Steatorrea in un bambino

Il grasso neutro nelle feci e i suoi prodotti di scissione - acidi grassi, saponi, vengono esaminati al microscopio.

Normalmente, il 90-98% del grasso ricevuto dal cibo viene assorbito. Pertanto, durante la normale digestione, le feci di una persona sana di solito non contengono grassi neutri e acidi grassi. I residui di alimenti grassi possono essere rilasciati in piccole quantità sotto forma di saponi.

La comparsa nelle feci di una quantità significativa di grassi neutri, acidi grassi e saponi (sali di acidi grassi) è chiamata steatorrea..

Le cause più comuni di digestione inadeguata dei grassi e del loro aspetto nelle feci sono:

1. Disfunzione del pancreas.

Il pancreas sintetizza un enzima digestivo chiamato lipasi, che è un enzima molto importante nel processo di digestione dei grassi. La lipasi scompone i grassi in glicerina e acidi grassi. Una diminuzione dell'attività della lipasi pancreatica porta a un assorbimento insufficiente dei grassi alimentari e alla comparsa di grasso neutro nelle feci.

2. Assunzione inadeguata di bile nell'intestino.

La completa assenza di bile o la sua insufficiente assunzione nell'intestino influiscono notevolmente sull'assorbimento dei grassi. I grassi non si dissolvono in acqua e normalmente non possono essere digeriti con soluzioni acquose di enzimi. La bile sotto l'azione degli acidi biliari attiva la lipasi e il grasso viene trasferito in uno stato di emulsione sottile, che è più suscettibile all'azione degli enzimi rispetto alle grandi gocce. La violazione di questo processo porta a una scomposizione incompleta del grasso e al suo aspetto nelle feci..

3. Compromissione dell'assorbimento di grasso intestinale ed evacuazione rettale accelerata.

La violazione della motilità intestinale porta ad un avanzamento accelerato del nodulo alimentare (chimo) nell'intestino tenue e i prodotti alimentari, compresi i grassi, non hanno il tempo di assorbire completamente.

A volte la causa dei grassi nelle feci può essere un eccesso di grasso nella dieta, specialmente quando il grasso ha un alto punto di fusione (ad esempio agnello), olio di ricino e l'uso di supposte.

La presenza di grasso nelle feci in un bambino può essere una conseguenza dell'immaturità dei sistemi enzimatici e della mancanza di enzimi pancreatici.

Grasso neutro nelle feci

Domande correlate e consigliate

24 risposte

Cara Tatyana! Passati i test per Helicobacter e distribuiti per il sangue!
Helicobacter - 3.5 (a norma 1)
I globuli rossi sono aumentati di -5,87
neutrofili -46.2
linfociti -44.9

Domani devono ancora arrivare i risultati sui parassiti (6 specie - complesso)

Grazie mille Tatyana! FGDS purtroppo fisicamente non può passare (provato) ma riflesso del vomito troppo pronunciato (ha fatto solo i raggi X). Non sento dolore in quanto tale, la sensazione che qualcosa interferisca a sinistra (il pancreas è diventato più grande) e anche dopo aver mangiato ha iniziato a provare una sensazione di bruciore a destra sotto la costola (non per molto) e nella regione epigastrica. L'acqua potabile sta migliorando (a quanto ho capito, la bile è la colpa di tutto). Oggi comprerò la dusputalin e inizierò a prenderla (come coleretico) quando ero in ospedale mi hanno dato la drotaverina e ho smesso di urofalk (ho impiegato esattamente 14 giorni, 1 tonnellata a notte).

Ciò che è migliorato è che la sedia è diventata più uniforme (è necessario riprendere il coprogramma) e ha iniziato a ingrassare un po '!

Ricerca nel sito

Cosa devo fare se ho una domanda simile ma diversa?

Se non hai trovato le informazioni necessarie tra le risposte a questa domanda o se il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre al medico una domanda aggiuntiva sulla stessa pagina se si trova sull'argomento della domanda principale. Puoi anche fare una nuova domanda e dopo un po 'i nostri dottori risponderanno. È gratis. Puoi anche cercare informazioni pertinenti su problemi simili su questa pagina o attraverso la pagina di ricerca del sito. Ti saremo molto grati se ci consigli ai tuoi amici sui social network.

Il portale medico 03online.com fornisce consulenze mediche in corrispondenza con i medici sul sito. Qui ottieni le risposte da veri professionisti nel tuo campo. Attualmente, il sito fornisce consulenza in 50 aree: allergologo, anestesista, rianimatore, venereologo, gastroenterologo, ematologo, genetista, ginecologo, omeopata, dermatologo, ginecologo pediatrico, neurologo pediatrico, urologo pediatrico, chirurgo pediatrico, chirurgo pediatrico, chirurgo pediatrico, chirurgo pediatrico, chirurgo pediatrico, specialista in malattie infettive, cardiologo, cosmetologo, logopedista, specialista ORL, mammologo, avvocato medico, narcologo, neurologo, neurochirurgo, nefrologo, nutrizionista, oncologo, oncologo, chirurgo ortopedico, oculista, pediatra, chirurgo plastico, psicologo, psicologo, proctologo, proctologo, proctologo, proctologo, proctologo, radiologo, andrologo, dentista, tricologo, urologo, farmacista, fitoterapista, flebologo, chirurgo, endocrinologo.

Rispondiamo al 96,68% delle domande..

Analisi fecale generale (coprogramma)

Feci

descrizione generale

Le feci si formano nell'intestino crasso. Consiste in acqua, i resti di cibo presi e il tratto gastrointestinale separati, i prodotti della conversione di pigmenti biliari, batteri, ecc. Per la diagnosi delle malattie associate all'apparato digerente, lo studio delle feci in alcuni casi può essere cruciale. L'analisi generale delle feci (coprogramma) comprende l'esame macroscopico, chimico e microscopico.

Esame macroscopico

quantità

In patologia, la quantità di feci diminuisce con costipazione prolungata causata da colite cronica, ulcera peptica e altre condizioni associate ad un aumento dell'assorbimento di liquidi nell'intestino. Con processi infiammatori nell'intestino, colite con diarrea, evacuazione accelerata dall'intestino, la quantità di feci aumenta.

Consistenza

Consistenza densa - con costipazione costante dovuta all'eccessivo assorbimento di acqua. Consistenza liquida o simile a una pappa - con aumento della peristalsi (a causa dell'assorbimento insufficiente di acqua) o con abbondante secrezione di essudato infiammatorio e muco da parte della parete dell'intestino. Consistenza labirintica - con pancreatite cronica con insufficienza esocrina. Consistenza schiumosa - con processi di fermentazione migliorati nel colon e formazione di una grande quantità di anidride carbonica.

Il modulo

La forma di feci sotto forma di "grossi grumi" - con una lunga permanenza di feci nel colon (disfunzione ipomotoria del colon nelle persone con uno stile di vita sedentario o che non mangiano cibi ruvidi, nonché nel cancro del colon, nelle malattie diverticolari). La forma sotto forma di piccoli grumi - "feci di pecora" indica uno stato spastico dell'intestino, con fame, ulcera allo stomaco e ulcera duodenale, un carattere riflesso dopo appendicectomia, con emorroidi, fessura dell'ano. A forma di nastro o "a matita" - per malattie accompagnate da stenosi o spasmo grave e prolungato del retto, con tumori del retto. Feci non formate - un segno di sindrome da maldigestione e malassorbimento.

Se si esclude la colorazione delle feci con cibo o droghe, i cambiamenti di colore sono molto probabilmente dovuti a cambiamenti patologici. Bianco-grigiastro, argilloso (feci acoliche) si verifica con ostruzione del tratto biliare (pietra, tumore, spasmo o stenosi dello sfintere di Oddi) o con insufficienza epatica (epatite acuta, cirrosi). Feci nere (catramose) - sanguinamento dallo stomaco, dall'esofago e dall'intestino tenue. Colore rosso pronunciato - con sanguinamento dal colon e dal retto distali (tumore, ulcere, emorroidi). Essudato infiammatorio di colore grigio con scaglie di fibrina e pezzi della mucosa del colon ("brodo di riso") - con colera. La natura gelatinosa di un colore rosa intenso o rosso con amebiasi. Nelle feci tifoidi, le feci sembrano "zuppa di piselli". Con processi putrefattivi nell'intestino, le feci sono di colore scuro, con dispepsia fermentativa - giallo chiaro.

limo

Quando il colon distale (in particolare il retto) è interessato, il muco si presenta sotto forma di grumi, corde, nastri o massa vitrea. Con l'enterite, il muco è morbido, viscoso, mescolato con le feci, gli conferisce un aspetto gelatinoso. Il muco che copre le feci formate all'esterno sotto forma di grumi sottili si verifica con costipazione e infiammazione dell'intestino crasso (colite).

Sangue

Quando sanguina dal colon distale, il sangue si trova sotto forma di vene, brandelli e coaguli sulle feci formate. Il sangue scarlatto si verifica quando si sanguina dalle parti inferiori del sigmoide e del retto (emorroidi, ragadi, ulcere, tumori). Le feci nere (melena) si verificano con sanguinamento dal sistema digestivo superiore (esofago, stomaco, duodeno). Il sangue nelle feci può essere rilevato con malattie infettive (dissenteria), colite ulcerosa, morbo di Crohn, tumori del colon in decomposizione.

Il pus sulla superficie delle feci si verifica con grave infiammazione e ulcerazione della mucosa del colon (colite ulcerosa, dissenteria, decadimento del tumore intestinale, tubercolosi intestinale) spesso insieme a sangue e muco. Il pus in grandi quantità senza una miscela di muco si osserva all'apertura di ascessi para-intestinali.

Avanzi di cibo non digerito (Lientorrea)

L'isolamento di residui di cibo non digerito si verifica con grave insufficienza della digestione gastrica e pancreatica.

Ricerca chimica

Reazione di feci

Si nota una reazione acida (pH 5,0-6,5) durante l'attivazione della flora iodofila, che forma anidride carbonica e acidi organici (dispepsia fermentativa). La reazione alcalina (pH 8,0-10,0,0) si verifica con una digestione insufficiente del cibo, con colite con costipazione, bruscamente alcalina con dispepsia putrefattiva e fermentativa.

Reazione ematica (reazione di Gregersen)

Una reazione positiva al sangue indica sanguinamento in qualsiasi parte del tratto gastrointestinale (sanguinamento dalle gengive, rottura delle vene varicose dell'esofago, lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale, tumori di qualsiasi tratto gastrointestinale in fase di decadimento).

Risposta alla stercobilina

L'assenza o la forte riduzione della quantità di stercobilina nelle feci (reazione negativa alla stercobilina) indica ostruzione del dotto biliare comune con una pietra, compressione da un tumore, stenosi, stenosi da coledoch o una forte riduzione della funzionalità epatica (ad esempio, nell'epatite virale acuta). Un aumento della quantità di stercobilina nelle feci si verifica con massiccia emolisi dei globuli rossi (ittero emolitico) o aumento della secrezione biliare.

Reazione di bilirubina

L'identificazione della bilirubina invariata nelle feci di un adulto indica una violazione del processo di ripristino della bilirubina nell'intestino sotto l'azione della flora microbica. La bilirubina può comparire con rapida evacuazione del cibo (un forte aumento della motilità intestinale), grave disbiosi (sindrome da eccessiva crescita batterica nel colon) dopo l'assunzione di farmaci antibatterici.

Reazione di Vishnyakov-Tribule (alle proteine ​​solubili)

La reazione di Vishnyakov-Tribule viene utilizzata per rilevare un processo infiammatorio latente. Il rilevamento di proteine ​​solubili nelle feci indica un'infiammazione della mucosa intestinale (colite ulcerosa, morbo di Crohn).

Esame microscopico

Fibre muscolari - con striature (invariate, non digerite) e senza striature (alterate, digerite). Un gran numero di fibre muscolari alterate e invariate nelle feci (creatorrea) indica una violazione della proteolisi (digestione delle proteine):

  • in condizioni accompagnate da acloridria (assenza di libertà di Hcl. nel succo gastrico) e achilia (completa assenza di secrezione di HCl, pepsina e altri componenti del succo gastrico): pangastrite atrofica, condizione dopo resezione gastrica;
  • con evacuazione accelerata del chime alimentare dall'intestino;
  • in violazione della funzione pancreatica esocrina;
  • con dispepsia putrefattiva.

Tessuto connettivo (resti di vasi non digeriti, legamenti, fascia, cartilagine). La presenza di tessuto connettivo nelle feci indica l'insufficienza degli enzimi proteolitici dello stomaco ed è osservata con ipo e acloridria, achilia.

Il grasso è neutro. Acido grasso. Sali di acidi grassi (saponi)

L'aspetto nelle feci di una grande quantità di grassi neutri, acidi grassi e saponi si chiama steatorrea. Questo succede:

  • con insufficienza pancreatica esocrina, un ostacolo meccanico al deflusso del succo pancreatico, quando la steatorrea è rappresentata da grasso neutro;
  • con una violazione del flusso di bile nel duodeno e con una violazione dell'assorbimento di acidi grassi nell'intestino tenue nelle feci, si trovano acidi grassi o sali di acidi grassi (saponi).

Fibra vegetale

Digeribile: si trova nella polpa di verdure, frutta, legumi e cereali. La fibra indigeribile (buccia di frutta e verdura, peli di piante, epidermide di cereali) non ha valore diagnostico, poiché non vi sono enzimi nel sistema digestivo umano che la scompongono. Si trova in grandi quantità durante la rapida evacuazione del cibo dallo stomaco, acloridria, achilia e in caso di sindrome da crescita batterica in eccesso nel.

Amido

La presenza di una grande quantità di amido nelle feci si chiama amilorrea e si osserva più spesso con aumento della motilità intestinale, dispepsia fermentativa, meno spesso con digestione pancreatica esocrina.

Microflora iodofila (clostridi)

Con un gran numero di carboidrati, i clostridi si moltiplicano intensamente. Un gran numero di clostridi è considerato come disbiosi fermentativa.

Epitelio

Un gran numero di epitelio cilindrico nelle feci si osserva nella colite acuta e cronica di varie eziologie.

globuli bianchi

Un gran numero di leucociti (di solito neutrofili) è osservato nell'enterite acuta e cronica e nella colite di varie eziologie, lesioni ulcerative necrotiche della mucosa intestinale, tubercolosi intestinale, dissenteria.

globuli rossi

La comparsa di globuli rossi invariati nelle feci indica la presenza di sanguinamento dal colon, principalmente dalle sue sezioni distali (ulcerazione della mucosa, tumore in decomposizione del retto e del colon sigmoideo, ragade anale, emorroidi). Un gran numero di globuli rossi in combinazione con leucociti ed epitelio cilindrico è caratteristico della colite ulcerosa, della malattia di Crohn con danno al colon, poliposi e tumori del colon.

Uova Di Verme

Le uova di nematode, nastro largo, ecc. Indicano la corrispondente invasione elmintica.

Protozoi patogeni

Le cisti di ameba dissenterica, Giardia, ecc. Indicano una corrispondente invasione di protozoi.

Cellule di lievito

Trovato nelle feci quando trattato con antibiotici e corticosteroidi. L'identificazione del fungo Candida albicans viene effettuata durante la semina su terreni speciali (terreno Saburo, Microstix Candida) e indica un'infezione fungina dell'intestino.

Ossalato di calcio (cristalli di acido ossalico calce)

Rilevazione di cristalli - un segno di acloridria.

Cristalli di trifosfato (magnesia fosforica di ammoniaca)

Cristalli di trifosfato trovati nelle feci (pH 8.5-10.0) immediatamente dopo la defecazione indicano un decadimento avanzato delle proteine ​​nel colon.

norme

Esame macroscopico

ParametroNorma
quantitàIn una persona sana, una media di 100-200 g di feci viene escreta al giorno. Normalmente, le feci contengono circa l'80% di acqua e il 20% di solidi. Con una dieta vegetariana, la quantità di feci può raggiungere i 400-500 g al giorno, quando si utilizza cibo facilmente digeribile, la quantità di feci diminuisce.
ConsistenzaNormalmente, le feci decorate hanno una consistenza densa. Le feci simili a poltiglia possono verificarsi normalmente ed è dovuto all'assunzione di alimenti principalmente vegetali.
Il moduloCilindrico normale.
OdoreNormalmente, le feci hanno un odore lieve, che si chiama fecale (ordinario). Può intensificarsi con la predominanza di prodotti a base di carne negli alimenti, con dispepsia putrefattiva e indebolirsi con una dieta a base di latte e verdura, costipazione.
ColoreNormalmente, le feci sono marroni. Quando si mangiano latticini, le feci diventano marroni gialle e la carne è marrone scuro. L'assunzione di cibi vegetali e alcuni farmaci possono cambiare il colore delle feci (barbabietole - rossastre; mirtilli, ribes nero, more, caffè, cacao - marrone scuro; bismuto, macchie di ferro sgabello nero).
limoNormalmente assente (o scarso).
SangueNormalmente assente.
PusNormalmente assente.
Avanzi di cibo non digerito (Lientorrea)Normalmente assente.

Ricerca chimica

ParametroNorma
Reazione di feciNormalmente neutro, meno spesso leggermente alcalino o leggermente acido. La nutrizione proteica provoca uno spostamento nella reazione al lato alcalino, dai carboidrati - agli acidi.
Reazione ematica (reazione di Gregersen)Negativo normale
Risposta alla stercobilinaPositivo normale.
Reazione di bilirubinaNegativo normale.
Reazione di Vishnyakov-Tribule (alle proteine ​​solubili)Negativo normale.

Esame microscopico

ParametroNorma
Fibre muscolariNormalmente assente o singolo nel campo visivo.
Tessuto connettivo (resti di vasi non digeriti, legamenti, fascia, cartilagine)Normalmente assente.
Il grasso è neutro. Acido grasso. Sali di acidi grassi (saponi).Quantità normalmente assente o scarsa di sali di acidi grassi.
Fibra vegetaleNormalmente, singole celle in n / a.
AmidoNormalmente assente (o singole cellule di amido).
Microflora iodofila (clostridi)Normalmente, raro in rari casi (normalmente, la flora iodofila vive nella regione ileocecale del colon).
EpitelioCellule normalmente assenti o singole dell'epitelio cilindrico in p / z.
globuli bianchiNormalmente, non ci sono o singoli neutrofili in p / z.
globuli rossiNormalmente assente.
Uova Di VermeNormalmente assente.
Protozoi patogeniNormalmente assente.
Cellule di lievitoNormalmente assente.
Ossalato di calcio (cristalli di acido ossalico calce)Normalmente assente.
Cristalli di trifosfato (magnesia fosforica di ammoniaca)Normalmente assente.

Malattie in cui il medico può prescrivere un'analisi delle feci totali (coprogramma)

Emorroidi croniche

Con le emorroidi, le feci hanno la forma di piccoli grumi ("feci di pecora" indica uno stato spastico dell'intestino). A causa del sanguinamento, le feci hanno un colore rosso pronunciato, sangue scarlatto e globuli rossi leggermente modificati possono essere presenti in esso..

Ragade anale

Con una fessura nell'ano, le feci possono formare la forma di piccoli grumi ("feci di pecora" indica una condizione spastica dell'intestino). A causa di sanguinamento nelle feci, si possono notare sangue scarlatto e globuli rossi leggermente modificati..

Morbo di Crohn

Con la malattia di Crohn, è possibile rilevare il sangue nelle feci. La reazione di Vishnyakov-Tribule rivela una proteina solubile in essa. La malattia di Crohn con danno al colon è caratterizzata dalla presenza nelle feci di un gran numero di globuli rossi in combinazione con globuli bianchi ed epitelio cilindrico.

Diverticolosi colica

Con la malattia diverticolare, a causa della lunga permanenza di feci nel colon, assume la forma di "grossi grumi".

Ulcera duodenale

In caso di ulcera duodenale, le feci hanno la forma di piccoli grumi ("feci di pecora" indica una condizione spastica dell'intestino).

Ulcera allo stomaco

Con un'ulcera allo stomaco, le feci hanno la forma di piccoli grumi ("feci di pecora" indica una condizione spastica dell'intestino).

Pancreatite cronica

Nella pancreatite cronica con insufficienza esocrina, le feci possono avere una consistenza oleosa.

Anemia emolitica

Con ittero emolitico (anemia) a causa della massiccia emolisi dei globuli rossi, aumenta la quantità di stercobilina nelle feci.

Neoplasie benigne del colon

Con un tumore accompagnato da sanguinamento dal colon distale, le feci possono avere un pronunciato colore rosso. Con i tumori in decomposizione del colon, puoi trovare sangue nelle feci. Il pus sulla superficie delle feci si verifica con grave infiammazione e ulcerazione della mucosa del colon (decadimento del tumore intestinale) spesso insieme a sangue e muco. Con un tumore del colon in fase di decadimento dovuto a sanguinamento, la reazione al sangue (reazione di Gregersen) è positiva.

Elmintiasi intestinale

Con l'invasione elmintica nelle feci, ci sono uova di nematode, nastro largo, ecc..

Cirrosi epatica

Con insufficienza epatica, inclusa cirrosi, feci bianco-grigiastro, argilla (acolica).

Colite ulcerosa

Con la colite, si nota il muco che copre le feci formate all'esterno sotto forma di grumi sottili. Con la colite ulcerosa, è possibile rilevare il sangue nelle feci; pus sulla superficie delle feci spesso con sangue e muco; proteina solubile nella reazione di Vishnyakov-Tribule; un gran numero di globuli bianchi (di solito neutrofili); un gran numero di globuli rossi in combinazione con globuli bianchi ed epitelio cilindrico.

Stipsi

Con costipazione prolungata causata da colite cronica, ulcera peptica e altre condizioni associate a un maggiore assorbimento di liquidi nell'intestino, la quantità di feci diminuisce. Con costipazione costante a causa dell'eccessivo assorbimento di acqua, la consistenza delle feci è densa. Con costipazione, si può notare il muco che copre le feci formate all'esterno sotto forma di grumi sottili.

Malignità del colon-retto

La forma di feci sotto forma di "grossi grumi" - con una lunga permanenza di feci nel colon - è nota nel cancro del colon. Colore rosso pronunciato delle feci - con un tumore, accompagnato da sanguinamento dal colon e dal retto distali. Il sangue nelle feci può essere rilevato con tumori in decomposizione del colon. Il pus sulla superficie delle feci si verifica con grave infiammazione e ulcerazione della mucosa del colon (decadimento del tumore intestinale) spesso insieme a sangue e muco. Un esame del sangue positivo (reazione di Gregersen) indica sanguinamento con un tumore del colon nella fase di decadimento. Un gran numero di globuli rossi in combinazione con leucociti ed epitelio cilindrico è caratteristico delle neoplasie maligne del colon.

Sindrome dell'intestino irritabile, colite cronica

Con la colite con diarrea, la quantità di feci aumenta. La quantità di feci diminuisce con costipazione prolungata causata da colite cronica. Il muco che copre le feci formate all'esterno sotto forma di grumi sottili si verifica con la colite. La reazione alcalina (pH 8,0-10,0,0) si verifica con colite con costipazione. Un gran numero di leucociti (di solito neutrofili) è osservato con colite di varie eziologie.

Colera

Nel colera, le feci hanno l'aspetto di un essudato infiammatorio di colore grigio con scaglie di fibrina e pezzi della mucosa del colon ("brodo di riso").

amebiasi

Con l'amebiasi, le feci sono rosa o rosse sature di gelatina.

Tifo

Quando le feci della febbre tifoide sembrano una "zuppa di piselli".

Ulcera peptica dello stomaco e del duodeno

Con costipazione prolungata causata da ulcera peptica, la quantità di feci diminuisce. In caso di ulcera duodenale e ulcere allo stomaco, le feci hanno la forma di piccoli grumi ("feci di pecora" indica una condizione spastica dell'intestino).

  • Facebook
  • cinguettio
  • odnoklassniki
  • vkontakte
  • Youtube
  • posta

  • Diagnosi online
    © Intellectual Medical Systems LLC, 2012-2020.
    Tutti i diritti riservati. Le informazioni sul sito sono legalmente protette; la copia è punibile dalla legge.

    Pubblicità, cooperazione: [email protected]

    Il sito non è responsabile per il contenuto e l'accuratezza del contenuto pubblicato dagli utenti sul sito, recensioni dei visitatori del sito. I materiali di questo sito sono solo a scopo informativo. Il contenuto del sito non sostituisce la consulenza professionale di un medico specialista, la diagnosi e / o il trattamento. L'automedicazione può essere pericolosa per la salute.!

    Quella che è considerata la norma dei leucociti nel coprogramma

    Prestazione normale

    Qual è il livello normale di sali di acido grasso delle feci? Un corpo sano assorbe il 90-98% di tutto il grasso che entra nel corpo come parte del cibo. Per quanto riguarda la norma, le feci non devono contenere trigliceridi (grassi neutri), acidi grassi. Alcune inclusioni residue di esse possono essere trovate nelle feci sotto forma di saponi..

    I sali di acidi grassi nelle feci possono essere rilevati utilizzando uno speciale test di laboratorio - lipogrammi. Controlla la presenza nelle feci di acidi grassi e grassi neutri e dei loro saponi (sali). Ricerca in laboratorio.

    Come per alcune figure, in una persona sana la massa di sali di acidi grassi nelle feci non supera i 5 G. In condizioni patologiche, il contenuto può raggiungere fino a 100 grammi, il che indica lo sviluppo della steatorrea. Come molte altre malattie, è rappresentato da diverse varietà.

    Quali sono le dimensioni del fegato negli adulti? Normalmente, la larghezza totale è di 23-27 cm. Per quanto riguarda la lunghezza, è di 14-20 cm. La dimensione trasversale è di 200-225 mm. Il peso medio di un organo umano è di 1,5 kg. Ma normalmente, la dimensione del fegato negli adulti può anche essere con il contenuto di grassi nelle feci. Pertanto, è necessaria la consultazione di un medico. Poiché la causa della steatorrea a volte si trova in un problema completamente diverso.

    Metodi per condurre le feci a casa

    Se si verifica una situazione in cui non è possibile visitare un medico e vi sono sospetti di problemi intestinali, è possibile utilizzare strisce espresse. Prima dell'analisi, le feci vengono diluite con soluzione salina allo stato dell'emulsione. Dopo questo, un po 'di feci viene applicato su un'area specifica sulla striscia. Nel tempo, cambierà colore e verrà confrontato con una scala. In questo modo, viene determinato il contenuto di leucociti nelle feci, se è urgentemente necessario per un bambino piccolo. Utilizzando uno studio chimico, è possibile determinare in modo indipendente non solo la presenza di cellule immunitarie, ma anche bilirubina, proteine, sangue.

    fattori

    Quali sono le ragioni? I sali di acidi grassi nelle feci sono una condizione patologica. Fattori specifici sono determinati da un'ulteriore diagnosi. Tra le opzioni più comuni, si può distinguere quanto segue:

    1. Pancreas alterato Al fine di scomporre i grassi neutri nell'intestino in acidi grassi e glicerina, il pancreas produce uno speciale enzima idrosolubile: la lipasi pancreatica. In violazione del lavoro di questo corpo, di conseguenza, c'è una carenza di lipasi nel corpo. I trigliceridi non sono completamente separati. Perché nelle feci del paziente può essere presente grasso neutro.
    2. Carenza di acido biliare. Con l'assunzione insufficiente di bile nel tratto intestinale, c'è una violazione della rottura e dell'assorbimento dei grassi. E questi elementi sono soggetti agli effetti degli enzimi digestivi solo se si trovano in uno stato di emulsione sottile. La bile mescola le masse grasse con l'acqua, necessaria per la loro ulteriore digestione. Se la bile non è sufficiente, le gocce di grasso rimangono grandi, quindi le soluzioni acquose di enzimi non possono più mescolarsi con loro. La conseguenza di ciò è il rilevamento di inclusioni grasse nelle feci..
    3. Assorbimento alterato di grasso nel tratto intestinale e sua escrezione accelerata dal corpo. Il nodulo alimentare (hummus) si muove lungo il tratto intestinale a causa della riduzione delle pareti intestinali. Se la sua funzione motoria è compromessa, ciò porta a una promozione accelerata e alla rimozione delle masse alimentari dall'intestino. Di conseguenza, in questo stato di cose, i grassi non hanno il tempo di essere assorbiti completamente. Ciò cambia l'aspetto delle feci: diventano leggere, grigiastre, acquisiscono una lucentezza grassa, un odore fetido, non caratteristico delle feci.
    4. Eccessivo contenuto di grassi nella dieta. Ciò può anche portare alla rottura dell'intestino tenue. Soprattutto quando si utilizza grasso refrattario, ad esempio grasso di agnello.
    5. Un gran numero di componenti grassi con ridotta pervietà linfatica.
    6. Ricezione di olio di ricino e altri tipi di supposte rettali.

    Perché il grasso si accumula nelle feci?

    Ci sono molte ragioni che possono causare l'accumulo di grasso nelle feci. I pazienti devono essere testati, perché la malattia può causare e interrompere il tratto digestivo e l'uso di cibo spazzatura.

    LEGGI Perché i punti neri appaiono nelle feci?

    Le principali cause dell'insorgenza della malattia nei pazienti sono le seguenti:

    • malattie dell'intestino tenue;
    • violazione delle funzioni del pancreas;
    • il paziente soffre di malattie epatiche;
    • disturbi del tratto biliare;
    • il paziente ha pancreatite, che è nata a seguito del consumo di una grande quantità di alcol;
    • la bile ristagna, quindi le masse grasse non si mescolano con l'acqua e non vengono digerite;
    • i trigliceridi non vengono assorbiti parzialmente o completamente, questo accade dopo aver assunto un gran numero di lassativi;
    • cardiospasmo in un paziente.

    Il sintomo principale della malattia è un alto contenuto di grasso delle feci. Il paziente deve prestare attenzione allo svuotamento. La sedia è molto liquida e oleosa, è abbastanza difficile lavarla via con acqua.

    Il paziente sente spesso il bisogno di svuotare, mentre il volume delle feci è più della norma quotidiana. In alcuni casi, il paziente è costipato.

    La consistenza delle feci dipende dalle caratteristiche del corpo. Anche il colore delle feci cambia: le feci diventano grigiastre, a volte rimangono il solito colore.

    Con la steatorrea, il paziente può provare disagio nell'addome, note rimbombanti e gonfiore. Spesso ci sono vertigini o mal di testa..

    Il paziente nota stanchezza, sonnolenza, la sua attività diminuisce drasticamente. I pazienti notano una perdita di peso, perché insieme ai grassi vengono perse altre sostanze necessarie al normale funzionamento del corpo.

    La pelle del paziente cambia, diventa molto secca, appare la desquamazione. Le labbra sembrano pallide e si formano delle crepe negli angoli della bocca che non guariscono a lungo..

    Il paziente ha stomatite, le gengive si infiammano e sanguinano.

    La mucosa nella bocca e nel naso si asciuga, la lingua del paziente acquisisce un colore brillante, appaiono papille atrofizzate. Anche i denti soffrono: lo smalto viene gradualmente distrutto.

    I pazienti non dovrebbero esitare nel trattamento della malattia. Già ai primi segni di un disturbo, dovresti consultare uno specialista e iniziare a prendere droghe.

    Se il paziente visita spesso la toilette e dopo le feci sulla superficie della toilette ci sono punti unti, allora questa è un'occasione per visitare un medico e sottoporsi a un esame.

    Quali malattie lo provocano?

    Le cause della steatorrea possono essere una varietà di malattie. Quanto segue può portare a una violazione del metabolismo dei grassi nel corpo e, di conseguenza, alla comparsa di acidi grassi nelle feci:

    1. Malattia del tratto intestinale. Morbo di Crohn, colite ulcerosa, enterite, morbo di Whipple, amiloidosi, diverticolosi, linfoma (un tipo di tumore).
    2. Malattia del fegato. Epatite (alcolica, cronica o acuta), fibrosi cistica, cirrosi.
    3. Malattie della cistifellea e dei suoi dotti. Colangite, colelitiasi, colecistite acuta e cronica, giardiasi.
    4. Malattia del pancreas Pancreatite acuta e cronica, sindrome di Zolinger-Ellison (la formazione di un tumore che causa feci molli, bruciore di stomaco, dolore, sanguinamento interno), restringendo il dotto di Wirsung (attraverso il quale il succo pancreatico entra nel duodeno).
    5. Un certo numero di malattie della pelle. Ad esempio, con l'eczema, la psoriasi, anche i tessuti degli organi interni sono interessati, il che può causare una certa disfunzione di questi ultimi..
    6. colestasi.
    7. Colangite sclerosante.
    8. Difetto congenito nell'organo / organi del tratto digestivo.
    9. Insufficienza pancreatica.
    10. Pancreatite cronica alcolica.
    11. Discinesia della cistifellea e dei dotti biliari.
    12. cardiospasmo.
    13. Celiachia.
    14. Emocromatosi. Malattia ereditaria in cui il ferro si accumula nel corpo.
    15. Colonizzazione eccessiva della microflora batterica dell'intestino tenue.
    16. Disfunzione biliare.
    17. Malattia di Wilson-Konoval. Patologia ereditaria in cui il metabolismo del rame è compromesso. Si manifesta già in tenera età del paziente.
    18. Carenza di Enterokinase.
    19. Sindrome da malassorbimento pancreatogenico.
    20. Condizione dopo resezione dell'intestino tenue.
    21. Cisti, tumori di varia origine, localizzati nel tratto digestivo.
    22. Assunzione di lassativi, medicine, vari prodotti per dimagrire.

    Analisi delle feci Fat Neutral 2 Plus

    Feci: il prodotto finale della trasformazione dei prodotti che entrano nel corpo. Una persona sana che non soffre di problemi digestivi ha formalizzato i movimenti intestinali che non contengono grassi neutri. Il risultato della digestione del cibo e l'assorbimento dei prodotti residui nell'intestino devono essere coperti con una piccola quantità di muco e cellule dell'epitelio cilindrico. Se c'è un grasso neutro nelle feci, questa condizione è chiamata steatorrea. È considerato patologico e può parlare di malattie del pancreas, dei dotti biliari o del fegato.

    I grassi neutri sono esteri di acidi grassi e glicerolo. A seconda di quanti gruppi idrossilici di glicerolo sono esterificati con acidi grassi, si distinguono i seguenti tipi di lipidi di questo gruppo:

    Pubblicità, collaborazione

    Il sito non è responsabile per il contenuto e l'accuratezza del contenuto pubblicato dagli utenti sul sito, recensioni dei visitatori del sito. I materiali di questo sito sono solo a scopo informativo. Il contenuto del sito non sostituisce la consulenza professionale di un medico specialista, la diagnosi e / o il trattamento. L'automedicazione può essere pericolosa per la salute.!

    I grassi neutri sono molecole che si formano combinando una molecola di alcool triatomico di glicerolo con residui di acidi grassi risultanti dalla scomposizione e dalla digestione del cibo che entra nel corpo. Se il bambino ha grassi neutri nelle feci, è necessario escludere la patologia dell'apparato digerente, principalmente l'intestino e il pancreas. Questa condizione ha una condizione medica chiamata "steatorrea" ed è una patologia, perché normalmente i grassi dovrebbero essere digeriti con enzimi e bile senza formare prodotti di decomposizione.

    Grasso neutro nelle feci in un bambino

    Esistono diverse cause di steatorrea nei bambini. Una quantità insignificante di grassi neutri può essere rilevata a causa di errori nella nutrizione e nel consumo di una maggiore quantità di cibi grassi e fritti. Se durante un secondo esame delle feci per un coprogramma il livello di grasso rimane lo stesso, è necessario escludere disturbi nel tratto gastrointestinale - è possibile che il bambino sviluppi lo stadio iniziale della pancreatite o che il fegato sia danneggiato. Il trattamento dipende dal tipo di patologia, dai sintomi, dall'età e dal benessere del bambino. La diagnosi di rilevazione di grassi neutri nelle feci può essere estesa: è necessario identificare la causa dei disturbi e selezionare un regime terapeutico adeguato.

    Se viene rilevata una piccola quantità di grassi o acidi grassi neutri nelle feci del bambino, possono essere la causa di errori nutrizionali. Questo quadro clinico è tipico per i bambini, la cui dieta contiene spesso salsicce, cibi fritti, strutto, pesce azzurro, snack con l'aggiunta di una grande quantità di olio. Non è consigliabile dare ai bambini salse grasse, ad esempio maionese, panna, salse al formaggio. È meglio usare panna acida con un contenuto di grassi fino al 15% come additivo per primi piatti o condimenti per insalate di verdure. Ai bambini di qualsiasi età deve essere somministrato burro una volta al giorno (durante la colazione) in una quantità di 5-10 g.

    La maionese non è raccomandata per i bambini

    Non dimenticare i prodotti dolciari con oli e strati e creme di grasso: anche il loro uso dovrebbe essere ridotto al minimo. Gli alimenti in scatola grassi, la pancetta e altri prodotti che contengono una grande quantità di grassi non sono adatti agli alimenti per bambini e il loro bambino non deve essere somministrato più di 1 volta in 2 settimane.

    Nei neonati, la steatorrea intestinale può essere causata da inesattezze nella nutrizione di una madre che allatta o dalla somministrazione impropria di alimenti complementari. Ad esempio, una piccola quantità di grasso neutro può essere trovata nel coprogramma dei neonati a cui viene somministrato il porridge di latte più di 2 volte al giorno.

    Se la correzione della dieta non aiuta e il bambino ha sintomi di patologia, le malattie digestive dovrebbero essere escluse. Questi includono:

    • pancreatite acuta e cronica;
    • necrosi pancreatica;
    • epatite, cirrosi, amiloidosi epatica;
    • malattie del sistema biliare (colangite, colelitiasi);
    • discinesia del dotto biliare (spesso presente nei neonati e rilevata entro 2-4 mesi dalla nascita);
    • malattie intestinali (colite, enterite, morbo di Crohn, giardiasi);
    • disturbi endocrini (principalmente malattia surrenalica, in cui la produzione dell'ormone cortisolo è compromessa).

    Acidi grassi nelle feci in un bambino

    Disturbi metabolici, vari tipi di fermentopatia possono anche portare allo sviluppo di steatorrea. I grassi neutri nelle feci vengono quasi sempre rilevati nella fibrosi cistica, una malattia genetica ereditaria che interrompe le ghiandole endocrine e il sistema respiratorio.

    Nota! Nei neonati e nei bambini di età inferiore ai 6 mesi, la formazione di un residuo grasso neutro può comportare una produzione insufficiente di lipasi, un enzima necessario per la dissoluzione e la digestione dei grassi. Questa situazione è considerata la norma di età, poiché il sistema digestivo del bambino continua a formarsi entro 4-6 mesi dalla nascita.

    Analisi clinica generale delle feci

    I sintomi clinici della patologia sono abbastanza specifici, quindi puoi sospettare un aumento del contenuto di grasso neutro nelle feci da solo. I segni principali sono associati a un cambiamento nella consistenza delle feci: diventano appiccicosi, oleosi, lucenti, possono macchiare la biancheria intima. Tali feci sono difficili da lavare dalla superficie, a volte dopo il lavaggio rimangono macchie gialle chiare sul bucato. Il colore degli escrementi può rimanere lo stesso, ma nella maggior parte dei casi le feci diventano più chiare e grigiastre. Non c'è odore pungente con la steatorrea - al contrario, tale feci di solito ha un odore debole o non ha alcun odore.

    La presenza di amido e fibra vegetale nelle feci

    I sintomi dispeptici pronunciati con la steatorrea, di regola, sono assenti, ma a volte i pazienti lamentano gonfiore, sensazione di pesantezza e pienezza nell'addome, mucose secche della cavità orale e disturbi dell'appetito. Con un lungo corso, il bambino può manifestare altri segni non correlati al tratto digestivo. Può essere:

    • frequenti mal di testa, che si trasformano in vertigini (negli scolari, questo si manifesta con una diminuzione del rendimento scolastico e difficoltà nel padroneggiare il materiale);
    • dolori articolari (principalmente nella parte posteriore e nella parte bassa della schiena);
    • gengive sanguinanti;
    • debolezza e sonnolenza.

    Nei bambini del primo anno di vita, la steatorrea si manifesta con maggiore eccitabilità, frequenti movimenti intestinali, rifiuto di un seno o di una bottiglia e scarso aumento di peso. Feci: oleose, difficili da rimuovere da pannolini e pannolini, hanno un odore più pungente rispetto ai bambini più grandi.

    Importante! Una manifestazione di steatorrea pancreatica o epatica può essere una tosse, che si manifesta esternamente come una tosse rara. La tosse è di solito secca, non dolorosa, passa facilmente dopo l'assunzione del liquido, ma può durare fino a 2-3 mesi. Se il bambino ha improvvisamente iniziato a tossire, ma allo stesso tempo non ci sono respiro sibilante nei polmoni e la salute generale rimane soddisfacente, è necessario passare le feci a un coprogramma per controllare il sistema digestivo.

    Se nel coprogramma del bambino sono stati rilevati grassi neutri, saranno necessarie ulteriori diagnosi, tra cui esami del fegato (un esame del sangue completo per identificare le patologie del sistema epatobiliare), un esame del sangue per l'epatite e un emocromo completo. È obbligatorio che al bambino venga prescritta un'ecografia della cavità addominale e dell'intestino, in rari casi può essere richiesta la risonanza magnetica calcolata e.

    Affinché il medico possa prescrivere il trattamento corretto, è necessario scoprire esattamente quale malattia ha provocato disturbi nel processo digestivo. Nella maggior parte dei casi, ai bambini viene diagnosticata una steatorrea pancreatica, risultante da una mancanza di lipasi, quindi la base del trattamento in questo caso sarà preparazioni contenenti enzimi digestivi, ad esempio:

    Le medicine del gruppo di enzimi digestivi sono sempre prescritte in combinazione con antiacidi - sostanze che neutralizzano l'acido cloridrico. Il fatto è che l'acido può corrodere il guscio delle compresse e distruggere gli enzimi in esso contenuti fino a quando non hanno il tempo di entrare nel flusso sanguigno. Per evitare che ciò accada e l'efficacia della terapia era massima, allo stesso tempo gli enzimi sono selezionati per il bambino dai farmaci elencati nella tabella dei farmaci.

    Tavolo. Antiacidi per il trattamento della steatorrea.

    "Gaviscon doppia azione"

    Importante! La terapia accessoria può includere preparati vitaminici e farmaci ormonali, ma solo uno specialista dovrebbe prescriverli dopo un attento studio del quadro clinico della malattia.

    Al fine di normalizzare la digestione e stabilire feci, durante il trattamento, il bambino deve seguire una dieta speciale con un alto contenuto proteico. Prima di iniziare, è necessario passare un'analisi delle urine e valutare il lavoro dei reni, poiché un funzionamento alterato del sistema renale può portare a proteinuria. Se il bambino è sano, si raccomanda di aumentare la percentuale di prodotti proteici nella dieta di circa il 10-15%. Carne e pesce bolliti, casseruole di carne e soufflé, uova (è meglio scegliere le uova di quaglia - hanno meno colesterolo), ricotta, latticini sono utili per i bambini con segni di steatorrea.

    Se il bambino non è soggetto a disturbi intestinali, puoi dare cibi vegetali ricchi di proteine: ceci, fagioli, lenticchie. Questi prodotti sono legumi e contengono una grande quantità di acido purico che, una volta decomposto, forma purine e provoca gonfiore e flatulenza, quindi, i bambini inclini a colite ed enterite, è meglio usare proteine ​​di origine animale.

    I prodotti che irritano la mucosa intestinale devono essere completamente esclusi dalla dieta..

    • uova fritte al vapore con erbe, pomodori e pezzi di pollo bollito;
    • toast integrali;
    • succo di pomodoro.

    Pranzo:

    • casseruola di ricotta con mele.
    • brodo di carne con polpette e crackers;
    • purè di patate con cotoletta di manzo;
    • composta.
    • yogurt denso naturale senza zucchero;
    • marshmallows;
    • tè nero.
    • pesce in umido con contorno di verdure;
    • bevanda alla frutta mirtillo rosso.

    Nonostante il fatto che la steatorrea non sia una malattia indipendente, è un sintomo molto pericoloso che indica disturbi dell'apparato digerente e dell'apparato epatobiliare. Se viene rilevata una patologia in un bambino, la manifestazione più ovvia sarà una diminuzione del peso corporeo e una crescita e uno sviluppo lenti. Un quadro simile si osserva nei bambini più grandi e si nota che la steatorrea a lungo termine non solo porta a un ritardo nei parametri fisici, ma rallenta anche lo sviluppo intellettuale.

    I bambini che hanno grassi neutri nelle feci sono inclini a disturbi depressivi, spesso mostrano segni di sindrome astenica cronica. La situazione è complicata dal rapido sviluppo dell'ipovitaminosi, che si verifica sullo sfondo del malassorbimento di vitamine, per il quale il corpo ha bisogno di assorbire i grassi (vitamine A, E, K, D). Insieme, questo può portare a gravi deviazioni psicoemotive e deviazioni comportamentali, la cui correzione richiederà molto tempo e l'assunzione di potenti farmaci.

    Per ridurre al minimo tutti i possibili rischi, è necessario eseguire regolarmente un test delle feci (per i bambini, la frequenza raccomandata di test delle feci è 2 volte l'anno) e seguire tutte le prescrizioni del medico se si riscontrano anomalie. Aumentare la resistenza generale del corpo è di grande importanza, pertanto la prevenzione primaria della steatorrea comprende procedure e attività fortificanti: ginnastica, dieta razionale, equilibrata, indurimento e lunghe camminate quotidiane. Come fare un clistere purificante, leggi il nostro articolo.

    Ti piace l'articolo? condividi con i tuoi amici!

    Funzionalità nei bambini

    La steatorrea nei bambini si sviluppa in modo leggermente diverso rispetto agli adulti. In misura maggiore, le ragioni di questa condizione in un bambino sono la mancanza di enzimi pancreatici e un'immaturità generale del sistema enzimatico.

    Gli enzimi che prendono parte al metabolismo lipidico in un neonato iniziano a essere prodotti in quantità sufficienti solo quando il bambino raggiunge i 3 mesi. Fino a questo momento, sarà osservata una digestione grassa difettosa. Ciò che non è considerato patologico.

    Ma allo stesso tempo, i sali di acidi grassi nelle feci in un bambino-bambino possono essere rilevati con un funzionamento difettoso del fegato. Ciò è dovuto nella maggior parte dei casi a disturbi genetici. Possono essere sia di natura metabolica che strutturale..

    Per quanto riguarda i bambini indeboliti, hanno un normale metabolismo (il metabolismo, incluso il grasso) viene stabilito un po 'più tardi - entro 4-5 mesi di vita.

    Steatorrea e sue varietà

    Una condizione in cui un test delle feci indica la presenza di prodotti di decomposizione del grasso si chiama steatorrea. Le sue varietà si distinguono sulla base dell'eziologia della condizione patologica:

    Steatorrea alimentare. Si sviluppa in caso di abuso di prodotti con un alto contenuto di fosfolipidi. Non sono completamente assorbiti e quindi compaiono nelle feci. Nei bambini del primo anno di vita, può verificarsi a causa del consumo di latte troppo grasso.

    Steatorrea intestinale È associato a un assorbimento alterato dei lipidi nella parete intestinale.

    Steatorrea pancreatica. Si verifica a causa di disfunzione della cistifellea, quando l'enzima lipasi necessario per la scomposizione dei grassi non è sufficiente..

    Classificazione delle varietà della malattia

    I sali di acidi grassi nelle feci in un adulto e in un bambino si trovano in una condizione specifica: la steatorrea. Può essere rappresentato in diversi modi:

    1. Alimentari (o alimentari). Le condizioni anormali delle feci sono causate dallo stato nutrizionale del paziente. In questo caso, la sua dieta è satura di grassi. Fisicamente non possono essere completamente assorbiti dal corpo, quindi i resti degli elementi escono in forma pura. Da qui la diffusione del grasso nelle feci. Secondo le statistiche, questo tipo di steatorrea è più comune..
    2. Intestinale Sali di acidi grassi trovati nelle feci? Il motivo potrebbe essere in questa forma di steatorrea. È causato da un malfunzionamento dell'intestino tenue. Gli acidi grassi vengono rilevati a causa del fatto che sono scarsamente assorbiti e assorbiti. La ragione di ciò sono i disturbi che abbiamo presentato sopra. O nutrizione squilibrata.
    3. pancreatico Questa forma della malattia è considerata la più complessa, poiché non sono più gli intestini a soffrire, ma il pancreas. La causa della steatorrea è che questo organo non può produrre abbastanza lipasi per abbattere gli acidi grassi. La conseguenza della condizione è una feci molli costanti con inclusioni di grasso.

    Le cause

    Ci possono essere diversi motivi per le feci oleose:

    • con steatorrea alimentare - eccesso di grasso negli alimenti consumati dal paziente;
    • violazione del pancreas (forma acuta o cronica di pancreatite, dotto di Wirsung ristretto, tumore della ghiandola, ecc.);
    • malattie del fegato (epatite acuta o cronica, infiammazione del fegato negli alcolisti, cirrosi, colangite, morbo di Wilson, neoplasie, cisti, ecc.);
    • disfunzione dei dotti biliari e della vescica stessa (incluso il danno d'organo da parte dei parassiti);
    • malattie intestinali (Whipple, Crohn, enterite, ecc.);
    • violazione dell'attività delle ghiandole endocrine (morbo di Addison, ipertiroidismo e alcuni altri);
    • malformazioni ereditarie e congenite.

    La causa della steatorrea può essere un effetto collaterale di alcuni farmaci (lassativi e farmaci prescritti per il trattamento dell'obesità).

    Sintomi

    Con la steatorrea, una persona, di conseguenza, soffre dei sintomi della malattia che ha causato questa condizione. Ma la stessa steatorrea si manifesta con sintomi indipendenti. Oltre alle feci molli con varie inclusioni di grasso, questo può essere il seguente:

    1. Tosse secca.
    2. Debolezza generale, affaticamento.
    3. Vertigini.
    4. Nausea.
    5. gonfiore.
    6. burping.
    7. Condizione di secchezza permanente delle mucose - naso, bocca, ecc..
    8. Rombi nell'intestino.
    9. Sete costante (a causa di disidratazione dovuta a malattia).
    10. In alcuni casi, dolore nella parte superiore dell'addome.
    11. Sedia frequente.
    12. Feci liquide appiccicose (a causa dell'elevato contenuto di sali di acidi grassi, grassi neutri).
    13. Le feci sono prominenti intervallate da grasso. Il colore dello scarico è grigiastro, leggero, con una lucentezza caratteristica..

    Complicanze della malattia

    Complicanze della steatorrea si presentano in caso di trattamento improprio o della sua completa assenza. Possono svilupparsi:

    1. Disturbi nel lavoro del sistema vascolare, del cuore, del sistema genito-urinario, endocrino, nervoso.
    2. Aumento della permeabilità della barriera intestinale.
    3. Violazione del metabolismo proteico, che porta alla perdita di peso, all'ascite, a una diminuzione della quantità di proteine ​​totali nel corpo.
    4. Ipovitaminosi. A sua volta, è accompagnato da frequenti vertigini, dolore alle articolazioni e alla colonna vertebrale, gonfiore, condizioni convulsive, secchezza, pallore delle mucose, prurito della pelle, diminuzione dell'acuità visiva, esfoliazione delle unghie, capelli fragili e opachi, stomatite, glossite, friabilità delle superfici gengivali.

    Diagnostica

    Se trovi sintomi caratteristici di steatorrea, devi contattare un terapista, un gastroenterologo. Prima di tutto, lo specialista eseguirà procedure diagnostiche:

    1. Esame visivo del paziente.
    2. Indagine del paziente sui sintomi manifestati, sulla loro durata, alimentazione, stile di vita, fattore ereditario.
    3. Test per sangue, feci e urina.
    4. Esame ecografico degli organi peritoneali.
    5. Colonscopia.
    6. Studio sulla tecnologia dei radioisotopi.

    La procedura diagnostica più importante per la steatorrea è un lipogramma. Uno studio di laboratorio in cui vengono controllate le feci per grasso, acidi grassi e loro sali (saponi). Tale analisi consente di identificare la patologia del tratto digestivo (in particolare, il pancreas). Secondo i risultati dello studio, al paziente può essere diagnosticata:

    1. Pancreatite.
    2. Tumori del tratto digestivo - benigni e maligni.
    3. Sindrome da malassorbimento.
    4. Tubercolosi intestinale.
    5. Secrezione pancreatica compromessa.
    6. Violazione del normale deflusso della linfa.
    7. Maggior motilità intestinale.

    I risultati dell'analisi sono influenzati anche dalla corretta raccolta di materiale. È vietato farlo prima di 2 giorni dopo un esame radiografico con un mezzo di contrasto. Tre giorni prima della raccolta delle feci, smettono di assumere farmaci che influenzano la composizione, il colore, la motilità delle feci.

    Le feci dovrebbero essere naturali, senza clisteri e lassativi. Alla vigilia della presentazione del materiale per analisi, gli alimenti che macchiano le feci sono esclusi dalla dieta, contribuendo all'eccessiva formazione di gas, costipazione o, al contrario, diarrea.

    Prima di raccogliere materiale, la vescica viene svuotata, viene eseguita l'igiene genitale. Per fare questo, usa il sapone senza coloranti, aromi, additivi schiumogeni.

    Il materiale viene raccolto in un recipiente asciutto e pulito, da cui vengono separati 20-25 g di feci in un apposito contenitore. Il suo contenuto può essere conservato in frigorifero prima della consegna per l'analisi ad una temperatura di 3-7 ° C per 24 ore.

    Procedura fecale

    Un coprogramma aiuta a chiarire la diagnosi - analisi fecale, che consente di valutare il lavoro funzionale dell'apparato digerente. In precedenza, al paziente veniva chiesto di seguire una dieta speciale prima di passare il coprogramma. Ora questo è stato abbandonato. L'uomo mangia nel solito modo.

    È importante escludere i farmaci che influenzano l'attività locomotoria intestinale - lassativi, farmaci fissativi prima della consegna delle feci. Non bere medicinali contenenti bismuto, ferro alla vigilia, poiché cambiano il colore delle feci e rendono difficile la diagnosi.

    È vietato portare in laboratorio i movimenti intestinali ottenuti dopo aver fissato un clistere, supposte rettali. Nelle feci non dovrebbero esserci impurità: tracce di urina, muco dai genitali, particelle di prodotti chimici domestici. È più conveniente raccogliere le feci in un contenitore appositamente preparato per questi scopi o attaccare un sacchetto di plastica alla toilette.

    Le feci raccolte vengono poste in un contenitore di plastica con un coperchio, viene venduta in farmacia. Il biomateriale dovrebbe essere consegnato presto al laboratorio. Se non è possibile esaminare immediatamente le feci, è possibile conservarle in frigorifero a una temperatura di 3-7 °, ma non più di un giorno.

    Dieta necessaria

    Il trattamento per il paziente sarà prescritto in base alla malattia identificata. Se nelle feci si trovano grasso, acidi grassi e loro sali, è necessaria anche una dieta speciale:

    1. Esclusione dalla dieta di cibi grassi, piccanti, piccanti, affumicati e salati.
    2. Limitazioni dell'apporto di grassi puri al giorno a 50 g. È meglio se si tratta di burro.
    3. Esclusione dal menu di bevande alcoliche e gassate dolci.
    4. Passare alla carne magra - tacchino, coniglio, ecc..
    5. Eccezione dalla dieta delle varietà grasse di pesce.
    6. Ridurre i cibi ricchi di carboidrati.
    7. Mangiare latticini a basso contenuto di grassi (o a basso contenuto di grassi).
    8. Eccezione dalla dieta dei grassi vegetali. Particolarmente ricco di legumi, una serie di semilavorati.
    9. Si consiglia di privilegiare varietà a basso contenuto di grassi di pesce, piatti a base di verdure, latticini.
    10. Ricezione di complessi vitaminici.

    Si raccomandano pasti parziali con pause di 3 ore tra i pasti. Il peso di una porzione non deve superare i 200 g.

    Raccolta di feci per coprogramma

    Importante! Le feci raccolte in modo errato per l'analisi possono causare distorsione dei risultati.

    A cosa devi prestare attenzione? In primo luogo, è necessario condurre un trattamento completo dei genitali e dell'ano con acqua calda e sapone per bambini. Inoltre, il contenitore in cui si verificano i movimenti intestinali deve essere pulito e asciutto. Questo non dovrebbe essere il bagno usato da tutti i membri della famiglia. Inoltre, è indispensabile garantire che l'urina o altre secrezioni non vengano escrete durante gli escrementi. Infine, i contenitori per la raccolta del materiale devono essere acquistati in farmacia.

    Il rilevamento dei leucociti nelle feci è un importante segno diagnostico di malfunzionamenti nel corpo. È necessario analizzare la nutrizione, la possibilità di allergie e altri fattori, nonché seguire le istruzioni del medico se dirige per un esame aggiuntivo o ripetuto. Non fare completamente affidamento sul materiale presentato su Internet, è meglio consultare un esperto direttamente, anche se non ci sono sintomi evidenti della malattia.

    Puoi saperne di più su come realizzare un coprogramma dal video:

    Uno studio dei parametri fisici e chimici delle feci dà un'idea della presenza di alcune patologie nel tratto digestivo. Tale analisi è chiamata coprogramma. È molto importante condurre questo tipo di esame per i bambini. Quando decifra l'analisi, il medico può rilevare i leucociti nelle feci in un piccolo paziente.

    Trattamento farmacologico

    Il regime di trattamento è redatto dal medico individualmente per il paziente, a seconda della malattia che ha causato la steatorrea. Il sintomo stesso (grasso nelle feci) viene eliminato con i seguenti medicinali:

    1. Enzimi digestivi enzimatici Pancreatina, Creonte, Panzitrat.
    2. Preparazioni assorbenti. Enterosgel, Smecta, Atoxil.
    3. Con un alto contenuto di acidi grassi nelle feci, vengono prescritti agenti anticidici. Neutralizzano il succo gastrico, migliorano l'effetto sul corpo dei farmaci enzimatici. Questo è Almagel, Gastal, Fosfalugel.
    4. Compresse "Maalox". Le istruzioni per l'uso dello strumento dicono che questo è un farmaco combinato per disagio, bruciore di stomaco, mal di stomaco, eruttazione acida, sensazione di pesantezza, diarrea, costipazione, gonfiore. È disponibile sotto forma di compresse sospese e masticabili. La forma desiderata viene selezionata individualmente. Le istruzioni per l'uso delle compresse "Maalox" indicano inoltre che il farmaco deve essere assunto solo dopo aver consultato un medico.

    La steatorrea è il contenuto nelle feci di sali grassi, i loro acidi e / o grassi neutri. Come hai visto, ci sono molte ragioni per questo. Specifico viene scoperto solo quando si esegue una diagnosi completa. Secondo i suoi risultati, il medico elabora un regime di trattamento del paziente.

    Quali sono le fibre muscolari nelle feci

    La striatura è un indicatore che indica il grado di digestione delle fibre muscolari. Il modulo del coprogramma ha colonne separate che indicano la presenza o l'assenza di fibre muscolari con o senza striature.

    Le fibre muscolari striate sono frammenti di cibo a base di carne che viene parzialmente elaborato nello stomaco e nell'intestino..

    Al microscopio, le fibre con striature sembrano lunghe formazioni cilindriche con angoli lisci. Dall'altra parte o lungo di esse, le strisce sono chiaramente visibili, indicando un'esposizione insufficiente agli enzimi.

    Le fibre muscolari non striate sono fibre completamente digerite che sembrano piccoli grumi al microscopio..

    Normalmente, la striatura delle fibre muscolari dovrebbe scomparire anche nello stomaco durante la digestione del cibo.

    Infine, la striatura dovrebbe scomparire nel duodeno quando la bile entra nel chimo.

    Il regime di dosaggio è selezionato individualmente.Da 10 anni (può essere assunto in bambini di età inferiore a 10 anni, ma rigorosamente secondo la prescrizione del medico e sotto la sua supervisione)