dolore addominale). Ciò consente di diagnosticare la malattia in modo tempestivo e trattarla prima che si sviluppino complicanze..

Video da YouTube sull'argomento dell'articolo:

Istruzione: laurea presso l'Istituto medico statale di Tashkent con una laurea in cure mediche nel 1991. Ripetutamente ha seguito corsi di formazione avanzata.

Esperienza lavorativa: anestesista-rianimatore del complesso di maternità della città, rianimatore del dipartimento di emodialisi.

Le informazioni sono compilate e fornite solo a scopo informativo. Consulta il tuo medico al primo segno di malattia. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

L'appendicite è un'infiammazione dell'appendice vermiforme del cieco (appendice). Questa è una delle malattie più sorprendenti riscontrate nella chirurgia pediatrica..

Nei bambini piccoli, si manifesta come un cambiamento della temperatura corporea, dolore addominale, vomito, nausea, diarrea o costipazione. I bambini diventano letargici, piangono e agiscono. Il trattamento viene effettuato solo con l'aiuto dell'intervento chirurgico (appendicectomia).

La caratteristica principale dell'appendicite infantile è lo sviluppo molto rapido della malattia (può esplodere e ci sarà la peritonite), quindi, dopo aver fatto una diagnosi, è necessario un intervento chirurgico di emergenza.

Di solito, l'appendice si trova nella regione iliaca destra (nell'addome in basso a destra).

Nell'infanzia, può trovarsi dietro il cieco (retrociclico) o subepatico. La foto sotto mostra schematicamente come appare la posizione atipica dell'appendice.

Cause di appendicite infantile

  • Il motivo principale per lo sviluppo dell'appendicite in un bambino è un blocco meccanico del lume dell'appendice. Un corpo estraneo, calcoli fecali, parassiti o iperplasia linfoide possono causare ostruzione.
  • La causa può anche essere la struttura individuale dell'appendice. Ad esempio, curve e colpi di scena.
  • Un problema può verificarsi in un bambino con ridotta immunità a causa di un'infezione provocata da raffreddore, otite media, tonsillite, sinusite, morbillo e altre malattie. Inoltre, l'infezione può essere associata a malattie intestinali (febbre tifoide, tubercolosi, amebiasi e così via).

    Importante! Alla luce di questi motivi, per la prevenzione della malattia è necessario:

  • Garantire una corretta alimentazione contenente la giusta quantità di fibre
  • Evitare di mangiare troppo
  • Non mangiare troppo dolce
  • Adottare regolarmente misure preventive per combattere i parassiti
  • Cerca di non consentire la comparsa di disbiosi

Quanto velocemente si sviluppa l'appendicite nei bambini??

Un attacco di appendicite si sviluppa molto rapidamente. Pertanto, i cambiamenti distruttivi nell'appendice appaiono piuttosto rapidamente. A questo proposito, l'infiammazione viene spesso trasferita nel peritoneo e appare una complicazione molto pericolosa per la vita: peritonite appendicolare.

Da una semplice forma catarrale, l'appendicite passa rapidamente in un distruttivo (flemmone o cancrenoso). Se non si ricorre al trattamento in tempo e si ignorano i segni della malattia, può portare alle seguenti gravi complicazioni:

  • Perforazione delle pareti dell'appendice e della peritonite
  • Infiltrato periappendicolare (può svilupparsi in cronico)
  • Blocco intestinale
  • Avvelenamento del sangue generale
  • Ascesso appendicolare

Importante! In tempo dall'esordio dell'infiammazione alla peritonite, possono essere necessarie dalle 24 alle 36 ore.

L'appendicite cronica è molto meno comune nell'infanzia che negli adulti. Di solito, si manifesta come un evento periodico di dolore nella parte in basso a destra. Inoltre, ogni attacco di questo tipo è accompagnato da sintomi classici: nausea e febbre.

I primi segni di appendicite nei bambini

L'inizio può procedere in diversi modi. Ciò con cui inizia esattamente l'attacco dipende dalla posizione dell'appendice.

Il primo sintomo è il dolore all'ombelico. Quindi si sposta e si concentra nella posizione dell'appendice.

  • Nella disposizione classica: il dolore si sposta nell'addome in basso a destra
  • Con una posizione pelvica: l'area sovrapubica diventa dolorosa e appare la minzione frequente, così come la diarrea con muco.
  • Con posizione subepatica: il dolore si fa sentire nell'ipocondrio destro
  • Con la posizione retrociclica (l'appendice si trova dietro il retto): la parte bassa della schiena inizia a ferire.

Un altro segno precoce - rifiuto del cibo.

Nausea e vomito

In tutti i casi della malattia è presente un sintomo come il vomito. A differenza del normale avvelenamento, il vomito non porta sollievo.

  • Nei bambini, vomito ripetuto
  • A scuola i bambini, single o double

Temperatura

La temperatura elevata è anche uno dei sintomi più importanti..

  • Nei bambini piccoli, la temperatura aumenta fino a 40 °
  • All'età di 3 - 5 anni, la temperatura sale a 38 - 39 °.
  • Negli scolari più grandi (dai 12 anni in su) l'attacco è accompagnato da indicatori di temperatura di basso grado (fino a 38 °).

I cambiamenti delle feci sono un altro sintomo importante dell'appendicite..

  • I bambini avranno uno sgabello largo
  • Nei bambini da 3 a 5 anni, si osserva un ritardo nelle feci (non costipazione)
  • Negli adolescenti, come negli adulti, la costipazione è più spesso presente..

Indipendentemente dall'età, il chirurgo presta sempre attenzione alle condizioni della lingua. Su questa base, è possibile determinare in quale fase si trova attualmente la malattia.

  • Nella fase dell'appendicite semplice o catarrale, la lingua sarà umida e coperta da un rivestimento bianco più vicino alla radice
  • Nelle fasi distruttive, in particolare nella fase flemmona, anche la lingua sarà umida, ma già completamente coperta da un rivestimento
  • Nella fase cancrena (la più pericolosa), la lingua sarà asciutta e completamente bianca

Questo sintomo non dovrebbe mai essere ignorato, soprattutto se il bambino è ancora piccolo..

Altri sintomi per età

Fino a tre anni, l'infiammazione si verifica improvvisamente e si sviluppa molto rapidamente, quindi al minimo segno è necessario consultare urgentemente un medico. Se possibile, l'esame di un medico viene eseguito meglio in un sogno.

Tra i segni di appendicite nei bambini che dovrebbero avvisare i genitori possono essere chiamati:

  • Mancanza di appetito
  • Diminuzione dell'attività
  • Piangere
  • Ansia
  • Cattivo sonno (soprattutto la prima notte dopo l'inizio di un attacco)
  • Nausea e vomito
  • La temperatura può salire a 40 ° (se il bambino è allattato al seno, la temperatura potrebbe non superare i 37,5 °)
  • Diarrea o feci frequenti
  • Minzione dolorosa
  • Frequenza cardiaca
  • Il bambino non permette di esaminare se stesso, e si piega e tira la gamba destra verso di lui quando è accovacciato.
  • Il dolore si intensifica quando si veste o si inclina verso destra. È doloroso per il bambino mentire alla sua destra.
  • Feci molli frequenti, scarico può essere con muco. Soprattutto se è presente appendicite diarroica.

Oltre al fatto che da un semplice stadio, l'appendicite può rapidamente trasformarsi in distruttiva e portare a complicazioni, il pericolo della malattia è anche che la frequente diarrea può portare alla disidratazione del corpo.

Devi chiamare un'ambulanza quando il bambino ha i seguenti sintomi:

  • c'è una temperatura non correlata al comune raffreddore
  • mal di stomaco per ore
  • il dolore addominale impedisce la deambulazione e si intensifica quando si tossisce
  • se il dolore diminuisce con la pressione e si intensifica se rilasci la mano

All'età di tre o cinque anni, il bambino può indicare dove fa male. Ciò facilita notevolmente il processo diagnostico..

La particolarità di questa età è che il bambino può sopportare un lieve dolore per qualche tempo e non parlarne con i genitori.

Dall'età di sette anni, i sintomi nell'infanzia sono gli stessi degli adulti. Eppure a questa età, è abbastanza difficile fare una diagnosi, poiché è spaventato, spesso piange ed è cattivo.

A questa età, a causa della paura dell'intervento, i bambini possono dire di non essere preoccupati per nulla e nascondere che il loro stomaco continua a far male.

Negli adolescenti di età superiore ai 12 anni si osserva il cosiddetto sintomo di "forbici tossiche". Ciò significa che l'impulso (100-120 battiti al minuto) e la temperatura corporea, abbastanza bassa per tali indicatori, non corrispondono tra loro. Solo un medico qualificato può controllare questo e altri sintomi..

La tabella seguente fornisce informazioni sulle manifestazioni della malattia per tre età principali, quando esiste una probabilità di appendicite. Nei bambini fino a un anno, l'appendicite non viene quasi trovata e negli adolescenti (da 11 a 18 anni), i sintomi sono simili ai segni della malattia negli adulti.