Almagel

Istruzioni per l'uso:

Proprietà farmacologiche

Almagel è il primo farmaco antiacido. Gli antiacidi sono destinati al trattamento delle malattie acido-dipendenti del tratto gastrointestinale neutralizzando l'acido cloridrico contenuto nel succo gastrico. Il componente attivo che fa parte di Almagel - idrossido di alluminio - è diventato la base per la produzione di numerosi preparati antiacidi. L'idrossido di alluminio, che viene a contatto con l'acido cloridrico, lo neutralizza mediante la formazione di cloruro di alluminio. Almagel contiene anche idrossido di magnesio che, oltre a neutralizzare l'acido cloridrico, elimina la capacità del cloruro di alluminio di provocare stitichezza. L'uso attivo di Almagel nella pratica medica è dovuto alle proprietà antiacide, avvolgenti, gastroprotettive e adsorbenti del farmaco. Grazie al D-sorbitolo, che fa parte di Almagel, il farmaco è in grado di svolgere le funzioni di un lassativo e migliorare la secrezione biliare.

L'azione di Almagel viene osservata per un lungo periodo di tempo. Il farmaco non aumenta secondariamente il rilascio di acido cloridrico e non provoca flatulenza, poiché la regolazione dell'acidità dell'acido cloridrico avviene uniformemente senza la formazione di bolle di anidride carbonica. L'uso di Almagel non provoca un brusco spostamento del pH dello stomaco verso il lato alcalino, non provoca un aumento del pH del sangue e non disturba l'equilibrio idroelettrolitico e non contribuisce alla formazione di calcoli nel tratto urinario. Almagel A contiene anche benzocaina, che ha un pronunciato effetto anestetico locale nel dolore.

Almagel è disponibile in forma di gel, che consente di distribuire uniformemente il farmaco sulla mucosa gastrica, fornendo in tal modo un effetto più efficace e duraturo. L'effetto terapeutico inizia 3-5 minuti dopo l'assunzione di una singola dose del farmaco e dura circa 70 minuti.

Indicazioni Almagel

Questo farmaco è raccomandato per l'uso nelle seguenti malattie:

- gastrite acuta con alta acidità;

- ulcera peptica dello stomaco e del duodeno (periodo di esacerbazione);

- ernia iatale nel diaframma;

- dolore addominale o disagio dopo un uso eccessivo di nicotina, caffè, alcool, vari farmaci, disturbi dietetici.

Nel caso dell'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei, si consiglia di utilizzare Almagel a scopi profilattici.

Istruzioni per l'uso Almagel

Questo farmaco viene assunto esclusivamente all'interno, prima dell'uso, il flacone deve essere agitato. Secondo le istruzioni per l'uso, Almagel è prescritto per adulti 1-2 cucchiaini da tè, con effetto insufficiente, una singola dose è aumentata a 3 cucchiaini da tè. La dose massima giornaliera non deve superare i 16 cucchiaini. Ai bambini di età inferiore a 10 anni viene prescritto 1/3 della dose per adulti e da 10 a 15 anni - 1/2 della dose per adulti. Prendi Almagel 4 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti e prima di coricarti. Il corso del trattamento con questo farmaco dura circa 14 giorni..

La durata dell'uso di Almagel durante la gravidanza non deve superare i tre giorni.

La terapia deve essere iniziata con Almagel A, se la malattia è accompagnata da nausea, vomito e dolore. Dopo la scomparsa di questi sintomi dovrebbe passare all'uso di Almagel.

Effetti collaterali

Studi clinici hanno dimostrato che in alcuni casi durante l'utilizzo di Almagel possono verificarsi effetti collaterali come vomito, nausea, alterazioni del gusto, mal di stomaco e costipazione. Quando si assumono alte dosi del farmaco, si verifica sonnolenza.

L'assunzione prolungata di alte dosi di Almagel con il consumo simultaneo di alimenti poveri di fosforo può provocare lo sviluppo di carenza di fosforo nel corpo, aumento dell'assorbimento e dell'escrezione di calcio nelle urine, insorgenza di osteomalacia.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni per l'uso, Almagel non deve essere prescritto nei seguenti casi:

  • con grave insufficienza renale;
  • con la malattia di Alzheimer;
  • bambini sotto i 10 anni;
  • con una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco;
  • con ipofosfatemia;
  • con intolleranza al fruttosio congenita.

Con cautela, il farmaco è prescritto per le donne che allattano, i pazienti con grave costipazione, colite ulcerosa, diarrea cronica, mal di stomaco di origine sconosciuta.

L'adeguatezza dell'uso di Almagel durante la gravidanza è determinata dal medico curante.

Informazioni aggiuntive

La durata di prodotto di Almagel è di 5 anni. Dovrebbe essere conservato in un contenitore ben sigillato in un luogo fresco (da 5 a 150 ° C - temperatura di conservazione ottimale) e in un luogo buio.

Almagel Neo è un tipo di Almagel, una delle cui azioni è volta a ridurre la formazione di gas nell'intestino. L'assorbimento dei gas intestinali e il loro assorbimento da parte della mucosa si verificano a causa del simeticone, che è contenuto nel Neo Almagel. Questo farmaco è raccomandato per le malattie del tratto gastrointestinale, accompagnato da flatulenza.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

Almagel per mal di stomaco

Per ulteriori informazioni contattare:
Società a responsabilità limitata
Teva Russia, 115054, Mosca, Lordo, d. 35,
tel. +7 495 644-22-34, fax +7 495 644-22-35
E-mail: [email protected], www.teva.ru

ALMA-RU-00029-Cons; ALMA-RU-00040-Сons; ALMA-RU-00042-Сons

Reg. ud.: P n. 012742/01, P n. 012741/01, P n. 013310/01. Sul bancone

Segnala un evento avverso

Se viene a conoscenza di eventi avversi che si sono verificati durante l'uso del farmaco Almagel, si prega di segnalarlo via e-mail a [email protected] o per telefono +7 (495) 644-22-34. Le informazioni fornite vengono raccolte nell'interesse della sicurezza dei pazienti e in conformità con i requisiti delle autorità sanitarie. I tuoi dati personali non saranno condivisi con terze parti, comprese le autorità sanitarie.

Notifica del trattamento dei dati personali nell'ambito delle misure di controllo di sicurezza dei farmaci

definizioni:

"Fenomeno indesiderabile" (AE) - qualsiasi cambiamento avverso nello stato di salute che si è verificato durante l'utilizzo di un prodotto Teva (farmaco o dispositivo medico).

"Affiliati" indica qualsiasi persona, società, società, società di persone, joint venture o altra entità legale che controlli, controlli o sia sotto il controllo generale di Teva. A tali fini, il termine "controllo" indica la proprietà del 50% o più dei voti o delle azioni ordinarie o il diritto di nominare il 50% o più del consiglio di amministrazione nelle rispettive società, società, società di persone, joint venture o persone giuridiche.

"Dati personali": qualsiasi informazione, in qualsiasi formato, relativa direttamente o indirettamente a un individuo (oggetto di dati personali).

"Teva" - la società "Teva Pharmaceutical Enterprises Ltd." (Teva Pharmaceutical Industries Ltd.), con sede in 12 Hatrufa Street, casella postale 8077, Netanya 4250483, Israele (12 Hatrufa St., casella postale 8077, Netanya 4250483, Israele) e / o lei L'affiliato (o il suo riferimento comune), indicato anche in questo Avviso come "noi", "noi" e "nostro".

"Notifica": la presente comunicazione sulla procedura di trattamento dei dati personali nell'ambito di misure per il controllo della sicurezza dei medicinali (farmacovigilanza e qualità), con tutte le sue modifiche e integrazioni.

"Legislazione sui dati personali" è la legge federale del 27 luglio 2006 n. 152-ФЗ "sui dati personali" e altre leggi russe applicabili in materia di raccolta, uso, trasferimento e altri trattamenti di dati personali.

Quelli e i tuoi dati personali

Garantire la sicurezza dei pazienti è un compito estremamente importante per Teva e prendiamo molto sul serio la sicurezza di tutti i nostri prodotti. Dobbiamo essere in grado di metterci in contatto con le persone che contattano Teva in merito ai suoi prodotti per garantire un monitoraggio adeguato e ulteriori informazioni, fornire risposte alle richieste o inviare i materiali richiesti. La presente Informativa descrive come raccogliamo e utilizziamo i Dati personali al fine di aiutarci a soddisfare i nostri obblighi di monitoraggio della sicurezza per tutti i prodotti, compresi i farmaci registrati o sviluppati (noti anche come obblighi di farmacovigilanza) e per garantire la qualità e la sicurezza di tutti i nostri prodotti.

La presente comunicazione si applica anche a dispositivi medici, integratori alimentari, profumi e cosmetici, poiché la legislazione internazionale in materia di tali prodotti richiede un controllo di sicurezza e qualità simile. Tuttavia, per facilitare la lettura, l'avviso indicherà solo la sicurezza dei farmaci.

Ambito di notifica

La presente Informativa si applica alle informazioni che riceviamo da te o su di te via Internet, per telefono, fax, e-mail o posta ordinaria o come parte degli obblighi di Teva di elaborare informazioni su Eventi avversi e relativi reclami di qualità. Possiamo anche ricevere informazioni su di te da moduli speciali inviati da te attraverso un sito di proprietà o controllato da Teva.

Se sei un paziente, potremmo anche ricevere informazioni su di te da terze parti che segnalano il tuo evento indesiderato. Tali terze parti possono includere professionisti medici, avvocati, parenti o altri membri del pubblico.

Informazioni raccolte e relativo scopo

Teva ha l'obbligo legale di raccogliere dati speciali al fine di salvaguardare gli interessi di salute pubblica. In conformità con la legge, le aziende farmaceutiche, in quanto titolari di certificati di registrazione dei farmaci, devono conservare tutti i documenti di sicurezza relativi al prodotto per la durata del certificato di registrazione più almeno 10 anni dopo la fine dei certificati di registrazione statali. Pertanto, i dati personali relativi alla sicurezza dei nostri prodotti verranno archiviati durante questo periodo..

Pazienti (soggetti del messaggio)

Raccogliamo informazioni personali su di te quando tu o terzi forniamo informazioni su un Evento avverso in relazione a te o ad altri. Quando sei tu stesso il candidato per la NYA, leggi anche la sezione Candidati..

La legge sulla farmacovigilanza ci impone di effettuare "registrazioni dettagliate" di ciascun evento avverso che ci viene segnalato al fine di valutarlo e confrontarlo con altri eventi avversi relativi al prodotto. I dati personali che potremmo raccogliere su di te nei casi in cui sei oggetto di una segnalazione di un evento avverso includono:

  • nome o iniziali;
  • età e data di nascita;
  • pavimento;
  • peso corporeo e altezza;
  • informazioni sul prodotto durante l'applicazione della quale si è verificata la reazione, tra cui: la dose del farmaco assunta o prescritta dal medico; il motivo per cui il farmaco è stato usato o prescritto; e qualsiasi successiva modifica del regime del farmaco;
  • informazioni su altri farmaci o farmaci attualmente in uso o utilizzati al momento dello sviluppo della reazione, compresa la dose assunta o prescritta, la durata dell'uso, il motivo per cui sono stati utilizzati e qualsiasi successiva modifica delle modalità di utilizzo;
  • informazioni sull'evento avverso che si è verificato, sul trattamento ricevuto in relazione a questo evento e su eventuali conseguenze a lungo termine (a lungo termine) di questa reazione per la salute; e
  • altri dati della storia medica che saranno considerati significativi dalla persona che invia il messaggio su questo evento, inclusi i dati di laboratorio, la storia medica e la storia medica.

Secondo la legislazione sui dati personali, parte delle informazioni di cui sopra su di te si riferisce a "categorie speciali di dati personali". Includono informazioni su:

  • Salute;
  • razza, nazionalità;
  • religione;
  • vita sessuale.

Queste informazioni vengono elaborate solo quando sono necessarie e necessarie per documentare correttamente la vostra reazione e per ottemperare ai nostri obblighi in materia di farmacovigilanza, sicurezza e qualsiasi altro requisito legale. Questi requisiti sono introdotti in modo che noi e gli organismi autorizzati (come il Ministero della sanità della Federazione Russa, il Servizio federale di supervisione dell'assistenza sanitaria, nonché le autorità dell'Unione economica eurasiatica, l'Unione europea e altri autorizzati nel campo del monitoraggio e controllo della sicurezza e dell'efficacia dei farmaci) avuto l'opportunità di valutare gli eventi avversi e adottare misure per prevenire tali eventi in futuro.

I candidati

Raccogliamo informazioni su di te quando ci fornisci informazioni su un evento avverso..

La legislazione sulla farmacovigilanza ci impone di garantire la tracciabilità e la possibilità di successive comunicazioni in merito agli eventi avversi. Di conseguenza, dobbiamo disporre di informazioni sufficienti sui candidati in modo da poterti contattare quando riceviamo il messaggio. I dati personali che potremmo raccogliere su di te quando segnali un evento avverso includono:

  • NOME E COGNOME;
  • dettagli di contatto (che possono includere il tuo indirizzo, indirizzo e-mail, telefono o fax);
  • dati sulla professione (queste informazioni possono essere utilizzate per formulare domande che potrebbero essere poste su un evento avverso, a seconda del livello percepito di conoscenze mediche);
  • La tua connessione con il paziente (oggetto del messaggio).

Se sei anche un paziente (soggetto di comunicazione) che ha un AE, queste informazioni possono essere combinate con le informazioni fornite in relazione al tuo AE.

Come utilizziamo e trasferiamo i dati personali

Come parte dei nostri obblighi di farmacovigilanza, possiamo utilizzare e trasmettere dati personali al fine di:

  • lo studio di eventi avversi;
  • mettersi in contatto con voi per ottenere ulteriori informazioni sull'evento avverso segnalato;
  • confrontare le informazioni relative a un evento avverso con le informazioni relative ad altri eventi avversi ricevute da Teva al fine di analizzare la sicurezza di un determinato lotto del prodotto, del prodotto Teva o del principio attivo del farmaco nel suo insieme; e
  • fornire relazioni obbligatorie alle autorità nazionali e regionali in modo che possano condurre un'analisi di sicurezza di un determinato lotto del prodotto, del prodotto Teva o del principio attivo del farmaco nel suo insieme, insieme a messaggi provenienti da altre fonti.

Trasmettiamo informazioni alle autorità nazionali e regionali, come il Ministero della salute della Federazione Russa, il Servizio federale per la supervisione dell'assistenza sanitaria, in conformità con la legislazione sulla farmacovigilanza. Non possiamo controllare il loro uso delle informazioni che trasmettiamo..

È possibile che vengano pubblicate informazioni sugli eventi avversi (ad esempio, nell'ambito di casi studio o recensioni); in questo caso, rimuoveremo qualsiasi informazione identificativa dalle pubblicazioni - informazioni in forma anonima.

Database internazionale

I nostri obblighi di farmacovigilanza ci impongono di analizzare sistematicamente gli schemi nei rapporti sugli eventi avversi ricevuti in ogni paese in cui vendiamo prodotti. Per adempiere a questo obbligo, le informazioni fornite come parte di un rapporto di un Evento avverso vengono trasmesse internamente a Teva attraverso il Database globale Teva. Questo database è anche la piattaforma attraverso la quale Teva invia messaggi AE a varie autorità regolatorie, incluso il database Eudravigilance (il sistema aziendale dell'Agenzia europea per i medicinali per la gestione e l'analisi delle informazioni su presunte reazioni avverse ai farmaci che sono state segnalate a territori dell'Unione Europea) e altri database simili come richiesto dalla legge.

I tuoi diritti

Poiché la sicurezza del paziente è un compito estremamente importante, conserviamo tutte le informazioni ricevute su di te come parte della ricezione di messaggi AE al fine di poter valutare la sicurezza dei nostri prodotti a lungo termine.

In conformità con la legge applicabile, hai il diritto di richiedere a Teva una copia delle informazioni raccolte su di te per modificarle, eliminare o limitare l'elaborazione o inviarci una richiesta di trasferimento di tali informazioni ad altre organizzazioni. Inoltre, hai il diritto di opporti a determinati metodi di elaborazione delle informazioni. In alcune situazioni, questi diritti possono essere limitati, ad esempio, nei casi in cui possiamo confermare la legittima necessità di elaborare o archiviare i tuoi dati personali. Puoi esercitare i diritti elencati contattandoci: Teva LLC, 115054, Mosca, ul. Valovaya, d. 35. Telefono: (495) 644 22 34, fax: (495) 644 22 35, e-mail; [email protected]

Si noti che per motivi legali non è possibile eliminare le informazioni raccolte nell'ambito della segnalazione di un evento avverso, a meno che non siano imprecise. Potremmo inoltre richiedere all'utente di verificare la propria identità prima di completare qualsiasi richiesta di accesso o apportare modifiche alle Informazioni personali.

Speriamo di poter rispondere a qualsiasi tua domanda relativa al trattamento dei tuoi dati personali. In caso di domande o dubbi sul trattamento dei dati personali, è possibile contattarci. In caso di problemi irrisolti, è inoltre possibile presentare un reclamo all'organismo autorizzato per la supervisione del rispetto della legislazione sulla protezione dei dati personali nel proprio luogo di residenza. In Russia, un tale organo è il Servizio federale di supervisione delle comunicazioni, della tecnologia dell'informazione e dei mass media, o il suo organo territoriale.

La sicurezza dei dati

Teva adotta misure per garantire la sicurezza dei dati personali da perdita accidentale e accesso, uso, alterazione o divulgazione non autorizzati. Inoltre, adottiamo misure aggiuntive per garantire la sicurezza delle informazioni, incluso l'uso di controlli di accesso, requisiti rigorosi per la limitazione fisica dell'accesso non autorizzato e l'uso di metodi affidabili per la raccolta, l'archiviazione e l'elaborazione delle informazioni.

Trasferimento transfrontaliero di dati

Tutti i database di farmacovigilanza utilizzati da Teva, incluso il database globale, si trovano in Israele.

Le informazioni sugli eventi avversi possono essere trasmesse in tutto il mondo all'interno del nostro database internazionale (Global Database).

Il trasferimento dei dati al database globale viene effettuato in forma anonima.

Modifiche all'Avviso

Se decidiamo di apportare modifiche alla presente Informativa, pubblicheremo informazioni su tali modifiche sul sito utilizzando una notifica visivamente importante.

Informazioni sui contatti

I dati personali vengono trasmessi a Teva, inseriti e archiviati in database su server situati in Israele, che sono di proprietà e gestiti da Teva, che opera principalmente presso:

12 Hatrufa Street, PO Box 8077, Netanya 4250483, Israele

Almagel ® (Almagel ®)

Principio attivo:

Soddisfare

Gruppo farmacologico

Classificazione nosologica (ICD-10)

Composizione e forma di rilascio

5 ml di sospensione orale contengono 300 mg di idrossido di alluminio (equivalenti a 200 mg di ossido di alluminio), 100 mg di idrossido di magnesio; in flaconi di plastica da 170 ml, completi di cucchiaio dosatore, in un fagotto di cartone 1 flacone.

Caratteristica

Sospensione di colore bianco o leggermente grigiastro con un caratteristico sapore dolciastro e profumo di limone.

effetto farmacologico

Neutralizza l'acido cloridrico e riduce l'attività della pepsina, del succo gastrico, protegge la mucosa gastrointestinale dagli effetti dannosi.

farmacodinamica

Distribuito uniformemente sulla mucosa dello stomaco e fornisce una gastroprotezione prolungata. Ha proprietà tampone e antiacide: tra i ricevimenti, il pH del succo gastrico rimane da 4–4,5 a 3,5–3,8. Il sorbitolo ha un effetto lassativo coleretico e lieve. L'effetto terapeutico appare dopo 3-5 minuti e dura 70 minuti.

farmacocinetica

Praticamente non assorbito dal tratto digestivo.

Indicazioni Almagel ®

Ulcera peptica dello stomaco e del duodeno (fase di esacerbazione), gastrite acuta o cronica con secrezione normale o aumentata (fase di esacerbazione), esofagite da reflusso, ernia diaframmatica, duodenite, enterite, disturbi gastrointestinali causati da una violazione della dieta, assunzione di farmaci ( FANS, glucocorticoidi), bere caffè o alcool, fumare.

Controindicazioni

Ipersensibilità, grave insufficienza renale, morbo di Alzheimer, periodo neonatale, allattamento.

Gravidanza e allattamento

Durante la gravidanza, l'uso è possibile per non più di 3 giorni. L'allattamento al seno deve essere interrotto durante il trattamento..

Effetti collaterali

Dal tratto digestivo: disturbi del gusto, nausea, vomito, spasmo, dolore epigastrico, costipazione.

Dal lato del metabolismo: ipercalciuria, ipermagnesemia, ipofosfatemia.

Altro: sonnolenza, osteomalacia, demenza ed edema delle estremità (sullo sfondo dell'insufficienza renale cronica).

Interazione

Riduce l'efficacia delle tetracicline, N2-antistaminici, glicosidi cardiaci, sali di ferro, ciprofloxacina, fenotiazine, isoniazide, beta-bloccanti, indometacina, ketoconazolo, ecc. (se usati insieme, si consiglia un intervallo tra le dosi di almeno 1-2 ore).

Dosaggio e amministrazione

Dentro, 0,5 ore prima dei pasti (con ulcera peptica dello stomaco e duodeno tra i pasti principali) e di notte, per gli adulti, 1-3 cucchiai di dosaggio 3-4 volte al giorno. Dose di mantenimento - 1 cucchiaio dosatore 3-4 volte al giorno per 2-3 mesi. Terapia preventiva - 1-2 cucchiai di dosaggio.

Per i bambini rigorosamente secondo la prescrizione del medico: fino a 10 anni - dose 1/3 per gli adulti, 10-15 anni - dose 1/2.

La dose massima giornaliera è di 16 cucchiai da dosaggio, con questa dose la durata del trattamento non supera le 2 settimane.

Agitare la sospensione prima dell'uso..

In caso di malattia accompagnata da nausea, vomito e dolore addominale, il trattamento inizia con Almagel A e, alla scomparsa di questi sintomi, passa ad Almagel.

Overdose

Sintomi: inibizione della motilità gastrointestinale.

Trattamento: prescrizione lassativi.

Misure precauzionali

Con l'assunzione prolungata, è necessario garantire un'assunzione sufficiente di fosforo con il cibo.

istruzioni speciali

Per i disturbi funzionali accompagnati da nausea, vomito, dolore addominale, il trattamento inizia con Almagel A.

Condizioni di conservazione per Almagel ®

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Almagel ®

Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Almagel

Almagel è uno dei primi farmaci del gruppo antiacido nel mercato farmacologico, che è stato prodotto per oltre 40 anni.

Questo farmaco ha proprietà antiacide, assorbenti e gastroprotettive. Il medicinale è destinato al trattamento dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno, gastrite acuta e cronica, ernia della fessura e altre malattie dello stomaco.

Utilizzato anche come medicinale lassativo lieve..

Composizione e forma di rilascio

Tutti e 3 i tipi di farmaco almagel hanno un effetto neutralizzante sul succo gastrico, formano uno strato protettivo sulla superficie della mucosa gastrica. Proteggendo così la mucosa infiammata dagli effetti aggressivi del succo gastrico.

Almagel

  • Idrossido di alluminio;
  • Idrossido di magnesio.

Idrossido di alluminio - quando interagisce nel lume dello stomaco con acido cloridrico del succo gastrico, neutralizza quest'ultimo, riducendo così l'acidità dello stomaco. L'idrossido di alluminio riduce anche la secrezione dell'enzima dello stomaco - la pepsina. Questa proprietà riduce l'aggressività del succo gastrico..

Idrossido di magnesio - per analogia con idrossido di alluminio, entra nella reazione di neutralizzazione dell'acido cloridrico. Inoltre, l'idrossido di magnesio ha un effetto lassativo, neutralizzando così l'effetto dell'idrossido di alluminio, che può rallentare la peristalsi e la costipazione.

Almagel Neo

La composizione dei componenti attivi:

  • Idrossido di alluminio;
  • Idrossido di magnesio;
  • simeticone.

Qual è la differenza: questo farmaco contiene gli stessi componenti di Almagel, ma anche il simeticone ne fa parte. Il simeticone è un farmaco che impedisce una maggiore formazione di gas. Nelle malattie dello stomaco e del duodeno, l'intero processo di digestione è disturbato, il che contribuisce all'attività della microflora intestinale e alla formazione attiva di gas nell'intestino.

Almagel A

La composizione dei componenti attivi:

  • Idrossido di alluminio;
  • Idrossido di magnesio;
  • benzocaina.

Qual è la differenza: contiene gli stessi componenti di Almagel, tuttavia contiene anche benzocaina, che ha un effetto analgesico (congelamento) sulle mucose. Grazie alla benzocaina, è possibile eliminare il dolore causato dall'infiammazione delle mucose dell'esofago, dello stomaco o del duodeno.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è principalmente prescritto per le malattie del tratto gastrointestinale. Tra questi, i più comuni sono:

  • ulcera peptica (JAB) e ulcera peptica del duodeno (UBD) - periodo acuto e periodo di esacerbazione;
  • malattia infiammatoria acuta della mucosa gastrica (gastrite) con alterata funzione di formazione degli acidi;
  • intossicazione alimentare da tossine;
  • esofagite: una malattia infiammatoria della mucosa dell'esofago;
  • duodenite - una malattia infiammatoria del duodeno;
  • enterite - malattia infiammatoria intestinale;
  • un'ernia nell'area dell'apertura esofagea nel diaframma;
  • flatulenza;
  • trattamento sintomatico del dolore e del disagio nella regione epigastrica che si verifica dopo un errore nella dieta (abuso di alcol, fumo, dipendenza da caffè e medicine eccessive);
  • profilassi.

L'ultimo punto sarà rilevante in termini di prevenzione del ri-sviluppo delle ulcere nel tratto gastrointestinale con l'uso di farmaci e ormoni antinfiammatori non steroidei (glucocorticosteroidi).

Farmacodinamica e farmacocinetica

Almagel è un antiacido. Gli antiacidi neutralizzano l'acido cloridrico, che è contenuto nel succo gastrico, il che li rende efficaci per il trattamento delle malattie acido-dipendenti. Un altro componente del farmaco, l'idrossido di alluminio, è anche coinvolto nella neutralizzazione degli acidi. Inoltre, il prodotto contiene idrossido di magnesio, che non solo riduce l'acidità dello stomaco, ma elimina anche la capacità dell'idrossido di alluminio di causare stitichezza. La benzocaina ha un effetto analgesico, quindi il farmaco affronta efficacemente il dolore.

Almagel riduce la secrezione di pepsina e riduce l'attività del succo gastrico, convertendo il cloruro di alluminio in sali di alluminio alcalino. Il farmaco agisce senza la formazione di bolle di anidride carbonica, quindi non provoca flatulenza. Inoltre, il sorbitolo ha un effetto lassativo e migliora la separazione della bile. Stimolando la sintesi di prostaglandine, il prodotto protegge la mucosa gastrica. L'esposizione all'idrossido di magnesio e all'idrossido di alluminio riduce la probabilità di lesioni infiammatorie, erosive-emorragiche dall'uso di farmaci irritanti.

I sali di alluminio vengono assorbiti nell'intestino in piccola quantità e gli ioni magnesio - del 10%, ma la loro concentrazione nel sangue praticamente non cambia. Il farmaco contiene anche benzocaina, che non ha quasi alcun effetto sul corpo, perché viene assorbita in una quantità minima. L'effetto di Almagel per il mal di stomaco si verifica dopo 5 minuti e la sua durata dipende dal tasso di svuotamento gastrico. Quindi, quando si utilizza il farmaco a stomaco vuoto, l'azione dura fino a 60 minuti e dopo l'applicazione dopo un'ora dall'ultimo pasto - fino a 3 ore.

Istruzioni per l'uso e il regime

Almagel

Il farmaco viene assunto per via orale. Prima di ogni somministrazione, la sospensione deve essere completamente omogeneizzata agitando il flacone.

Il farmaco viene assunto 45-60 minuti dopo aver mangiato e la sera prima di coricarsi.

Ad adulti e bambini di età superiore ai 15 anni vengono prescritti 5-10 ml (1-2 misurini) 3-4 volte al giorno. Se necessario, una singola dose può essere aumentata a 15 ml (3 misurini). Ai bambini di età compresa tra 10 e 15 anni viene prescritta una dose pari alla metà della dose per gli adulti.

Dopo aver raggiunto l'effetto terapeutico, la dose giornaliera è ridotta a 5 ml (1 misurino) 3-4 volte al giorno per 15-20 giorni.

Non è consigliato assumere liquidi entro 15 minuti dall'assunzione del farmaco Almagel.

5-15 ml 15 minuti prima di assumere farmaci con un effetto irritante.

Almagel A

Dentro. Secondo la prescrizione del medico, 1-3 cucchiai di dosaggio (tè), a seconda della gravità del caso, 3-4 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti e la sera prima di coricarsi.

Nei bambini, il farmaco viene utilizzato rigorosamente come prescritto dal medico: per i bambini di età inferiore ai 10 anni, viene prescritta una dose di 1/3 per gli adulti e per i bambini da 10 a 15 anni di età - 1/2 dose per gli adulti.

Nelle malattie accompagnate da nausea, vomito e dolore addominale, il trattamento inizia con Almagel A e, dopo la scomparsa di questi sintomi, passa ad Almagel.

Agitare bene la bottiglia prima dell'uso..

Almagel Neo

All'interno, 2 misurini di sospensione con un sapore di arancia 4 volte al giorno 1 ora dopo un pasto e la sera prima di coricarsi. Se necessario, una singola dose può essere aumentata a 4 misurini, ma la dose massima giornaliera non deve superare i 12 misurini.

Bambini di età superiore ai 10 anni

Il dosaggio è determinato dal medico curante - di solito 1/2 dose per gli adulti.

Il corso del trattamento non dura più di 4 settimane. Prima della somministrazione, la sospensione deve essere omogeneizzata agitando il flacone. Si consiglia di non diluire Almagel Neo. Non è consigliabile assumere liquidi per mezz'ora dopo l'assunzione del farmaco.

Effetti collaterali

Almagel verde e Almagel giallo A in casi isolati portano allo sviluppo di nausea, vomito, spasmi allo stomaco, alterazioni del gusto, dolore epigastrico e costipazione. Gli effetti collaterali elencati vengono rapidamente eliminati semplicemente riducendo la dose del farmaco. Se usato ad alte dosi come effetto collaterale, la sospensione può provocare sonnolenza..

L'uso a lungo termine può ridurre la concentrazione di fosforo nel sangue, che porterà alla distruzione ossea (osteomalacia). Nei pazienti con insufficienza renale, Almagel può provocare gonfiore delle estremità, demenza (demenza) e un aumento della concentrazione di magnesio nel sangue.

Se assunto a dosi medie, Almagel Neo può causare allergie, nausea, vomito, costipazione o diarrea. L'uso in dosi elevate può portare allo sviluppo dei seguenti effetti collaterali:

  • una diminuzione della concentrazione di fosforo e calcio nel sangue, con conseguente distruzione ossea, osteoporosi e tendenza a fratture;
  • aumento della concentrazione di magnesio e alluminio nel sangue;
  • aumento della concentrazione di calcio nelle urine;
  • deposizione di sali di calcio nei tubuli dei reni (nefrocalcinosi);
  • compromissione del normale funzionamento dei reni;
  • encefalopatia.

Le persone con insufficienza renale, oltre ai sintomi di cui sopra, possono osservare sete, diminuzione della pressione e diminuzione dei riflessi come effetti collaterali di Almagel Neo.

Le compresse di Almagel T sono in grado di provocare lo sviluppo di effetti collaterali solo se utilizzate in dosi elevate. Gli effetti collaterali delle compresse includono sete, scolorimento delle feci e costipazione.

Overdose

Nel caso di un singolo uso di un aumento del dosaggio del farmaco Almagel A, non sono stati rilevati altri sintomi, ad eccezione di un gusto metallico nella cavità orale, flatulenza e costipazione.

Con l'uso sistemico prolungato del farmaco ad alte dosi, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • bradicardia;
  • paralisi neuromuscolare;
  • nausea e vomito;
  • Cambiamenti ECG
  • anuria
  • la formazione di calcoli renali;
  • sonnolenza;
  • intorpidimento e dolore nei muscoli;
  • grave ostruzione intestinale;
  • fatica
  • depressione respiratoria;
  • riduzione della funzione riflessa;
  • ipoventilazione;
  • insufficienza renale;
  • coma;
  • insufficienza cardiaca.

In casi estremamente gravi di intossicazione, possono verificarsi:

  • ricovero in ospedale;
  • ricevimento di assorbenti;
  • lavanda gastrica;
  • stimolazione artificiale del riflesso del vomito;
  • trattamento sintomatico.

Controindicazioni

Tutte le varianti di Almagel hanno sia controindicazioni generali per l'uso, sia il proprio individuo, caratteristico di una particolare forma del farmaco. Le controindicazioni all'uso di ciascuna forma di Almagel sono mostrate nella tabella:

Almagel NeoCompresse AlmagelGreen Almagel e Almagel A
Fallimento renale cronicoIpersensibilità o allergia a Magaldrate e / o SorbitoloSensibilità o allergia ai componenti della sospensione
Bassa concentrazione di fosforo nel sangueGrave insufficienza renaleGrave insufficienza renale
GravidanzaSotto i 12 anniIl morbo di Alzheimer
Il morbo di AlzheimerNeonati di età inferiore a 1 mese
Sotto i 10 anni
Intolleranza al fruttosio congenita
Tendenza alle reazioni allergiche

Inoltre, Almagel A (giallo) a causa della presenza di benzocaina nella composizione non può essere assunto contemporaneamente ai farmaci sulfa (Biseptol, ecc.).

Almagel Neo ha controindicazioni relative, in presenza delle quali deve essere usato con cautela e sotto stretto monitoraggio delle condizioni del paziente. Tali controindicazioni relative sono:

  • il periodo dell'allattamento al seno;
  • patologia del fegato;
  • alcolismo;
  • trauma cranico;
  • patologia cerebrale;
  • epilessia;
  • età inferiore a 10 anni;
  • adolescenti dai 10 ai 18 anni.

Almagel o Phosphalugel?

In vendita nelle farmacie puoi trovare un altro analogo di Almagel - Fosfalugel. Consideriamo cosa è meglio Almagel o Phosphalugel?

Molte persone confondono queste medicine, poiché sono molto simili nella composizione. Ecco perché è molto difficile dire quale degli antiacidi sia migliore. Tuttavia, va notato che Phosphalugel ha più proprietà. Ciò consente di prescriverlo in varie aree (non solo come farmaco sintomatico per le malattie del tratto gastrointestinale). Può agire come sostanza assorbente e avvolgente..

A differenza di Almagel, Fosfalyugl non viola il metabolismo dei fosfati e del calcio. Questa proprietà consente una più lunga somministrazione del farmaco. Inoltre, Fosfalugel può essere prescritto a donne in gravidanza, neonati e pazienti anziani. Tuttavia, dire che alcuni farmaci sono migliori è sicuramente impossibile. Il trattamento di ciascun paziente viene selezionato individualmente dal medico.

Almagel o Maalox?

Sia Almagel che Maalox sono in forma di dosaggio liquida - sospensione. Inoltre, la composizione di entrambi i farmaci è quasi identica. Entrambi contengono alluminio e idrossido di magnesio come componente attivo principale. Pertanto, puoi scegliere qualsiasi farmaco che sia più simile a una persona per qualsiasi motivo di natura soggettiva..

Tuttavia, se la patologia del tratto gastrointestinale è accompagnata da una sindrome del dolore forte e grave, è meglio preferire una sospensione di Almagel A, che ha il miglior effetto anestetico. In presenza di forte formazione di gas e gonfiore, l'opzione più preferita è Almagel Neo, che contiene una sostanza che elimina questo sintomo doloroso. Se non c'è dolore intenso o formazione di gas, puoi scegliere qualsiasi farmaco, a seconda delle preferenze personali.

istruzioni speciali

La terapia a lungo termine dovrebbe essere accompagnata da un pasto ricco di fosforo. Si sconsiglia al produttore di assumere più di 16 cucchiai da dosaggio al giorno. Se è necessario un trattamento con dosi così elevate, il corso non dovrebbe durare più di 14 giorni.

Il farmaco è in grado di bloccare l'assorbimento della maggior parte dei farmaci, il che influisce negativamente sulla loro efficacia. L'intervallo di tempo raccomandato tra le dosi di Almagel A e altri farmaci è di 1-2 ore.

Interazione farmacologica

Medicinali la cui efficacia diminuisce se assunti insieme ad Almagel A:

  1. isoniazide;
  2. glicosidi digitali;
  3. Tetraciclina e tutti gli antibiotici tetracicline;
  4. sali di ferro;
  5. antistaminici;
  6. beta-bloccanti;
  7. fenotiazine;
  8. Ciprofloxacina;
  9. ketoconazolo.

Analoghi

Analoghi strutturali del principio attivo:

  • Agiflux;
  • Almol;
  • ALUMAG;
  • Almagel A;
  • Almagel Neo;
  • Forte anacido;
  • Gastracid
  • Maalox;
  • Maalox mini;
  • Rivolox.

Analoghi nel gruppo farmacologico (antiacidi):

  • Additivo per calcio
  • Actal;
  • Alfogel;
  • Alyugastrin;
  • Forte anacido;
  • Antareyt;
  • Bakerbon;
  • Gastal;
  • Gasterin;
  • Gastrico;
  • Gastroromazole;
  • Gaviscon;
  • Gaviscon Forte;
  • Gelusil
  • Vernice Gelusil;
  • Gelusil;
  • Gestid;
  • DigIn;
  • Carbonato di calcio;
  • Magalfil 800;
  • Magnatol;
  • Magnistad;
  • Ossido di magnesio;
  • Latte di magnesia;
  • Bicarbonato di sodio;
  • Bicarbonato di sodio;
  • Relzer
  • Rennie
  • RioFast;
  • Rochelle;
  • Rutacid;
  • Simalgel BM;
  • Scoralight;
  • Taltsid;
  • Tams;
  • Tannacomp;
  • Tisacid;
  • Topalkan;
  • Phosphalugel;
  • Andrews Antacid.

Quanto costa Almagel

Almagel è venduto in farmacia a vari prezzi. Va ricordato che le fluttuazioni del costo della stessa forma del farmaco dipendono non solo dalla politica dei prezzi della rete di farmacie, ma anche dal produttore. Il fatto è che Almagel è prodotto da varie aziende farmaceutiche, ad esempio SOPHARMA, ACTAVIS e BALKANPHARMA-TROYAN AD. Il più economico sarà Almagel prodotto dalla società bulgara BALKANPHARMA-TROYAN AD. Tuttavia, la qualità delle sospensioni di tutti i produttori è approssimativamente la stessa, non ci sono forti differenze. Pertanto, scegliendo Almagel, è meglio acquistare un farmaco del produttore che è meno falso. Poiché questi dati possono differire da una regione all'altra, è meglio consultare un farmacista che abbia informazioni su questo argomento..

Il costo di varie forme di dosaggio di Almagel per comodità di confronto e selezione è mostrato nella tabella:

Prezzo, rubliForma di dosaggio
83 - 124 rubliAlmagel (verde), 170 ml
100-145 rubliAlmagel A (giallo), 170 ml
90 - 142 rubliAlmagel Neo (rosso), 170 ml
155 - 213 rubliAlmagel Neo in sacchetti, 20 pezzi da 10 ml
100-144 rubliAlmagel Neo in sacchetti, 10 pezzi da 10 ml
124 - 165 rubliCompresse Almagel T, 24 pezzi
74-102 rubliCompresse Almagel T, 12 pezzi

Condizioni di archiviazione

La durata di prodotto di Almagel è di 5 anni. Dovrebbe essere conservato in un contenitore ben sigillato in un luogo fresco (da 5 a 150 ° C - temperatura di conservazione ottimale) e in un luogo buio.

Almagel per gastrite

Articoli di esperti medici

L'infiammazione della mucosa gastrica è una malattia abbastanza comune che richiede una dieta e farmaci specifici. Tra i vari farmaci, i medici spesso prescrivono Almagel, un antiacido che neutralizza l'effetto aggressivo dell'acido dello stomaco sul tessuto mucoso. Almagel per gastrite aiuta ad eliminare il dolore e ripristinare le pareti interne dello stomaco.

Codice ATX

Sostanze attive

Indicazioni Almagel

Almagel può essere prescritto per vari disturbi digestivi che si sviluppano sullo sfondo di malnutrizione, cattive abitudini e farmaci regolari. Almagel è appropriato per ulcera gastrica, enterocolite, infezioni da toxico nutrizionali, ecc. [1]

Il più spesso prescritto Almagel per gastrite con alta acidità. I principi attivi del farmaco neutralizzano e inattivano l'acido cloridrico entro 3-4 minuti dal momento dell'assunzione del farmaco. La durata del farmaco è più di un'ora.

I componenti di Almagel hanno un effetto prevalentemente locale, quindi il farmaco non influisce negativamente sul lavoro di altri organi.

Oltre alla gastrite, Almagel viene spesso utilizzato:

  1. nella fase di esacerbazione dell'ulcera peptica; [2]
  2. con esofagite da reflusso, reflusso gastroesofageo;
  3. con erosione dei tessuti mucosi dell'apparato digerente; [3]
  4. nella fase di esacerbazione della pancreatite;
  5. con bruciore di stomaco e dolore periodico allo stomaco.
  • Almagel con esacerbazione della gastrite in molti pazienti diventa un mezzo di "numero uno". Ciò è dovuto all'efficace combinazione degli ingredienti del farmaco, che garantisce un effetto assorbente, antiacido e avvolgente. Inoltre, l'esacerbazione della gastrite viene “rimossa” con successo da tutte le varietà di questo farmaco, incluso Almagel A o Neo.
  • Almagel per gastrite con bassa acidità è prescritto meno spesso, poiché questo farmaco neutralizza ulteriormente l'ambiente acido. È consentito l'uso di Almagel A tra i pasti o 1-1 / 2 ore prima dei pasti.
  • Almagel per gastrite atrofica è prescritto in combinazione con altri medicinali che prevengono i cambiamenti patologici nella mucosa gastrica. Almagel in questo caso crea uno speciale rivestimento protettivo per la mucosa, contribuendo all'accelerazione della guarigione dei difetti.
  • Almagel per gastrite e pancreatite viene prescritto prima dei pasti, in modo che il farmaco abbia il tempo di agire non solo nello stomaco, ma anche lungo il tratto digestivo. È ottimale assumere il farmaco 30 minuti prima del pasto principale. Già iniziando un pasto, dovresti assumere anche farmaci speciali che facilitano la digestione del cibo - ad esempio Pancreasim, Mezim, Festal, ecc. Circa un'ora dopo aver mangiato, si consiglia di assumere Linex o Lattone per ripristinare il sistema digestivo. Solo un approccio integrato curerà la gastrite e la pancreatite allo stesso tempo ed efficacemente. Importante: solo un medico può prescrivere un trattamento. Non automedicare.

Modulo per il rilascio

I principi attivi che compongono Almagel sono idrossido di alluminio e idrossido di magnesio. Il primo composto influenza la produzione di pepsina. Quando si combinano idrossido di alluminio e acido cloridrico, si forma cloruro di alluminio e l'acido viene neutralizzato. Un processo simile si trova anche quando è combinato con idrossido di magnesio, con la formazione di cloruro di magnesio. Quest'ultimo è necessario per mantenere la motilità intestinale, che può essere compromessa dal cloruro di alluminio..

Almagel è disponibile in bottiglie speciali con una capacità di 170 o 200 ml.

Oltre ad Almagel per la gastrite, può essere prescritto un altro tipo di farmaco: Almagel A. Questo rimedio ha una composizione simile, ma è presente un altro ingrediente in esso: l'anestesia. La sua funzione è il rapido sollievo del dolore allo stomaco. Almagel A aiuta anche con forti dolori, può alleviare la nausea e il vomito.

Un'altra varietà del farmaco è Almagel Neo. Un ingrediente aggiuntivo nella composizione è il simeticone, uno strumento ben noto che può facilmente far fronte all'aumentata formazione di gas nell'intestino. Almagel Neo per gastrite è prescritto quando la malattia è accompagnata da flatulenza, aumento della produzione di gas intestinali.

Esiste anche una forma di compresse del farmaco - Almagel T. Ogni compressa contiene 500 mg di magaldrate (idrossido di magnesio con alluminio). I componenti ausiliari sono mannitolo, sorbitolo, MCC e magnesio stearato..

farmacodinamica

Almagel appartiene a un numero di antiacidi - cioè neutralizza i composti acidi liberi nella cavità gastrica, inattiva la pepsina, che provoca una diminuzione della digeribilità della secrezione. La composizione equilibrata del farmaco ha una proprietà avvolgente e assorbente, che è molto importante per la gastrite. La mucosa gastrica ottiene ulteriore protezione grazie alla stimolazione della produzione di prostaglandine (capacità citoprotettiva). Ciò impedisce lo sviluppo di processi infiammatori, erosivi ed emorragici quando si utilizzano agenti irritanti e aggressivi - ad esempio etanolo, farmaci antinfiammatori non steroidei o corticosteroidi, ecc..

L'effetto terapeutico di Almagel con gastrite si osserva dopo 3-4 minuti. La durata dell'effetto è diversa, a seconda della pienezza dello stomaco:

  • se Almagel è stato assunto a stomaco vuoto, il suo effetto può durare fino a 1 ora;
  • se Almagel è stato assunto entro un'ora dopo aver mangiato, il suo effetto si manifesta entro 3 ore.

Almagel non porta a iperproduzione secondaria di succo gastrico.

farmacocinetica

Almagel con gastrite praticamente non ha alcun effetto sistemico, poiché lascia il corpo senza assorbimento nel sistema circolatorio.

  • viene assorbito in piccole quantità che non hanno un effetto clinicamente significativo e non modificano la concentrazione di sali di alluminio nel flusso sanguigno;
  • la distribuzione è assente;
  • il metabolismo è assente;
  • escreto con le feci.
  • gli ioni di magnesio vengono assorbiti in una quantità non superiore al 10% dell'intero dosaggio assunto, senza influire sulla concentrazione di magnesio nel flusso sanguigno;
  • la distribuzione è locale;
  • il metabolismo è assente;
  • escreto con le feci.

Uso di Almagel durante la gravidanza

La domanda sull'uso di Almagel per la gastrite nelle donne in gravidanza è piuttosto controversa. In precedenza, sono stati condotti studi speciali sui roditori, a seguito dei quali gli scienziati non hanno trovato effetti teratogeni o altri effetti negativi sul feto. Ma non sono stati condotti studi clinici su donne in gravidanza, quindi è impossibile dire con certezza sulla completa sicurezza del farmaco.

Sulla base di questo, i medici non possono raccomandare l'uso di Almagel per la gastrite in pazienti in gravidanza. In caso di urgente necessità di assumere il farmaco, il trattamento viene eseguito solo sotto la supervisione di un medico e per non più di cinque o sei giorni consecutivi.

Non ci sono informazioni sull'ingestione dei componenti attivi del farmaco nel latte materno. Pertanto, anche l'accoglienza di Almagel durante l'allattamento non è benvenuta. Il trattamento farmacologico è consentito solo dopo un'attenta valutazione delle possibili conseguenze e dei benefici previsti. Tuttavia, in questa situazione, l'accoglienza non dovrebbe durare più di tre o cinque giorni.

Controindicazioni

Non è consigliabile assumere Almagel per gastrite in tali situazioni:

  • con fenomeni di ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti principali o ausiliari del farmaco;
  • in grave insufficienza renale;
  • durante la gravidanza e l'allattamento;
  • con la malattia di Alzheimer;
  • con ipofosfatemia;
  • fino a quando il bambino raggiunge i 10 anni;
  • con intolleranza al fruttosio.

Effetti collaterali di Almagel

Almagel con gastrite può causare difficoltà con i movimenti intestinali, tuttavia, questo fastidio scompare dopo una riduzione del dosaggio.

Raramente si notano fenomeni dispeptici sotto forma di nausea, vomito, dolore addominale spastico, comparsa di uno sgradevole retrogusto in bocca. In alcuni pazienti, sono stati registrati processi allergici, un aumento del livello di magnesio nel flusso sanguigno.

Sullo sfondo del trattamento a lungo termine della gastrite con grandi dosi del farmaco con una contemporanea assunzione insufficiente di fosforo dal cibo, l'osteomalacia può svilupparsi.

I farmaci a lungo termine devono essere accompagnati da test e controlli regolari da parte del medico curante. Con insufficiente funzionalità renale, il paziente può manifestare sbalzi d'umore.

Dosaggio e amministrazione

Prima di ogni ricevimento, la bottiglia con Almagel deve essere agitata. Successivamente, una sospensione viene riempita con un cucchiaio o un misurino e viene presa la dose necessaria.

Quanto bere Almagel per gastrite, il dosaggio e la frequenza di ricovero sono determinati dal medico. Se non vi è alcuna possibilità di visitare un medico, iniziano a prendere Almagel come segue:

  • bambini di età compresa tra 10 e 12 anni - 1-2 ml fino a 4 volte al giorno;
  • bambini di età inferiore ai quindici anni - 2-3 ml fino a 4 volte al giorno;
  • pazienti adulti - 5-10 ml tre o quattro volte al giorno.

È ottimale assumere Almagel per gastrite circa 20-30 minuti prima di un pasto. È importante non eseguire alcuno sforzo fisico dopo l'assunzione del farmaco: è meglio mentire dalla propria parte fino a quando il prodotto non agisce.

In media, la durata del farmaco è di 2-3 settimane, ma può essere continuata fino a 3 mesi, a discrezione del medico.

Domanda per i bambini

I medici non raccomandano il trattamento della gastrite con il farmaco Almagel per i bambini di età inferiore ai 10 anni. Se la necessità di tale trattamento è giustificata, viene eseguita attentamente, sotto la supervisione del medico curante, per un breve periodo (3-6 giorni).

Overdose

Un singolo uso occasionale di una grande quantità di Almagel di solito non è accompagnato da alcun sintomo grave. In alcuni casi, si sviluppano costipazione, gonfiore e un sapore di metallo nella cavità orale..

Se si verifica costantemente un sovradosaggio di gastrite, è possibile lo sviluppo di tali condizioni:

  • sindrome di nefrocalcinosi (deposizione diffusa di sali di calcio nelle strutture renali);
  • difficoltà con i movimenti intestinali;
  • ipermagnesemia;
  • lieve sonnolenza.

In alcuni casi, ci sono manifestazioni di alcalosi metabolica:

  • sbalzi d'umore;
  • alti e bassi dell'attività mentale;
  • intorpidimento muscolare, mialgia;
  • sensazione di stanchezza, irascibilità;
  • cambiare nel gusto.

Se si sospetta un sovradosaggio, è necessario garantire la rapida eliminazione del farmaco dal corpo: sciacquare lo stomaco, indurre il vomito, assumere un farmaco assorbente.

Interazioni con altri farmaci

Almagel per la gastrite non è consigliato per l'assunzione con altri medicinali, poiché compromette il loro assorbimento e, di conseguenza, livella il loro effetto terapeutico. È ottimale assumere altri medicinali due ore prima di assumere Almagel o due ore dopo. La capacità del farmaco di neutralizzare l'acido nello stomaco può influire negativamente sull'efficacia della maggior parte dei farmaci se assunti insieme.

Non è possibile combinare un farmaco e eventuali compresse e capsule con un rivestimento enterico. Questa combinazione può portare alla distruzione di questa membrana, all'irritazione delle pareti gastriche e della mucosa del duodeno 12.

Sullo sfondo dell'assunzione di Almagel, non è possibile eseguire test per determinare l'acidità del succo dello stomaco. È anche inappropriato determinare il livello di gastrina e fosforo nel siero, studiare il pH del siero e del fluido urinario.