Quali sono le cause del gonfiore e come risolverlo?

Il gonfiore è comune. Succede quando il tratto gastrointestinale è pieno di aria o gas. La maggior parte delle persone ha un gonfiore addominale dopo un pasto abbondante o determinati cibi..

La cavità addominale si sente stretta, allungata, lo stomaco si allarga visivamente. A loro si aggiungono anche:

Disagio o dolore;

Flatulenza (formazione eccessiva di gas);

Le sensazioni non sono le più piacevoli, ma non fatali e si riscontrano regolarmente in adulti e bambini. Tuttavia, questo fenomeno può avere ragioni mediche. Allora perché lo stomaco si gonfia e cosa fare con esso?

Perché lo stomaco può gonfiarsi

Il gas si accumula nel tratto gastrointestinale durante la digestione di cibi non digeriti o dopo aver ingerito aria, ad esempio se si beve troppa soda alla volta.

Tuttavia, molto dipende dalla dieta. Se la tua dieta ha molti alimenti con fibre (verdure, pane integrale), cibi acidi fermentati, il gas si formerà più intensamente. La fibra alimentare non viene digerita dagli enzimi dello stomaco e diventa un "alimento" per i batteri intestinali. Bene, a loro volta emettono gas.

Inoltre, le persone ingoiano regolarmente aria con cibo e bevande, per alcuni accade più spesso del solito. In questo caso, provoca gonfiore:

Veloce assorbimento del cibo;

Fumare dopo o prima dei pasti;

Indossare protesi dentarie.

Pertanto, eruttazione e flatulenza sono due modi naturali per eliminare l'aria in eccesso.

Perché lo stomaco si gonfia violentemente: ragioni mediche

Se il tuo stomaco si gonfia troppo spesso, questo può indicare una determinata condizione medica:

Sindrome dell'intestino irritabile (IBS);

Infiammazione nel tratto digestivo - ad esempio colite ulcerosa o morbo di Crohn;

Altri disturbi funzionali del tratto gastrointestinale;

Intolleranza ad alcuni alimenti (un esempio tipico è l'intolleranza al lattosio);

Sovrappeso;

Giardiasi (infezione parassitaria intestinale causata da microrganismi semplici);

Fattori di salute mentale (stress cronico, depressione, aumento dell'ansia);

Alcuni farmaci.

Tutte queste malattie hanno una serie di cause caratteristiche:

Carenza eccessiva o viceversa di batteri nel tratto digestivo;

Accumulo e scarsa rimozione del gas;

Scarsa motilità intestinale;

Riflessi addominali anormali (contrazioni dei muscoli addominali);

Ipersensibilità gastrointestinale viscerale, caratteristica dell'IBS. Causa gonfiore durante qualsiasi processo naturale, inclusa la digestione del cibo;

Malassorbimento di alcuni oligoelementi o carboidrati;

Causano gonfiore e malattie più gravi. È vero, oltre al gonfiore, ci saranno altri sintomi evidenti che non possono essere trascurati:

Accumulo di liquido (ascite). Questo può essere un sintomo di un tumore degli organi addominali, insufficienza cardiaca congestizia, insufficienza renale, ecc.;

Insufficienza pancreatica (scarsa secrezione di enzimi digestivi);

Perforazione gastrointestinale con rilascio di gas e batteri nella cavità addominale.

Come prevenire il gonfiore

Se non stiamo parlando di una grave patologia e i sintomi del gonfiore sono temporanei, il modo migliore è riconsiderare la dieta e lo stile di vita.

Una cosa come perdere peso aiuta già a prevenire il gonfiore. Cerca anche di mangiare in modo da ingoiare meno aria:

Evitare la gomma da masticare;

Evita troppi cibi fermentati come crauti o cetrioli sottaceto;

Non fare dei legumi (fagioli, lenticchie) la parte principale della dieta;

Cerca di mangiare lentamente e consapevolmente, non bere con una cannuccia. Questo consiglio è particolarmente vero per le persone anziane che, per definizione, hanno scarsa motilità gastrointestinale e digestione lenta;

Mangia prodotti a base di latte fermentato per normalizzare la microflora.

Probiotici digestivi

In caso di disturbi gastrointestinali o dopo un ciclo di trattamento, bere un ciclo di probiotici per mantenere l'equilibrio dei batteri. Gli studi sul loro conto sono piuttosto controversi, ma ci sono alcune prove che almeno alcune colture di acido lattico sono utili nei disturbi intestinali..

Ad esempio, questa recensione rileva un effetto moderato nel 70% dei casi di gonfiore dopo aver assunto integratori probiotici. Questi includono yogurt e kefir greci ordinari.

Massaggio alla pancia

Un'altra procedura utile a cui puoi ricorrere se lo stomaco si gonfia. Uno studio condotto da medici cinesi su 80 pazienti con ascite ha mostrato che un massaggio di 15 minuti due volte al giorno allevia i sintomi di gonfiore e migliora il benessere. Inoltre, il lavoro ha notato una diminuzione dei sentimenti di ansia e depressione.

Medicinali

Nel peggiore dei casi, rimane l'opzione del trattamento farmacologico. Assicurati di visitare un gastroenterologo se i cambiamenti nello stile di vita e nella dieta non hanno aiutato. Probabilmente avrai bisogno di un ciclo di antispasmodici o altri farmaci, a seconda della tua diagnosi.

Quando vedere un medico per il gonfiore

Saranno necessarie cure mediche urgenti se il gonfiore è accompagnato da sintomi concomitanti:

Dolore grave e prolungato (tirando, acuto, sordo, parossistico);

Sangue nelle feci o un colore scuro e resinoso delle feci;

Febbre grave con febbre;

Cause di gonfiore

Molto spiacevole quando si gonfia. La causa del disagio è una festa, alcuni cibi. Se la salute è in ordine, la ragione del gonfiore è semplice: la digestione ha dato gas, chiedono una via d'uscita. In casi complessi, gonfiore e altri sintomi indicano una malattia.

Le cause

Ragioni comuni per cui guarire le persone sane:

  • Gassificazione da alimenti scarsamente abbinati.
  • L'apparato digerente provoca fermentazione e brontolio di bevande gassate.
  • L'abitudine di eliminare il bruciore di stomaco con la soda - l'anidride carbonica esplode all'interno dello stomaco.
  • Mangiare rapidamente, facendo entrare l'aria nello stomaco. È difficile liberarsi di lui attraverso il ruttare.
  • La causa del gonfiore dopo aver mangiato è l'abitudine di mangiare troppo.

Cambiamento di dieta

Con un cambiamento nella nutrizione - ad esempio il rifiuto della carne - il corpo non ha il tempo di ricostruire, reagisce con gonfiore, pienezza nello stomaco e nell'intestino, costipazione, feci molli.

Pertanto, gli esperimenti con il menu richiedono graduali.

Un'altra possibile causa di gonfiore è un'allergia agli agrumi, alle pesche, alle fragole, ai dolci, alle uova, al miele e ai suoi derivati, spezie, carne, pesce, ecc..

Manifestazioni di una reazione allergica - cambiamenti nella pelle, eruzioni cutanee, eczema, dolore addominale, gas, gonfiore, eruttazione, vomito, diarrea o costipazione.

Per eliminare le cause del gonfiore, eliminare gli allergeni dalla dieta, consultare un medico.

La causa di gonfiore, diarrea: pasta, farina, confetteria. È utile includere nel menu verdure, frutta, latticini, uova, riso, carne o pesce bolliti, mais, miele.

Costipazione, flatulenza

Per costipazione, movimenti intestinali dopo 48 ore o meno. Denso fecale. Il disagio è accompagnato da disagio, una sensazione di svuotamento incompleto, pienezza dello stomaco, gonfiore. Dolore lungo il colon, un tono di pelle grigio malsano, terroso, un'eruzione cutanea sul viso o sulla schiena.

La causa della costipazione è la malnutrizione, lo stress nervoso e mentale, l'alcol.

Con flatulenza, lo stomaco e l'intestino sono gonfi di gas, il loro movimento lungo l'intestino è doloroso.

La flatulenza è comune nei piccoli. Lo stomaco è un comportamento teso e irrequieto.

Le donne in gravidanza soffrono di costipazione e flatulenza. Per prevenire gonfiore, limitare o escludere legumi, piselli, cavoli, pane nero, uva, prugne, i loro succhi.

Malattia intestinale

Nelle malattie dell'intestino tenue, lo stomaco fa male vicino all'ombelico o nella sezione centrale. La formazione di gas aumenta, si verifica 2-3 ore dopo un pasto, quando il cibo è entrato nell'intestino. Sensazioni dolorose accompagnano gonfiore, trasfusioni nella parte inferiore, flatulenza.

Dispepsia gastrica (difficoltà digestiva). Sintomi: pesantezza dopo aver mangiato, cattivo gusto, alitosi. Al mattino malato, eruttazione. Lo stomaco rimbomba, gonfio in alto. Causa di esacerbazione - Alcuni prodotti.

La dispepsia intestinale è associata a insufficiente attività secretoria dello stomaco, del pancreas, alla mancanza di bile. Cause: malnutrizione, predominanza di alimenti proteici o carboidrati, infezione intestinale. Nell'intestino trasfusioni e brontolio, gonfiore, flatulenza, feci molli.

Enterite. La sedia è liquida. In una forma grave della malattia, l'assorbimento del cibo è compromesso, il paziente perde peso, i capelli cadono. Irritabilità, sbalzi d'umore frequenti. Pancia gonfia, dolorante. In forma cronica, il consumo di latte vaccino aggrava i sintomi..

Colite. Nel colon, la rimozione dell'acqua dalle feci è compromessa, motivo per cui le feci molli. Uno spasmo comprime l'area infiammata dell'intestino, complica il passaggio delle feci - la causa del dolore, gonfiore, costipazione.

Discinesia intestinale Interruzione della funzione motoria dell'intestino, spasmo. L'addome inferiore è gonfio e dolente, brontolio e trasfusione. La causa dell'attacco è una cintura tesa, cattiva postura, cibo abbondante, eccitazione eccessiva. La costipazione predomina, la defecazione è accompagnata da una sensazione di svuotamento incompleto.

Ischemia mesenterica. I disturbi del flusso sanguigno sono più spesso colpiti dagli anziani. Le arterie mesenteriche dell'intestino tenue o crasso sono ristrette o intasate, che è spesso con fibrillazione atriale. Il loro restringimento è la causa del dolore nella parte centrale e superiore della cavità addominale quando gli intestini si contraggono. Fa male dopo aver mangiato per 1-1,5 ore. Feci malate, gonfie, sciolte o costipazione. Con esacerbazione, è necessario il ricovero in ospedale di emergenza.

Celiachia. L'incapacità ereditaria di digerire il glutine è la ragione dell'accumulo di sostanze nocive nell'intestino tenue. Interrompono la digestione, i processi metabolici, aumentano la formazione di gas. Il corpo è disidratato. Anemia, carie.

Quando le sostanze nocive si accumulano nel tratto gastrointestinale, le forze protettive si impegnano molto per neutralizzare i loro effetti negativi. Il corpo si stanca più velocemente, peggio ancora contrasta l'infezione, spesso si ammala. Alitosi, gonfiore dovuto alla formazione di gas.

L'attività della microflora patogena, spreco della loro attività vitale contribuisce anche ad aumentare la formazione di gas.

Circa 15 specie di microrganismi vivono in un corpo sano, di cui 7 nell'intestino: lamblia, tricomonadi, balantidi, criptosporidi. L'infezione si verifica attraverso cibo, acqua, famiglia.

Giardia danneggia la mucosa della cistifellea. La giardiasi è la causa del gonfiore e del gonfiore. Nausea, feci molli o costipazione, dolore nella regione superiore e ombelicale.

Ignorare questi sintomi è la causa dello sviluppo della discinesia della colecisti (compromissione motoria), colecistite (infiammazione della colecisti).

La causa del gonfiore con discinesia biliare, colecistite cronica ed epatite è una violazione del deflusso della bile. Dolore nell'ipocondrio destro, irritabilità. Gli alimenti grassi causano feci molli.

Con dissenteria amebica, l'addome è gonfio, la causa è un danno alla mucosa del colon, è accompagnato da abbondante muco, pus. I processi di digestione e assorbimento, rimozione dei rifiuti dall'intestino sono disturbati. Mi dà fastidio, spesso voglio andare in bagno, la sedia è liquida. Malato, vomito, brividi, debolezza.

L'infezione da rotavirus ("influenza intestinale") colpisce il tratto digestivo. Nella fase iniziale, lo stomaco rimbomba e si gonfia. La penetrazione del rotavirus nel duodeno e nell'intestino tenue superiore danneggia la mucosa, interrompe la produzione di enzimi e i processi di assorbimento. Febbre, vomito. Diarrea - la causa della disidratazione.

Il trattamento farmacologico a lungo termine riduce la funzione di barriera intestinale.

La predominanza degli stafilococchi è la causa di febbre, brividi, dolore, gonfiore, specialmente lungo l'intestino crasso. Le feci sono frequenti e allentate, con muco, sangue e pus.

Se la causa della disbiosi è la Candida e l'Aspergilla, fa male all'ombelico, alla pesantezza e al gonfiore. Lo sgabello è liquido, insanguinato e schiumoso, con il rilascio di film e grumi. Nessun appetito, lingua di lampone.

L'aspergilla è la causa della disbiosi intestinale nella gastrite con elevata acidità, dopo un uso prolungato di antibiotici (tetraciclina). Nausea, eruzione cutanea sulla mucosa, gonfiore, sapore di muffa in bocca. A causa della grave intossicazione, lo stato dopo aver mangiato è simile all'intossicazione.

La disbatteriosi provoca una carenza di vitamine, in particolare il gruppo B:

  • disturbi del sonno (deficit di B1);
  • stomatite, perdita di capelli, alterazioni delle unghie (deficit di B2);
  • compromissione della funzione ematopoietica, danno alla membrana attorno alle fibre nervose, intorpidimento degli arti, compromissione della coordinazione dei movimenti (deficit B12).

La forma acuta di gastrite - infiammazione della mucosa gastrica - è la causa del sovraffollamento di stomaco, gonfiore, feci molli o costipazione.

La forma cronica è accompagnata da dolore, disturbi nella produzione di succo gastrico. Lo sviluppo della malattia contribuisce al fumo..

  • Con una maggiore acidità, eruttazione è bruciore di stomaco acido, nauseabondo e tormentante.
  • Con bassa acidità, vomito, vomito, sazietà rapida, flatulenza. Pelle secca, unghie fragili, capelli radi.

La causa del gonfiore sono le emorroidi. La malattia provoca espansione patologica e tortuosità delle vene emorroidali del retto con sangue stagnante nel bacino con costipazione, uno stile di vita sedentario, durante la gravidanza, stress fisico.

  • Con emorroidi sporgenti, la testa fa male e diventa stordita, gli arti diventano intorpiditi, la pancia tesa e gonfia, le ustioni nell'ano. Feci liquide, alternate a costipazione.
  • Manifestazioni di emorroidi latenti: svenimento, soffocamento, palpitazioni, dolore al sacro.

Nodi e protuberanze vengono rimosse chirurgicamente o dalla medicina tradizionale. Per la prevenzione, è utile spostarsi di più, preferire seggi solidi. Rifiuta l'alcol piccante.

Rimedi popolari

Mamma e matrigna Protegge la parete intestinale, riduce l'infiammazione, elimina le cause della formazione di gas, gonfiore.

  • Brew 2.s. foglie di farfara con un bicchiere di acqua bollente, insistono per un'ora, scolate.

Prendi 1.s. mezz'ora prima dei pasti.

Piantaggine:

  • Brew 1.s. foglie di piantaggine essiccate con un bicchiere di acqua bollente, insistere per 4 ore, filtrare, aggiungere 1 l. miele.

Prendi 1.s. subito dopo aver mangiato. Conservare in un luogo buio e fresco per non più di due giorni

Bird cherry, propolis:

  • Brew 1.s. frutti di ciliegia essiccati con un bicchiere di acqua bollente, cuocere a fuoco lento per 15 minuti. Dopo 30 minuti aggiungere 30 gocce di tintura di propoli al 20%.

Prendi 100 ml mezz'ora prima dei pasti.

Il rimedio per la giardiasi:

  1. Lavare e sbucciare 12-15 g di rafano e aglio, tritare.
  2. Versare un bicchiere di vodka, insistere per 10 giorni, agitare ogni giorno, filtrare.

Prendi 1.s. mezz'ora prima dei pasti, bere acqua.

Ricette per colecestite:

  • Mescolare in parti uguali succhi di carota e barbabietola, cognac, miele.

Prendi mezzo bicchiere mezz'ora prima dei pasti. Conservare in un luogo fresco e buio..

  • Brew 1.s. foglie di piantaggine con un bicchiere di acqua bollente, insistere per 10-15 minuti, filtrare.

Bere per un'ora a piccoli sorsi.

Succo di cavolo o insalata. Cura le cause di gonfiore, ulcera gastrica e ulcera duodenale:

  • Prendi del succo fresco per 1-2s.l. mezz'ora prima dei pasti.
  • Portare gradualmente il volume a 1/2 tazza.

La singola porzione ottimale di insalata di cavoli freschi è di 100 g. Masticare accuratamente le foglie. L'eccesso di cibo provoca bruciore di stomaco, gonfiore.

Il trattamento regolare con succo di cavolo della durata di un mese aiuta ad eliminare le eruttazioni, le infiammazioni nell'intestino tenue e crasso.

L'erba di San Giovanni è a maglia, ha un effetto antinfiammatorio, viene utilizzata nel trattamento di malattie dello stomaco e dell'intestino.

Tè iperico:

  • Brew 1.s. erbe con un bicchiere di acqua bollente, dopo 5 minuti filtrare.

Prendi 2-3 tazze al giorno per diverse settimane.

  1. Grind 1s.l. fiori freschi,
  2. Versare 10.s. olio d'oliva, messo in un contenitore di vetro leggero.
  3. Non chiudere, lasciare per 5 giorni in un luogo caldo per la fermentazione, agitare periodicamente.
  4. Chiudere il contenitore ed esporre al sole in modo che il contenuto diventi rosso (circa 1,5 mesi).
  5. Filtra l'olio finito,

Prendi 1 cucchiaino. 2 volte al giorno per lieve azione coleretica per normalizzare l'attività dello stomaco, eccitato a causa di shock nervosi. Conservare l'olio in un luogo buio.

L'uso a lungo termine di fondi basati sull'erba di San Giovanni è la causa dell'esacerbazione della gastrite. Con un'ulcera allo stomaco, provoca dolore e crampi.

Rimedi per costipazione. Cereali utili: grano saraceno, miglio, orzo perlato. Rifiuta tè forte, caffè, cioccolato, cereali densi, pane bianco, pasta. Includere nella dieta verdure fresche e frutta ricca di fibre, ad eccezione di mirtilli astringenti, mirtilli rossi, melograni, mele cotogne.

  • Prendi carbone attivo alla velocità di 1 compressa per 10 kg di peso fino a 3 volte al giorno.
  • Grave costipazione tratta cavolo grattugiato e insalata di mele condita con succo di cavolo.

Mangia insalata in qualsiasi quantità a giorni alterni..

Controindicazioni per il trattamento con cavolo: pancreatite, enterite, colite, esacerbazione della gastrite, aumento della motilità, spasmo dello stomaco e dell'intestino, del tratto biliare. I glicosidi di olio di senape nella composizione provocano gozzo.

Ricetta 3. Per il trattamento della costipazione e del gonfiore, applicare il succo di zucca crudo:

  • Bevi 2-3 bicchieri durante il giorno.
  • La costipazione elimina l'assunzione di un bicchiere di latte con 1.s. tesoro per la notte.
  • Riduce il succo di aloe con miele in un rapporto da 3 a 1.

Prendi 1 cucchiaino. a stomaco vuoto e prima di coricarsi.

Controindicazioni dell'aloe: malattie dei reni, fegato, ristagno della bile, nonché emorroidi, gravidanza - l'aloe provoca un flusso di sangue agli organi pelvici.

Ricetta 6. Stipsi trattare le arance.

Controindicazioni delle arance: ulcere gastriche e duodenali, gastrite con elevata acidità, esacerbazione della malattia infiammatoria intestinale, allergia.

Ricetta 7. L'aneto tratta le malattie del tratto gastrointestinale, allevia i crampi allo stomaco e all'intestino, elimina la fermentazione e la decomposizione - la causa di gas e gonfiore. Il condimento stimola l'appetito, espelle gli elminti, si indebolisce, elimina la flatulenza, migliora la digestione:

  • Prepara un bicchiere di acqua bollente 1.s. semi di aneto, insistono per un'ora.

Assumi parti uguali durante il giorno.

  • Grind 1s.l. aneto semi nella polpa, preparare un bicchiere di acqua bollente, insistere in un thermos per 40 minuti, filtrare.

Prendi 100 ml mezz'ora prima dei pasti.

Controindicazioni all'aneto: i semi dilatano i vasi sanguigni, abbassano la pressione sanguigna, il trattamento può essere dannoso in caso di ipotensione.

Ricetta 9. Ricetta per infusione per eliminare le cause di gonfiore e flatulenza:

  • Mescola 2 parti di fiori di camomilla e 1 parte di foglie di menta piperita, rizomi di valeriana officinalis, fiori di calendula officinalis.
  • Prepara un bicchiere di acqua bollente 1.s. mescola, insisti la notte in un thermos.

Prendi il farmaco un'ora dopo un pasto. Bevi un bicchiere di infuso durante il giorno.

Controindicazioni Valeriana officinalis: aumenta la coagulazione del sangue, con la pressione alta interrompe il sonno.

Gonfiore: come gestirlo?

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Cos'è?

Il gonfiore è caratterizzato da distensione addominale, crampi, dolori crampi, una sensazione di pesantezza nell'addome. Spesso il gonfiore si combina con eruttazione o singhiozzo. In alcuni casi, il gonfiore è accompagnato da un dolore così grave che il paziente diventa coperto di sudore freddo e persino cade nell'incoscienza.

Un adulto sano ha circa 900 millilitri di gas nell'intestino che viene rilasciato dai microbi. Insieme alle feci, dovrebbero essere evacuati da 100 a 500 millilitri. E con gas gonfiore nell'intestino si accumula più di 3 litri.

Cause di gonfiore

1. Ingestione di aria o gas con alimenti.
2. Mangiare molti alimenti che formano gas.
3. Carenza di lattasi.
4. Disbiosi intestinale.
5. Malattie dell'apparato digerente: pancreatite cronica, enterite, colite.
6. Violazione della motilità intestinale.
7. Stagnazione del sangue nell'intestino (tipico per la cirrosi).
8. Ostruzioni meccaniche nelle pareti intestinali (neoplasie, polipi).

Mentre mangi, una certa quantità di aria atmosferica viene inghiottita dal cibo, ma se mastica e parli allo stesso tempo, il volume di questa aria può essere abbastanza serio e causare gonfiore.
Le bevande gassate contengono anidride carbonica, che può causare una sensazione di pienezza nello stomaco..

Con l'età, la produzione dell'enzima necessaria per la digestione dello zucchero del latte, il lattosio, diminuisce nel corpo umano. Pertanto, mangiare latte intero può causare gonfiore.

Con disbiosi intestinale, il numero di microrganismi che popolano il tratto digestivo e il loro equilibrio sono disturbati. Aumento della quantità di microflora putrefattiva, provocando fermentazione e decomposizione del cibo. Di conseguenza, vengono rilasciati molti gas offensivi..

Nelle malattie dell'apparato digerente (pancreatite, ad esempio), vengono prodotti meno enzimi digestivi. Il cibo non viene completamente digerito e marcisce nell'intestino con la formazione di un'abbondanza di gas. In tali casi, il gonfiore si verifica qualche tempo dopo aver mangiato.

Diagnosi di gonfiore

Se si osserva periodicamente gonfiore, nonché se associato a dolore, eruttazione, bruciore di stomaco e altri fenomeni spiacevoli e fastidiosi, è necessario visitare un medico.
C'è la possibilità che la causa del disturbo non sia negli errori della dieta, ma nelle malattie interne.

Sondaggi stimati:

  • Ultrasuoni della cavità addominale
  • gastroscopia
  • colonscopia
  • Test di laboratorio su feci e sangue.

Gonfiore durante la gravidanza

Questo è un disturbo molto comune durante la gravidanza..

cause:
1. Durante la gravidanza, il pancreas produce meno enzimi, quindi il cibo viene assorbito peggio.
2. A partire dalla settimana 15, la dimensione dell'utero aumenta rapidamente, preme sull'intestino e "impedisce" di svolgere le sue funzioni, compresa l'evacuazione tempestiva di feci e gas dal corpo.
3. L'ormone progesterone, contenuto in grandi quantità nel sangue delle donne in gravidanza, rilassa tutti i muscoli lisci degli organi interni, causando gonfiore e costipazione.

Se il gonfiore dura più di un giorno, questa è un'occasione per consultare un medico, poiché esiste la possibilità di esacerbazione di una malattia cronica del tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale).
Se il gonfiore è stato osservato prima del concepimento, si può presumere che la dieta della donna richieda una correzione.

Cosa fare?

  • In ogni caso, è meglio eliminare i prodotti che formano gas dalla dieta..
  • Puoi assumere farmaci carminativi che hanno un effetto locale (espumisan, carbone attivo, smectus).

Gonfiore nei neonati

Il gonfiore si osserva nel 50% dei bambini.
La causa del gonfiore è la disbiosi fisiologica. La microflora intestinale nei neonati non si è ancora formata, i batteri putrefattivi producono gas che non si evacuano dall'intestino in tempo, poiché anche la sua funzione motoria non è perfetta.

Segni di gonfiore in un bambino:

  • Il bambino è cattivo
  • Rifiuta il cibo
  • Bussa alle gambe e le tira allo stomaco
  • La faccia sta arrossendo

Cosa fare?

  • Fai un leggero massaggio all'addome: movimenti in senso orario in un cerchio,
  • Metti il ​​tuo bambino su un pannolino caldo
  • Dai un drink per rimuovere i gas (espumisan, bebynos)
  • Utilizzare un tubo di sfiato. La sua punta viene trattata con vaselina e inserita nell'ano per un quarto d'ora.

Se il gonfiore è accompagnato da un aumento della temperatura, diarrea, è urgente mostrare il bambino al medico.

Gonfiore prima delle mestruazioni

Il gonfiore dell'addome inferiore prima delle mestruazioni è uno dei segni della sindrome premestruale. Le cause di questo fenomeno non sono ancora completamente note. Ma si ritiene che il tutto sia un cambiamento nell'equilibrio ormonale, che porta all'accumulo di liquidi nell'addome inferiore.

Cosa fare?
È impossibile modificare il rapporto tra estrogeni e progestinici nel corpo. Ma il gonfiore e altri disturbi possono essere alleviati:

  • usando sedativi, vitamine del gruppo B, oltre a oligoelementi magnesio, potassio, calcio e zinco,
  • riducendo la quantità di sale da tavola, condimenti piccanti nel menu,
  • dieci giorni prima delle mestruazioni previste, abbandonare completamente il cioccolato, il tè e il caffè forti.

Alcuni medici ritengono che si verifichi un aumento dei sintomi della sindrome premestruale quando l'equilibrio minerale-vitaminico nel corpo è disturbato.

Gonfiore dopo l'intervento chirurgico

Dopo la chirurgia laparoscopica, si osservano molto spesso gonfiore e disagio nell'addome, nello sterno e nella pelle. In alcuni pazienti, il dolore viene addirittura somministrato alla clavicola. La ragione di ciò è l'esposizione al gas introdotto nella cavità addominale durante l'intervento chirurgico..

Cosa fare?
Aspetta 7 giorni e tutto passerà da solo. Con procedure ripetute, di solito il gonfiore e tutte le sensazioni spiacevoli passano più velocemente: in 2 giorni.

gonfiore

1. Se la causa del gonfiore è un'alimentazione analfabeta, dovresti correggerla,

2. Smettere di fumare, bere soda, gomma da masticare,

3. In caso di disfunzione pancreatica, assumere preparati enzimatici: pancreatina, mezim, festale. I farmaci aiuteranno a digerire il cibo ed eliminare la causa dell'aumentata formazione di gas. Il dosaggio viene scelto al meglio con il medico. Per un paziente adulto, di solito si tratta di 20.000 unità di enzimi. Il farmaco deve essere bevuto con il cibo o subito dopo, bevendo molta acqua.

4. Se la causa del gonfiore è la disbiosi intestinale, la microflora intestinale deve essere normalizzata.

5. Per un sollievo temporaneo del gonfiore o per eliminare casi isolati, sono adatti carbone attivo (1 compressa per 10 chilogrammi di peso del paziente), smecta, espumisan e gastal. Questi rimedi eliminano rapidamente ed efficacemente il gonfiore causato dall'eccesso di cibo, una dieta squilibrata.

Rimedi popolari per il gonfiore

1,2 cucchiaini parti sotterranee finemente tritate di un dente di leone, un bicchiere di acqua purificata a temperatura ambiente. Stai in piedi la notte, passa attraverso un setaccio. Mangia 50 millilitri quattro volte al giorno prima dei pasti.

2,20 gr. prezzemolo, 200 millilitri di acqua a temperatura ambiente, riposare per un paio di mezz'ora, lasciare raffreddare, passare attraverso un setaccio. Usa l'infuso di 1 cucchiaio. cinque volte al giorno.

3.1 Art. l tritare i semi di aneto, aggiungere 300 ml di acqua bollente. Mettere a bagno sotto il coperchio per 3 ore, spremere attraverso una garza. Mangia 100 millilitri tre volte al giorno tra i pasti.

4. Prendi 10 gr. olio di aneto e mescolare con 100 ml di acqua a temperatura ambiente. Consuma 1 cucchiaio. l 3 - 6 volte al giorno.

5. Schiaccia i semi di carota, consumali fino a tre volte al giorno per 1 cucchiaino.

6. 1h. l preparare l'assenzio secco con un bicchiere di acqua bollente, riposare per mezz'ora, passare attraverso una garza. Consuma 1 cucchiaio. tre volte al giorno per un quarto d'ora prima di un pasto.

7,25 gr. parti sotterranee di elecampane versano 1 litro di acqua bollente, resistono alla notte. Utilizzare per gonfiore.

8. Mescolare 20 gr. camomilla, 10 gr. semi di origano e cumino. 2 cucchiai. l raccogliendo 12 litri di acqua bollente, resta in piedi la notte, passa attraverso un setaccio. Consuma 100 millilitri quattro volte al giorno.

Dieta gonfiore

È consentito utilizzare:

  • Carne: vitello, pollo, tacchino,
  • Latticini: formaggi a pasta dura, yogurt,
  • Cereali: riso
  • Tè consigliati dalle erbe: menta, camomilla e iperico,
  • Frutta e verdura solo dopo un trattamento termico in piccole quantità.

Prodotti che causano gonfiore:
  • Legumi,
  • Frutta e verdura crude,
  • Acqua frizzante,
  • Pasta lievitata,
  • pane di segale,
  • Cavolo, Mele,
  • sottaceti,
  • Birra, Kvas,
  • Carne grassa,
  • cibo fritto,
  • Latte e prodotti lattiero-caseari (salvo permesso).

Come mangiare con gonfiore?
È meglio mangiare solo riso bollito e bere tisane per un giorno..

Prevenzione del gonfiore

10 rimedi alternativi per gas e gonfiore

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto di contenuto.

10 rimedi per gas e gonfiore in pochi minuti

La sensazione di gonfiore quando lo stomaco si gonfia, come una palla può privarci di gioia.

Se hai paura di far uscire i gas nel momento più inopportuno, è tempo di prendere il controllo dei problemi con il gonfiore.

Il gonfiore si riferisce a una sensazione di volume causata da un accumulo di gas intestinali nell'addome di cui il corpo non può liberarsi..

Nei casi più gravi, i gas possono portare all'allungamento della regione addominale, che può essere abbastanza doloroso.

Cause di gonfiore e flatulenza

Il gonfiore di solito si verifica con un'eccessiva produzione di gas intestinale a causa della cattiva digestione. La sostanza organica non digerita nell'intestino produce anidride carbonica.

Molto spesso, la deglutizione dell'aria in eccesso porta a gonfiore. Abitudini come la gomma da masticare, succhiare lecca-lecca, bibite, usare una lattina e aria che assorbe i nervi contribuiscono a questo..

Consumare grandi quantità di cibi grassi, pesanti e malsani difficili da digerire.

Il gonfiore è spesso un sintomo di altri disturbi, come la sindrome dell'intestino irritabile, l'intolleranza al lattosio, la costipazione, il reflusso gastroesofageo, la celiachia.

Nelle donne, la causa sono spesso cambiamenti ormonali e spesso si verificano con sindrome premestruale e durante la gravidanza.

Come sbarazzarsi rapidamente di gas e gonfiore

Per evitare gas e gonfiore, è importante apportare alcune modifiche al tuo stile di vita..

Evitare cibi che causano gas come legumi, cavoli e cavolfiori.

Evita i latticini se hai intolleranza al lattosio e al glutine..

Anche i prodotti senza zucchero contengono spesso ingredienti gonfiori..

Esercizio fisico e smettere di fumare.

Se sei spesso tormentato dai gas, allora hai bisogno di una soluzione più rapida al problema. Fortunatamente, i rimedi popolari che ti aiutano a liberarti rapidamente dei gas verranno in tuo aiuto..

Trova un angolo per dire addio a questo problema.

Distensione addominale

Un cucchiaino di senape affronta efficacemente non solo il bruciore di stomaco, ma anche il problema dei gas e del gonfiore.

© YelenaYemchuk / Getty Images Pro

La senape migliora la salivazione, che contribuisce a una buona digestione. Inoltre, la senape ha proprietà antispasmodiche e antibatteriche, che aiutano a sbarazzarsi dei gas intestinali..

Se hai gonfiore persistente, inizia a mangiare regolarmente senape per ridurre i sintomi..

Mangia 1 cucchiaino di senape o sciogliilo in un bicchiere di acqua calda per alleviare rapidamente i sintomi. Se il gusto è troppo duro per te, puoi mescolarlo con miele o bere il tè.

Il bicarbonato di sodio è un eccellente agente anti-gonfiore. Reagisce con l'acido dello stomaco, producendo anidride carbonica e promuovendo il rutto, eliminando così il gas intestinale.

Sebbene questa possa essere una soluzione efficace e rapida al problema, dovrebbe essere evitato un consumo troppo frequente ed eccessivo di soda, poiché ciò porta alla produzione di acido gastrico e alla fine a problemi gastrointestinali.

Se stai seguendo una dieta a basso contenuto di sodio, ricorda che 1 cucchiaino di soda contiene quasi un terzo dell'assunzione di sodio..

Avrai bisogno di: acqua, soda, limone

Spremi il succo di mezzo limone in un bicchiere d'acqua.

Aggiungi 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio e aggiungi acqua.

Mescola tutti gli ingredienti.

Bevi questa bevanda per iniziare a ruttare e rimuovere i gas in pochi minuti.

Secondo i testimoni oculari, il tè alla menta piperita è un rimedio efficace per gas e gonfiore. L'olio di mentolo nel tè alla menta piperita ha molti vantaggi. Riduce i crampi muscolari e aiuta a sbarazzarsi di gas, riducendo il gonfiore..

Gli ingredienti della menta consentono ai gas di attraversare anziché accumularsi, causando dolore e distensione nello stomaco.

Prepara il tè alla menta e lascialo per 5-10 minuti.

Bevi un bicchiere di tè alla menta prima di coricarti per migliorare la digestione e prevenire il gonfiore.

4. Aceto di mele

L'aceto di mele universale ti aiuterà a eliminare tutto il gas in eccesso nell'intestino. I gas intestinali sono spesso il risultato di alimenti non digeriti che fermentano nello stomaco. L'aceto di mele contiene probiotici che innescano la digestione, riducendo il gonfiore e prevenendo il successivo accumulo di gas.

Aggiungi 1 cucchiaino di aceto di mele in 1 tazza d'acqua.

Consumando questa bevanda una volta al giorno, avvertirai un rapido sollievo dei sintomi..

Rimedi popolari per il gonfiore

5. Semi di finocchio

Masticare semi di finocchio è un altro metodo per sbarazzarsi di gas e gonfiore che ci è venuto dall'India..

Il finocchio non solo rinfresca l'alito, ma aiuta anche la digestione. I semi di finocchio contengono oli essenziali e altri componenti che stimolano la produzione di bile e aiutano il cibo non digerito a muoversi lungo il tratto gastrointestinale, prevenendo il successivo accumulo di gas.

Prepara 2 cucchiai di semi di finocchio in 1 tazza di acqua calda.

Copri la tazza e lascia i semi in ammollo per 5 minuti.

Il tè di finocchio allevia istantaneamente il gonfiore, ma puoi anche berlo una volta al giorno per alleviare i sintomi.

Puoi anche portare con te semi di finocchio e masticarli dopo aver mangiato.

6. Carbone attivo

Il carbone attivo è, forse, uno dei mezzi più efficaci e veloci contro gas, gonfiore e odori sgradevoli. Grazie alla sua buona porosità, il carbone attivo è in grado di assorbire tossine e gas intestinali..

Il carbone attivo può essere consumato in capsule o compresse. Il dosaggio per gli adulti è compreso tra 500 e 1000 mg (2-4 capsule)

Può essere preso sia per il trattamento che per le misure preventive. Per la prevenzione, è meglio assumere carbone attivo prima dei pasti in modo che non assorba i nutrienti dal cibo..

Se stai assumendo farmaci, l'intervallo tra l'assunzione di farmaci e il carbone attivo dovrebbe essere di circa 2 ore.

Lo zenzero è una soluzione affidabile al problema della flatulenza e del gonfiore. Il tè allo zenzero normale affronta in modo molto efficace questi problemi..

Lo zenzero migliora la salivazione e la produzione di bile, migliorando la digestione. E i gingeroli e gli shogaoli presenti nello zenzero riducono i gas e i crampi ad esso associati..

Prova a sostituire bevande gassate e caffè con tè allo zenzero..

Fai bollire 1 tazza d'acqua e aggiungi alcune fette di radice di zenzero lì.

Fai sobbollire per 3-5 minuti..

Filtra il tè e bevilo due volte al giorno.

Sebbene l'aglio abbia un forte odore, affronta efficacemente molti problemi, tra cui gas e gonfiore. Naturalmente, l'aglio crudo è il migliore per questi scopi..

Puoi aggiungerlo alla zuppa o fare un brodo d'aglio per un rapido sollievo..

3-4 spicchi d'aglio

6-7 piselli al pepe nero

Mezzo cucchiaino di semi di cumino

Metti l'acqua sul fuoco.

Aggiungi 3-4 spicchi d'aglio, pepe nero e semi di cumino all'acqua.

Porta l'acqua a ebollizione e fai sobbollire per 3-5 minuti.

Filtrare il brodo d'aglio.

Raffreddare il brodo a temperatura ambiente e bere più volte al giorno.

Esercizio di gas

Se ti senti molto a disagio, alcune posture yoga che aiutano a rimuovere il gas e danno un grande sollievo quando il gonfiore ti aiuterà..

9. La posa del "vento libero" (Pavanmuktasan a)

Questa posa aiuta a rimuovere l'eccesso di gas nella zona addominale..

Sdraiati sulla schiena, fai un respiro profondo e piega la gamba sinistra sul ginocchio, premendola sul petto ed espira.

Tieni il ginocchio con le mani mentre la coscia si adatta perfettamente.

Inspira di nuovo e, espirando, solleva la testa e tocca il mento del ginocchio.

Mantieni la posa finché ti senti a tuo agio, facendo respiri profondi ed esalazioni.

Rilascia la gamba e ripeti le azioni sulla gamba destra, quindi esegui l'esercizio con entrambe le gambe.

10. Posa "montagne" (Parvatasana)

Parvatasana è uno degli elementi del saluto al sole nello yoga. Eseguendo questo esercizio, puoi liberarti di molti problemi di stomaco e flatulenza in pochi minuti..

Sali a carponi.

Premendo i palmi delle mani sul pavimento, alza le ginocchia e solleva i glutei, raddrizzando le gambe e premendo i talloni sul pavimento.

Il petto raggiunge i fianchi.

Mantieni la posa per un minuto.

Evita di bere il tè alla menta se soffri di eruttazione acida o reflusso, altrimenti i sintomi potrebbero peggiorare.

Aggiungi le foglie di menta piperita alla limonata o al tè per ridurre il gonfiore.

Invece del tè alla menta, puoi bere il tè alla camomilla.

Se stai assumendo diuretici o preparati di insulina, consulta il tuo medico prima di bere aceto di mele, poiché potrebbe interferire con gli effetti di questi medicinali..

I semi di finocchio possono essere sostituiti con semi di cumino.

Per migliorare il gusto, aggiungi miele o stevia al tè.

Il materiale ha una funzione di riferimento! Prima di utilizzare qualsiasi strumento o servizio, consultare uno specialista.!

I primi segni di gravidanza

I primi segni di gravidanza prima del ritardo e nei primi giorni successivi. Molto spesso dopo la comparsa di due strisce sul test, una donna si dice: "Aspetta! Ma ho sentito a lungo che ero incinta! " e per molti, un test positivo non è una sorpresa, ma piuttosto una conferma che l'intuizione ha già richiesto. Quali sono i primi cambiamenti nel corpo che inducono il nostro subconscio a sospettare una gravidanza quando noi stessi stiamo ancora spingendo ogni sorta di ipotesi da noi stessi, dicendo a noi stessi: “Bene, a che serve fantasticare. È necessario attendere almeno i ritardi! "L'articolo ha raccolto e analizzato non solo i segni classici della gravidanza, ma anche i segni della gravidanza descritti dai partecipanti di uno dei siti di pianificazione della gravidanza, PRIMA DI CONOSCERE LA GRAVIDANZA e entro una settimana dopo.
Piccolo avvistamento
Lo scarico può essere sotto forma di un leggero sanguinamento o solo alcune goccioline marroni o anche solo una "traccia giallastra" sulla carta igienica. Di solito il pensiero che li accompagna: "Qualcosa di mensile, questa volta in anticipo" o "bene, mensile".
Questo sanguinamento dell'impianto è uno dei primi segni di gravidanza. Circa 6-12 giorni dopo il concepimento, l'embrione viene piantato sulla parete uterina. In alcune donne, questo processo è accompagnato da sanguinamento, ma in molte, nessuna secrezione appare affatto, il che è anche normale.
Una piccola scarica può riapparire periodicamente nei giorni in cui l'ovulo sta "impiantando" più attivamente nella parete uterina. Molto spesso sono di consistenza "cremosa" gialla o rosa. Possono apparire dopo un ritardo, ma in questo caso è necessario consultare un medico per escludere la minaccia di interruzione della gravidanza.
Inoltre, lo scarico rosa e giallo può essere innescato dall'erosione della cervice, che aumenta con l'inizio della gravidanza. L'erosione cervicale è una violazione dell'integrità della copertura della parte vaginale della cervice. Durante la gravidanza, diventa ancora più luminoso di rosso a causa dell'aumentata circolazione della cervice, può sanguinare facilmente al contatto.
Aumento della temperatura basale, abbassamento dell'impianto
Quando si misura la temperatura basale, un segno di gravidanza è il cosiddetto "calo dell'impianto" - una forte diminuzione della temperatura per un giorno nella seconda fase. Questo è uno dei segni più spesso osservati nei grafici con gravidanza confermata. Questo ritardo può verificarsi per due motivi, in primo luogo, la produzione dell'ormone progesterone, che è responsabile dell'aumento della temperatura, inizia a diminuire dalla metà della seconda fase, quando si verifica la gravidanza, la sua produzione riprende di nuovo, il che porta a sbalzi di temperatura. In secondo luogo, durante l'inizio della gravidanza, viene rilasciato l'ormone estrogeno, che a sua volta abbassa la temperatura. La combinazione di questi due cambiamenti ormonali porta alla comparsa sul grafico del ritardo di impianto.
E anche una temperatura basale superiore a 37 gradi è considerata un segno di una gravidanza in via di sviluppo. È vero, rimangono solo poche prime settimane fino a quando la placenta inizia a funzionare..
Sentirsi poco bene
Molte donne che non conoscono l'inizio della gravidanza credono di aver preso un raffreddore e si sono ammalate. Ciò è dovuto al fatto che nel primo trimestre di gravidanza, la temperatura corporea di una donna è aumentata, così come la fatica. Pertanto, si ha la sensazione che una donna sia malata.
Ma molti si ammalano un po ', probabilmente a causa di una leggera diminuzione dell'immunità. Spesso ci sono lamentele di una gola, naso che cola. In questo caso, la cosa principale è non curarti con medicine forti che sono controindicate durante la gravidanza e usare di più la medicina tradizionale.
Aumento del seno
Il gonfiore o la tenerezza del seno sono un segno comune di gravidanza che appare da 1 a 2 settimane dopo il concepimento. Una donna può notare come sono cambiati i suoi seni; rispondono a ogni tocco, anche leggero, ferito o gonfiato, a volte è quasi impossibile toccarli. A loro volta, ci sono donne incinte che "non sentono" il loro seno nelle prime settimane di gravidanza, e alcune addirittura sono sorprese al contrario che il seno "stranamente non faccia male prima delle mestruazioni" e poi imparano a conoscere la gravidanza. L'oscurità della pelle intorno ai capezzoli indica anche una gravidanza..
Sensazione di "pienezza", pesantezza nella zona pelvica
Durante la gravidanza, il flusso sanguigno verso gli organi pelvici aumenta, l'utero aumenta lentamente. Pertanto, molte donne in gravidanza "sentono" il loro utero sin dai primi giorni di impianto e lo attribuiscono ai primi segni di gravidanza. Un altro lato meno gradevole della moneta è l'aspetto delle emorroidi. Per molti, appare nella seconda metà della gravidanza a causa della pressione del feto in crescita, ma alcune donne in gravidanza (specialmente quelle che hanno partorito prima) hanno questo problema già nelle prime settimane di gravidanza, tutte a causa dello stesso aumento del flusso sanguigno.
Formicolio nell'utero durante la gravidanza
Molte donne in gravidanza nella prima o seconda settimana di gravidanza notano formicolio periodico nell'utero.
Affaticamento / Sonnolenza, abbandono
Sensazione di stanchezza o apatia è un segno comune di gravidanza che può apparire già dalla prima settimana dopo il concepimento. Uno dei suoi motivi è l'aumento della produzione dell'ormone "progesterone" più il riarrangiamento generale del corpo per la gravidanza. Il progesterone deprime la psiche, che si manifesta con depressione, irritabilità e sonnolenza. A partire da 10 settimane di gravidanza, inizia la funzione attiva di produzione dell'ormone della placenta. In conformità con l'aumento dell'età gestazionale e della crescita fetale, oltre al progesterone, aumenta il livello di estrogeni, che hanno un effetto stimolante sulla psiche e sonnolenza passa.
Ora nel caldo, poi nel freddo
Un altro segno precoce della gravidanza può essere considerato che ti getta nel caldo, poi nel freddo e tu, di conseguenza, non puoi riscaldarti in tre paia di calze di lana, quindi fa caldo per te quando +10 per strada e sei nella stessa maglietta. Ciò è dovuto all'aumento della temperatura corporea nel primo trimestre di gravidanza e alla diminuzione della pressione sanguigna. È interessante notare che molti notano anche arrossamento del viso la sera.
Sonno irrequieto
Molte donne che non sono ancora a conoscenza della propria gravidanza notano che il sonno è diventato più irrequieto. La sera iniziano a dormire prima, e spesso semplicemente "riducono", ma si svegliano da soli alle 6-7 del mattino e non riescono ad addormentarsi di nuovo. C'è anche una sensazione di "rottura" anche dopo una notte di sonno.
Nausea, aumento della salivazione, avversione agli odori
Questo classico segno di gravidanza si presenta spesso da 2 a 8 settimane dopo il concepimento. Alcuni fortunati non affrontano il problema della nausea durante la gravidanza, ma il 50% delle donne sperimenta avversione agli odori, alla nausea e al vomito all'inizio della gravidanza..
Il vomito durante la gravidanza può verificarsi più volte al giorno ed è spesso combinato con nausea e salivazione. Il vomito è accompagnato da una diminuzione dell'appetito, un cambiamento nel gusto e sensazioni olfattive. È considerato come un disturbo della regolazione neuro-endocrina delle funzioni del corpo e il ruolo principale in questo appartiene alla violazione dello stato funzionale del sistema nervoso centrale. Tuttavia, tale vomito può anche essere causato da fattori di natura intragastrica, che spesso rappresentano un sintomo importante della compromissione della funzionalità dell'apparato digerente..
Insieme al vomito con tossicosi all'inizio della gravidanza a causa della grave irritazione del centro salivare, si osserva spesso la salivazione, che può portare a una riduzione significativa e indesiderata del peso corporeo di una donna incinta (fino a 2-3 kg in una settimana). Se viene ingerita una saliva abbondantemente separata, quindi, entrando nello stomaco, cambia l'acidità del succo gastrico e provoca una violazione della funzione digestiva.
È importante considerare che il vomito è una reazione protettiva, poiché in questo caso il corpo viene liberato da sostanze tossiche e respinte. Ciò manifesta l'adattamento evolutivo sorto in risposta a effetti dannosi. Allo stesso tempo, insieme al vomito, il corpo perde saliva, succhi digestivi, che contengono proteine ​​necessarie per il corpo (compresi gli enzimi), elettroliti e in alcuni casi - parzialmente o completamente - l'assunzione di cibo. A questo proposito, con vomito frequente, sale d'acqua, metabolismo di proteine ​​e grassi, equilibrio di vitamine e minerali, l'attività delle ghiandole endocrine viene gradualmente disturbata.
Mal di schiena lombare
Dolore lieve, "mal di schiena" nella parte bassa della schiena, nella regione sacrale possono anche indicare una gravidanza precoce; tuttavia, si verifica periodicamente un lieve dolore durante l'intero periodo di gravidanza.
Nelle prime fasi spesso "mal di schiena" dalla regione pelvica alle gambe.
Mal di testa ed emicrania
Un improvviso aumento del livello degli ormoni nel corpo può causare mal di testa nelle prime fasi della gravidanza e quindi anche un segno indiretto della gravidanza. Di solito, entro la fine del primo trimestre, il mal di testa si attenua e lascia la donna incinta a godersi la sua posizione..
Piccolo gonfiore delle mani
Il progesterone contribuisce anche alla ritenzione di sali e liquidi nel corpo, il che può portare a piccoli gonfiori, quando comprimi le mani in un pugno, senti che le dita diventano più spesse.
Disturbi del gonfiore, del gas, dell'intestino
Un segno comune di gravidanza è un notevole aumento della circonferenza dell'addome nelle primissime fasi della gravidanza, quando l'utero è ancora leggermente aumentato, a causa del gonfiore. Durante la digestione, la gassificazione si verifica sempre nell'intestino. Durante la gravidanza, l'intestino diventa più "pigro", la sua peristalsi rallenta e, di conseguenza, il tasso di avanzamento del contenuto dell'intestino diminuisce, il suo gonfiore aumenta e può apparire stitichezza. Ciò è facilitato dai cambiamenti ormonali caratteristici della gravidanza, che portano ad un aumento dell'apporto di sangue ai vasi della cavità addominale e, di conseguenza, a un piccolo gonfiore delle pareti intestinali.
Minzione frequente
La minzione frequente durante il giorno e la notte è un segno precoce comune di gravidanza. Va notato che non ci sono altre sensazioni dolorose (dolori, dolori, bruciore). Questi fenomeni passano entro il 4 ° mese di gravidanza. Ciò è causato da significativi cambiamenti ormonali che accompagnano la gravidanza. L'aumento del livello di ormoni sessuali femminili nelle prime fasi contribuisce a un significativo afflusso di sangue agli organi pelvici. Il trabocco dei vasi sanguigni provoca cambiamenti temporanei nel funzionamento di reni, ureteri e vescica. Questi fenomeni diminuiscono nel secondo trimestre di gravidanza, tuttavia, possono essere tranquillamente attribuiti a frequenti segni di gravidanza.
Riduzione della pressione
Il fenomeno universale durante la gravidanza è una leggera diminuzione della pressione sanguigna. Se una donna aveva una bassa pressione sanguigna prima della gravidanza, quindi sullo sfondo della gravidanza, sono possibili condizioni periodiche di una significativa riduzione della pressione sanguigna (inferiore a 90/60 mm Hg) e, di conseguenza, debolezza, vertigini, mal di testa e svenimenti. Il deterioramento della salute di solito si verifica con una posizione prolungata, quando si fa il bagno caldo, con una permanenza prolungata in una stanza calda soffocante, a stomaco vuoto. Per le donne in gravidanza con tendenza all'ipotensione, il regime giornaliero è particolarmente importante: una notte di sonno di 9-10 ore e un giorno di sonno di 1-2 ore.
Aumento dell'appetito / voglie di determinati alimenti
"Zhor" accompagna spesso una gravidanza nascente ed è considerato uno dei suoi segni. Non è necessario che tu abbia voglia di gustare cetrioli sottaceto o gelato alla vaniglia, ma molte donne incinte hanno ancora voglia di determinati alimenti.
Un aumento delle perdite vaginali, comparsa di mughetto
Aumenta la secrezione dalla vagina - questo è dovuto all'aumento dell'afflusso di sangue agli organi pelvici. Durante la gravidanza, aumenta la concentrazione di ioni idrogeno nella secrezione vaginale, che protegge il corpo della donna incinta da microrganismi dannosi che entrano in esso. Ma, sfortunatamente, i funghi di lievito si moltiplicano bene in questo ambiente e per questo motivo le donne in gravidanza hanno spesso mughetto (candidosi), che deve essere curato, altrimenti il ​​feto potrebbe essere infetto e durante il parto, il tessuto del canale del parto sarà più facile da strappare.
E infine, il ritardo delle mestruazioni
Il ritardo mestruale / irregolarità mestruale è il segno più famoso e comune di gravidanza che induce una donna a superare un test di gravidanza. Durante la gravidanza, una donna ha un ritardo mensile delle mestruazioni. Molte donne in gravidanza avvertono sanguinamento, tuttavia, di norma, le mestruazioni terminano rapidamente ed è meno intensa del solito. Le mestruazioni ritardate possono essere spiegate da molte altre ragioni oltre alla gravidanza. Tuttavia, se hai una vita sessuale attiva e hai un ritardo, è meglio fare un test di gravidanza.